Principale

Artrite

Flettendo il dolore alle dita

Il dolore alle articolazioni delle dita durante la flessione è più spesso causato da cambiamenti legati all'età, così come processi irreversibili nel corpo, che provocano manifestazioni negative e lo sviluppo del disagio del paziente. Tale patologia richiede un intervento medico obbligatorio, che include tutti i metodi basati sulle cause dei sintomi del dolore negli arti superiori.

Cause del dolore

Le dita sulle mani dovrebbero essere trattate se vengono identificati i fattori che hanno provocato tale problema. Di regola, i medici dividono i dolori nelle articolazioni della mano in 2 gruppi (meccanici e infiammatori).

I dolori meccanici sono accompagnati da un processo infiammatorio locale, che viene espresso leggermente, che "cancella" l'immagine della malattia. Abbastanza spesso, i pazienti non prestano attenzione a tali sintomi, in contrasto con il dolore infiammatorio. In questo caso, c'è rigidità al mattino, che può durare più di 1 ora. Il dolore diminuisce leggermente durante l'attività motoria.

Elenchiamo le malattie che possono provocare sintomi simili.

Artrite reumatoide

Con lo sviluppo dell'artrite reumatoide, le piccole articolazioni sono colpite, ma è del tutto possibile che gli organi interni e le grandi articolazioni possano essere coinvolti nel processo patologico. Il dolore reumatoide è accompagnato da gonfiore e arrossamento della falange metacarpo del medio e del dito indice.

In questa malattia, le dita fanno male male durante la flessione, e un sintomo simile è osservato nella seconda mano. Un segno caratteristico dell'artrite reumatoide è il dolore che si manifesta immediatamente dopo il risveglio, mentre alla sera il dolore si riduce.

Artrite psoriasica

Questa malattia colpisce principalmente la pelle e il dolore si verifica principalmente nelle falangi distali. Nell'artrite psoriasica, c'è un forte gonfiore delle dita, che diventano di colore bluastro. Inoltre, con questa malattia, è abbastanza difficile distendere i pollici.

Artrite infettiva

Nell'artrite infettiva, i disordini sistemici possono essere completamente assenti, ma è caratterizzato dalla comparsa di un attacco acuto di dolore quando un dito è flesso, che può durare da 2-3 ore a 2-3 giorni. A volte sono presenti brividi e ipertermia.

gotta

Questa malattia è più comune, ma nella maggior parte dei casi, i pazienti scoprono improvvisamente il vero motivo per cui le articolazioni delle dita fanno male quando si flettono, dopo aver specificato la diagnosi. Più spesso, la malattia si verifica nelle persone di età superiore ai 50 anni.

La causa principale della progressione della gotta è una violazione del metabolismo dell'acido urico, che è abbastanza difficile da essere rimosso dal corpo, depositato nella cartilagine e nelle articolazioni, creando un serio ostacolo al loro normale funzionamento. I sintomi caratteristici della gotta includono bruciare il dolore intenso.

osteoartrite

Tra le cause più comuni di osteoartrosi è un fattore ereditario, così come i processi metabolici alterati nel corpo, le attività associate a un aumento dello sforzo fisico, ecc. Nella maggior parte dei casi, l'artrosi si verifica tra le donne di età matura, a causa di cambiamenti ormonali.

Un sintomo caratteristico della malattia, oltre al dolore lancinante alle articolazioni della mano, è la comparsa di edema e noduli sottocutanei, che provocano deformità delle dita e ispessimento della loro parte centrale.

Ligamentite stenosante

Questo processo patologico può essere simile nella sintomatologia con l'artrosi e l'artrite, quindi è necessario un esame a raggi x per chiarire la diagnosi. Le manifestazioni cliniche sono piuttosto tipiche: è doloroso per il paziente piegare e piegare le mani, e in alcuni casi è possibile che il palmo si inceppi. Inoltre, l'estensione delle dita è accompagnata da clic caratteristici.

Rizartroz

Se il dolore appare nell'articolazione del pollice, allora, molto probabilmente, una tale condizione può indicare risartrosi, che si manifesta come intossicazione, infezioni e varie lesioni.

Durante l'esame iniziale del paziente, viene determinata la posizione del dolore, che aumenta con carichi specifici (girando la chiave, ruotando la maniglia della porta, aprendo il tappo a vite, ecc.). Nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, il dito sul braccio fa male quando è piegato solo dopo lo sforzo fisico, ma la progressione della risartrosi porta al fatto che il dolore inizia a disturbare il paziente anche a riposo. Gradualmente, la deformazione dell'articolazione con la restrizione dell'attività motoria.

Oltre a tutte le suddette malattie, lo sviluppo della sindrome del tunnel, che viene diagnosticata più spesso in pazienti giovani, può portare a sensazioni spiacevoli nella zona del pollice o dell'indice della mano. Ciò è dovuto alla seduta prolungata al computer, durante la quale il nervo ulnare viene compresso, il che a sua volta porta allo sviluppo di un sintomo doloroso alle dita.

Sintomi di patologia

Segni gravi di presenza di malattie che possono portare a una serie di conseguenze negative sono:

  • tumori nodulari nell'area del tendine;
  • il cigolio delle dita sul movimento;
  • dolore alla palpazione delle mani;
  • dolore acuto, penetrante e compromissione delle capacità motorie;
  • compattazione in posti piega delle dita e iperemia dell'area infiammata;
  • l'incapacità di comprimere i mignoli;
  • febbre locale e locale;
  • aumento del dolore notturno nelle mani;
  • un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata se il dito è improvvisamente gonfio e deformato.

Nel caso in cui il paziente abbia trovato in sé manifestazioni simili, è necessaria una consultazione urgente con un medico, che condurrà misure diagnostiche e prescriverà una terapia complessa per fermare i sintomi dolorosi e il processo infiammatorio.

Metodi diagnostici

I pazienti che avvertono dolore alle mani, soprattutto dopo aver dormito, devono seguire un corso di terapia, ma solo dopo aver chiarito le cause dello sviluppo della condizione patologica.

In questo caso, la diagnosi prevede i seguenti metodi:

1. Radiografia

Il metodo più informativo per determinare neoplasie tumorali, varie lesioni e processi infiammatori nelle articolazioni delle dita e delle mani è l'esame a raggi X.

2. Esame ecografico

Usando gli ultrasuoni, viene determinata la presenza di un processo infiammatorio nei tessuti e vengono identificate le conseguenze della lesione dell'articolazione. Questa procedura è più efficace per sinovite, artrite, tendinite, borsite e artrosi. Nel caso in cui il dito medio diventa intorpidito e dolorante, è possibile eseguire un esame ecografico dei vasi sanguigni, che consente di determinare la violazione del flusso sanguigno negli arti superiori.

3. Tomografia computerizzata

Per ottenere un'immagine più accurata della patologia del tessuto osseo e delle articolazioni, si raccomanda di eseguire la TC, che richiede 5-7 minuti ed è ben tollerata dai pazienti. La differenza tra la tomografia computerizzata e la radiografia è la rimozione delle informazioni ottenute direttamente sullo schermo del monitor, che consente di ottenere informazioni più affidabili.

4. Elettro spondilografia

Una modalità di esame altamente efficiente e versatile è l'elettrospondilografia, che viene utilizzata in medicina relativamente di recente. Questo studio rivela una violazione precoce della parte della colonna vertebrale responsabile della funzionalità degli arti superiori, comprese le dita.

5. RM

La tomografia a risonanza magnetica è considerata uno studio informativo e accurato, pertanto viene spesso utilizzata nella diagnosi di varie patologie, comprese le articolazioni. Il processo patologico è determinato utilizzando le onde elettromagnetiche, che formano l'immagine dei tessuti, la localizzazione e il grado di sviluppo del processo infiammatorio.

Inoltre sono prescritti esami del sangue (clinici e biochimici), analisi delle urine per la presenza di sangue e proteine ​​e foratura articolare con dolore costante delle dita delle mani.

È importante! È necessario tener conto che le dita possono essere dolenti per vari motivi, tuttavia, solo uno specialista altamente qualificato dovrebbe diagnosticare correttamente la malattia e prescrivere un trattamento individuale del dolore.

trattamento

Se si manifestano sintomi di dolore, le principali misure terapeutiche dovrebbero mirare ad eliminare le cause dello sviluppo del processo patologico.

La terapia combinata comprende sia la terapia farmacologica che il trattamento dei rimedi popolari.

Trattamento farmacologico

Per rimuovere il processo patologico, il medico prescrive al paziente un ciclo di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) che, oltre a ridurre l'infiammazione, sopprimono i sintomi del dolore e riducono il gonfiore dei tessuti. Questo gruppo comprende Diclofenac, Nimesil, Ortofen, Celecoxib e altri farmaci.

Con l'osteoartrosi, si raccomanda l'uso a lungo termine dei condroprotettori, che alimentano la cartilagine e ne impediscono l'ulteriore distruzione. Questi farmaci (Struktum, Dona, Glucosamina, Condroitina, ecc.) Possono prevenire il ripetersi della malattia.

Nel caso in cui il dolore intollerabile sia presente nella zona delle dita e il processo infiammatorio sia in una fase avanzata, vengono prescritti agenti glucocorticosteroidi (Dexamezaton, Prednisolone, Metipred, ecc.). Allevia rapidamente i sintomi dell'infiammazione e regola i processi metabolici nel corpo, accelerando così la rigenerazione dei tessuti.

Se la causa principale dei sintomi dolorosi nell'area delle dita è un'infezione batterica, il medico prescrive antibiotici e agenti antibatterici in base alla gravità dei sintomi e alla sensibilità del corpo al gruppo di tali farmaci.

È importante! Non puoi auto-medicare, poiché minaccia l'insorgenza di reazioni allergiche ed eventi avversi. All'inizio della terapia richiede il ripristino delle articolazioni danneggiate. E solo nella fase calma, si raccomanda di ricorrere a metodi ausiliari (fisioterapia, massaggio delle mani, ginnastica, ecc.).

fisioterapia

Il dolore alle articolazioni delle mani indica una violazione della funzionalità del corpo nel suo insieme e, in particolare, lo sviluppo di processi degenerativi-distrofici. Ecco perché, prima di tutto, è necessario limitare l'attività motoria e ridurre i carichi fisici sul giunto.

Le attività di fisioterapia comprendono la terapia risonante, l'elettrosleep e l'elettroforesi con l'aggiunta di novocaina. Inoltre, nel periodo di remissione, gli esercizi terapeutici, l'uso di fango, idrogeno solforato, bagni di radon e anche il massaggio, incluso il manuale, hanno un effetto positivo.

dieta

Altrettanto importante nella prevenzione del dolore è una corretta alimentazione, in quanto il corpo dovrebbe ricevere un numero sufficiente di oligoelementi come il potassio, il magnesio, il calcio, il fosforo, il ferro e le vitamine, specialmente con il cibo.

Prodotti che possono ridurre il dolore alle articolazioni delle dita durante la flessione:

  • Olio di pesce e olio di semi di lino Questi prodotti contengono una grande quantità di acidi grassi omega-3, che migliorano lo stato del sistema vascolare e partecipano alla normalizzazione del metabolismo dei grassi.
  • Aceto di sidro di mele, poiché esalta l'escrezione di sali ed è coinvolto nell'alcalinizzazione del sangue.
  • Ravanello, lattuga e noci
  • Tuorlo d'uovo, succo e frutti di melograno.
  • Ribes nero e fichi.
  • Zenzero e cavolfiore
  • Formaggi a basso contenuto calorico e olio d'oliva.

È necessario limitare (e in alcuni casi escludere completamente dalla dieta) latticini ad alto contenuto di grassi, pasti dolci e ipercalorici. Carni affumicate, bevande alcoliche, caffè, tè forte e prodotti con acetosella.

Rimedi popolari

Nella fase iniziale della malattia, è possibile affrontare il dolore con l'aiuto della medicina tradizionale, ad esempio, usando un impacco di kefir e gesso, diluito in uno stato pastoso. La farina d'avena, precedentemente bollita e leggermente raffreddata, ha un effetto simile.

Puoi preparare la crema per massaggiare le mani di una pari quantità di foglie di alloro e ginepro schiacciato con l'aggiunta di burro ammorbidito a questa polvere. Dopo aver mescolato accuratamente gli ingredienti, l'unguento può essere utilizzato come previsto.

Quando si esacerbano i sintomi del dolore, si consiglia di mescolare 1 cucchiaio. un cucchiaio di olio d'oliva con 5 gocce di succo d'aglio, quindi bere il composto finito al mattino, 30 minuti prima di colazione. La procedura deve essere ripetuta entro 3-4 giorni.

Improvvisamente apparivano gravi dolori al dito che interferivano con l'esecuzione dei doveri quotidiani, offrendo tormenti insopportabili al paziente. Tali manifestazioni non dovrebbero essere trascurate, dal momento che possono indicare un numero di malattie gravi che possono provocare sintomi dolorosi.

Solo una diagnosi precoce e un intervento tempestivo da parte di un medico esperto ci permettono di determinare l'eziologia della malattia, sulla base della quale il medico decide come e cosa trattare per ottenere il risultato più positivo. Con un intervento tempestivo, la prognosi per il pieno recupero è favorevole.

Cosa fare se le articolazioni delle dita fanno male: cause e trattamento

Le dita umane sono il principale strumento di lavoro con cui vengono eseguite le attività fisiche. Se le gambe sono progettate per muoversi, le dita dei piedi vengono utilizzate per eseguire qualsiasi funzione, comprese le migliori operazioni, la cui implementazione è quasi impossibile senza di esse. Durante il funzionamento, più lo strumento viene utilizzato, più velocemente fallisce se non vi è cura adeguata.

Molti di noi si lamentano spesso che a volte, dopo una giornata di lavoro, le articolazioni delle dita delle mani fanno molto male, o anche le dita sono completamente insensibili durante il sonno, ma poche persone danno la giusta attenzione, e invano. Se i sintomi e le cause non sono identificati in tempo e non viene effettuato il trattamento adeguato, la malattia trascurata può portare a conseguenze più gravi.

In questo articolo esamineremo in dettaglio perché le articolazioni delle dita fanno male, chiamiamo le cause comuni ei metodi topici per il trattamento del dolore articolare.

Cause di dolore alle articolazioni delle dita

Quindi perché il dolore alle articolazioni delle dita e come trattare questo problema? I reumatologi suddividono tutti i dolori articolari in 2 ampie categorie: meccanica e infiammatoria.

  1. Il dolore infiammatorio è caratterizzato da manifestazioni di rigidità prolungata al mattino, che possono persistere per un'ora o più. I dolori si riducono quando si eseguono movimenti. Inoltre, con il dolore infiammatorio, i pazienti notano altri sintomi: arrossamento delle articolazioni, gonfiore, diminuzione del volume dei movimenti eseguiti e violazione della flessibilità.
  2. Il dolore meccanico può essere accompagnato da segni di infiammazione locale. Ma questi ultimi, di regola, sono insignificanti e miti. Spesso i pazienti non se ne accorgono nemmeno.

Consideriamo più in dettaglio perché le articolazioni delle dita fanno male, e quali malattie sono modi per provocare questo sintomo.

  1. Artrite reumatoide Malattia sistemica infiammatoria autoimmune cronica, che colpisce principalmente le piccole articolazioni del corpo, ma il coinvolgimento di grandi articolazioni e organi interni nel processo patologico è possibile. Per il dolore, associato all'artrite reumatoide, viene somministrato il 5-7% di tutti i casi. Le articolazioni metacarpo-falangea dell'indice e del medio sono infiammate. Le articolazioni si gonfiano, si arrossano, la pelle sopra di loro diventa calda al tatto. Le articolazioni fanno male, una persona non può nemmeno stringere una mano in un pugno. La sconfitta è spesso simmetrica su entrambe le mani. Una caratteristica è il fatto che le articolazioni infiammate fanno male al mattino o nella seconda metà della notte, questo è accompagnato da rigidità nelle mani. Di sera, il dolore passa.
  2. Artrite psoriasica Manifestato sulla superficie del rivestimento esterno - la pelle. Il dolore alle articolazioni delle dita si verifica nella falange distale. Manifestato da edema al grado di acquisizione delle dita a forma di salsiccia, avendo un colore rosso con una leggera cianosi. I sintomi della psoriasi sono caratterizzati dalla difficoltà di estendere le mani e i pollici.
  3. Artrite infettiva Sintomi sistemici durante lo sviluppo di questa malattia possono essere del tutto assenti. Lo sviluppo della malattia è caratterizzato dalla comparsa di dolore acuto, che può durare da alcune ore a diversi giorni. L'articolazione interessata è calda al tatto. In alcuni casi si può osservare febbre e brividi.
  4. La gotta è una malattia abbastanza comune che colpisce soprattutto le persone di età superiore ai 50 anni. La causa della gotta è una violazione del metabolismo dell'acido urico - quest'ultimo è scarsamente escreto dal corpo e depositato nelle articolazioni e nella cartilagine, interferendo con la loro normale funzione. Un sintomo caratteristico della gotta è il dolore intenso che brucia.
  5. L'osteoartrosi è una deformità non infiammatoria delle articolazioni, caratterizzata dal loro ispessimento e dalla limitazione della mobilità. Questa malattia è strettamente correlata allo sfondo estrogenico ed è quindi caratteristica delle donne anziane. Tra le cause dell'osteoartrite si distinguono: predisposizione ereditaria, disturbi metabolici nell'organismo, carichi occupazionali e altri. Il principale sintomo della malattia, ad eccezione del dolore alle articolazioni della mano, è la formazione di noduli sottocutanei ed edema. Contribuiscono alla deformazione caratteristica delle dita: un ispessimento nel mezzo e una visione generale del fuso.
  6. Ligamentite stenosante La patologia è simile a due malattie contemporaneamente: l'artrite e l'artrosi. Per stabilire la vera causa possono solo i raggi X. La clinica della malattia è abbastanza tipica. Fa male piegare e piegare il pennello. A volte può incunearsi un palmo serrato. Quando raddrizzi bene senti clic.
  7. Se il dolore nell'articolazione del pollice è interessato, risarthrosis può essere la causa più probabile. Il suo aspetto è associato a un significativo sovraccarico dell'articolazione, infezione, intossicazione e trauma. Già durante l'esame, la diagnosi è fuori dubbio: un punto specifico di dolore, aumento del dolore con un carico caratteristico - girare la chiave, aprire le coperture, ruotare le maniglie delle porte. Nella fase iniziale della malattia, il pollice sul braccio fa male solo dopo lo sforzo, mentre la malattia si sviluppa, il dolore si alza anche a riposo. A poco a poco, l'articolazione si deforma, le azioni attive diventano impossibili.
  8. I reumatismi sono noti per i dolori improvvisi acuti molto spiacevoli. Ha portato questa nitidezza delle manifestazioni alle articolazioni delle dita, accompagnando anche l'intero processo con arrossamento, gonfiore e violazione della libertà di movimento. Aggiungi a questo un possibile rash e febbre, e verrà disegnato un quadro completo della malattia, che può essere trattata solo con l'aiuto di un medico.
  9. La cosiddetta sindrome del tunnel, diagnosticata più spesso nei giovani, può portare a sensazioni dolorose nell'articolazione dell'indice. Appare con un lungo lavoro al computer. Praticamente tutti gli specialisti la cui attività è connessa con un'occupazione simile prima o poi potrebbero manifestare sintomi simili.

Fattori di rischio

Fattori che influenzano lo sviluppo di varie malattie delle articolazioni delle dita:

  • cambiamenti ormonali;
  • patologia del sistema immunitario;
  • vari fattori ereditari;
  • infezioni (spesso croniche);
  • disordini metabolici;
  • esposizione a vari fattori nocivi, come: frequente presenza di mani in acqua fredda (per lungo tempo), ecc;
  • microtraumi che si verificano a seguito di traumi alle mani (più spesso negli atleti o su uno schiavo che richiede uno sforzo fisico speciale).

Solo un traumatologo o un reumatologo sarà in grado di determinare se un paziente ha una malattia specifica che causa dolore alle articolazioni delle dita.

Dolore durante la flessione e le dita inflessibili

Il dolore durante la flessione può indicare la presenza delle seguenti malattie:

  • pizzicamento dei nervi vertebrali;
  • legamenti stenotici;
  • artrosi delle articolazioni;
  • sindrome del tunnel;
  • osteoartrite;
  • tenosinovite.

sintomi

Segni di gravi malattie delle articolazioni delle dita sono i seguenti sintomi:

  1. La comparsa di formazioni nodulari nelle articolazioni;
  2. Striscia delle dita;
  3. Dolore con la pressione;
  4. Dolori penetranti acuti;
  5. Cambiamento nel colore della pelle (arrossamento);
  6. Difficoltà di abilità motorie fini;
  7. Aumentare il corpo di t ° C;
  8. Trasformazione delle articolazioni;
  9. Sigilli alla curva del dito;
  10. Spremere dito difficile;
  11. Lo sviluppo dell'infiammazione e delle formazioni tumorali intorno alle articolazioni;
  12. Dolori ondulatori (il disagio peggiora di notte e quasi scompare durante il giorno).

Conoscere le cause del dolore articolare aiuterà a trovare una cura e ad adottare misure preventive.

diagnostica

Prima di capire come trattare il dolore alle articolazioni delle dita, devi fare correttamente una diagnosi. Pertanto, per le persone che avvertono dolore alle articolazioni e grave disagio durante la flessione degli arti superiori, si raccomanda la seguente diagnosi:

  • biochimica del sangue;
  • Raggi X;
  • tomografia computerizzata
  • analisi del sangue (generale), urina;
  • imaging a risonanza magnetica
  • controllo del sangue per la presenza di fattore reumatoide, purine, anticorpi anti-streptococco.

Il verificarsi di disagio quando si piega le dita non dovrebbe essere trascurato. Ignorare un problema può avere gravi conseguenze. Spesso c'è una perdita di movimenti attivi. E successivamente, questo problema apparentemente insignificante, come l'impossibilità di piegare un dito, può portare alla disabilità.

Cosa fare se c'è dolore alle articolazioni delle dita?

Consultare un chirurgo vale se:

  • Grave dolore alle articolazioni non va via anche dopo l'uso di antidolorifici;
  • Il dolore nell'articolazione è accompagnato da un aumento della temperatura corporea o da altri sintomi patologici (congiuntivite, eruzione cutanea, ecc.);
  • Il dolore alle articolazioni è apparso dopo l'infortunio ed è accompagnato da un forte gonfiore, nonché da deformità dei contorni dell'articolazione;
  • Il dolore alle articolazioni delle dita non scompare durante la settimana.

trattamento

In caso di dolore alle articolazioni delle dita, il trattamento deve innanzitutto mirare all'eliminazione della malattia sottostante. Se il dolore alle articolazioni delle dita si alza a causa del processo infiammatorio, vengono prescritti antibiotici, ormoni e farmaci antiinfiammatori non steroidei.

In caso di lesione distrofica, è necessario innanzitutto ripristinare la cartilagine articolare danneggiata con l'aiuto di condroprotettori e misure ausiliarie: massaggio, terapia manuale, fisioterapia.

Trattamento farmacologico

Nei processi infiammatori, al paziente viene prescritto un ciclo di antidolorifici e farmaci antinfiammatori non steroidei (indometacina, ibuprofene, piroxicam, voltaren e molti altri).

Per il dolore grave, vengono utilizzati farmaci ormonali corticosteroidi, che possono essere iniettati nella cavità articolare. Nell'osteoartrite, i condroprotettori sono nominati da lunghi corsi, che nutrono la cartilagine e contribuiscono alla sospensione della sua distruzione.

fisioterapia

Il dolore alle articolazioni delle dita indica un malfunzionamento o qualche tipo di malfunzionamento. Prima di tutto, devi prendere le distanze dall'eseguire qualsiasi attività fisica.

I metodi di fisioterapia sono importanti ed efficaci nella lotta contro gli agenti patogeni delle articolazioni delle dita. Tali metodi includono: elettroforesi con novocaina (esposizione a corrente), terapie risonanti e un elettrosleep.

Durante la remissione, un effetto terapeutico sulle dita viene effettuato conducendo una sessione di massaggio, pittura del fango, terapia manuale ed esercizi terapeutici. Si consiglia inoltre di visitare l'idrogeno solforato, il radon, le sorgenti di fango in condizioni di sanatorio-resort. Il trattamento in sanatorio viene effettuato senza esacerbazione di una malattia artritica e viene prescritto solo dopo un esame approfondito da parte di uno specialista.

dieta

Prodotti che aiutano con dolori articolari:

  1. Pesce e altri frutti di mare Calcio, ferro e fosforo contenuti in essi contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo minerale;
  2. Olio di semi di lino o olio di pesce Gli acidi grassi omega-3 in questi prodotti migliorano le condizioni dei vasi sanguigni e aiutano a ripristinare il metabolismo dei grassi;
  3. L'aceto di sidro di mele contribuisce alla alcalinizzazione del sangue e alla rimozione dei sali.

Inoltre, aggiungi alla tua dieta:

  • insalata;
  • ravanello;
  • tuorli d'uovo;
  • ribes;
  • noci;
  • frutta e succo di melograno;
  • fichi;
  • cavolfiore;
  • olio d'oliva;
  • zenzero;
  • formaggi naturali a basso contenuto di grassi.

Dovresti limitare o escludere completamente: prodotti caseari ad alto contenuto di grassi, dolci, pasticcini, piatti piccanti o salati, maionese, carni affumicate, tè e caffè forti, nonché prodotti contenenti acido acetoselico (spinaci, acetosella, rabarbaro).

Rimedi popolari

A casa, puoi provare alcuni rimedi popolari che possono completare il trattamento principale e alleviare il dolore alle articolazioni delle dita.

  1. Foglie di alloro e aghi di ginepro vengono schiacciati e quindi aggiunti al burro. Le mani giornaliere dovrebbero essere massaggiate usando l'unguento risultante.
  2. La compressa da gesso tritato e prodotto a base di latte fermentato (kefir, ryazhenka) deve essere applicata durante la notte. Allo stesso modo, può essere utilizzata farina d'avena bollita.
  3. Dentro puoi prendere la linfa di betulla. È una fonte di molte vitamine, sostanze nutritive, che ha un effetto positivo non solo sulle articolazioni, ma anche su tutto il corpo.
  4. Un cucchiaio di olio d'oliva mescolato con qualche goccia di succo d'aglio fresco deve essere bevuto al mattino prima del primo pasto. In questo modo, è possibile alleviare l'infiammazione durante l'esacerbazione del dolore nelle articolazioni delle mani.

Non dimenticare altri metodi di trattamento non farmacologici: fisioterapia, fangoterapia, massaggio, terapia con paraffina e ultrasuoni.

esercizi

Aiutano a mantenere il sistema muscolo-scheletrico in buone condizioni, sono abbastanza semplici e non richiedono molto tempo. Alcuni minuti al giorno possono darti la vecchiaia senza malattie.

Ricorda: la risposta alla domanda sul perché le articolazioni delle dita delle mani o dei piedi fanno male e su cosa fare al riguardo dovrebbe preoccuparti per prima cosa. Fidati del dottore, ma mantieni la situazione sotto controllo. Come trattare le articolazioni, in che modo - solo tu decidi.

Perché le articolazioni delle dita fanno male: cause e trattamento

È difficile immaginare la vita di una persona senza piccoli aiutanti e lavoratori - le dita. Prendono con cura una tazza di caffè, scrivono instancabilmente, eseguono tutto il lavoro piccolo e difficile. A causa di queste alte prestazioni le dita sono soggette a una serie di malattie. Per non portare i processi patologici a conseguenze irreversibili, è necessario sapere perché le articolazioni delle mani fanno male, come possono essere curate.

Qual è il dolore nelle articolazioni delle dita

Il sistema muscolo-scheletrico umano contiene più di 300 articolazioni. Le dita delle mani sono le più mobili e piccole. Le articolazioni articolari alle estremità delle spazzole hanno una sottile membrana sinoviale e una piccola superficie articolare, quindi spesso soffrono di varie malattie. Ogni dito della mano è costituito da tre articolazioni (falange prossimale, falangea media, interfalangea distale) e tre ossa (falange prossimale, medio, distale).

Il dolore può essere causato dall'infiammazione delle articolazioni. Sullo sfondo delle mani di ipotermia, il dolore può verificarsi, accompagnato da un bluastro della pelle, che in seguito si trasforma in rossore. Come risultato della lesione o della compressione dell'articolazione del polso ci sono dolori di natura parossistica. Sensazioni acute e taglienti, accompagnate da una sensazione di corrente elettrica che passa attraverso le dita, possono indicare osteocondrosi cervicale.

La durata dei sintomi dipende dalla causa della malattia. Più a lungo le sindromi dolorose nelle mani vengono ignorate, più la loro attività fisica viene disturbata. Se non trattate i primi segni di sviluppare malattie delle dita, può essere permessa una deformità irreversibile delle articolazioni, in cui a una persona viene data una disabilità. Le complicazioni più pericolose:

  • necrosi ossea;
  • osteomielite (processo purulento-necrotico che si sviluppa nell'osso);
  • osteolisi (riassorbimento completo degli elementi del tessuto osseo);
  • sepsi generalizzata (infezione purulenta.

Perché le tue dita fanno male

Di norma, il dolore alle articolazioni degli arti superiori è un segno di sviluppare malattie delle mani. Spesso questi sintomi indicano le manifestazioni di malattie di altri organi. La sindrome del dolore nelle falangi è un segno di osteocondrosi cervicale, malattia coronarica e patologie dei nervi periferici. Se le articolazioni delle dita fanno male, è importante determinare rapidamente la causa per identificare possibili fattori di rischio per la salute umana.

Quando piegato

Le seguenti condizioni possono essere la causa di articolazioni dolorose quando le falangi sono flesse:

  1. Pizzicamento dei nervi spinali. Si verifica quando le radici nervose che si estendono dal midollo spinale comprimono ernie, cartilagini, tumori, muscoli angusti, tendini o altre vertebre.
  2. Osteoartrite. La degenerazione della cartilagine articolare si verifica e gli osteofiti si sviluppano sulle ossa, portando a mobilità ridotta.
  3. Sindrome del tunnel C'è un pizzico del nervo mediano, che passa al palmo attraverso il canale carpale, proteggendo le fibre nervose dalla spremitura. Successivamente, può portare a tendovaginite - una malattia infiammatoria dei tendini e delle guaine del tendine;
  4. Ligamentite stenosante È caratterizzato dal blocco delle falangi nella posizione aperta o piegata. Più spesso l'articolazione di un pollice su una mano fa male. La patologia si riferisce alle malattie dell'apparato tendine-legamentoso.
  5. Rizartroz. C'è una deformazione delle placche cartilaginee nell'articolazione del pollice dopo una lesione o un sovraccarico.
  6. Malattia delle vibrazioni Malattia professionale che si verifica quando si lavora con uno strumento vibrante.

Le articolazioni delle dita sono gonfie e doloranti.

I pazienti anziani e i giovani devono affrontare il problema dell'edema. A volte le dita si gonfiano a causa della ritenzione di liquidi nel corpo, ma se fanno ancora male, questo può indicare cambiamenti patologici nelle articolazioni ossee. Le cause di questa condizione possono essere le seguenti:

  • ferite aperte, abrasioni, tagli;
  • fratture, distorsioni, ferite;
  • punture di insetti;
  • neuropatia del nervo radiale;
  • patologie del cuore e / o dei reni;
  • fibromialgia (dolore muscolare e articolare);
  • policitemia (aumento patologico del numero di eritrociti nel sangue);
  • borsite (infiammazione della borsa articolare);
  • osteomielite (infiammazione del tessuto osseo);
  • artrite cronica di diversa genesi (reumatoide, gottosa, settica, trascurata, purulenta e altre).

Al mattino

Qualsiasi malattia delle articolazioni delle dita si manifesta con il dolore al mattino. Al fine di prevenire la progressione della patologia, è necessario fare una diagnosi accurata, e per questo per passare l'esame appropriato. Le dita più spesso doloranti al mattino per l'artrite di diversa origine. La malattia può non essere di natura infettiva, ma manifestata a causa del funzionamento alterato del sistema immunitario.

Nell'artrite reumatoide, le cartilagini articolari degli indici, che mostrano tenute di piccole dimensioni, spesso fanno male. In questa patologia può anche svilupparsi un danno articolare simmetrico su due mani. L'artrite infettiva colpisce più dita contemporaneamente e si sviluppa sotto l'influenza di virus o batteri. Oltre al dolore, al mattino si osserva un aumento della temperatura corporea e l'intossicazione di tutto il corpo. Le falangiere doloranti al mattino e con l'artrite psoriasica, e con la gotta e l'artrosi.

L'ultima malattia, oltre al dolore mattutino, è caratterizzata da rigidità e rigidità. L'osteoartrosi è più comune nelle donne di mezza età, poiché il suo sviluppo è associato a fluttuazioni dei livelli di estrogeni. La gotta può essere identificata da un dolore parossistico insopportabile al mattino o alla sera, accompagnato da arrossamento e gonfiore dell'articolazione.

Dolore acuto

La leguminite stenosante del polso è accompagnata da dolori di bruciore a tutte le dita tranne il mignolo. Bruciore e intorpidimento non si sentono solo alla fine della mano, ma anche lungo l'intera lunghezza del palmo. I sintomi sono peggiori durante la notte e durante il giorno si indeboliscono. L'osteocondrosi del rachide cervicale è anche accompagnata da forti dolori alle articolazioni degli arti, ma l'intorpidimento si manifesta solo nel mignolo.

Un felon (infiammazione purulenta dei tessuti della mano) può anche innescare un tale sintomo. La malattia si verifica a seguito di infezione. Il dolore ha un carattere acuto, a scatti, che aumenta gradualmente, specialmente di notte. Le falangi si gonfiano, diventano rosse, i tocchi sono molto dolorosi, spesso la temperatura corporea aumenta. Il panaribio richiede cure mediche immediate, altrimenti la persona non evita gravi complicazioni.

Con la sindrome di Raynaud, c'è prima un raffreddore e uno spasmo nei vasi, e poi, a causa del flusso sanguigno disturbato, la persona avverte un dolore acuto nelle dita, che si gonfiano e diventano blu. Nella terza fase della malattia, quando il flusso sanguigno migliora, questo sintomo scompare. Un attacco doloroso dura da pochi minuti a mezz'ora. La malattia di Raynaud è una conseguenza dell'aterosclerosi delle estremità, quindi devi prima trattarla.

Durante la gravidanza

Perché le articolazioni delle dita sulle mani ferite durante la gravidanza e dopo il parto, i ginecologi sanno per certo. Quando gli arti si gonfiano mentre trasportano un bambino, indica le seguenti patologie:

  • la presenza di malattie articolari;
  • aumento dei livelli di relaxina - un ormone responsabile dell'addolcimento dei legamenti;
  • pizzicando il nervo mediano;
  • mancanza di calcio nel corpo;
  • fibromialgia causata dalla depressione.

Le sensazioni dolorose possono rapidamente passare e talvolta amplificare ogni giorno. Spesso questo accade nella 35a settimana di gravidanza, che è associata ad un rapido aumento di peso, che causa la compressione dei tronchi nervosi che collegano la mano alla mano. Il problema sta anche nel fatto che una donna è perseguita non solo il dolore alle articolazioni, ma anche altri sintomi:

  • palme infiammate e pruriginose;
  • improvvisi dolori acuti nell'avambraccio;
  • intorpidimento degli arti superiori.

Dopo l'esercizio

La comparsa di sintomi dolorosi nelle mani dopo ogni sforzo fisico è un chiaro segno di malattia vascolare. Le sensazioni dolorose sono accompagnate da intorpidimento delle articolazioni, crampi e rapida affaticabilità delle mani. La pelle diventa pallida e fredda, i capelli si assottigliano, le unghie si ispessiscono. Nel corso del tempo, la patologia acquisisce una forma cronica, a causa della quale diventa impossibile trovare il polso nell'arteria radiale, il lume dei vasi si restringe e il flusso sanguigno agli arti viene disturbato. I dolori diventano permanenti e riappaiono anche a basso carico.

Con l'età, la cartilagine di una persona diventa più sottile, fragile e si sente uno scricchiolio durante lo spostamento. Se dopo l'esercizio compaiono i dolori alle mani, questo sintomo può indicare una poliosteoartrosi in via di sviluppo. La malattia è caratterizzata da cambiamenti distruttivi delle articolazioni che fanno male quando si lavora con le dita o prima che il tempo cambi. È difficile per una persona piegare e piegare il pennello. Il dolore si attenua quando il lavoro manuale viene eliminato.

diagnostica

La rimozione dei sintomi delle malattie delle articolazioni e la completa guarigione aiuterà la diagnosi precoce. Solo uno specialista esperto (neuropatologo, chirurgo, traumatologo) sarà in grado di determinare con precisione la causa di questi sintomi. La diagnosi viene fatta sulla base dei risultati della ricerca e della storia del paziente. Quando si raccolgono informazioni, viene chiarita la natura dei disturbi, il tempo del primo dolore, la presenza di patologie articolari nei parenti più prossimi. La predisposizione familiare allo sviluppo dell'artrite e dell'artrosi gioca un ruolo importante.

Studi che sono necessari per i reclami di dolore alle articolazioni degli arti:

  • Raggi X;
  • esame ecografico;
  • tomografia computerizzata;
  • elettrospondyography (computer diagnostics della colonna vertebrale);
  • imaging a risonanza magnetica;
  • contrasto discografia;
  • test del sangue e del liquido sinoviale;
  • puntura (iniezione del farmaco nella cavità del nodulo);
  • biopsia della pelle.

trattamento

Le tattiche terapeutiche sono determinate dal tipo di patologia, dalla gravità dei sintomi, dalle dinamiche del processo infiammatorio, dalle caratteristiche cliniche della malattia. Quando si prescrive farmaci, viene presa in considerazione l'ipersensibilità del paziente ai principi attivi dei farmaci. Il trattamento completo prevede la nomina di condroprotettori, farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), glucocorticosteroidi.

Oltre ai farmaci, viene prescritto un massaggio locale, esercizi ginnici appositamente progettati. L'eccellente effetto terapeutico si ottiene con l'aiuto di agopuntura e altri tipi di procedure fisioterapiche. Assicurati di avere assegnato una tabella di dieta numero 10 regole principali che:

  • assunzione di sale ridotta;
  • una volta alla settimana giorni di digiuno su verdure e latticini;
  • dieta senza l'uso di pomodori, acetosa, piatti speziati, carni grasse.

In caso di dolori articolari, i medici raccomandano di sottoporsi a un trattamento termale. I medici di ciascun paziente selezionano un programma di riabilitazione individuale, che sarà più efficace in ciascun caso. Nel sanatorio insegnano le abilità di uno stile di vita sano, conducono esercizi terapeutici, fisioterapia e massaggi. Di norma, dopo tale trattamento, il paziente dimentica definitivamente la ricorrenza della malattia.

Trattamento farmacologico

Quando si prescrivono farmaci, vengono perseguiti due obiettivi: il sollievo del processo infiammatorio e l'eliminazione della sindrome del dolore. La maggior parte dei medici usa inibitori della cicloossigenasi (FANS) e se la causa della malattia si trova nella patologia autoimmune, vengono prescritti farmaci steroidei. Gli antibiotici possono essere utilizzati nel processo infettivo acuto.

Per un rapido sollievo dei sintomi, vengono prescritti farmaci topici (creme, unguenti, gel). In caso di danno distrofico alle superfici articolari, sono raccomandati condroprotettori. Farmaci efficaci per eliminare il dolore alle articolazioni:

  • Celecoxib. Coxib del gruppo NVPS. Lo strumento ha effetto analgesico, anti-infiammatorio, antipiretico. Per l'artrite, 200 mg vengono prescritti 2 volte al giorno per non più di 5 giorni. Al dosaggio sbagliato, possono verificarsi reazioni indesiderate sotto forma di sonnolenza, depressione respiratoria, dolore epigastrico e persino coma. Non prescrivere il farmaco per l'asma bronchiale, la colite, l'ulcera peptica, le patologie delle arterie periferiche, la gravidanza, l'allattamento.
  • Nimesil. Il farmaco appartiene al gruppo di farmaci anti-infiammatori non ormonali. Quando la sindrome del dolore nel sistema muscolo-scheletrico viene prescritta a un dosaggio di 100 mg 2 volte / die. Il farmaco deve essere assunto dopo i pasti per 7-15 giorni. Con il trattamento a lungo termine, ci possono essere reazioni avverse dal sistema linfatico, circolatorio e del sistema nervoso centrale: anemia, trombocitopenia, mal di testa, incubi, vertigini. Non prescrivere Nimesil nelle malattie infiammatorie intestinali, ulcere, tendenze emorragiche.
  • Prednisolone. Glucocorticosteroide sintetico. Ha effetto immunosoppressivo, anti-allergico, anti-infiammatorio. La dose giornaliera per gli adulti varia da 4 a 60 mg di somministrazione endovenosa o intramuscolare della soluzione. I bambini di età inferiore ai 12 anni non devono ricevere più di 25 mg / die. La durata del trattamento è di 5-7 giorni. Possibili reazioni collaterali: disturbi mestruali e secrezione di ormoni sessuali, ritenzione di liquidi, ipopotassiemia, aumento di peso e altri. Controindicazioni: ulcera, tendenza al tromboembolismo, infezioni virali, ipertensione arteriosa, herpes, sifilide e molti altri.
  • Desametasone. Potente glucocorticoide sintetico. Ha proprietà desensibilizzanti, anti-shock, anti-tossici, anti-infiammatori. Per l'artrite, la somministrazione orale è indicata con 1-9 mg / die. Il dosaggio è diviso in 2-3 dosi. La durata del trattamento va da 3 giorni a diverse settimane. Il desametasone può causare molti effetti indesiderati, tra cui: nausea, vomito, bradicardia, aritmia, diabete steroideo. Il farmaco è controindicato in caso di ipersensibilità ai componenti.
  • Metipred. Agente glucocorticoide, che ha un effetto immunosoppressivo e anti-infiammatorio. Per le malattie delle articolazioni prescritte in una dose di 4-48 g / die. Il dosaggio giornaliero viene assunto una volta. La durata della terapia è di 3-7 giorni, a seconda della gravità della malattia. Ci possono essere reazioni avverse sotto forma di disturbi digestivi, lesioni da candida dell'esofago, bulimia. Controindicazioni all'uso di Metipred: tubercolosi, intolleranza al lattosio, infezioni virali o batteriche.
  • Don. Chondroprotective contenente componenti di cartilagine naturale. Per il trattamento dell'osteoartrosi, qualsiasi localizzazione viene somministrata per via orale per 1 bustina di polvere sciolta in un bicchiere d'acqua 1 volta / giorno. La durata della terapia è di 4-12 settimane. Il corso viene ripetuto ad intervalli di 2 mesi. Gli effetti collaterali sono rari: una violazione della conduzione cardiaca, tremore, intorpidimento della bocca, lingua. Il farmaco è controindicato nella fenilchetonuria, nei pazienti con insufficienza cardiaca grave, grave malattia epatica o renale.
  • Teraflex. Condoprotettore combinato contenente glucosamina e condroitina. Quando vengono assegnati cambiamenti nei tessuti articolari per ripristinare la cartilagine 1 capsula 2 volte al giorno per diversi mesi (almeno 6). Possono verificarsi flatulenza, stitichezza, diarrea, dolore addominale. Il farmaco è controindicato in caso di insufficienza renale, gravidanza, allattamento.

massaggio

In caso di artrite o artrosi delle dita, un singolo trattamento farmacologico non è sufficiente. Gli specialisti nel periodo di remissione della malattia offrono di sottoporsi a un corso di massaggio terapeutico, il numero di sedute che il medico determina individualmente. La procedura inizia con l'impastare ciascuna parte della mano. Se il paziente non sente dolore severo, allora le articolazioni colpite saranno colpite già nella prima sessione.

La fase preparatoria del massaggio sta riscaldando le braccia dal gomito alle dita con movimenti a spirale. Il paziente è in posizione seduta, la mano è posta sul tavolo, il gomito piegato giace sul supporto e un rullo è posto sotto la mano. Dopo il riscaldamento, lo specialista impasta singolarmente ogni dito con movimenti di carezza, senza intaccare le articolazioni. Per l'effetto migliore è 2-3 approcci.

fisioterapia

La fisioterapia aiuta ad accelerare il recupero, alleviare i sintomi e prevenire le complicanze. Pazienti che hanno forti dolori alle dita, si raccomanda di prestare attenzione ai seguenti metodi:

  • Elettroforesi. Il trattamento si basa sulla profonda introduzione di farmaci antinfiammatori e analgesici sotto la pelle. La procedura si svolge sotto l'azione della corrente elettrica diretta. Solfato di magnesio, aminofillina, mumiye, novocaina sono spesso usati per la somministrazione sottocutanea. Il corso del trattamento è di 10 procedure per 25 minuti.
  • Terapia ad ultrasuoni Durante la sessione, il micromassaggio del tessuto viene eseguito utilizzando vibrazioni ultrasoniche con una frequenza di 800-900 kHz. L'ultrasuono attiva i processi metabolici, rimuove l'acido urico in eccesso, aumenta l'immunità locale. Il tempo di esposizione è di 1-5 minuti per zona. La sessione dura 12-15 minuti. Il corso del trattamento è 10-12 procedure.
  • Microonde (terapia a microonde). La base del trattamento è l'uso di onde elettromagnetiche con un'onda fino a 1 m. L'impatto è finalizzato al ripristino dei processi biologici e dei sistemi funzionali delle strutture cellulari. Durata dell'esposizione - 8-12 minuti. Il numero di sessioni - da 2 a 12.
  • Trattamenti termici Gli effetti del calore sulle articolazioni colpite sono inclusi. Applicare bagni di vapore con l'aggiunta di olii essenziali, sali o erbe medicinali. Durata del corso - 12-20 procedure per 15-20 minuti.
  • Iperbarica. Il trattamento in una camera a pressione con pressione ridotta o elevata aiuta a saturare il corpo con l'ossigeno, provocando il recupero più veloce di muscoli, tessuti e articolazioni. La durata della procedura è di 60 minuti. Il corso completo include 22-25 sessioni.

Rimedi popolari

Il trattamento tradizionale aiuterà a prevenire la distruzione della cartilagine articolare nelle dita. Le ricette più popolari:

  • Prendere un prodotto a base di latte fermentato denso, mescolare con farina d'avena, che deve essere schiacciato. Lasciare la miscela sulle dita malate durante la notte, avvolgendola in un panno;
  • Passare 500 g di Kalanchoe con un tritacarne, versare 1 l di vodka e lasciarlo per 5 giorni. Dopo l'infusione, strofinare quotidianamente le articolazioni doloranti;
  • Mescolare 1 cucchiaio. l. olio d'oliva con poche gocce di aglio appena spremuto. Bere di mattina a stomaco vuoto

prevenzione

Per non soffrire di infiammazioni alle articolazioni delle dita e per non trattare l'artrosi e l'artrite a lungo termine, è necessario seguire semplici misure preventive:

  • tieni le tue mani calde;
  • escludere alcol, sigarette;
  • includere più frutta e verdura nel menu del giorno;
  • non portare il freddo sui tuoi piedi;
  • rimuovere l'abitudine di "cliccare" le dita;
  • sostituire tè e caffè con decotti alle erbe;
  • controllo del peso corporeo.

video

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Perché le dita fanno male quando si piega: diagnosi e trattamento

Le dita durante il giorno fanno un sacco di lavoro, quindi non sorprende che quando le dita fanno male e dolgono quando ci si piega, abbiamo fretta di scoprire come e con cosa trattarle.

Non appena i primi dolori, il disagio durante la flessione, l'intorpidimento delle dita è apparso, dovresti immediatamente cercare aiuto dagli specialisti, perché se inizi le possibili malattie, possono verificarsi conseguenze spiacevoli e gravi, inclusa la distruzione delle articolazioni.

Pertanto, non ritardare la visita a un reumatologo. Lo specialista farà una diagnosi accurata, scoprirà le cause della malattia e selezionerà il trattamento ottimale con una serie di prodotti medici, fisioterapia e medicina tradizionale.

Cause di dolore alle articolazioni delle dita

La causa del dolore alle articolazioni delle dita quando si piegano nella maggior parte dei casi sono cambiamenti patologici nelle articolazioni e nei tessuti periarticolari a causa di varie malattie e lesioni. La natura della patologia è espressa dal grado di danno all'articolazione - ad esempio, se un processo patologico cronico si verifica nelle articolazioni, le articolazioni si feriscono e si deformano.

Se il dolore alle dita si manifesta durante la flessione, potrebbe segnalare:

  • artrite reumatoide, una malattia causata da infiammazione non infettiva (autoimmune) all'interno delle articolazioni delle mani e dei piedi;
  • osteoarthrosis o polyosteoarthrosis - processi non infiammatori che deformano le articolazioni, le cui principali caratteristiche sono l'ispessimento delle ossa articolari delle dita e la limitazione della loro mobilità;
  • legamenti stenotici - una malattia infiammatoria dei legamenti anulari delle articolazioni delle dita;
  • La gotta è una malattia in cui i cristalli acidi di acido urico si depositano nelle ossa delle articolazioni, causando dolore e disagio durante la flessione, l'estensione e immediatamente dopo il sonno.
  • artrite psoriasica - una malattia che spesso accompagna la psoriasi della pelle;
  • tipi infettivi di artrite possono anche causare dolore - virale e batterico.

I medici chiamano diversi fattori provocatori, tra cui:

  • interruzioni nel sistema immunitario umano;
  • infezioni avanzate che sono diventate croniche;
  • interruzioni ormonali;
  • metabolismo alterato nel corpo;
  • l'ereditarietà gioca un ruolo significativo;
  • infortuni causati da sport o derivanti da attività professionali;
  • esposizione prolungata delle mani a condizioni avverse persistenti - acqua fredda e così via.

sintomi

Non piegare le dita al mattino

Se le tue mani sono molto doloranti al mattino, non si piegano - questo è il primo campanello d'allarme per la malattia articolare. Immediatamente, è necessario andare da un reumatologo per una diagnosi accurata e una scelta di tattiche di trattamento.

Le articolazioni delle dita sono ferite durante la gravidanza

La gravidanza è una condizione speciale di una donna. Nel periodo di gravidanza, le dita possono non solo gonfiarsi, che è osservato abbastanza spesso, ma anche ferito. Questi dolori possono indicare che i cambiamenti ormonali nel corpo sono cambiati, la quantità di un ormone speciale, la relaxina, che è responsabile della morbidezza dei legamenti articolari, è aumentata. Un'altra causa di dolore: il corpo di una donna incinta non ha abbastanza calcio.

Le malattie articolari, il pizzicore del nervo mediano e persino la depressione possono essere le cause del dolore alle articolazioni nelle donne in gravidanza.

Non piegare le dita dopo il parto

La manifestazione del dolore dopo il parto indica una mancanza di calcio o lo sviluppo di malattie articolari.

Esercizio - la ragione per non piegare le dita

Se, dopo un certo esercizio fisico, le dita non si piegano, questa non è una malattia delle articolazioni, ma una malattia dei vasi sanguigni, specialmente se le sensazioni dolorose sono accompagnate da intorpidimento delle dita o crampi.

Quando piegato

Se il dolore si alza quando si piega, questo può indicare che il nervo vertebrale è pizzicato da qualche parte, si sviluppa l'artrosi delle articolazioni o l'osteoartrosi e altre malattie.

diagnostica

Solo un medico può diagnosticare e prescrivere un trattamento. E che il trattamento fosse corretto ed efficace, il paziente viene inviato per i test.

  • due esami del sangue - generali e biochimici;
  • analisi delle urine;
  • spazzole a raggi x.

Il conteggio ematico completo mostrerà il livello di emoglobina e il numero di ESR. Se il corpo inizia un processo infiammatorio, la VES sarà elevata.

Con l'aiuto di analisi biochimiche rivelare la natura del processo patologico nel corpo - acuta o cronica.

È obbligatorio e un test delle urine generale. Secondo i suoi risultati, uno specialista determina lo sviluppo di una tale malattia nel corpo, come l'artrite - il livello delle proteine ​​nelle urine è molto alto.

Esami del sangue specifici determinano la presenza o l'assenza di patologie rare.

Il medico, considerando i sintomi associati, può inviare al paziente ulteriori esami:

  • MR. Uno dei metodi moderni più istruttivi è la risonanza magnetica. Le immagini degli organi, la loro posizione, dimensione e livello di sviluppo sono ottenute con l'aiuto delle onde elettromagnetiche.
  • Discografia a contrasto. La procedura di discografia a contrasto è molto popolare e informativa. Prima di essere somministrato, una sostanza colorante speciale viene iniettata nel corpo del paziente, diffondendosi attraverso il corpo, non macchia le aree colpite da lesioni o malattie.

Trattamento efficace: medicina tradizionale e tradizionale

I medici raccomandano l'uso di un trattamento complesso: medicina medica tradizionale e metodi tradizionali, è possibile aggiungere a questa fisioterapia in tandem.

Terapia farmacologica

La medicina tradizionale include la ricezione:

  • antibiotici;
  • antidolorifici in caso di dolore severo;
  • farmaci battericidi;
  • farmaci ormonali non steroidei, se l'infiammazione si sviluppa durante l'esacerbazione del dolore;
  • così come i condrocoprotettori - farmaci che promuovono il ripristino delle articolazioni, alleviano il dolore, i condrocoprotettori sono farmaci creati sulla base di sostanze naturali presenti nei tessuti di una persona sana, integrate con vitamine, minerali, estratti di piante medicinali.

IMPORTANTE! La nomina di farmaci deve essere gestita dal medico curante, l'autotrattamento porta a grandi problemi di salute.

fisioterapia

Il dolore delle dita può parlare di un fallimento nel corpo. La prima cosa da fare quando le dita fanno male è non eseguire alcuna attività fisica.

Uno strumento eccellente per aiutare a sbarazzarsi del disagio alle articolazioni - fisioterapia, che viene utilizzato in combinazione con i farmaci:

  • elettroforesi;
  • electrosleep;
  • terapia di risonanza;
  • massaggi;
  • bagni di fango;
  • corso speciale di ginnastica terapeutica;
  • bagni di radon e idrogeno solforato;
  • terapia manuale.

I metodi di fisioterapia sono prescritti da uno specialista solo dopo una diagnosi accurata.

Metodi tradizionali nel trattamento del dolore alle dita

Le ricette della medicina tradizionale sono molto popolari. Prima di usarli dovresti consultare il tuo dottore.

Numero di ricetta 1

Preparare la tintura per lozioni e comprimere può essere usando la vodka e la tintura di valeriana. Aggiungere il baccello di peperoncino rosso a questa miscela. Tenere la tintura in un luogo buio per almeno 3 ore. Se si verifica dolore, inumidire un tampone di cotone nella soluzione e applicarlo alle articolazioni malate. Le compresse dovrebbero essere eseguite 2-4 volte al giorno. Completamente sbarazzarsi del dolore in un mese.

Applicare la tintura in caso di crisi.

Numero della ricetta 2

Fai una miscela di gesso e kefir o ryazhenka. Comprimi i prodotti risultanti per metterli in un punto dolente durante la notte. Invece di gesso, puoi prendere kefir.

Numero di ricetta 3

Per alleviare l'infiammazione in caso di dolore alle articolazioni, si consiglia di bere una composizione del genere ogni mattina: un cucchiaio di olio d'oliva e qualche goccia di succo d'aglio appena spremuto.

Numero di ricetta 4

Metti un po 'di patate al sole o in un posto luminoso, aspetta fino a quando non ottengono una tinta verdastra. Quindi versare patate verdi con acqua calda, per insistere. Questa tintura è usata come impacco per la notte. Con una corretta preparazione al posto del dolore si sente caldo. Dopo poche ore, il dolore si attenua.

Numero di ricetta 5

Un'ottima ricetta che puoi preparare in primavera. I fiori lilla insistono su alcol o vodka in un luogo buio un paio di settimane. La tintura risultante pulire le articolazioni colpite. Si consiglia di avvolgere le mani in una calda sciarpa o sciarpa, fino a quando la tintura non agisce. Dopo mezz'ora, il dolore scompare. Una tintura simile può essere fatta di fiori di castagno.

Numero di ricetta 6

Un efficace unguento per le articolazioni può essere preparato da ginepro, foglie di alloro e burro. Macinare le foglie e gli aghi, aggiungere all'olio. Questo unguento naturale ogni giorno, lubrificare le zone interessate, massaggiare.

Numero di ricetta 7

Bene aiutare i bagni caldi di brodo di betulla con l'aggiunta di sale marino o aghi di pino.

Numero della ricetta 8

Un altro unguento efficace: foglie di Hypericum perforatum mescolate con normale gelatina di petrolio. L'unguento risultante massaggiava le mani quotidiane.

Numero di ricetta 9

In primavera, anche i medici raccomandano di bere più linfa di betulla - ci sono molte vitamine e minerali in esso che influenzano in modo efficace non solo le articolazioni, ma anche l'intero corpo.

Numero di ricetta 10

Quando i dolori fanno bagni caldi periodici con olii essenziali, per esempio, eucalipto, conifero, olio di sandalo.

Numero della ricetta 11

Fiori di tarassaco ordinari da raccogliere, tagliare con un coltello, quindi versarli in un barattolo e versarli con la vodka. Insistere in un luogo buio per 2 settimane. Dopo questo tempo, la tintura viene utilizzata per strofinare le mani e le dita. Le mani dopo la macinatura dovrebbero preferibilmente essere mantenute calde.

Numero di ricetta 12

Rametti di macinino di viburno, far bollire in acqua. Il brodo richiede 3 giorni mezzo bicchiere tre volte al giorno.

Numero di ricetta 13

Unguento per le mani è preparato da alcool con l'aggiunta di iodio, miele e glicerina.

Numero ricetta 15

Unguento efficace può essere preparato da canfora, alcool, trementina e olio d'oliva. Agitare bene prima dell'uso. Applicare l'unguento sulle zone interessate con uno strato sottile, indossare guanti sopra ai materiali naturali, è meglio della lana. Prima di applicare l'unguento per verificare se c'è un'allergia ai suoi componenti.