Principale

Artrite

Dolore nell'articolazione della spalla della mano destra: cause, segni di malattia, trattamento

Il dolore alla spalla destra può verificarsi per vari motivi: infiammazione dei tendini, artrite di varia origine, artrosi, dolorosa "lombalgia" nell'osteocondrosi del rachide cervicale, ecc.

La natura della lesione della spalla della mano destra, il suo decorso, i sintomi e il trattamento sono gli stessi che nel caso della patologia dell'articolazione sinistra. Ma poiché la maggior parte delle persone è destrorsa, per le stesse ragioni, l'articolazione della spalla destra è più spesso colpita, perché sperimenta il carico massimo durante l'attività fisica, mentre lavora con le mani, mentre pratica alcuni sport (ad esempio, il tennis).

La gravità delle lamentele del paziente con danno articolare può variare da dolori minori, transitori ad una sindrome dolorosa dolorosa, che è accompagnata da perdita della funzione articolare. La gravità della condizione dipende dalla malattia, dal grado di sviluppo, dall'adeguatezza del trattamento (o dalla sua assenza). Ad esempio, con l'artrite nella fase iniziale, i sintomi sono scarsamente espressi, la funzione articolare soffre leggermente, e con l'artrite infettiva c'è dolore acuto, febbre e gonfiore della spalla.

La prognosi per il dolore nella spalla destra dipende in gran parte dalla tempestività del trattamento: prima si inizia la terapia, più è probabile che sia in grado di mantenere il range di movimento nel braccio o di ottenere un recupero completo. In generale, il dolore alla spalla destra può essere curato con successo, ma il processo di trattamento, la sua complessità e i risultati - tutto dipende dalla specifica malattia.

Quando compare il dolore alla spalla, dovresti immediatamente consultare un medico (traumatologo ortopedico, artrologo o il terapeuta prima), che scoprirà il motivo e prescriverà il trattamento ottimale.

È importante! Per anatomia, la spalla è il braccio dalla spalla all'articolazione del gomito; i dolori in questa zona sono contrassegnati da una serie di malattie degli organi interni: colecistite, pancreatite, angina pectoris. In questo articolo procedo da un concetto più "popolare" che la spalla è un'articolazione della spalla.

Più avanti nell'articolo: i motivi principali per cui ci sono dolori alla spalla destra (possibili patologie), metodi diagnostici e di trattamento.

Le principali cause di dolore nella spalla destra

Gli otto motivi più probabili per cui il braccio della spalla della mano destra potrebbe ferire:

La tendinite è un'infiammazione dei tendini nell'articolazione della spalla, che si verifica a causa di un esercizio eccessivo, sbilanciato.

L'artrite è un'infiammazione dell'articolazione per vari motivi (infezioni, allergie, malattie immunitarie, ecc.).

Artrite (infiammazione) dell'articolazione della spalla

La periartrite del cingolo scapolare è un'infiammazione dei tessuti periarticolari (capsule, legamenti, muscoli).

L'artrosi è una progressiva distruzione della cartilagine che causa danni alle superfici articolari.

Artrosi dell'articolazione della spalla

La borsite è un'infiammazione del sacco articolare.

Nell'osteocondrosi del rachide cervicale, il dolore può "dare" alla spalla.

Cause più rare: metastasi tumorali nell'articolazione (metastasi - cioè focolai tumorali secondari causati dal trasferimento della "causa del tumore" dal focus principale della malattia), condrosarcoma (cancro della cartilagine articolare), tubercolosi articolare (loro distruzione).

Possibili patologie

Ad esempio, quale tipo di disturbo era la causa del dolore nella spalla destra, è possibile per alcuni sintomi tipici:

(se la tabella non è completamente visibile, scorrere verso destra)

Il più delle volte si verifica nelle persone di età giovane e media, fisicamente attive, comprese quelle che praticano sport. Esiste una connessione tra carichi forti e (o) a lungo termine sulla spalla e il verificarsi di dolore. Il dolore stesso è noioso, a riposo può essere assente, ma si verifica quando i movimenti nella spalla.

L'artrite è caratterizzata da un esordio acuto e da gravi segni di infiammazione nell'articolazione: è calda al tatto, dolorante a riposo e soprattutto quando si muove, si gonfia, la pelle sopra è rossa e i movimenti nella spalla sono limitati.

Sviluppato per le stesse ragioni dell'artrite, ha sintomi simili.

Di solito si verifica in persone di mezza età e di età avanzata, in via di sviluppo dopo lesioni, ipotermia, carichi eccessivi. I dolori sono piuttosto acuti, associati al movimento nella mano. Nessun segno esterno (la forma del giunto non cambia).

Nell'articolazione della spalla, l'artrosi si verifica principalmente nelle persone anziane la cui attività professionale è stata associata a carichi sulla mano destra (giocatori di tennis in passato, persone con lavori pesanti, forse insegnanti, scrittori, segretari) che scrivono o scrivono molto testo, specialmente se la mano è in una posizione scomoda).

La malattia progredisce gradualmente: in primo luogo, la spalla fa male alla fine della giornata, con il tempo l'articolazione si deforma gradualmente. Limitazione tipicamente crescente della funzione articolare.

L'insorgere di dolore è chiaramente associato a lesioni precedenti oa improvvisi carichi acuti e pesanti.

Con dolore alla spalla dovuto all'osteocondrosi, questa malattia si manifesta anche con altri sintomi: dolore al collo, schiena, crunch al collo durante i movimenti della testa.

Metastasi di un tumore maligno o condrosarcoma (cancro della cartilagine articolare)

Appaiono sullo sfondo di qualsiasi localizzazione dei sintomi del cancro (cancro del polmone, della tiroide, del fegato, delle ossa del braccio possono metastatizzare sulla spalla). Spesso la diagnosi è già nota.

Nel condrosarcoma, il tumore si trova principalmente nella spalla. I dolori sono molto forti, dolorosi, la funzione dell'articolazione si perde rapidamente.

Relativamente raro I dolori graduali sono tipici: prima noioso, di notte; quindi permanente e pronunciato. Spesso c'è un lungo aumento della temperatura entro 37,5 gradi, sudorazione, perdita di peso sullo sfondo di un buon appetito.

diagnostica

Spetta al medico determinare il motivo esatto per cui fa male la spalla a destra. Uno specialista esperto, sulla base di reclami ed esami, sarà in grado di suggerire una diagnosi, e la radiografia può aiutare a confermarla. Inoltre, vengono eseguite tomografia computerizzata, ecografia dell'articolazione, analisi del sangue (analisi generale, analisi biochimiche).

Metodi di trattamento

Il trattamento del dolore nell'articolazione della spalla della mano destra viene effettuato in base alla causa identificata:

  • con tendinite e artrosi - limitare il carico;
  • gli antibiotici sono usati per borsite e artrite di origine infettiva;
  • nell'osteocondrosi, è necessario trattare la malattia di base e l'articolazione della spalla non ha nulla a che fare con essa;
  • in caso di tubercolosi articolare vengono prescritti farmaci antitubercolari;
  • per metastasi e condrosarcoma - terapia antitumorale (radioterapia, chemioterapia) o trattamento chirurgico.

In tutti i casi vengono utilizzati attivamente antidolorifici: per i casi non correlati al cancro, è sufficiente prescrivere farmaci anti-infiammatori non steroidei (nimesulide, diclofenac, ecc.). Nel dolore acuto, possono essere iniettati per un certo periodo di tempo e quindi trasferiti su compresse.

La durata del trattamento dipende anche dalla causa del problema:

  • la maggior parte delle forme di artrite, borsite, tendinite rispondono bene al trattamento e terminano con il recupero o la remissione prolungata;
  • l'artrosi e l'osteocondrosi sono incurabili, ma il dolore può essere interrotto dall'assunzione costante o prolungata di farmaci anti-infiammatori, fisioterapia, esercizi speciali che sviluppano l'articolazione;
  • con il trattamento della tubercolosi è lungo, ma dopo un ciclo completo di terapia, il recupero è possibile;
  • nel cancro, la prognosi dipende dal momento di installazione della diagnosi corretta.

Riepilogo di

Un risultato positivo nell'affrontare il dolore nella spalla della mano destra dipende soprattutto dalla diagnosi tempestiva e dall'adeguatezza del trattamento. Pertanto, non cercare di scoprire la causa da soli, e non prendere antidolorifici per più di 2-3 giorni senza una prescrizione dal medico - questo può portare a "offuscamento" dei sintomi e difficoltà nella diagnosi.

Dolore alla spalla

Il dolore alla spalla è un sintomo che può indicare un processo patologico o un effetto meccanico sull'articolazione della spalla. Il dolore alla spalla può differire nella natura della manifestazione e dell'intensità. Abbastanza spesso, questo sintomo può essere localizzato nel collo e dare a tutto il braccio. L'autotrattamento è inaccettabile, poiché la terapia senza una diagnosi accurata può provocare lo sviluppo di gravi complicanze che, in questo caso, possono portare alla disabilità.

eziologia

Il dolore alla spalla quando si alza una mano può essere dovuto a tali motivi eziologici:

  • malattia precedentemente virale o infettiva;
  • impatto meccanico sulla spalla o sul collo;
  • dislocazione abituale della spalla - questa sindrome è caratteristica delle persone anziane, poiché l'elasticità delle articolazioni si deteriora con l'età, il che porta a lussazioni anche con il minimo impatto fisico;
  • l'obesità;
  • la presenza di malattie croniche dell'apparato muscolo-scheletrico;
  • rottura del tendine.

I processi patologici che possono essere inclusi nell'elenco dei fattori eziologici del dolore nella spalla includono quanto segue:

  • periartrosi da omero-scapolare;
  • infiammazione del sacco tendineo;
  • malattie degli organi interni. In questo caso, il dolore può essere dato non solo alla spalla, ma anche a tutto il braccio e il collo;
  • processi oncologici;
  • tubercolosi ossea.

Va notato che l'eziologia del dolore nella spalla destra e sinistra è leggermente diversa. Quindi, il dolore alla spalla destra può essere manifestazioni di tali disturbi:

Dovrebbe essere chiaro che il dolore alla spalla non è sempre causato proprio da patologie articolari. Spesso sono i disturbi degli organi interni. Pertanto, l'auto-trattamento è inaccettabile, si dovrebbe prontamente consultare un medico per un aiuto medico.

Il dolore alla spalla sinistra può verificarsi con tali processi patologici:

Inoltre, il dolore alla spalla sinistra può anche essere una manifestazione di malattie cardiovascolari. Solo un medico specialista qualificato può prescrivere un programma terapeutico.

sintomatologia

Parlando del quadro clinico generale, è necessario evidenziare i seguenti possibili segni aggiuntivi:

  • il dolore alla spalla e al collo può aumentare quando si solleva una mano;
  • il minimo sforzo fisico o attività provoca disagio;
  • i dolori possono essere parossistici e di intensità variabile, la natura della manifestazione.

Deve essere chiaro che il dolore alla spalla, se non è una lesione specifica, è quasi sempre accompagnato da sintomi caratteristici della causa sottostante.

Nelle patologie che colpiscono le articolazioni, il quadro clinico generale può essere completato dalle seguenti caratteristiche:

  • quasi costantemente il paziente è tormentato da dolori doloranti alla schiena, che si placano solo in uno stato di completo riposo;
  • braccio periodicamente intorpidito, tuttavia, una persona può esercitare;
  • dolore alla spalla quando si solleva una mano, a volte irradiata alla schiena, braccio;
  • aumento della temperatura locale, sensazione di qualcosa di caldo applicato alla spalla;
  • nelle fasi croniche di sviluppo, il dolore alla spalla destra o sinistra è già permanente.

In alcuni casi, e in base alla causa sottostante, la deformità della spalla può essere osservata a sinistra oa destra, a seconda della localizzazione dello sviluppo del disturbo.

Nel caso in cui il dolore alla spalla sinistra o destra sia causato da disturbi cardiovascolari, i sintomi possono presentare i seguenti segni aggiuntivi:

  • spalla dolorante sinistra irradiata al collo, avambraccio, scapola e persino la mascella;
  • i dolori sono spremuti, acuti, crampi in natura;
  • ipertensione;
  • dolore al torace.

Nessuna eccezione è il dolore alla spalla durante un infarto. In questo caso, il quadro clinico può essere completato da tali segni:

  • bruciore alla spalla, di solito sul lato sinistro;
  • sensazione di oppressione al petto;
  • mancanza di respiro;
  • sentimento di paura, ansia, senza una ragione apparente;
  • aumento della sudorazione.

Con tali sintomi, dovrebbe essere chiamata l'attenzione medica urgente. Il ritardo può essere la causa non è più complicazioni e morte.

Con una lesione meccanica dell'articolazione della spalla, il dolore può essere completato dai seguenti sintomi:

  • gonfiore nell'area della localizzazione, lividi;
  • il braccio è gravemente limitato nella mobilità, il grado di restrizione dipende dal tipo di danno meccanico;
  • la sensibilità delle dita è rotta;
  • accorciamento dell'arto superiore è possibile.

Va notato che nella fase iniziale di sviluppo delle patologie articolari, il dolore alle spalle e al collo è solo sintomatico - con un aumento dello sforzo fisico, dopo una dura giornata o grave ipotermia. Man mano che il processo patologico si sviluppa, può esserci dolore al braccio dalla spalla al gomito, il sintomo non scompare nemmeno in uno stato di completo riposo e gli antidolorifici non producono l'effetto desiderato. Questo quadro clinico suggerisce che la forma acuta della malattia è passata nella cronica e l'articolazione è gravemente danneggiata, in alcuni casi senza possibilità di recupero.

diagnostica

In questo caso, è difficile selezionare un programma diagnostico standard, poiché tutto dipende dal quadro clinico corrente. Se le condizioni del paziente lo consentono, il medico effettua un esame fisico dettagliato con la palpazione dell'articolazione interessata. Se si sospetta un attacco cardiaco, viene fornito il primo soccorso e vengono prese tutte le misure mediche necessarie per stabilizzare completamente le condizioni del paziente.

Nel processo di esame, il medico scopre una storia generale, studia la storia della malattia. Sulla base dei risultati dei test e del quadro clinico attuale, viene assegnato un programma diagnostico, che può includere quanto segue:

  • prelievo di sangue per esami del sangue generali e biochimici;
  • analisi delle urine;
  • Scansione TC;
  • risonanza magnetica;
  • radiografia dell'articolazione danneggiata e degli organi interni;
  • ECG.

Dovrebbe essere chiaro che questo è solo un programma diagnostico esemplare. L'elenco esatto dei metodi di ricerca è determinato dal medico, in accordo con l'attuale quadro clinico e la ragione per lo sviluppo di questo sintomo.

Il trattamento è prescritto rigorosamente dal medico curante, dopo la diagnosi finale. Le misure terapeutiche non autorizzate possono portare non solo allo sviluppo di gravi complicanze, ma anche a un quadro clinico offuscato, che complica la diagnosi.

trattamento

La terapia di base è prescritta in base al fattore di causa radice stabilito e al quadro clinico corrente. La terapia farmacologica può includere farmaci come spettro d'azione:

  • antidolorifici;
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei;
  • hondroprotektory;
  • in casi clinici più complicati, farmaci anti-infiammatori steroidei.

Oltre ai farmaci orali, il medico può prescrivere farmaci di un tipo locale di azione - unguenti e gel. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, la terapia farmacologica per eliminare questo sintomo non è sufficiente.

La terapia conservativa può includere esercizi di fisioterapia e un corso di terapia manuale. A seconda del tipo di patologia, il programma di trattamento può includere procedure fisioterapeutiche:

  • terapia magnetica;
  • massaggio terapeutico;
  • fangoterapia;
  • elettroforesi;
  • terapia laser;
  • nuoto.

Nel caso in cui il trattamento con un metodo conservativo non dia il risultato corretto, viene utilizzato l'intervento chirurgico. Il tipo di operazione dipende dalla diagnosi.

L'uso della medicina tradizionale è possibile solo dopo aver consultato un medico e come supplemento al corso principale di trattamento. Per eliminare questo sintomo, la medicina tradizionale offre quanto segue:

  • un impacco di miele - il miele viene applicato su un'area dolente con uno strato sottile, sopra di esso viene applicata una carta da compressione e un bendaggio stretto. È necessario portare un tale impacco per almeno 12 ore;
  • bagni di conifere della durata di almeno 20 minuti.

Per quanto riguarda il massaggio con questo sintomo, può anche essere fatto a casa, quindi solo come prescritto da un medico. Esercizio fisico scorretto o trattamenti di massaggio possono portare a gravi complicazioni, inclusa la disabilità.

Cosa fare se un mal di collo e spalle, una mano non sale, solo un medico può dire. L'auto-trattamento, in questo caso, è inaccettabile, perché senza una diagnosi completa è impossibile sapere con certezza quale disturbo sia la manifestazione di questo sintomo.

Dovrebbe essere capito che il trattamento dovrebbe essere completamente. Anche se è evidente un miglioramento significativo della condizione, è impossibile interrompere la terapia o apportare modifiche a nostra discrezione. L'eliminazione del sintomo non significa che la malattia stessa sia curata.

prevenzione

In questo caso, è difficile individuare misure preventive uniformi, poiché si tratta di un sintomo e non di un disturbo separato. In generale, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  • dovrebbe essere il più sicuro possibile contro gli infortuni;
  • tutte le malattie, comprese quelle di natura infettiva e infiammatoria, dovrebbero essere trattate correttamente e in modo tempestivo;
  • Se hai i sintomi sopra descritti, dovresti consultare un medico e non auto-medicare.

Inoltre, non dovremmo dimenticare la necessità di una visita medica preventiva. In questo caso, è possibile, se non escludere, ridurre al minimo il rischio di sviluppare malattie, nel quadro clinico di cui esiste questo sintomo.

"Il dolore alla spalla" è osservato nelle malattie:

Paralisi cerebrale (CP) è un termine medico generale che viene utilizzato per designare un gruppo di disturbi del movimento che progredisce nei bambini a causa della traumatizzazione di varie aree del cervello nel periodo circadiano. I primi sintomi della paralisi cerebrale possono talvolta essere identificati dopo la nascita del bambino. Ma di solito i segni della malattia si manifestano nei neonati durante l'infanzia (fino a 1 anno).

La mialgia è un processo patologico caratterizzato dalla comparsa di sensazioni dolorose nei muscoli di diversa localizzazione ed eziologia. Oltre al dolore, ci può essere intorpidimento delle estremità, infiammazione della pelle. Letteralmente, "mialgia" significa "dolore muscolare".

Perinefrite - fusione purulenta e distruttiva della fibra, situata intorno ai reni. Questo processo patologico si sviluppa a causa della diffusione dell'infiammazione dal parenchima renale. Per origine di pyelonephritis, i dottori sono divisi in primario e secondario. Nel primo caso, l'infiammazione inizia direttamente nella fibra e nel secondo caso il processo purulento si diffonde dal rene.Eziologia Sintomatologia Diagnosi Prevenzione del trattamento Nell'80% dei casi clinici, i pazienti sperimentano perinefrite esattamente secondaria. Di regola, la malattia colpisce persone in età lavorativa - da 16 a 50 anni. Negli anziani e nei bambini piccoli, la malattia viene diagnosticata in casi estremamente rari. Il processo patologico di solito colpisce il rene sinistro, più raramente due in una volta.

Frattura del collo della spalla - una violazione dell'integrità dell'osso a causa di effetti meccanici su quest'area. La forma più complessa è una frattura con spostamento di frammenti, poiché ciò porta a un ulteriore trauma tissutale.

Rottura del tendine - danno traumatico a questi elementi anatomici. Molto spesso c'è una rottura dei tendini sulla gamba, poiché è qui che il maggior carico cade. La rottura del tendine si verifica quando una lesione traumatica del tessuto connettivo dei muscoli che sono attaccati alle ossa e ai muscoli.

La sindrome del muscolo ladder è un complesso di sintomi che si verificano a causa della compressione dei nervi o dei vasi sanguigni a causa di deformità nella zona dei muscoli scaleni. Manifestato da dolore, intorpidimento e debolezza nel collo, nella spalla o nel braccio.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Sintomi della malattia - dolore alla spalla destra

Dolori e loro cause per categoria:

Dolori e le loro cause in ordine alfabetico:

dolore alla spalla destra

Quali malattie causano dolore alla spalla destra:

Quali medici contattare se c'è dolore alla spalla destra:

Provi dolore alla spalla destra? Vuoi sapere informazioni più dettagliate o hai bisogno di un'ispezione? Puoi fissare un appuntamento con Dr. Eurolab è sempre al tuo servizio! I migliori medici ti esamineranno, esamineranno i segni esterni e ti aiuteranno a identificare la malattia in base ai sintomi, ti consulteranno e ti forniranno l'assistenza necessaria. Puoi anche chiamare un medico a casa. La clinica Eurolab è aperta per te 24 ore su 24.

Come contattare la clinica:
Il numero di telefono della nostra clinica a Kiev: (+38 044) 206-20-00 (multicanale). Il segretario della clinica ti sceglierà il giorno e l'ora della visita dal medico. Le nostre coordinate e indicazioni sono mostrate qui. Guarda in dettaglio su tutti i servizi della clinica sulla sua pagina personale.

Se hai già svolto studi, assicurati di prendere i loro risultati per un consulto con un medico. Se gli studi non sono stati eseguiti, faremo tutto il necessario nella nostra clinica o con i nostri colleghi in altre cliniche.

Ti fa male la spalla destra? Devi stare molto attento alla tua salute generale. Le persone non prestano sufficiente attenzione ai sintomi delle malattie e non si rendono conto che queste malattie possono essere pericolose per la vita. Ci sono molte malattie che inizialmente non si manifestano nel nostro corpo, ma alla fine si scopre che, sfortunatamente, sono già troppo tardi per guarire. Ogni malattia ha i suoi specifici segni, manifestazioni esterne caratteristiche - i cosiddetti sintomi della malattia. L'identificazione dei sintomi è il primo passo nella diagnosi delle malattie in generale. Per fare questo, devi solo essere esaminato da un medico più volte all'anno per non solo prevenire una terribile malattia, ma anche per mantenere una mente sana nel corpo e nel corpo nel suo insieme.

Se vuoi fare una domanda a un dottore - usa la sezione di consultazione online, forse troverai le risposte alle tue domande lì e leggi i suggerimenti su come prendertene cura. Se sei interessato a recensioni su cliniche e medici, prova a trovare le informazioni di cui hai bisogno sul forum. Inoltre, registrati sul portale medico di Eurolab per tenerti aggiornato con le ultime notizie e aggiornamenti sul sito, che ti verranno inviati automaticamente per posta.

Cause, segni di malattia e trattamento dei dolori della spalla destra del braccio

I reclami di dolore nella spalla destra possono essere ascoltati da ogni secondo paziente che richiede consigli e cure mediche specialistiche dal medico curante. La fonte di tale dolore è la massa delle cause come un processo infiammatorio nei tendini, il corsetto muscolare della struttura articolare di natura post-traumatica o dopo un aumento dello sforzo fisico. Così come i cambiamenti infiammatori e distruttivi nello strato di cartilagine periostale con deformità patologiche delle borse sinoviali, oltre a danni alla funzione secretoria del fluido che lubrifica lo spazio intra-articolare.

Danni alla cartilagine e alle borse articolari portano all'artrite e all'artrite dell'articolazione della spalla, ma oltre alle patologie dirette che causano dolore, possono essere coinvolte anche altre malattie sistemiche o organiche come osteocondrosi cervicale, pericardite, infarto miocardico, malattia polmonare (tubercolosi, ascesso) o clavicola.. Per fermare molte complicazioni per tutta la vita, tutte le persone, senza eccezione, devono essere armate di informazioni: la spalla destra del braccio ferisce: cause, segni di malattie, trattamento.

Le principali cause di dolore nella spalla destra

I fattori che portano al dolore nell'articolazione della spalla destra con rottura parziale o completa del processo biomeccanico possono essere suddivisi in due tipi: azione diretta e indiretta. Il tipo diretto include i seguenti motivi:

  1. Tendovaginite, che è accompagnata da infiammazione dei legamenti (tendini) con il coinvolgimento di borse sinoviali. Il plesso tendineo è infiammato dopo un grande sforzo fisico, portando pesi, praticando sport.
  2. Miosite: infiammazione dei muscoli e della fascia muscolare dopo le ferite, eccessivo bodybuilding.
  3. Lesioni articolari: lividi, fratture, crepe, aperto + chiuso, lesioni da compressione, ustioni.
  4. Periartrite con coinvolgimento delle componenti periarticolari: muscoli, tendini, capsule sinoviali più lo strato cartilagineo.
  5. Borsite: infiammazione post-infettiva o post-traumatica della capsula sinoviale.
  6. Artrite di artosi: questa patologia si sviluppa dopo uno squilibrio ormonale di estrogeni e androgeni, reazioni infettive e infiammatorie di tipo microbico o allergenico, nonché a seguito di patologie immunitarie + endocrine.
  7. Artrosi deformante: distruzione dell'articolazione, causata da cambiamenti legati all'età nei disordini metabolici, dalla capacità di rigenerazione delle cellule della cartilagine e dalla produzione di liquido sinoviale.

Per informazioni! Una delle cause del dolore alla spalla è la dislocazione. Questo tipo di lesione dell'articolazione della spalla è pericolosa a causa della transizione a una lussazione abituale, che può svilupparsi in qualsiasi circostanza, come movimenti improvvisi durante il lancio di oggetti, attività fisica con sollevamento pesi, così come durante il sonno, quando la struttura articolare è completamente rilassata.

Le cause secondarie che portano al dolore nell'articolazione della spalla destra sono:

  • Malattie del sistema cardiovascolare: angina, insufficienza cardiovascolare, pericardite, miocardite, malattia aortica, infarto miocardico.
  • Osteocondrosi delle vertebre cervicali: dolore che si irradia al braccio destro.
  • Radicolite cervicale: infiammazione delle radici nervose, è la causa del dolore nell'arto destro.
  • Malattie endocrine delle ghiandole endocrine: diabete mellito, tireotossicosi, malattia di Basedow, gozzo tossico diffuso, ipotiroidismo.
  • Malattie del sistema nervoso centrale: ictus ischemico ed emorragico.
  • Malattie oncologiche: leucemia, linfosarcoma, condrosarcoma, metastasi.
  • Patologie somatiche di tipo microbico e virale: tubercolosi, sifilide, salmonellosi, citoplasmosi, toxoplasmosi, anemia.
  • Patologie respiratorie acute di eziologia virale, microbica, allergica.
  • Malattie infettive del fegato (epatite), reni (gotta), malattie a trasmissione sessuale (gonorrea, sifilide).
  • Infezione da HIV
  • Intossicazione da sostanze chimiche tossiche e metalli pesanti.

Con l'eliminazione del fattore principale, il dolore scompare, l'articolazione acquisisce la stessa funzionalità dei movimenti biomeccanici: alzando il braccio su / giù, avanti / indietro, movimenti rotatori. Se la struttura anatomica dell'articolazione è compromessa, dopo un trattamento medico con eliminazione del processo infiammatorio, la biomeccanica può essere ripristinata solo chirurgicamente.

Cause del dolore alla spalla e al collo

Il quadro clinico del dolore nell'articolazione brachiale destra è accompagnato da irradiazione nelle zone adiacenti. La regione cervicale è un'area spesso coinvolta in una reazione dolorosa con una lesione articolare della pula destra, la cui causa può essere patologie dell'apparato muscolo-scheletrico, malattie croniche e complicanze dopo una reazione virale infettiva.

L'elenco delle cause del dolore nell'articolazione della spalla destra e nella regione cervicale:

Cause e trattamento del dolore alla spalla durante l'innalzamento, la retrazione, la flessione, l'estensione del braccio

Il corpo umano è il meccanismo più complicato, in cui in ogni parte del corpo si combinano diversi tessuti, generosamente intrecciati da vasi e nervi di diversi calibri allo stesso tempo. In alcune zone ci sono più nervi, in altri non ce ne possono essere affatto.

Una singola fibra nervosa può trasportare informazioni da vicino, ma comunque diversi tessuti (ad esempio, dalla capsula dell'articolazione e dai muscoli che lo muovono). Inoltre, ci sono nervi di lunghezza sufficiente. Sono composti da fibre provenienti dagli organi inferiori e soprastanti. Quindi portano informazioni sulle sensazioni (questo è esattamente ciò che stanno facendo le fibre nervose sensoriali) da organi distanti e non correlati.

Cos'è questa digressione lirica? È direttamente correlato alla tua domanda: cosa può essere causato dal dolore nell'articolazione della spalla. Questo sintomo accompagna il più delle volte le malattie delle strutture dell'articolazione stessa e i muscoli responsabili dei movimenti in essa contenuti. Ma le cause del dolore possono risiedere nella patologia degli organi interni. Le grandi fibre nervose portano informazioni sulla sensibilità e sul cingolo scapolare e, allo stesso tempo, sulla cistifellea (quindi feriscono a destra), sul cuore (il dolore è localizzato a sinistra), sul diaframma (può ferire su entrambi i lati).

Considera in ordine, ma non consiglia di diagnosticare te stesso.

anatomia

Di seguito torneremo ai singoli dettagli dell'anatomia. Ora lo diremo in breve.

L'articolazione della spalla è la più mobile. Fornisce movimento in qualsiasi direzione. Così, il braccio può essere spostato dal corpo al lato e verso l'alto, portato su di esso, sollevato, avvolto dietro la testa o dietro la schiena, ruotato (questo è il movimento attorno al proprio asse) quando piegato al gomito.

L'alta mobilità determina la forma del giunto, che è chiamato sferico. Qui l'omero termina in una "palla" quasi completa, ed entra in contatto con una "piattaforma" praticamente piatta sul lato della scapola (è chiamata la cavità articolare). Se questo sito articolare non fosse circondato su tutti i lati da tessuto cartilagineo, la testa della spalla "volerebbe via" dall'articolazione con ciascun movimento. Ma questo "labbro" articolare, così come il legamento delle ossa che stravolge l'articolazione delle ossa, mantiene la spalla in posizione.

La capsula articolare è una formazione di tessuto, simile nella struttura dell'apparato legamentoso. Una tale struttura "avvolge" ogni articolazione, permettendole di circolare all'interno di questo spazio ristretto. La particolarità della capsula di questa particolare articolazione è che è ampia e forma uno spazio per un'abbondanza di movimenti eseguiti nell'articolazione.

Poiché l'articolazione fa molti movimenti, deve essere circondata da un gran numero di muscoli, le cui fibre andranno in direzioni diverse e si attaccheranno con le loro estremità ai diversi lati dell'omero, e al petto, alla scapola e alla clavicola. Quest'ultima, sebbene non considerata parte dell'articolazione della spalla, è direttamente coinvolta nelle sue attività, essendo un supporto aggiuntivo per l'omero che ruota in tutte le direzioni.

I muscoli si attaccano all'omero e divergono da esso in diverse direzioni. Formano una spalla del polsino rotante:

  • il muscolo deltoide è responsabile dell'abduzione della spalla;
  • sottoscapolare - per la rotazione della spalla verso l'interno;
  • supraspheric - per l'innalzamento e il rapimento;
  • piccolo rotondo e sottostino - ruotare la spalla verso l'esterno.

Ci sono altri muscoli, come i bicipiti, il cui tendine scorre all'interno dell'articolazione. Chi di loro è infiammato può essere indirettamente giudicato dal movimento che è disturbato o causa dolore (ad esempio, il dolore che si verifica quando si alza la mano indica l'infiammazione del muscolo sovraspinato).

Tutte queste strutture - muscoli, legamenti, cartilagine articolare e capsula - sono penetrate dai nervi sensoriali, che portano una sensazione di dolore al cervello, se l'infiammazione si è sviluppata in alcuni dei tessuti, si è allungata o rotta.

Qui, le fibre motorie passano dalla colonna vertebrale - il comando ai muscoli per spostare l'arto in una direzione o l'altra passa attraverso di loro. Se sono intrappolati tra ossa o altre strutture, sorge anche il dolore.

Prestiamo attenzione che gli operatori sanitari chiamino il terzo superiore della "spalla" del braccio - dall'articolazione della spalla all'articolazione del gomito. L'area dal collo alla spalla è chiamata "cintura della spalla" in medicina e, insieme alle strutture che circondano la scapola e la clavicola, forma la cintura della spalla.

Perché fa male l'articolazione della spalla

Le cause del dolore nell'articolazione della spalla sono convenzionalmente suddivise in 2 gruppi:

  1. Patologie associate all'articolazione stessa e ai legamenti, ai tendini o ai muscoli circostanti. Questi includono l'infiammazione della capsula, il braccio rotante della cuffia muscolare, il sacco articolare, la cartilagine sulle ossa articolate, i muscoli, i tendini o l'intera articolazione, alcune malattie non infiammatorie delle stesse strutture.
  2. Patologie con localizzazione extra-articolare. Questo gruppo comprende l'osteocondrosi della regione cervicale, l'infiammazione della fibra del nervo sensoriale (neurite) o l'intero nervo grande, che fa parte del plesso nervoso brachiale (plessite), patologia toracica, cardiopatia o tratto digestivo, la cui infiammazione o tumore "dà" a spalla.

Considerare ciascuna delle cause del dolore in dettaglio, a partire dal primo gruppo di patologie.

Tendinite (infiammazione del tendine muscolare)

Poiché, come abbiamo detto, l'articolazione della spalla circonda una moltitudine di muscoli che sono attaccati qui con i loro tendini, pertanto la tendinite può avere una localizzazione diversa. I sintomi della malattia dipenderanno da questo.

Le caratteristiche comuni di qualsiasi tendinite sono:

  • il più delle volte si verifica tra coloro che eseguono movimenti stereotipati alla spalla (atleti, promotori);
  • il dolore può essere acuto, noioso o doloroso in natura;
  • il più delle volte il dolore nella zona della spalla è acuto, non c'è una ragione apparente;
  • fa più male di notte;
  • la mobilità del braccio diminuisce (cioè diventa difficile sollevare, piegare, sollevare).

Tendinite sovrasepinosa

Questo è un muscolo che si trova nella parte superiore della scapola e lungo il percorso breve raggiunge la parte esterna della testa della spalla. Il tendine si infiammava più spesso in caso di lesioni o in caso di infiammazione cronica della sacca che si trova sotto il processo acromiale della scapola.

Qui il dolore alla spalla a volte aumenta, quindi si indebolisce - nei periodi. Il dolore massimo si nota se porti la mano di lato a 60-120 gradi. Farà male anche se eserciti pressione sulla tua spalla o picchietta.

Una complicazione della tendinite non trattata è una rottura incompleta del tendine.

Tendinite del tendine bicipite

Questo muscolo, che viene spesso chiamato bicipite (la parola "bicipite" e tradotto dal latino "bicipiti"), esegue la flessione dell'articolazione della spalla e del gomito, dà l'opportunità di girare i palmi delle mani verso l'alto.

I sintomi di questa tendinite:

  • dolori ricorrenti sulla superficie anteriore della spalla, spesso danno su e giù per il braccio;
  • non c'è dolore da solo;
  • dolore nel piegare il braccio nella spalla e nel gomito;
  • la pressione sull'avambraccio (area dall'articolazione del gomito alla mano) è dolorosa;
  • È possibile trovare un punto nella testa dell'omero, la cui palpazione provoca un dolore acuto.

Questa tendinite può essere complicata da una rottura completa o sublussazione del tendine. L'ultima condizione è lo scivolamento del tendine dal solco sulla superficie dell'osso in cui dovrebbe giacere.

Tendinite del muscolo subotteo

Questa è una malattia degli atleti e dei lavoratori con un lavoro fisico pesante. Non ha sintomi pronunciati. Solo dolore durante la rotazione di tutto l'arto, se allo stesso tempo premere sull'articolazione della spalla. Tale dolore è localizzato non solo nella spalla, ma si diffonde anche lungo la superficie posteriore del braccio al gomito, e talvolta inferiore alle dita.

Una complicazione di questo stato non trattato è una rottura completa del tendine.

Infiammazione della cuffia dei rotatori

Qui, il dolore nell'articolazione della spalla si riscontra sollevando una mano (quando hai bisogno di qualcosa da prendere o quando bevi).

Questo accade il secondo giorno dopo che la persona ha lavorato intensamente con le sue mani, specialmente se prima non aveva dovuto fare questo lavoro (per esempio, per sbiancare il soffitto). Il dolore è acuto, forte, passa quando si abbassa la mano. A riposo non dà fastidio.

Se un esame radiografico dell'articolazione della spalla viene eseguito allo stesso tempo, il radiologo dirà che non vede alcuna patologia. La diagnosi sarà fatta solo da un traumatologo o da un medico di medicina sportiva.

Infiammazione del sacco articolare (borsite) e infiammazione del sacco articolare con tendini articolari (tendobursite)

Qui, il dolore alla spalla è acuto, si verifica senza motivo apparente, limita la commissione di qualsiasi movimento con la mano, non consente ad un estraneo (ad esempio un medico) di fare movimenti passivi con una mano dolorante.

Capsulite (infiammazione della capsula articolare)

Questa condizione è rara, quindi è necessario pensarci per ultimo, escludendo malattie più gravi come l'artrite, la rottura dei legamenti dell'articolazione o il dolore radiante nelle malattie degli organi addominali.

La capsulite dell'articolazione della spalla è più spesso influenzata da una donna di 40-50 anni, che ha dovuto sdraiarsi a lungo senza muovere il braccio per intero.

L'infiammazione si sviluppa gradualmente, impercettibilmente per l'uomo. Ad un certo punto, si accorge che è diventato troppo difficile (come una sensazione di "torpore") per eseguire con la mano il movimento abituale che richiede di sollevarlo o metterlo dietro la schiena. Quindi, diventa doloroso, ad esempio, suonare uno strumento musicale o operare con una fibbia di un reggiseno. Questo sintomo è chiamato "spalla congelata".

Artrite - infiammazione delle strutture interne dell'articolazione

La malattia si sviluppa a causa di:

  • contatto dell'articolazione con tessuti infetti;
  • lesione penetrante a un oggetto infetto o operazione con attrezzatura non sterile;
  • penetrazione di batteri nell'articolazione con flusso sanguigno;
  • reumatismi causati dal batterio streptococco (di solito si sviluppa dopo mal di gola o glomerulonefrite);
  • emorragie in malattie del sistema di coagulazione del sangue, quando il sangue che è entrato nella cavità articolare è soppresso;
  • lesioni articolari con conseguente sviluppo di infiammazione e suppurazione;
  • malattie metaboliche (come la gotta), quando l'articolazione è irritata da sali di acido urico che entrano in esso;
  • allergie a sostanze nel corpo (spesso questa reazione si verifica come risposta all'introduzione nella vena o nel muscolo di preparati proteici: sieri, antitossine, vaccini);
  • danno autoimmune quando il corpo considera le proteine ​​articolari aliene e inizia a produrre anticorpi contro di loro (questo accade nell'artrite reumatoide).

Se l'artrite non è causata da un trauma, può avere una localizzazione bilaterale.

I sintomi dell'artrite non possono essere ignorati. Questo è:

  • forte dolore alla spalla;
  • non passa in pace, ma aumenta con il movimento, specialmente quando cerchi di posare una mano dietro la testa, sollevarla o spostarla di lato;
  • il dolore aumenta con palpazione (la palpazione da un dottore) o un contatto leggero di un chlenik;
  • è impossibile alzare il braccio sopra la linea condizionale disegnata orizzontalmente attraverso l'asse dell'articolazione della spalla (cioè sopra la cintura della spalla);
  • l'articolazione è deformata a causa dell'edema;
  • l'articolazione può diventare calda al tatto;
  • la temperatura corporea aumenta.

Artrosi: danno non infiammatorio ai tessuti dell'articolazione

Questa patologia è associata allo sviluppo di cambiamenti nella cartilagine articolare che riveste la testa dell'omero o la superficie articolare scapolare. Si sviluppa più spesso a causa di artrite frequentemente tollerata, così come negli anziani, a causa della rottura del normale afflusso di sangue alle strutture dell'articolazione.

I sintomi dell'osteoartrosi sono i seguenti:

  • dolore acuto alla spalla, che si verifica durante qualsiasi movimento della mano, ma passa in pace;
  • massimo dolore - quando si solleva pesi con questa mano;
  • fa male quando si tocca la clavicola e il fondo della scapola;
  • la scarsa mobilità nell'articolazione si sviluppa gradualmente: non è più dolorosa, ma è impossibile alzare una mano, gettare una mano dietro la schiena;
  • durante i movimenti nella spalla, si sente uno scricchiolio o un rumore.

Lesioni alla spalla

Il dolore che è apparso nella spalla dopo essere stato colpito in questa area, cadendo su un fianco, sollevando pesi, movimento brusco o innaturale del braccio, indica che la persona ha ferito l'articolazione della spalla stessa, oi legamenti o tendini circostanti.

Se c'è solo dolore alla spalla, la sua funzione motoria non è compromessa, stiamo parlando della contusione dei tessuti periarticolari. Se dopo l'infortunio c'è dolore alla spalla al gomito, è impossibile muovere il braccio o anche a causa del dolore, ci può essere una rottura dei tendini e danni muscolari - solo un chirurgo traumatologo può distinguere queste condizioni.

La deformità dell'articolazione dopo l'infortunio, con l'incapacità di muovere normalmente il braccio, indica la dislocazione. Se i movimenti attivi sono impossibili, puoi solo passivamente (con l'aiuto dell'altra mano o quando un estraneo lo fa) fare movimenti con questo arto, mentre uno scricchiolio o qualche movimento può essere sentito sotto la pelle se l'area dell'articolazione stessa o sotto è gonfia. fa male al tatto, quindi molto probabilmente c'è stata una frattura.

La deposizione di sali di calcio nei tessuti di tendini o legamenti

Una tale condizione - la calcificazione dei tessuti molli dell'articolazione - può svilupparsi in una persona di età superiore a 30 anni, sullo sfondo del deterioramento dei processi metabolici. Prima di questa età, la calcificazione si verifica in una persona che soffre di malattie delle ghiandole paratiroidi, in cui il metabolismo del calcio è compromessa.

I sintomi di questa patologia sono i seguenti:

  • il dolore alla spalla è costante;
  • non scompare in pace;
  • aumenta quando si solleva il braccio o lo si tira lateralmente;
  • la sua intensità aumenta nel tempo.

Disturbi della colonna vertebrale

Patologie nella regione di 4-7 vertebre del rachide cervicale, che si tratti:

  1. osteocondrosi non complicata;
  2. dischi intervertebrali erniati;
  3. spostamento di una vertebra rispetto ad un'altra (spondilolistesi);
  4. infiammazione dei corpi vertebrali (spondilite);
  5. sublussazioni o fratture vertebrali

manifesterà dolore nell'articolazione della spalla.

Dislocazioni e fratture si verificano dopo l'infortunio. La spondilite compare più spesso sullo sfondo della tubercolosi posticipata, una manifestazione dei quali era una tosse secca, malessere, sudorazione e una leggera febbre.

La malattia più comune della colonna vertebrale, causando dolore alla spalla, è l'osteocondrosi. Questa è una condizione in cui la formazione cartilaginea situata tra le vertebre (disco intervertebrale) si assottiglia lungo la periferia, e la sua divisione gelatinosa centrale si sposta verso il canale spinale. Quando un tale nucleo o le restanti vertebre "nude" stringono la radice del quarto, quinto o sesto nervo spinale cervicale e c'è dolore alla spalla.

Per le malattie spinali, le seguenti sono caratteristiche:

  • i dolori si verificano nella spalla e nel braccio: si estendono dall'articolazione della spalla all'articolazione del gomito e talvolta alla mano;
  • amplificato quando si gira e si inclina la testa;
  • insieme al dolore, la sensibilità della mano è disturbata: fa freddo o, al contrario, si sente caldo;
  • sul braccio dolorante spesso "corrono la pelle d'oca", si osserva intorpidimento o formicolio.

L'osteocondrosi è spesso complicata dalla periartrite della scapola, quando i tendini dei muscoli che muovono la spalla, così come la capsula e l'apparato legamentoso di questa articolazione, si infiammano. Periartrite può verificarsi anche in caso di lesioni alla spalla o infiammazione reattiva a seguito di un processo di infezione cronica nel corpo (tonsillite, infiammazione dei reni o dei bronchi)

Ecco il dolore alla spalla:

  • appare bruscamente, senza una ragione apparente;
  • crescendo gradualmente;
  • si verifica durante la notte;
  • aumenta quando alzi le mani, oltre a cercare di portarla dietro, sdraiati dietro la testa o portarla di lato;
  • nel pomeriggio, in pace, il dolore si attenua;
  • dolore alle spalle e al collo;
  • dopo alcuni mesi, anche senza trattamento, la sindrome del dolore scompare, ma l'articolazione perde la sua mobilità: diventa impossibile sollevare il braccio sopra la linea orizzontale o spostarlo dietro la schiena.

Neurite del nervo brachiale

Qui, l'articolazione della spalla sperimenta dolore, essendo in perfette condizioni con i tessuti circostanti. La patologia è caratterizzata dall'apparizione di una "lombalgia" nella spalla, dopo la quale rimane un dolore acuto. È migliorato dal movimento della mano.

Plexite della spalla

In questa patologia, uno, due o tre tronchi nervosi di grandi dimensioni si trovano, passando appena sotto la clavicola. Portano comandi al collo, armano e raccolgono informazioni sulle sensazioni da lì.

La patologia si sviluppa dopo:

  • lesioni: frattura della clavicola, distorsioni o lussazione dell'articolazione della spalla;
  • danno alla nascita - in un neonato;
  • permanenza prolungata in posizione forzata: in caso di una operazione complessa e prolungata sugli organi del torace o dell'addome, con caratteristiche di attività professionale che richiedono una posizione lunga con il braccio disteso o sollevato;
  • vibrazioni;
  • indossare le stampelle;
  • malattia infettiva generale (le malattie del gruppo herpetic sono particolarmente capaci di questo: mononucleosi, herpes zoster, herpes simplex, varicella);
  • ipotermia della zona della spalla;
  • a causa di disturbi dei processi metabolici nel corpo: diabete, gotta).

La malattia richiede cure urgenti ed è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • forte dolore che si estende alla spalla, ma localizzato nell'area sopra o sotto la clavicola;
  • aumenta con la pressione sull'area sotto la clavicola;
  • diventa più forte quando si sposta il braccio;
  • caratterizzato da sparo, rottura, perforazione o dolore;
  • può sentire dolore alle spalle e al collo;
  • la mano perde sensibilità all'interno (dove il mignolo);
  • la mano diventa pallida, può anche acquisire un colore bluastro;
  • il pennello potrebbe gonfiarsi;
  • "Pelle d'oca" che "corre" all'interno della mano, ma più nella parte inferiore;
  • la mano non sente caldo / freddo, dolore.

Altri motivi

Un sintomo, più comunemente descritto come dolore ai muscoli della spalla, meno comunemente come dolore alla spalla o alla spalla, può verificarsi non solo nella borsite, nell'infiammazione dei tendini, nella periartrite della scapola, nell'artrosi, nell'osteocondrosi. Ci sono anche altre malattie e condizioni:

  1. sindrome da contrazione (sindrome da impedenza);
  2. plexopatia del collo e delle spalle;
  3. sindrome miofasciale;
  4. mielopatia.

Non ci sono sintomi soggettivi caratteristici di queste malattie. La diagnosi viene fatta da un medico - per lo più un neuropatologo, ma potrebbe essere necessario consultare un reumatologo o un traumatologo.

Dolori riflessi

Nella spalla può dare dolore alle malattie degli organi interni:

  1. L'angina pectoris è una condizione in cui il cuore soffre a causa di insufficiente apporto di ossigeno ad esso. Qui il dolore sarà localizzato dietro lo sterno e allo stesso tempo nella spalla sinistra. Si verifica sullo sfondo di qualsiasi tipo di attività fisica, sia che si stia camminando contro il vento, sollevando pesi o salendo le scale, non debba essere un movimento con la mano sinistra. Il dolore nella pace passa. Può essere accompagnato da un senso di rottura del cuore. Maggiori informazioni su sintomi, diagnosi e trattamento dell'angina.
  2. L'infarto miocardico si manifesta in modo simile all'angina. Ma qui il sintomo principale - anche se l'area della morte del muscolo cardiaco è piccola - è una violazione della condizione generale. Questa è una violazione del ritmo cardiaco, del sudore appiccicoso, del tremito, della paura, potrebbe esserci una perdita di coscienza. Il dolore è molto forte, richiede la ricerca di cure mediche di emergenza. Maggiori informazioni sull'infarto del miocardio.
  3. Il dolore alle spalle e alle scapole è caratteristico dell'infiammazione del pancreas. In questo caso, il dolore è grave, dà nella parte superiore dell'addome, accompagnato da nausea, feci molli, febbre.
  4. Se il dolore colpisce la spalla destra e la scapola, può significare lo sviluppo di colecistite - acuta o esacerbazione cronica. Allo stesso tempo solitamente nausea, sapore amaro in bocca, febbre.
  5. La polmonite del lobo superiore può anche essere accompagnata da dolore alla spalla da parte del polmone del paziente. Allo stesso tempo, c'è debolezza, mancanza di aria, tosse - secca o umida. Spesso la temperatura aumenta.
  6. Polimialgia reumatica Se un dolore alla spalla è apparso dopo che una persona aveva avuto mal di gola o scarlattina, soprattutto se c'era stato un aumento e dolore nell'articolazione del ginocchio prima, molto probabilmente, ha sviluppato una complicazione - reumatismo. Una sindrome del dolore nella spalla è una delle manifestazioni di questa malattia.
  7. Tumori di tessuti della cavità toracica. Ad esempio, il cancro dell'apice del polmone, a causa di ciò che ferirà la spalla e tra le scapole.

Dolore alla spalla per localizzazione

Considera le caratteristiche del dolore che possono svilupparsi in qualsiasi articolazione della spalla:

Dolore alla spalla destra

Il dolore alla spalla destra di tanto in tanto può disturbare una persona e molto spesso ci sono molte ragioni per il suo aspetto. La causa principale e principale del dolore non è sempre facile da identificare, quindi i pazienti possono caratterizzarlo come dolorose sensazioni di eziologia sconosciuta.

La natura del dolore e la sua localizzazione possono raccontare la sua causa principale ed essere un segnale dell'inizio di qualsiasi processo doloroso nel corpo umano.

Cause del dolore nella spalla destra

La ragione principale delle sensazioni dolorose può essere detta solo dal medico, ma inizialmente dovrebbero essere presi in considerazione i punti principali che causano dolore alla spalla destra:

  • La tendinite è un'infiammazione dei tendini che circondano l'articolazione della spalla. Molto spesso la ragione per lo sviluppo di tendinite è la fatica fisica irregolare e forte. Nella maggioranza è una malattia di atleti e persone le cui attività sono legate al lavoro fisico. Il dolore alla spalla destra con tendinite è spesso noioso, sentito alla palpazione (palpazione) o con movimenti attivi della mano con un tendine infiammato, mentre analoghi movimenti passivi sono indolori.
  • La borsite è un'infiammazione della mucosa della borsa dell'articolazione della spalla. Le cause della borsite sono lesioni e microdamage, lavoro fisico pesante, carichi pesanti nello sport, infezioni. È caratterizzato da dolore alla palpazione, gonfiore e febbre della zona interessata. Durante questa malattia, le sensazioni dolorose sono spesso irragionevoli e iniziano ad aumentare con i movimenti con la mano.
  • Il dolore improvviso, intensificato e prolungato nella spalla destra, che appare e cresce quando il braccio è sollevato o estratto di 90 gradi, indica un sospetto di depositi di calcio nel tendine che si estende sotto la clavicola.
  • La periartrite della cintura della spalla è uno stato di completa immobilizzazione dell'articolazione, quando i movimenti attivi e passivi diventano impossibili a causa di dolore acuto e aumentato. Questa malattia colpisce soprattutto le persone con più di 50 anni. Sfortunatamente, la causa esatta della malattia non è stata ancora stabilita, ma le malattie del rachide cervicale, uno stato prolungato di immobilizzazione della mano, sono spesso il catalizzatore del suo sviluppo.
  • Lesioni o altri danni alla colonna cervicale causano anche dolore alla spalla destra. Si manifesta con intorpidimento e formicolio al polso, che aumenta quando si gira la testa.
  • Malattie di polmoni, fegato, tumori negli organi del torace possono anche diventare uno dei fattori delle sensazioni dolorose.

Come si manifesta il dolore alla spalla destra?

La sintomatologia del dolore nella spalla destra è in qualche modo diversa dai sintomi delle comuni malattie delle articolazioni e del sistema muscolo-scheletrico, quindi dovresti prestare particolare attenzione a tali dolori, poiché possono parlare delle patologie di altri organi e sistemi. I principali sintomi del dolore nella spalla destra includono:

  • Dolore sordo nella spalla destra, che è particolarmente sentito alla palpazione.
  • Sensazioni dolorose durante i movimenti del braccio attivo e passivo.
  • Gonfiore, arrossamento e febbre dell'articolazione.
  • Dolore rinforzato e persistente durante il sollevamento e la retrazione del braccio laterale.
  • Immobilizzazione completa dell'articolazione dovuta al dolore.
  • Intorpidimento e formicolio nella mano e tutto il braccio.
  • Le malattie della colonna vertebrale possono anche causare dolore alla spalla destra.
  • Sensazioni acute e dolorose che compaiono immediatamente dopo movimenti improvvisi della mano o sollevamento pesi.

Dolore che si estende alla spalla destra

Il dolore provocatorio nella spalla destra nella maggioranza appare come risultato della sua irradiazione (distribuzione) da altri organi malati nel corpo umano. I principali nella lista sono le malattie della colonna vertebrale (in particolare il torace e il collo dell'utero). Questo tipo di dolore è localizzato nella parte posteriore e, di conseguenza, si irradia alla scapola. Non meno popolare causa del dolore è l'infiammazione degli organi digestivi: il pancreas, il fegato, la cistifellea e il suo dotto, che si verifica a causa di spasmi muscolari e blocco delle vie biliari. Anche la colica renale tende a dare dolore. In questo caso, il dolore nella spalla destra è fastidioso, nell'area della scapola - opprimente, il paziente si sente acutamente peggio, la pressione sanguigna cade, la pelle diventa pallida. Quando un mal di schiena insopportabile si verifica nella spalla destra, allora l'anestetico sarà un aiuto di emergenza, ma vale la pena ricordare che quando la causa alla radice è seria, l'uso di anestetici rischia di peggiorare la condizione. In questa situazione, dovresti chiamare immediatamente un medico.

Dolore doloroso alla spalla destra

Quando un paziente ha lamentele di dolore fastidioso nella spalla destra, deve essere eseguita una visita medica approfondita, poiché questo sintomo può indicare molti problemi di salute ovvi e nascosti. Questi problemi, come spesso accade, non sono legati alla disfunzione dell'articolazione stessa, ma alla disfunzione di altri organi e sistemi corporei.

Il dolore doloroso alla spalla destra per la maggior parte aumenta e aumenta gradualmente. Se si avvertono rigidità muscolare e restrizione del movimento, probabilmente le cause del sistema muscoloscheletrico saranno la causa. Inoltre, il dolore può essere un segnale di una malattia potenzialmente pericolosa come la colecistite acuta, quindi se una persona ha una storia o una malattia al fegato o alla cistifellea, allora la consultazione di un medico dovrebbe essere immediata in modo da non aggravare le condizioni del paziente.

Se il dolore lancinante nella spalla destra è correlato all'articolazione stessa, allora possiamo parlare di infiammazione dei tendini e dei muscoli a seguito di un riavvio fisico, o anche di una condizione peggiore - una periartrite della spalla in via di sviluppo, quindi una visita dal medico non può essere rinviata in questo caso.

Dolore acuto nella spalla destra

Un forte dolore alla spalla destra di solito si verifica all'improvviso, ad esempio quando una persona cambia la posizione del braccio e dell'articolazione o quando solleva un peso. Nella maggior parte dei casi, il dolore si attenua immediatamente dopo che accetta la posizione passiva del braccio o rilascia il peso, in questo caso stiamo parlando di malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. Questo può essere l'artrite, l'artrosi, la periartrite, la tendinite (infiammazione del tendine), la miosite (infiammazione dei muscoli). Un altro motivo per l'emergenza di un dolore acuto alla spalla destra può essere un trauma: lussazione o grave lesione. Di norma, le malattie degli organi interni possono raramente causare dolore acuto e distanzioso nella spalla destra. L'unica eccezione può essere una malattia acuta, quando le sensazioni dolorose sono così forti che possono diffondersi in tutto il corpo.

Un forte dolore alla spalla destra, sia temporanea che prolungata, è molto difficile da sopportare, quindi l'anestetico, l'impacco freddo (in caso di lesioni) e l'ulteriore ospedalizzazione, se necessario, saranno un aiuto urgente.

Dolore acuto nella spalla destra

Il dolore acuto alla spalla destra si verifica spesso a causa della esacerbazione di una malattia cronica dell'articolazione stessa, della colonna vertebrale, dell'organo interno o di tutto il corpo. Questo può essere esacerbazione delle malattie precedentemente elencate del sistema muscolo-scheletrico e esacerbazione delle malattie degli organi interni (colecistite, colica renale). Inizialmente, il dolore alla spalla destra è dolorante, si tira, ma se non viene neutralizzato, aumenta gradualmente e si sviluppa in forma acuta. Il primo aiuto di emergenza in questa situazione è simile, come nel dolore acuto descritto in precedenza.

Dolore sordo nella spalla destra

Un dolore sordo nella spalla destra indica un processo infiammatorio nel tendine, articolazione, muscolo dell'articolazione, o direttamente sulla malattia della colonna vertebrale stessa. Il motivo potrebbe essere l'accumulo di sali di calcio, osteocondrosi, osteoporosi, pizzicore del disco nervoso o intervertebrale, tendiniti, miositi e anche rottura del tendine. Nella maggior parte dei casi, questo tipo di dolore è tollerabile per una persona e, pertanto, il paziente non sempre cerca l'aiuto di uno specialista, ma cerca di guarire se stesso usando medicine o farmaci tradizionali improvvisati. Con l'autotrattamento, il paziente può ulteriormente aggravare il suo stato di salute e, nel tempo, la malattia si trasforma spesso in una forma diversa e più complessa, quando è necessario applicare le misure cardinali del trattamento. Pertanto, non dovremmo ignorare le sensazioni dolorose, non importa quanto tolleranti o insopportabili siano.

Tirando il dolore nella spalla destra

Tirare il dolore alla spalla destra è spesso accompagnato da dolore sordo e nella maggior parte dei casi può apparire per diversi motivi:

  • pizzico del nervo nella colonna cervicale o toracica.
  • stiramento di muscoli o tendini.
  • rottura del tendine.
  • lesioni o precedenti fratture del braccio o della spalla.
  • depositi di sale.

Tirare i dolori nella spalla destra porta sempre grande disagio per la persona e se la causa di questo dolore non è grave, allora può essere rilassata massaggiando leggermente l'area dolorosa usando un anestetico locale anti-infiammatorio unguento e gel, e anche cercare di non sforzare l'articolazione, fornendogli pace e immobilizzazione temporanea.

Chi contattare?

Diagnosi del dolore nella spalla destra

Ci sono un numero enorme di ragioni per la comparsa del dolore nella spalla destra, quindi la diagnosi corretta della malattia è molto importante, in quanto la diagnosi corretta può aiutarti a scegliere la giusta strategia di trattamento e ad accelerare il processo di trattamento e recupero.

La diagnosi si basa sull'analisi dei reclami dei pazienti, la conclusione dell'esame a raggi X, se necessario, anche condurre test di laboratorio. Per compilare una cronologia accurata e dettagliata, è necessario conoscere quanto segue da un paziente:

  • quando è sorto il dolore alla spalla destra, quale carattere era.
  • quanto spesso e quando i dolori ti infastidiscono.
  • erano o c'è una storia di malattie croniche del corpo.
  • quali malattie hanno sofferto nel prossimo futuro.
  • come il paziente affronta il dolore alla spalla destra, quali farmaci prende.

Il primo passo è cercare l'aiuto di un terapeuta e solo allora, nel determinare la causa della malattia, contattare altri specialisti per prescrivere un trattamento più accurato ed efficiente.

Trattamento del dolore nella spalla destra

Quando si conosce la causa esatta del dolore nella spalla destra, allora un trattamento opportunamente scelto e, di conseguenza, una stretta aderenza al regime di trattamento accelera il processo di guarigione per il dolore articolare molto più velocemente. Se la causa della malattia non è nascosta nell'articolazione stessa, ma in qualsiasi altro organo, la fonte della malattia deve prima essere trattata, ma, come è noto, ci possono essere molte fonti. Se la causa del dolore è direttamente nella spalla stessa (articolazione, tendine o muscolo), quindi, come con qualsiasi malattia, è necessario un approccio integrato al trattamento. Considera alcuni punti fondamentali:

  • Dieta e dieta. Se la causa del dolore nella spalla destra si trova in una malattia del sistema muscolo-scheletrico, allora un'alimentazione corretta e razionale aiuterà l'organismo a far fronte alla malattia. La conseguenza più comune della malnutrizione è la deposizione di sali di acido urico nell'articolazione. In questa situazione, è necessario limitare il consumo di alimenti che contribuiscono alla deposizione di sali, come farina, carne, cibi in scatola, dolciumi. Al fine di normalizzare l'equilibrio del sale sarà utile l'uso di verdure fresche e frutta, prodotti lattiero-caseari. Altrettanto importante è l'uso di calcio e vitamina D3 e farmaci che influenzano il metabolismo minerale nelle ossa, ad esempio i farmaci Osteogenon, Osteohel C (1 compressa 3 volte al giorno).
  • Trattamento farmacologico Per quanto riguarda i farmaci, prima di tutto in caso di malattie delle articolazioni, artrite, artrosi, borsite, è necessario assumere antidolorifici e farmaci antinfiammatori, questi sono Ibuprofen, Diclofenac, Ketoprofen; condroprotettore "Alflutop", "Glucosamina"; Preparazioni combinate "Ambene", "Apizartron". Ma vale la pena ricordare che solo un medico dovrebbe prescrivere l'uso di questi fondi, dal momento che il dosaggio di questi farmaci è fissato individualmente per ciascun paziente.
  • La terapia fisica per il dolore nella spalla destra oggi è un metodo di trattamento molto efficace e molto efficace. Esistono molti metodi di fisioterapia, tutti finalizzati all'eliminazione di un sintomo specifico:
    • riduzione del dolore (irradiazione sufica).
    • restauro articolare (magnetoterapia).
    • rimozione dell'infiammazione (terapia laser a infrarossi, terapia UHF a bassa intensità, terapia SMV ad alta intensità).
    • miglioramento dell'afflusso di sangue (ultrasuoni, idrogeno solforato e bagni di radon).

Inoltre, in aggiunta, puoi fare terapia fisica e sottoporsi a un massaggio, se non ci sono controindicazioni. Controindicazioni comuni per l'uso della fisioterapia includono malattie del sistema nervoso centrale, convulsioni, tubercolosi, malattie del sangue e malattie oncologiche.

  • Il trattamento chirurgico viene utilizzato in casi estremamente trascurati o quando non vi è alcun effetto positivo dal trattamento farmacologico. La medicina moderna ha raggiunto un alto livello di sviluppo, quindi oggi la maggior parte degli interventi chirurgici nel trattamento del sistema muscolo-scheletrico ha esito positivo e consente al paziente di tornare a una vita piena.
  • È possibile applicare i trattamenti con metodi tradizionali a casa come metodo aggiuntivo o come terapia di sostegno, poiché la medicina tradizionale non è in grado di far fronte alle condizioni acute di tali malattie.

Prevenzione del dolore nella spalla destra

Al fine di prevenire la comparsa di dolore nella spalla destra, è necessario prestare attenzione a molti fattori. Ad esempio:

  • Potenza. Dovrebbe contenere un minimo di carne, dolci e altri alimenti contenenti proteine.
  • L'esercizio dovrebbe essere ottimale e non eccessivo. Sarà utile terapia fisica, yoga e altre attività che non richiedono uno sforzo fisico intenso.
  • Il massaggio generale del corpo migliora il flusso sanguigno e aiuta a rilassare i muscoli.
  • Dormire su una superficie dura aiuta a prevenire le malattie del sistema muscolo-scheletrico e migliora la postura.

Sulla base di tutto, è opportuno tenere conto del fatto che qualsiasi dolore nella spalla destra non deve essere ignorato, è molto importante consultare un medico in modo tempestivo e adottare le misure necessarie di trattamento e prevenzione in modo che la malattia non si sviluppi in una fase difficile. Il paziente, a sua volta, deve affrontare il trattamento con tutta serietà e responsabilità, solo allora può essere previsto un risultato positivo dal trattamento e prognosi favorevole.

Redattore esperto medico

Portnov Alexey Alexandrovich

Istruzione: Università medica nazionale di Kiev. AA Bogomolets, specialità - "Medicina"