Principale

Gotta

Come trattare le dita slogate

La dislocazione di un dito su una mano può capitare a quasi ogni adulto o bambino. Il trauma non è in pericolo di vita, ma restringe i confini delle azioni di una persona. Quando gli infortuni vengono strappati ai legamenti e le articolazioni ossee vengono spostate. La vittima sente un dolore acuto, perché i nervi si trovano nella mano.

Piccola anatomia

Le dita sono le parti del corpo che si trovano alle estremità degli arti. Ognuno di loro ha ossa tubolari che sono falangi. Quattro hanno tre falangi ciascuna e un pollice due. Vicino all'unghia c'è una falange distale, alla base - prossimale, e tra di loro - al centro. Alla fine dell'arto si formano articolazioni interfalangee rinforzate da legamenti collaterali.

La dislocazione del dito sembra una falange modificata, alle cui estremità appaiono ispessimenti sferici.

Tipi di distorsioni

La principale causa di lesioni è un forte effetto sull'articolazione, che supera le capacità dei muscoli e dei legamenti. Si nota che il più delle volte si verifica la dislocazione del pollice. Separa diversi tipi di danni:

  • la dislocazione dell'indice è dovuta a un forte colpo alla falange;
  • dislocazione del pollice e della mano si verifica quando una forte estensione dell'arto, o quando una persona cerca di riposare sul palmo durante una caduta;
  • la dislocazione dell'anulare sul braccio è praticamente la stessa di altri tipi di frattura;
  • la dislocazione del dito medio porta a restrizioni in movimento;
  • la lussazione del mignolo è dovuta a giunture deboli, che vengono ferite con un leggero livido.

Gli infortuni vengono diagnosticati come aperti, chiusi e marginali. Il più difficile nella pratica del trauma è un trauma con spostamento. La lussazione aperta è accompagnata da danni ai tessuti molli. In questo caso, si può formare un caratteristico difetto di rivestimento della pelle. Per rilevare una frattura chiusa, i raggi X vengono eseguiti perché è difficile da diagnosticare.

Segni e sintomi

La dislocazione del dito sulla mano ha sintomi caratteristici che aiutano a determinare il tipo di lesione. La vittima in tutti i casi prova dolore acuto e si osservano i seguenti sintomi:

  • aumento del dolore durante il movimento;
  • la comparsa di edema;
  • sensazione di formicolio;
  • curvatura;
  • ematomi;
  • intorpidimento;
  • arrossamento dell'area del livido;
  • pelle blu;
  • è impossibile muovere le membra liberamente.

A causa dello spostamento dell'osso, compaiono i sintomi di dislocazione del dito, come un cambiamento nella sua lunghezza. Molti pazienti, dopo aver girato o aver slogato un dito su una mano, non sanno cosa fare. Per evitare complicazioni, si consiglia di consultare immediatamente un traumatologo.

Il gruppo di rischio comprende gli atleti e gli anziani che soffrono di osteoporosi, così come i bambini con tessuto osseo inadeguato.

diagnostica

Non è difficile da diagnosticare quando il paziente si distende un dito, basandosi su segni esterni. Quando si stabilisce un'autodiagnosi, è possibile confondere il danno con una frattura. Pertanto, al fine di determinare la dislocazione del dito sulla mano, nominare un esame a raggi x.

Il medico esegue la procedura, testando il dito sulla sua mano e decide cosa fare se il paziente lo ha dislocato. In caso di offset dorsale, si verifica la rottura del legamento laterale. La deformazione a forma di baionetta si verifica con spostamento palmare. Per la sua individuazione, la base dell'arto è palpabile.

Pronto soccorso per dislocazione

Sospettando la dislocazione della falange del dito, il paziente ha bisogno di consultare un medico. Ma se non esiste tale possibilità, il primo soccorso aiuterà con la dislocazione del dito:

  • rimuovere tutti gli anelli che comprimono la falange;
  • rimuovere le maniche dai vestiti;
  • se la ferita è aperta, tratti la ferita con un antisettico;
  • bloccare l'arto per immobilizzarlo.

Per la fissazione, è necessario non legare l'arto malato a uno sano utilizzando cotone idrofilo e una benda. Se la vittima è molto preoccupata per il dolore, suggerire antidolorifici. Puoi applicare del ghiaccio sulla ferita, ma assicurati che il congelamento non si verifichi.

Molte persone sono preoccupate di come correggere la dislocazione di un dito da soli. I medici avvertono che tale procedura dovrebbe essere eseguita da uno specialista. Pertanto, è necessario ospedalizzare la vittima il prima possibile.

trattamento

Se il paziente ha le dita slogate, i medici eseguono una riposizionamento. La riduzione dei frammenti avviene sotto l'influenza dell'anestesia locale. I dottori inseriscono abilmente la falange finché non scatta, il che indica che le ossa sono cadute in posizione. Quindi un calco in gesso viene indossato per diverse settimane.

Dopo che il medico ha corretto la dislocazione di un dito sulla sua mano, dovrebbe continuare il trattamento a casa. I seguenti metodi sono adatti a questo:

  • tinture a base di erbe;
  • impacchi di aglio;
  • condimenti bagnati dal sale.

Il trattamento domiciliare per la dislocazione del dito deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico, in modo da non avere complicanze. Pertanto, come trattare la dislocazione di un dito, è meglio chiedere a uno specialista di curare la lesione fino alla fine e senza conseguenze negative.

Riduzione chiusa

La riposizionamento chiuso viene eseguito in anestesia generale, poiché l'operazione è piuttosto responsabile. L'anestesia endovenosa fornisce un completo rilassamento muscolare. Per migliorare il deflusso di sangue dalla ferita, alzare e fissare il braccio. Per livellare le articolazioni, il medico posiziona l'arto interessato a lato e si solleva.

Quando il tendine viene pizzicato, l'arto viene girato sul gomito, piegando la punta della falange superiore. Dopo la procedura, il paziente viene installato gesso Longuet per tre settimane. La capacità del paziente di lavorare viene restituita un mese dopo.

Trattamento chirurgico

Con danni aperti al paziente deve essere urgentemente ospedalizzato. L'intervento chirurgico viene eseguito in anestesia locale o conduttiva. Il medico accede al raggio e cerca di separare la capsula pizzicata dei tessuti periarticolari. Con lo strumento chirurgico, il tendine viene rimosso e le falangi vengono impostate. Il medico quindi ricuce e drena la ferita. Una settimana dopo, i punti vengono rimossi.

La chirurgia viene eseguita quando il paziente cammina per un lungo periodo senza fornire assistenza medica. In questi casi si sviluppa una falsa articolazione, che deve essere rimossa e l'apparato legamentoso deve essere ripristinato.

Periodo di riabilitazione

Dopo che il medico ha riparato la lussazione dell'articolazione del dito, immediatamente dopo la rimozione del calco in gesso, viene prescritta la riabilitazione. Il programma include:

  • cultura fisica terapeutica;
  • il massaggio;
  • procedure fisioterapeutiche.

Dopo la dislocazione delle dita, vengono utilizzati i preparati antisettici locali:

  • Fastum gel;
  • Ketoprom;
  • diclofenac;
  • Ortofen e altri unguenti.

La dislocazione non trattata del dito può essere sviluppata utilizzando l'apparecchio ortopedico Volkov-Oganesyan, progettato per sviluppare movimenti nell'articolazione non carica e con l'aiuto della fisioterapia. Questi includono:

  • Microonde e UHF;
  • elettroforesi;
  • irradiazione laser;
  • biostimolazione.

La riabilitazione specifica dopo la dislocazione del dito viene assegnata individualmente a ciascun paziente.

Dopo che il paziente ha guarito un dito lussato, deve essere eseguita una serie di esercizi.

Dislocazione di un dito su una mano: come è mostrato, i principi di trattamento

In caso di dislocazione del dito, si verifica uno spostamento costante delle superfici articolari, che formano una delle articolazioni del dito. Di conseguenza, le superfici articolari delle ossa cessano di coincidere tra loro e i loro movimenti normali sono persi.

Ognuno di noi può ottenere una dislocazione di un dito su una mano, poiché nessuno è assicurato contro i colpi e gli infortuni domestici o sportivi. Questo danno spiacevole non rappresenta una minaccia per la vita, ma per molti aspetti limita la vittima, poiché solo con l'aiuto delle dita le nostre mani possono eseguire varie azioni. Inoltre, un gran numero di terminazioni nervose si trovano nella mano, e tale danno dà al paziente molte sensazioni spiacevoli e dolorose.

In questo articolo vi faremo conoscere le varietà, le manifestazioni, i metodi di primo soccorso, la diagnosi e il trattamento delle dislocazioni delle dita. Queste informazioni ti aiuteranno a riconoscere il verificarsi di un tale infortunio nel tempo, a renderti correttamente o vicino al pronto soccorso e prendere la decisione giusta sulla necessità di vedere un medico.

Piccola anatomia

Le dita sono la sezione finale della mano. Gli esperti li designano in numeri romani:

  • I - grande;
  • II - indice;
  • III - medio;
  • IV - senza nome;
  • V - mignolo.

Ogni dito alloca indietro, palmare e due superfici laterali.

Tutte le dita tranne I, consistono in tre falangi:

  • prossimale (principale) - situato più vicino al pennello;
  • distale (unghia) - situato alla fine del dito;
  • medio - si trova tra il prossimale e il distale.

Il dito consiste di due falangi.

Tra di loro, le falangi sono collegate da giunture e sono attaccate alla mano alle teste delle ossa metacarpali, formando le articolazioni metacarpo-falangea.

classificazione

A seconda della posizione del danno, si distinguono questi tipi di dislocazione:

  • falange principale - la superficie articolare della falange principale è spostata rispetto all'osso metacarpale;
  • falange media - superficie spostata delle falangi principali e medie;
  • falange delle unghie - superficie spostata delle falangi medie e delle unghie.

A seconda della direzione di spostamento delle superfici articolari, questi tipi di lussazioni si distinguono:

  • lato;
  • posteriore (si verificano più spesso);
  • palmare.

A seconda della gravità della lussazione può essere:

  • pieno - le superfici articolari sono completamente spostate;
  • incompleto (sublussazione) - le superfici articolari non sono completamente spostate.

sintomi

È impossibile determinare in modo indipendente la presenza di una dislocazione di un dito o la sua frattura, poiché una diagnosi accurata può essere effettuata solo sulla base di dati di imaging a raggi X. Visivamente, tale danno è chiaramente visibile e manifesta un cambiamento significativo nell'aspetto del dito, ma solo uno specialista può escludere con precisione l'assenza di danni all'integrità dell'osso.

Di solito i seguenti sintomi compaiono quando le dita sono dislocate:

  • un dolore acuto al momento della ferita e il suo rafforzamento durante qualsiasi tentativo di movimento o durante il sondaggio;
  • arrossamento della pelle e aumento della sua temperatura nella zona di ferita;
  • gonfiore pronunciato dei tessuti molli;
  • sbiancamento del dito ferito;
  • cambiamento della forma delle dita;
  • incapacità di eseguire movimenti.

In alcuni casi, la dislocazione del dito è accompagnata da danni all'integrità della pelle, dei muscoli e / o dei legamenti.

Dislocazione del pollice

Tale dislocazione può essere completa o incompleta, palmare (con meccanismo di danno alla flessione) o posteriore (con meccanismo di lesioni estensore).

In caso di lussazione palmare, il dito si sposta verso il palmo della mano, e sulla superficie palmare con palpazione è possibile determinare la testa dell'osso metacarpale. E sul retro - il dito è accorciato, non piegato all'articolazione interfalangea e piegato nel metacarpo-falangea. Durante il sondaggio, è possibile identificare la testa dell'osso metacarpale sulla superficie palmare e la superficie articolare della falange principale del dito sulla superficie posteriore. Talvolta con tali dislocazioni, anche il tendine del lungo flessore viene spostato e serrato tra le superfici articolari. Tale complicazione complica ulteriormente il riposizionamento dell'articolazione.

Dislocazioni delle principali falangi delle dita II-V

Con la sconfitta di queste parti delle dita, le dislocazioni di schiena si verificano più spesso. La vittima ha un dolore acuto, gonfiore della pelle e deformazione del dito. Non può muovere il dito ferito, e nel fare tali tentativi appare una resistenza elastica.

Quando viene rilevata la palpazione della superficie palmare, viene rivelata la testa del metacarpo e sul lato posteriore viene determinata la testa della falange principale del dito ferito.

Dislocazioni delle falangi medie e delle unghie delle dita II-V

Con la sconfitta di queste parti delle dita, le lussazioni posteriori si verificano più spesso, in casi più rari, distorsioni laterali. Tali lesioni causano la completa immobilità del dito ferito. In alcuni casi, il tendine estensore viene strappato (a volte si stacca con un frammento osseo).

Pronto soccorso

Se si sospetta un dito lussato, consultare un medico per una diagnosi completa, escludendo una possibile frattura e il trattamento. Immediatamente dopo l'infortunio, la vittima dovrebbe essere resa pronto soccorso:

  1. Rimuovere dalla mano ferita tutti i gioielli e gli indumenti a tenuta.
  2. Tieni la mano alzata.
  3. Dare alla vittima un farmaco anestetico: Ibuprofene, Nimesil, Ketorol, Analgin, Paracetamolo o altri.
  4. In presenza di lesioni aperte, trattare la ferita con una soluzione antisettica e applicare una benda da una benda sterile.
  5. Per evitare che le lesioni peggiorino, immobilizzare il dito bloccandolo con uno sano (la benda non deve essere applicata saldamente). Se il dito è deformato in modo significativo, la fissazione non deve essere eseguita.
  6. Attacca il ghiaccio al sito della ferita. Va ricordato che dovrebbe essere rimosso ogni 15-20 minuti per 2 minuti per prevenire il congelamento. Ricorda che con tali lesioni è impossibile applicare calore alla zona danneggiata!
  7. Non resettare distorsione te stesso. Tali azioni possono portare a complicazioni. La procedura dovrebbe essere ridotta solo da un medico.
  8. La maggior parte di loro consegna con parsimonia la vittima a un centro traumatologico o ad altre istituzioni mediche. Non rimandare la visita dal medico! Se necessario, chiamare un'ambulanza.

diagnostica

Per identificare una dislocazione di un dito, il medico esamina il paziente, specifica i dettagli della lesione e gli assegna una radiografia, i cui risultati consentono di effettuare una diagnosi accurata. Se si sospetta una sospetta violazione del tendine flessore (in caso di lesioni del primo dito), può essere raccomandata una TC o una risonanza magnetica dell'articolazione.

trattamento

La tattica di trattamento della dislocazione del dito sulla mano è determinata dopo aver preso i raggi X. Di solito, per ridurre la lesione è sufficiente eseguire la riposizionamento, che consiste nel confronto delle superfici articolari. Tuttavia, se ci sono rotture del legamento o danni alle ossa e l'impossibilità di riposizionamento, può essere necessario un intervento chirurgico.

Riduzione chiusa

Questa manipolazione è piuttosto dolorosa e richiede l'implementazione di anestesia locale o anestesia endovenosa, fornendo sufficiente rilassamento muscolare. Il metodo della sua anestesia è determinato individualmente.

Successivamente, il braccio viene posizionato in una posizione elevata per migliorare il flusso sanguigno e prevenire l'edema. Di solito, per confrontare le superfici articolari, basta prendere un dito su un lato e tirare la punta nella direzione dell'asse del dito fino a quando appare un clic caratteristico. Se la dislocazione del pollice è accompagnata da un pizzicamento del tendine, allora si gira verso il gomito e allo stesso tempo si piega la falange dell'unghia.

Dopo aver completato il riposizionamento, un Longuet immobilizzante viene posizionato sul dito per 3 settimane. Mentre lo indossi, sono raccomandati UHF e terapia funzionale. Per ridurre il dolore, gli antidolorifici sono prescritti al paziente (Paracetamolo, Diclofenac, ecc.). Inoltre, l'applicazione di forme unguenti di farmaci antinfiammatori non steroidei (Diclofenac, Fastum-gel, Ketonal, Dolgit, Diklak-gel, ecc.) Può essere raccomandata per eliminare l'infiammazione, il gonfiore e il dolore.

Di norma, dopo un riposizionamento chiuso del dito, la capacità lavorativa del paziente viene ripristinata in 4-5 settimane. Durante questo periodo, può essere trattato in regime ambulatoriale.

Trattamento chirurgico (o aperto)

Se è impossibile avere una riduzione chiusa della lussazione posteriore del primo dito, complicata pizzicando il tendine, il paziente viene ricoverato in ospedale, e si prevede che subisca un'operazione chirurgica per una riduzione aperta. Tale intervento può essere eseguito in anestesia locale o conduttiva.

Il chirurgo esegue un accesso al raggio posteriore e taglia la capsula strangolata. Con l'aiuto di un ascensore, il medico sposta il tendine e lo riposiziona. Dopo questo, viene eseguita la chiusura a strati e il drenaggio della ferita postoperatoria. Al dito imponiamo longuet per 3 settimane. E 10 giorni dopo l'intervento chirurgico, i punti vengono rimossi.

La chirurgia può anche essere necessaria per ridurre le dislocazioni delle dita II-V, complicate da lesioni del tendine estensore. Durante l'intervento, il chirurgo lo ricuce all'osso con suture trasversali, elimina le conseguenze della frattura ed esegue la correzione se necessario. Dopo di ciò, la ferita viene suturata e un dito immobilizzante viene applicato al dito per 3 settimane.

Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per la dislocazione delle dita se sono trascorsi più di 7 giorni dal momento del trauma e non si è verificato il riposizionamento. Con tali lesioni, è possibile la formazione di una pseudoartrosi, per la quale è necessario ripristinare l'apparato articolare e legamentoso. Dopo tali interventi, il dito viene immobilizzato per 2-4 settimane con l'aiuto di gesso.

reinserimento

Dopo aver rimosso il Longet immobilizzante al paziente, viene nominato un programma di riabilitazione per il ripristino più completo delle funzioni del dito e della mano feriti:

  • esercizi terapeutici;
  • corsi di massaggi;
  • fisioterapia.

Ginnastica terapeutica

Il complesso di esercizi terapeutici dopo la dislocazione del dito sulla mano deve essere eseguito 3 volte al giorno. Ogni esercizio viene ripetuto 10 volte.

Prima di iniziare la ginnastica, si consiglia di cuocere le dita con acqua tiepida (si può aggiungere sale marino). E alcuni esercizi possono essere eseguiti direttamente nell'acqua.

In genere, ai pazienti viene raccomandato un insieme di esercizi:

  1. Strofina le mani fino alla sensazione di calore.
  2. Piegare le dita raddrizzate nella "lama" ed eseguire i movimenti di rotazione nelle mani.
  3. Appoggia le mani su un tavolo o altra superficie orizzontale (palmo verso il basso). Per girare le mani, non sollevandole dal tavolo, alzando i palmi verso l'alto e abbassandoli nella posizione precedente.
  4. La posizione delle mani come nell'esercizio numero 3. Eseguire i movimenti rotatori con le mani, ma non strapparli dal tavolo.

Oltre a questi esercizi di base, è necessario eseguire azioni che garantiscano lo sviluppo delle capacità motorie fini:

  • aggiungere puzzle o designer;
  • raccogliere fiammiferi o grane sparse sulla superficie piana del tavolo;
  • impegnarsi in cucito (cucito, ricamo, maglieria, applique, ecc.);
  • digitando sulla tastiera di un PC;
  • suonare strumenti musicali a tastiera o a corda;
  • allenare una mano con un espansore a mano.

Quando la dislocazione del pollice alla ginnastica sopra dovrebbe aggiungere una serie di esercizi terapeutici:

  1. Stringi la mano in un pugno e cerca di accendere un accendino immaginario.
  2. Stringere la mano a pugno in modo che ci fosse dentro il dito. Rivolgi la palmo della mano verso l'alto.
  3. Rilassa la mano e allunga con la punta di ogni dito sulla punta del dito I. Ripeti lo stesso esercizio, ma attraverso il dito.
  4. Appoggia le mani su una superficie piana orizzontale con i palmi rivolti verso il basso. Assembla le dita come se avessi bisogno di salarle e spostarle. Quindi, riporta le dita nella loro posizione originale.
  5. Piegare 2-4 dita ed eseguire i movimenti circolari delle dita prima in una e poi nella direzione opposta.

La dislocazione del dito sulla mano richiede sempre una visita dal medico. Non cercare di correggerlo da solo e non rifiutarti di visitare uno specialista, anche se il dolore non ti ha infastidito! Solo il primo soccorso reso competente e il trattamento e la riabilitazione correttamente eseguiti ti aiuteranno a prevenire lo sviluppo di complicazioni indesiderate ea ripristinare completamente tutte le funzioni del dito ferito.

Quale dottore contattare

Se dopo un infortunio al dito, si ha un dolore acuto, arrossamento e gonfiore nell'area del danno, movimento limitato, quindi è necessario contattare un traumatologo. Per confermare la diagnosi di "dislocazione del dito", il medico prescriverà una radiografia. Per alcune dislocazioni del pollice, può essere prescritta una TC o una risonanza magnetica.

Il fatto che tale dislocazione in generale, e come riconoscerla, dice a un pediatra E. O. Komarovsky:

Spazzola per dita lussata

Il sistema scheletrico del corpo umano è formato in modo tale che una persona abbia la possibilità di muoversi liberamente con tutte le dita, senza provare disagio o dolore. Ma ci sono casi in cui gli arti sono sottoposti a stress meccanico, che porta a lesioni.

La dislocazione di un dito su una mano è uno spostamento di un'articolazione che si verifica sotto l'influenza di un fattore. Spesso, la dislocazione può provocare la rottura dei legamenti. Tale fenomeno si verifica a seguito di una contrazione muscolare forte o forte. La lussazione è sempre accompagnata da dolore acuto.

Panoramica sui traumi

Questo fenomeno non rappresenta un serio pericolo per l'organismo, ma l'aiuto di uno specialista in questo caso non sarà superfluo, in quanto la vittima inizia a sperimentare qualche inconveniente.

La presenza del dolore è dovuta al fatto che le dita hanno molte terminazioni nervose attraverso le quali l'informazione sul trauma penetra nel cervello. Come risultato della dislocazione, si osserva una forma irregolare del dito, il luogo è fortemente infiammato, il che provoca un aumento dell'effetto del dolore.

Di regola, non è consigliabile ripristinare da soli la dislocazione.

Qual è la differenza tra dislocazione e dislocazione?

Una lussazione completa è lo spostamento della falange del dito verso la parte posteriore, e si verifica una rottura del legamento, che svolge la funzione di mantenere l'osso e i muscoli. Il trauma è accompagnato da forti dolori e la mobilità del dito è limitata.

Quando la deformità della sublussazione non è così pronunciata, esiste una probabilità di estensione passiva della falange dell'unghia.

Distorsioni comuni

Prima di tutto, assegnare la classificazione in base al tempo:

  • nuova lussazione, la cui comparsa dura fino a due giorni;
  • stantio, quando dal giorno dell'infortunio è passato da tre settimane;
  • dislocazione cronica, che è più di 1 mese.

Per tipo di danno:

  • dislocazione aperta, in cui ci sono lesioni dei tessuti molli e dell'epidermide; l'intervento chirurgico in questo caso non è escluso;
  • chiuso, in cui la pelle non ha difetti esterni.

Esiste una categoria come la solita dislocazione. Il trauma può essere ripetuto periodicamente nello stesso posto. Con carichi significativi, si consiglia di fissare il giunto per ridurre al minimo le lesioni.

Quali dita sono inclini alla dislocazione

Di norma, le lesioni più frequenti sono esposte al pollice. Ciò è dovuto alla sua posizione. È separato dal resto.

Anche la dislocazione dell'indice è abbastanza comune. Ciò accade principalmente nel caso in cui il dito medio è sottoposto a un colpo.

L'anulare non è suscettibile alle lesioni. La lussazione è accompagnata da un forte dolore e gonfiore. Quest'ultimo può essere prevenuto applicando un impacco freddo. Per alleviare il dolore, vengono usati antidolorifici. Devono essere applicati non solo prima della riduzione, ma anche dopo di esso.

Anche le lesioni del mignolo si verificano abbastanza spesso, poiché questo dito è estremo e la probabilità di un danno accidentale è piuttosto alta.

Cause di lesioni

Le ragioni per cui ci sono dislocazioni delle dita, sono principalmente di natura traumatica. Tra le cause più frequenti di lesioni sono le seguenti:

  • sport di contatto;
  • cadere sulla mano;
  • un tentativo di sollevare carichi pesanti e voluminosi con il suo scivolamento;
  • movimenti scomodi o un brutto calcio sulla palla.

Oltre a questi momenti, non dobbiamo dimenticare la possibile predisposizione che si verifica a causa di malattie deformanti o lesioni precoci.

Segni e sintomi

I sintomi di dislocazione delle dita, di regola, hanno una forma visiva. Durante le prime ore c'è un gonfiore, una forma insolita dell'articolazione. L'arto ferito è rivolto al dorso della mano. Il movimento è limitato e causa forti dolori.

Con un attento esame, la dislocazione della testa di falange lussata dal lato posteriore è visibile e la testa dell'osso metacarpale può essere percepita sulla superficie del palmo.

I sintomi di dislocazione della mano possono essere caratterizzati da sintomi esterni e dolorosi, come:

  1. Pelle pallida su un'articolazione lesionata.
  2. Formicolio nella zona dell'infortunio.
  3. Intorpidimento della lussazione.
  4. Dolore durante il movimento del dito.
  5. Forte calore sulla superficie danneggiata.

Come dimostra la pratica, ci sono frequenti casi di danni alla pelle e ferite sanguinanti, che richiede un trattamento immediato a uno specialista. In nessun caso non è possibile effettuare l'auto-riduzione senza consultare un professionista.

Tali tentativi possono provocare complicazioni di vario grado.

Se non si osserva un danno alla pelle, ma si è formato un tumore, si raccomanda di attaccare il ghiaccio in questo luogo.

Come determinare la dislocazione. diagnostica

Come determinare la dislocazione di un dito? Non è difficile Questo infortunio ha sintomi pronunciati:

  • dolore quando si muove un dito;
  • grave gonfiore nella zona danneggiata;
  • l'articolazione spostata è visibile ad occhio nudo;
  • la pelle diventa rossa.

Tuttavia, prima di iniziare il trattamento, è necessario determinare se c'è una frattura. Per fare questo, la vittima fa una radiografia.

trattamento

Se a casa si è scoperto che la ferita era stata dislocata, la prima cosa da fare è fornire il primo soccorso. Ci sono alcune regole di base che sono importanti da seguire in questo caso, altrimenti ci possono essere gravi conseguenze se fai qualcosa di sbagliato.

Pronto soccorso

Va ricordato che è impossibile impegnarsi nell'auto-riduzione della dislocazione, se non c'è abbastanza esperienza in questo settore.

Il primo soccorso alla vittima è il seguente:

  1. Per cominciare, qualcosa di freddo viene applicato al posto danneggiato, beh, se c'è del ghiaccio a portata di mano.
  2. Se un paziente subisce uno shock, ha bisogno di riposare. È importante monitorare il polso e assicurarsi che la vittima sia cosciente.
  3. Se ci sono oggetti estranei sulle dita, ad esempio anelli, dovrebbero essere accuratamente rimossi.
  4. L'arto ferito deve essere fissato in modo da non creare movimenti non necessari durante il trasporto.
  5. La vittima deve essere immediatamente portata all'ospedale.

Se la situazione si verifica in inverno, l'articolazione infortunata deve essere dotata di calore. Per questo misura una sciarpa o un asciugamano di spugna con cui è avvolto l'arto ferito. Durante il trasporto a lungo termine, è importante assicurarsi che il paziente non riceva il congelamento.

In futuro, il trattamento sarà effettuato da uno specialista.

Assistenza medica

In condizioni stazionarie, il trattamento della dislocazione del pollice sarà selezionato in base al grado di gravità della lesione.

Inoltre, ci sono altri due fattori che influenzano la scelta e la durata delle misure terapeutiche:

  • quanto bene è stato fornito il primo soccorso;
  • se nel tempo ci fu un appello a un istituto medico.

In ogni caso, viene effettuata una radiografia per determinare l'immagine completa della situazione.

riduzione

Se viene trovata una dislocazione completa, è necessaria una riduzione. È effettuato solo sotto l'influenza dell'anestesia, che fornisce un buon rilassamento muscolare. La posizione del pennello è fissa in semiprotation.

Quando la distorsione posteriore fissa l'avambraccio, l'enfasi è sulla base dell'articolazione, incline alla dislocazione, il pollice viene catturato e un movimento regolare ma forte della sua curvatura eccessiva. In questo modo, l'osso sesamoide può essere evitato.

Le azioni del traumatologo mirano a garantire che lo spostamento delle dita avvenga nella direzione distale con una contropressione sulla testa. La falange finale non è unita con un movimento rapido e il dito è piegato.

Questa situazione richiede il fissaggio dell'intonaco per un periodo fino a 30 giorni.

Ci sono casi in cui la situazione non può essere corretta con la riduzione. Quindi è necessario agire con l'aiuto di un intervento chirurgico.

Con dislocazioni nelle articolazioni interfalangee del dito, si verifica un offset al lato palmare, laterale e dorsale. In questa situazione, la riduzione è che lo stretching viene eseguito per la falange. Si verifica anche la fissazione con gesso o nastro adesivo, che viene applicata circolarmente. La durata è di 21 giorni.

Se la dislocazione è antiquata, usano l'apparato Volkov-Oganesyan per la sua riduzione. Lo stiramento forzato dell'area lesionata viene eseguito e il giunto viene riportato in posizione anatomica.

Trattamento farmacologico

Anche quando il riposizionamento è terminato, il dolore continuerà ad accompagnare un po 'di tempo. Per alleviare il problema, il medico può prescrivere alcuni tipi di unguenti:

Il loro uso aiuterà anche ad alleviare il gonfiore.

Rimedi popolari

A casa spesso usano la medicina tradizionale. È importante ricordare che tali metodi non saranno in grado di curare completamente la dislocazione, sono usati solo per:

  • ridurre il dolore;
  • ridurre il gonfiore;
  • liberazione dallo shock del paziente.

Tinture, decotti, impacchi saranno efficaci. Usando prodotti abbastanza comuni, puoi ottenere buoni risultati.

Esiste un numero abbastanza elevato di ricette popolari che aiutano durante la riabilitazione, alleviare il dolore e alleviare il gonfiore.

  1. Quando un dito viene ferito, viene applicata una pasta sulla zona danneggiata, che può essere fatta con farina e aceto.
  2. Con distorsioni e legamenti strappati fare un decotto. Per farlo, prendi la radice di brionium, tagliala, aggiungi acqua e fai bollire per 15 minuti. Al posto della dislocazione si applicava una garza immersa nel brodo risultante. Una tale compressione ha un effetto di riscaldamento. È importante ricordare che può essere fatto solo dopo la riduzione.
  3. Aiuta le ricette che usano le cipolle. È cotto e macinato con zucchero. Tali lozioni devono essere fatte due volte al giorno.
  4. Comprime di latte. Per fare questo, è necessario riscaldarlo, inumidire una garza e fissarlo al punto danneggiato. In precedenza il dito è avvolto con una carta speciale per un impacco. Dopo ciò, il dito ferito viene avvolto con un panno di lana caldo. Questo impacco dovrebbe essere lasciato durante la notte.

Il periodo di riabilitazione e recupero

Dopo la rimozione del cast, si verifica un periodo di recupero. Per rafforzare il sistema articolare e muscolare, il medico prescrive esercizi speciali per le mani. Dovrebbero essere tenuti ogni giorno:

  1. In alternativa, piegare e raddrizzare le dita.
  2. Spingili a parte.
  3. Stringete i pugni e raddrizzate i pennelli.

Vengono anche usati farmaci anti-infiammatori. Per evitare la re-infortunio, uno specialista può consigliare un po 'di tempo per indossare una benda elastica. Ciò è particolarmente necessario in situazioni in cui la probabilità di dislocazione è elevata.

Inoltre, vengono prescritti massaggi terapeutici alle mani e fisioterapia. Tali attività aiuteranno a ripristinare e rafforzare l'apparato articolare.

Il periodo completo di riabilitazione termina dopo circa sei settimane di trattamento. Il raggiungimento di un risultato positivo dipende principalmente dalla vittima, che deve rispettare tutte le istruzioni del medico.

Metodi di prevenzione

Sfortunatamente, è quasi impossibile prevenire un infortunio come la dislocazione dell'articolazione del dito. L'uomo stesso deve prendersi cura della loro sicurezza.

Durante lo sport o quando si esegue un duro lavoro, è meglio rimuovere tutti i gioielli. Inoltre, in questi casi sarà utile indossare abiti speciali e scarpe non sdrucciolevoli. Quando si esegue l'esercizio, si consiglia l'uso di una benda elastica.

Raccomandazioni generali

Per proteggersi da vari tipi di dislocazione, è necessario ricordare di stare attento quando si cammina, provare a cadere meno. Lo sport contribuirà a rafforzare le articolazioni, i legamenti diventeranno più elastici.

Altrettanto importante è il controllo del potere. Nella dieta è ottimale introdurre più vitamine che aiutano a mantenere la normale funzione articolare.

Dislocazione di un dito su una mano - 4 tipi e sintomi. Pronto soccorso

Navigazione dell'articolo:

Con vari colpi o la ricezione di sport o altri tipi di lesioni, una persona a volte ottiene una dislocazione delle dita.

Tale lesione compromette drammaticamente la qualità della vita perché diventa difficile per la persona ferita eseguire semplici movimenti con le sue mani.

Va anche notato che nella mano umana ci sono molte terminazioni nervose. Quando si dislocano le dita, sono intrappolati e, di conseguenza, il paziente soffre di dolore spiacevole e grave.

Sotto nell'articolo sono discussi in dettaglio i sintomi, i tipi di dislocazione delle dita sulla mano, ecc.

Cause di lesioni

La ragione principale per il verificarsi di dislocazione del dito sulla mano è considerata una lesione specifica. Questo succede nei seguenti casi:

  • mentre pratichi sport specifici in cui l'atleta usa attivamente le sue mani destra e sinistra. Quindi, i giocatori di pallavolo o di pallacanestro spesso si spostano con le dita sulla mano destra o sinistra, mentre spostano la palla sul bordo del palmo.
  • Durante l'esecuzione di vari carichi taglienti. Lo spostamento delle articolazioni della mano si forma dopo aver ricevuto un colpo o una caduta sulle mani destra e sinistra. In questo caso, la vittima getta accidentalmente le mani destra e sinistra in avanti, in modo da non cadere a terra e alla fine riceve un tale danno.
  • A causa della spremitura di varie articolazioni. Quando si esegue un lavoro monotono a lungo termine con le mani e si eseguono carichi costanti, la persona spesso "scricchiola" le dita, con il risultato che a volte l'operatore ha uno spostamento del dito.
  • Con trauma domestico. Una persona ottiene una lussazione delle dita in caso di caduta accidentale di vari oggetti pesanti sulle mani o sul dito, così come il sollevamento di cose molto pesanti che fanno pressione sulle falangi della mano, ecc.

Durante la ricezione di tale danno sul braccio di una persona, le superfici delle ossa del dito vengono spostate e la "borsa" viene strappata con la testa che cade fuori da esso. Anche in questa situazione, la capsula articolare e i legamenti specifici tra varie ossa e alcuni muscoli vengono distrutti.

Alla fine, dopo aver ricevuto una dislocazione, la vittima vede la deformità delle mani e sente un forte dolore nell'articolazione lesionata.

classificazione

Una persona può dislocare accidentalmente una delle dita con entrambe le mani. Ognuno di loro ha una certa lunghezza. Tutte le dita tranne quella grande hanno la stessa struttura.

La dislocazione del dito può essere di diversi tipi:

  • nel luogo di localizzazione. Nell'uomo, l'unghia o la falange media sono dislocate e l'articolazione principale della mano è spostata;
  • nella direzione dell'offset del dito. In una situazione simile, il paziente ha una lussazione posteriore, palmare o laterale;
  • in gravità - completa dislocazione e spostamento incompleto.

Esistono anche questi tipi di dislocazioni delle dita:

  • abituale - quello che si verifica in 1 e nella stessa area del pennello più volte;
  • chiuso - la pelle non è strappata in un posto slogato;
  • integrità della pelle compromessa e struttura dei tessuti molli dell'articolazione della mano;
  • complicato - si verifica una rottura e una frattura di vari nervi e altri tessuti carpali;
  • non complicato - i tessuti circostanti dell'articolazione della mano rimangono intatti.

video

Ripristino della funzione di un dito danneggiato dopo la sezione

sintomi

Una persona ferita soffre dei seguenti sintomi di dislocazione:

  • sindrome dolorosa potente con spostamento delle articolazioni della mano. E il dolore diventa più forte quando la palpazione della falange o quando si tenta di muovere le dita;
  • grave iperemia della pelle nella giunzione della falange con l'articolazione;
  • gonfiore di vari tessuti molli;
  • sbollentare la falange;
  • restrizioni al movimento delle falangi ferite o loro completa dislocazione e immobilizzazione;
  • modifiche al modulo precedente.

A volte con un trauma simile in una persona, l'integrità dell'epitelio e delle strutture muscolari sono disturbate.

Dislocazione dei pollici

La dislocazione dei pollici sulle mani è la seguente:

Con la dislocazione del dito palmare, le articolazioni deformate vengono spostate verso il palmo. Quindi il medico curante brancola la testa dell'osso sul polso.

Nel caso di un infortunio alla schiena, le falangi spostate si accorciano. Tuttavia, le dita possono essere raddrizzate nell'articolazione specifica falangea e piegate nella regione metacarpale interfalangea. Quindi il dottore brancola la falange sul dorso della mano.

Quando fa una diagnosi del genere, un traumatologo studia un'immagine a raggi X e i sintomi della mano ferita. Se il paziente ha tendini flessori bloccati, si sottoporrà a una risonanza magnetica o tomografia computerizzata (TC).

Dislocazione di falange 2-5 dita

Con la lesione di 2-5 dita, il paziente ottiene una lussazione posteriore. Quindi una persona avverte tali segni di una tale dislocazione: dolore acuto e potente e grave gonfiore dei tessuti molli. Inoltre deforma il dito stesso.

Inoltre, la vittima non può eseguire vari movimenti dell'articolazione slogata, e quando si eseguono tali tentativi nella mano, si forma una resistenza dolorosa elastica.

A 1 esame del palmo, il medico rivela una tale malattia sulla testa delle ossa metacarpali della mano, e dall'area posteriore trova la testa sulla falange principale dell'articolazione deformata della mano.

Il medico fa una diagnosi di "dislocazione del dito" dopo un attento studio delle immagini a raggi x delle articolazioni lussate.

Formazione di dislocazione dell'unghia e falange media su 2-5 dita

Tali dislocazioni delle dita sono di 2 tipi: posteriore e laterale. Quando riceve tali lesioni, una persona avverte un dolore acuto e potente.

Con questo spostamento, si forma l'edema e si deforma un dito sano. Inoltre, il paziente non può muoversi del tutto con l'articolazione lussata della mano.

A volte quando una tale persona viene ferita, il tendine dell'estensore del dito (muscolo) si stacca dal polso, insieme a un piccolo frammento di osso.

Quando fa una diagnosi, il medico riconosce i sintomi di dislocazione del dito sulla mano del paziente e lo dirige per sottoporsi a una radiografia della mano, e se si scopre che un tendine del dito viene rimosso - su una risonanza magnetica o una TC dell'osso.

diagnostica

Il medico diagnostica un trauma simile dopo l'ispezione visiva del paziente e la sua immagine a raggi X.

Secondo i segni seguenti, un traumatologo diagnostica la dislocazione di un dito:

  • è difficile per il paziente spostare il dito deformato;
  • il dito ferito è gravemente gonfio;
  • l'offset è visibile visivamente;
  • la pelle diventa rossa.

Tuttavia, prima di iniziare il trattamento, il medico determina se vi è una frattura da un'immagine a raggi X dell'articolazione lesionata.

Fornire 1 pronto soccorso

Se la vittima a casa ha determinato che ha una dislocazione di un dito, allora dovrebbe rivolgersi ai suoi parenti per un aiuto di primo soccorso.

Va notato che una persona non può resettare il giunto spostato nella sua posizione originale se non ha istruzione ed esperienza medica.

Quando si esegue il pronto soccorso pre-medico e indipendente a una persona traumatizzata, un amico o un parente stretto svolge le seguenti azioni:

  • in primo luogo, applica qualcosa di freddo alla giuntura slogata della mano (ad esempio, il ghiaccio dal frigorifero);
  • se una persona ha uno shock, fornisce un riposo completo. È anche importante monitorare il polso del paziente e che la vittima non perda conoscenza;
  • se ci sono oggetti extra sul braccio slogato (ad esempio un anello), deve essere rimosso con attenzione;
  • inoltre, l'articolazione deformata è fissata saldamente in modo che la mano del paziente non crei alcun gesto inutile quando il paziente viene portato in ospedale;
  • quindi la persona viene urgentemente sottoposta a traumatologia.

Se il paziente si distende la mano in inverno, il dito ferito deve essere caldo. In tale situazione, l'articolazione danneggiata viene avvolta in una sciarpa o in spugna.

Con una lunga permanenza nel modo in cui il guidatore deve assicurarsi che una persona non abbia un forte congelamento.

Dopo che la vittima è stata trasportata all'ospedale, i traumatologi esperti sono impegnati nell'ulteriore trattamento del paziente.

Metodi di terapia

Come trattare le dita slogate?

Solo un traumatologo o un chirurgo guarisce con successo una tale malattia. La riduzione delle articolazioni slogate è una procedura medica dolorosa, quindi i medici la eseguono solo con l'uso dell'anestesia locale.

A seconda del tipo di lesione, il medico cura il dito danneggiato del paziente in vari modi.

Una dislocazione semplice di un traumatologo si regola stringendo delicatamente la punta di un dito fino a quando appare un clic specifico, in corrispondenza del quale l'articolazione sale nella sua posizione originale. Quando si elimina il gonfiore e il dolore dopo una tale procedura, una persona usa vari anestetici con unguento (Diclofenac, Dolobene, ecc.).

Se il paziente ha allungato i legamenti delle dita durante questo danno o si sono rotti, il medico invia la vittima all'operazione.

Inoltre, l'operazione viene eseguita nel caso in cui dopo il verificarsi di uno spostamento digitale scaduto per più di 7 giorni, e non vi sia stata una riposizionata tempestiva del giunto lussato.

Dopo l'operazione, il chirurgo applica un calco in gesso o un longco per un periodo di 2-4 settimane.

Tale fissazione garantisce il corretto accrescimento di tutti i muscoli delle dita e dei legamenti.

Se una persona non è andata dal medico in tempo e non ha riportato il dito slogato nella sua posizione originale, allora crescerà un falso articolazione del dito. Quindi la vittima viene inviata per un intervento chirurgico. In questa situazione, il chirurgo ritorna alla sua forma precedente non solo l'osso del dito stesso, ma anche l'apparato articolare.

Inoltre, il medico curante prescrive inoltre al paziente di sottoporsi a varie procedure fisiche.

Quindi, quando si fa rapidamente riferimento a un traumatologo professionista, la dislocazione delle dita passa rapidamente e non lascia alcuna complicazione.

Riduzione chiusa

Dopo aver ricevuto una leggera dislocazione dell'articolazione del dito sul braccio, dovresti immediatamente andare all'ospedale. Nel trattamento di una persona ferita, un traumatologo tiene una riposizionamento chiuso ed efficace delle articolazioni spostate del braccio.

In questo caso, il paziente è sottoposto a trattamento ambulatoriale. Se possibile, viene eseguita una procedura simile prima dell'inizio di edema grave.

Durante la riduzione chiusa, il medico curante prima anestetizza il dito deformato con anestesia locale. Inoltre, l'operazione viene eseguita in anestesia di conduzione.

Quindi il traumatologo tira l'articolazione slogata per tutta la sua lunghezza. In questo caso, il medico usa una presa chirurgica, un cappio di garza o non un ago spesso, che conduce attraverso la falange digitale distale.

Allo stesso tempo, il traumatologo mette sotto pressione la falange deformata nella direzione opposta allo spostamento. E alla fine ritorna con successo al punto della giuntura lussata della mano.

Riduzione aperta

Se il traumatologo non è stato in grado di rimuovere la dislocazione delle articolazioni della mano in regime ambulatoriale, quindi invia il paziente per un'operazione.

Solo un medico professionista sa come correggere un dito. In caso di instabilità, il chirurgo esegue una fissazione transarticolare dell'articolazione della mano del paziente. Con spostamento di 1 dito, il medico immobilizza il braccio con una benda, che consiste in un nastro adesivo.

Quando si ricevono più dislocazioni digitali, un traumatologo o un chirurgo applica una benda al gesso su un braccio deformato. Quindi, a una persona viene prescritto il passaggio UHF.

La fissazione viene rimossa dopo 2-3 settimane e la completa mobilità del braccio della vittima viene ripristinata dopo 3-4 settimane.

La previsione di riduzione aperta è favorevole. Più spesso dopo tale trattamento, tutte le funzioni motorie delle articolazioni della mano vengono ripristinate in pieno e in futuro non si formano disturbi spiacevoli.

reinserimento

Con il passaggio della riabilitazione, una persona usa vari rimedi popolari - lozioni con piantaggine, mix di noci, foglie di cavolo, aghi o fieno.

Se la dislocazione del dito non era seria, allora il medico prescrive al paziente di sottoporsi a un complesso di vari esercizi medici (terapia fisica).

Ginnastica terapeutica

Durante il periodo di riabilitazione, una persona esegue esercizi leggeri per 1-2 ore. Inoltre, il paziente è impegnato nella terapia fisica fino al completo ripristino di tutte le funzioni motorie delle articolazioni della mano.

Quando si sollevano le mani a causa di una diminuzione della pressione e del deflusso di sangue nelle navi, l'edema della zona lesa diminuisce gradualmente.

Anche nel periodo postoperatorio, il paziente è impegnato nel passaggio di tale terapia per la dislocazione del braccio: va per un massaggio, terapia fisica ed esegue varie fisioterapia. Questo trattamento aiuta il paziente a ripristinare rapidamente la precedente prestazione dell'articolazione spostata del braccio.

prevenzione

Al fine di ridurre al minimo il verificarsi di distorsioni, una persona deve seguire una procedura di sicurezza specifica. Ad esempio, gli atleti hanno bisogno di usare bende elastiche e gli atleti, prima di iniziare il fitness, dovrebbero mettere tutti i diversi ornamenti per le dita nella borsa.

Nel caso di uno spostamento della falange della mano, in cui c'era un forte dolore acuto o un evidente arrossamento, i feriti dovrebbero visitare urgentemente un traumatologo.

Per identificare una diagnosi specifica, il medico invia il paziente su una radiografia, una tomografia su un computer o una risonanza magnetica e quindi procede con una riduzione, a seconda del tipo di dislocazione.

Sintomi e trattamento della dislocazione del mignolo sulla mano

La dislocazione è lo spostamento della superficie articolare delle ossa che formano le articolazioni. Ci sono un gran numero di terminazioni nervose sulle dita, quindi il mignolo è slogato, una ferita piuttosto dolorosa.

Non minaccia la vita umana, ma può fornire molti momenti spiacevoli. È possibile liberarsene solo dopo la sistemazione dell'articolazione, che viene eseguita da uno specialista.

Nell'articolo imparerai tutto sulla dislocazione del mignolo sulla mano e su cosa fare in caso di infortunio.

Cause comuni di dislocazione del mignolo

La causa della lesione del mignolo può essere:

  • Autunno. In questo caso, la persona che cerca di prevenire la contusione dei tessuti molli, espone automaticamente le mani, assumendo il peso del suo corpo. L'apparato legamentoso e le mani non sono progettati per carichi così pesanti, quindi può verificarsi sublussazione o dislocazione della falange prossimale del dito;
  • Lesioni. Il mignolo è più debole del resto delle dita, quindi può essere ferito agganciando accidentalmente una mano a una superficie dura;
  • Calcio. Con un colpo diretto con un pugno su una superficie dura, spesso si forma la dislocazione del mignolo, dell'anello, del medio e dell'indice;
  • Estensione violenta. In questo caso, la lesione si verifica quando si tenta di tenere una persona per mano o quando la ferita è intenzionalmente provocata quando si alza o si alza il dito.

Sintomi e tipi di dislocazione del mignolo sulla mano

Con completa dislocazione, l'articolazione lascia completamente l'articolazione, le superfici articolari delle ossa vengono spostate e il sacco articolare si rompe e i legamenti sono danneggiati. Quando si sublussa, sono parzialmente in contatto. La lussazione del mignolo sul braccio può essere combinata con una frattura della falange, la rottura del sacco articolare, il distacco del tendine con un frammento dell'osso metacarpale.

A seconda di come il livello del dito è danneggiato, le dislocazioni sono classificate come segue:

  • Dislocazione dell'articolazione principale. In questo caso, la superficie articolare è spostata rispetto alla testa dell'osso metacarpale;
  • Dislocazione dell'articolazione centrale. La superficie della falange del dito viene spostata rispetto all'articolazione principale;
  • Lussazione della falange dell'unghia. Lo spostamento si verifica rispetto al giunto medio.

A seconda di dove sono dirette le superfici articolari spostate, le dislocazioni sono suddivise in dorso, palmo e laterale.

I seguenti sintomi indicano la dislocazione del mignolo:

  • Dolore intenso nella regione del dito che si estende a tutta la mano;
  • Deformità del dito colpito;
  • Flessione e estensione del dito compromesse;
  • Gonfiore e arrossamento nella zona dell'articolazione lesionata, con il dito stesso che diventa pallido e bluastro;
  • In alcuni casi, il dito diventa insensibile.

Diagnosi del trauma

Per diagnosticare la dislocazione del mignolo in alcuni casi, è sufficiente un'ispezione visiva. La palpazione nella palpazione del palmo sente la testa del corrispondente osso metacarpale e sul retro della superficie articolare della falange principale. In caso di danni alle falangi medie e delle unghie del mignolo, le dislocazioni dorsali si verificano più spesso e meno spesso lateralmente.

Per confermare la diagnosi, è necessario eseguire una radiografia delle dita in due proiezioni. Se si sospetta che il paziente possa avere un distacco del tendine, può essere inviato a una scansione TC.

Circa la frattura del mignolo sulla mano può essere trovato in dettaglio qui.

Pronto soccorso per infortunio

Per alleviare le condizioni del paziente ed evitare complicazioni, devono essere seguite le seguenti regole:

  • Se c'è un anello sul mignolo, è necessario rimuoverlo, poiché il gonfiore apparirà in seguito;
  • La mano dovrebbe essere rilasciata dalla spremitura dei vestiti e mantenuta in posizione sollevata.
  • Per correggere l'articolazione, è necessario cercare l'aiuto di un medico, poiché i tentativi di correggere la situazione da soli potrebbero peggiorarla.
  • Al fine di fissare il mignolo con una benda stretta, è necessario fissarlo all'anulare.
  • In caso di danni alla pelle, lavare la ferita con una soluzione antisettica e applicare una benda di bendaggio sterile o garza.
  • Per ridurre il gonfiore e alleviare il dolore, si dovrebbe applicare una compressa o ghiaccio freddo sulla zona interessata. Per prevenire il congelamento dovrebbe essere rimosso ogni 20 minuti.
  • Se necessario, è anche possibile assumere un farmaco anestetico basato su ibuprofene, nimesulide o diclofenac.

Indipendentemente, è possibile ripristinare la dislocazione del mignolo solo se non è possibile cercare assistenza medica nelle prossime ore. Per fare questo, la persona ferita deve mettere la mano su una superficie piana, premendo il palmo della mano su di essa. Con una mano è necessario prendere la punta del mignolo e l'altra per spremere l'osso sotto la dislocazione. Quindi è necessario tirare forte e con forza la vittima per il dito, mentre si posiziona l'articolazione.

Metodi di trattamento e riduzione

La riduzione della procedura articolare è piuttosto dolorosa, quindi prima che inizi, viene eseguita l'anestesia locale, che contribuisce a un sufficiente rilassamento muscolare. Successivamente, il braccio deve essere posizionato in posizione rialzata per migliorare il flusso sanguigno e prevenire la comparsa di edema.

Al fine di abbinare le superfici di una giuntura, il dito è di solito tirato indietro un po 'e tirato dietro la sua punta nella direzione del suo asse. Il fatto che il mignolo fosse a posto indica un clic caratteristico.

Per mantenere il dito nella posizione corretta e non si ripresenta, viene applicato un gesso lungo. A seconda della complessità della lesione, viene rimosso dopo 2-4 settimane.

Nel caso in cui una riduzione chiusa è impossibile da produrre una riduzione aperta. Questa è un'operazione chirurgica in cui la separazione del frammento osseo con il tendine estensore è orlata.

Per correggere le vecchie dislocazioni della falange media del mignolo, viene utilizzato l'apparato di distrazione a cerniera Volkova.

Riabilitazione e possibili complicazioni

Dopo la rimozione del cast, inizia il periodo di riabilitazione. Il ripristino completo della funzione articolare avviene entro un mese. Per accelerare questo processo, utilizzare la ginnastica medica e la fisioterapia.

Possibili complicazioni includono:

  • Rottura di muscoli, tendini o legamenti;
  • Lesioni alle terminazioni nervose, che possono portare a forti dolori o perdita di sensibilità del mignolo;
  • Lesioni vascolari nel sito di lesione, che causa ematoma ed edema;
  • La probabilità che si verifichi una dislocazione aumenta di nuovo, con molto meno sforzo;
  • Se la dislocazione non è impostata, il dito rimarrà deformato;
  • Un altro effetto o complicazione è l'artrosi dell'articolazione. Spesso si sviluppa in età avanzata e provoca infiammazione nella zona interessata.

Ora sai cosa fare quando si disloca il mignolo sul braccio.