Principale

Gotta

Neurviluppo dell'anca nei neonati: iniziare il trattamento in tempo

Non è raro che i genitori di un neonato o un pediatra notino durante l'ispezione che gli arti inferiori delle briciole di diverse lunghezze, non vi è alcuna simmetria di pieghe della pelle su di essi, la diluizione al lato delle gambe piegate alle ginocchia è limitata. La ragione di questo è il sottosviluppo dell'articolazione dell'anca nei neonati (ipoplasia). Il trattamento di questa patologia dovrebbe essere avviato immediatamente.

Displasia, ipoplasia, dislocazione congenita - tutti questi nomi erano considerati quasi sinonimi o termini molto simili. Oggi, ortopedici di bambini condividono queste malattie. Lo sviluppo insufficiente dell'articolazione dell'anca in un bambino può portare allo spostamento della testa del femore, la sua emersione dall'acetabolo. Il sottosviluppo degli elementi articolari è considerato una patologia, se entro 3-4 mesi di vita lo stato non si normalizza.

Sintomi di ipoplasia dell'anca nei neonati

Con sintomi simili, displasia e ipoplasia delle articolazioni dell'anca sono diverse malattie. Nel primo caso, il problema è causato da una violazione della formazione di un'articolazione.

L'ipoplasia (ipoplasia) di un'articolazione viene spesso diagnosticata durante i primi mesi di vita di un bambino. In media, il 3-5% dei bambini esperti identifica il sottosviluppo dell'articolazione dell'anca. Soggetto a tutte le raccomandazioni del medico entro sei mesi, questa patologia può essere completamente compensata. In assenza di un trattamento adeguato, porta alla displasia, il cui grado dipende dalla gravità delle manifestazioni patologiche.

  1. Pre-dislocazione, la forma più lieve di patologia, in cui la testa dell'osso si trova all'interno dell'acetabolo;
  2. Sublussazione, accompagnata da insufficiente sviluppo e spostamento relativo della testa ossea;
  3. Lussazione, la forma più grave di patologia con uno spostamento completo della testa del femore.

Sospettare un'articolazione dell'anca sottosviluppata nei neonati di solito non è difficile. Vale la pena di prestare particolare attenzione se il bambino inizia a preoccuparsi quando la madre cerca di allargare le gambe piegate ai lati mentre fa l'esercizio "rana". Le pieghe asimmetriche ai fianchi - anche un sintomo allarmante. Ma può essere il risultato di una violazione del tono muscolare. Tuttavia, la consultazione con uno specialista è necessaria per eliminare i problemi articolari.

La lussazione completa è accompagnata da uno scatto caratteristico dovuto allo scivolamento della testa del femore dall'acetabolo. Questo sintomo viene rilevato flettendo le gambe del bambino nelle articolazioni dell'anca e del ginocchio, durante la miscelazione e l'allevamento. Quindi la testa dell'osso si trova nella cavità articolare.

A volte i genitori e i pediatri notano la presenza di disturbi articolari dopo che il bambino ha sei mesi. A quest'età, la restrizione nell'allevare le zampe delle briciole di lato e il ritardo nella crescita di un arto inferiore in relazione all'altro diventa evidente. Quando il bambino inizia a camminare, la zoppia dovuta alla diversa lunghezza delle gambe attira l'attenzione. Spesso si forma un'andatura anatra, nella quale il bambino cammina, agitando da un piede all'altro.

Cause di sottosviluppo dell'articolazione dell'anca

Fino ad oggi, gli esperti non hanno espresso un'opinione comune sui fattori che causano l'ipoplasia delle articolazioni nei bambini. I disturbi dello sviluppo intrauterino sono considerati una delle principali cause di sottosviluppo, specialmente durante i primi mesi di gravidanza. Possono essere causati dagli effetti avversi di malattie infettive, tossine nel corpo della futura madre. Un ruolo importante è giocato da cattiva ecologia, malnutrizione e situazioni stressanti frequenti durante la gravidanza.

Lo squilibrio ormonale può anche portare alla formazione di patologie. Ad esempio, troppo dell'ormone ossitocina immediatamente prima della nascita provoca ipertonicità dei muscoli della coscia in un bambino. Questo può portare allo sviluppo della sublussazione. Le ragazze soffrono soprattutto di questo disturbo, in quanto sono più sensibili ai cambiamenti ormonali nel corpo della madre.

Le seguenti circostanze patologiche possono causare ipoplasia dell'anca nei bambini:

  • posizione errata del feto nell'utero (presentazione della natica);
  • lavoro prolungato;
  • predisposizione genetica alle malattie articolari;
  • bambino stretto fasce;
  • mancanza di nutrizione delle vitamine della madre e oligoelementi necessari per lo sviluppo delle ossa e delle articolazioni.

Misure diagnostiche

La particolarità di questa patologia è tale che prima si stabilisce il sottosviluppo delle articolazioni dell'anca in un neonato, maggiori sono le possibilità di un completo recupero. Ecco perché, subito dopo la nascita del bambino, il medico la esamina. Il pediatra distrettuale, che supervisiona lo sviluppo del bambino, monitora anche le condizioni delle articolazioni dell'anca ad ogni esame. Se hai il minimo sospetto della presenza di patologia, dovresti consultare un ortopedico pediatrico.

I genitori di tutti i neonati devono mostrare regolarmente le loro briciole a uno specialista quando hanno 1, 3, 6, 10 e 12 mesi. Non preoccuparti se l'ortopedico prescriverà un esame ecografico dell'articolazione al tuo bambino. Viene effettuato per determinare lo stato delle strutture articolari. In molti paesi, l'ecografia è assegnata a tutti i bambini che hanno raggiunto l'età di un mese. Se l'esame rivela un sottosviluppo della testa del femore, debolezza dei legamenti articolari, viene data una direzione a una radiografia per ottenere un quadro più completo della condizione patologica.

Anche se il neonato non ha segni di immaturità congiunta, non bisogna trascurare le visite all'ortopedico. Dopotutto, prima si rileva la malattia, più velocemente e più facilmente si ripristina la normale funzione articolare.

Trattamento del sottosviluppo dell'articolazione dell'anca nei neonati

Nei bambini piccoli, l'apparato osseo e cartilagine è molto flessibile e facilmente deformabile. Pertanto, dopo aver identificato il sottosviluppo dell'articolazione dell'anca in un bambino, il trattamento deve iniziare immediatamente. Lo specialista seleziona il metodo terapeutico più efficace per ogni bambino individualmente.

Tecniche di terapia ortopedica

Il trattamento ortopedico dell'ipoplasia dell'articolazione dell'anca nei neonati è associato all'uso di dispositivi speciali che fissano le briciole delle briciole nella posizione diluita. Questi includono i cuscini Freika, le staffe di Pavlik.

Nella forma lieve della malattia, il bambino è di solito in loro solo durante il sonno. In caso di patologia moderatamente grave, il bambino deve indossare un design speciale tutto il tempo. Questo è necessario per il completo rilassamento dei muscoli della coscia. I genitori del bambino non dovrebbero rimuovere il dispositivo di separazione senza il permesso dell'ortopedico curante.

Di solito, per raggiungere una normale posizione anatomica della testa del femore nei neonati, è necessario utilizzare costantemente i cuscini e le staffe per 2-4 settimane. Se il miglioramento non si verifica, continuare il trattamento della diartrosi dell'anca sottosviluppata con il loro uso non ha senso. Quindi, per il bambino, realizzare una speciale costruzione in gesso con un montante. Il suo uso è molto efficace anche in forma grave della malattia e il rilevamento tardivo della dislocazione (a 6 mesi e oltre).

fisioterapia

Il trattamento ortopedico delle articolazioni deboli nei neonati è necessariamente completato dalla fisioterapia. Per i bambini con articolazioni dell'anca sottosviluppate, gli specialisti prescrivono tradizionalmente la misurazione della radiazione ultravioletta. Questa procedura stimola la produzione e l'assorbimento della vitamina D da parte dell'organismo.L'elettroforesi nell'area dell'anca con soluzioni di fosforo, calcio e iodio aiuta a ridurre il dolore e l'infiammazione delle ossa e dei tessuti cartilaginei dell'articolazione.

Oltre a questi metodi, le seguenti procedure sono efficaci nel trattamento della displasia:

  • applicazione di paraffina e ozocerite sulle articolazioni dell'anca e nella parte bassa della schiena;
  • bagni caldi con acqua fresca.

Parte obbligatoria del programma terapeutico nei neonati - massaggio, che dovrebbe essere effettuato da uno specialista. Inizia il corso del massaggio dovrebbe essere subito dopo aver identificato il problema. È ottimale se questo tipo di effetto terapeutico sull'articolazione dell'anca è prescritto sin dalle prime settimane dopo la nascita del bambino.

Il trattamento precoce aiuta ad alleviare lo spasmo muscolare e migliorare l'afflusso di sangue alle strutture articolari, compresa la testa del femore. Lo specialista presente insegnerà ai genitori come rilassare i muscoli degli arti inferiori. Un massaggio così rilassante può fare il bambino di notte. Se il bambino in vista di displasia indossa una costruzione ortopedica, la procedura viene eseguita senza rimuoverlo.

Ginnastica terapeutica

La ginnastica terapeutica aiuta a sviluppare le articolazioni dell'anca. I genitori addestrati dovrebbero occuparsi del bambino non solo durante il trattamento dell'ipoplasia, ma anche per consolidare il risultato ottenuto. I complessi di esercizi differiscono in base all'età del bambino.

A volte gli esperti raccomandano ai genitori di iniziare a visitare la piscina con il bambino, nuotando con lui. Per i neonati questo è possibile solo dopo la guarigione della ferita ombelicale. Ma con i bambini piccoli puoi andare a nuotare a casa con un bagno. Nuoto bene rafforza l'apparato legamentoso, fissa la testa della coscia in una posizione fisiologica. Prima di intraprendere le procedure idriche, i genitori devono consultarsi con il medico supervisore e sottoporsi alla formazione necessaria.

Se ci sono segni di sottosviluppo dell'articolazione, il bambino non deve essere messo in piedi senza ricevere i risultati di un'immagine a raggi X di controllo. Se la radiografia conferma la posizione normale e la fissazione della testa del femore, i genitori possono spesso dare al bambino una posizione eretta e insegnare a camminare.

Non puoi permettere a un bambino di camminare, stare in piedi, strisciare in presenza di un disegno ortopedico. La trascuratezza di questa norma rischia di deteriorarsi, anche se il comune sottosviluppato ha già acquisito una posizione normale.

Misure preventive

Al fine di prevenire il sottosviluppo dell'articolazione dell'anca in un neonato, la futura mamma dovrebbe mangiare completamente, ricevere la quantità necessaria di vitamine e oligoelementi con il cibo. La sua dieta giornaliera dovrebbe includere i seguenti alimenti:

  • latte, ricotta, panna acida;
  • pesce;
  • verdure fresche, frutta.

È importante inserire le esche in tempo e diversificare la dieta del bambino. L'alimentazione inadeguata e squilibrata porterà alla rottura della formazione della cartilagine e del tessuto osseo, alla progressione della patologia articolare.

Le fasce estese aiutano a prevenire l'ipoplasia articolare nei neonati. È buono se i genitori portano le briciole con le gambe divaricate usando una fionda. In questo caso, la testa del femore del bambino viene normalmente formata e fissata.

conclusione

Il sottosviluppo dell'articolazione può portare a seri problemi, inclusi non solo il dolore all'anca e l'andatura alterata. Con l'età, a causa dell'ipoplasia, lo sviluppo di cambiamenti degenerativi è possibile, portando a una limitazione del movimento indipendente e della disabilità. Pertanto, i genitori con un bambino dovrebbero frequentare un ortopedico e, quando vengono rilevate violazioni, seguire rigorosamente tutte le sue prescrizioni. Quando il trattamento viene avviato in modo tempestivo, il sottosviluppo dell'articolazione dell'anca nei neonati non è una frase, ma un problema che può essere superato.

Displasia dell'anca nei neonati e nei neonati

Dopo la nascita, i neonati hanno spesso displasia dell'anca. La diagnosi di tali malattie è piuttosto complicata. I genitori saranno in grado di sospettare i primi segni già nei bambini fino a un anno. Questa malattia è un pericoloso sviluppo di complicanze avverse che possono compromettere significativamente la qualità della vita del bambino.

Cos'è?

Questa patologia del sistema muscolo-scheletrico deriva dagli effetti di numerose cause che portano a una violazione dell'inserzione di organi intrauterini. Questi fattori contribuiscono al sottosviluppo delle articolazioni dell'anca e di tutti gli elementi articolari che formano le articolazioni dell'anca.

In patologia grave, l'articolazione tra la testa del femore e l'acetabolo, che forma l'articolazione, viene interrotta. Tali violazioni portano alla comparsa di sintomi avversi della malattia e persino alla comparsa di complicazioni.

Il sottosviluppo congenito delle articolazioni dell'anca è abbastanza comune. Quasi un terzo delle centinaia di bambini nati hanno registrato questa malattia. È importante notare che la suscettibilità a questa malattia è più alta nelle ragazze ei ragazzi si ammalano meno spesso.

Nei paesi europei, la displasia delle grandi articolazioni è più comune che nei paesi africani.

Di solito c'è una patologia sul lato sinistro, i processi di mano destra sono registrati molto meno frequentemente, così come i casi di processi bilaterali.

cause di

Ci sono alcune decine di fattori provocatori che possono portare allo sviluppo dell'immaturità fisiologica delle grandi articolazioni. La maggior parte degli effetti che portano all'immaturità e all'interruzione della struttura delle articolazioni grandi si verificano nei primi 2 mesi di gravidanza dal momento del concepimento del bambino. È in questo momento che passa la struttura intrauterina di tutti gli elementi del sistema muscolo-scheletrico del bambino.

Le cause più comuni della malattia includono:

  • Genetica. Di solito nelle famiglie dove ci sono stati casi di questa malattia, la probabilità di un bambino con patologie delle articolazioni grandi aumenta del 40%. In questo caso, le ragazze hanno un rischio maggiore di ammalarsi.
  • Esposizione a sostanze chimiche tossiche durante la gravidanza. Questa situazione è più pericolosa nel primo trimestre quando si verifica l'inserzione intrauterina degli organi del sistema muscolo-scheletrico.
  • Situazione ambientale sfavorevole I fattori ambientali dannosi hanno un effetto negativo sullo sviluppo del nascituro. Una quantità insufficiente di ossigeno in entrata e un'alta concentrazione di anidride carbonica possono causare l'ipossia fetale e portare all'interruzione della struttura delle articolazioni.
  • La donna incinta ha più di 35 anni.
  • Il peso del bambino è superiore a 4 chilogrammi alla nascita.
  • La nascita del bambino prima del tempo.
  • Natica previa.
  • Portando un grande feto alle dimensioni iniziali dell'utero. In questo caso, il bambino non è fisicamente abbastanza spazio per i movimenti attivi. Tale passività forzata durante lo sviluppo intrauterino può portare a mobilità limitata o dislocazione congenita dopo la nascita.
  • Infezione con varie infezioni della futura madre. Durante la gravidanza, qualsiasi virus o batterio passa facilmente attraverso la placenta. Tale infezione nelle prime fasi dello sviluppo del bambino può portare a difetti congeniti nella struttura delle grandi articolazioni e legamenti.
  • Cibo di scarsa qualità, mancanza di vitamine essenziali necessarie per il pieno sviluppo della cartilagine e dell'ossificazione - la formazione del tessuto osseo.
  • Fasce eccessive e strette. Un'eccessiva pressione delle gambe del bambino verso il corpo può portare allo sviluppo di molteplici varianti di displasia.

I medici classificano varie forme della malattia in base a diverse caratteristiche di base. Nella displasia, tali criteri sono combinati in due grandi gruppi: dal livello anatomico della lesione e dalla gravità della malattia.

Per livello anatomico di danno:

  • Acetabolare. C'è una violazione nella struttura dei principali elementi principali che compongono l'articolazione dell'anca. In sostanza, in questa variante, il limbus e la superficie marginale sono interessati. Allo stesso tempo, l'architettura e la struttura dell'articolazione cambiano notevolmente. Queste lesioni portano a movimenti alterati, che dovrebbero essere eseguiti dall'articolazione dell'anca in condizioni normali.
  • Epifisi. Caratterizzato da una violazione della mobilità nel giunto. In questo caso, la norma degli angoli, che vengono misurati per valutare le prestazioni delle articolazioni grandi, è notevolmente distorta.
  • Rotary. In questa variante della malattia può verificarsi una violazione della struttura anatomica delle articolazioni. Ciò si manifesta con la deviazione delle strutture principali che formano l'articolazione dell'anca dal piano mediano. Molto spesso, questa forma manifesta una violazione dell'andatura.

Per gravità:

  • Grado facile. I medici chiamano anche questa forma di predisposizione. Le violazioni gravi che si verificano con questa opzione e portano alla disabilità, di regola, non si verificano.
  • Moderatamente pesante. Può essere chiamato sublussazione. In questa forma di realizzazione, la testa del femore di solito si estende oltre l'articolazione con movimenti attivi. Questa forma della malattia porta allo sviluppo di sintomi avversi e anche conseguenze negative a lungo termine della malattia, che richiedono un trattamento più attivo.
  • Corrente pesante. Tale dislocazione congenita può portare a contrattura addutiva. In questa forma, vi è un marcato disturbo e deformità dell'articolazione dell'anca.

sintomi

Il rilevamento dei primi sintomi di difetti anatomici delle articolazioni grandi delle articolazioni viene effettuato già nei primi mesi dopo la nascita del bambino. Puoi sospettare la malattia già nei bambini. Quando compaiono i primi segni della malattia, il chirurgo ortopedico dovrebbe mostrare al bambino. Il medico condurrà tutti gli esami supplementari che chiariranno la diagnosi.

Le manifestazioni e i segni più caratteristici della malattia includono:

  • Asimmetria delle pieghe della pelle. Di solito sono ben definiti nei neonati e nei neonati. Ogni mamma può valutare questo sintomo. Tutte le pieghe della pelle dovrebbero essere all'incirca allo stesso livello. Grave asimmetria dovrebbe allertare i genitori e suggerire che il bambino ha segni di displasia.
  • L'aspetto di un suono caratteristico, simile a un clic, mentre porta le articolazioni dell'anca. Inoltre, questo sintomo può essere identificato con qualsiasi movimento nell'articolazione in cui si verifica l'abduzione o la adduzione. Questo suono è causato dai movimenti attivi della testa del femore sulle superfici articolari.
  • Accorciamento degli arti inferiori. Può verificarsi sia da un lato che da entrambi. Con un processo a due vie, il bambino è spesso stentato. Se la patologia si verifica solo su un lato, il bambino può sviluppare disturbi di zoppia e andatura. Tuttavia, questo sintomo è determinato un po 'meno frequentemente quando si cerca di far riposare il bambino.
  • Dolore nelle articolazioni grandi. Questo segno è migliorato quando il bambino cerca di alzarsi in piedi. L'aumento del dolore si verifica quando si eseguono vari movimenti ad un ritmo più veloce o con un'ampia ampiezza.
  • Segni secondari della malattia: lieve atrofia dei muscoli degli arti inferiori, come reazione compensatoria. Quando si tenta di determinare l'impulso sulle arterie femorali, si può osservare un lieve impulso ridotto.

effetti

La displasia è pericolosa dallo sviluppo di complicazioni avverse che possono verificarsi con un lungo decorso della malattia, così come con un trattamento della malattia insufficientemente efficace e ben scelto nelle fasi iniziali.

Con un lungo decorso della malattia, possono svilupparsi disturbi persistenti dell'andatura. In questo caso è richiesto un trattamento chirurgico. Dopo tale terapia, il bambino può zoppicare un po '. Tuttavia, ulteriormente questo sintomo sfavorevole scompare completamente.

Inoltre, se i segni della malattia sono stati osservati per un lungo periodo, può verificarsi atrofia muscolare sull'arto inferiore danneggiato. I muscoli su una gamba sana, al contrario, possono essere eccessivamente ipertrofizzati.

Accorciamento forte anche abbastanza spesso porta a disturbi dell'andatura e zoppia grave. Nei casi più gravi, questa situazione può anche portare allo sviluppo di scoliosi e vari disturbi posturali. Ciò è dovuto allo spostamento della funzione di supporto delle articolazioni danneggiate.

La displasia delle grandi articolazioni può portare a vari effetti avversi nell'età adulta. Abbastanza spesso, queste persone hanno casi di osteocondrosi, flat-footedness o coxartrosi displastica.

diagnostica

Di regola, questa patologia inizia abbastanza cancellata. Solo uno specialista può determinare i primi sintomi, è piuttosto difficile per i genitori farlo da soli a casa.

La prima fase della diagnosi è la consulenza del chirurgo ortopedico. Già nel primo anno di vita di un bambino, il medico determina la presenza di fattori predisponenti, così come i sintomi primari della malattia. Di solito è possibile riconoscere i primi segni ortopedici della malattia durante la prima metà dell'anno della vita di un bambino. Per una verifica accurata della diagnosi, sono prescritti vari tipi di esami aggiuntivi.

Il metodo più sicuro e informativo che può essere usato nei bambini è l'ecografia. La decodifica ad ultrasuoni consente di installare varie caratteristiche dei segni patologici. Inoltre, questo metodo aiuta a stabilire la forma transitoria della malattia e a descrivere le caratteristiche specifiche dei cambiamenti di questa variante che si verificano nell'articolazione. Con l'aiuto degli ultrasuoni, è possibile stabilire con precisione i tempi di ossificazione dei nuclei delle articolazioni dell'anca.

La diagnosi ecografica è anche un metodo altamente informativo che descrive chiaramente tutti i difetti anatomici osservati in vari tipi di displasia. Questo studio è assolutamente sicuro e viene eseguito fin dai primi mesi dopo la nascita del bambino. Non si verificano forti carichi di radiazioni sulle articolazioni durante questo esame.

Radiodiagnosis è usato solo nei casi più difficili della malattia. I raggi X non possono essere eseguiti per bambini di età inferiore a un anno. Lo studio consente di descrivere con precisione i vari difetti anatomici verificatisi dopo la nascita. Questa diagnosi viene anche utilizzata in casi clinici complessi in cui è richiesta l'esclusione delle malattie associate.

Non vengono utilizzati tutti i metodi chirurgici per l'esame di articolazioni grandi nei neonati. In artroscopia, i medici con l'aiuto di strumenti strumentali conducono uno studio di tutti gli elementi che compongono l'articolazione dell'anca. Durante tali studi, il rischio di infezione secondaria aumenta più volte.

Solitamente, la risonanza magnetica e la tomografia computerizzata di grandi articolazioni vengono eseguite prima di pianificare vari interventi chirurgici. Nei casi difficili, i medici ortopedici possono prescrivere questi esami per escludere varie malattie che possono verificarsi con sintomi simili.

trattamento

È necessario curare le malattie del sistema muscolo-scheletrico per un lungo periodo di tempo e osservando scrupolosamente le raccomandazioni. Solo una tale terapia consente di eliminare il più possibile tutti i sintomi avversi che si verificano in questa patologia. Il complesso di terapia ortopedica è prescritto dal chirurgo ortopedico dopo l'esame e l'esame del bambino.

Tra i trattamenti più efficaci e frequentemente utilizzati sono i seguenti:

  • Utilizzare larghe fasce. Questa opzione consente di mantenere la posizione più comoda per le articolazioni dell'anca - sono in uno stato piuttosto diluito. Questo tipo di fasce può essere applicato anche nei bambini dai primi giorni dopo la nascita. I pantaloni Becker sono una delle ampie opzioni di fascia.
  • L'uso di vari mezzi tecnici. I vari pneumatici e montanti più comunemente usati. Possono essere di diversa rigidità e fissazione. La selezione di tali mezzi tecnici è effettuata solo su raccomandazione del chirurgo ortopedico.
  • Esercizio e terapia fisica complessa dovrebbero essere eseguiti regolarmente. Di solito questi esercizi sono raccomandati per fare ogni giorno. I complessi dovrebbero essere eseguiti sotto la guida del personale medico della clinica, e successivamente - indipendentemente.
  • Massaggi. Nominato dai primi giorni dopo la nascita del bambino. È condotto da corsi più volte all'anno. Con questo massaggio, lo specialista lavora bene sulle gambe e sulla schiena del bambino. Questo metodo di trattamento è perfettamente percepito dal bambino e, se eseguito correttamente, non causa alcun dolore.
  • Ginnastica. Una serie speciale di esercizi deve essere eseguita ogni giorno. Rimuovere e portare le gambe in una determinata sequenza ti consente di migliorare il movimento delle articolazioni dell'anca e ridurre le manifestazioni di rigidità delle articolazioni.
  • Trattamenti di fisioterapia Il bambino può essere fatto ozocerite ed elettroforesi. Inoltre, vari tipi di trattamento termico e terapia di induzione vengono utilizzati attivamente per i bambini. Eseguire le procedure di fisioterapia per il trattamento della displasia può essere in una clinica o ospedali per bambini specializzati.
  • Trattamento termale Aiuta ad affrontare in modo efficace i sintomi avversi che si verificano durante la displasia. Stare in un sanatorio può influenzare in modo significativo il decorso della malattia e persino migliorare il benessere del bambino. Per i bambini con displasia dell'anca, si raccomanda di sottoporsi a un trattamento di sanatorio-ricovero ogni anno.
  • Nutrizione completa con l'inclusione obbligatoria di tutte le vitamine e microelementi necessari. Assicurati che i bambini con disturbi nel sistema muscolo-scheletrico dovrebbero mangiare una quantità sufficiente di prodotti a base di latte fermentato. Il calcio contenuto in essi influisce favorevolmente sulla struttura del tessuto osseo e migliora la crescita e lo sviluppo fisico del bambino.
  • Il trattamento chirurgico di neonati, di regola, non è effettuato. Tale terapia è possibile solo nei bambini più grandi. Di solito, prima di raggiungere 3-5 anni, i medici cercano di eseguire tutti i metodi di trattamento necessari che non richiedono un intervento chirurgico.
  • L'uso di antidolorifici non steroidei antidolorifici per eliminare la sindrome del dolore pronunciato. Tali farmaci sono prescritti principalmente in varianti gravi della malattia. Prescrivi un ortopedico o un pediatra antidolorifico dopo aver esaminato un bambino e identificare le controindicazioni a tali farmaci.
  • L'imposizione di gesso. È usato abbastanza raramente. In questo caso, la gamba interessata viene fissata strettamente con un calco in gesso. Dopo un po 'di tempo, il cast viene solitamente rimosso. L'uso di questo metodo è piuttosto limitato e presenta una serie di controindicazioni.

prevenzione

Anche in presenza di una predisposizione genetica della malattia, è possibile ridurre significativamente il rischio di sintomi avversi nello sviluppo di displasia. Il regolare rispetto delle misure preventive contribuirà a migliorare sensibilmente il benessere del bambino ea ridurre il possibile insorgere di complicazioni pericolose.

Al fine di ridurre il rischio di possibile sviluppo di displasia, utilizzare i seguenti suggerimenti:

  1. Prova a scegliere una fascia più libera o più ampia, se il bambino ha diversi fattori di rischio per lo sviluppo di displasie di grandi articolazioni. Questo metodo di fasce può ridurre il rischio di sviluppare disturbi nelle articolazioni dell'anca.
  2. Controllo sul corso sano della gravidanza. Cerca di limitare gli effetti di varie sostanze tossiche sul corpo della futura madre. Forte stress e varie infezioni possono causare varie malformazioni intrauterine. La futura madre deve fare attenzione a proteggere il suo corpo dal contatto con eventuali conoscenti malati o febbrili.
  3. L'uso di seggiolini auto speciali. In questo caso, le gambe del bambino sono nella posizione anatomicamente corretta durante l'intero viaggio in macchina.
  4. Prova a tenere in modo appropriato il bambino tra le sue braccia. Non premere strettamente le gambe del bambino sul corpo. La posizione anatomicamente più vantaggiosa è considerata una posizione più diluita delle articolazioni dell'anca. Ricorda anche questa regola quando allatti al seno.
  5. Esercizi ginnici complessi preventivi. Tale ginnastica può essere eseguita dai primi mesi dopo la nascita del bambino. La combinazione di esercizi con un massaggio migliora significativamente la prognosi della malattia.
  6. Essere pannolini selezionati correttamente. Dimensioni minori possono causare la condizione forzata delle gambe nel bambino. Non permettere un eccessivo riempimento del pannolino, cambiarli abbastanza spesso.
  7. Fare esami regolari con un chirurgo ortopedico. A tali consultazioni, ogni bambino deve essere presente prima dell'inizio di sei mesi. Il medico sarà in grado di stabilire i primi segni della malattia e prescriverà il complesso di trattamento appropriato.

Sottosviluppo delle articolazioni dell'anca nei neonati

Sottosviluppo delle articolazioni dell'anca - sviluppo ritardato dei nuclei articolari. Normalmente, nei bambini, si formano all'età di 3-7 mesi. Non è necessario confondere l'immaturità articolare e la displasia, queste sono malattie fondamentalmente diverse, la displasia risiede nella formazione sbagliata. Al momento attuale, le malattie sono demarcate. La diagnosi viene fatta quando lo sviluppo dei nuclei è notevolmente tardivo. L'estrogeno è secreto nelle ragazze, grazie al quale i nuclei maturano più velocemente, il tasso di processi biologici nel corpo delle ragazze è più alto.

Il trattamento tardivo della patologia nei neonati porta ad un peggioramento della malattia, a seguito del quale si sviluppa la displasia. Per iniziare il trattamento in tempo utile, è richiesta una diagnosi precoce della malattia. Già da 2-3 settimane dopo la nascita di un bambino, un medico speciale è in grado di notare la patologia. Se il trattamento viene eseguito in tempo, verrà ripristinata la condizione dell'articolazione dell'anca, non vi sarà traccia della malattia per un anno e mezzo. Se una deviazione dalla norma viene diagnosticata dopo sei mesi, il trattamento di immaturità nel neonato sarà più problematico. Eliminando il rischio di complicanze, si consiglia di esaminare il bambino in un mese, a tre, in sei mesi e un anno.

I principali segni che indicano la presenza di patologia:

  • Violazione della simmetria delle pieghe inguinale e glutea;
  • Lunghezza diversa degli arti inferiori dei neonati;
  • Quando si cammina al posto di uno scatto congiunto sono udibili;
  • Le gambe del bambino non possono essere divorziate a 170 gradi.

Se i neonati hanno uno dei segni, è necessario consultare un medico.

Cause di un'articolazione sottosviluppata:

  • Nutrizione squilibrata della madre durante la gravidanza;
  • La gravidanza era accompagnata da grave tossicosi;
  • Gravidanza tardiva;
  • Varie malattie infettive sofferte durante la gravidanza;
  • Il parto era difficile;
  • È stata rilevata una predisposizione genetica alla malattia.

Metodi di trattamento del sottosviluppo dell'articolazione dell'anca

Se la malattia è identificata in tempo, il trattamento è per lo più conservativo. Nella fase iniziale della malattia nel trattamento con speciali montanti e pneumatici. La loro azione è finalizzata alla riproduzione in diverse direzioni degli arti inferiori dei neonati. Gli adattamenti stimolano la crescita e lo sviluppo dell'anca. Nel trattamento della patologia, il medico prescrive vitamine, un corso di massaggio speciale ed esercizi terapeutici.

Buoni risultati sono mostrati dalla fisioterapia. Magnetoterapia condotta ed elettroforesi con fosforo e calcio. Il corso del trattamento riempie le articolazioni del bambino con le sostanze e gli elementi necessari, migliora la circolazione sanguigna. È auspicabile che il sottosviluppo delle articolazioni assomigli a un ricevimento a un osteopata, le cui azioni corrette ripristinano l'equilibrio della struttura delle ossa del bambino. Per la prevenzione della malattia è meglio usare una larga fasciatura del bambino.

In presenza di articolazioni sottosviluppate, è importante conoscere alcune regole:

  1. È meglio portare i bambini tra le braccia con le gambe divaricate.
  2. Esercizi ginnici obbligatori.
  3. Imparare tempestivamente a camminare. Non insegnare ai bambini a camminare troppo presto. È auspicabile escludere vari dispositivi per i bambini che camminano: camminatori, redini e altri.

Bambino in fasce molto diffuso

Un mezzo per trattare l'immaturità è il trattamento da parte di un'ampia fascia di bambini. Molti genitori hanno spesso sentito parlare del metodo, ma non sanno come fare un ampio swaddle.

Procedura per l'ampia fasce di neonati:

  1. Il pannolino denso si piega a forma di triangolo. L'angolo retto è fissato.
  2. Il bambino viene messo su un pannolino e posto sopra il pannolino.
  3. Le gambe del bambino sono piegate di circa 80 gradi.
  4. La fine del pannolino gira prima attorno a una gamba, poi l'altra all'altra. L'angolo del pannolino è fissato sulla pancia del bambino.
  5. Per pannolino non si placano, è possibile fasciare il bambino in cima al pannolino aggiuntivo.

Massaggio per articolazioni sottosviluppate

Il massaggio per un bambino con la malattia viene effettuato da un medico specialista, preferibilmente con una buona esperienza. Le articolazioni e le ossa dei bambini sono fragili, qualsiasi azione anormale durante un massaggio può interrompere il normale funzionamento del sistema muscolo-scheletrico. Durante il corso del massaggio è necessario controllare le condizioni delle articolazioni e delle ossa. Il corso del massaggio è diviso in diversi segmenti, alla fine di ogni ultrasuono. Un'ecografia delle articolazioni dell'anca mostrerà se il metodo di trattamento indicato ha una dinamica positiva. Se non ci sono risultati, il massaggio è inefficace, sono prescritte altre procedure.

La durata della sessione di massaggio non supera i 20 minuti, i primi cinque minuti vengono effettuati manipolazioni preparatorie.

Azioni eseguite da uno specialista nel sottosviluppo delle articolazioni dell'anca

  • Il bambino è posto sulla pancia. Carezze lente sfregando schiena, mani e glutei;
  • Dopo aver cambiato posizione - girando sulla schiena. Accarezzando il torace, l'addome, gli arti superiori e inferiori dei neonati.

Le manipolazioni hanno lo scopo di creare emozioni positive e sensazioni tattili. Di solito, ai bambini piace la fase preliminare, i bambini si rilassano.

Il palco principale del massaggio:

  • Dopo i movimenti di carezza, si esegue un intenso sfregamento dei muscoli, la pressione del movimento aumenta. Qui vengono massaggiati i muscoli, i legamenti e i tendini dei bambini. I movimenti sono eseguiti in cerchio con i polpastrelli. Anche gli arti superiori, gli arti inferiori, la schiena e l'addome vengono strofinati;
  • Dopo aver macinato il massaggio sopra, passa ai glutei e al giunto danneggiato;
  • La posizione del bambino sul suo stomaco. Dopo lo sfregamento, i glutei vengono pizzicati e leggermente colpiti;
  • I movimenti circolari sono eseguiti nell'area del giunto;
  • Il bambino è girato sul dorso. Lo specialista tiene l'articolazione dell'anca con una mano, l'altra abbraccia il ginocchio e lo sposta di lato. Le manipolazioni sono fatte delicatamente e con cura;
  • Il passo successivo è piegare le gambe alle articolazioni del ginocchio con un leggero scuotimento. Dopo che le zampe di allevamento sono state piegate.
  • Alla fine del massaggio viene eseguito accarezzando e impastando i piedi.

Le manipolazioni si ripetono in media 10-12 volte. Il massaggio viene effettuato a giorni alterni. Quando si esegue, è necessario monitorare attentamente la reazione del bambino. Le azioni si fermano se il bambino inizia a preoccuparsi e piangere. La ripetizione è consentita quando il bambino si calma.

La terapia di massaggio deve essere eseguita regolarmente in modo che i risultati positivi rimangano visibili.

Ginnastica terapeutica

La ginnastica è riconosciuta come un metodo indispensabile per il restauro e il trattamento del sottosviluppo delle articolazioni dell'anca. Tutti gli esercizi di ginnastica vengono eseguiti con molta attenzione in modo che la coscia non sia spostata dalla cavità articolare. Esercizi volti a correggere il comune, è consentito alternare. Dovrebbe essere eseguito fino a 10 volte al giorno. Per vedere risultati positivi, è necessario condurre diversi corsi di esercizi ginnici.

Esercizi separati I genitori sono in grado di eseguire il bambino:

  • Effettuare un massaggio leggero nella zona dell'articolazione dell'anca con leggeri movimenti di carezza;
  • Premere le gambe del bambino allo stomaco ad angolo retto;
  • Fai movimenti circolari dei fianchi;
  • Esercizio bici;
  • Gli esercizi finiscono con i colpi;
  • Esercizi preferibilmente fatti 2 volte al giorno.

Uso di apparecchi ortopedici

I metodi di trattamento conservativo comprendono il trattamento con vari dispositivi ortopedici. Fissano le gambe del bambino in uno stato di abduzione, grazie al quale viene ripristinata l'articolazione sottosviluppata.

Adattamenti usati nell'immaturità dell'articolazione dell'anca:

  • Cuscino Freyka. Adattamento, simile alla fascia larga. Venduto in negozi specializzati o fatto in modo indipendente.
  • Pantaloni Becker. Non dare a un bambino i piedi uniti.
  • Staffe Pavlik.
  • Tyres Vilna. Indossato quotidianamente per tre mesi. Un'eccezione è fatta per fare il bagno a un bambino.

Intervento operativo

Se il trattamento con metodi conservativi non ha portato a risultati positivi ed è inefficace, il sottosviluppo delle articolazioni dell'anca viene corretto chirurgicamente.

L'intervento chirurgico è indicato nei casi in cui si verifica un peggioramento della malattia o è impossibile eseguire una riduzione chiusa dell'articolazione. La causa più frequente del metodo chirurgico di trattamento è la diagnosi tardiva della malattia.

prevenzione

Per ridurre il rischio di sottosviluppo dell'articolazione dell'anca nei bambini, è necessario fin dall'inizio eliminare l'influenza di fattori negativi nella fase della gravidanza. L'adempimento delle prescrizioni del medico, un'alimentazione corretta ed equilibrata durante la gravidanza riduce il rischio di sviluppare la malattia in un bambino.

Misure per la prevenzione del sottosviluppo congiunto:

  1. Condurre un sondaggio tempestivo;
  2. Identificazione dei gruppi di rischio per la malattia e ulteriore osservazione;
  3. È meglio usare fasce larghe;
  4. Si consiglia di dimenticare completamente la fitta fascia di bambini;
  5. Porta un bambino in braccio, mentre il bambino sta di fronte alla madre, le sue gambe sono divorziate;
  6. Assicurati di partecipare alle visite di controllo programmate in clinica;
  7. È bene usare le fionde in misure preventive, portando come i canguri;
  8. Si consiglia di scegliere i pannolini più grandi. Quando il pannolino è pieno, le gambe si allontanano;
  9. Puoi fare un leggero massaggio al bambino, semplici esercizi ginnici.

I bambini più grandi e i bambini a rischio sono consigliati per andare a nuotare, andare in bicicletta e fare ginnastica per rafforzare i muscoli degli arti inferiori. Nell'adolescenza, è desiderabile evitare carichi aumentati sull'articolazione.

Come trattare l'immaturità delle articolazioni dell'anca nei neonati

L'immaturità fisiologica delle articolazioni dell'anca nei neonati si verifica nella maggior parte dei pazienti e si autodistrugge senza correzione dall'esterno nell'80% dei casi. Si manifesta come una violazione della simmetria delle pieghe della pelle, un arto affetto più corto e difficoltà nel sollevare le gambe piegate.

La patologia è servita al trattamento. Un fattore fondamentale in una risoluzione favorevole è l'effetto complesso sul problema e la terapia nelle fasi iniziali. Altrimenti, la malattia può causare una violazione dell'attività motoria, disabilità.

Qual è l'immaturità delle articolazioni dell'anca

Questa è una patologia ereditata geneticamente, in cui vi è una formazione ritardata dell'articolazione dell'anca. Si manifesta con vari gradi di sottosviluppo - dalla norma fisiologica alla dislocazione o sublussazione.

La composizione anatomica dell'articolazione dell'anca è formata dalla testa del femore e dall'acetabolo dell'osso pelvico. L'acetabolo è circondato dal labbro articolare, a causa del quale aumenta la profondità della depressione.

Le articolazioni dell'anca dei neonati non sono sufficientemente sviluppate e hanno una struttura diversa. Si distinguono per l'aumento dell'elasticità dei legamenti, l'appiattimento della cavità articolare e una disposizione più verticale. Il centro della testa del femore è fornito dall'apparato legamentoso e dalla capsula articolare.

A causa della loro eccessiva elasticità, la testa non è tenuta nel posto giusto e viene spostata, si verifica una sublussazione, con la testa completamente fuori dalla cavità articolare - dislocazione.

Aiuto. Nel 60% dei casi clinici, la parte sinistra dell'articolazione dell'anca è interessata, il che è spiegato dalle peculiarità della posizione del feto nell'utero.

Ciò che è diverso dalla displasia

Precedentemente, displasia e immaturità chiamavano la stessa forma di patologia ereditaria, che è associata a difetti nello sviluppo fisiologico dell'articolazione dell'anca, portando a una compromissione della formazione degli organi. Di conseguenza, fu prescritto lo stesso trattamento.

La displasia è una violazione del processo di formazione di un'articolazione, mentre l'instabilità di un'articolazione è intesa come la formazione ritardata del tessuto osseo. Il fallimento è una variante del decorso della displasia e, in assenza di cure mediche, il paziente riceve una dislocazione / sublussazione.

Forme della malattia

A seconda del tipo di disturbi anatomici, l'immaturità dell'articolazione può manifestarsi in tre forme:

La forma acetabolare di displasia è determinata dall'inferiorità dello sviluppo dell'acetabolo. È caratterizzato da un innaturale angolo retto di inclinazione della cavità articolare fino a scomparire completamente. È possibile determinare la patologia mediante pieghe asimmetriche nelle gambe, limitando la diluizione degli arti inferiori, accorciando la coscia dal lato della gamba del paziente.

L'immaturità del Rotary descrive i cambiamenti nella posizione relativa delle strutture anatomiche dell'articolazione dell'anca nel piano orizzontale. Questa condizione porta a una violazione dell'andatura - il bambino gira i tacchi verso l'interno, un piede torto mentre cammina.

La displasia epifazare è caratterizzata da una formazione anormale di un osso spongioso incondizionato al posto dell'epifisi ossea e della metafisi. La visualizzazione dello stato chiara e dettagliata è possibile con i raggi X frontali. Esternamente, la deviazione è determinata dalla curvatura delle gambe, riducendo la crescita degli arti inferiori.

Aiuto. La displasia epifisaria senza misure correttive può influenzare la curvatura fisiologica della colonna vertebrale e provocare la scoliosi, la lordosi.

motivi

La posa di articolazioni mobili anatomiche si verifica durante il periodo di sviluppo prenatale e, normalmente, la formazione del tessuto osseo nei bambini termina all'età di 3-6 mesi.

Numerosi fattori influenzano il ritardo dell'ossificazione (sviluppo del nucleo osseo):

  • quantità insufficiente di liquido amniotico;
  • presentazione pelvica del feto;
  • toxemia;
  • consegna pretermine;
  • dieta anormale di una donna incinta, carenza di vitamine, micro e macro elementi che sono coinvolti nella costruzione del tessuto osseo (magnesio, fosforo, ferro, calcio).

Aiuto. Un'articolazione dell'anca immatura nei neonati a 1, 2 e 3 mesi è più spesso diagnosticata nei bambini che vengono nutriti artificialmente.

La componente genetica non può essere esclusa dall'eziologia dell'ipoplasia dell'anca nei bambini. I sintomi della patologia si accumulano in ogni generazione successiva, quindi, nelle famiglie in cui i genitori hanno displasia, il rischio di avere un bambino con articolazioni sottosviluppate è dieci volte superiore.

L'alto peso fetale, la gravidanza disfunzionale, le condizioni climatiche e geografiche sfavorevoli, l'ecologia povera, le malattie del tratto genitale femminile e le patologie croniche concomitanti nella madre possono essere le cause della formazione ritardata dell'osso nel neonato.

sintomi

Di solito, il ritardo nell'ossificazione dei nuclei del femore viene determinato durante l'infanzia. Prima di tutto, presta attenzione alla profondità e alla posizione delle glutei e delle pieghe inguinali. In un bambino sano, sono simmetrici. Se le pieghe sono a livelli diversi, differiscono per forma e profondità: questa è la prima indicazione per un chirurgo ortopedico.

I seguenti marcatori clinici possono indicare la probabilità di sottosviluppo del tessuto osseo dell'articolazione dell'anca nei bambini del primo anno di vita:

  1. Restrizione dell'abduzione dell'anca. Nei bambini con ossificazione ritardata, la gamba dell'articolazione dell'anca può essere diluita di 50-60 °, mentre in un bambino sano - di 80-90 °.
  2. Diminuzione della lunghezza della coscia. L'asimmetria è vista in caso di fallimento unilaterale. Se il bambino è disteso sulla schiena, piegare le gambe all'altezza dell'articolazione del ginocchio e dell'anca e premere sullo stomaco, su un lato il ginocchio sarà abbassato di un livello.
  3. Clic quando si sposta il piede di lato. Con un'articolazione dell'anca instabile al momento dell'abbreviazione delle gambe piegate, la testa della coscia scivola nella cavità articolare, emettendo un caratteristico click.

Se un bambino di età compresa tra 1 e 3 mesi ha un sospetto di displasia, questa condizione richiede l'osservazione del chirurgo ortopedico e il monitoraggio delle dinamiche.

Quando si verificano indicatori diagnostici nel quadro clinico di bambini di età superiore a 3 mesi, è necessaria una terapia correttiva.

diagnostica

Il processo dinamico di crescita e sviluppo delle proprietà funzionali dell'articolazione dell'anca inizia all'età di due mesi. Da questo punto in poi, è possibile differenziare l'accelerazione o la decelerazione dell'ossificazione, la suscettibilità alla dislocazione o alla sublussazione.

La ricerca diagnostica viene eseguita dal chirurgo ortopedico. Nella prima fase, attraverso un'indagine sui genitori, si accerta la natura dell'inizio della malattia, i meccanismi che sono alla base dello sviluppo del difetto. Dopo aver raccolto l'anamnesi, lo specialista conduce un esame del bambino.

Durante l'esame del bambino, l'asimmetria delle pieghe della pelle, la rotazione esterna, la limitazione dell'abduzione, l'accorciamento dell'arto e il sintomo di un clic sono di valore diagnostico.

Quando si cammina, la condizione dolorosa nei bambini di età superiore ad un anno si manifesta con zoppia.

Per determinare l'articolazione dell'anca sottosviluppata nei neonati, è impossibile limitarsi ai test fenotipici: l'asimmetria può passare al secondo o al terzo mese di vita, la variazione della lunghezza dell'arto inferiore non è monitorata per patologia bilaterale.

Per la completezza del quadro clinico e l'affidabilità dei dati è necessario utilizzare metodi strumentali di ricerca: ultrasuoni, ultrasonografia, radiografia (consentiti da tre mesi)

Aiuto. La preferenza rimane per l'imaging ad ultrasuoni. Lo studio offre l'opportunità di studiare le strutture della cartilagine, i componenti muscolari e del tessuto connettivo, per stabilire la natura e il grado della loro immaturità.

Trattamento del sottosviluppo dell'articolazione dell'anca nei neonati

La diagnosi precoce consente l'attuazione di adeguate misure di trattamento e riabilitazione, per prevenire la progressione della malattia e le possibili complicanze. La scelta del focus della terapia è inizialmente determinata dalla forma della malattia e dal grado di alterazioni patologiche. Il compito dell'ortopedista è quello di garantire la corretta formazione dell'articolazione dell'anca, per preservarne la funzionalità.

Il programma di correzione si basa su uno o più metodi di recupero:

Oggi non esiste un modo possibile di impatto. L'influenza di preparati farmaceutici, biostimolanti e complessi vitaminici sul corso dei processi metabolici è considerata la base dei programmi di terapia riabilitativa dei bambini con immaturità delle articolazioni dell'anca.

ginnastica

Un programma di riabilitazione fisica dovrebbe includere esercizi ginnici per rafforzare i muscoli della pelvi e degli arti inferiori. Il dottore fa un complesso di movimenti singolarmente, essendo guidato da fattori dal paziente, una forma e un grado di un sottosviluppo di un chlenik. La ginnastica terapeutica mostra buoni risultati nelle prime fasi della displasia, soggetta a regolare esercizio fisico.

Tutti gli esercizi devono essere eseguiti su una superficie dura: un tavolo o un fasciatoio. Le lezioni si svolgono una o due volte al giorno, 10-15 volte ogni movimento.

Il programma di allenamento consiste in diverse azioni sequenziali:

  • flessione-estensione alternata delle gambe;
  • messa in scena a piedi;
  • allevamento di informazioni in mano;
  • imitazione che striscia;
  • "forbici";
  • "Bicicletta";
  • "Frog".

È importante! Le lezioni non dovrebbero dare al bambino dolore o disagio. Il momento ottimale per la ginnastica è un'ora prima o dopo un pasto.

Il beneficio porterà lezioni su fitball, nuoto. Aiutano a rafforzare l'apparato muscolo-legamentoso, eliminando il carico aggiuntivo.

Fasce larghe

Contribuisce al corretto confronto della testa del femore con la cavità articolare, fornisce condizioni favorevoli per la crescita e lo sviluppo di tutte le strutture dell'articolazione dell'anca nel processo di maturazione biologica del corpo, minimizza il rischio di complicanze.

Con le fasce larghe, le gambe sono in uno stato di flessione e abduzione, mentre l'attività fisica rimane normale. Mostra fasce di bambini dalla nascita ai sei mesi di età. Come accessorio, utilizzare un pannolino per bambini, un cuscino Freyka, una copertura.

Consiglio. La displasia profilattica Dr. Komarovsky consiglia di scegliere pannolini spessi, che non si piegano tra le gambe, permettendo così al bambino di tenere le gambe divaricate e piegate.

Uso di apparecchi ortopedici

Sono progettati per contenere e fissare la testa del femore in una posizione orizzontale fisiologica, rafforzare l'apparato legamentoso. Per ripristinare l'osso, è possibile assegnare un chirurgo ortopedico

  1. Staffe Pavlik. Il dispositivo è rappresentato da una fascia toracica e da un sistema di strisce incrociate, con l'aiuto di cui la caviglia è fissata in uno stato semi-piegato e le gambe in una posizione diluita.
  2. Pantaloni Becker. Il prodotto ha la forma di mutandine elastiche. Nel tassello tronchi fissi inserto metallico, che non consente di riunire le gambe. Per i neonati, una piastra metallica dura viene sostituita con un inserto in tessuto.
  3. Tyres Vilna. Una versione tipica del puntone telescopico. Una parte della gamba dal bacino alla piega del ginocchio è posta in un largo polsino, che è attaccato alle estremità dei montanti. Il dispositivo ha diverse dimensioni, da quelle piccole a quelle grandi, che consente di utilizzarle nel trattamento di bambini di età diverse.

Un buon risultato anatomico fornisce lo splintaggio, fissazione dell'intonaco degli arti. I design moderni e le loro modifiche hanno ridotto la popolarità di queste tecniche, ma non sono state in grado di eliminarle completamente.

Si consiglia l'imposizione di gesso e pneumatici quando la terapia precedente fallisce.

massaggio

Questo è un metodo di influenza preventivo o terapeutico, che ha un effetto versatile sul corpo: aumenta il tono muscolo-scheletrico, attiva i processi metabolici, migliora i parametri emodinamici.

Il corso di massaggio è prescritto dall'ortopedico e lo specialista deve eseguirlo. Il massaggio terapeutico combina diverse tecniche: carezze, sfregamento, impastamento, vibrazione.

Il movimento dovrebbe essere intenso, ma pulito. Le strutture anatomiche del neonato sono facilmente deformabili, qualsiasi esposizione impropria è pericolosa per la disfunzione del sistema locomotore.

Una sessione da 5 a 20 minuti sarà sufficiente al giorno. Nel processo di trattamento, il medico tiene traccia delle dinamiche del cambiamento. In assenza di un risultato positivo, vengono prescritti altri metodi di correzione dell'ipoplasia dell'articolazione dell'anca.

Intervento operativo

Le operazioni correttive sono giustificate nella diagnosi tardiva della displasia, nei casi clinici con grave compromissione funzionale delle strutture dell'apparato locomotore. Le indicazioni per la chirurgia sono l'inefficacia della terapia conservativa.

Durante l'intervento chirurgico, il compito dei medici è quello di ripristinare la congruenza delle superfici articolari, eliminare l'instabilità dell'articolazione dell'anca, ripristinare le sue capacità funzionali e prevenire le complicanze.

Aiuto. Il trattamento chirurgico mostra risultati elevati se l'operazione è stata eseguita prima dei 5 anni di età.

La scelta del metodo di trattamento chirurgico dipende dal grado e dalla natura del sottosviluppo dell'articolazione. I bambini di età superiore ai 2 anni raccomandano una riduzione aperta. Durante l'operazione, correggere la forma e la profondità dell'acetabolo, può rimuovere una parte dell'acetabolo.

Con la distruzione dell'osso subcondrale e dell'artroprotesi dell'articolazione cartilaginea articolare viene mostrato.

prevenzione

Le misure preventive saranno appropriate nella fase di pianificazione della gravidanza e della gestazione. Prima di concepire, la futura mamma dovrebbe sottoporsi a un esame completo per escludere la probabilità di problemi di salute.

Lo stato e lo sviluppo del feto dipendono direttamente dalla dieta della gestante. È necessario mangiare correttamente, spesso (5-6 volte), ma in piccole porzioni, per non permettere il peso in eccesso.

È necessario aumentare la quantità giornaliera di alimenti ricchi di calcio, potassio, fosforo, ferro. Rifiuta cibi grassi, cibi affumicati e spezie, consuma meno sale, dolciumi, prodotti farinacei, bevande gassate zuccherate.

Aiuto. La vitamina D è importante per la formazione e il rinnovamento del tessuto osseo, l'assorbimento di calcio e magnesio, una grande quantità di esso si trova in pesci, olio di pesce e prodotti ittici, uova, latticini e funghi.

Beneficiare della salute della madre e del nascituro porterà passeggiate all'aria aperta, yoga, pilates, nuoto. Di grande importanza nella prevenzione del sottosviluppo dell'anca ha l'allattamento al seno. Il latte materno contiene il complesso necessario di componenti che stimolano la normale crescita e lo sviluppo del bambino, rafforzano il suo potenziale immunitario.

conclusione

Per un esito favorevole, è importante iniziare il trattamento in una fase iniziale e selezionare il metodo corretto di terapia correttiva. Pertanto, la base del processo di trattamento e riabilitazione sarà una stretta interazione con l'ortopedico, la conformità con le raccomandazioni e le prescrizioni.

L'automedicazione o la mancanza di partecipazione medica può portare a una diminuzione dell'attività motoria e persino di una disabilità.