Principale

Polso

Recensione della pillola del dolore alla schiena

Il dolore alla schiena si manifesta in pazienti di età diverse. Ad oggi, ci sono un gran numero di metodi per combattere questa malattia. Sono stati sviluppati vari farmaci che possono facilmente rimuovere le manifestazioni negative nella regione lombare. Tali fondi sono disponibili in varie forme. Ogni paziente può scegliere l'opzione più adatta ed efficace. Una forma di rilascio è pillole per il mal di schiena.

Compresse e capsule allevia facilmente il dolore in pochi minuti. Riducono l'infiammazione del tessuto osseo, riducono il gonfiore e hanno un effetto benefico sulle terminazioni nervose, riducendo l'intensità del dolore. Fino ad oggi, i farmaci sono stati sviluppati specificamente per gli adulti in età riproduttiva, i bambini, gli adolescenti e gli anziani di età superiore ai 65 anni.

Ma bisogna ricordare che non esiste un unico rimedio per eliminare il dolore alla schiena.

Cause del dolore

  1. Meccanico. Tali cause sono influenzate da disagio, movimenti improvvisi e posizione scomoda del corpo. In questo caso, i dischi potrebbero perdere le loro capacità di deprezzamento.
  2. Danni. Tali motivi includono fratture, distorsioni, varie lesioni spinali che sono state ricevute a seguito di incidenti, cadute da un'altezza e colpi. Formano un forte dolore acuto alla schiena.
  3. Disturbi e malattie acquisite. Possono formarsi scoliosi, curvatura spinale, stenosi, artrite reumatoide e altre malattie. Queste malattie contribuiscono alla formazione di infiammazione e disagio nella colonna vertebrale.
  4. Infezioni e varie neoplasie. Provocano dolore quando pascolano le vertebre, colpendo i dischi intervertebrali. Nella maggior parte dei casi, questa malattia si forma a causa di tumori maligni.
  5. Sport ed esercizi eccessivi. Esercizio improprio, esercizi scelti in modo errato e sollevamento pesi contribuiscono alla formazione di sensazioni dolorose nell'area posteriore.

Le seguenti malattie possono anche essere la causa del dolore nella regione lombare:

  • osteocondrosi;
  • Ernia intervertebrale;
  • sciatica;
  • lombalgia;
  • spondilolistesi;
  • Malattie polmonari;
  • Malattie del sistema genito-urinario;
  • Colica renale;
  • spondilosi;
  • Spondilite anchilosante

Quando vedere un dottore?

  1. Se è presente un'emorragia intensa;
  2. Se c'è gonfiore doloroso e gonfiore grave nella zona interessata della pelle;
  3. Se c'era un sovradosaggio di droghe;
  4. Se una temperatura corporea elevata di 38 ° C dura più di una-due settimane;
  5. Se sono presenti forti mal di testa;
  6. Se un paziente malato porta un bambino;
  7. Se il paziente soffre di malattie pericolose come il diabete, l'epilessia, l'ipopotassiemia;
  8. Se negli ultimi tempi il paziente ha subito un intervento chirurgico;
  9. Se l'età dei pazienti è inferiore a 7 e superiore a 60 anni.

In quali casi l'auto-trattamento è inaccettabile?

  1. Se la diagnosi della malattia è stata scelta in modo indipendente;
  2. Se c'è intolleranza ai componenti che costituiscono i farmaci;
  3. Se l'automedicazione fosse vietata da un professionista qualificato;
  4. Se è presente un trattamento prolungato, che dura più di un mese;
  5. Se l'automedicazione non porta risultati adeguati;
  6. Se il paziente ha una malattia mentale;
  7. Se il paziente si trova in una condizione fisica molto grave;
  8. Quando è richiesta assistenza di emergenza;
  9. Se il paziente ha segni di intossicazione;
  10. Se le condizioni del paziente peggiora ogni giorno.

Un'ampia panoramica dei mezzi utilizzati sotto forma di compresse e capsule

Ad oggi, esiste un numero molto elevato di gruppi di farmaci che eliminano il dolore alla schiena. Scegliere da un certo numero è abbastanza semplice. È necessario capire che cosa è specificamente necessario dal farmaco - effetto antipiretico, rimozione dell'infiammazione, effetto analgesico, l'effetto con una certa intensità. Dopo la categoria appropriata, scegli un farmaco adatto alla categoria di prezzo.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei. Sollevano facilmente il dolore di varie eziologie. Utilizzato per il dolore lombare. Questi farmaci sono finalizzati al trattamento sintomatico. Hanno un effetto analgesico, alleviano facilmente l'infiammazione, abbassano la temperatura corporea a 36,6 ° C. Sono usati in entrambi gli stadi acuti e cronici della malattia. L'azione principale dei fondi è volta a ridurre la produzione di enzimi cicloossigenasi, che formano processi patologici nel corpo umano sotto forma di infiammazione, febbre e dolore.

Sfumature generali di applicazione

  1. Con estrema cautela, i farmaci devono essere assunti in pazienti con malfunzionamento dei reni e del fegato. Durante il corso è necessario essere osservati da uno specialista qualificato.
  2. Con estrema cautela è necessario assumere farmaci per le ragazze in gravidanza e in allattamento. I farmaci possono influenzare negativamente lo sviluppo del feto, causando aborto. E durante l'alimentazione della sostanza nel latte materno. Pertanto, prima di utilizzare il bambino deve essere trasferito alla nutrizione artificiale.
  3. Con molta attenzione dovresti prendere le pillole per il mal di schiena, la parte bassa della schiena per le persone anziane oltre i 65 anni. I componenti dei farmaci possono essere escreti al rallentatore. Pertanto, in tali pazienti il ​​dosaggio è ridotto al minimo. In caso contrario, potrebbe verificarsi un sovradosaggio di farmaci.
  4. Con molta attenzione è necessario prendere medicine per le persone con insufficienza cardiaca. I componenti che compongono il prodotto possono influire negativamente sulla salute umana.
  5. Con estrema cautela, il farmaco deve essere assunto da persone che soffrono di disturbi mentali e una psiche squilibrata.

Controindicazioni generali

  1. Il farmaco non deve essere usato per le persone che soffrono di malattie ematopoietiche;
  2. Il farmaco è controindicato nei pazienti con asma "aspirina";
  3. La ricezione di mezzi è vietata ai pazienti che hanno bleedings da una distesa digestiva;
  4. Lo strumento deve essere assunto con estrema cautela nei pazienti con lesioni erosive o ulcerative del tratto gastrointestinale;
  5. Il farmaco è proibito per i pazienti con emofilia ed emostasi;
  6. Le persone allergiche e ipersensibili non sono raccomandate a prendere le pillole;
  7. Se il paziente ha edema polmonare;
  8. Se è stato formato un feocromocitoma;
  9. Se il paziente ha un blocco AV di secondo e terzo grado;
  10. Il farmaco non deve essere usato con l'alcol.

Altri trattamenti

Elimina il dolore nella regione lombare utilizzando le seguenti tecniche:

  1. fisioterapia;
  2. Esercizi speciali per la terapia fisica;
  3. Massaggio curativo con digitopressione;
  4. girudoterapii;
  5. Riscaldamento;
  6. agopuntura;
  7. Sovrapposizioni comprime;
  8. macinazione;
  9. Sovrapposizione di intonaco di senape;
  10. Metodi di trattamento popolare.

Uso profilattico

Le pillole antidolorifiche per il dolore possono essere prese come profilassi. Tale uso può impedire lo sviluppo, così come l'aspetto del dolore nella regione lombare. Ma vale la pena notare che l'uso a lungo termine dei fondi non è raccomandato. Altrimenti può verificarsi l'abituarsi dell'organismo. Prima dell'uso profilattico, consultare un tecnico qualificato.
Inoltre, ti consigliamo di leggere il seguente video

Il dolore nella regione lombare può verificarsi per vari motivi. Per eliminarli, è necessario sottoporsi a un trattamento completo. Il trattamento deve includere l'uso di compresse e capsule.

Come trattare il mal di schiena

Quando compare il mal di schiena, sorge immediatamente il pensiero della radicolite. Infatti, anche patologie del tratto gastrointestinale possono causare disagio nella zona lombare. Pertanto, prima di elaborare uno schema terapeutico, i medici esaminano attentamente il paziente. Quando il dolore alla schiena nella regione lombare, piuttosto che trattare una patologia, solo un neurologo può decidere. Spesso, i medici di specializzazioni strette - un gastroenterologo, endocrinologo, oncologo, ginecologo, urologo - sono collegati alla terapia. A seconda delle malattie diagnosticate, l'ulteriore trattamento viene effettuato a casa o in ospedale.

I principi di base del trattamento

Il dolore che colpisce la colonna lombare può essere tirato, dolorante o manifestarsi come attacchi forti e acuti. Se durante l'esame di un paziente non vengono rilevate patologie di organi di altri sistemi vitali, le seguenti misure sono incluse nello schema terapeutico:

  • assumere preparazioni farmacologiche per alleviare i processi infiammatori, eliminare il dolore, ripristinare le ossa danneggiate e i tessuti articolari;
  • eseguire procedure fisioterapeutiche per accelerare la rigenerazione delle vertebre e dei muscoli scheletrici;
  • terapia fisica o ginnastica.

Per i dolori gravi e gravi che limitano il movimento, ai pazienti vengono prescritti farmaci per la somministrazione intramuscolare. Di regola, in questo caso si esegue il ricovero ospedaliero. Dopo aver migliorato la condizione del paziente viene scaricata per un ulteriore recupero a casa.

Il giusto approccio al trattamento

La causa principale del mal di schiena è il danno distruttivo-degenerativo alle vertebre o un'ernia intervertebrale che si è formata. Non importa quanto sia successo il trattamento, i medici raccomandano che i pazienti eliminino il fattore che ha provocato la patologia dal loro normale stile di vita. Altrimenti, la malattia tornerà dopo un po 'o diventerà cronica, pericolosa con le sue ricadute.

Iniziare a trattare il dolore acuto o tirando indietro dovrebbe essere in conformità con il riposo a letto. Quando la causa della patologia diventa un processo infiammatorio, anche un'attività fisica insignificante contribuisce alla sua diffusione. I neurologi consigliano di procurarsi un cuscino e un materasso ortopedici. Ridurranno il carico sulla schiena del paziente, prevengono la compressione e il pizzicamento dei muscoli e delle radici nervose. Se non è possibile acquistare utensili speciali, è necessario scegliere un materasso per dormire e un cuscino di media durezza.

Al fine di accelerare il recupero, le seguenti raccomandazioni mediche dovrebbero essere seguite durante il processo di trattamento:

  • evitare qualsiasi attività fisica e sport attivi. Nella fase di riabilitazione, puoi praticare yoga, nuotare o semplicemente fare lunghe passeggiate all'aria aperta;
  • escludere dalla dieta di cibi grassi e fritti. Essi influenzano negativamente lo stato dei vasi sanguigni situati nella colonna lombare, contribuiscono alla deposizione di colesterolo dannoso. La mancanza di nutrienti e di sostanze biologicamente attive è una delle cause della distruzione del tessuto osseo;
  • Non bere o fumare. Se è impossibile superare la dipendenza dannosa, allora almeno per il momento del trattamento dovresti dimenticarlo. Catrame velenoso, nicotina, etanolo influenzano negativamente vene, arterie e capillari, rallentano il recupero di tessuti ossei, articolari e cartilaginei negli uomini e nelle donne.

Accelerare il recupero aiuterà il ricevimento di complessi equilibrati di vitamine e oligoelementi. Alcuni di essi contengono una maggiore quantità di calcio, ma tali farmaci possono essere assunti solo dietro prescrizione medica. Pertanto, è consigliabile acquistare farmaci semplici - Complivit, Pikovit, Supradin, Vitrum, Makrovit.

Con frequente dolore lombare dovrebbe essere sostituito da sport attivi, camminando all'aria aperta.

Agenti farmacologici

Nonostante l'efficacia dei rimedi tradizionali e le procedure fisioterapeutiche, solo i preparati farmaceutici possono eliminare rapidamente il mal di schiena. Se il disagio è debolmente espresso, l'assunzione di capsule, pillole e pillole aiuterà. E con intenso dolore, i neurologi prescrivono iniezioni endovenose e intramuscolari per alleviare le condizioni del paziente. Molti dei farmaci usati per trattare la parte bassa della schiena presentano seri effetti collaterali e hanno molte controindicazioni. Evitare conseguenze negative consentirà la stretta osservanza delle raccomandazioni mediche relative ai dosaggi utilizzati e alla durata del ciclo di trattamento.

Soluzioni di iniezione

Per il trattamento dei dolori lombari, vengono quasi sempre utilizzate forme di iniezione di preparati contenenti vitamine del gruppo B. Esse mostrano attività neurotropica:

  • normalizzare l'innervazione dei muscoli scheletrici;
  • ripristinare la trasmissione degli impulsi nervosi;
  • promuovere la rigenerazione delle fibre nervose interessate;
  • accelerare il metabolismo delle sostanze;
  • aumentare l'attività funzionale del sistema nervoso centrale e periferico.

La composizione dei farmaci comprende anche analgesici (lidocaina, novocaina), quindi i preparati di vitamine del gruppo B hanno proprietà analgesiche moderate. Il più efficace nel trattamento del mal di schiena mostra tali iniezioni:

  • milgamma,
  • Combilipen,
  • Neyrobion,
  • Trigamma.

Le iniezioni sono prescritte per i dolori acuti, che sono spesso chiamati "lombalgie". E in caso di cronicizzazione della patologia, il loro uso non porta il risultato atteso. Le vitamine vengono utilizzate come farmaco separato e in combinazione con farmaci anti-infiammatori non steroidei. Sono i FANS che diventano il mezzo di prima scelta nel trattamento del mal di schiena. Le soluzioni per l'iniezione intramuscolare in pochi minuti fermano l'infiammazione, riducono la gravità del disagio, eliminano il gonfiore dei tessuti molli.

I farmaci più spesso prescritti dal neuropatologo che cura:

  • diclofenac,
  • meloxicam,
  • ketoprofene,
  • Ksefokam,
  • ketonal,
  • Artrozilen,
  • Movalis,
  • ortofen,
  • Flamaks,
  • Voltaren.

Alcuni dei suddetti farmaci sono analoghi strutturali, ma possono variare in intensità di effetti terapeutici e il numero di effetti collaterali. Quando si sceglie un antinfiammatorio non steroideo un medico prende in considerazione molti fattori. Ad esempio, i farmaci contenenti indometacina hanno un marcato effetto analgesico, ma allo stesso tempo danneggiano gravemente le articolazioni e la cartilagine. E Meloxicam, al contrario di Aceclofenac, non interrompe il lavoro del tratto gastrointestinale.

I farmaci antinfiammatori non steroidei nelle iniezioni eliminano rapidamente il dolore nella regione lombare della schiena

Nonostante l'efficacia dei FANS nel trattamento del mal di schiena, i neurologi li prescrivono con cautela, specialmente nelle forme iniettabili. Il fatto è che anche una singola iniezione intramuscolare della soluzione può causare ulcerazione delle membrane mucose del tubo digerente. È severamente vietato utilizzare i FANS iniezioni o compresse in persone a cui è stata diagnosticata la gastrite, nonché lesioni ulcerative allo stomaco e al duodeno. Il trattamento della lombalgia negli uomini e nelle donne con farmaci antinfiammatori non steroidei deve essere combinato con l'assunzione di qualsiasi inibitore della pompa protonica - Omeprazolo, Pantoprazolo, Rabeprazolo - o dei loro analoghi importati.

Compresse, capsule, pillole

FANS e vitamine del gruppo B dopo un ciclo di iniezioni, il paziente assume compresse o capsule per consolidare il risultato della terapia. Se la zona lombare fa male, e i farmaci antinfiammatori non steroidei iniezioni sono controindicati, allora il medico prescrive pillole con tali principi attivi. Comunemente utilizzati tali farmaci:

Per il trattamento di patologie della colonna vertebrale sono spesso usati farmaci con una composizione combinata. Ad esempio, Neurodiclovit contiene Diclofenac e un complesso di vitamine del gruppo B. E nella composizione di Next Ibuprofen è combinato con Paracetamolo.

Il dolore nella regione lombare della schiena si verifica durante lo spasmo muscolare.

Allunga le radici dei nervi, provocando lo sviluppo della sindrome radicolare secondaria. I rilassanti muscolari aiutano a normalizzare l'innervazione degli impulsi nervosi e alleviare lo spasmo. Per i dolori acuti, viene eseguito un breve ciclo di iniezioni e il paziente continua il trattamento con le pillole:

Durante il periodo di riabilitazione, è consigliabile assumere condroprotettori, che includono Artra, Teraflex, Dona, Struktum. Le compresse di solito contengono glucosamina, condroitina, estratti di cartilagine di squalo e piante medicinali che aiutano a ripristinare la struttura ossea della colonna vertebrale. Prima di trattare il dolore lombare con condroprotettore, il medico valuta il grado di danno ai tessuti articolari e cartilaginei. Quando si diagnosticano gravi cambiamenti distruttivi, la terapia con questi farmaci può durare più di un anno.

Rilassanti muscolari in pillole e iniezioni allevia i crampi - una causa comune di dolore lombare acuto

Unguenti, gel, creme, balsami

Contemporaneamente ai preparativi per la somministrazione parenterale e orale, i neurologi prescrivono fondi per uso esterno. Vengono applicati alla regione lombare più volte al giorno fino a quando le sensazioni dolorose sono completamente eliminate. Alcuni unguenti (Kapsikam, Finalgon, Apizartron, Nayatoks, Viprosal) contengono veleno d'api e veleno di serpente, estratto di peperone rosso di peperone, oli essenziali.

Tutte queste sostanze organiche hanno un effetto riscaldante. I pazienti con pelle sensibile possono manifestare ustioni e sintomi di reazioni allergiche. E prima di trattare il mal di schiena causato dal processo infiammatorio, dovresti consultare il tuo medico circa la sicurezza dell'uso di tali agenti esterni. Di norma, i neurologi prescrivono i seguenti unguenti e gel:

  • omeopatico - Scopo T, Traumel C. Contengono estratti vegetali e composti chimici che migliorano il metabolismo e hanno un effetto analgesico. Molti medici sono piuttosto scettici sull'omeopatia, ma i pazienti che non la considerano una scienza falsa sono in grado di curarsi. Uno dei gravi inconvenienti di tali unguenti è il lungo termine della terapia;
  • FANS - Voltaren, Ibuprofen, Bystrummgel, Dolobene. L'unguento con farmaci antinfiammatori non steroidei è ben assorbito dalla pelle e penetra rapidamente nell'area del danno. Dopo una singola applicazione, la gravità della sindrome del dolore diminuisce, la mobilità delle vertebre viene ripristinata.

Una stimolazione efficace della normalizzazione del metabolismo tissutale e il sollievo dei cambiamenti distrofici si verifica dopo l'uso di agenti esterni con condroprotettore:

Non importa se una singola vertebra o un'infiammazione ha colpito l'intera regione lombare, unguenti con condroprotettore aiutano a ripristinare i tessuti articolari e cartilagine danneggiati dal processo patologico.

Procedure fisioterapeutiche

La maggior parte di queste misure terapeutiche non è prescritta a pazienti con dolore causato da infiammazione acuta. Le procedure iniziano dopo essere state fermate da preparazioni farmacologiche. La fisioterapia viene utilizzata per normalizzare il metabolismo dei tessuti, la rigenerazione dei tessuti, prevenire ulteriori cambiamenti degenerativi nella colonna lombare. Con una procedura fisioterapeutica, puoi liberarti del mal di schiena:

  • elettroforesi. La manipolazione terapeutica è progettata per assicurare la rapida somministrazione di farmaci (FANS, analgesici, anestetici, condroprotettori) nelle aree danneggiate della vita. Nel processo di esecuzione dell'elettroforesi sul dorso del paziente, è necessario immergere un tampone di cotone in una soluzione medicinale. Da sopra piastre speciali sovrapposte attraverso le quali passa la corrente. Sotto l'azione degli impulsi elettrici, le molecole chimiche penetrano rapidamente nell'area dell'infiammazione;
  • terapia ad ultrasuoni. L'oscillazione delle onde ultrasoniche stimola la circolazione del sangue nella parte bassa della schiena. Sostanze nutrienti e biologicamente attive e ossigeno molecolare iniziano a penetrare nei tessuti danneggiati. Dopo 5-10 procedure, il dolore del paziente scompare come risultato di alleviare lo spasmo muscolare e aumentare il metabolismo;
  • terapia laser. La luce polarizzata laser viene utilizzata per il trattamento di alterazioni distruttive nei dischi intervertebrali lombari. Sotto l'azione della radiazione infrarossa, l'apporto di sangue ai tessuti articolari e cartilaginei viene ripristinato e il metabolismo viene normalizzato. La fisioterapia contribuisce alla rimozione dalla colonna vertebrale di tossine, tossine, prodotti finali del processo infiammatorio;
  • terapia magnetica. Durante la procedura, il paziente è influenzato da un campo magnetico ondulatorio per stimolare la circolazione sanguigna nei tessuti danneggiati.

La manipolazione terapeutica è prescritta per alleviare ulteriori danni alle vertebre lombari e prevenire la diffusione dell'infiammazione nei tessuti sani. Il risultato è la scomparsa del dolore e il ripristino dell'intera gamma di movimento.

Per il trattamento del dolore severo, che può rinunciare a gamba, braccio, coccige, fisioterapia, combinato con l'uso di farmaci farmacologici. E durante il periodo di riabilitazione o durante la remissione delle patologie croniche della colonna vertebrale, i pazienti sono stati consigliati fangoterapia, bagni di acqua minerale, massaggio classico e accurato e agopuntura.

L'elettroforesi è prescritta ai pazienti per il trattamento della lombalgia e il sollievo del processo infiammatorio.

Ricette di guaritori tradizionali

Per il trattamento della lombalgia, i guaritori popolari raccomandano di bere molti liquidi. L'acqua pulita, il tè della camomilla e la rosa canina, la frutta e le composte di frutti di bosco rimuovono rapidamente i prodotti finali dall'infiammazione, dalle scorie e dalle tossine dalla colonna vertebrale. Come bevanda abbondante nella medicina tradizionale si usano infusi e decotti di erbe medicinali. Le piante utili contengono sostanze biologicamente attive con proprietà antinfiammatorie, analgesiche e antisettiche.

Come curare le infusioni curative del mal di schiena:

  • in un thermos versare 3 cucchiai. cucchiaio foglie di mirtillo rosso, erba di San Giovanni e calendula, versare un litro di acqua bollente e lasciare per circa un'ora. Filtrare, bere infuso aromatizzato invece di caffè e tè;
  • in un contenitore di smalto o di vetro per disporre su una manciata di bacche secche di rosa selvatica, mirtillo e ginepro, versare 2 litri di acqua calda. Stufare a bagnomaria per 30-40 minuti, filtrare e bere 0,5 tazze di infuso prima di ogni pasto.

Il mal di schiena può essere eliminato con un impacco o un unguento da prodotti naturali. Come preparare il farmaco:

  1. Fondere in un bagno d'acqua 3 cucchiai. cucchiaio di miele, fresco e mescolare con 2 cucchiai. cucchiai di alcol farmaceutico.
  2. Nella miscela iniettare delicatamente 100 ml di vaselina e strofinare sulle zone danneggiate del lombo.

Questo strumento è utilizzato per compresse terapeutiche dal mal di schiena. Per fare questo, la miscela non deve essere massaggiata e distribuire uno strato sottile sulla pelle. Da sopra devi applicare un involucro di plastica e poi avvolgere una sciarpa calda. La durata della procedura è di 3-4 ore.

Il trattamento per il mal di schiena di solito si svolge a casa. Solo quando la diagnosi di un processo infiammatorio acuto è il paziente ricoverato in ospedale. A seconda della causa della patologia, la terapia richiede da due settimane a diversi mesi. Ma con l'osservanza delle raccomandazioni mediche, il recupero è significativamente accelerato, come evidenziato dalle recensioni dei pazienti guariti.

Le infusioni di erbe medicinali alleviano una persona dal mal di schiena, puliscono la colonna vertebrale da tossine e tossine

"Una mattina semplicemente non riuscivo ad alzarmi dal letto, pensavo addirittura di essere paralizzato. Ma il dolore confutava una tale supposizione, era così forte che si arrese ai suoi piedi. Siamo stati curati in ospedale con le iniezioni di Movalis e Mydocalmum e poi li abbiamo bevuti a casa per circa una settimana. Il dolore è scomparso il secondo giorno, ma il dottore ha ordinato di essere curato fino alla guarigione vittoriosa. "

"Il mio dolore si è intensificato gradualmente, come sospetto, dopo aver nuotato in un fiume freddo. Il lombo non si è semplicemente disteso, sono dovuto andare all'ospedale. Seguì tutti i consigli di un dottore, vide Ibuprofen e Sirdalud, spalmò Voltaren, incollò un cerotto sulla schiena. Guarito in cinque giorni. "

"Il dottore ha avvertito che il dolore non è il peggiore. Durante la diagnosi, si è scoperto che le mie vertebre sono state rapidamente distrutte. Circa un anno ha preso Terafleks e ha sfregato la Honda nella parte posteriore. Quando i dolori hanno bevuto nettamente con omeprazolo. Dopo un nuovo esame, il neuropatologo è stato contento che non siano stati trovati nuovi feriti ".

Cosa prendere indietro le pillole per il dolore? Preparativi, istruzioni, prezzi

Ogni uomo aveva dolore alla schiena almeno una volta nella sua vita. E con l'età, questa possibilità aumenta, poiché si sviluppano cambiamenti degenerativi nel tessuto osseo e cartilagineo. Il dolore può essere associato a sovraccarico o stiramento dei muscoli, pizzicamento delle radici nervose, ernia del disco o lesioni. A seconda della causa della patologia, viene scelto un metodo di trattamento, di cui ce ne sono molti. Ma le pillole di mal di schiena sono usate più spesso, in quanto consentono di sentire rapidamente sollievo e restituire la capacità di muoversi normalmente.

Perché si verificano mal di schiena?

Una persona può provare tali sensazioni con l'infiammazione di muscoli, legamenti, articolazioni, con il pizzicore di un nervo, con lesioni o varie malattie della colonna vertebrale. Di solito, il dolore alla schiena riduce notevolmente le prestazioni, portando spesso alla completa immobilità del paziente. Inoltre, questa condizione si verifica a qualsiasi età, anche se gli anziani sono più spesso soggetti a dolore. Questo è il sintomo principale di malattie come osteocondrosi, sciatica, artrite, spondiloartro, spondilite, spondilolistesi, ernia del disco, miosite, tumori e alcuni altri. Il dolore può anche apparire in una persona sana per i seguenti motivi:

  • sovraccarico fisico;
  • lesioni alle articolazioni, alla colonna vertebrale o ai muscoli;
  • lunga permanenza in una posizione;
  • ipotermia;
  • violazione dei processi metabolici dovuti alla malnutrizione;
  • lo stress.

Caratteristiche del trattamento del mal di schiena

L'obiettivo principale del trattamento di tutte le malattie della colonna vertebrale e dei tessuti molli della schiena è, soprattutto, la rimozione del sintomo del dolore. E poi i metodi sono usati per ripristinare il funzionamento di articolazioni, dischi e muscoli.

Gli antidolorifici nel trattamento del mal di schiena sono una fase obbligatoria del trattamento. La loro peculiarità è che non curano queste patologie. Ma le compresse per il mal di schiena con osteocondrosi e radicolite sono ancora necessarie. Dopo tutto, è impossibile curare queste malattie con ogni mezzo in fretta, e il dolore può essere molto forte.

Ma non dovresti bere il dolore nelle pillole per la schiena, che consigliavano gli amici o un farmacista. In effetti, in ogni caso, le condizioni del paziente hanno caratteristiche individuali. Inoltre, spesso senza eliminare la causa della patologia, è impossibile liberarsi del dolore, ad esempio pizzicando un nervo. Pertanto, puoi assumere solo i farmaci prescritti dal medico.

Gruppo di farmaci per il trattamento del mal di schiena

Non esiste una tale medicina che allevierebbe comunque il dolore. Pertanto, vengono utilizzati farmaci di diversi gruppi a seconda della forza del sintomo, del luogo della sua localizzazione e di altre caratteristiche. Quando si utilizzano questi farmaci si dovrebbe tenere presente che si possono bere per un breve periodo, e il loro effetto è temporaneo. Tutti gli antidolorifici usati per il mal di schiena possono essere suddivisi in diversi gruppi.

  • Gli analgesici non narcotici sono i farmaci più deboli. Aiutano solo con dolore lieve, non accompagnato da infiammazione. Questi sono "Analgin", "Tempalgin", "Baralgin" e altri.
  • I farmaci antinfiammatori non steroidei sono il più grande gruppo di farmaci. Questi farmaci sono usati più spesso per il mal di schiena, poiché allevano ancora infiammazioni e gonfiori. I più efficaci sono "Ketorol" (pillole), "Diclofenac", "Indomethacin" e altri.
  • Gli ormoni corticosteroidi hanno un effetto analgesico e antinfiammatorio più forte. Sono utilizzati in corsi brevi solo come prescritto da un medico. Può essere "Prednisolone", "Idrocortisone" e altri.
  • Nei casi più gravi, quando i dolori diventano dolorosi e nulla aiuta, vengono usati antidolorifici narcotici - Codeina, Morfina, Tylenol e altri. Possono essere acquistati solo su prescrizione.
  • Spesso il dolore alla schiena si verifica a causa di spasmi muscolari. In questi casi, gli antispastici e i rilassanti muscolari, ad esempio "Mydocalm", aiutano bene.
  • Inoltre, è possibile utilizzare strumenti che aiutano il paziente a rilassarsi, calmarsi, ad esempio, gli antidepressivi. Inoltre, i complessi vitaminici sono spesso utili per alleviare il dolore.

analgesici

Questo gruppo include solo alcuni farmaci comuni. Ora vengono utilizzati sempre meno, in quanto vi sono mezzi più efficaci. Il più popolare per molti anni è il farmaco economico "Analgin". Il suo prezzo non è più caro di 60 rubli, ma aiuta anche solo con un dolore moderato. I suoi analoghi sono un po 'più costosi: "Baralgin", "Tempalgin", "Spazgan". Aiuteranno con spasmi muscolari, dolore associato a superlavoro. Ma tali pillole non sono efficaci per il dolore alla schiena e alla parte bassa della schiena causato da processi degenerativi nelle articolazioni e nei dischi.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei

I farmaci di questo gruppo per il mal di schiena sono più spesso utilizzati. I loro vantaggi includono il fatto che rimuovono non solo il dolore, ma anche l'infiammazione. Inoltre, sono accessibili per ogni paziente e molti di questi possono essere acquistati in farmacia senza la prescrizione del medico. Gli svantaggi di questi farmaci sono la presenza di controindicazioni ed effetti collaterali. Pertanto, non è desiderabile utilizzarli a grandi dosi e per più di 3 giorni consecutivi. Inoltre, non eliminano la causa del dolore, quindi in molti casi non possono essere l'unico metodo di trattamento.

In vendita ora ci sono un gran numero di farmaci dal gruppo di antinfiammatori non steroidei. Ma in realtà, molti di loro sono sinonimi, dal momento che contengono gli stessi principi attivi. I principali farmaci in questo gruppo sono:

  • "Ketoprofen" (compresse) e i suoi sinonimi - "Ketonal", "Artrum", "Flexen" e altri.
  • "Ibuprofen", noto anche con il nome di "Nurofen", "Solpaflex", "MIG 400", "Brufen", "Ibalgin".
  • Farmaci a base di indometacina o metindolo, indovazina.
  • "Diclofenak", prodotto con il nome "Ortofen", "Diklak", "Naklofen", "Clodifen", "Voltaren".
  • "Nimesulide" con i nomi commerciali "Nise", "Prolid", "Aktasulid" e altri.
  • Le pillole e i farmaci contro la schiena di Movalis con la stessa composizione - Artrozan, Meloxicam, Movasin e altri sono molto popolari.

Le migliori droghe

Tra i farmaci antinfiammatori non steroidei ci sono quelli che sono particolarmente efficaci per le malattie del sistema muscolo-scheletrico.

  • Il farmaco più economico è l'ibuprofene. Costa solo circa 30 rubli. I suoi vantaggi includono anche il fatto che può essere preso per molto tempo. Ma questo farmaco aiuta solo con un leggero dolore.
  • Uno dei rimedi più comuni per il mal di schiena è Naproxen. Queste compresse sono piuttosto economiche - costano circa 100 rubli, quindi sono disponibili per tutti. Ma alleviano efficacemente dolore, gonfiore e infiammazione. Questo farmaco può essere utilizzato per qualsiasi patologia del sistema muscolo-scheletrico.
  • Costa un po 'di più - circa 150 rubli, ma anche il ketoprofene è popolare. Queste pillole funzionano meglio per i dolori causati dall'artrite reumatoide.
  • Nise è un farmaco a base di nimesulide. Oltre all'azione analgesica e antinfiammatoria, previene la formazione di coaguli di sangue. Ma questa medicina ha molte controindicazioni e gravi effetti collaterali, e il prezzo è piuttosto alto - 300-400 rubli, quindi non è molto popolare.
  • Le compresse di Diclofenac sono anche economiche ed efficaci. Le istruzioni per l'uso, il prezzo, gli analoghi di questo strumento sono noti a molti che spesso soffrono di mal di schiena. Il farmaco stesso può essere acquistato per 70-80 rubli, e i fondi basati su di esso sono solitamente più costosi, ad esempio, Voltaren o Aceclofenac.
  • Le pillole per il mal di schiena "Meloxicam" appartengono a una nuova generazione di farmaci anti-infiammatori non steroidei. Questo farmaco è un analogo di Movalis, ma di solito è più economico di quello - solo circa 100 rubli. La rapida scomparsa del dolore e dell'infiammazione dopo l'assunzione di questo farmaco è dovuta al fatto che distrugge gli enzimi che provocano il processo infiammatorio.
  • Molte persone conoscono anche la droga "Ketorol". Queste compresse costano solo circa 50 rubli, ma sono efficaci per radicolite, nevralgia, artrite, dopo gli infortuni e le operazioni. Allevia gonfiore, infiammazione e spasmi muscolari, causando così dolore.

"Diclofenac" (compresse): istruzioni per l'uso

Il prezzo di questo farmaco lo rende uno dei mezzi più comuni. Dopo tutto, non costa più di 80 rubli. Questo medicinale ha tutte le proprietà caratteristiche della maggior parte dei farmaci antinfiammatori non steroidei utilizzati per il mal di schiena. Pertanto, sulla sua base è possibile considerare le caratteristiche della loro applicazione. Non è possibile utilizzarli durante la gravidanza, nei bambini sotto i 12 anni, così come le persone con disfunzione degli organi del tratto gastrointestinale. Con grande cautela, questi farmaci sono prescritti per coloro che hanno attacchi allergici, hanno asma o malattie del sangue.

Bere "Diclofenac" e altri farmaci simili dovrebbero essere 1 compressa 2-3 volte al giorno per non più di 3-5 giorni consecutivi. In caso di sovradosaggio, abuso o se non sono state prese controindicazioni, il farmaco può causare i seguenti effetti indesiderati:

  • nausea, vomito, dolore addominale, problemi intestinali;
  • mal di testa, vertigini;
  • irritabilità, insonnia;
  • ipertensione;
  • prurito della pelle, eruzione cutanea;
  • broncospasmo, angioedema.

Farmaci ormonali

Sono spesso prescritti per il mal di schiena. Le compresse contenenti ormoni corticosteroidi hanno un forte effetto analgesico e antinfiammatorio. Aiutano ad evitare complicazioni e sono solitamente utilizzati nelle malattie croniche. Il più comune è il farmaco "Metilprednisolone". La sua particolarità è che dovrebbe essere bevuto secondo uno schema speciale. E in generale, tutti i farmaci ormonali richiedono un dosaggio individuale molto accurato. Possono causare dipendenza ed effetti collaterali, quindi vengono utilizzati solo sotto la supervisione di un medico.

Tali pillole sono spesso prescritte per il mal di schiena e la schiena: "Diprospan", "Desametasone", "Supromethyl", "Predol", "Hydrocortisone".

Antidolorifici narcotici

In alcuni casi, il dolore è così forte che non aiuta alcun mezzo. Questo spesso accade con lesioni, tumori, dopo interventi chirurgici. Nello stesso momento di solito non c'è processo infiammatorio. Pertanto, è meglio usare in questo caso, dalle pillole per il mal di schiena basate su sostanze stupefacenti. Influenzano il sistema nervoso centrale, riducendo la sensibilità delle terminazioni nervose.

Tali farmaci possono essere acquistati solo su prescrizione, in quanto causano la tossicodipendenza e altri effetti collaterali. I più sicuri sono Tylenol, Vicodin, Acetaminophen, Tramadol e Codeine. I mezzi più seri usati nei casi più gravi sono il fentanina, la morfina e l'idrocodone, che sono piuttosto costosi e costano da 500 rubli e oltre.

Pillole per il mal di schiena

A volte il dolore non si verifica nella colonna vertebrale, ma nei tessuti molli circostanti. Questo può essere in spasmi e lesioni di muscoli o legamenti. Spesso i farmaci anti-infiammatori non aiutano ad alleviare il dolore. In questi casi, così come i rilassanti muscolari sono spesso usati come trattamento ausiliario. Aiutano a raggiungere un rapido rilassamento muscolare, che facilita le condizioni del paziente. Dopotutto, gli spasmi muscolari sono spesso un fattore scatenante nel mal di schiena. I farmaci più comunemente usati sono Mydocalm, Tizanidine, Carisopradol, Baclofen, Cyclobenzaprin e altri. Possono avere un effetto collaterale sotto forma di sonnolenza e debolezza causata da un forte rilassamento muscolare, oltre che da fluttuazioni della pressione sanguigna.

Quali altri farmaci aiutano ad alleviare il dolore

A volte il mal di schiena ha una natura neurologica. Se sono associati a disturbi nervosi, stress, sentimenti, allora gli antidolorifici convenzionali potrebbero non essere d'aiuto. In questo caso, gli antidepressivi sono efficaci, che promuovono il rilassamento. Il paziente si calma e questo porta alla scomparsa del dolore. Gli antidepressivi più comunemente usati sono: "Duloxetina", "Amitriptilina". A volte vengono anche prescritti farmaci antiepilettici che aiutano a rilassarsi, ad esempio "Gabopentin". Effettivamente anche in caso di mal di schiena, la prescrizione delle vitamine del gruppo B. Spesso utilizzata anche è la complessa preparazione di Milgam.

Caratteristiche dell'uso di tali farmaci

A volte è necessario usare antidolorifici senza prescrizione medica se il dolore viene improvvisamente colto. Di solito, in questo caso vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei o analgesici, poiché i farmaci di altri gruppi possono essere ottenuti solo dietro prescrizione medica. È molto importante conoscere le regole di base per l'uso di tali farmaci in modo da non danneggiare la salute:

  • assicurati di leggere attentamente le istruzioni, poiché tali farmaci hanno molte controindicazioni;
  • osservare rigorosamente il dosaggio;
  • non bere più spesso le pillole 3 volte al giorno e per più di 3 giorni consecutivi;
  • se si verificano effetti collaterali, interrompere l'assunzione del farmaco;
  • ridurre la possibilità di effetti collaterali e migliorare l'effetto dell'uso del medicinale dopo un pasto, acqua potabile.

Farmaci per il mal di schiena e schiena

I farmaci per la lombalgia aiutano ad alleviare il dolore e l'infiammazione, restituiscono mobilità al paziente. Ma è necessario utilizzare farmaci, solo sapendo esattamente quale sia la fonte dei sintomi. Il medico prescriverà i farmaci appropriati. Il trattamento lombare dipenderà non solo dalla diagnosi, ma anche dalla natura del dolore. Per liberarsi dal dolore cronico e acuto, vengono utilizzati diversi farmaci. Mezzi esterni e compresse principalmente usati per somministrazione orale. Se non aiutano, prescrivono iniezioni e blocchi.

motivi

Il mal di schiena grave si manifesta per vari motivi. Ne citiamo solo alcuni:

  • Lesione spinale;
  • Nervi pizzicati;
  • Osteocondrosi nella regione lombare;
  • Osteofiti (escrescenze ossee);
  • Protrusioni, prolassi ed ernia.

Il dolore severo può anche essere solo una manifestazione di un gran numero di malattie dell'apparato digerente, del cuore, dell'apparato urogenitale. Dopo un duro lavoro fisico, lo stato della colonna vertebrale peggiora, perché la spina dorsale concentra tutte le attività del corpo. Anche la gravidanza, l'eccesso di peso e la mancanza di attività fisica non possono passare senza conseguenze per la schiena.

  • Vi consigliamo di leggere: perché la schiena fa male nella zona dei reni

trattamento

La medicina moderna tratta spesso farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) come rimedio per la schiena e il dolore lombare. Questi farmaci non solo stanno lottando contro la sindrome del dolore, ma trattano anche la sua fonte più frequente - il processo infiammatorio. Nel caso in cui il dolore non può essere rimosso, il medico mette un blocco dei muscoli.

Quando i dolori più gravi scompaiono, il paziente deve muoversi il più possibile. Lezioni di fisioterapia, massaggi, lunghe passeggiate a piedi sono i benvenuti.

Le vitamine del gruppo B non sono un rimedio istantaneo, ma efficace per il mal di schiena. Ripristinando il tessuto nervoso e normalizzando il metabolismo, allevia il mal di schiena. Per il mal di schiena, vengono utilizzati sia separatamente che sotto forma di complessi vitaminici. Con il dolore cronico, le vitamine rispondono male, vengono utilizzate come prevenzione delle convulsioni.

Se nessun analgesico aiuta, i medici consigliano le iniezioni. Il paziente si rialza e lo specialista inizia a cercare punti in cui il dolore è localizzato in modo più preciso. La soluzione novocainica è iniettata in loro. Quindi i muscoli sono leggermente tesi e un impacco riscaldante viene applicato all'area problematica. Dopo aver rimosso l'impacco, il paziente deve muoversi di più per attivare il tessuto muscolare malato.

Il compito di un tale blocco sta disabilitando il nervo. Per questo motivo, il punto di iniezione viene cercato il più vicino possibile all'area dell'uscita del nervo. Tali blocchi hanno anche senso nel caso di dolore cronico, ad esempio durante le ernie intervertebrali.

compresse

Il rimedio principale per il mal di schiena è anti-infiammatorio non steroideo. Permettendo al paziente di liberarsi dall'infiammazione, riducono la febbre e aiutano ad alleviare il dolore lombare. L'ibuprofene e il diclofenac sono i più popolari di questo gruppo di farmaci orali.

Farmaci di questo tipo per il mal di schiena non possono essere prescritti per troppo tempo, poiché hanno un effetto negativo sul tratto gastrointestinale. Il periodo massimo di utilizzo è di due settimane. Sfortunatamente, questi farmaci hanno gli stessi effetti collaterali sul sistema digestivo, sia per via orale che intramuscolare. Nel primo caso, compaiono perché agiscono attraverso le mucose dello stomaco e dell'intestino. Con le iniezioni, l'effetto è simile, ma solo direttamente attraverso il sangue.

Neyrolidokvit combina un complesso vitaminico e diclofenac. I farmaci miorilassanti riducono la tensione muscolare, liberando così i nervi bloccati.

vitamine

Vitamine del gruppo B - un'altra risposta alla domanda su come trattare il dolore. Nella parte bassa della schiena e in tutto il corpo, cambiano la biochimica, rigenerando il tessuto nervoso deformato. In 1 ripristina lo stato dei nervi, in 2 restituisce i tessuti della precedente elasticità, migliora la mobilità della schiena e della vita. In 6 migliora i processi metabolici. In 12 ha un effetto complesso sui nervi e il metabolismo. Quando la schiena fa male nella regione lombare, è molto meglio combinare le vitamine con altre medicine che trattare solo i farmaci anti-infiammatori.

Quando fa male la schiena o la zona lombare, devi anche prestare attenzione alla mancanza di magnesio, calcio o vitamina D. Questi tre componenti contribuiranno a rendere le ossa più forti e stabilizzare la schiena, accelerare i processi metabolici nei tessuti, rendere il paziente più mobile. Queste sostanze sono prodotte in compresse complesse e vendute senza prescrizione medica.

iniezioni

Quando la parte inferiore della schiena fa male, le iniezioni avranno l'effetto maggiore sulla lombalgia. Le soluzioni mediche per il mal di schiena vengono iniettate nei punti più dolorosi, eliminando in tal modo anche la sindrome del dolore più grave. Esistono diversi tipi di sostanze che vengono utilizzate come antidolorifici.

Antinfiammatorio non steroideo

I FANS affrontano bene l'infiammazione ed eliminano il dolore, che impedisce al paziente di muoversi e di lavorare.

Il ketonal è un potente analgesico, ma spesso causa allergie e richiede un uso attento nella vecchiaia. Controindicazioni sono il cancro e la patologia dell'apparato digerente. Dovrebbe essere usato con attenzione durante la gravidanza. Gli effetti collaterali possono includere nausea e vomito, un'accelerazione dell'impulso, vertigini. Il farmaco non è una prescrizione, dieci fiale costano meno di 500 rubli.

Diclofenac si adatta perfettamente al dolore nei muscoli e nelle articolazioni. Allo stesso tempo, peggio di altri colpisce i reni e il fegato. Controindicato anche con malattie del tratto gastrointestinale, donne incinte e bambini. Una sostanza allergenica, con sovradosaggio, sanguinamento, perforazione dell'ulcera e svenimento sono possibili. È molto economico e non prescritto, ma ti consigliamo vivamente di consultare un medico.

Il meloxicam agisce in modo complesso, abbassando la temperatura, eliminando il dolore e l'infiammazione dei muscoli. Il farmaco è potente, quindi quando lo prendi dovresti abbandonare il resto dei FANS - puoi essere avvelenato. Controindicato in persone con ulcera gastrica, asma e allergie. L'impatto negativo è debole, più spesso solo nei pazienti con allergie. Anche se non è un farmaco da prescrizione, ma richiede una supervisione medica nell'applicazione. Costa circa cento rubli.

Neyrobion adatto, se il dolore è concentrato nelle articolazioni. Non adatto per la gravidanza e l'alimentazione, degli effetti collaterali - solo un'allergia nel caso di individualmente sensibili. Farmaco di prescrizione eccezionale, una fiala costa 100 rubli.

Trigamma ha pochi effetti collaterali, ma viene rilasciato nonostante la prescrizione. Adatto per un uso regolare. Tende ad abbassare l'appetito.

  • Vedi anche: come rimuovere il mal di schiena acuto

steroide

Per un breve periodo, ma allevia rapidamente il dolore. Hanno un gran numero di controindicazioni, sono usati solo sotto la supervisione di medici. Sono messi nella forma di un blocco, sono direttamente entrati nella regione lombare dove il dolore è localizzato.

Idrocortisone - un farmaco con obbligo di prescrizione medica, non puoi usare più di una settimana. Può facilmente avviare gonfiore, peggiorare il lavoro del cuore per un po '. Non usare nelle malattie del tratto gastrointestinale.

Il prednisolone blocca il sistema immunitario, che aiuta a sbarazzarsi del processo infiammatorio (che è la risposta del corpo agli stimoli) e, di conseguenza, il mal di schiena. Introdotto per via endovenosa, prescrizione. È molto economico Usare cautela durante la gravidanza e se il paziente è un bambino. Può causare nausea e aumento della pressione sanguigna.

Betametasone inibisce la produzione di leucociti, che elimina anche l'infiammazione. L'iniezione può essere posizionata nei muscoli, nelle vene e nelle articolazioni. Controindicato nelle persone allergiche e nei pazienti con malattie dermatologiche virali. Inibisce il sistema centrale, non è raccomandato l'uso in caso di rischio di sviluppare il diabete. Prescrizione, 100 rubli per flaconcino.

Il Phlesterone è simile al Betametasone. Inoltre non è consentito l'uso da parte di pazienti con diabete o stomaco malato. Poiché l'azione si basa anche sulla soppressione del sistema immunitario, può ridurre la resistenza a batteri e virus. In caso di sovradosaggio può aumentare notevolmente l'eccitabilità. Il farmaco è una prescrizione, può costare fino a 1000 rubli per 5 fiale.

Il diprospan modifica i processi nelle ghiandole surrenali. Analgesico molto forte che può creare dipendenza. Iniezioni intramuscolari solo. Non adatto per pazienti anziani e pazienti cardiaci. In caso di sovradosaggio, il paziente può iniziare a sentirsi male. Strumento di prescrizione, può costare fino a 700 rubli.

Rilassanti muscolari

Questi strumenti alleviano la tensione dai muscoli. Usare solo sotto la supervisione di medici. C'è il pericolo di un eccessivo allentamento muscolare. Mydocalm rilassa il tessuto muscolare dello scheletro, indebolisce la sensibilità al dolore dei nervi. Non accettabile per i neonati. Si deve usare cautela durante l'allattamento. Degli effetti collaterali - solo allergie. Prescrizione, cinque fiale per 500 rubli.

Norflex non solo rilassa gli spasmi, ma elimina anche il processo infiammatorio dei neuroni. Usato per via intramuscolare. Controindicato nei pazienti con allergie, gravide, cardiopatici. Può causare nausea, mucose secche della bocca. Costa circa 250 rubli prescrizione.

Disipico è simile a Norflex, ma agisce più velocemente a causa di sostanze esterne. Intramuscolare. È inaccettabile per i pazienti con paralisi cerebrale e malati di mente, perché può iniziare sbalzi d'umore. Peggiorare l'attenzione Prescrizione, costa circa 500 rubli.

Condroprotettore

Queste sostanze rigenerano il tessuto cartilagineo, migliorano le condizioni delle vertebre. Viene restituita una posizione stabile, a causa della quale l'infiammazione scompare e il mal di schiena scompare. Adgelon ripristina la cartilagine, che aiuta nel trattamento dell'ernia intervertebrale della schiena. Non può essere utilizzato in pazienti di età inferiore ai dodici anni, in quanto potrebbe avere un effetto negativo sull'organismo in crescita. La principale controindicazione è l'allergia. Costa circa cento rubli per flacone, prescrizione.

Alflutop non solo ripristina la condizione della cartilagine, ma allevia anche il dolore ed elimina l'infiammazione. Non adatto a bambini, pazienti con tubercolosi, HIV e malattie sessualmente trasmissibili. Eccellente percezione del corpo, solo occasionalmente i pazienti possono iniziare a sentire nausea. Costa da duecento rubli, ma è molto difficile trovare questo farmaco sugli scaffali. Tra l'altro, venduto solo su prescrizione medica.

Per alleviare rapidamente il mal di schiena e la zona lombare a casa, puoi usare:

  • Il Dolobene è un rimedio efficace che allevia simultaneamente il dolore e il processo infiammatorio;
  • Unguenti per il riscaldamento come il finale o il capsico migliorano la circolazione sanguigna e stimolano il metabolismo nei tessuti. La dolorosa regione lombare si riempie di sangue e il dolore si attenua;
  • I condroprotettori per uso esterno, come l'artrocina, accelerano la rigenerazione della cartilagine;
  • Gli sfregamenti per il riscaldamento tradizionali possono anche essere usati per trattare il mal di schiena, ma devono essere usati con cautela. Quando compare il disagio, è meglio abbandonare immediatamente il metodo utilizzato.

candele

Candele con indometacina o ketanolo aiutano con il dolore nella parte posteriore e inferiore della schiena, alleviando l'infiammazione per la schiena e il dolore lombare. Questa è una buona scelta di medicina per il mal di schiena per i pazienti con patologie del tratto gastrointestinale. I principi attivi non agiscono sullo stomaco, il loro contenuto nel sangue è anche inferiore a quello orale o iniettabile. Tuttavia, l'effetto analgesico sulla parte posteriore e inferiore della candela è più debole.

Tira la parte bassa della schiena a 39 settimane di gravidanza, cosa fare?

Back and Back Pain Pills

Il dolore nella schiena non è raro. Riducono la capacità di una persona di lavorare, gli causano disagio, rompere il solito modo di vivere. Le pillole vengono in aiuto al dolore nella parte bassa della schiena e della schiena.

In questo articolo vedremo i tipi di farmaci e le loro caratteristiche.

Cause di mal di schiena e schiena

Mal di schiena e mal di schiena - un segnale di violazione del normale funzionamento degli organi interni o della colonna vertebrale, ed è causato da vari motivi. Pertanto, è possibile liberarsene cardinalmente solo capendo perché ha avuto origine.

Cause comuni di dolore:

  • malattie della colonna vertebrale: osteocondrosi, nervo schiacciato, scoliosi, disco intervertebrale erniato, sciatica;
  • lividi, fratture e lesioni spinali;
  • spremitura o infiammazione dei nervi nello spazio intercostale;
  • spasmo muscolare o contusione muscolare;
  • ipotermia corporea;
  • pesante sforzo fisico;
  • distorsione e danni del legamento distorsivo;
  • infiammazione dei muscoli del collo e della schiena.

Video - Tre cause comuni di dolore alla schiena in dettaglio

Tipi di farmaci per il mal di schiena e schiena

Droga - una sostanza che è racchiusa in una forma solida, liquida o morbida, presa per la prevenzione o il trattamento di malattie.

Più spesso, i medici sono assegnati a sbarazzarsi del mal di schiena:

  • farmaci anti-infiammatori non steroidei;
  • droghe sintetiche;
  • rilassanti muscolari;
  • corticosteroidi.

Tutti sono selezionati tenendo conto della localizzazione dell'area interessata, della forza del dolore e dei possibili effetti collaterali.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei

I farmaci antinfiammatori non steroidei, o FANS, sono un gruppo di farmaci la cui azione è volta a ridurre il dolore. Hanno anche effetti antipiretici e anti-infiammatori.

Quando ingerito, i principi attivi del farmaco riducono l'attività delle sostanze biologicamente attive (BAS), alleviando così il dolore.

Descrizione dei farmaci

"Naproxen" è un farmaco antinfiammatorio non steroideo, basato sull'omonimo ingrediente attivo. Questo medicinale ha effetti antipiretici e analgesici. "Naproxen" è venduto in forma di pillola.

Utilizzato nel trattamento di malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. È preso con i pasti. Per la malattia acuta, il farmaco viene assunto in una dose fino a 0,75 grammi due volte al giorno. Dose giornaliera - 1,75 grammi. Con il corso della terapia di mantenimento, cinquecento mg vengono assunti due volte al giorno.

Il prezzo nelle farmacie va da 80 a 100 rubli.

Istruzioni speciali e interazione con altri farmaci: "Naproxen" aumenta il tempo di sanguinamento. Se preso contemporaneamente a "Furosemide", il primo riduce l'effetto diuretico del secondo. Naproxen aumenta l'effetto degli anticoagulanti indiretti (Warfarin, Neodicoumarin, Acenocoumarol).

"Ketoprofene". È una droga alternativa "Ibuprofen" a causa della sua somiglianza strutturale e farmacologica. Venduto sotto forma di capsule, compresse, soluzione per somministrazione endovenosa e intramuscolare e supposta rettale. Questo farmaco aiuta nel trattamento di artrite, sciatica, spondilite anchilosante e altre malattie. "Ketoprofen" è assunto sotto forma di compresse o gocce, per via intramuscolare, endovenosa o sotto forma di supposte rettali.

Il farmaco viene assunto 3 volte al giorno, 100 mg o 150 mg al giorno, 2 volte al giorno. In capsule è necessario prendere 50 mg di mattina e pomeriggio, di sera - 100 mg.

Il prezzo di Ketoprofen è democratico - da 35 a 165 rubli.

Istruzioni speciali e interazione con altri farmaci: Ketoprofene maschera i segni dell'infezione del corpo tramite infezione e successiva malattia. Se il paziente ha problemi con il funzionamento dei reni e del fegato, è meglio ridurre la dose e monitorare attentamente la condizione.

Ketorolac è un forte farmaco anestetico, antinfiammatorio e antipiretico. Venduto sotto forma di soluzioni per la somministrazione endovenosa e intramuscolare e sotto forma di compresse. È prescritto per le lesioni spinali, per un corso di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico e per il mal di schiena e schiena.

Con la somministrazione endovenosa o intramuscolare, vengono somministrati da 30 a 60 grammi della dose di farmaco. Se assunto per via orale, la dose raccomandata è di 20 mg il primo giorno di somministrazione, e poi quattro volte al giorno, 10 mg. La dose massima è di 40 mg / giorno.

Dosi giornaliere massime per amministrazione endovenosa o intramuscolare con peso:

  • con un peso corporeo superiore a 50 kg - 90 mg / giorno;
  • con un peso corporeo inferiore a 50 kg o con insufficienza renale cronica - 60 mg / die.

Il prezzo della medicina è da 40 a 170 rubli.

Istruzioni speciali e interazioni con altri farmaci: durante l'assunzione di questo farmaco, insieme ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei, una persona può avere problemi con il sistema genito-urinario. Quando combinato con analgesici narcotici ("Acetaminofene", "Codeina", "Tylenol"), il farmaco aumenta l'effetto narcotico.

Il diclofenac ha un effetto antinfiammatorio, analgesico ed antipiretico. Disponibile sotto forma di pillole, capsule, soluzione per somministrazione endovenosa e intramuscolare, supposta rettale e compresse. È attivamente utilizzato in medicina a causa della sua alta efficienza.

Accettato 25-50 mg due o tre volte al giorno. La dose giornaliera massima è di 50 mg. Se assunto come iniezione, il farmaco viene diluito in 100-150 ml di soluzione di cloruro di sodio al 9% o soluzione di destrosio al 5%. Quando si usano supposte rettali, si prendono 50 mg due volte al giorno o 100 mg una volta.

Prezzo - da 16 a 85 rubli.

Istruzioni speciali e interazione con altri farmaci: Diclofenac deve essere assunto mezz'ora prima dei pasti. Durante il trattamento astenersi dal guidare veicoli e lavori pericolosi, dove è necessaria la concentrazione. "Diclofenac" elimina l'effetto dei farmaci che abbassano la pressione sanguigna e sonniferi. Con l'uso congiunto di questo farmaco e farmaci sulla base di Hypericum può causare sanguinamento nel tratto gastrointestinale.

Narcotici sintetici

Questi farmaci includono acetaminofene, Vicodin, Tylenol, che vengono assunti per via orale. Il più potente farmaco a base di droga è la morfina.

Questo tipo di farmaci riduce notevolmente la sensibilità dei nervi, che aiuta ad alleviare il dolore. Tuttavia, creano dipendenza e quindi creano dipendenza.

Gli effetti collaterali dell'assunzione di droghe sintetiche sono i seguenti:

  • allergia ai componenti del farmaco;
  • stanchezza;
  • sonnolenza;
  • problemi con la defecazione;
  • dipendenza esistente.

Naturalmente, tutti i farmaci in questo gruppo sono vietati con realtzatsii gratuiti. Il loro scopo è la presenza di specialisti eccezionalmente esperti, solo in quei casi in cui è davvero impossibile fare a meno di un tale impatto sui centri del dolore.

Rilassanti muscolari

I rilassanti muscolari sono farmaci che aiutano a ridurre gli spasmi muscolari.

Se il dolore alla regione posteriore o lombare è improvviso e acuto, quindi per sbarazzarsi di loro, i medici prescrivono l'uso di rilassanti muscolari ad azione centrale. Questo tipo di medicina colpisce il sistema nervoso centrale, che è responsabile del tono muscolare.

L'effetto di questo tipo di farmaco è selettivo e mira a ridurre il tono muscolare. Allo stesso tempo, il rilassante muscolare non sopprime gli impulsi nervosi, che sono responsabili della postura e della forza muscolare durante i movimenti.

Il farmaco più sicuro ed efficace di questo tipo è "Mydocalm".

"Mydocalm" - una droga di azione centrale. Il principio attivo è il tolperisone. Il farmaco ha lo scopo di alleviare il dolore e il rilassamento dei muscoli.

"Mydocalm" può essere assunto per via orale, per via intramuscolare o endovenosa. Per la somministrazione orale, la dose iniziale è di 50 mg da due a tre volte al giorno. A poco a poco, la dose viene aumentata fino a 150 mg tre volte al giorno. Iniezione intramuscolare di 100 mg due volte al giorno. Per iniezione endovenosa, 100 mg / die, una volta al giorno.

Se vuoi sapere più in dettaglio che tipo di iniezioni per il mal di schiena, e anche prendere in considerazione metodi alternativi di trattamento, puoi leggere un articolo a riguardo sul nostro portale.

Prezzo da 300 rubli e oltre.

Istruzioni speciali e interazione con altri farmaci: rilassanti muscolari di azione periferica, farmaci psicotropi, "Clonidina" potenziano l'effetto del farmaco.

corticosteroidi

I corticosteroidi sono farmaci anti-infiammatori. Hanno lo scopo di alleviare il dolore accelerato, eliminare l'infiammazione stessa, che consente di sbarazzarsi rapidamente della causa.

Tali farmaci sono prescritti nel caso in cui né i farmaci antinfiammatori non steroidei né i rilassanti muscolari hanno alleviato il paziente dal dolore alla schiena.

Il farmaco più famoso di questo tipo è il metilprednisolone. Le sue alternative sono Medrol, Metipred, Solu-Medrol o Metipred Orion.

"Metipred" - un corticosteroide a base di metilprednisolone. Venduto in farmacia sotto forma di compresse e sospensioni. Il farmaco viene utilizzato in caso di reazioni allergiche, artrite reumatoide, insufficienza surrenalica acuta e infiammazione.

"Metipred" è usato per la somministrazione intramuscolare o endovenosa. Dose per adulti - da 40 a 60 mg / giorno. La durata del trattamento va da una a quattro settimane.

Prezzo: da 170 rubli.

Istruzioni speciali e interazione con altri farmaci: l'assunzione di un corticosteroide contemporaneamente a farmaci anti-infiammatori non steroidei o all'etanolo (alcol) aumenta il rischio di sanguinamento.

Se vuoi imparare come alleviare il mal di schiena acuto con rimedi popolari ed esercizi, puoi leggere un articolo a riguardo sul nostro portale.

conclusione

Il dolore alla schiena e alla parte bassa della schiena è un segno di problemi evidenti. Tuttavia, non si può sempre "sedersi" sui farmaci: questo può creare dipendenza e peggiorare. In parallelo con l'assunzione di droghe, si raccomanda di ricorrere ad altri metodi di trattamento al fine di eliminare la causa del dolore il più presto possibile.