Principale

Polso

Lordosi lombare: trattamento, raddrizzamento, esercizio


Dire "ho la lordosi lombare" è impossibile: l'oratore firma il suo stesso analfabetismo. Dopotutto, la "lordosi" è una curva della colonna vertebrale, protesa in avanti, e normalmente è nella regione lombare che esiste un tale arco. Ma le diagnosi associate alla lordosi lombare esistono ancora: quando la curva è troppo grande o, al contrario, è stata levigata. In questi casi, la colonna vertebrale richiede un trattamento urgente.

A proposito della spina dorsale

La colonna vertebrale non è un accordo diretto, come nei vertebrati inferiori. La capacità di una persona di sedersi e camminare su due gambe ha portato alla formazione di 4 curve:

  • 2 piegare - cervicale e lombare - sono diretti da un rigonfiamento in avanti, cioè, è la lordosi;
  • 2 piega - toracica e sacrale - piega indietro. Si chiamano cifosi.

Una tale posizione curva consente alla colonna vertebrale di sopportare meglio il carico, che, tra le altre cose, è camminare in posizione verticale: quando caricato, la colonna vertebrale si ritira come una molla, di conseguenza la pressione diminuisce.

Un bambino nasce con una colonna vertebrale dritta, e solo quando inizia a imparare a sedersi, una piega appare prima nella regione lombare, e quindi, per equilibrio, tutte le altre "concavità". Questa flessione lombare, mentre è nell'intervallo di 150-170 ° (mediante radiografia, TAC o risonanza magnetica nella proiezione laterale), è la lordosi lombare fisiologica. Non appena questo angolo diminuisce o aumenta, la lordosi viene definita patologica.

La lordosi patologica porta al fatto che il carico verticale, prima sul rachide lombare e poi su tutta la colonna vertebrale, aumenta. Le vertebre collassate cambiano forma (deformate), possono facilmente spostarsi l'una rispetto all'altra anche quando svolgono il loro solito lavoro. Il cambiamento di diverse vertebre porta alla rottura dei nervi che emergono dal midollo spinale e questo causa dolore e compromissione della funzionalità degli organi interni.

L'osso sacro è 5 vertebre grandi e lunghe in avanti convesse. Solo la prima vertebra superiore può separarsi da questa struttura, ma non tutti possono archiviare nell'altra direzione. Pertanto, il termine "lordosi lombosacrale" non esiste.

Tipi di lordosi lombare

Il fatto che la lordosi lombare sia fisiologica (normale) e patologica (formata come conseguenza della malattia), abbiamo già preso in considerazione. Successivamente, presentiamo le classificazioni relative solo al suo tipo patologico.

A seconda del tipo di cause, la lordosi della colonna lombare può essere:

  1. Primaria. Ha due sottospecie. Il primo è vertebrale, quando la curva è causata da malattie o anomalie nello sviluppo delle vertebre stesse, spostandole l'una rispetto all'altra. Il secondo è paralitico, che si sviluppa a causa della debolezza dei muscoli che tengono la colonna vertebrale. Le cause della debolezza muscolare possono essere processi infiammatori, metabolici o oncologici.
  2. Secondario. In questo caso, la curvatura della colonna lombare può aumentare o diminuire a causa di malattie di una o entrambe le articolazioni dell'anca associate alle ossa del bacino, che è collegata alla regione sacrale.

A seconda dell'angolo di flessione della colonna vertebrale nella regione lombare, può essere chiamata lordosi patologica:

  1. l'ipolordosi, quando l'angolo formato dai corpi vertebrali, alla curva è di 171 ° e più. Dicono che la lordosi lombare è lisciata;
  2. iperlordosi: l'angolo tra le vertebre è inferiore a 150 °, di solito 140-150 °. I corpi delle vertebre non sono più adiacenti l'uno all'altro, ma divergono sfuggenti. Questo è detto che la lordosi lombare è rafforzata.

Quando scrivono "lordosi lombare salvata", significa che l'angolo di curvatura della colonna vertebrale è nell'intervallo 150-170 °, e il suo apice è a livello di 3-4 vertebre lombari (o L3-L4 medicamente).

C'è un'altra classificazione che tiene conto della capacità di mettere le vertebre in posizione. Secondo lei, il metodo di trattamento è scelto. Quindi, ipo o iperlordosi possono essere:

  • non risolto, quando una persona può riportare la colonna vertebrale a uno stato normale con determinati movimenti;
  • fisso: la spina dorsale non viene portata nella posizione da alcun movimento arbitrario;
  • parzialmente fissato: l'angolo di flessione dei movimenti posteriori può essere modificato solo parzialmente.

Cause di flessione lombare eccessiva o lisciata

La lordosi patologica lombare della colonna vertebrale nei bambini e negli adulti è causata da diversi motivi.

Quindi, eccessiva o, al contrario, la curva levigata nella parte posteriore negli adulti risulta da:

  • malattia degenerativa del disco;
  • frattura vertebrale o lussazione;
  • l'osteoporosi;
  • spondilite anchilosante;
  • piedi piatti;
  • obesità, quando la parte bassa della schiena ha un grande carico;
  • spondilolistesi;
  • gravidanza, in particolare multipla o che si verificano con polidramnios. La lordosi patologica in questo caso si verifica in 16-20 settimane e di solito ha una natura transitoria (scompare in 0,5-1 anni dopo la nascita). Se una donna prima della gravidanza aveva già delle malattie spinali (osteocondrosi, spondilite anchilosante e altre), allora la lordosi che si verificava durante la gravidanza non può andare via da sola;
  • ernia discale intervertebrale;
  • L'ernia di Schmorl;
  • dislocazione o anchilosi (immobilità) di una delle articolazioni dell'anca;
  • malattie infiammatorie o degenerative dei muscoli che trattengono la colonna vertebrale;
  • cambiamenti cicatriziali dei muscoli che fissano la colonna vertebrale;
  • rotture dell'apparato legamentoso che sostiene la colonna lombare;
  • lesioni vertebrali in malattie sistemiche: artrite reumatoide, psoriasi, lupus eritematoso;
  • acondroplasia;
  • lesioni infettive delle vertebre (questo è possibile solo con sifilide, tubercolosi o brucellosi);
  • tumori che crescono dalle vertebre, o metastasi di qualsiasi tumore nelle vertebre lombari;
  • malattie in cui il metabolismo è disturbato e, di conseguenza, la nutrizione delle strutture che fissano la colonna vertebrale, così come le vertebre stesse. Questo è il diabete, malattia della tiroide;
  • malattie oncologiche degli organi interni che si trovano direttamente vicino alla colonna lombare: reni, utero, prostata, ovaie, intestino.

Alcune di queste malattie possono "piegare" la colonna vertebrale in una certa direzione. Ad esempio, una persona che ha ricevuto (o ricevuto) una ferita da colpo di frusta mentre viaggiava in un'auto - quando abbiamo guidato prima con grande accelerazione e poi ha dovuto frenare bruscamente - si verifica una lordosi regolare della regione lombare. Per la gravidanza, i tumori e le infiammazioni degli organi interni che si trovano nello spazio retroperitoneale, è caratterizzato da una maggiore flessione.

Quando si riscontra la lordosi lombare nei bambini, la causa è una delle seguenti condizioni:

  • un disturbo metabolico ereditario nelle vertebre o nell'apparato che li fissa;
  • lesione spinale durante il parto;
  • sviluppo vertebrale anormale;
  • paralisi cerebrale;
  • rachitismo, che provoca un ammorbidimento del tessuto osseo;
  • displasia dell'anca e lussazione congenita dell'anca, che è l'ultimo stadio della displasia;
  • violazione della postura;
  • un brusco salto di crescita che si verifica nell'infanzia o nell'adolescenza. È più probabile che provochi iper- o ipolordosi se il bambino ha i muscoli della schiena deboli;
  • Malattia di Kashin-Beck

Se durante l'infanzia e l'adolescenza l'iperlordosi non si verifica a causa di un cambiamento ereditario della colonna vertebrale o dell'apparato legamentoso, se si dirigono tutti gli sforzi per eliminare la causa, la curvatura della colonna vertebrale può essere riportata alla normalità. Se le vertebre sono separate l'una dall'altra (come un ventaglio) in un adulto, è molto difficile eliminare completamente questa condizione con metodi conservativi.

Come riconoscere la lordosi patologica

A seconda che la curvatura spinale aumenti o diminuisca, la malattia si manifesta con vari sintomi. Comune a entrambi gli stati saranno tali segni:

  • dolore fastidioso alla schiena, aggravato durante l'esercizio, sollevamento pesi, stare in una posizione scomoda;
  • nelle donne, il dolore aumenta durante le mestruazioni;
  • gli uomini possono sperimentare la disfunzione erettile;
  • aspetto caratteristico: spalle abbassate, pancia gonfia (anche in assenza di peso in eccesso), pelvicus inclinato all'indietro, gambe divaricate con le ginocchia completamente distese;
  • cambio di andatura: la parte superiore del corpo (fino all'addome) è piegata all'indietro, lo stomaco è in avanti, le gambe sono divorziate e la persona "rotola" da una gamba all'altra;
  • aumento della fatica;
  • dolore alle gambe, che aumenta dopo una lunga camminata;
  • problemi con il sistema digestivo: stitichezza, gonfiore, spasmi intestinali;
  • problemi di sonno;
  • deterioramento della sensibilità alla temperatura della regione pelvica e degli arti inferiori.

Quando la lordosi lombare viene lisciata, a questo viene aggiunto:

  • sentendo non solo dolore, ma anche intorpidimento nella parte bassa della schiena;
  • affaticamento stando in piedi e seduto;
  • aspetto: le scapole sporgono e la metà inferiore dell'addome si gonfia.

Se l'iperlordosi si è sviluppata, si nota:

  • forte tensione dei muscoli lombari;
  • sdraiarsi a pancia è impossibile a causa di forti dolori;
  • sdraiati sulla schiena puoi vedere una grande distanza tra la schiena nella regione lombare e la superficie orizzontale;
  • l'inclinazione può essere fatta piegando le gambe alle articolazioni dell'anca;
  • stando in piedi, si vede che le gambe sono piegate alle ginocchia o piegate un po ';
  • la testa cade un po 'e avanza.

Oltre a queste manifestazioni, ci sono sintomi che indicano una possibile causa di ipo o iperlordosi. Questo è:

  • Aumento della temperatura, diminuzione dell'appetito, debolezza nei processi infettivi;
  • Lo sviluppo graduale dei sintomi della lordosi più un'andatura scorrevole. Questa combinazione suggerisce che la causa dei cambiamenti nell'angolo di curvatura della colonna lombare sono tumori o processi infiammatori nell'area delle radici dei nervi spinali. Questo può essere radicolite, aracnoidite del midollo spinale o altre patologie, che causano la contrattura nei muscoli glutei o lombari, che la lordosi sta cercando di compensare;
  • La comparsa dei sintomi della lordosi nella mezza età indica la presenza di osteocondrosi della colonna lombare. Può essere graduale e persino tagliente (se il nucleo gelatinoso esplode bruscamente). L'osteocondrosi è indicata dal dolore delle articolazioni dell'anca, che si verifica quando si cerca di posizionare la schiena e le natiche in una posizione normale.

Complicazioni di lordosi

Se il trattamento della lordosi lombare non viene eseguito, qualunque esso sia - iperlordosi o ipolordosi - questo porta a un carico pesante sulle singole vertebre e sui dischi tra di loro. Quando un tale stato esiste a lungo, porta a complicazioni come:

  • ernia intervertebrale;
  • mobilità anormale (eccessiva) delle singole vertebre;
  • diminuzione della stabilità dei dischi tra parecchie vertebre (pseudospondilolistesi a scala multipla);
  • perdita di dischi;
  • infiammazione del muscolo ileopsoas;
  • deformando l'artrosi delle articolazioni tra i processi articolari delle vertebre lombari;
  • compressione del midollo spinale, che porta alla violazione della minzione indipendente e della defecazione, infertilità, immobilizzazione (parziale o completa) degli arti inferiori.

Come viene fatta la diagnosi?

A casa, la diagnosi non è fatta. Anche un traumatologo sulla base dell'esame da solo non ha diritto a farlo: è necessaria la tomografia a raggi X, TC o RM per vedere la lordosi patologica e valutare l'angolo di curvatura. E se la radiografia aiuta solo a stabilire la diagnosi e determinare il tipo di lordosi, i metodi tomografici possono aiutare a trovare la causa di questa condizione.

Un medico può solo sospettare questa malattia. Per fare questo, chiede al paziente di stare con le spalle al muro, appoggiandosi alle natiche e alle scapole. Se c'è molto spazio libero (più di 5 cm nel punto più profondo della curva) nella regione lombare, questo indica lordosi patologica.

Oltre a determinare la lordosi stessa e il suo tipo, vengono condotti studi (analisi e diagnostica strumentale), il cui scopo è determinare la causa di questa condizione.

trattamento

Il trattamento della lordosi lombare inizia con le misure conservative adottate nel complesso. Se ciò non porta all'effetto desiderato e, inoltre, vi sono segni di compressione del midollo spinale, l'operazione viene eseguita.

Terapia conservativa

Consiste in un complesso costituito da:

  • misure per eliminare la causa della malattia;
  • correzione del farmaco;
  • Terapia fisica;
  • fisioterapia;
  • dieta;
  • metodi aggiuntivi.

Considera in ordine.

Eliminazione della causa della malattia

Questo è possibile solo se la causa identificata di iper- o ipolordosi:

  • se si tratta di osteocondrosi, deformante spondilarthrosis o una malattia deformante delle articolazioni dell'anca, vengono prescritti condroprotettori ("Don", "Artra" o altri);
  • quando la causa della lordosi patologica è nei processi infettivi, il trattamento è prescritto da un medico infettivo. Questi sono di solito antibiotici che tengono conto della sensibilità del microrganismo. Il corso può includere immunomodulatori e vitamine;
  • se si determina che la causa è una malattia sistemica, un reumatologo è coinvolto nel trattamento. Lei prescrive farmaci che influenzano il sistema immunitario e fermano il suo attacco alle proprie cellule;
  • spondilolistesi, ernia intervertebrale e ernia di Schmorl sono trattate con farmaci e terapia manuale;
  • per l'obesità, un endocrinologo che aiuta a trovare la causa di questa condizione e un nutrizionista che seleziona una dieta efficace sono collegati alla terapia.

Trattamento farmacologico

Include la prescrizione di farmaci che dovrebbero rilassare i muscoli tesi della colonna lombare e consentire alla colonna vertebrale di assumere la posizione desiderata con l'aiuto di esercizi, fisioterapia e metodi aggiuntivi. Questi sono farmaci come:

  • farmaci anti-infiammatori. Per il mal di schiena grave o persistente, vengono presi in pillole o iniezioni (Diclofenac, Celebrex). Se il dolore è tollerabile, è preferibile utilizzare prodotti locali: gesso "Olfen", unguento "Diclofenac", gel "Voltaren", "Fastum" e altri;
  • rilassanti muscolari (muscoli direttamente rilassanti): "Mydocalm", "Sirdalud";
  • Vitamine del gruppo B: Milgamma, Neurorubin.

Gli esercizi per la lordosi lombare dovrebbero essere prescritti da un medico, che terrà conto del tipo e del grado di flessione patologica, dello stato della colonna vertebrale. Diamo esercizi generali che vengono utilizzati nella maggior parte dei casi:

Esercizi dalla lordosi della colonna lombare

In questo video, imparerai come allenarti correttamente, a seconda del tuo livello di preparazione e della risposta del corpo all'esercizio fisico:

Riepilogo del video di testo:

Oggi voglio parlare della frequenza ottimale dei tuoi allenamenti. Ho spesso domande - "Come affrontare in modo ottimale? Quante volte al giorno? Quante volte alla settimana? Dipende da due fattori.

  1. Il primo è il livello di sviluppo fisico, il livello di forma fisica.
  2. Il secondo è la difficoltà degli esercizi.

Capiamo a turno.

In questo video imparerai perché il restauro di un'ernia e dell'osteocondrosi dovrebbe essere lo stesso?

Riepilogo del video di testo:

"Osteocondrosi e ernia spinale sono uguali o no?"

Spesso ricevo queste domande: "È possibile fare questo esercizio con l'osteocondrosi, e può essere fatto con un'ernia?" E così che non ci sono tali differenze, lasciatemi spiegare un po '.

11 ottobre 2017

In questo video, imparerai come un raffreddore influisce sul tuo corpo e quando puoi iniziare ad allenarti?

Riepilogo del video di testo:

Oggi voglio rispondere a una delle domande frequenti che mi vengono rivolte soprattutto in primavera e in autunno.

Il fatto è che durante questi periodi dell'anno le persone spesso soffrono di malattie catarrali e quindi tali domande vengono da me:

"È possibile fare ginnastica per rafforzare i muscoli della schiena, del collo, dell'addome, delle articolazioni, se sento che ho preso un raffreddore o quando la temperatura è aumentata o un naso che cola è apparso? È possibile o no? "

Comprendiamo in ordine.

11 ottobre 2017

In questo video, imparerai come bere le vitamine e quali sono i migliori da scegliere?

Riepilogo del video di testo:

Recentemente ho ricevuto una domanda dal mio follower su Instagram:

"Si prega di avvisare eventuali vitamine, cosa è meglio prendere?"

E oggi voglio dare brevemente qualche consiglio sull'uso delle vitamine. Il fatto è che non hanno bisogno di essere costantemente utilizzati come additivo artificiale aggiuntivo.

Hai bisogno di vitamine?

15 settembre 2017

D'accordo, hai sentito ovviamente un consiglio del genere. Abbiamo identificato la protrusione, l'ernia nella colonna lombare, diagnosticato "osteocondrosi" e raccomandato di evitare l'attività che può gravare sulla colonna vertebrale.

Cioè, è vietato:

  • Piegarsi;
  • Sollevare il peso più di 3-4 kg;
  • Portare borse pesanti;
  • Non praticare il fitness e non andare in palestra;
  • Indossare tacchi per le donne;
  • Andare in bicicletta

In altre parole, ciò significa eliminare completamente il carico sul corpo e trasformare la tua vita in restrizioni continue. Cioè, trasformarti in un invalido e proibirti di vivere una vita normale?

O ancora impari ad adattarti alla vita con l'osteocondrosi e fai ciò che ti piace e vuoi fare?

Analizziamo in ordine:

15 settembre 2017

Ora sono a Mosca per lavoro e ho deciso di registrare per voi una piccola recensione video del mini-cuscino, che ora mi accompagna in tutti i miei viaggi.

Di regola, i cuscini negli hotel e negli appartamenti, a disagio. O troppo piatto o troppo alto (che è anche peggio).

Pertanto, se ti preoccupi della salute del rachide cervicale e allo stesso tempo dormi periodicamente lontano da casa, un cuscino del genere sarebbe l'opzione ideale.

Questo è un cuscino di FABE, sul quale ho scritto un grande articolo sui cuscini e ho girato un'intera serie di video che possono essere visualizzati qui.

Guarda la mia recensione video qui:

Se ti piace, e vuoi anche ordinarlo, usa questo codice promozionale speciale per ottenere Sconto del 10% su questo cuscino (e su qualsiasi altro dal loro catalogo) - bonina10

Pensa a un terzo delle nostre vite che trascorriamo in un sogno. E se, quando siamo svegli, possiamo controllare la posizione del nostro collo a scapito dei muscoli, poi in un sogno siamo completamente rilassati.

Pertanto, se ti preoccupi veramente della tua salute, oltre all'attività fisica diurna, devi stare molto attento quando scegli un posto dove dormire, un letto, materassi, cuscini, ecc.

In passato, quando viaggiavo, mi svegliavo spesso con il torcicollo e il dolore alla testa. Fino a quando ho trovato questa versione del cuscino per me stesso, che ora è sempre con me, e allo stesso tempo non occupa molto spazio nella valigia o nel bagaglio a mano!

La postura è il perfetto equilibrio tra tutti i muscoli del corpo, che garantiscono la corretta posizione fisiologica del collo, delle spalle, delle scapole e del torace.

Ma se almeno in un punto c'è uno squilibrio di questo equilibrio, cominciano a formarsi diversi problemi con la postura. E la prima cosa che appare è una fessura.

Tutti sanno che aspetto ha un uomo curvo:

le spalle si spostano in avanti e in avanti, il torace è bloccato, la testa si inclina in avanti e in basso. Oltre al fatto che una tale violazione della postura non sembra vincente, è anche la causa dello sviluppo di osteocondrosi e dolore alle articolazioni della spalla.

Pertanto, la curvatura deve essere corretta e ripristinare una postura bella.

Esercizi per la lordosi della colonna lombare

Oggi offriamo un articolo sull'argomento: "Esercizi nella lordosi della colonna lombare". Abbiamo cercato di descrivere tutto in modo chiaro e dettagliato. Se hai domande, chiedi alla fine dell'articolo.

Lordosi o eccessiva curvatura della colonna vertebrale, che è curvo in avanti, si verifica nella colonna cervicale e lombare.

Il complesso di esercizi terapeutici per la correzione e il trattamento della lordosi ha lo scopo di rafforzare tutti i gruppi muscolari della schiena nell'area di curvatura, vale a dire nelle regioni cervicale o lombare.

Con l'aiuto della ginnastica terapeutica, aumentiamo il tono e rafforziamo i muscoli eccessivamente tesi e rilassiamo quei gruppi muscolari che si trovano in uno stato compresso. Questo aiuta a ridurre la curvatura della colonna vertebrale.

Esercizi complessi con lordosi cervicale

Sollevamento della testa

Diventiamo di livello, le gambe sono larghe alle spalle, le braccia sono abbassate lungo il corpo, le spalle sono rilassate. Abbassiamo la testa dolcemente, finché il mento tocca lo sterno, quindi solleva la testa, estendendo il collo il più possibile, ma il corpo rimane immobile. L'esercizio viene eseguito 15 volte in 2 set. Tra gli approcci riposano 3 - 5 minuti.

Qui lavorano il gruppo anteriore e posteriore dei muscoli del collo, l'esercizio è finalizzato al rafforzamento, aumentando l'elasticità e il tono dei muscoli del collo.

Testa ai lati

Diventiamo uniformi, le braccia sono rilassate e si trovano lungo il corpo, le spalle sono abbassate. Iniziamo ad abbassare delicatamente la testa verso la spalla destra, quindi riportiamo la testa nella sua posizione originale e incliniamo verso la spalla sinistra. È necessario assicurarsi che durante l'esercizio non ci sia un sollevamento involontario delle spalle. Esercizio eseguire 15 volte per 2 set. Tra gli approcci riposano 3 minuti.

In questo esercizio, i gruppi muscolari laterali coinvolti del collo.

Allungando i muscoli del collo

Diventiamo dritti, con le spalle larghe alle spalle, le braccia dietro la schiena in una "serratura". Chiniamo la testa sulla spalla sinistra, e allo stesso tempo la mano sinistra inizia a tirare giù la mano destra. Quando viene raggiunto il massimo allungamento dei muscoli, rimani in questa posizione per 10 secondi. L'esercizio per ogni mano viene eseguito su 5 approcci. Tra gli approcci riposano 3 minuti.

Questo esercizio è finalizzato all'allungamento e al rilassamento dei gruppi muscolari laterali del collo e dei muscoli delle spalle.

Allungando i muscoli del collo con le braccia

Diventiamo agili, le gambe in una posizione arbitraria "come convenienti". Una mano è abbassata lungo il corpo, con la seconda mano afferriamo la testa dall'alto e cominciamo a tirare delicatamente verso la spalla. Con la mano destra tiriamo la testa verso la spalla destra, la sinistra, rispettivamente verso sinistra. Eseguiamo l'esercizio 5 volte per ogni spalla in 2 set. Riposo tra le serie per 3 minuti.

Qui allungare i muscoli laterali del collo.

La testa gira ai lati

La posizione di partenza è seduta. Mantieni la schiena dritta, le gambe unite. Ci avvolgiamo la coscia sinistra con la mano destra e la nostra mano sinistra si abbassa lungo il corpo. Girare la testa sul lato destro a 90 gradi. Allo stesso tempo assicurati che non ci sia l'inclinazione della testa. Dopodiché, con la mano sinistra, afferriamo la coscia destra e giriamo la testa verso sinistra. L'esercizio viene eseguito 7 volte per 2 approcci per ciascun lato. Tra gli approcci riposano 3 minuti.

In questo esercizio lavorano i gruppi muscolari laterali e frontali del collo.

Movimenti circolari della testa con l'aiuto delle mani

Sedersi in una posizione comoda sul pavimento. Riposiamo con la mano sinistra sul pavimento per bilanciare, afferriamo la testa con la nostra destra e iniziamo a ruotare la testa in senso orario. Allo stesso tempo, la testa è leggermente abbassata nella direzione del braccio rotante. Quindi cambiamo le mani e iniziamo a ruotare la testa in senso antiorario. Esegui 10 turni di testa in ciascuna direzione per 2 serie. Tra gli approcci riposano 3 minuti.

Qui ci sono i gruppi muscolari anteriore, posteriore e laterale del collo.

Allungando la parte posteriore dei muscoli del collo

La posizione di partenza è seduta sulle ginocchia, il busto è leggermente inclinato in avanti, le braccia sono estese in avanti parallelamente al pavimento, la testa è tra le braccia. Allunga la testa dietro le mani e rilassati. L'esercizio viene eseguito 7 volte in 1 approccio.

Il gruppo posteriore dei muscoli cervicali è coinvolto qui, l'esercizio è mirato a allungare i muscoli.

Sollevare la testa e le gambe mentre si è sdraiati

Ci sdraiamo su una superficie piana, le braccia lungo il corpo, le gambe unite. Allo stesso tempo, solleviamo la testa con le spalle, mentre il collo rimane piatto, e le gambe, che sono piegate alle ginocchia con un angolo di 90 gradi. In questa posizione, fissiamo e portiamo la testa al ginocchio con un'ampiezza di 1,5 - 2 cm. Eseguiamo l'esercizio 7 volte in 3 serie. Riposo tra insiemi 3 - 5 minuti.

Il gruppo posteriore dei muscoli cervicali che si estende e il gruppo frontale che diventa più forte partecipa qui.

Elevazione della testa

L'esercizio viene eseguito in posizione supina su una superficie piana. Mani piegate ai gomiti, mani nella "serratura" sotto la testa. Gambe piegate alle ginocchia. Con le nostre mani solleviamo la testa dolcemente e allunghiamo il più possibile il gruppo posteriore dei muscoli del collo, proviamo a toccare lo sterno con il mento, quindi lasciamo cadere delicatamente la testa sul pavimento. Quando si esegue l'esercizio, il lombo rimane immobile, e giace strettamente premuto contro il pavimento. Facciamo 10 volte per 2 approcci, una pausa tra gli approcci per 3 - 5 minuti.

In questo esercizio, il gruppo posteriore dei muscoli del collo è tagliato.

Mentire la testa con un morbido cuscino sotto la spina dorsale toracica

Posizione di partenza, seduta sul pavimento, mani dietro la testa nella "serratura", gambe raddrizzate e unite, un morbido cuscino è posto sotto la schiena nella spina dorsale toracica (questo può essere un asciugamano attorcigliato o un piccolo cuscinetto in silicone). Abbassare dolcemente la testa con le mani il più possibile in basso, piegando la colonna vertebrale toracica, e poi saliamo, in posizione semi-seduta. Esercizio eseguito 5 volte per 3 set. Tra gli approcci riposano 3 minuti.

Qui i muscoli del collo anteriore e posteriore sono rafforzati.

Iperestensione (iperestensione) per i muscoli del collo

La posizione iniziale del corpo che giace su una piccola elevazione (alcuni tappetini, divano basso). Ci sdraiamo sulla collina fino al livello del torace, in modo che la testa e le mani siano abbassate. Eseguiamo sollevamenti della testa e delle spalle al livello di elevazione, in modo che l'intero corpo si trovi su una linea retta. Esercizio ripetere 10 volte per 2 set. Riposo tra gli approcci di 5 minuti.

In questo esercizio, tutti i gruppi muscolari del collo sono rafforzati.

Elevazione della testa con le gambe piegate

Posizione di partenza, sdraiata su una superficie piana, braccia lungo il corpo, gambe piegate alle ginocchia, piedi con l'intera superficie che tocca il pavimento. Afferriamo le cosce interne con le nostre mani, pieghiamo i gomiti e solleviamo la testa verso le ginocchia, la testa è in una posizione tale che sarebbe possibile posizionare un pugno tra il mento e il torace. Lasciare riposare per 2 - 3 secondi nella posizione più piegata e tornare alla posizione iniziale. L'esercizio viene eseguito 7 volte in 2 set. Tra approcci a riposo di 5 minuti.

Qui i muscoli del collo anteriore e posteriore sono rafforzati.

Esercizi complessi per la lordosi lombare

Torsione inversa del busto

Ci sdraiamo su una superficie piana con le nostre spalle e solleviamo le gambe con le ginocchia piegate, le braccia intorno alle ginocchia e pieghiamo la colonna vertebrale nella regione lombare, quindi porta le ginocchia al mento. Rimani in questa posizione per 5 secondi, quindi torna alla posizione di partenza. Esercizio fatto 10 volte.

Rinforza e distende i muscoli della schiena e della zona lombare.

Torcere il busto in posizione supina

Posizione di partenza supina con gambe piegate alle ginocchia. Appoggiamo la mano destra sul ginocchio sinistro portato sul corpo e lo tiriamo dolcemente verso il pavimento. La torsione eseguita alternativamente cambia le gambe destra e sinistra. Esercizio eseguito 12 volte per 2 set. Riposo tra gli approcci di 5 minuti.

Qui allungare i muscoli lombari.

Flessione del tronco nella colonna lombare

L'esercizio viene eseguito stando in piedi. La posizione di partenza del braccio lungo il corpo, le gambe alla larghezza delle spalle. Il tronco si piega prima nella zona lombare verso la gamba destra, mentre le braccia avvolgono la parte inferiore della tibia e portano il busto alla gamba destra il più possibile. Ritorna delicatamente alla posizione di partenza e inclina verso il piede sinistro. L'esercizio viene eseguito 7 volte in 2 set. 3 minuti tra gli avvicinamenti.

Qui si rafforzano i muscoli lombari e quelli profondi della schiena.

Flessione del tronco in avanti

Posizione di partenza in piedi sulle dita dei piedi, piedi alla larghezza delle spalle, braccia diritte, sollevate sopra la testa. Il tronco si piega in avanti nella regione lombare, prima ci abbassiamo dalle calze al piede intero, abbassiamo le mani con le nostre teste e proviamo a toccare il pavimento con le nostre punte delle dita, quindi solleviamo il busto con le mani e la testa parallele al pavimento, facendo un angolo di 90 gradi. L'esercizio è effettuato in 7 approcci. Riposo tra i set non è più di 2 minuti.

In questo esercizio, i muscoli lombari sono rafforzati e il muscolo più profondo e più largo della schiena è allungato.

Curve posteriori

L'esercizio è fatto sdraiato sullo stomaco, le gambe dritte, le braccia piegate ai gomiti alla larghezza delle spalle, i palmi appoggiati sul pavimento. Raddrizzare le braccia e piegarsi all'indietro nella zona lombare, indugiare in questa posizione per 5 - 7 secondi e scendere. L'esercizio viene ripetuto 5 - 7 volte.

Allunga il muscolo profondo e gran dorsale.

Appendi sulla traversa con torsione laterale

L'esercizio viene eseguito sulla traversa, teniamo le mani sulla larghezza delle spalle, in questa posizione prendiamo la traversa, non tocchiamo terra, appendiamo per 5 secondi, poi giriamo delicatamente il corpo nella regione lombare a sinistra, poi a destra e scendiamo. Esercizio ripetere 5 Podhov. Riposo tra i set 1 - 2 minuti.

Coinvolge i muscoli lombari, la latitudine del muscolo posteriore.

Solleva il corpo sdraiato sul suo stomaco

Posizione di partenza, sdraiato sullo stomaco, sul pavimento, le gambe sono chiuse insieme, le braccia si allargano ai lati e si allungano di fronte a loro. Sollevare le braccia e la parte superiore del busto, quindi piegare le braccia dietro la testa, quindi raddrizzare le braccia e contemporaneamente alzare le gambe. L'esercizio viene eseguito 5 volte su 2 approcci. Riposo tra gli approcci di 5 minuti.

Rafforza i muscoli lombari.

Torso laterale del tronco

La posizione di partenza, in piedi, le gambe unite, le braccia piatte, sollevate, portate ai lati della testa, si piegano a destra nella regione lombare, mentre le braccia non cambiano la loro posizione e si spostano con la testa. Ritorna alla posizione iniziale e poi inclina a sinistra. Esercizio eseguire 12 volte per 2 set. Riposo tra insiemi 3 - 5 minuti.

Qui i muscoli di una vita e i muscoli più profondi di una schiena diventano più forti.

Deformazioni del tronco

La posizione di partenza delle braccia e delle gambe si trova sul pavimento alla larghezza delle spalle, la testa è abbassata, la schiena è arrotondata. Quindi, senza cambiare la posizione, abbassiamo la pelvi sul pavimento, piegando la schiena. Dopo che torniamo alla posizione originale. L'esercizio viene eseguito 10 volte in 1 approccio.

Qui si rafforzano i muscoli lombari e profondi della schiena.

Una colonna vertebrale sana ha certe curve. È grazie a loro che una persona può mantenere una postura eretta mentre cammina e durante lo sforzo fisico. Tuttavia, alcune persone hanno curve patologiche che sono molto più forti della norma.

Se la colonna vertebrale è deformata in avanti o all'indietro, queste malattie vengono chiamate lordosi e cifosi. La deformità patologica della colonna vertebrale, che è diretta a lato, è chiamata scoliosi.

Il trattamento della lordosi spinale migliorerà la qualità della vita umana, oltre a prevenire lo sviluppo di ulteriori complicazioni. Parleremo dei principali metodi di trattamento di vari tipi di lordosi della colonna vertebrale.

Cause e sintomi


Con la deformità spinale, che ha una piega in avanti, la figura umana ha caratteristiche peculiari. Un paziente può avere un addome sporgente, articolazioni del ginocchio piegate e un corpo piegato all'indietro, che è particolarmente visibile durante la deambulazione o lo sforzo fisico. Se la lordosi cervicale è raddrizzata, quindi sul retro, al contrario, non ci saranno curve certe.

Inoltre, con la lordosi, si verifica un altro sintomo sgradevole - si tratta di frequenti dolori alla colonna vertebrale, derivanti da una scorretta distribuzione del carico su diverse parti della colonna vertebrale e dei muscoli.

Di conseguenza, vi è uno stiramento costante dei muscoli, che causa dolore alla schiena.

Con una forma grave della malattia, si osserva anche l'abbassamento degli organi interni, che porta all'interruzione dell'apparato digerente.

A seconda di quale area della colonna vertebrale ha una curvatura, la lordosi può essere cervicale e lombare. È anche diviso in primario e secondario.

La predisposizione per la comparsa della lordosi primaria è una patologia della struttura della colonna vertebrale, un peso corporeo eccessivo e un forte carico sulla colonna vertebrale, che causa costante spasmo muscolare.

La lordosi secondaria si osserva in seguito a violazioni dell'articolazione dell'anca oa causa di dislocazione dell'anca.

La causa della lordosi cervicale, di regola, è l'osteocondrosi in una forma trascurata. Ecco perché è necessario fare molta attenzione alla salute della colonna vertebrale per diagnosticare eventuali problemi in tempo e iniziare il trattamento.

Trattamento di lealtà


Nonostante il fatto che la malattia sia una patologia grave, il suo trattamento può essere molto efficace. Tuttavia, è quasi impossibile curare la lordosi primaria.

Per il suo trattamento, viene utilizzato solo l'intervento chirurgico, che è prescritto solo in caso di curvatura molto forte.

Inoltre, dopo l'intervento chirurgico avrai bisogno di una riabilitazione lunga e dolorosa, che include fisioterapia, massaggi e ginnastica, che aiuta a rafforzare i muscoli della schiena.

La lordosi fisiologica raddrizzante si verifica a causa di un carico eccessivo sulla colonna vertebrale o sullo stile di vita sedentario. È possibile normalizzare la posizione della colonna vertebrale con l'uso regolare di una benda speciale, così come i massaggi alla schiena e i corsi di fisioterapia.

Le donne incinte che affrontano anche la lordosi possono ridurle se indossano una benda. Quando si sceglie una benda, si dovrebbe prendere in considerazione la dimensione dell'addome.

Vale anche la pena di sapere che raddrizzare la lordosi cervicale o raddrizzare la lordosi lombare può essere una conseguenza dell'osteocondrosi. Tuttavia, in rari casi, il raddrizzamento della lordosi può essere causato dalla tubercolosi. Pertanto, quando lo stato della colonna vertebrale cambia, è necessario consultare un medico.

Pertanto, i principali metodi di trattamento della lordosi sono massaggi e terapia manuale, nuoto e terapia fisica, fisioterapia, agopuntura e metodi non convenzionali.

Tuttavia, la cosa più importante è che il trattamento non è solo completo, ma anche regolare. Solo in questo modo puoi liberarti della lordosi e riguadagnare una vita piena.

Considerare i metodi di base di trattamento dei diversi tipi di lordosi in modo più dettagliato.

Trattamento della lordosi cervicale


Per un trattamento efficace della lordosi cervicale, si dovrebbe seguire i principi di base:

  1. Rafforzare i muscoli della schiena, in particolare del collo dell'utero.
  2. Normalizzazione della colonna vertebrale.
  3. Migliorare l'afflusso di sangue alla colonna vertebrale.
  4. Eliminazione delle cause della malattia e dei suoi sintomi.

Raddrizzare la lordosi fisiologica del rachide cervicale è una condizione abbastanza comune. Tuttavia, il suo trattamento deve cominciare col trovare la causa originale che ha causato la deformità spinale.

Se la lordosi cervicale è lisciata, cosa significa e come aiutare il paziente? Questa condizione con trattamento adeguato, esercizio fisico regolare e massaggio può essere completamente normalizzata.

Per il trattamento della lordosi cervicale, vengono utilizzati i seguenti metodi:

  1. Esercizio terapeutico, il cui compito principale è quello di rafforzare i muscoli della schiena.
  2. Massaggio e terapia manuale per alleviare il dolore e la tensione muscolare.
  3. Riflessologia.
  4. Varie procedure fisioterapiche prescritte dal medico curante a seconda del grado di deformità spinale.
  5. Scarico della colonna vertebrale, oltre a stabilizzarlo nella posizione corretta.

In caso di una condizione patologica della colonna vertebrale, tutti gli esercizi per il suo trattamento devono essere prescritti da uno specialista qualificato. La scelta degli esercizi per ogni caso ha luogo individualmente per tenere conto di tutte le caratteristiche della patologia e delle condizioni generali del paziente.

Esercizi per aiutare a curare la lordosi cervicale

La ginnastica è il trattamento più importante per la lordosi. Alcuni esercizi possono essere fatti a casa da soli. Tuttavia, prima di iniziare gli esercizi, consultare il proprio medico per non aggravare la situazione.

La lordosi raddrizzata della colonna cervicale è curabile anche se esegui regolarmente la serie necessaria di esercizi e segui la postura corretta.

Se hai un lavoro sedentario, esegui periodicamente movimenti circolari della testa. Questo allevia la tensione e l'affaticamento muscolare. Non dimenticare di fare pause di 5 minuti almeno una volta all'ora per camminare e raddrizzare la schiena.

Sdraiati sulla schiena. Stringi saldamente le ginocchia e avvicina lentamente la testa al petto. Fermati in questa posizione e ondeggia lentamente. Ripeti più volte. Con l'esecuzione regolare, questo esercizio rafforza i muscoli della schiena ed elimina il raddrizzamento della lordosi.

Se un paziente ha levigatezza della lordosi cervicale, si raccomanda il seguente esercizio. Stai dritto. Inclinare la testa in una direzione e l'altra. L'esercizio viene eseguito in modo tale che l'orecchio raggiunga la spalla e la parte posteriore della testa tocchi la schiena.

Trattamento lordosi lombare


Il trattamento di questa malattia è un processo molto laborioso e lungo, specialmente se la lordosi lombare è lisciata. Devi capire che oltre alla ginnastica obbligatoria devi sottoporsi a diversi corsi di massaggio, fisioterapia e altri tipi di trattamento.

Se la lordosi è raddrizzata, cosa significa e come trattare? Per capire che una lordosi lombare è raddrizzata in modo indipendente, basta alzare le schiene contro il muro e premere contro le natiche e le spalle.

Se non riesci a infilare la mano tra il muro e la schiena nella regione lombare, allora con una certezza quasi al cento per cento, puoi parlare di lordosi raddrizzata.

Il metodo principale di trattamento della malattia, ovviamente, dovrebbe essere esercizi terapeutici. Solo con l'aiuto di esso è possibile rafforzare i muscoli della schiena e rimuovere il dolore. Gli esercizi per la lordosi lombare dovrebbero essere eseguiti con piacere e regolarmente.

Inoltre, assicurati di fare un massaggio ogni pochi mesi che aiuti a ripristinare l'irrorazione sanguigna. La trazione spinale è un altro trattamento popolare.

Tuttavia, questo metodo non è adatto a tutti e dovrebbe essere utilizzato solo sotto la supervisione di uno specialista. Il neurologo può anche prescrivere farmaci.

Esercizi per aiutare a curare la lordosi lombare

Sdraiati sulla schiena. Allo stesso tempo, muovi le mani in direzioni diverse. Le gambe si sollevano lentamente, avvicinandole il più possibile alla testa.

Curve varie utili che aiutano a rafforzare la schiena e rendono la colonna vertebrale più flessibile. In questo caso, le gambe potrebbero essere unite o potrebbero avere una larghezza alla larghezza delle spalle.

Se la lordosi fisiologica è raddrizzata, gli esercizi in cui allunghi le braccia e raggiungono le gambe saranno utili. E assicurati anche di fare gli esercizi in cui sei schiacciato contro il muro con la schiena e allungare verso di esso con la parte bassa della schiena.
In questo video puoi vedere chiaramente come eseguire gli esercizi:

Trattamento farmacologico

Indipendentemente dal tipo e dal grado di lordosi, il medico probabilmente prescriverà supplementi di vitamine e minerali per aiutarti a migliorare la circolazione del sangue, l'immunità e rafforzare la stele. Inoltre, per le sensazioni dolorose alla schiena, che si verificano se la lordosi viene lisciata o raddrizzata, il medico prescrive antidolorifici.

conclusione

Il trattamento della lordosi è abbastanza complicato, richiede tempo e lungo. Pertanto, è necessario avere pazienza e seguire tutte le raccomandazioni del medico curante.

Il principale metodo di trattamento di qualsiasi tipo di curvatura spinale è l'esercizio con la lordosi. E non dovrebbe essere solo un piccolo esercizio a casa, ma anche camminare, nuotare, fare esercizio in palestra.

Per la prevenzione della lordosi, è necessario monitorare la postura, mangiare bene, mantenere il peso normale, nuotare, camminare molto e rafforzare i muscoli della schiena con l'aiuto di esercizi speciali.

Vedi inesattezze, informazioni incomplete o errate? Sai come rendere un articolo migliore?

Vuoi proporre di pubblicare foto sull'argomento?

Per favore aiutaci a migliorare il sito! Lascia un messaggio e i tuoi contatti nei commenti: ti contatteremo e insieme renderemo la pubblicazione migliore!

Una colonna vertebrale sana ha le sue curve fisiologiche sul piano sagittale (lordosi / cifosi). Grazie a loro, una persona è in grado di mantenere la corretta posizione verticale durante la deambulazione e lo sforzo fisico viene distribuito quasi uniformemente lungo la schiena.

La lealosi è una curvatura della colonna vertebrale anteriormente nella regione delle vertebre cervicali e lombari, acquisita da un bambino entro pochi mesi dalla nascita. Si forma come risposta compensatoria alla cifosi fisiologica (toracica e sacrale-coccigea). Le pieghe sono molto più forti di quelle fisiologiche, o la loro completa assenza è una malattia.

Tipi di cambiamenti patologici

La curvatura patologica nella regione delle vertebre cervicali e lombari è facilmente riconoscibile dalla particolare posizione del corpo - la testa, le spalle e l'addome vengono spinti in avanti, le gambe sono leggermente divaricate, il torace è piatto. La deflessione della vita è o ipertrofica o quasi impercettibile.

La patologia nelle vertebre lombari è caratterizzata da uno spostamento nel centro di gravità del corpo. In questo caso, la colonna vertebrale è piegata in avanti. La lordosi lombare può essere aumentata dalla deposizione di grasso sull'addome. La flessione patologica nell'area delle vertebre cervicali si verifica spesso a causa dell'osteocondrosi e della postura scorretta dell'adolescente. Esistono due tipi di malattia:

  1. Primaria, che si verifica nei processi infiammatori (oncologici) e degenerativi della colonna vertebrale.
  2. Secondario (compensativo), che compare dopo lesioni, distorsioni o anchilosi (limitazione della mobilità, ad esempio dell'articolazione dell'anca).

I pazienti con lordosi patologica hanno una postura specifica. Oltre a non attraente, porta con sé molti inconvenienti e malattie. La postura del Signore è diversa:

  • posizione della testa (è in una posizione inclinata / inclinata);
  • curvatura della colonna vertebrale (è aumentata o diminuita rispetto alla norma);
  • la posizione del bacino (piegata sotto di lui o distesa);
  • articolazioni del ginocchio (sono nella posizione sviluppata).

iperlordosi

La malattia si verifica più frequentemente nella zona lombare e meno frequentemente nel collo. L'iperlordosi della colonna lombare è caratterizzata da un indebolimento della massa addominale (muscolo retto). Inoltre, i muscoli estensori delle articolazioni dell'anca si atrofizzano. Gli estensori flessori e dell'anca, al contrario, sono tesi. Iperlordosi può verificarsi:

  • inclinazione eccessiva della testa in avanti;
  • Glutei (lordosi lombare);
  • in posizione supina, la distanza tra le vertebre cervicali e lombari e la superficie è eccessivamente grande;
  • dolore al collo e alla zona lombare;
  • affaticamento con carichi statici (se viene diagnosticata la cifosi compensatoria);
  • tensione dei muscoli addominali;
  • violazione del cuore, polmoni, fegato, pancreas, stomaco, intestino.

Gipolordoz

È caratterizzato da un appiattimento della curva naturale della schiena. È raro (solo l'1% di tutte le malattie della colonna vertebrale). Più spesso diagnosticato in età avanzata. Il motivo principale è un'osteocondrosi progressiva o un disco intervertebrale erniato. La lordosi spinale è caratterizzata da:

  • alto affaticamento e incapacità di rimanere a lungo in una posizione;
  • formicolio (intorpidimento) della pelle;
  • con la palpazione della colonna vertebrale ha rivelato il suo apparente appiattimento;
  • mentre si trova su una superficie piana e piatta, non vi è alcuna deflessione fisiologica tra esso e la zona lombare / collo;
  • cambia in andatura e postura, visibile a occhio nudo.

Le complicanze più frequenti dell'ipolordosi sono la compressione del midollo spinale con le conseguenti conseguenze (intorpidimento delle estremità, enuresi, dolore alla cefalea / lombare), distruzione della guaina mielinica dei nervi dovuta a compressione prolungata (paralisi delle estremità, compromissione della sensibilità della pelle / muscoli).

E 'anche possibile spostamento delle vertebre e rottura del midollo spinale, arterie vertebrali, tessuto muscolare, dislocazione intestinale (costipazione, flatulenza, dolore addominale).

Lordosi toracica

Normalmente, nella regione delle vertebre toraciche, si forma la cifosi: una curva fisiologica all'indietro. Se per qualche motivo è appiattito o le vertebre sono curvate anteriormente, parlano di una lordosi toracica. La malattia può manifestarsi sia in un bambino che in un adulto.

È pericoloso perché, a causa della spremitura, il funzionamento dei sistemi respiratorio e cardiovascolare è completamente compromesso, le costole si deformano nel tempo, i reni scendono.

La patologia si verifica spesso a causa di una lunga permanenza forzata nella posizione "supina" (a causa di fratture vertebrali o ictus), in donne magre con grandi seni, con osteocondrosi avanzata come reazione compensatoria (spostamento della gravità dai bordi deformati dei dischi intervertebrali a quelli intatti).

Eziologia della malattia

Le cause della lordosi patologica sono diverse. Nei bambini, la malattia si forma a seguito di traumi alla nascita, sullo sfondo di rachitismo, rapida crescita, acondroplasia (nanismo dovuto alla mutazione del recettore dell'ormone della crescita), displasia delle articolazioni dell'anca. Negli adulti, la lordosi appare per i seguenti motivi:

  • l'obesità;
  • la gravidanza;
  • piedi piatti;
  • osteocondrosi ed ernia intervertebrale o Schmorl;
  • oncologia (incluse metastasi);
  • spondilolistesi;
  • ankylosis;
  • traumi;
  • spondilite sullo sfondo di tubercolosi, sifilide, gonorrea.

Iperlordosi cervicale può verificarsi sullo sfondo della spondilosi. In questo caso, le vertebre crescono gradualmente insieme, fissando il collo in una posizione reclinata. La lordosi lombare può essere complicata dall'infiammazione del muscolo ileopsoas, dalla spondiloartrosi, dal prolasso del disco e dall'instabilità spinale.

diagnostica

La luterosi ha bisogno di essere trattata. La diagnosi è effettuata dal dottore sia visivamente sia palpatorno. Riproduce una radiografia e una risonanza magnetica. Esistono diversi metodi che consentono di assumere indipendentemente ciò che causa problemi alla schiena. Se sei preoccupato per il collo e il cingolo scapolare:

  1. Guarda nello specchio da un lato, analizza quanto sono naturali le curve della schiena.
  2. Battere il collo dal lato (leggermente), se l'azione dà dolore alla tempia o tra le sopracciglia, significa che il nervo responsabile del lavoro dell'arteria vertebrale è ferito.
  3. Metti le mani dietro la testa e senti il ​​collo nel mezzo, se l'azione è data dal dolore (palpitante e bruciante), allora una delle arterie che alimentano il cervello viene bloccata.

La lordosi lombare è facile da identificare, appoggiandosi su una superficie piana. Se noti troppa flessione o mancanza di esso, è il momento di cercare un aiuto medico.

Nozioni di base sul trattamento

Trattare la malattia può essere una varietà di metodi. È meglio usare la loro combinazione, poiché l'uso della monoterapia non darà un risultato stabile:

  • fisioterapia (compreso l'uso di una benda);
  • medica;
  • un intervento chirurgico;
  • esercizi terapeutici (terapia fisica e nuoto).

Fisioterapia e farmaci

I trattamenti di fisioterapia comprendono vari tipi di massaggi, agopuntura, ultrasuoni, elettroforesi, magnetoterapia, fangoterapia e trazione spinale sott'acqua.

È impossibile trattare una lordosi patologica senza farmaci, poiché il dolore deve essere alleviato.

A tale scopo vengono utilizzati farmaci esterni e orali a base di farmaci antinfiammatori non steroidei, come pure rilassanti muscolari, complessi vitaminici (specialmente B). Nei casi più gravi, si è ricorso a iniezioni di glucocorticoidi.

Trattamento chirurgico

Con l'aiuto di un bisturi trattano la lordosi patologica congenita. Questo metodo consente di sostituire le vertebre danneggiate o di immobilizzare la colonna lombare (piastre, pin utilizzati).

Correggere completamente la curvatura è impossibile. Tutti i metodi precedenti avranno un effetto, ma non sarà possibile stabilire una vita completa senza movimento. Il trattamento della lordosi lombare richiede molta attenzione alla terapia fisica e al nuoto terapeutico.

Lordosi e terapia fisica

L'esercizio terapeutico ti permette di creare intorno alla spina danneggiata un potente corsetto muscolare che non permette alla curvatura di progredire. Allo stesso tempo, viene regolato il lavoro degli organi interni, che viene inevitabilmente disturbato da qualsiasi curvatura della colonna vertebrale. La lordosi lombare non fa eccezione. Uno degli esercizi più efficaci e allo stesso tempo semplici può essere eseguito senza la raccomandazione di un medico:

  1. Mettiti sul tappetino, metti una sedia accanto. Sdraiati sul tappeto, piega le ginocchia e sdraiati su una sedia. Tra la coscia e la parte inferiore della gamba dovrebbe formare un angolo retto.
  2. Fai scorrere la mano tra la vita e il pavimento e rilassati. Ritenere premuto. Portalo via e continua il processo di rilassamento.
  3. Controlla con la tua mano se era possibile rilassare e toccare il più possibile la parte bassa della schiena. Si consiglia di ripetere fino a 6 volte.

Ginnastica con lordosi

Per padroneggiare tutte le sottigliezze è necessario un paio di settimane per lavorare con un istruttore LFK. I principi generali della scelta della ginnastica possono essere caratterizzati come segue:

  • Sono esclusi tutti i carichi assiali e shock sulla colonna vertebrale.
  • Assicurati di eseguire un paio di esercizi simmetrici.
  • Facendo esercizi sull'addome, metti un tappetino per ridurre la curva in vita.
  • Particolare attenzione è rivolta al retto addominale.
  • È vietato sollevare le gambe sulle barre irregolari quando si allena la parte inferiore della stampante.

Dopo aver imparato tutti i dettagli della terapia fisica, puoi fare esercizi con la lordosi a casa, ma almeno una volta al mese per visitare un medico per monitorare le tue condizioni. I seguenti 5 esercizi ti aiuteranno a migliorare le tue condizioni:

  1. Polunevalyashka. Sdraiati sul tappeto posteriore, braccia ai lati perpendicolari al corpo, gambe dritte. Alza le gambe, riprendili, prova a toccare il pavimento dietro la testa. Anche lentamente tornare alla posizione di partenza. Il numero minimo di ripetizioni è 5.
  2. Pieghevole. La posizione di partenza è simile. Sollevare le gambe dritte, allo stesso tempo strappare la testa e il petto. Al momento di "piegare" avvolgere le ginocchia con le mani, indugiare per un paio di secondi e tornare alla posizione di partenza. Ripetizioni minime: 4-6 volte.
  3. Sdraiato sul pavimento, braccia lungo il corpo. Lavora sui tuoi addominali. È necessario strappare la parte superiore del corpo dal pavimento e sedersi. Ripeti almeno 5 volte.
  4. Stand, piedi alla larghezza delle spalle, mani su una cintura. Piegati attentamente e cerca di raggiungere il pavimento con le dita. Un minimo di ripetizioni - 5 volte.
  5. Appoggia la schiena al muro. Rilassa la zona lombare e cerca di toccare il muro con esso. Controlla la distanza con la tua mano. Ripeti almeno 8 volte.

Qualsiasi curvatura della colonna vertebrale richiede un esame dettagliato e un trattamento a lungo termine. La lealtà non fa eccezione. Se non trattata, la vita del paziente si deteriorerà in modo significativo, la carne alla disabilità.

La colonna vertebrale di ogni persona ha curve naturali, che aiutano a mantenere la posizione verticale del corpo durante l'esercizio e il camminare. Con lo sviluppo di alcune patologie, queste curve diventano troppo forti. Le deformazioni possono essere dirette al lato - scoliosi, o avanti e indietro - lordosi e cifosi. In questo articolo parleremo della lordosi, cioè della curvatura della colonna cervicale o lombare con una piega in avanti.

La lordosi cervicale e lombare primaria si verifica a causa di varie malformazioni, tumori e processi infiammatori. La lordosi secondaria è una delle complicanze delle lussazioni dell'anca, anchilosi e altre malattie.

sintomi

La manifestazione sintomatica dipende dal grado di sviluppo della malattia, dalle dimensioni del battito in eccesso, dalla presenza di spostamento delle vertebre e dall'impatto sugli organi, i sistemi e le terminazioni nervose circostanti.

Nel grado iniziale, i sintomi sono quasi assenti, i pazienti possono solo osservare un disagio periodico nella regione lombare e una stanchezza rapidamente emergente quando si è in piedi.

Con lo sviluppo della malattia, il disagio nella zona lombare può essere sostituito da sensazioni dolorose che non sono coerenti e scompaiono rapidamente quando il carico è piegato in avanti e appoggiato su un letto duro.

In assenza di ulteriore trattamento, il mal di schiena può diventare acuto, bruciore e permanente, il tratto gastrointestinale viene disturbato, le patologie degli organi interni si sviluppano, i processi metabolici si deteriorano, la circolazione sanguigna, la sensazione di intorpidimento alle gambe, la mobilità della schiena nella regione lombare è disturbata.

Esternamente, l'iperlordosi lombare cambia tipicamente la forma - l'addome diventa fortemente sporgente in avanti, e il bacino, al contrario, all'indietro, e la deflessione nella parte bassa della schiena è disarmonicamente rafforzata.

Al contrario, la colonna vertebrale notevolmente raddrizzata in ipolordosi nella parte inferiore della schiena forma una gabbia toracica concava, sporgente delle scapole indietro, e il basso addome in avanti.

trattamento

Il trattamento della lordosi spinale deve essere necessariamente completo, con particolare attenzione da prestare alle malattie presenti. Per determinare le cause specifiche della lordosi, vengono mostrati lo screening con una risonanza magnetica e la consultazione con un neurologo. La priorità della risonanza magnetica rispetto alla radiografia convenzionale è data dal fatto che solo le ossa grandi sono visibili con i raggi X e non è possibile ottenere un quadro completo della malattia.

Dopo l'esame e la raccomandazione di un neurologo, con l'amplificazione patologica della malattia, viene eseguito un trattamento medico per alleviare il dolore acuto. Se il dolore è di natura cronica, il trattamento viene eseguito più spesso con l'aiuto di procedure fisioterapiche, che comprendono: agopuntura, esercizi terapeutici, trazione spinale, massaggio spinale finalizzato al raddrizzamento.

Il metodo specifico di trattamento è determinato sulla base delle caratteristiche fisiologiche individuali del corpo e della gravità della malattia. Ecco perché un singolo metodo di trattamento della lordosi viene scelto individualmente per ciascun paziente, tenendo conto dei dati personali (sesso, età, ecc.), Delle condizioni fisiche e del grado corrente di lordosi.

Il trattamento della lordosi primaria della colonna vertebrale viene effettuato esclusivamente attraverso l'intervento chirurgico e le successive procedure di riabilitazione. La lordosi, che si è sviluppata a causa di malattie della colonna vertebrale, può essere corretta indossando una benda speciale, un massaggio terapeutico speciale e eseguendo esercizi fisici progettati individualmente. Questo è particolarmente importante per le donne in gravidanza che hanno significativamente aumentato la lordosi durante il parto, che può portare ad un peggioramento del benessere generale e del dolore spiacevole alla schiena. Con questo problema, solo la ginnastica speciale e le bende prenatali scelte correttamente possono aiutare. La funzione principale di tale fasciatura è quella di fissare in modo sicuro le aree problematiche della colonna vertebrale e prevenirne la possibile deformazione.

Come risolvere

esercizi

Come una serie indicativa di esercizi per il trattamento e la prevenzione della lordosi, è possibile utilizzare i seguenti esercizi:

Esercizio I - I.P. - larghezza delle spalle dei piedi. Su 1 - inclinare in avanti con le mani, raggiungere i piedi e prendere un respiro, per 2 - tornare a IP, a 3-4 - ripetere.

Esercizio II - Posizione iniziale - ritorno al muro. Su 1,2,3 - proviamo a toccare il muro con la parte bassa della schiena, senza togliere i talloni, il bacino e le scapole da esso. Il 4 - ritorno a I.P.

Esercizio III - I.P. - in piedi. Su 1 inclinazione in avanti, stringere le ginocchia, su 2-3 - inclinare la molla in avanti, cercando di toccare le ginocchia con la fronte, su 4 - ritorno su I.P.

Esercizio IV - I.P. - in piedi. Su 1 - ci accovaccia, mani davanti a noi, profonda espirazione, su 2 - ritorno a IP, facciamo un respiro. 3-4 - ripetere.

Esercizio V - I.P. - supino. Su 1,2,3 - stiamo provando a toccare il pavimento sulla parte bassa della schiena, su 4 - il ritorno su I.P.

Esercizio VI - I.P. - sdraiato sulla schiena, a parte le braccia. All'1 °, appoggiamo le mani sul pavimento e solleviamo le gambe, inclinandole dietro le nostre teste in modo che le nostre ginocchia siano vicine alle orecchie. Il 2-3 - teniamo la posizione accettata. Il 4 - ritorno a I. P.

Esercizio VII - I.P. - sdraiato a pancia in su, con le mani nella serratura dietro la testa. Sotto lo stomaco, il rullo deve essere posizionato sopra le ossa del bacino (il diametro del rullo deve corrispondere al livello di curvatura della colonna vertebrale ed essere selezionato individualmente). A 1 - solleva il torace, mentre i gomiti devono guardare chiaramente di lato, prendere un respiro. A 2-3 teniamo la posizione adottata, per 4 ritorno a I.P. ed espira.

raddrizzamento

Prevenzione e raddrizzamento della lordosi:

massaggio benessere;
terapia manuale;
trazione spinale;
massaggio classico terapeutico;
massaggio orientale;
esercizio terapeutico;
nuoto;
un intervento chirurgico;
trattamenti farmacologici;
applicazione di integratori alimentari, unguenti, creme.

Per curare la lordosi, prima di tutto, cercano la causa che l'ha provocata; in parallelo, usano la ginnastica correttiva e la terapia manuale prescritta dal medico. Inoltre, la lordosi viene corretta indossando una benda, che facilita notevolmente il lavoro degli organi interni del paziente.

La lealtà richiede un trattamento completo, che è un massaggio e una ginnastica speciali. È anche molto importante prendere in considerazione le malattie comorbili esistenti negli esseri umani, poiché spesso servono come causa dell'ulteriore sviluppo della curvatura spinale.

Nei casi più gravi, la lordosi viene corretta chirurgicamente. Il trattamento riabilitativo comprende ginnastica terapeutica, manuale e fisioterapia; inizia nella clinica e continua su base ambulatoriale sotto la supervisione di un medico. Dopo la correzione chirurgica della lordosi, il trattamento si concentrerà sull'aumento della flessione della colonna vertebrale e sul rafforzamento dei muscoli della parete addominale. Esercizio non raccomandato, rafforzamento della lordosi.

La lordosi patologica cervicale o lombare progredisce con osteocondrosi, fratture vertebrali da compressione, spondilite tubercolare, sinostosi vertebrale (nei casi in cui si forma una cifosi piccola).

La prevenzione di una tale patologia come la lordosi è l'adesione obbligatoria alle raccomandazioni di uno specialista. È importante prevenire la curvatura della colonna vertebrale (scoliosi, lordosi, cifosi); è necessario formare una postura corretta nei bambini fin dalla tenera età; esercizi quotidiani utili che rafforzano i muscoli del corpo e stimolano la corretta posizione della colonna vertebrale. Tutto ciò consentirà al bambino di evitare tali patologie come la lordosi, la cifosi, l'osteocondrosi e altre malattie dell'apparato muscolo-scheletrico in futuro.

In caso di dolore cronico nei casi associati a lordosi patologica, il metodo di trattamento più efficace sono i metodi di fisioterapia in combinazione con le tecniche di benessere.

ginnastica

Senza una serie di esercizi per correggere la lordosi lombare è impossibile.

Un effetto positivo può essere raggiunto se tutti gli esercizi sono stati selezionati da uno specialista e il paziente li esegue sistematicamente.

I principali tipi di esercizi:

Sdraiati sulla schiena, metti le gambe su una sedia o un altro aereo in modo che si formi un angolo retto tra le ginocchia e i fianchi. Sotto il controllo della mano, piantato sotto la vita (c'è spazio libero determinato), spostare il bacino in avanti e ritrarre l'addome in modo che questa depressione diminuisca.

Posizione di partenza - sdraiati sulla schiena, braccia distese ai lati. Solleviamo le gambe estese, proviamo a lanciarle dietro la testa in modo che le ginocchia siano all'altezza delle orecchie.

Restiamo con le spalle al muro, sotto il controllo della mano, posto sotto la vita, proviamo a toccare quest'area con questa area. In questo caso, i talloni, il bacino e le scapole non dovrebbero discostarsene.

Mettiamo le nostre gambe alla larghezza delle spalle, mentre inspiriamo cerchiamo di raggiungere i nostri piedi con le nostre palme.

Squat profondi, eseguiti sul respiro.

Trovandosi sull'addome, sotto di esso, appena sopra il livello delle ossa pelviche, si trova uno spessimetro abbinato individualmente. Le mani mossero la testa. Nell'inalazione, comprendiamo il torace, allargando i gomiti ai lati, tenendo il busto in quella posizione per un paio di secondi, quindi espirando e sdraiandoci di nuovo sullo stomaco.