Principale

Gotta

Dolore all'addome in basso all'indietro e alla schiena

Il dolore addominale è un disturbo comune delle cliniche dei pazienti. Dolore di herpes zoster nell'addome può indicare varie malattie degli organi interni.

La natura del mal di schiena è acuta o cronica. Il fenomeno accompagna spesso febbre, vomito o brividi.

Se parliamo del grado di intensità, il disagio può essere a breve termine, parossistico o prolungato.

Le cause di questa condizione sono vari fattori: patologie addominali o della cavità toracica, problemi alla schiena, malattie del sistema nervoso, gravidanza o periodo mestruale nelle donne. Vale la pena descrivere in dettaglio ciascuna delle ragioni.

Classificazione del dolore

Il paziente non è in grado di identificare la posizione esatta del dolore, che è simile al fuoco di Sant'Antonio. Ma i sintomi che una persona può dire senza difficoltà.

Il dolore è diviso in diversi tipi. Sono:

  1. Improvvisa.
  2. Sharp.
  3. Coliche.
  4. Permanente.
  5. Acuta.
  6. Crampi.
  7. Aching.
  8. Taglio.

Se classifichiamo il dolore al momento della sua manifestazione, allora ci sono anche diverse opzioni:

  1. Herpes zoster dopo aver mangiato.
  2. Dolore durante il pasto.
  3. A stomaco vuoto.
  4. Attacchi di dolore nell'addome o nella parte bassa della schiena durante la notte.

Al fine di determinare la causa esatta del problema che è sorto, vale la pena di vedere immediatamente uno specialista e sottoporsi all'esame necessario. L'automedicazione non è appropriata qui.

Cause del dolore

Il dolore alla cintura si verifica quando la radice nervosa viene irritata dai mediatori dell'estremità nervosa di un organo interno.

Inoltre, l'irritazione si diffonde su tutte le fibre neuronali a una vasta area, che porta al problema in esame.

Gli esperti identificano un gran numero di ragioni che possono provocare la natura del fuoco di Sant'Antonio. Sono:

  1. Pancreatite. La sensazione di gibbosità si verifica quando tutte le parti del pancreas si infiammano. Le manifestazioni dolorose sono persistenti e intense. Diventa più facile per una persona se si siede o si sdraia.
  2. Malattia da calcoli biliari. Qui stiamo parlando del processo di formazione di pietre particolari, che sono localizzate nella cistifellea.
    Inizialmente il dolore circostante è sentito a destra, vicino all'ipocondrio. Non è molto pronunciato fino a quando non è influenzato da uno stimolo: cattiva alimentazione, aumento della fatica.
  3. Ulcera gastrica e duodenale. Il dolore inizialmente si fa sentire nell'epigastrio, ma in seguito, se esposto a fattori provocatori, diventa accerchiato.
    Se la malattia non viene trattata in modo tempestivo, esiste un alto rischio di perforazione dell'ulcerazione. Questo fenomeno si manifesta con dolore acuto e richiede assistenza medica immediata.
  4. L'infarto miocardico è una delle condizioni più pericolose che possono costare la vita di una persona. Il corso atipico della patologia è caratterizzato da dolore addominale, quindi è difficile per i medici diagnosticare problemi cardiaci nella fase iniziale del loro sviluppo.
  5. Sindrome radicolare. La patologia ha origine nella regione toracica e si estende fino all'addome.
    Se parliamo delle cause del suo aspetto, la sindrome è preceduta da osteocondrosi, trauma, congelamento, tumore, tubercolosi.
  6. Aneurisma nell'aorta addominale. Questa patologia è caratterizzata dall'espansione di qualsiasi parte dell'aorta, che si sviluppa a causa dell'influenza negativa dell'aterosclerosi e dell'ipertensione.
    Inoltre, l'aneurisma può causare sifilide, tubercolosi o reumatismi. Il dolore in questo caso è il fuoco di Sant'Antonio, è sempre noioso e doloroso. Se la patologia non inizia a guarire, allora l'aneurisma può rompersi.
  7. Problemi ginecologici. Ad esempio, un tumore, endometrite o endometriosi. Qui, dolorose manifestazioni allo stomaco sono dolenti e inizialmente espresse debolmente.
  8. Giorni critici. Il dolore severo, che si osserva durante il lungo processo di riduzione del miometrio, preoccupa circa l'11% della metà femminile dell'umanità. Il resto del gentil sesso è smussato o non appare affatto.
  9. Malattie del tratto urinario. Inizialmente il dolore circostante si fa sentire nella parte bassa della schiena o della schiena. In caso di trattamento tardivo, si manifesta nell'addome e scompare solo dopo la terapia medica.
  10. Pleurite. La malattia ha un'eziologia diversa, quindi la temperatura corporea del paziente aumenta, la sudorazione aumentata, la respirazione frequente e il dolore di herpes zoster nella parte posteriore sono evidenti.

A causa del fatto che durante l'infiammazione della pleura, un liquido viene rilasciato, che preme sul polmone, una persona ha una grave mancanza di respiro, pesantezza al torace e all'addome, tosse.

Tutte queste malattie dovrebbero essere diagnosticate in modo tempestivo. Questo suggerisce che quando compaiono i sintomi, una persona dovrebbe cercare immediatamente l'aiuto di un professionista qualificato.

Dolore durante la gravidanza

Le donne che portano un bambino spesso soffrono di dolori addominali e lombari. A volte questo è considerato la norma, ea volte è una patologia grave.

L'herpes zoster in gravidanza può verificarsi per i seguenti motivi:

  1. Come una variante del normale corso del processo: la crescita dell'utero, i cambiamenti ormonali nel corpo. Questo fenomeno è simile alle mestruazioni e viene fermato con l'aiuto di antidolorifici.
  2. Il dolore addominale di herpes zoster, che dura a lungo, può indicare la minaccia di perdere un figlio.

Con azioni premature o errate del medico curante, c'è il rischio di aborto spontaneo - un aborto involontario.

Il dolore nell'addome o nella parte bassa della schiena, che si manifesta in un secondo momento, si verifica spesso a causa dei seguenti fenomeni:

  1. Forte tensione muscolare nella parete addominale anteriore
  2. La rapida crescita dell'addome.
  3. Cambiare la posizione degli organi interni delle donne, provocando dolore.
  4. Nascita prematura
  5. La rottura della placenta è una condizione piuttosto pericolosa che causa un forte dolore e minaccia la vita del feto e della futura mamma.

Una donna incinta dovrebbe monitorare attentamente la propria salute e cercare di tenere il bambino. Per questo, ha bisogno di visitare regolarmente una struttura medica per un esame di routine da un ginecologo.

Problemi di pelle

Herpes zoster possono verificarsi a causa del fatto che il corpo è influenzato dal virus di herpes zoster. Questo lichene non è associato a un fungo, è considerato una specie di herpes.

In una persona infetta da un lichene, si osservano aree simmetriche infiammate di terminazioni nervose sulla schiena e sul torace. Le aree problematiche sono dolenti e causano disagio ai pazienti.

Non dovremmo escludere l'apparizione di focolai non simmetrici di infiammazione localizzati su altre parti del corpo: collo, faccia o arti.

È molto importante diagnosticare questo problema in modo tempestivo, perché i sintomi sono ampi:

  1. Calore intenso
  2. Indolenzimento della pelle.
  3. Segni di intossicazione.

A causa del fatto che il versicolor viene spesso confuso con colica renale, eczema, infarto, appendicite o pleurite, il medico deve prescrivere a un paziente un esame completo del corpo, che viene eseguito in condizioni di laboratorio.

Il danno erpetico della pelle si verifica a causa di un forte declino dell'immunità dopo una malattia, stress o affaticamento significativo.

Inoltre, lo sviluppo della patologia può essere influenzato da alcuni farmaci che sono stati presi dal paziente, che ha fatto domanda per l'aiuto dei medici.

La malattia dura almeno 21 giorni. Per questo periodo, alla persona viene prescritta una terapia con farmaci che prevengono la diffusione di virus. Ad esempio, il farmaco acyclovir oi suoi analoghi.

Inoltre, una persona assume farmaci che fermano il dolore all'addome, alla schiena o sulla pelle: paracetamolo, ketanov e ibuprofene.

In seguito, sulla base del modo in cui il corpo è interessato, il trattamento sarà finalizzato all'eliminazione delle complicazioni da altre patologie e infezioni.

Metodi per diagnosticare i dolori da herpes

I medici devono affrontare un compito cruciale: la corretta valutazione delle sensazioni che sono apparse. Questo è particolarmente importante quando l'herpes zoster è causato da un processo acuto.

Lo specialista è obbligato a identificare la natura del dolore, la sua intensità e la precisa localizzazione.

La terapia del mal di schiena e dell'area addominale deve essere effettuata solo dopo aver determinato l'eziologia del processo patologico.

Questo è possibile attraverso l'esame strumentale di laboratorio. Prima di eseguire i test, il medico deve eseguire alcune manipolazioni. Sono:

  1. Un sondaggio del paziente, durante il quale viene accertato il grado di gravità del dolore e dei sintomi che lo accompagnano. Determina se il dolore addominale e il mal di schiena e la lombalgia, se ce ne sono.
  2. Lo studio della natura della patologia e dello stile di vita di una persona malata. Tali azioni rendono possibile identificare la causa esatta della formazione del dolore.
  3. Esame attento del paziente: palpazione, esame della pelle e sclera.

La diagnostica di laboratorio si basa sull'analisi generale o biochimica del sangue, delle urine e dell'esame delle feci del paziente.

A volte per fare una diagnosi definitiva, è necessario prescrivere un esame strumentale aggiuntivo, che include diverse procedure. Sono:

  1. Radiografia.
  2. Esame ecografico dell'addome.
  3. Fibroesofagogastroduodenoscopia è una procedura che consente di valutare le condizioni dell'esofago, dello stomaco e del duodeno.
  4. Imaging a risonanza magnetica e computerizzata. Le procedure consentono di ispezionare gli organi interni dall'interno.
  5. Biopsia.

Le moderne attrezzature sono progettate in modo che una persona non senta dolore durante l'esame, non passi molto tempo e sforzi. Il risultato del test è sempre accurato e la diagnosi basata sui risultati del test è corretta.

Primo soccorso a una persona malata

Il dolore di herpes zoster nella parte posteriore, nella parte bassa della schiena o nell'addome, accompagnato da altri sintomi sgradevoli, richiede un trattamento immediato.

Le persone che si trovano di fronte a un fenomeno simile dovrebbero chiamare un'ambulanza. Ma vale la pena considerare che prima dell'arrivo dei medici, una persona può aiutare da solo.

Il primo soccorso si basa sulle seguenti azioni:

  1. Fornire riposo completo.
  2. Adozione della posizione orizzontale del corpo.
  3. Mettendo il ghiaccio sulla pancia.
  4. Bere acqua senza gas.
  5. Ricezione di antispastici. Questi farmaci possono essere bevuti solo quando il dolore al fuoco di Sant'Antonio è forte e acuto. È necessario tenere conto del fatto che l'alleviamento del dolore impedisce ai medici di effettuare una diagnosi preliminare e di fornire un'adeguata assistenza.

Esiste un elenco di azioni che è vietato eseguire prima che il paziente venga esaminato da un medico o da un assistente medico. Sono:

  1. Pasto.
  2. Utilizzare un impacco caldo che aggravi solo la situazione.
  3. Impostazione dei clisteri.
  4. Assunzione di farmaci lassativi

All'arrivo degli specialisti, la persona deve rispondere chiaramente alle domande e cercare di descrivere più in dettaglio il dolore e il luogo della loro localizzazione.

Trattamento stazionario

Quando un gastroenterologo si familiarizza con i risultati dell'esame e delle interviste al paziente, può offrire alla persona un regime terapeutico individuale che lo salverà dalla schiena e dal dolore lombare.

La terapia standard consiste in alcune misure. Sono:

  1. sui farmaci.
  2. Dieta.
  3. Esecuzione di procedure fisioterapeutiche.

La cosa più importante è rispettare il regime di trattamento, non perdere il farmaco e obbedire al medico curante. Con una terapia adeguata, il recupero avviene abbastanza rapidamente.

Trattamento farmacologico

La terapia ha lo scopo di alleviare una persona dal dolore. Si basa sull'assunzione di tali farmaci:

  1. Antispasmodici e sostanze enzimatiche.
  2. Antiacidi.
  3. Diuretici.
  4. Neurolettici e trombolitici.
  5. Litolitiki.
  6. Sostanze antibatteriche

Nel caso in cui il trattamento non porti l'effetto desiderato, il medico può prescrivere un'operazione chirurgica.

La stessa decisione viene presa in presenza di dolore dovuto alla formazione di calcoli nel corpo o alla crescita di un tumore maligno.

Dieta di risparmio

Ai pazienti viene spesso assegnata una tale dieta che non appesantisce lo stomaco e i reni, normalizza il lavoro del cuore e del sistema nervoso.

Una persona dovrà essere dal mangiare cibi piccanti, salati, affumicati e fritti. Escludere caffè, cioccolato, verdure crude.

I medici raccomandano di bere prodotti lattiero-caseari, mangiare cibo, cotto al vapore o in forno.

Procedure fisioterapeutiche

Tale trattamento non è solo efficace, ma anche perfettamente sicuro. A seconda del motivo del dolore, gli specialisti eseguono una serie di procedure fisioterapiche:

  1. L'induzione è un trattamento con un campo magnetico alternato ad alta frequenza, dilatando i vasi sanguigni, diminuendo la pressione, migliorando la circolazione sanguigna, alleviando gli spasmi muscolari.
  2. La terapia UHF è un trattamento con campo elettromagnetico ad altissima frequenza, che riduce l'infiammazione e ha un effetto antispastico sui muscoli dello stomaco e dell'intestino.
  3. La magnetoterapia è un trattamento con un campo magnetico alternato a bassa frequenza che allevia gli spasmi, abbassa la pressione sanguigna, allevia l'infiammazione.
  4. La terapia ad ultrasuoni è un trattamento ad ultrasuoni meccanico che stimola la circolazione sanguigna, elimina i sintomi di allergie, crampi e dolore.
  5. La fonoforesi è una combinazione di ultrasuoni e un'emulsione o unguento applicati al corpo del paziente. Effettivamente con dolore spinale, problemi urologici e ginecologici.
  6. Terapia laser: l'effetto della radiazione su determinate aree del corpo. Rafforza il sistema immunitario, migliora le funzioni del sangue, accelera il metabolismo.
  7. Elettroforesi dei farmaci - uso di corrente continua e droghe. Allevia l'infiammazione, anestetizza, normalizza il sistema nervoso.
  8. Elettrostimolazione: l'uso della corrente pulsata per cambiare lo stato dei muscoli. Accelera la circolazione sanguigna, ripristina le funzioni motorie.
  9. SMT - l'impatto delle pulsazioni di ampiezza della corrente alternata. Elimina il dolore, allevia il gonfiore.
  10. Massaggi. Allevia il dolore alla colonna vertebrale, i muscoli. Stimola il sistema cardiaco, il tratto gastrointestinale, i polmoni.

Tali procedure sono considerate un efficace supplemento alla terapia farmacologica, che accelererà il processo di guarigione e salverà il paziente dal dolore.

Se ti sottoponi a esami specialistici in istituzioni mediche in modo tempestivo, sei attento alla tua salute e non hai paura dei medici, allora molte malattie possono essere diagnosticate nelle fasi iniziali.

Ciò consente di ricevere un trattamento adeguato, eliminare il dolore e prevenire complicazioni pericolose.

Tutto su dolore alla cintura nella parte bassa della schiena e l'addome nelle donne

Il dolore delle cinghie nell'addome e nella parte bassa della schiena nel corpo femminile si verifica molto più spesso, che è direttamente correlato alle caratteristiche strutturali degli organi genitali.

Il pericolo di questo tipo di dolore è che occupano una vasta area di danno ed è estremamente difficile determinare esattamente quale sia il problema.

motivi

Le patologie più comuni che possono provocare l'herpes zoster sono:

  • malattie del tubo digerente;
  • patologia ginecologica;
  • infiammazione della cavità addominale;
  • la presenza di tumori;
  • ebbrezza;
  • malattie dei reni e del sistema urinario;
  • malattie croniche del sistema circolatorio.

L'herpes zoster sono di due tipi:

  1. Esterno (pelle) - è associato ad irritazione dei recettori cutanei, che si verifica quando lesioni, distorsioni, urti.
  2. Interna - innescata dall'irritazione degli organi interni, che si verifica in presenza di un processo infiammatorio, neoplasma o altri processi degenerativi che influenzano i processi dell'attività vitale.

Sindrome premestruale

Nel caso in cui l'uovo di una donna non viene fecondato, il ciclo termina con le mestruazioni. La sindrome premestruale comprende un complesso di manifestazioni, che si sviluppa con un brusco salto nel livello degli ormoni. Questi includono:

  • aggressività e sbalzi d'umore;
  • irritabilità;
  • aumento dell'appetito;
  • la comparsa di gonfiore;
  • dolore al petto;
  • dolore tirante e dolorante nell'addome inferiore;
  • dolore che avvolge, che copre la parte bassa della schiena, l'addome e la schiena.

È stato stabilito che se una donna sperimenta costantemente lo stress fisico e psico-emotivo, la sindrome premestruale è più pronunciata.
Tipo di dolore
Dolore doloroso e fastidioso, che aumenta con una seduta prolungata.
localizzazione
Addome e parte bassa della schiena. A volte il torace può ferire e si può anche avvertire un aumento della sua temperatura.
diagnostica
La diagnosi viene effettuata sulla base di un sondaggio del paziente, così come i risultati dei test ottenuti:

  • livelli ematici di ormoni nelle diverse fasi del ciclo;
  • mammografia mammaria;
  • misurazione della quantità giornaliera di urina;
  • radiografia del cranio (in presenza di forti dolori alla testa di eziologia inspiegabile).

Antispastici (No-Spa, Baralgin) e analgesici di tipo complesso (Tempalgin, Pentalgin) aiutano ad alleviare il dolore.

annessite

Questa malattia è determinata dalla presenza di un ampio processo infiammatorio che coinvolge le tube e le appendici di Falloppio. L'infiammazione è provocata da batteri patogeni come:

Anche un fattore negativo è il frequente cambio di partner sessuale, la mancanza di igiene adeguata e atti sessuali violenti.
Tipo di dolore
Inarcamento del dolore, spremitura, fuoco di Sant'Antonio. La sindrome del dolore può essere raggiunta da:

  • la debolezza;
  • febbre alta;
  • violazione del ciclo mestruale;
  • febbre.

localizzazione
Parte destra o sinistra (a volte entrambe in una volta) del basso addome con irradiazione verso la parte bassa della schiena e l'inguine.
diagnostica
Inizialmente, una donna viene interrogata sulle sue condizioni, specificando il tipo di dolore, la posizione e la durata. Successivamente, l'ispezione viene eseguita su una sedia ginecologica utilizzando specchi. Alla palpazione viene stabilita la presenza di un'ovaia ingrossata, che causa dolore acuto nei pazienti stessi.

È necessario esaminare gli strisci per microflora patogena, nonché per passare l'urina e il sangue per la presenza dell'agente patogeno del processo infiammatorio.

  1. Supposte vaginali che alleviano la febbre, il dolore e l'infiammazione.
  2. Immunostimolanti per stimolare le cellule del corpo.
  3. Complessi vitaminici che aiutano a rafforzare il sistema immunitario.
  4. Analgesici, eliminando il dolore acuto.

endometriosi

La superficie interna dell'utero è costituita da cellule endometrioidi che, per ragioni inesplorate, sono in grado di crescere oltre i suoi confini. Molto spesso, una malattia può essere provocata da fattori quali:

  • mestruazioni abbondanti, in cui vi è un'ondata di sangue dall'utero nella cavità addominale, dove le cellule endometriali mettono radici;
  • insufficienza ormonale, in cui vi è una diminuzione della produzione di alcuni ormoni sessuali;
  • aborti frequenti e cambio di partner sessuali;
  • la presenza di malattie sessualmente trasmissibili.

Tipo di dolore
Formicolio doloroso, intermittente.

Dovrai anche donare il sangue per la presenza di un marcatore dell'endometriosi (CA-125).

Candidosi, colpite, tricomoniasi

Queste malattie batteriche possono provocare infiammazioni nella vagina e sulla cervice, causando disagio. Nelle prime fasi della progressione di queste malattie ginecologiche, una donna può non sentire alcun dolore, e l'unico segno di infiammazione è la sgradevole perdita vaginale.

  • sangue e urina (test generali);
  • sangue per malattie sessualmente trasmissibili;
  • sangue per gli ormoni.

Successivamente, si consiglia di eseguire un'ecografia degli organi addominali.

  • unguenti e creme vaginali;
  • supposte;
  • compresse per uso orale;
  • soluzioni antibatteriche per l'irrigazione della mucosa vaginale.

Cisti ovarica

Una cisti è una neoplasia benigna sulla superficie dell'ovaio, che consiste in una capsula e contenuti liquidi. Il tumore può crescere di dimensioni, esercitando una pressione sui tessuti e sugli organi vicini, irritando le terminazioni nervose e causando dolore. Quando ci sono diverse cisti e tutte crescono rapidamente, si tratta di una questione policistica. Questa è una condizione pericolosa in cui le probabilità che una donna rimanga incinta sono quasi nulle. A causa della neoplasia, il follicolo con la cellula uovo non è in grado di rompersi, quindi la cellula germinale non può essere fecondata.


Tipo di dolore
Il dolore si manifesta solo nel caso in cui la cisti raggiunga le dimensioni di più di 2-3 cm di diametro. Il dolore è noioso, doloroso, c'è una sensazione di pienezza. Le sensazioni spiacevoli sono accompagnate da un fallimento del ciclo, da una lunga assenza di mestruazioni e da un ciclo anovulatorio.

I sintomi includono spesso:

  • minzione dolorosa frequente;
  • la crescita dei capelli sul viso, che è insolito per il corpo femminile;
  • problemi a dormire

localizzazione
Ipocondrio sinistro o destro, basso addome, zona lombare.
diagnostica
Per rilevare la presenza di cisti e determinarne le dimensioni, è possibile utilizzare gli ultrasuoni. La ricerca delle cause alla radice di ciò che sta accadendo si basa sullo studio dei livelli ormonali, delle malattie sessualmente trasmissibili e della diagnosi di malattie sistemiche.

  1. Laparoscopia: una puntura avviene attraverso la cavità addominale e la cisti viene asportata sotto controllo ecografico, preservando la vitalità dell'ovaio.
  2. Chirurgia: una cisti viene rimossa attraverso un'incisione nell'addome inferiore, insieme a una parte dell'ovaio interessata.
  3. Resezione ovarica - usata quando una cisti provocava la morte dei tessuti dell'appendice uterina, che richiedeva la sua rimozione insieme alla tuba di Falloppio.

Mioma, fibroma e fibromioma

Fibroma, fibromi e fibroidi sono varietà di neoplasie uterine benigne composte da cellule del tessuto connettivo. La principale differenza tra questi tumori è la composizione:

  1. Mioma - dominato dal tessuto muscolare.
  2. Fibroma: i tessuti connettivi dominano.
  3. Fibromioma: il numero di muscoli e fibre connettive è approssimativamente uguale.

Tipo di dolore
Dolore doloroso, spremitura.
localizzazione
L'area sotto l'ombelico e la parte bassa della schiena.
diagnostica
Le neoplasie sono visualizzate dagli ultrasuoni degli organi pelvici.

Cervical Cancer

La comparsa di una neoplasia maligna sulla cervice è associata a malattie come l'erosione e la vaginite cronica. Anche un ruolo importante nel processo di rigenerazione cellulare è svolto da ormoni che non sono in grado di controllare questo processo. A rischio sono quelle donne che hanno:

  • inizio precoce dell'attività sessuale (13-14 anni);
  • mancanza di un partner sessuale permanente;
  • frequenti interventi chirurgici, inclusi gli aborti;
  • assunzione di contraccettivi ormonali che portano a un ciclo;
  • Infezione da HPV.

Tipo di dolore
Nelle fasi iniziali del dolore non è osservato.

  • terapia ormonale;
  • la chemioterapia;
  • criochirurgia;
  • terapia laser;
  • completa rimozione dell'utero insieme alle appendici.

In presenza di cancro cervicale, è importante identificare la causa alla radice il più presto possibile e anche interrompere questo processo.

Tumore ovarico

Le neoplasie benigne sulla superficie dell'ovaio (cisti) sono meno pericolose e i tumori maligni, nei quali si nota la degenerazione delle cellule epiteliali sane nelle cellule tumorali, sono difficili da trattare. Le cause del cancro ovarico sono di massa, ma le più comuni sono associate a ereditarietà e interruzione ormonale.
Tipo di dolore
L'aumento del dolore è direttamente correlato all'aumento delle dimensioni del tumore.

Malattia intestinale

Dysbacteriosis, sindrome dell'intestino irritabile, colite cronica, diverticolosi, neoplasie nella sua cavità sono le principali cause dei dolori circostanti. Il quadro clinico di queste malattie è così simile che nelle manifestazioni esterne una diagnosi è quasi impossibile.
Tipo di dolore
Il dolore è spastico, a volte doloroso.

  • Ecografia intestinale;
  • colonscopia;
  • fibrogastroduodenoscopy;
  • biopsia della mucosa intestinale.

trattamento
La terapia è selezionata in base al tipo di malattia.

Infiammazione intestinale

Il processo infiammatorio a livello intestinale può essere innescato dall'aumentata attività della microflora patogena, che può essere di diversi tipi:

  • parassiti;
  • infezione;
  • dysbacteriosis cronico in con prevalenza di microflora intestinale condizionatamente patogena;
  • virus.

Anche le cause possono essere non patogene:

  • malnutrizione dei vasi intestinali;
  • malattie sistemiche e processi autoimmuni;
  • dieta povera, priva di vitamine e lattobacilli;
  • stile di vita sedentario, provocando la formazione di processi stagnanti nel bacino.

Tipo di dolore
Il dolore è acuto, spastico.

  1. Distruzione di microflora patogena - uso di antibiotici, il loro tipo dipende dal tipo di agente patogeno.
  2. Normalizzazione della microflora intestinale - usano complessi lattici da bifidobatteri vivi, che permettono la colonizzazione della cavità intestinale con batteri benefici.

appendicite

Il processo infiammatorio del processo del cieco è chiamato appendicite. È contrassegnato da un decorso acuto, pertanto richiede una risoluzione chirurgica immediata. Si sviluppa per molte ragioni, ma il più delle volte si verifica in persone che sono inclini ad un'immunità depressa.


Tipo di dolore
Acuta, spastica, fuoco di Sant'Antonio.

Malattia renale

Tali patologie dei reni possono causare dolore di herpes zoster, come ad esempio:

  1. Glomerulonefrite - un processo infiammatorio che colpisce i glomeruli dei reni, coprendo il tubulo.
  2. Ematuria: presenza di sangue nelle urine. Si verifica a causa della presenza di infiammazione negli ureteri, così come un alto contenuto di sali nelle urine, irritante l'uretere già infiammato.
  3. Urolitiasi - è determinata dalla presenza di minzione frequente dolorosa, così come un alto contenuto di urati.

Tipo di dolore
Il dolore è acuto, formicolio, peggio quando si inspira.

Possono essere prescritti diuretici e farmaci che dissolvono il sale.

Colite ulcerosa

Questa patologia ha un decorso cronico ed è determinata dalla presenza di un processo infiammatorio nella mucosa di un gatto grasso. I fattori predisponenti per il suo verificarsi sono:

  • dysbacteriosis cronico;
  • stile di vita sedentario;
  • dieta malsana;
  • stress frequente

Tipo di dolore
Il dolore è dolorante, formicolio, si manifesta principalmente 15-20 minuti dopo un pasto.
localizzazione
Abbassare l'addome, la zona lombare e l'ipocondrio sinistro.
diagnostica
Inizialmente, il sangue viene esaminato:

  • la presenza di anemia;
  • coagulazione;
  • la presenza di perdita di sangue.

In situazioni particolarmente trascurate, quando il sanguinamento di un'ulcera non può essere interrotto con l'aiuto di farmaci, può essere necessaria una completa resezione dell'intestino, che porta alla disabilità di una persona e ad una significativa riduzione dell'aspettativa di vita.

In tal caso, immediatamente dal medico?

Non puoi tollerare il dolore, anche se non è così pronunciato. Inoltre, non è consigliabile assumere antidolorifici per un lungo periodo di tempo. Va ricordato che il dolore è un indicatore, la risposta del corpo a uno stimolo che dovrebbe essere identificato ed eliminato. È necessaria un'assistenza medica urgente in situazioni quali:

  • la presenza di impurità nel sangue in masse emetiche e fecali;
  • sintomi di disidratazione;
  • l'azzurro della pelle dell'addome;
  • dolore agghiacciante che non consente il raddrizzamento;
  • mancanza di appetito per più di 2 giorni.

Pronto soccorso

Anche se c'è una fiducia al cento per cento in assenza di gravi patologie, non è consigliabile usare farmaci antidolorifici. In presenza di dolore alla cintura, dovresti assumere una postura confortevole e chiamare un medico. Inoltre, non è consigliabile bere e mangiare, perché nel prossimo futuro potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Va ricordato che la diagnosi precoce è la chiave per la salute. Non trascurare i consigli medici, poiché il livello di soglia del dolore è diverso per ogni persona.

Da tutto quanto sopra, possiamo concludere che il dolore circostante non si verifica su un terreno pianeggiante. Il loro aspetto indica la presenza di gravi patologie che solo un medico può diagnosticare e eliminare completamente. Anche il dolore da herpes è pericoloso, il che rende impossibile determinare rapidamente la causa del quadro clinico.

Dolore addominale di herpes zoster: quali malattie lo includono nei sintomi?

Dolore alla cintura di diversa natura nell'addome può essere causato da un gran numero di cause, che vanno dalla normale indigestione alle malattie gastrointestinali, appendicite, invasione elmintica, polmonite, vescica, reni. A volte questo fenomeno indica un'eccessiva formazione di gas e, in alcuni casi, una grave patologia. Durando non più di un minuto, non è un motivo di preoccupazione.

Cause del dolore al cinto

Le sindromi dolorose sono classificate in viscerali e somatiche. Il primo si verifica quando l'irritazione delle terminazioni nervose negli organi, associata a spasmo o stiramento, ad esempio, dello stomaco. Flusso viscerale sotto forma di colica. Questi tipi di dolore sono i ciottoli, che innervano le altre parti del corpo.

Somatico, o peritoneale, sono causati dall'irritazione peritoneale, quando il processo patologico colpisce i centri spinali in quest'area. La principale differenza di dolore somatico da viscerale è la localizzazione esatta, la natura tagliente e tagliente.

Molto spesso, il fattore provocante è il cibo consumato dall'uomo. Ad esempio, l'irritazione dell'esofago è causata da piatti troppo caldi o freddi, nonché da quelli salati. Colica biliare si verifica quando si mangia grandi quantità di cibi grassi che sono ricchi di colesterolo. Il dolore spastico in alcune persone si verifica quando si beve latte, zucchero e lattosio, sono accompagnati da gonfiore e diarrea.

Patologie della colonna vertebrale, tiroide, vari tipi di anemia, infezioni del tratto urinario e persino depressione possono essere accompagnate da sensazioni simili. Le cause dell'apparenza possono essere nascoste nell'uso di alcol, integratori di ferro, farmaci antinfiammatori.

Le principali condizioni patologiche e le malattie associate al dolore addominale:

  • Le cause possono essere nascoste nelle malattie funzionali e organiche degli organi addominali;
  • Intossicazione, tossinfezioni alimentari;
  • Infiammazione e malattie del peritoneo;
  • Patologia dei reni e delle vie urinarie;
  • Disturbi circolatori in questa parte del corpo;
  • Danno alla parete peritoneale;
  • Patologie spinali e una serie di disturbi del sistema nervoso;
  • Vasculite emorragica, splenomegalia tromboflebica;
  • Malattie del tessuto connettivo, reumatismi;
  • Patologia al torace (pr. Pleurite diaframmatica, polmonite, pericardite);
  • Nei bambini, questo fenomeno può verificarsi in presenza di un processo infettivo che non è direttamente correlato alla cavità addominale (es. Scarlattina, infezioni virali respiratorie acute, tonsillite).

Localizzazione del dolore addominale

È difficile diagnosticare la malattia, guidata solo da sensazioni sgradevoli nella regione epigastrica. Nei casi classici, il disagio è localizzato nella sede dell'organo malato.

Dolore di herpes zoster nell'addome

Negli uomini, può indicare una violazione del sistema urinario, quindi è necessario osservare il processo di minzione e l'urina stessa.

Nelle donne, si verifica per la stessa ragione che negli uomini, così come durante la gravidanza, le mestruazioni, l'infiammazione degli organi genitali interni.

Le donne devono prestare particolare attenzione, poiché questo fenomeno può indicare problemi con il sistema riproduttivo. Molto spesso si verifica l'endometriosi. In questo caso, il dolore pelvico di solito si verifica ogni mese prima delle mestruazioni.

La patologia è caratterizzata dal movimento delle particelle di tessuto uterino attraverso le tube di Falloppio nelle ovaie, nel bacino, nella vescica, ecc. Inoltre, questo sintomo è inerente all'infiammazione degli organi pelvici (utero, appendici) e alla gravidanza ectopica.

In quest'ultimo caso, oltre a un forte accoltellamento o dolore acuto, si verifica sanguinamento vaginale. I fibromi uterini e la cisti ovarica includono anche questo fenomeno nei loro sintomi.

Dolore di herpes zoster in gravidanza nell'addome

Molto spesso, le donne nel periodo di gestazione, specialmente nelle prime fasi, provano disagio in questo settore. Ciò è dovuto a cambiamenti ormonali nel corpo. Il disagio è localizzato nell'addome, nella schiena e nelle ossa pelviche, che ricorda il dolore durante le mestruazioni. Un lieve disagio può verificarsi con una dieta scorretta, colite e disbiosi. Il mal di schiena si verifica a causa di un aumento dello stress sul sistema muscolo-scheletrico e sulla colonna vertebrale.

Dolore nella proiezione dello stomaco

Di solito compare nelle malattie dell'esofago, del duodeno e in altri organi localizzati a breve distanza del tratto gastrointestinale, ma ci sono casi in cui è provocato da polmonite, infarto miocardico, pielonefrite. Quando localizzati nella regione ombelicale suggeriscono malattie dell'intestino tenue.

L'herpes zoster si verifica spesso nella pancreatite acuta.

In questo caso, il disagio è dato nelle scapole, nella parte bassa della schiena e anche nelle spalle.

Inoltre, la nausea, che può provocare il vomito, è inquietante. Il dolore che si verifica dopo aver mangiato può indicare una esacerbazione di ulcera peptica. È localizzato nella regione epigastrica, un po 'meno spesso nell'ipocondrio sinistro o destro, mentre dà nella parte bassa della schiena, nel torace e nell'addome inferiore.

Nella regione iliaca

Con localizzazione a destra - patologia del cieco e appendice, a sinistra - sigmoide.

Dolore di herpes zoster nel basso addome e schiena. In questo caso, possiamo parlare delle patologie del sistema urinario, urolitiasi. Il dolore alla cintura acuto nella schiena e nell'addome può essere una colica renale. Si verifica quando c'è un ostacolo nel modo di deflusso delle urine.

In quasi tutti i casi del suo verificarsi, l'urolitiasi ha luogo.

In questa situazione, si verifica durante il passaggio della pietra attraverso l'uretere dai reni alla vescica.

Si presenta acutamente, acuto e doloroso, localizzato per la maggior parte nella regione lombare, a volte regala inguine, genitali, gambe.

Un sintomo caratteristico della colica è una violazione della minzione. Presenti anche flatulenza, nausea e vomito. L'attacco può durare per diverse ore.

Se la pietra è localizzata nell'uretere, allora il primo disagio si verifica nella regione epigastrica e poi si diffonde all'intero addome. Molto spesso è difficile diagnosticare una tale colica renale, poiché la localizzazione e altri sintomi sono simili alle malattie dell'apparato digerente.

Malattie del fegato e delle vie biliari

Grave disagio nella parte superiore destra è spesso colica epatica, causata da un pizzicamento della pietra nella cistifellea.

Allo stesso tempo, il dolore è acuto, appare improvvisamente, l'intensità può aumentare, è localizzata nell'ipocondrio, colpisce la scapola, la clavicola, la spalla, il collo, la schiena, un po 'meno nella parte sinistra del corpo. In questo caso, devi mettere il paziente, quindi chiamare un'ambulanza. Non dare medicine e bevande.

Diagnosi del dolore addominale circostante

È necessario valutare correttamente i sentimenti che sono apparsi. Questo sintomo è particolarmente importante nei processi acuti che richiedono un'azione urgente. Prima di tutto, il medico deve scoprire l'intensità, la natura del dolore e, se possibile, la loro localizzazione specifica.

Di norma, il complesso diagnostico comprende numerosi test (esami del sangue generali e biochimici, anticorpi anti Helicobacter pylori, marcatori di epatite virale, feci per disbacteriosi), ecografia pelvica e addominale, studio di contrasto radiografico del tratto gastrointestinale, esame dei reni e delle vie urinarie.

Tegole di dolore alla schiena

Molti feriscono periodicamente il lombo. Spesso questo non è associato ad alcuna patologia. Si tirò le spalle quando lavorava al cottage, rimase in ufficio fino a tardi, uscì di soppiatto durante le attività ricreative all'aperto o l'allenamento sportivo non ebbe successo. Ma se il dolore è seriamente preoccupato, non viene fermato dagli antidolorifici e dai rimedi casalinghi improvvisati, ed è l'herpes zoster, è necessario cercare una malattia. Le cause del dolore di herpes zoster nella parte posteriore possono essere molto più di quanto si possa immaginare, e molti portano gravi rischi per la salute.

Elenco dei motivi

Non sarebbe superfluo indicare le ragioni del verificarsi di dolori spinali nella lista o nel tavolo, poiché sono diversi e numerosi. In primo luogo, naturalmente, le malattie della colonna vertebrale. Ma l'elenco delle patologie vertebrali è lungi dall'essere esaurito.

Tabella. Cause di Dolore alla cintura nella parte posteriore.

Il dolore nella parte bassa della schiena di qualsiasi natura è un sintomo. È necessario reagire ad esso, deve essere rimosso, allo stesso tempo capire cosa ha causato il dolore. Per sbarazzarsi di un sintomo, è necessario curare la malattia che lo ha causato. Al fine di rilevare la malattia nel tempo e affrontare il suo trattamento efficace, è necessario sapere come fa male il mal di schiena in alcune malattie e cosa dovrebbe essere fatto.

Patologie spinali

La zona lombare e sacrale della colonna vertebrale non è la "frontiera" più fortificata contro il verificarsi di patologie. Nella parte bassa della schiena non ci sono costole, ma nella mobilità il lombo può cedere solo alla zona cervicale. Il carico su questa parte della colonna vertebrale cade al massimo. Di conseguenza, le vertebre lombari influenzano varie malattie.

radicolite

Eziologia: processi infiammatori che si formano nelle radici spinali. Il dolore lombare di herpes zoster è il primo e più sicuro segno che un paziente ha un attacco di radicolite. Dolore penetrante e profondo. Se involontariamente si gira il caso, può "incunearsi" al dolore in modo che non possa tornare indietro.

Consiglio. Quando è necessaria la radicolite per contattare il terapeuta, chi diagnosticherà e prescriverà il trattamento, e nei casi difficili, fare riferimento a un neurologo.

La malattia viene diagnosticata mediante ispezione visiva, palpazione, radiografia e tomografia computerizzata.

Il trattamento consiste nell'assunzione di farmaci prescritti da un medico, nella conduzione di un corso di massaggio, terapia fisica e fisioterapia. Inoltre, è possibile utilizzare la medicina tradizionale, l'irudoterapia, l'agopuntura e l'uso di dispositivi ortopedici.

scoliosi

Quando si conosce la scoliosi, la colonna vertebrale è curva. Sembrerebbe che la parte posteriore della schiena dovrebbe ferire, ma questa è un'illusione generale, dal momento che tutti sono abituati a comprendere la sua forma toracica come la scoliosi, che si esprime nella curvatura delle scapole. E c'è scoliosi e cervicale, e toracica, e lombare, e anche mista, eccitando diversi dipartimenti contemporaneamente. E se la colonna vertebrale è curvata nella parte inferiore, il dolore si "spanda" costantemente sulla parte bassa della schiena, accompagnato da un effetto di pressione e dolore.

Consiglio. Non è facile allo stadio iniziale capire che il dolore è sorto proprio a causa della scoliosi, poiché visivamente la curvatura non è così chiaramente visibile come nella regione del torace o del collo. Ma vale la pena contattare un ortopedico o un vertebrologo e la diagnosi sarà fatta esattamente.

Per diagnosticare la scoliosi lombare e stabilire il suo grado, il medico riferirà il paziente a una radiografia e, in caso di complicanze, prescriverà la risonanza magnetica.

Per sbarazzarsi del dolore, il medico prescriverà antidolorifici, ma per non tornare, è necessario correggere il difetto della colonna vertebrale. Forse questo può essere ottenuto con la fisioterapia, il massaggio e la fisioterapia, oppure potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Tutto dipende da quanto velocemente il paziente reagisce al dolore, arriva dal medico e inizia il trattamento.

osteocondrosi

Un'altra malattia comune della colonna vertebrale, che dà dolore alla schiena, è l'osteocondrosi, localizzata nell'area vertebrale-sacrale. La malattia è causata da un processo degenerativo, "inizia" nel disco intervertebrale.

Il dolore è spesso, doloroso, dolorante. Aumenta in curva e movimenti incuranti. Allo stesso tempo, c'è un vincolo di movimenti, il paziente può difficilmente piegarsi e non è praticamente in grado di raddrizzarsi. È anche difficile per lui alzarsi e sedersi. Se c'è un movimento improvviso del corpo, il dolore potrebbe essere nella gamba.

Consiglio. Per la diagnosi e il trattamento dell'osteocondrosi, è meglio andare per un consulto con un reumatologo. Verranno condotti esami del sangue, verrà prescritta un'ecografia e una risonanza magnetica per il paziente.

Sarà necessario trattare la malattia con farmaci, e in casi avanzati, anche per mettere un blocco novocainico iniettabile. Saranno inoltre previste procedure di accompagnamento: fisioterapia, agopuntura, massaggio, esercizi terapeutici.

ferita

Non si tratta solo di un terribile incidente stradale o di fratture spinali. Anche un livido o un forte sollevamento pesi possono causare lesioni. Le fratture, ovviamente, richiedono un trattamento lungo e difficile, così come un lungo periodo di riabilitazione. Se la spina dorsale viene ferita nella regione lombare, il dolore si diffonderà lì, a partire dal punto ferito, "diffondendosi" su tutta la parte bassa della schiena. Oltre al dolore, è possibile capire che questo è un danno dalle caratteristiche aggiuntive:

  • gonfiore;
  • ematomi;
  • intorpidimento delle gambe;
  • immobilità temporanea.

Consiglio. In caso di infortunio, è preferibile contattare direttamente il traumatologo, preferibilmente con un chirurgo specialista o ortopedico adiacente.

Se il dolore è il risultato di un livido, il medico lo determinerà mediante ispezione visiva, ma sarà necessaria una radiografia e una procedura di risonanza magnetica per identificare le lesioni interne. Quando lividi abbastanza esame da un traumatologo.

Trattamento - riposo, posizione sdraiata, antidolorifici e iniezioni antinfiammatorie. A volte viene eseguita un'operazione chirurgica, vengono installate staffe o viti in modo che le vertebre rotte si fondano correttamente. Dopo l'operazione segue un periodo di riabilitazione.

Se vuoi sapere più in dettaglio, le cause, i sintomi, la diagnosi e il trattamento del mal di schiena dolorante, puoi leggere un articolo a riguardo sul nostro portale.

Malattie del tratto gastrointestinale

Lo stomaco è, naturalmente, anatomicamente non abbastanza lombare. Molto più vicino alla regione lombare fa parte dell'intestino. Tuttavia, il dolore lombare di herpes zoster si verifica a causa di malattie del tratto gastrointestinale quasi altrettanto spesso a causa di patologie del midollo spinale.

pancreatite

Questo è un processo infiammatorio nel pancreas, che può verificarsi in forma cronica o acuta. Quest'ultimo dà un forte dolore estenuante su tutto lo stomaco e la parte bassa della schiena.

Oltre al dolore, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • sentirsi nauseante;
  • grave debolezza;
  • periodi di vomito;
  • vertigini;
  • diarrea.

Consiglio. Con sintomi simili a questa malattia, è meglio andare da un gastroenterologo o endocrinologo. Un coprogramma di feci, un esame del sangue, un'ecografia e, se necessario, una scansione MRI sono presi per la diagnosi.

Nel trattamento della pancreatite è una dieta molto importante. Dovremo rinunciare a tutti i prodotti "dannosi". Il medico prescriverà enzimi, antiacidi, anticolinergici e altri farmaci. In un caso difficile, devi fare un'operazione.

colite

Questa è anche infiammazione, ma già nel colon. Quando la colite è danneggiata la sua membrana mucosa, e inizia a ferire il basso addome, così come tutta la parte bassa della schiena. Il dolore è doloroso, monotono, forte. È accompagnata da:

  • flatulenza;
  • l'incapacità di andare in bagno a causa di falsi desideri;
  • ventre gonfio e pesante.

Consiglio. Il primo soccorso sarà fornito da un terapista. Rilascerà anche un referral a un gastroenterologo per il paziente, che chiarirà la diagnosi e prescriverà il trattamento.

Per diagnosticare una patologia, è necessario superare test di laboratorio e sottoporsi a risonanza magnetica con ultrasuoni. Potrebbe essere necessaria una colonscopia per differenziare la diagnosi.

Il trattamento include necessariamente un cambiamento nel comportamento alimentare, farmaci anti-infettivi, antidolorifici, probiotici.

colecistite

La cistifellea può diventare un "rifugio" per le pietre, che a un certo punto vorranno andarsene e percorrere condotti biliari stretti. Il dolore sarà insopportabile, tagliente e penetrante in tutta la parte bassa della schiena, nella parte inferiore della schiena completamente.

  • la temperatura aumenterà:
  • ci saranno gravi eruttazioni e formazione di gas;
  • ci saranno problemi con la sedia;
  • il tono fisico è significativamente ridotto.

Consiglio. Un gastroenterologo deve essere contattato, ma se le pietre sono già state messe in movimento, bloccate o danneggiate i dotti biliari, che possono essere compresi da un dolore insopportabile, deve essere chiamata un'ambulanza perché il paziente ha bisogno di un intervento chirurgico d'urgenza.

Per la diagnosi, utilizzare test di laboratorio per identificare l'infiammazione e dispositivi a ultrasuoni, CT, RM per rilevare l'esatta posizione dei calcoli.

Un processo non acuto può essere trattato terapeuticamente e con l'aiuto di una dieta speciale. Farmaci anti-dolore e anti-infiammatori prescritti da un medico. Nella colecistite acuta è indicata un'operazione per rimuovere la cistifellea.

appendicite

In realtà, questa non è una malattia, ma un processo del cieco, che di volta in volta, per ragioni sconosciute, si infiamma e porta a gravi problemi se l'infiammazione non viene rimossa in tempo. Uno dei sintomi dell'infiammazione dell'appendice è il dolore lancinante nella parte bassa della schiena.

  • aumento della temperatura;
  • nausea, senza vomito;
  • debolezza e apatia;
  • sgabello sconvolto.

Suggerimento: Se l'appendice è infiammata, di solito in questa fase il terapeuta non viene più trattato, poiché solo un chirurgo può aiutare. Per il dolore grave, chiamare un'ambulanza.

Diagnosi, come con la colecistite. E il trattamento è quasi sempre con uno aggravamento - appendicectomia.

enterite

Con l'infiammazione della piccola mucosa intestinale, il dolore può anche circondare e farsi sentire nella regione lombare. Il dolore inizia intorno all'ombelico, irradiandosi verso la parte bassa della schiena. Ci sono molti altri sintomi:

  • la temperatura sale notevolmente;
  • la nausea si conclude con il vomito;
  • sgabelli sciolti;
  • capacità ridotta;
  • si verifica la disidratazione.

Consiglio. Dovresti contattare un gastroenterologo o chiamare un'ambulanza per alleviare la febbre e il dolore.

Per la diagnosi utilizzare un sacco di ricerca, tra cui i raggi X, endoscopia, risonanza magnetica, biochimica del sangue. Per curare l'enterite, hai bisogno di una dieta e di probiotici.

Formazioni erosive nell'intestino e nello stomaco possono anche dare dolore nella regione lombare. Inoltre, ci saranno nausea, feci alterate e molti altri segni con cui è necessario andare da un gastroenterologo.

È importante! Inoltre, il dolore in tutta la parte bassa della schiena può causare tumori del tratto digestivo, soprattutto maligni.

Problemi ai reni

Gravi dolori che circondano la parte bassa della schiena possono causare problemi ai reni, tra i quali i "candidati" più probabili sono:

Consiglio. Tutti loro provocano dolore lancinante o cutaneo e richiedono un appello a un nefrologo, un urologo o un chirurgo.

Herpes Zoster

Questa malattia è difficile da sospettare nella produzione di dolore nella zona lombare, ma è così. L'herpes zoster dà dolore alla schiena lungo e doloroso, anche se superficiale, perché è lì che il virus infetta la pelle.

Consiglio. Dovresti contattare un dermatologo e preparazioni topiche aiuteranno a far fronte alla malattia.

La cosa principale è non impegnarsi in auto-diagnosi e ottenere una prescrizione del medico per i farmaci utilizzati per il trattamento.

gravidanza

Poiché questa non è una malattia, vale la pena prestare attenzione a questo fenomeno in relazione ai dolori lombari circostanti solo nella misura in cui compaiono. Quando il feto cresce e diventa pesante, aumenta il carico sulla colonna vertebrale e si sente dolore nella regione lombosacrale. Inoltre, le donne incinte possono avere problemi con i reni, che rispondono anche alle sensazioni dolorose nella parte bassa della schiena.

Consiglio. Devi contattare un ginecologo, che, se necessario, pianificherà un esame o ti indirizzerà a un medico altamente specializzato.

Inoltre, il mal di schiena può causare molte malattie femminili, come i fibromi. Non ignorare il dolore, che è sempre un sintomo. Potrebbe non essere sempre un sintomo di una malattia grave, ma solo un medico può scoprirlo.

Se vuoi sapere più in dettaglio cosa fare se la schiena fa male alla schiena, oltre a considerare le cause e i metodi di trattamento, puoi leggere un articolo a riguardo sul nostro portale.