Principale

Polso

Perché una spalla fa male e una mano non sale

Quando il paziente si lamenta che il braccio non si alza e la spalla fa male, è necessario un accurato esame diagnostico, poiché tali sintomi possono indicare non solo lividi classici e lesioni minori, ma anche una serie di gravi malattie. In ogni caso, viene utilizzata una tattica terapeutica individuale che dipende direttamente dalla diagnosi stabilita.

I sintomi del dolore possono verificarsi a qualsiasi età, e il più delle volte è associato a carichi sulla spalla durante il giorno. A volte i dolori di intensità variabile possono verificarsi solo quando si sollevano le mani, mentre non vi sono sintomi di dolore quando si abbassa, si sposta di lato, così come a riposo.

Cause di sintomi dolorosi

È importante tenere conto del fatto che più l'articolazione è mobile, più è suscettibile a varie lesioni e lesioni, che a loro volta causano sintomi di dolore. Per capire perché le spalle possono ferire, è necessario sottoporsi a un esame diagnostico completo, in quanto è necessaria un'adeguata valutazione dei sintomi accompagnatori, della natura e dell'intensità del dolore, dell'età del paziente, della presenza di malattie croniche, ecc.

Va tenuto presente che la stessa ragione può causare diversi tipi di dolore. Nella maggior parte dei casi, se c'è dolore nell'articolazione della spalla, il problema è in violazione della funzionalità della colonna vertebrale, così come i tessuti circostanti dell'articolazione.

La causa più comune di dolore con mobilità limitata dell'articolazione della spalla può essere le seguenti condizioni patologiche:

1. Periartrite della scapola

La sintomatologia della periartrite omerale è indicata da un processo patologico nei tessuti molli della spalla. Il suo sviluppo è dovuto all'aumento dello sforzo fisico e alle lesioni dell'articolazione.

Un sintomo caratteristico dello stadio iniziale della periartrite omerale è un leggero dolore con uno sforzo moderato. Quando i sintomi aumentano, il paziente non può alzare le mani in alto, e anche non può mettere il braccio dietro la schiena senza la comparsa di dolore.

La mancanza di un trattamento tempestivo porta a un dolore intenso e costante nel braccio interessato, aumentando di notte. Anche un piccolo sforzo per alzare il braccio attraverso il lato o girarlo nello stato esteso dà al paziente un dolore lancinante. All'esame esterno, vi è un leggero gonfiore della spalla.

2. Malattie della colonna vertebrale

Spesso la causa di sensazioni spiacevoli, inclusi i sintomi del dolore nella spalla, sono violazioni della funzionalità del rachide cervicale. Allo stesso tempo c'è un dolore costante, che aumenta anche con la minima rotazione della testa. Inoltre, la parestesia (diminuzione della sensibilità) nel braccio e nella spalla può indicare un'ernia.

Nelle malattie della colonna vertebrale, è importante tenere presente che non vi è alcuna limitazione dei movimenti della mano, in altre parole, il paziente è abbastanza libero di spostarli.

3. Artrosi

Con l'artrosi si notano cambiamenti distrofici nei tessuti articolari. Di norma, il gruppo di rischio comprende pazienti di età matura e anziana. Le ragioni principali per lo sviluppo dell'osteoartrite sono carichi perenni sulla spalla, storia complicata e varie lesioni dell'articolazione.

Il sintomo principale dell'osteoartrite è un dolore costante alle spalle, che nella fase iniziale dello sviluppo della malattia ha un carattere moderato, poiché il processo infiammatorio diventa più complicato, il dolore aumenta gradualmente. Allo stesso tempo, c'è una restrizione della mobilità delle mani, difficoltà nel sollevarle e portarle indietro. Queste azioni possono essere accompagnate da uno sgradevole crunch. Nei casi più gravi, l'abduzione e l'innalzamento delle mani diventano impossibili.

4. Artrite

L'artrite può colpire un'articolazione o entrambi, mentre è accompagnata da dolori lancinanti non solo nella spalla, ma anche in altre articolazioni. All'aumentare dell'attività motoria, il dolore aumenta. Al culmine dello sviluppo dell'artrosi, il dolore è permanente e disturba il paziente anche di notte.

Il quadro clinico dell'artrosi è accompagnato, oltre che dai segni interni, e dall'esterno, manifestato da edema e iperemia. All'aumentare dei sintomi, la temperatura corporea complessiva può salire a livello subfebrilare (38 gradi).

5. Borsite

Il processo infiammatorio nella sacca articolare sinoviale (borsite) può manifestarsi in 2 forme: asettiche e infettive.

L'asettico si verifica a causa di carichi aumentati sulla regione della spalla, che porta a una costante tramatizzazione. Questa forma della malattia è più comune negli sport professionali e nelle attività associate ai carichi di energia. La borsite asettica è caratterizzata da dolori moderati nella zona della spalla e una significativa limitazione dell'attività fisica, che porta a forti dolori quando si cerca di alzare una mano. Durante l'esame esterno, la spalla è iperemica ed edematosa.

La forma infettiva è causata dall'infezione microbica del sacco sinoviale ed è accompagnata da conseguenze più gravi. Con una forma infettiva di borsite, il paziente si sente debilitante, il dolore costante alla spalla, e anche un minimo tentativo di cambiare la posizione del braccio è accompagnato dal dolore. Il paziente è preoccupato per debolezza, ipertermia, brividi, rossore locale nell'area dell'infiammazione, dolori lancinanti e gonfiore.

La borsite porta ad un aumento della produzione di liquido sinoviale nella borsa (borsa), causando il suo significativo aumento di dimensioni.

6. Lesioni alla spalla

Di norma, qualsiasi lesione è accompagnata da dolore. Quando si sollevano oggetti pesanti, sono possibili distorsioni e rotture dei legamenti della spalla, il che porta ad un aumento del dolore. I movimenti della mano sono fortemente limitati, è molto difficile sollevare la mano dietro la schiena o alzarla. C'è arrossamento e gonfiore nella zona delle spalle.

Nonostante i movimenti limitati delle mani per le contusioni, sono del tutto possibili, anche se con ampiezza limitata. L'area contusa è edematosa, con evidenti lividi sulla pelle.

Per il dolore alla spalla o al braccio, oltre al movimento limitato dell'articolazione, è necessario contattare un traumatologo, un chirurgo e un ortopedico che effettueranno un approfondito esame diagnostico per determinare la causa di questa condizione e prescriveranno una terapia adeguata, in accordo con i sintomi della malattia e la natura del dolore.

Il dolore può essere:

  • forte - provocato da lesioni alla spalla, pizzicamento delle radici nervose (con ernia vertebrale), nonché infiammazione acuta dei tendini muscolari;
  • dolore - la localizzazione del dolore nella spalla sinistra può indicare gravi irregolarità nel lavoro del cuore (ischemia, angina, infarto, ecc.);
  • acuta - il più delle volte indica danni alle articolazioni durante il sollevamento pesi;
  • sharp - è un indicatore dello sviluppo di un processo infettivo che si verifica nelle terminazioni nervose dell'articolazione, nonché a causa di carichi eccessivi;
  • costante - indica una lesione grave all'articolazione, a volte con danni alla spalla;
  • pulsante - si verifica quando i muscoli eccessivamente sollecitati hanno perso il tono a causa di un infortunio;
  • noioso - il più delle volte si verifica con tendinite;
  • pungiglione - caratteristica delle malattie infiammatorie della colonna vertebrale, ad esempio osteocondrosi;
  • prolungato - può indicare gravi danni alle ossa dell'articolazione durante l'impatto o la lussazione.

Oltre ai casi sopra citati, il dolore alla spalla e l'incapacità di alzare il braccio si osservano quando la persona si trova nella posizione sbagliata durante il sonno (mano sotto la testa o il corpo). In questo caso, si verifica una compressione del nervo e, di conseguenza, tutti i sintomi di cui sopra.

diagnostica

È estremamente importante diagnosticare i segni patologici nella fase iniziale del loro sviluppo, che può essere fatto usando i seguenti metodi di ricerca:

radiografia

Una radiografia viene utilizzata per determinare l'entità del danno cartilagineo, lesioni e contusioni dell'articolazione.

Imaging a risonanza magnetica

La risonanza magnetica consente di visualizzare un'immagine dettagliata della lesione nella zona della spalla con una valutazione simultanea dei cambiamenti nei tessuti periarticolari e nelle vicinanze.

Tomografia computerizzata

La TC determina la natura del processo infiammatorio (distrofico o degenerativo) con la successiva nomina della terapia corretta.

Utilizzando gli ultrasuoni, è possibile valutare i cambiamenti patologici nella spalla, confermando tutte le ipotesi del medico.

Inoltre, se necessario, può essere prescritto un numero di test di laboratorio (analisi generale e biochimica di sangue, urina, feci, ecc.).

In alcuni casi, l'immagine a raggi X non conferma la presenza del processo infiammatorio, tuttavia, il paziente lamenta un forte dolore al braccio con l'impossibilità di sollevarlo, il che può indicare cambiamenti patologici nella regione delle vertebre cervicali.

I disordini vascolari più pericolosi, accompagnati da processi distrofici nei vasi, causati da una violazione dei processi metabolici. In questo caso, il pennello della mano interessata si gonfia, acquisendo una tinta bluastra o grigiastra, che potrebbe ridurre le sue dimensioni e la debolezza muscolare. Questa condizione richiede un'azione immediata.

Tattiche di trattamento

Le misure terapeutiche sono suddivise in diverse fasi:

Pronto soccorso

Nel caso in cui improvvisamente una spalla soffra, il paziente deve adottare una postura gentile in cui il dolore è ridotto al massimo, fissando il braccio in questa posizione. Successivamente, si raccomanda l'uso di analgesici (Analgin, Baralgin, ecc.) E di farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS). I farmaci più comuni in questo gruppo includono Diclogen, Diclofenac, Voltaren, Ortofen, Ibuprofen, ecc. Nell'artrite, nella miosite, nell'artrosi e nell'artrite viene prescritto un regime terapeutico individuale.

Prima dell'arrivo del medico curante, è necessario utilizzare tutti i mezzi (esterni e orali) per fermare i sintomi dolorosi, tuttavia è importante tenere conto della storia allergica del paziente.

È importante! In caso di sviluppo acuto dei sintomi, è impossibile utilizzare compresse e unguenti riscaldanti, poiché la loro azione può aumentare gli attacchi dolorosi.

Terapia farmacologica

L'obiettivo della terapia farmacologica è di alleviare il dolore e fermare la diffusione del processo infiammatorio all'apparato muscolo-legamentoso.

Lo schema terapeutico include:

  • analgesia dei sintomi dolorosi mediante iniezioni intramuscolari e endovenose di Baralgin, Papaverin, ecc.;
  • fermare lo sviluppo del processo infiammatorio con l'aiuto di iniezioni e compresse di Nimesil, Movalis, ecc.;
  • somministrazione di antistaminici (Tavegila, Loratadine, Erius, Zyrtek, ecc.) per rimuovere una reazione allergica, compresa l'eziologia inspiegata;
  • se necessario, si raccomanda l'esecuzione del blocco di Novocainic, dell'immunoterapia e dei rilassanti muscolari;
  • Hondrolone e Hondroxide sono prescritti per ripristinare il tessuto cartilagineo distrutto;
  • I preparati vitaminici (E, B, D, A) sono consigliati per migliorare le condizioni generali del corpo, migliorare la conduzione nervosa e la nutrizione dei tessuti.

La terapia farmacologica deve essere necessariamente basata su analisi e risultati di esami diagnostici (ultrasuoni, risonanza magnetica, artroscopia, ecc.).

L'obiettivo principale degli esercizi di fisioterapia è quello di fornire il giusto approccio integrato per alleviare la condizione della persona malata.

Ci sono complessi appositamente progettati per far fronte a tutti i compiti. Uno di questi può essere attribuito a una serie di esercizi di base che aiutano a eliminare il dolore e il disagio nella spalla:

  • in posizione seduta su una sedia, con le mani in vita, è necessario eseguire rotazioni lente con le spalle avanti e indietro. Per una maggiore efficienza, è possibile eseguire questo esercizio prima con la sinistra e poi con la spalla destra per almeno 10 minuti;
  • Posizione di partenza - seduto su una sedia, con le mani giunte nella serratura. Si consiglia al paziente in questa posizione di tirare il braccio verso il basso (per 10-15 secondi) fino a quando appare un leggero dolore, quindi prendere la posizione iniziale. Questo esercizio viene eseguito molto lentamente, senza movimenti improvvisi, per non ferire l'articolazione;
  • Il braccio interessato viene posizionato sulla spalla opposta, con il palmo rivolto verso l'alto, dopo di che il gomito viene afferrato con una mano sana e sollevato fino al massimo livello possibile del braccio. L'esercizio viene eseguito senza intoppi, ad un ritmo medio, mentre è importante assicurarsi che il gomito non si distacchi dal torace, ma scivoli molto agevolmente su di esso. Al massimo sollevamento del braccio, si dovrebbe tenerlo nella posizione superiore per 10-15 secondi con tensione simultanea del braccio dolorante. Quindi la mano ritorna nella sua posizione originale, il carico diminuisce e i muscoli si rilassano;
  • in posizione seduta, il braccio infortunato viene retratto lateralmente, dopo di che il gomito si piega ad angolo retto e in questa posizione è necessario inclinare la spalla verso il petto per tornare alla posizione di partenza. Dopo un leggero dolore, rilassare i muscoli (almeno 10-15 secondi), rilassare e ripetere l'esercizio. È fondamentale che tutti i gruppi muscolari si rilassino, altrimenti i sintomi della malattia potrebbero peggiorare.

La fisioterapia, insieme al massaggio e alla fisioterapia, che include terapia laser, UHF, elettroforesi, fangoterapia, bagni di paraffina e altri metodi di recupero, può rafforzare e stabilizzare i legamenti, i muscoli, il flusso sanguigno e i processi metabolici nel corpo, accelerando il ripristino della mobilità articolare.

prevenzione

I sintomi del dolore possono verificarsi per una serie di motivi specifici, ma esistono misure preventive che riducono il rischio di sviluppare una condizione simile.

Prima di tutto, è necessario valutare le proprie capacità fisiche e ridurre lo sforzo fisico che può portare a lividi, fratture, lesioni e legamenti strappati. Una prevenzione efficace nel caso in cui la mano non aumenta è la ginnastica terapeutica, che viene sviluppata secondo uno schema individuale.

I dolori doloranti nella mano sono familiari a molti. Allo stesso tempo, i sintomi dolorosi interferiscono con la normale attività vitale del paziente, causandogli sofferenza e disagio. È importante ricordare che il dolore può indicare diversi stati del corpo, ma solo dopo che una persona si rivolge a un medico sarà possibile rispondere in sicurezza alla domanda su come e come una malattia diagnosticata può essere trattata.

Abbastanza spesso, l'artrosi e l'artrite, l'osteocondrosi e i processi infiammatori nelle terminazioni nervose che innervano un arto possono essere le cause del dolore alla mano. Spesso, dolori dolorosi possono essere precursori di gravi malattie come l'angina pectoris o infarto del miocardio, che richiede cure mediche urgenti. Pertanto, alla prima comparsa di sintomi dolorosi, si dovrebbe rivolgersi a un osteopata o neurologo, che differenzia abbastanza facilmente e professionalmente la patologia del sistema nervoso dalle malattie articolari, designando i metodi più efficaci di terapia.

Perché la spalla fa male quando si sposta indietro il braccio

Il dolore alle articolazioni può verificarsi a qualsiasi età e per vari motivi. La situazione in cui una spalla fa male spesso accade anche a epoche diverse, ed è innescata da vari fattori: da lesioni minori e distorsioni a gravi patologie.

Pertanto, non dovremmo ignorare questo fattore e consultare un medico per un consiglio.

motivi

Le cause più probabili di dolore quando il braccio viene tirato indietro sono le seguenti:

  1. danno esterno all'articolazione della spalla (contusione, frattura, ecc.);
  2. la presenza di infiammazione dell'articolazione o dell'organismo;
  3. sovratensione;
  4. artrosi o osteocondrosi dell'articolazione della spalla.

L'aspetto di queste cause, a sua volta, è influenzato da diversi fattori:

  1. ipotermia;
  2. carico sbagliato durante il lavoro / allenamento;
  3. malattie infettive passate;
  4. squilibrio ormonale, metabolismo;
  5. invecchiamento naturale del corpo, con conseguente violazione dell'equilibrio idrico ed elettrolitico, lisciviazione di sostanze utili dalle ossa;

osteocondrosi

Una malattia comune che colpisce principalmente le articolazioni del corpo e i dischi intervertebrali. Se una spalla fa male quando il braccio viene tirato indietro, allora può essere fatta una diagnosi di osteocondrosi dell'articolazione della spalla.

  • È caratterizzato da tali sintomi: il paziente lamenta rigidità alla spalla; dolore che si estende al braccio.
  • Ulteriori sintomi: gonfiore si verifica in qualsiasi parte del braccio (principalmente la mano), la temperatura corporea scende e compare la cianosi dell'arto colpito.
  • Il trattamento dell'osteocondrosi viene effettuato da un neuropatologo o da un medico di specializzazione ristretta, un vertebrologo (che si occupa di patologie delle malattie articolari);
  • La diagnosi viene effettuata sulla base della radiografia e l'esame manuale del medico.
  • Il trattamento consiste nel prendere condroprotettori, anestetici, farmaci che aiutano a trattenere i nutrienti nelle ossa del corpo. Assicurati di ridurre il carico sull'articolazione durante l'esacerbazione. Durante la remissione, è raccomandata una terapia fisica.

In questo caso compaiono i seguenti sintomi di accompagnamento: dolore e rigidità al collo, scapola, regione toracica. Ci possono essere dolori alle costole, frequenti mal di testa, postura scorretta (spesso scoliosi toracica, cifosi). Con una tale localizzazione della malattia, per un trattamento più efficace viene aggiunta la fisioterapia: ultraphoresis, onda, radioterapia.

artrite

L'infiammazione colpisce la cartilagine articolare e perde la capacità di funzionare normalmente.

  • Sintomi: dolore intenso alla spalla, che può coprire l'intera cintura della spalla.
  • La malattia è accompagnata da ulteriori indicatori: un aumento della temperatura corporea, uno specifico crunch quando il braccio si muove, diventa difficile alzare le braccia e la debolezza cronica è caratteristica.
  • L'artrite viene curata da un chirurgo ortopedico e un chirurgo. Inoltre, puoi sempre contattare una colonna vertebrale.
  • Per il recupero, è consigliabile assumere FANS, glucocorticoidi, analgesici, unguenti esterni, condroprotettori. Viene anche mostrato il massaggio, la laserterapia, l'elettroforesi.

artrosi

È anche una malattia degenerativa dell'articolazione, causata dall'infiammazione della cartilagine. Ma a differenza dell'artrite, anche il tessuto osseo dell'articolazione è interessato, con il risultato che la malattia penetra più in profondità.

  • Sintomi: dolore al braccio e alla spalla quando premuto e mobilità; l'uomo non può mettere le mani dietro la schiena.
  • Il trattamento è imposto all'ortopedico. Possibile intervento chirurgico.
  • La diagnosi viene effettuata utilizzando la palpazione, i raggi X e le analisi cliniche.
  • La terapia viene effettuata con l'ausilio di farmaci anti-infiammatori e fisioterapia (ultraphoresis, fangoterapia, bagni di paraffina). Dopo la fase acuta, è raccomandata una terapia fisica.

neurite

La neurite del plesso brachiale è una malattia infiammatoria delle terminazioni nervose del cingolo scapolare. Colpisce la regione dall'ascella alla colonna vertebrale; vicino alla clavicola.

  • Sintomi: forte dolore alla scapola, che si estende dalla spalla, mobilità molto limitata del braccio.
  • Inoltre, può verificarsi intorpidimento delle dita.
  • Neurologo e neurologo si occupano della diagnosi di neurite.
  • La risonanza magnetica dell'articolazione della spalla, l'esame da parte di un neurologo, la diagnostica ecografica e l'analisi dei disturbi del paziente consentono di rilevare questa malattia.
  • I farmaci antinfiammatori non steroidei, la terapia fisica (elettroforesi, crioterapia, laser terapia) sono usati per il trattamento.

Danno alla spalla esterna

Lesioni alla spalla dall'esterno comprendono lividi, fratture, lussazioni.

  • Contusione: danno alla spalla risultante da una forte influenza su di essa. Accompagnato dalla comparsa di un ematoma.
  • Sintomi: forte dolore dopo l'impatto, rigidità quando le braccia sono tirate indietro, gonfiore, lividi.
  • Per la diagnosi e il trattamento dovrebbe consultare un traumatologo.
  • La diagnosi viene fatta sulla base di un esame manuale del paziente e analisi della storia.
  • Il trattamento prevede l'immobilizzazione dell'articolazione, l'uso di antidolorifici e la risoluzione di lividi di unguenti.
  • Frattura: un danno più grave alla spalla, caratterizzato dalla violazione dell'integrità dell'articolazione. Inoltre, il dolore alla spalla può causare una frattura dell'osso radiale dell'avambraccio.
  • Sintomi: dolore grave nell'articolazione danneggiata, estensione dell'arto e scapola (si manifesta qualche tempo dopo l'infortunio), anche a riposo; la comparsa di gonfiore, cianosi. Con una frattura aperta si osserva sanguinamento.
  • Per diagnosticare una frattura, il paziente deve consultare un traumatologo.
  • Per identificare una radiografia prescritta da frattura dell'articolazione della spalla.
  • Quando si tratta di imporre una gomma o un intonaco. Assegnare antidolorifici (se necessario). Durante la riabilitazione, si consiglia di eseguire esercizi fisici che sviluppano un arto rotto.
  • Dislocazione - con una forza esterna sul braccio (caduta, ecc.), La capsula articolare si rompe, il che porta alla dislocazione dell'articolazione
  • Sintomatologia: deformazione esterna dell'articolazione, dolore severo durante la palpazione, anche dolore a riposo, mobilità limitata degli arti.
  • Ulteriori sintomi: con una forte dislocazione, la testa dell'articolazione può spostarsi verso l'ascella.
  • Il trattamento è gestito da un traumatologo.
  • Include la limitazione della mobilità della mano, l'imposizione del pneumatico. Ma prima, il dottore deve raddrizzare la giuntura.

distorsioni

Si verifica quando i legamenti della cintura della spalla hanno ricevuto un carico che supera la loro elasticità. In questo caso, si verifica una micro-frattura del tessuto connettivo che causa dolore.

  • Sintomi: dolore severo, mobilità limitata della spalla, gonfiore, arrossamento nell'area di stretching.
  • Ulteriori sintomi: febbre della pelle, può verificarsi ematoma.
  • Per la diagnosi, consultare un traumatologo.
  • Consiste in un esame manuale e analisi dei reclami dei pazienti.
  • Trattamento: impacchi freddi, fisioterapia. In caso di infiammazione - FANS, antidolorifici. Durante il periodo di riabilitazione, si consiglia di eseguire esercizi per rafforzare i legamenti.

Sindrome da collisione

Questa sindrome si forma a causa della formazione di infiammazione e restringimento dello spazio nella regione del processo di acromion della scapola.

  • Sintomi: incapacità a fare movimenti con una mano indietro / avanti, sollevando.
  • Ulteriori sintomi che distinguono la sindrome da "collisione" da osteocondrosi: il dolore, principalmente, si forma nella zona della scapola, il movimento limitato del braccio del 98%.
  • La diagnosi riguarda il chirurgo ortopedico e una colonna vertebrale.
  • Include radiografia, risonanza magnetica e test clinici.
  • Il trattamento consiste in fisioterapia passiva, farmaci antinfiammatori, immobilizzazione articolare. Potrebbe anche essere necessario un intervento chirurgico: acromioplastica.

tendinite

La malattia si verifica quando i tendini che circondano l'articolazione della spalla sono infiammati. Questo accade a causa di un'infezione nel corpo, che causa questa infiammazione.

  • Sintomi: dolore durante lo spostamento del braccio, arrossamento e gonfiore della zona infiammata.
  • Ulteriori segni: noduli nei tendini dell'articolazione della spalla possono formarsi durante un lungo decorso della malattia, i movimenti sono accompagnati da uno scricchiolio.
  • Per la diagnosi, il chirurgo ortopedico prescrive la risonanza magnetica dell'area interessata e gli esami clinici per rilevare infezioni e processi infiammatori nel corpo.
  • Il trattamento di questa malattia è anche coinvolto nel vertebrologo. Il trattamento include l'uso di FANS, benda, crioterapia, esercizio (dopo la rimozione dell'infiammazione).

Tendinite del bicipite

Il dolore alla spalla quando il braccio viene tirato indietro può essere innescato non solo dall'infiammazione dei tendini della spalla, ma anche dall'infiammazione del bicipite della spalla. Questa è la tendinite dei bicipiti.

Il trattamento e la diagnosi di questo processo infiammatorio non differiscono dal trattamento delle tendiniti di altri tendini.

Tuttavia, la diagnosi è diversa localizzazione del dolore e gonfiore. Quando la tendinite del bicipite si fa sentire nella spalla, dà nell'avambraccio, il bicipite del muscolo della spalla è più suscettibile al dolore.

borsite

Un accumulo di liquido può verificarsi nella mucosa dell'articolazione della spalla, con conseguente infiammazione. Questa infiammazione caratterizza la borsite della malattia. Il più delle volte si trova in atleti professionisti.

  • Sintomi: gonfiore e forte dolore nella zona interessata, incapacità di alzare una mano e tirare indietro. Nelle fasi successive, c'è suppurazione del giunto.
  • In caso di comparsa della malattia, contattare il chirurgo o la colonna vertebrale.
  • La diagnosi viene effettuata utilizzando la radiografia delle articolazioni affette e le analisi cliniche.
  • Il trattamento consiste nel prendere FANS, fisioterapia (ionoforesi, amlipulse, terapia magnetica). Nell'80% dei casi, è richiesto l'intervento del chirurgo: una borsectomia (incisione di una sacca articolare lesa).

mialgia

È caratterizzato dalla comparsa di dolore nei muscoli che circondano l'articolazione della spalla. Questo fenomeno sembra dovuto a muscoli eccessivamente sollecitati. Può svilupparsi in una forma cronica.

  • Sintomi: dolore grave quando si muove il braccio, così come a riposo (di solito segue dopo un forte sforzo fisico).
  • Con la presenza a lungo termine di questi sintomi dovrebbe consultare un traumatologo.
  • La diagnosi viene effettuata con la palpazione e l'analisi dei reclami dei pazienti.
  • Il trattamento consiste nell'uso di unguenti per il riscaldamento, l'uso di analgesici. Massaggio sportivo consigliato

Dolore riflesso

Il dolore riflesso suggerisce che ci sono alcuni disturbi nel corpo che causano dolore, che dà ad un certo luogo che non è una fonte di dolore.

  • Cause dell'apparenza: problemi al cuore, alla cavità addominale, ai polmoni; la presenza di infezione nel corpo; patologia della colonna vertebrale cervicale o toracica.
  • Sintomi: il dolore non ha una posizione esatta, che si estende su una vasta area del corpo; può verificarsi quando il braccio si muove.
  • Ulteriori segni: disordine degli organi interni della cavità addominale o del torace; si verificano necessariamente dolore e disturbi in altre parti del corpo.
  • In caso di tale dolore, contattare il terapeuta, che prescriverà test generali, scoprire qual è il motivo, e dare indicazioni al medico giusto.
  • Il trattamento dipende anche dalla causa del dolore.

periartroz

La periartrosi della regione omerale è una malattia distrofica che colpisce i tessuti molli che circondano l'articolazione della spalla. Ha una forma cronica.

  • Sintomi: mobilità limitata dell'articolazione della spalla: incapacità di riprenderla, di mettere le mani nella serratura dietro la schiena, ecc. Sindrome del dolore pronunciata quando si muove un arto.
  • Con questi sintomi, dovresti contattare il tuo neurologo o un neurologo.
  • La diagnosi include esame neurologico e risonanza magnetica.
  • Il trattamento include il blocco farmacologico della sindrome del dolore e la fisioterapia (agopuntura, massaggio, terapia manuale). Durante la remissione, sono raccomandate le classi di esercizi fisici.

Cattiva postura

Una delle cause più comuni di dolore quando il braccio viene tirato indietro. In questo caso, il dolore riflesso dell'articolazione della spalla appare a causa del pizzicamento dei dischi e dei nervi intervertebrali.

  • Sintomi: curvatura della colonna vertebrale, mobilità limitata della parte superiore della schiena, dell'articolazione della spalla e del braccio.
  • Ulteriori sintomi: ischemia e altri problemi cardiaci possono verificarsi; disfunzione del sistema digestivo.
  • Il ripristino della postura corretta viene eseguito da un chirurgo ortopedico.
  • Il trattamento consiste nell'esecuzione di esercizi speciali per una corretta postura, massaggio.

Sindrome di spalla congelata

Si verifica a causa della compressione dell'articolazione della spalla, che causa cicatrici, che provoca disagio e sviluppo patologico dell'articolazione della spalla.

  • Questa malattia si manifesta con il dolore alla spalla, sia durante il movimento che a riposo; mobilità limitata. Ci sono casi di completa mancanza di funzione motoria.
  • Il trattamento di questa malattia è impegnato in un neurologo.
  • La diagnosi viene effettuata utilizzando raggi X, così come l'esame del medico.
  • Sbarazzarsi della malattia aiuterà la tecnica di rilascio attivo, che consiste nell'eseguire certi esercizi sotto la supervisione di un medico e un massaggio terapeutico.

Infortunio del polsino del rotatore della spalla

La cuffia dei rotatori include un sistema muscolare (sovraspaziale, assiale, piccolo rotondo e sottoscapolare).

  • Il trauma di questi muscoli è caratterizzato dai seguenti sintomi: alterazione della rotazione della spalla (l'insorgere di dolore, specialmente quando il braccio è tirato indietro); c'è una debolezza quando ti muovi.
  • Questo problema è affrontato da un traumatologo.
  • La diagnosi viene effettuata mediante test diagnostici, inoltre è possibile prescrivere una radiografia.
  • Il trattamento include il blocco del dolore con glucocorticoidi, completa immobilizzazione dell'articolazione della spalla. In caso di lesioni gravi, è necessaria un'operazione per ripristinare la funzione rotazionale di questo sistema muscolare.

In tal caso, immediatamente dal medico?

La maggior parte dei pazienti si reca in clinica nelle ultime fasi della malattia, quando il dolore diventa insopportabile. Con questo atteggiamento possono verificarsi conseguenze irreversibili. Pertanto, in caso di dolore alla spalla quando il braccio viene tirato indietro, è necessario consultare un medico per un consiglio.

Tuttavia, se sei sicuro della causa del dolore (livido, distorsione, danno muscolare, mialgia), devi immobilizzare l'articolazione, applicare impacchi freddi.

Primo soccorso: come rimuovere il dolore?

Se la sindrome da dolore si verifica inaspettatamente e devi agire qui e ora, usa gli antidolorifici. Nei casi in cui il dolore appare estremamente raramente, e la causa è il sovraccarico muscolare, dargli pace, chiedere un leggero massaggio. Uso efficace di unguenti esterni per alleviare il dolore.

Se il dolore si verifica spesso e porta un grave disagio, dovresti andare all'ospedale.

conclusione

Le cause del dolore alla spalla quando si muove con la mano sono molte. Tuttavia, tutti indicano la presenza di disturbi nel corpo. Avendo determinato la causa da soli, puoi provare a liberarti del dolore da solo (con lievi violazioni).

Dolore al braccio dalla spalla al gomito quando retratto per la schiena e verso l'alto

Tutta la verità sul dolore nell'omero

Le principali cause di dolore da lesioni

  1. Lesioni, lussazioni e fratture dell'articolazione della spalla possono avere conseguenze spiacevoli, che saranno espresse dal dolore. Nel caso in cui i vasi sanguigni o le terminazioni nervose vengano toccati durante la lesione, non solo si possono osservare sensazioni dolorose, ma anche una perdita parziale della sensazione della mano e una compromissione delle sue funzioni.
  2. Se i muscoli dell'avambraccio sono costantemente in uno stato di tensione, allora questo può, nel tempo, provocare l'insorgenza di sentimenti dolorosi di un personaggio lamentoso. Il disagio può aumentare significativamente con il minimo tentativo di muovere una mano, piegarla al gomito o semplicemente sollevarla.
  3. La malattia può essere professionale. Le persone che hanno bisogno di eseguire lo stesso allenamento pesante ogni giorno spesso sperimentano dolori dolorosi all'avambraccio. Durante il riposo, il disagio può andare via, ma nel processo di lavoro la situazione peggiora nuovamente.
  4. I dolori all'avambraccio sono spesso le conseguenze di malattie come l'artrite reumatoide, l'artrosi e i reumatismi. Per assicurarsi che non vi siano gravi danni alle articolazioni e alle ossa, è necessario sottoporsi a un esame completo, prescritto dal medico e seguire chiaramente tutte le istruzioni per la riabilitazione.
  5. Il disagio e il dolore possono essere causati da una serie di altre cause, tra cui malattie infettive, disordini immunitari e una serie di malattie neurologiche.

Determinare accuratamente la causa del dolore può essere solo uno specialista esperto, l'autotrattamento e ancor più la diagnosi e la selezione dei farmaci in questo caso è completamente controindicata.

Gli antidolorifici possono bloccare solo i segnali del corpo e solo per periodi di tempo abbastanza brevi. L'autotrattamento nella maggior parte dei casi aggrava solo il quadro clinico complessivo della malattia.

Fa male la mano sinistra

La comparsa di dolore nella mano sinistra può essere un segnale che nel corpo è sorto un grave problema. Un esame completo del corpo, test e fluoroscopia aiuterà lo specialista a trovare la causa di questa condizione.

  1. In alcuni casi, il dolore alla spalla sinistra può verificarsi a causa di un'ernia intervertebrale. In questo caso, la sensazione di disagio è notevolmente migliorata dal minimo movimento del collo. Poiché l'ernia intervertebrale provoca il consolidamento delle vertebre, questo può causare la violazione del nervo, proprio per questo, si verifica dolore al braccio.
  2. Le persone che hanno legato le loro vite allo sport e al bodybuilding in particolare lamentano spesso dolore al braccio sinistro. Il programma di allenamento contiene molti esercizi che possono causare lesioni. Inoltre, l'articolazione della spalla quasi quotidiana sta subendo un grande carico.
  3. Lesioni, lussazioni e fratture, distorsione o infiammazione dei legamenti sono anche molto spesso i principali provocatori del dolore nella mano sinistra. Se la ferita non è stata curata correttamente o si è verificata una lesione ripetuta, allora non è sorprendente da dove proviene il dolore.
  4. Gli esperti notano anche che il dolore nella mano sinistra può essere innescato da malattie degli organi interni. In questo momento anche il medico terrà conto, quindi l'esame dovrebbe essere completo.

Video utile sulle lesioni alla spalla

Che altro dovresti assolutamente leggere:

Disagio alla spalla quando si alzano le mani

Ci sono casi in cui il dolore si abbassa, quando la mano è in una posizione calma, non vi è alcun carico aggiuntivo, ma al minimo movimento, e soprattutto al sollevamento, ritorna il disagio.

Stringere una visita all'ospedale in questo caso è impossibile.

Prima si stabilisce la causa, più è facile liberarsene e tornare a una vita sana e piena.

Cause comuni di dolore alla spalla quando si alza una mano:

  1. La violazione della postura può essere una causa diretta del dolore quando si alza una mano. In questo caso, devi solo correggere la postura, usare corsetti speciali, fare terapia fisica, nuotare e condurre uno stile di vita attivo.
  2. La periarite del cingolo scapolare è una malattia caratterizzata da una diminuzione del raggio di movimento della spalla. Ciò è dovuto al gonfiore e alla compattazione dei tessuti delle spalle. La mobilità del braccio è ridotta e il dolore può periodicamente aumentare. Il disagio si manifesta nella vita di tutti i giorni, alcuni hanno difficoltà a vestirsi, è impossibile guidare una macchina e fare i lavori di casa.
  3. Lesioni, lussazioni e slogature sono anche una serie di cause che causano dolore durante un braccio sollevato.
  4. Un certo numero di malattie neurologiche croniche può anche provocare tale dolore.

Non ritardare la visita dal medico anche se il dolore non è durato molto a lungo e poi è passata. Il tempo perso in questo caso è completamente contro la persona, la diagnosi tempestiva e il trattamento adeguato è la soluzione migliore a questo problema.

Il dolore si diffonde al gomito

Il dolore all'avambraccio può essere molto diverso in natura, la ragione esatta può essere determinata solo da uno specialista dopo tutti gli esami effettuati. Il trattamento farmacologico in ogni singolo caso sarà diverso.

Alcuni pazienti, oltre ai farmaci, devono anche esaminare attentamente la loro dieta. Il corpo ha bisogno di mantenere il giusto equilibrio di tutte le vitamine, minerali e sali.

Efficaci metodi di trattamento

  1. Durante le prime fasi del trattamento, il braccio deve essere fornito con il massimo comfort, in alcuni casi è meglio usare bende di fissaggio.
  2. La fisioterapia e la fisioterapia possono anche aiutare a ripristinare la funzione motoria della spalla e ad alleviare completamente il dolore.
  3. A casa è molto buono usare compresse riscaldanti, ma solo con il permesso del medico curante. Considerato l'impacco di vodka più efficace, dovrebbe essere applicato durante la notte.
  4. Il massaggio è molto efficace nel trattamento di se stesso, ovviamente, prima devi venire da uno specialista più volte in modo che ti spieghi in dettaglio come fare l'automassaggio a casa. Procedure regolari di questo tipo aiuteranno a ripristinare la spalla e ridurre il dolore.
  5. È indispensabile ridurre lo stress fisico sulla spalla e cercare di sforzarlo il meno possibile. Posa per dormire dovrebbe essere confortevole, in modo che nulla possa interferire o mettere pressione sulla spalla.

Le articolazioni sane sono molto importanti per il corpo. Il dolore nelle mani può essere la prima manifestazione di una grave malattia. Devi essere attento alla tua salute, passare attraverso tutti gli esami, seguire le raccomandazioni dei medici e prenderti cura di te stesso. Ciò contribuirà a rendere la vita sana e appagante.

Tutta la verità sul dolore nell'omero

Braccio dolorante da spalla a gomito

Il dolore alle braccia dalla spalla al gomito, che si manifesta senza motivo apparente - lesioni o altre lesioni, può causare lo smarrimento in un paziente che non sa dove e con quale medico rivolgersi a tali denunce.

Un braccio dolorante da spalla a gomito - qual è la ragione?

Il dolore intermittente nel braccio dalla spalla al gomito indica spesso l'origine funzionale del problema. In questo caso, la causa dei dolori tiranti e doloranti è nei legamenti allungati o nella tensione eccessiva dei muscoli. Quest'ultimo è tipico per chi lavora su un computer o esegue una sorta di azione monotona in produzione.

Il dolore costante o ricorrente nella spalla e al di sotto è un segno di patologia e in questo caso è impossibile fare a meno di un esame e un trattamento completo.

Tali dolori possono verificarsi con:

1. Con fratture e lussazioni nascoste - una caduta senza successo, un infortunio domestico, un incidente d'auto - tutto questo può "assegnare" al paziente una frattura nascosta delle piccole ossa della mano o sublussazione, che si manifesta dopo un po 'e il dolore può diffondersi sopra il sito della ferita.

2. Infiammazione dei tendini dei muscoli - il dolore persistente nella spalla, che si estende sotto, è caratteristico dell'infiammazione dei tendini dei muscoli dell'omero - bicipiti o tricipiti. Tali dolori si verificano quando si sposta la mano a causa di attrito del tendine infiammato sull'osso o tormentare costantemente il paziente, non permettendogli di muovere la mano.

3. La nevralgia del nervo brachiale - una delle cause più comuni di dolore al braccio sopra il gomito - è l'infiammazione o il pizzicamento del nervo brachiale causato da ipotermia o problemi alla colonna vertebrale. Il dolore intenso costante, accompagnato da una sensazione di calore lungo la fibra nervosa - dalla spalla e verso il basso, sono caratteristici della nevralgia, mentre il dolore non si attenua nemmeno a riposo.

Maggiori informazioni Cosa fare se l'orecchio fa male

4. Osteocondrosi del rachide cervicale, ernia del disco intervertebrale e altre malattie della colonna vertebrale - tutte queste patologie possono causare dolore persistente o ricorrente nella spalla, trasmesso fino all'articolazione del gomito. In questi casi, l'aumento di sentimenti spiacevoli quando si gira la testa, alzando le braccia o piegando il corpo è caratteristico.

5. Malattia articolare - l'artrosi o l'artrite dell'articolazione della spalla provoca anche la comparsa di forti dolori nella zona della spalla. Queste malattie sono caratterizzate da limitazione dei movimenti dell'articolazione della spalla e aumento del dolore in determinati momenti della giornata - la sera, al mattino o dopo la giornata lavorativa.

6. Patologie vascolari - alcune malattie possono causare infiammazione o distrofia dei vasi nelle articolazioni della spalla e del gomito. Il dolore in questo caso aumenta con il movimento, può essere permanente e diventa più intenso nel tempo.

7. Deposizione del sale - l'accumulo di sali minerali nei tendini e nei muscoli dell'articolazione della spalla può causare dolore quando si tenta di tirare indietro le braccia, sollevarle o eseguire movimenti rotatori.

8. Dolore irradiante - a volte il dolore alla spalla, che si irradia verso il basso, può essere un sintomo di malattie degli organi interni - malattia ischemica, malattie dei polmoni e così via.

Dolore al braccio da spalla a gomito - cosa fare

Il dolore al braccio dalla spalla al gomito può essere un sintomo di un'ampia varietà di malattie, pertanto è indispensabile una visita medica e un trattamento. Ma prima di cercare un aiuto professionale, puoi provare ad alleviare le condizioni del paziente usando i seguenti metodi:
8212; per trovare una posizione della mano in cui il dolore è assente o diminuito, e fissare l'arto - è spesso sufficiente mettere una benda non stretta e spostare il braccio meno per alleviare la condizione;
8212; Il modo più semplice per affrontare il dolore è dare alla tua mano riposo e relax completi. non fare attività normali;
8212; durante il sonno, per raggiungere una posizione in cui il braccio e la colonna vertebrale si trovano esattamente e comodamente, forse un braccio dolorante dovrà essere messo sui cuscini per dare una posizione elevata;
8212; se il dolore alla mano è associato a un trauma o una tensione eccessiva dei muscoli, uno scalda biberon o un impacco freddo aiuta ad alleviare il dolore
8212; se il dolore è causato da una malattia articolare, sono necessari esercizi regolari, aiutano ad evitare le contratture e "sviluppano" l'articolazione, rimuovendo lo spasmo muscolare;
8212; Massaggi e automassaggi: con delicatezza e attenzione i muscoli possono aiutare a liberarsi dal dolore.

Maggiori informazioni Dolore al tallone

Altri metodi di trattamento: l'uso di unguenti riscaldanti e assorbenti, la fisioterapia, l'assunzione di antidolorifici, la terapia fisica e così via, devono essere effettuati solo dopo l'esame e la diagnosi.

Braccio dolorante da spalla a gomito

Le mani sono tra gli organi più impegnati del corpo umano. Si stancano di fare lavori diversi, si sovraccaricano, si infortunano e talvolta si rompono. Le cause del dolore nelle mani dalla spalla al gomito, ce ne sono molte. Nell'articolo di oggi, esamineremo possibili malattie in cui le mani dalla spalla al gomito fanno male e ti spiegheranno anche i metodi per curare i disturbi.

Perché ferire le mani dalla spalla al gomito

Dolori occasionali nel braccio dalla spalla al gomito possono indicare una compromissione funzionale degli arti. Ad esempio, dolori doloranti e fastidiosi compaiono quando i muscoli sono sovraccaricati e distorsioni. Il dolore periodico o persistente regolare è un sintomo di patologia, che richiede un esame professionale e una terapia complessa.

Fratture e distorsioni

Una persona può avere una frattura di piccole ossa o sublussazione in una caduta senza successo, in un incidente o in un danno domestico. Il dolore non appare immediatamente e inizierà a diffondersi in direzioni diverse dalla zona interessata, coprendo l'area dal gomito alla spalla.

Il dolore permanente alla spalla, che scende sotto il gomito, è caratteristico dei processi infiammatori nei tendini dei muscoli dell'omero (tricipiti, bicipiti). Tali dolori compaiono in qualsiasi movimento con la mano, poiché in questo caso il tendine infiammato sfrega contro l'osso.

La nevralgia del nervo brachiale è una delle cause popolari di forti dolori al braccio dal gomito alla spalla. Il punto è l'infiammazione o la spremitura delle terminazioni nervose a causa di patologie o ipotermia spinale. Dolori incessanti e acuti con una sensazione di calore sono un chiaro segno di malattie nevralgiche in cui le condizioni del paziente non sono alleviate, anche a riposo.

Osteopondrosi cervicale e ernia intervertebrale

Queste e altre malattie della colonna vertebrale possono portare a dolore persistente o periodico nelle braccia dalla spalla al gomito. Il disagio è esacerbato quando si gira la testa, sollevando le mani o piegando la parte superiore del corpo.

L'artrite e l'artrosi dell'articolazione della spalla portano a forti dolori nella zona della spalla, che scende fino al gomito. Le malattie limitano gravemente la mobilità dell'articolazione, e in determinati momenti della giornata (ad esempio, la sera, al mattino o dopo una dura giornata), il dolore si intensifica.

Alcune malattie portano alla distrofia e all'infiammazione dei vasi nell'area della spalla e dell'articolazione del gomito. Il dolore è aggravato dai gesti e può essere costante, aumentando col tempo.

Quando i sali minerali si accumulano nei muscoli e nei tendini dell'articolazione della spalla, la persona soffre di dolore quando cerca di tirarsi indietro, sollevare o ruotare con le mani.

Trattamento del dolore alla spalla e al gomito

Potresti essere interessato alla domanda, se il braccio dalla spalla al gomito fa male piuttosto che trattare questa condizione? Il corso del trattamento dipende dalla causa principale del sintomo patologico. Non ti consigliamo di auto-medicare senza conoscere la diagnosi esatta, altrimenti potresti aggravare la tua condizione. Puoi solo provare ad alleviare i forti dolori prima di andare in ospedale, ma in nessun caso dovresti rifiutare la visita medica.

Trattamento dell'arto ferito

L'efficacia del trattamento nelle lesioni che causano dolore alle braccia dalla spalla al gomito dipende in parte dal corretto trasporto della persona ferita alla traumatologia. Se si tratta di un infortunio agli arti, è necessario fornirle la pace completa e attaccare uno freddo (ghiaccio o anche un asciugamano bagnato) ad esso. Anche sul braccio dovrebbe imporre una benda stretta e stretta dal gomito alla spalla.

La vittima dovrebbe sentirsi a proprio agio, almeno per ridurre leggermente il dolore. Per fare ciò, puoi imporre un bus temporaneo.

Trattamento per danno articolare

Quando il braccio ferisce da spalla a gomito a causa di una malattia articolare, i medici prescrivono farmaci anti-infiammatori al paziente, così come le seguenti procedure:

  • esercizio terapeutico;
  • massaggi;
  • fisioterapia;
  • trattamento in un sanatorio, bagni medici per giunture (fango, radon, ecc.);
  • metodi tradizionali di trattamento (infusioni e decotti anti-infiammatori, mummia, impacchi, ecc.).

Trattamento del cancro

Nel braccio dal gomito alla spalla, il dolore può essere generato a causa di un tumore o delle sue metastasi nel corpo. In caso di danno oncologico, sono proibite le procedure di riscaldamento, i massaggi, le tecniche di fisioterapia e i metodi di trattamento di sanatorio-resort.

Un paziente con dolore muscolare al braccio sopra il gomito a causa di cancro viene prescritto chemioterapia e radioterapia. Il trattamento ausiliario è la ricezione di infusi e decotti per rallentare il processo di divisione delle cellule tumorali e rafforzare il sistema immunitario.

Nelle fasi successive dello sviluppo della malattia, gli antidolorifici sono prescritti al paziente, agendo sul principio di aumentare gradualmente la dose e la forza degli antidolorifici.

Trattamento del dolore nelle malattie della colonna vertebrale

Quando il braccio ferisce dalla spalla al gomito a causa di malattie della colonna vertebrale, la causa potrebbe essere nella sconfitta della colonna vertebrale. In questo caso, il dolore radiante si verifica nella mano e la terapia consiste nel liberarsi della malattia sottostante. Quando si pizzicano le terminazioni nervose che innervano l'arto superiore, ricorrere ai seguenti metodi di trattamento:

  • Terapia fisica;
  • massaggio;
  • terapia manuale;
  • mezzi per alleviare gli spasmi muscolari.

Tutti hanno lo scopo di alleviare la pressione sulle radici nervose. Quando le protuberanze delle vertebre e dell'osteocondrosi, causando dolore alle braccia dal gomito alla spalla, i medici prescrivono antidolorifici e mezzi per il ripristino del tessuto osseo.

Sintomi di periartrite da omero-scapolare

La periartrite della spalla è un'infiammazione dei tendini della spalla. Altri nomi per questa malattia sono la capsulite, "la spalla congelata".

La malattia può manifestarsi in diversi modi e assumere forme diverse.

Ad esempio, c'è una forma lieve di questa malattia - semplice periartrite spalla-spalla. Con la periartrite della spalla-spalla semplice, il dolore nella spalla è molto debole e si verifica solo con alcuni movimenti del braccio.

La mobilità della mano è leggermente, ma diminuisce: c'è una limitazione del movimento nella spalla - è impossibile allungare una mano verso l'alto o allontanarsi troppo dalla schiena, toccare la spina dorsale con le nocche.

Il dolore si verifica anche quando il paziente cerca di fare movimenti con la mano, quando il medico lo fissa. Infatti, a questo punto, i tempi dei tendini interessati. Particolarmente doloroso in una tale situazione sono i tentativi del paziente di alzare la mano, superando la resistenza del medico. Oppure tenta, superando la resistenza, di ruotare il braccio raddrizzato nel gomito attorno al suo asse - in senso orario o antiorario.

È sorprendente che gli stessi movimenti eseguiti senza resistenza non provano assolutamente sensazioni spiacevoli.

Questa forma della malattia può essere facilmente trattata e talvolta il disagio scompare da solo entro 3-4 settimane. Tuttavia, senza trattamento, una semplice periartrite omerale può facilmente trasformarsi in una acuta periartrite omerale. Tale trasformazione avviene in circa il 60% dei casi, ed è solitamente preceduta da un ulteriore infortunio o sovraccarico della spalla dolorante.

Anche se a volte la periartrite acuta per via biliare scapolare si verifica in sé e per sé, come una malattia primaria indipendente, sullo sfondo di gravi danni al braccio e una brusca risposta del corpo a questo danno. La conseguenza di una tale risposta del corpo diventa un improvviso aumento del dolore alla spalla, che dà al collo e al braccio. Di notte, il dolore si intensifica. I movimenti della mano attraverso il lato verso l'alto, così come la rotazione del braccio attorno al suo asse, sono difficili e causano dolore acuto, mentre muovendo il braccio in avanti più liberamente e quasi indolore.

L'aspetto del paziente è caratteristico: cerca di tenere il braccio piegato al gomito e premuto sul petto. Durante l'esame di un paziente, può verificarsi un lieve gonfiore sulla superficie anteriore della spalla. La condizione generale dei pazienti spesso peggiora a causa di forti dolori e insonnia causati da loro. Potrebbe anche esserci una leggera temperatura (tra 37.2 e 37.5ºС).

Un attacco acuto dura diverse settimane, quindi l'intensità del dolore è leggermente ridotta, il movimento nella spalla è parzialmente ripristinato.

Ahimè, in circa metà dei casi, la malattia procede allo stadio successivo - periartrite cronica spalla-spalla. La periartrite cronica omerapascolare si manifesta con un dolore moderato alla spalla, con cui molti pazienti potrebbero facilmente riconciliarsi. Ma periodicamente, con movimenti infruttuosi o rotazione del braccio, la spalla dolorante spara con dolore acuto. Inoltre, alcuni malati hanno disturbato il sonno a causa della sensazione di dolori alla spalla, che è più spesso particolarmente pronunciata nella seconda metà della notte, al mattino.

In questa forma, la periartrite cronica omerapolare può durare abbastanza a lungo, da diversi mesi a diversi anni, dopodiché la malattia in alcuni casi "si risolve da sola" - a volte anche senza alcun intervento medico.

Tuttavia, in un terzo dei pazienti, la periartrite cronica omerale è trasformata in periartrite anchilosante (capsulite, "spalla congelata"). Questa forma della malattia è la più sfavorevole e può svilupparsi non solo come continuazione di altre forme della periartrite omerale, ma anche in modo indipendente. In questa forma di periartrite, il dolore alla spalla interessata è inizialmente noioso, ma è accompagnato da un forte deterioramento della mobilità della spalla. La spalla diventa molto densa al tatto e sembra davvero congelata.

La maggior parte di quei movimenti della mano che coinvolgono la spalla provocano un dolore acuto. Alcuni pazienti dicono che, rispetto al dolore nella "spalla congelata", il mal di denti è "fiori". Sebbene ci siano tali forme di "spalla congelata", in cui il dolore è praticamente assente, ma la spalla è bloccata e immobilizzata.

In ogni caso, c'è dolore o no, con una spalla congelata, la persona malata perde sempre la capacità di alzare il braccio normalmente - il braccio raddrizzato non sale in avanti più in alto del livello della spalla; e attraverso il lato, si alza ancora peggio - succede che è impossibile sollevare il braccio dal fianco di oltre 40-50 centimetri. Inoltre, la mano quasi cessa di ruotare attorno al suo asse, ed è impossibile iniziare dietro la schiena.

Un'altra forma di periartrite omerale, l'infiammazione della testa lunga del bicipite, si verifica principalmente negli uomini a causa di microtrauma, che si è manifestata dopo un brusco movimento del braccio o dopo un colpo alla superficie anteriore della spalla. Il dolore durante l'infiammazione della testa del bicipite lungo spara nella superficie anteriore della spalla. È raramente costante; il più delle volte il dolore si verifica in modo imprevisto, con alcuni movimenti. Sollevare pesi dal pavimento è solitamente doloroso, così come piegarsi e infrangersi del braccio piegato all'altezza del gomito, specialmente con resistenza - cioè, quando qualcuno ostruisce questi movimenti.

Qui è possibile visualizzare video con ginnastica per il trattamento della periartrite da omero-scapolare.

LEGGI DI PIÙ:

Potresti essere interessato a: