Principale

Gotta

Artrosi del piede - sintomi e trattamento

Cos'è? L'osteoartrosi del piede è un processo degenerativo e distruttivo che colpisce le sue articolazioni (deformando l'artrosi delle articolazioni del piede). La malattia è caratterizzata da una graduale distruzione del tessuto cartilagineo, al posto del quale compaiono le crescite ossee, che limitano la mobilità delle articolazioni.

A volte queste escrescenze ossee (osteofiti) possono causare irritazione reattiva della membrana sinoviale, che è accompagnata dallo sviluppo di artrite reattiva. Questo è ciò che causa gli errori diagnostici tra deformare l'artrosi e l'artrite, per il trattamento dei quali si usano approcci fondamentalmente diversi.

L'osteoartrite del piede è una malattia abbastanza comune. Quindi, secondo le statistiche, si verifica nel 10-15% dei casi e la sua prevalenza aumenta con l'età. Tuttavia, al momento questa patologia si verifica anche in giovane età.

Cause dello sviluppo

Perché si sviluppa l'artrosi del piede e che cos'è? Dal punto di vista dei fattori causali, questa malattia deve essere classificata in artrosi primaria e secondaria. Quando i cambiamenti primari si sviluppano sulla cartilagine invariata rispetto al secondario.

Attualmente, i fattori finali che portano allo sviluppo di questa malattia non sono stati stabiliti. Tuttavia, ci sono un gruppo di condizioni che aumentano la probabilità di sviluppare l'artrosi del piede. Questi includono:

  • aumento dello stress meccanico sulle articolazioni;
  • microcircolazione alterata nella cartilagine;
  • disordini metabolici in cui vi è un eccessivo accumulo di alcune sostanze chimiche nell'articolazione, che hanno un effetto irritante e distruttivo (ad esempio, l'accumulo di acido urico nella gotta);
  • patologia del sistema immunitario, in cui inizia a distruggere il tessuto cartilagineo;
  • lunga camminata;
  • processi condrodistrofici;
  • l'obesità;
  • ipermobilità articolare;
  • ereditarietà oppressa, ecc.

Per le articolazioni del piede, i fattori predisponenti possono anche essere:

  • piedi piatti;
  • lesione traumatica al piede;
  • rischi professionali.

Il trattamento ortopedico dipende dalla gravità del processo degenerativo-distrofico, pertanto i seguenti metodi possono essere applicati:

  • indossare bende di fissaggio;
  • uso di bastoncini e stampelle ortopedici;
  • intervento chirurgico

Sintomi di artrosi del piede

Di tutte le articolazioni del piede, la prima articolazione metatarso-falangea è più spesso affetta da artrite. I seguenti sintomi di artrosi appaiono dalle caratteristiche di questo processo patologico, che lascia un'impronta sul quadro clinico:

  • molto spesso il processo è bidirezionale;
  • dolore nel primo dito;
  • limitazione della sua mobilità;
  • disagio;
  • difficoltà a camminare;
  • deformazione dell'articolazione dovuta alla crescita di osteofiti;
  • deviazione del valgo dell'alluce, cioè all'esterno.

Indossare scarpe strette e scomode crea condizioni per ulteriori lesioni alle articolazioni, il che aggrava il corso del processo patologico. Questo è espresso nel modo seguente:

  1. Progressione dell'osteoartrite deformante;
  2. La borsite è una lesione infiammatoria del sacco periarticolare.

diagnostica

La diagnosi di osteoartrite dei piedi deformati comporta principalmente l'esame radiografico. I criteri principali su cui si basa la diagnosi sono:

  • ridurre la dimensione dello spazio tra le superfici articolari;
  • la presenza di cisti nel tessuto osseo;
  • aumento subcondrale della densità ossea, che progredisce gradualmente;
  • incompleta e quindi completa dislocazione della testa del primo osso del metatarso.

Sulla base dei dati a raggi X, è possibile impostare il grado di deformante dell'osteoartrite. Ed è necessario determinare ulteriori tattiche di trattamento e determinare le indicazioni per la chirurgia.

Foto di artrosi del piede sulla radiografia.

complicazioni

Le complicazioni che possono svilupparsi sullo sfondo dell'osteoartrosi del piede non sono così tragiche come l'artrosi dell'articolazione dell'anca.

Sullo sfondo della progressione della malattia, si sviluppa gradualmente l'immobilità dell'articolazione colpita, che porta alla zoppia. I pazienti con questa malattia raramente si disattivano, cioè non perdono la capacità di auto-servizio e svolgono i loro doveri professionali.

Trattamento dell'artrosi del piede

Il trattamento dell'artrosi deformante delle articolazioni del piede è perseguito dai seguenti compiti:

  1. Rallentando la progressione del processo patologico;
  2. Riduzione del dolore;
  3. Trattamento di sinovite sviluppata (borsite);
  4. Massimo recupero possibile della funzione dell'articolazione interessata.

Per implementare i compiti, non si possono applicare solo metodi di trattamento conservativo, ma anche metodi di correzione ortopedica. Nel quadro della terapia conservativa, con la quale, di norma, inizia il trattamento dell'artrosi del piede, vengono prescritti farmaci dei seguenti gruppi farmacologici:

  1. Condroprotettore, che consente di attivare i condroblasti coinvolti nella sintesi del tessuto cartilagineo, che contribuisce al suo recupero.
  2. Farmaci antinfiammatori non steroidei che sopprimono la gravità della risposta infiammatoria e quindi riducono la gravità del dolore.
  3. Nei casi più gravi, è indicato l'uso di farmaci corticosteroidi (ormonali) che hanno un più forte effetto anti-infiammatorio.
  4. Agenti antipiastrinici che normalizzano la microcircolazione nella zona subcondrale, che rallenta la progressione del processo patologico.
  5. L'uso di metodi fisioterapici di trattamento che hanno un effetto terapeutico complesso sull'articolazione.
  6. Massaggio e fisioterapia, che in parte consentono di ripristinare la funzionalità dell'articolazione danneggiata e migliorare le condizioni dei muscoli.

prevenzione

L'efficace profilassi, che impedirebbe in modo affidabile lo sviluppo di osteoartrite deformante del piede, è attualmente assente.

Tuttavia, dovresti seguire raccomandazioni come:

  1. Normalizzazione del peso corporeo per combattere l'eccesso di peso;
  2. Esclusione del danno al piede;
  3. Indossare scarpe comode di taglia adeguata;
  4. Correzione tempestiva del piede piatto;
  5. Individuazione precoce di qualsiasi processo patologico che predispone alla malattia.

Trattamento dell'artrosi del piede: le cause della patologia

Il trattamento dell'artrosi del piede è un problema urgente per molte persone. La patologia può colpire qualsiasi persona a qualsiasi età, ma il più delle volte le donne ne soffrono a causa di un maggiore sforzo fisico e di una distribuzione impropria.

Quando l'artrosi del piede si sviluppa, i sintomi e il trattamento (la foto 1 mostra chiaramente che cos'è) hanno le loro caratteristiche che distinguono la malattia da altre patologie articolari. Una delle forme della malattia è l'artrosi dell'articolazione della caviglia (sintomi e trattamento, foto e cause sono discussi in dettaglio di seguito), che spesso causa gravi problemi con la mobilità umana. In generale, l'artrosi è una malattia molto seria e pericolosa.

Foto 1. Artrosi dei piedi

Essenza della malattia

L'artrosi di qualsiasi localizzazione è una lesione degenerativa-distrofica dell'articolazione nel processo di distruzione graduale a lungo termine dei tessuti articolari, quando i disordini distrofici sono accompagnati da reazioni infiammatorie. Una malattia progressiva porta a cambiamenti strutturali nei tessuti, perdita di elasticità della cartilagine, seguita da ossificazione e distruzione della cartilagine, la comparsa di difetti sotto forma di fessure, sigilli.

Una caratteristica importante dell'osteoartrite è il fatto che la patologia non si estende oltre l'articolazione, ma nell'area della stessa si verificano cambiamenti significativi: deformazione e distruzione, cambiamenti biochimici nella composizione dei tessuti, formazione di escrescenze ossee terminali (osteofiti), mobilità ridotta. Sebbene, in generale, l'artrosi sia un tipo di malattia degenerativa, la distruzione della cartilagine porta a reazioni infiammatorie nei tessuti periarticolari molli, il che aggrava il quadro clinico. Rifornimento di sangue significativamente peggiorato per i processi articolari e metabolici in esso.

L'artrosi del piede (foto 1) è una patologia di natura cronica e si sviluppa in un ordine appropriato: periodi di remissione si alternano a fasi acute accompagnate da sintomi pronunciati. Per la natura della nascita, la malattia è divisa in forme primarie e secondarie. L'artrite primaria si verifica su un giunto perfettamente sano quando vengono create determinate condizioni. La forma secondaria è una conseguenza di un altro tipo di malattia o di una lesione meccanica preliminare dell'articolazione.

Caratteristiche eziologiche della patologia

L'origine dell'artrosi si verifica a causa di disturbi circolatori e del metabolismo nei tessuti articolari, che porta alla perdita di proteoglicani nella cartilagine e, di conseguenza, all'elasticità. Il meccanismo eziologico è attivato da fattori sia interni che esterni. Allo stesso tempo, i fattori interni possono essere congeniti o acquisiti. Le cause congenite sono associate a patologie di formazione e struttura del piede.

Le cause di provocazione congenite più caratteristiche includono i seguenti difetti: piede piatto; formazione anormale di articolazioni; condizione accorciata di uno degli arti, forma irregolare della gamba, posizione deformata delle dita, curvatura del pollice, forma a martello delle dita. Le anomalie acquisite della struttura comprendono varie lesioni, in particolare le fratture ossee e la loro fusione impropria; distorsioni e rotture di legamenti, ecc. I fattori interni comprendono malattie che possono causare disturbi metabolici e, soprattutto, patologie endocrine, nonché tubercolosi, gonorrea, encefalite, sifilide. La violazione dell'erogazione di sangue è osservata con le vene varicose.

Indossare i tacchi alti è un fattore di rischio.

L'influenza esterna influenza significativamente la formazione di artrosi del piede. Tra questi fattori, i seguenti motivi sono particolarmente evidenziati: scarsa nutrizione, sovrappeso, debolezza dei muscoli dovuta alla mancanza di allenamento, scarpe scomode (scarpe strette, tacchi alti, suole rigide e alte), altezza elevata di una persona, sovraccarico fisico, congelamento, esposizione prolungata a disagio postura con insufficiente apporto di sangue alla parte inferiore delle gambe o compressione forzata prolungata del piede e della gamba. Il gruppo di aumento del rischio può essere tranquillamente attribuito a persone impegnate in attività legate a un carico significativo sui piedi: atleti, ballerini. La probabilità di osteoartrite è notevolmente aumentata nelle donne durante la gravidanza.

Come fa l'artrosi nella zona del piede

Quando si verifica l'artrosi del piede, i sintomi e il trattamento dipendono dallo stadio di sviluppo della malattia e dalla localizzazione della patologia nell'area del piede. La malattia si sviluppa gradualmente, e nella fase iniziale impercettibile per una persona che assottiglia i cuscinetti cartilaginei, e solo mentre la malattia progredisce, si verifica la distruzione irreversibile dei tessuti e la comparsa della crescita ossea, che porta alla comparsa di segni pronunciati della malattia.

Man mano che la patologia si sviluppa, compaiono un certo numero di sintomi caratteristici: un crunch insolito quando l'articolazione si muove; rigidità articolare al mattino; la comparsa di arrossamento e gonfiore; aumento della temperatura locale nella zona interessata; la formazione di calli di una specie specifica; stanchezza quando si cammina. La sindrome del dolore inizialmente si manifesta solo durante un lungo cammino, specialmente su un piano inclinato, e scompare dopo il riposo, ma poi si sente anche a riposo. La deformazione nell'area colpita porta a un cambiamento nell'andatura e nella zoppia. In uno stato trascurato, piccoli noduli densi si trovano nei luoghi di sviluppo della patologia. Quando i cambiamenti nella struttura del tessuto osseo sviluppano l'artrosi del piede o l'artrosi dell'articolazione della caviglia.

Il più spesso è formato l'artrosi dell'alluce del piede. È lui che soffre maggiormente di piedi piatti, con scarpe strette, struttura anormale del piede. Abbastanza spesso, le piccole articolazioni del piede sono interessate. In questo caso, i seguenti sintomi sono evidenti: i noduli di Heberden sotto forma di sigilli sulle dita e arrossamento attorno a questi difetti; deformazione graduale che porta a torsioni delle dita. Con la sconfitta delle ossa metatarsali, qualsiasi articolazione può soffrire. Questo processo è accompagnato da dolorose manifestazioni parossistiche.

Artrosi sull'alluce

L'osteoartrosi delle falangi delle dita, di regola, colpisce più dita contemporaneamente. Un segno caratteristico - una natura ritmica dolorosa quando si cammina. La localizzazione della patologia è anche possibile nella parte centrale del piede, che è espressa da edema in questa zona e dalla corrispondente sindrome del dolore. L'artrosi deformante dell'articolazione della caviglia è associata a carichi e lesioni eccessivi. Quando si manifesta l'artrosi della caviglia, i sintomi e il trattamento sono impostati in base all'area interessata. La patologia è enfatizzata dal fuoco di Sant'Antonio (foto 2). L'osteoartrosi dell'articolazione della caviglia ha una caratteristica: la sindrome del dolore iniziale che si verifica quando si prova a stare su una gamba dolorante dopo una seduta prolungata. Dopo che sei riuscito a fare qualche passo, il dolore si attenua. (Foto 2. Artrosi della caviglia)

Sviluppo in scena della malattia

Ci sono diverse fasi nello sviluppo della malattia. Quando viene diagnosticata l'artrosi delle articolazioni del piede, viene prescritto il trattamento tenendo conto di questa particolare patologia. Si distinguono le seguenti fasi:

  1. Lo stadio iniziale (grado 1) è un leggero restringimento dello spazio articolare, ma i processi distruttivi non sono irreversibili. In questa fase, i sintomi della malattia si manifestano con dolore minore dopo una lunga camminata, oltre a una stanchezza insolitamente rapida.
  2. Il secondo stadio (grado 2) è accompagnato da un pronunciato restringimento dello spazio articolare, l'inizio della crescita degli osteofiti ossei. La sindrome del dolore diventa intensa e la mobilità articolare è compromessa. L'edema inizia a manifestarsi.
  3. Il terzo stadio (grado 3): un significativo restringimento del gap, fino alla sua completa chiusura a seguito della distruzione del riempimento della cartilagine, l'emergere di numerose escrescenze ossee. Questa fase è contrassegnata da una notevole deformazione del piede. La sindrome del dolore si fa sentire anche a riposo. C'è una zoppia.

Caratteristiche della diagnosi di patologia

A tale scopo vengono eseguiti esami del sangue, CRP e test dell'acido urico e vengono prelevati campioni reumatoidi.

La diagnosi viene perfezionata mediante radiografie in due proiezioni, che consente di identificare il grado di restringimento dello spazio articolare e la formazione di escrescenze ossee. L'artroscopia consente in modo più dettagliato di indagare sulla condizione dell'articolazione. Anche l'ecografia, la tomografia computerizzata e la risonanza magnetica dell'articolazione vengono utilizzate come metodo di chiarificazione.

Principi di base del trattamento della patologia

L'artrosi si esprime nell'atrofia dei tessuti dell'articolazione, quindi un numero di lesioni è irreversibile. Il restauro completo della cartilagine articolare è possibile solo nella fase iniziale. Quando una malattia viene trascurata, il compito del trattamento diventa la cessazione del processo distruttivo, l'eliminazione del rischio di recidiva e il massimo ripristino possibile della funzione motoria. Quando viene diagnosticata l'artrosi, incl. artrosi dell'articolazione della caviglia, il trattamento si basa su un effetto complesso.

Osteoartrosi dell'articolazione della caviglia

Nel trattamento dell'artrosi possono essere coinvolti come metodi non farmacologici, terapia farmacologica e chirurgia in casi particolarmente gravi. Nella direzione degli effetti non medicinali, vengono utilizzati i seguenti metodi: fisioterapia (esercizi di fisioterapia), fisioterapia, riflessoterapia, massaggio terapeutico.

Il trattamento patologico non sarà efficace se non si eliminano gli effetti indesiderati sulle articolazioni colpite. È necessario fornire le seguenti condizioni preventive:

  1. Sovrappeso, ottimizzazione della nutrizione
  2. Attivazione dello stile di vita e introduzione alla pratica quotidiana del camminare e dell'educazione fisica
  3. Garantire il riposo tempestivo
  4. Selezione di scarpe ottimali, sia per taglia che per modello - il tacco non deve essere più alto di 4,5 cm, vale anche la pena di usare solette speciali
  5. Camminare a piedi nudi su una superficie dura.

Nel trattamento dell'artrosi del piede in diverse fasi, sono raccomandati i seguenti schemi generali:

  1. La malattia nella fase iniziale: scarpe e solette ortopediche speciali; metodi di fisioterapia; Terapia fisica; massaggio terapeutico; prescrizione di tipo non steroideo; misure preventive generali.
  2. Con lo sviluppo della fase 2-3: la nomina degli analgesici; l'introduzione di farmaci direttamente nell'articolazione; trattamento chirurgico

Com'è la terapia farmacologica

La base del trattamento dell'osteoartrosi dei piedi è la terapia medica. Un tal trattamento è effettuato da un metodo complesso con la nomina di medicine di gruppi diversi. Il regime di trattamento è individuale e tiene conto dello sviluppo della malattia, dell'età del paziente e delle caratteristiche del suo corpo. Tutti i farmaci possono essere assunti solo su prescrizione medica. Questo trattamento viene solitamente eseguito da un reumatologo.

Per eliminare la sindrome del dolore, i farmaci anestetici sono usati sotto forma di farmaci anti-infiammatori non steroidei. Paracetamolo, Diclofenac e Aceclofenac sono i più comuni. Una delle migliori opzioni è la ricezione di Indomethacin, che prevede inoltre il ripristino del tessuto cartilagineo. Su prescrizione, può essere usato nimesulide o meloxicam.

Il compito più importante della terapia farmacologica è quello di fermare la distruzione della cartilagine e la rigenerazione del tessuto cartilagineo. A tale scopo vengono prescritti condroprotettori: condroitin solfato, acido ialuronico, glucosamina solfato, artrodarin, diacereina, artra, struktum. Tali farmaci possono essere assunti per via orale o iniettati nell'articolazione mediante iniezione (Alflutop, Hondrogard). Per ripristinare la composizione del liquido sinoviale nominato Synvisk, Gilgan, Fermatron.

Se nel processo è implicata una reazione infiammatoria, sarà necessario assumere glucocorticoidi come Kenalog, Diprospan, preferibilmente insieme ad anestetici (Lidocaina). Spasmi muscolari sono prescritti per eliminare lo spasmo muscolare. Non dobbiamo dimenticare l'effetto tonico. Per questo scopo vengono utilizzati complessi vitaminici e preparati rinforzanti: Vitrum, Centrum, Berokka, Materna, Teravit. Come rimedio esterno, si raccomandano pomate riscaldanti con effetti antinfiammatori e analgesici: Menovazin, Nikofleks, Apizatron, Viprosal, Ungapivan.

Utilizzando altre tecnologie

La terapia fisica è la base del trattamento nella fase iniziale della malattia e un valido aiuto nella terapia farmacologica nelle fasi successive. I seguenti metodi sono considerati le tecnologie più efficaci: radiazione laser a infrarossi; radiazione EUV; Terapia UHF di bassa intensità; terapia magnetica ad alta frequenza; esposizione ad ultrasuoni; bagni con composizioni terapeutiche. Abbastanza popolare - phonorez ed elettroforesi.

Magnetoterapia per l'artrosi dei piedi

In casi particolarmente gravi e trascurati, come ultima risorsa, viene eseguito un trattamento chirurgico. I principali metodi di trattamento chirurgico includono le seguenti tecniche: artrodesi, basata sulla fissazione dell'articolazione interessata; artroplastica, compresa la riparazione chirurgica dell'articolazione con la sostituzione del tessuto danneggiato; artroplastica, cioè installazione di un elemento artificiale al posto del giunto distrutto.

A casa, i risultati del trattamento possono essere risolti con l'aiuto di rimedi popolari. A tal fine vengono preparati unguenti, lozioni, impacchi, tinture, decotti di rimedi naturali di origine vegetale e animale fatti in casa. Abbastanza efficacemente mostra un decotto di farina d'avena (60-65 g per 0,5 l di acqua). Questo composto è usato come impacco sull'articolazione interessata. Comprimere per la notte può essere preparato come una miscela di kefir e gesso a terra. La seguente miscela è raccomandata per l'ingestione: olio d'oliva (2 cucchiai), aglio tritato (1 cucchiaino) per 0,5 litri di acqua bollente.

L'artrosi dei piedi è molto pericolosa se non viene fermata in tempo. Una forma trascurata di patologia può portare alla perdita di mobilità e disabilità. Solo un trattamento tempestivo può sconfiggere la malattia e mantenere i piedi sani.

Artrosi del piede - cause, primi sintomi e manifestazioni, diagnosi, trattamento con farmaci e ginnastica

Dolore durante lo spostamento, disturbi dell'andatura - segni che richiedono cure agli specialisti. L'artrosi del piede, che colpisce le articolazioni degli arti inferiori, ha sintomi spiacevoli, ma se la patologia viene rilevata nella fase iniziale, c'è la possibilità di interrompere il suo sviluppo con l'aiuto di farmaci e rimedi popolari. Perché c'è una malattia, come viene trattata - su questo nella revisione dei metodi di guarigione del piede.

Cos'è l'artrosi del piede

Questa malattia è attribuita a malattie croniche degenerative. L'artrosi delle articolazioni del piede è caratterizzata dall'usura della cartilagine intraarticolare, dall'infiammazione dei tessuti molli, da processi metabolici alterati e dalla circolazione del sangue in essi. La patologia è accompagnata da:

  • dolori acuti;
  • distorsione della forma delle dita;
  • mobilità limitata delle articolazioni;
  • difficoltà a camminare;
  • immobilizzazione del piede;
  • disabilità quando trascurato.

sintomi

Le sindromi dolorose sono un sintomo frequente di anomalie del piede. Possono aumentare con uno sforzo prolungato. Nota i sintomi di artrosi del piede:

  • rigidità al mattino;
  • deformando i cambiamenti nelle articolazioni;
  • stanchezza quando si cammina;
  • disturbo dell'andatura - affidamento sul bordo esterno del piede;
  • gonfiore, arrossamento dell'articolazione;
  • l'aspetto dei calli sulla suola;
  • rigidità muscolare;
  • crunch quando si cammina.

L'artrosi delle piccole articolazioni del piede colpisce la cartilagine, accompagnata da:

  • dolore dolorante e bruciante durante lo sforzo, calando a riposo;
  • lo sviluppo dell'artrite reumatoide dell'articolazione dell'anca;
  • aumento della temperatura locale;
  • diminuzione della capacità lavorativa;
  • un cambiamento nella posizione del corpo dovuto al desiderio di alleviare l'articolazione dolente;
  • disfunzione delle articolazioni;
  • la comparsa di escrescenze ossee;
  • tensione muscolare;
  • sconfitta del primo dito;
  • torcendo vicini.

motivi

Lo sviluppo dell'osteoartrosi del piede contribuisce a un enorme numero di fattori. Questo include cause esterne e condizioni di salute correlate. L'artrosi del piede si sviluppa come risultato:

  • formazione impropria di articolazioni;
  • cambiamenti degenerativi;
  • patologie del sistema endocrino;
  • piedi piatti;
  • disordini metabolici;
  • deformità delle dita dei piedi;
  • indossare scarpe - stretto e scomodo;
  • lesioni, distorsioni.

Lo sviluppo dei piedi della malattia contribuisce a:

  • distruzione della cartilagine causata da età avanzata - artrosi primaria;
  • formazione errata della parte inferiore della gamba;
  • piedi gelati e troppo caldi;
  • curvatura del pollice;
  • sviluppo di dita a forma di martello;
  • trasferimento di peso;
  • eccesso di peso corporeo;
  • ampia struttura del piede;
  • diverse lunghezze delle gambe;
  • malattie autoimmuni;
  • interruzioni ormonali;
  • disordini biomeccanici nel movimento del piede;
  • lesioni infettive delle articolazioni;
  • scarpe col tacco alto;
  • processi infiammatori cronici.

Fattori di rischio

Ci sono circostanze che provocano cambiamenti patologici nei piedi. Le violazioni possono verificarsi durante l'infanzia quando il bambino fa i primi passi. I fattori di rischio per lo sviluppo di artrosi secondaria del piede sono:

  • la gravidanza;
  • predisposizione genetica;
  • alta crescita;
  • sport con un carico costante sulle gambe - boxe, calcio;
  • lezioni professionali di danza e danza;
  • un forte rifiuto dei carichi sportivi;
  • dieta malsana;
  • mancanza di vitamine, microelementi;
  • displasia dell'anca.

Estensione della malattia

A seconda della manifestazione dei segni clinici di infiammazione del piede, è consuetudine distinguere le fasi di sviluppo della patologia. Questo aiuta a descrivere la malattia, la nomina di misure terapeutiche. Distingua il grado della malattia con manifestazioni caratteristiche. Si consiglia di consultare un medico se si presentano i sintomi della prima fase iniziale, che è accompagnata da:

  • l'aspetto del dolore al piede dopo una lunga camminata, un duro lavoro;
  • rapida fatica.

Caratteristiche della manifestazione di altri gradi di artrosi:

  • in secondo luogo, i dolori sono intensificati, si verifica una mobilità limitata, calli sui talloni, ispessimento delle dita in punti di danno articolare;
  • il terzo - una significativa deformazione del piede, l'apparizione di zoppia, mobilità limitata o mancanza di esso, durante lo studio a raggi X nella foto segnato restringimento delle fessure articolari.

Possibili conseguenze

Lo scopo della cartilagine articolare è la protezione delle ossa. L'artrosi delle articolazioni interfalangee del piede porta a cambiamenti in questi tessuti. La cartilagine cessa di assorbire, inizia a collassare. Tutto ciò aumenta il carico sul giunto e provoca:

  • la comparsa di escrescenze ossee;
  • disturbi circolatori;
  • deformazione delle dita;
  • fissandoli in uno stato curvo.

Tali cambiamenti sono difficili da trattare. L'osteoartrosi delle gambe, se non sono impegnate quando compaiono i primi segni della malattia, può provocare:

  • dolori intollerabili quando viene toccato;
  • crescite ossee significative;
  • sviluppo dell'infiammazione della borsa periarticolare - borsite del piede;
  • la comparsa di articolazioni artritiche;
  • completa rigidità del piede;
  • disabilità.

diagnostica

All'occorrenza dei sintomi di artrosi, è necessario consultare un ortopedico. Uno specialista esperto escluderà altre malattie che hanno sintomi simili. La diagnostica inizia con la raccolta dell'anamnesi, l'analisi dei reclami, l'esame esterno, che stabilisce:

  • parametri del piede;
  • deformazione del piede;
  • cambia al primo dito;
  • gonfiore, arrossamento;
  • movimento limitato nell'articolazione.

Per chiarire la diagnosi viene effettuata:

  • analisi del sangue generale, biochimica per identificare il processo infiammatorio;
  • Esame a raggi X - rivela il restringimento delle fessure nelle articolazioni, i cambiamenti nei tessuti cartilaginei, il grado di sviluppo della patologia;
  • tomografia computerizzata - esamina la situazione con i muscoli, i legamenti, i tessuti ossei;
  • artroscopia: valuta lo stato interno dell'articolazione.

Trattamento dell'artrosi del piede

I medici dicono che - curare completamente la malattia non funziona. È possibile alleviare la condizione, alleviare i sintomi, prevenire la distruzione definitiva delle articolazioni. Pertanto, è importante iniziare il trattamento ai primi segni. I medici offrono ai pazienti:

  • farmaci antinfiammatori per ingestione ed esternamente;
  • fisioterapia;
  • esercizi terapeutici;
  • mezzi di medicina tradizionale.

Artrosi del piede - che cos'è?

Osteoartrite del piede - una malattia reale. Le sue cause possono essere diverse, ma più spesso la malattia deriva da carichi eccessivi sulle gambe, sovrappeso e lesioni minori.

L'artrosi del piede può colpire qualsiasi uomo, ma più spesso le donne si lamentano di lui, che preferisce le scarpe col tacco alto.

contenuto

Cos'è? ↑

L'artrosi del piede è una malattia degenerativa delle articolazioni.

Si manifesta con processi infiammatori nei tessuti molli e ha un effetto dannoso sul tessuto cartilagineo.

Questa malattia è accompagnata da disturbi metabolici e circolazione del sangue.

Questa malattia è associata a un'usura precoce della cartilagine intraarticolare.

L'area del ginocchio, dell'anca e del piede più frequentemente colpita.

Segni e sintomi caratteristici

Il quadro clinico dei sintomi può essere diverso.

Dipende dal grado di processi infiammatori e dallo stadio della malattia.

I sintomi sono simili a quelli dell'artrite. Pertanto, è necessario conoscere i segni generali della malattia del piede al fine di prendere le giuste misure.

Questi includono:

  • Durante il movimento delle articolazioni, si verifica uno strano crunch dovuto alla comparsa di irregolarità sulle superfici articolari.
  • Durante l'allenamento fisico ci sono attacchi dolorosi che non danno fastidio a riposo.
  • Al mattino, alla fine del sonno, la vittima può sentirsi rigida nei movimenti.
  • C'è una deformazione delle articolazioni, che si verifica gradualmente.
  • Andatura violata.
  • La pelle dell'articolazione interessata si gonfia, si gonfia e appare un caratteristico rossore.
  • La temperatura corporea potrebbe aumentare
  • Prestazioni ridotte, maggiore affaticamento
  • Sul piede si possono formare calli specifici.
  • Nelle fasi tardive (avanzate) della malattia possono comparire sul piede tenute caratteristiche e piccoli noduli, che tenderanno ad uscire.

L'alluce

L'artrosi dell'alluce è comunemente chiamata "le ossa sulle gambe".

I sintomi comuni includono:

  • rigidità articolare;
  • rossore nell'area del giunto danneggiato;
  • gonfiore articolare;
  • deformità articolare.

Foto: artrosi del piede nella foto

La malattia spesso si verifica a causa del flatfoot longitudinale o trasversale e ha una natura progressiva.

Piccole articolazioni del piede

L'artrosi delle piccole articolazioni del piede colpisce le articolazioni dei piedi e delle mani.

Sintomi principali:

  • noduli densi appaiono nella zona delle dita (noduli di Heberden);
  • la pelle vicino ai noduli può arrossire;
  • c'è una graduale deformità indolore delle articolazioni.

Il segno più pericoloso: la sconfitta delle articolazioni delle prime dita.

Ciò potrebbe causare rigidità delle dita e arricciamento.

metatarsi

In caso di artrosi delle ossa metatarsali, qualsiasi articolazione può essere interessata.

La malattia è accompagnata da:

  • attacchi dolorosi;
  • perdita parziale o totale della mobilità.

Dita della falange

Osteoartrosi delle falangi delle dita - un problema comune del nostro tempo.

La malattia può colpire allo stesso modo uomini e donne.

Di norma, non uno, ma diverse articolazioni sono interessate (articolazioni interfalangea e macula-falange simultaneamente).

L'artrosi delle falangi delle dita sono caratteristiche:

  • dolore meccanico ritmico;
  • il verificarsi di dolore quando il carico sulle mani;
  • aumento del dolore nei processi infiammatori.

midfoot

I pazienti con artrosi della parte centrale del piede lamentano alcuni sintomi di diversa intensità:

  • sindromi dolorose nell'articolazione colpita;
  • gonfiore e deformità dell'articolazione;
  • difficoltà a camminare

Come trattare i depositi di sale nelle articolazioni? Scopri da questo articolo.

provoca ↑

I cambiamenti articolari degenerativi possono essere influenzati da diversi fattori, che sono spesso causati da un ritmo di vita moderno o da un insufficiente apporto di sangue all'organo interessato.

Le cause più comuni di osteoartrite del piede:

  • Formazione impropria delle articolazioni del piede;
  • Flatfoot, dimensione accorciata di un arto;
  • Formazione errata della forma delle gambe;
  • Deformazione delle dita sul piede;
  • Curvatura dell'alluce;
  • La formazione di dita a forma di martello;
  • Sovraccarico di grandi (medie) giunti mobili;
  • Lesioni, distorsioni e lividi sulla cartilagine;
  • Ipotermia o congelamento del piede;
  • Violazione del processo di scambio;
  • Infiammazioni croniche;
  • La presenza di malattie del sistema endocrino;
  • Cambiamenti degenerativi

Talvolta l'artrosi del piede si forma durante i disturbi biomeccanici nel movimento del piede.

Fig.: Tipi di piede piatto

L'alta dimensione dell'arco è causata dalla rigidità e dall'immobilità articolare, a causa della quale le ossa articolari vengono premute strettamente l'una contro l'altra e può svilupparsi l'artrosi del piede.

Fattori di rischio ↑

I fattori di rischio includono:

  • predisposizione genetica;
  • stile di vita povero;
  • dieta malsana;
  • un forte rifiuto dell'allenamento sportivo quando i muscoli si indeboliscono e le articolazioni si allentano;
  • hobby professionale per diversi tipi di sport (balli, balletti, pugilato);
  • l'uso di scarpe strette o scarpe con i tacchi alti;
  • crescita elevata e, di conseguenza, sovraccarico nei luoghi di supporto.

Altre cause della malattia

Spesso, l'artrosi del piede si sviluppa durante la gravidanza, a causa di aumento di peso, gonfiore delle gambe e infiammazione delle articolazioni.

Nei bambini, la violazione del piede può apparire in tenera età quando impara a muovere i primi passi.

Le gambe del bambino sono molto stressate quando cercano di fare un passo. Di conseguenza, possono apparire deformità e curvatura dell'articolazione della caviglia.

Con i piedi piatti, può verificarsi la curvatura della colonna vertebrale.

Foto: deformità valgo in un bambino

Il piede piatto-valgo nei bambini e negli adolescenti è la causa principale dello sviluppo dell'artrosi del piede in futuro.

L'estensione della malattia ↑

Ci sono diverse fasi della malattia.

  • 1 grado - la fase iniziale. Il paziente manifesta piccole sindromi dolorose al piede. Durante lo sforzo fisico, il paziente lamenta la fatica.
  • 2 gradi. Il dolore aumenta e diventa pronunciato. I movimenti congiunti sono limitati. Sigilli e ispessimenti possono apparire sulla superficie del giunto danneggiato.
  • 3 gradi. Il paziente presenta deformità significative del piede. I riflessi motori acquisiscono una forma limitata o completa immobilità.

Foto: artrosi del piede

Possibili conseguenze

L'artrosi del piede colpisce principalmente la cartilagine delle articolazioni, che protegge direttamente le ossa.

Per questo motivo, la cartilagine diventa anelastica, gradualmente inizia a collassare e non assorbe gli shock esterni, causando un aumento dello stress delle superfici delle ossa.

Il sovraccarico delle ossa del piede porta a compromissione della microcircolazione del sangue, alla comparsa di escrescenze ossee e cartilaginee.

La malattia è esacerbata deformando le dita e fissandole in una posizione curva - una tale deviazione in futuro è difficile da trattare.

L'artrosi del piede può provocare malattie più gravi:

  • artrite del piede;
  • borsite ai piedi;
  • processi infiammatori nel sacco periarticolare.

La forma trascurata e grave della malattia porta alla rigidità del piede, che è difficile da trattare.

A volte la malattia diventa irreversibile e al paziente viene data una disabilità.

Metodi diagnostici ↑

Un medico esperto durante l'esame iniziale del paziente può vedere i sintomi della deformità del piede, per identificare le restrizioni nei movimenti delle articolazioni.

In primo luogo, il medico stabilisce la vera causa della malattia al fine di escludere la possibilità della presenza di altre malattie.

Per la diagnosi utilizzando determinati metodi di ricerca:

  • Studi di laboratorio Permesso di esaminare il sangue, di stabilire una diagnosi accurata e di identificare le vere cause della malattia.
  • Radiografia. È il metodo principale che consente di installare un'artrosi progressiva del piede. I raggi X offrono l'opportunità di vedere i cambiamenti nei tessuti della cartilagine e il restringimento delle lacune nelle articolazioni.
  • Artroscopia. Consente di confermare la presenza della malattia. Questo metodo viene utilizzato per valutare lo stato interno delle articolazioni.

Come trattare? ↑

Quando si sceglie il trattamento per l'artrosi del piede, viene preso in considerazione lo stadio della malattia.

L'obiettivo principale del trattamento è fornire le condizioni per camminare normalmente.

Tra i trattamenti utilizzati sono i seguenti:

ginnastica

Quanto prima viene stabilita la diagnosi, tanto più veloce ed efficiente è il processo di trattamento.

Gli esercizi dovrebbero essere opportunamente selezionati, quindi aiuteranno ad eliminare la malattia e saranno un'eccellente prevenzione del verificarsi della malattia in futuro.

Gli esercizi sono volti a:

  • allungando il tendine di Achille;
  • allungando le dita (pollice);
  • rafforzare le dita dei piedi;
  • flessione delle dita dei piedi.

Video: ginnastica per i piedi

Trattamento di rimedi popolari

L'osteoartrosi può essere curata usando le ricette della medicina tradizionale.

L'effetto migliore sarà raggiunto se i rimedi tradizionali vengono utilizzati in combinazione con i rimedi tradizionali.

Ai rimedi popolari includono:

  • Tintura della palude Sabelnik. Per cucinarlo, hai bisogno di 100 grammi. sabelnik pour vodka (4 tazze) e mettere in un luogo buio. La soluzione deve essere infusa per 3 settimane. Allo scadere del tempo, la tintura deve essere filtrata e consumata tre volte al giorno prima dei pasti (1 cucchiaio). La tintura di sabelnik può essere utilizzata per la molatura del piede danneggiato o sotto forma di impacchi. Tali procedure sono meglio fatte prima di coricarsi.
  • Tintura di eucalipto. Per la sua preparazione è necessario prendere 100 grammi. eucalipto schiacciato e versarlo con la vodka (1/2 litro). La soluzione deve essere infusa per 7 giorni in un luogo buio. Al momento di coricarsi, la tintura di eucalipto deve essere massaggiata sul piede colpito.
  • Tintura di verbasco. 50 gr. i fiori di verbasco devono versare una soluzione alcolica al 70% e vodka (200 gr.). La coerenza dovrebbe insistere per 10 giorni. Un'ulteriore tintura può essere strofinata sull'articolazione interessata.
  • Tintura di foglie di aloe. Per la sua preparazione è necessario prendere le foglie di aloe, lavarle e macinare attraverso un tritacarne. In 50 gr. il succo di aloe ottenuto aggiunge miele (100 gr.) e vodka (150 gr.). La composizione deve essere insistita in un luogo buio (minimo 7 giorni) e poi utilizzata come impacco.
  • Ape velenosa Il veleno d'ape allevia perfettamente le sindromi dolorose, i processi infiammatori e restituisce mobilità all'articolazione. Dovrebbero strofinare i punti colpiti dall'artrite.

Trattamento domiciliare

Il cibo per l'artrite del piede dovrebbe essere completo.

Questa è la condizione principale con cui il trattamento della malattia inizia a casa.

Vitamine di calcio, vitamina E e B dovrebbero essere inclusi nella dieta.

Si trovano in mandorle, grano germogliato, pane, pasta.

È possibile acquistare queste vitamine in farmacia sotto forma di compresse.

Quando si raccomanda questa malattia usare meno sale.

A casa, puoi fare bagni alle erbe per il piede danneggiato.

Aiuteranno ad alleviare le sindromi dolorose e alleviare la pesantezza alle gambe.

Molto efficace per il bagno di artrosi di miele e sale.

È anche molto efficace per l'artrosi del pediluvio della bischofite.

Il bishofit è una miniera di microelementi e quindi questo rimedio ha un effetto benefico sulla condizione muscolare generale delle gambe e aiuta a curare i piedi.

È possibile utilizzare compresse di bischofite, che sono meglio fare prima di coricarsi.

In varie forme di artrosi, il trattamento con argilla è efficace.

Bagni di argilla e sfregamento aiutano ad alleviare sindromi dolorose e processi infiammatori.

Le torte di argilla vengono applicate al piede interessato e incubate per due ore.

Dopo, i piedi forniscono calore.

Cosa aiuta diclofenac unguento? Scoprilo qui.

Qual è l'artrite infettiva? Leggi questo articolo.

dieta

La dieta ha lo scopo di eliminare le cause e i fattori che provocano processi infiammatori nelle articolazioni e distruggere il tessuto cartilagineo.

Il principale nemico delle articolazioni è sovrappeso.

Quando si sconsiglia l'artrosi del piede:

  • torte, pasticcini, dolci e altri prodotti che contengono carboidrati veloci;
  • bevande alcoliche, in quanto contengono una grande quantità di carboidrati.

È necessario mangiare più verdure, frutta, latticini ricchi di vitamina B2 e calcio, varietà di pesce a basso contenuto di grassi.

Prima di iniziare una dieta, è necessario consultare un medico che può consigliare la dieta ottimale.

massaggio

Con questa malattia, c'è una violazione della microcircolazione del sangue.

I massaggi possono aiutare a ripristinare questo processo.

Il massaggio ai piedi inizia con la punta delle dita e continua lungo la zona posteriore fino alle articolazioni della caviglia.

Il movimento durante il massaggio del piede dovrebbe essere continuo.

Il massaggio sarà più efficace se accompagnato da sfregamento e termina con una sessione di riscaldamento con paraffina e ozocerite.

Video: come fare un massaggio ai piedi

solette

Le solette ortopediche sono dotate di un certo rilievo, che ha un effetto terapeutico.

Tali solette sono utilizzate per il piede piatto di varie forme, i piedi della malattia e le malattie del supporto e dell'apparato motorio.

Fig.: Funzione di plantari ortopedici

Solette ortopediche sono raccomandate per i pazienti che hanno piedi piatti o l'artrosi dei piedi.

Impediscono la deformazione del piede in futuro e ritornano ai piedi della funzione di deprezzamento.

I plantari realizzati correttamente aiutano a curare l'artrosi del piede e alleviano i feriti dalle sindromi dolorose.

Trattamento chirurgico

I metodi di trattamento chirurgico vengono utilizzati quando i metodi farmacologici e fisioterapici sono inefficaci.

Ci sono diversi trattamenti chirurgici:

  • Articolazioni In questa operazione, le ossa sono fissate nella zona del giunto con l'aiuto di piastre, viti o aste. Quando l'articolazione guarisce, rimane immobile.
  • Sostituzione dell'articolazione Qui, l'articolazione della caviglia è sostituita da impianti artificiali. Ma questo tipo di operazione è usato in casi estremamente rari.

preparativi

L'obiettivo principale del trattamento farmacologico è quello di fermare l'infiammazione progressiva nell'articolazione e migliorare lo strato cartilagineo.

A volte i farmaci vengono iniettati nella zona di un'articolazione collassante.

Nella pratica quotidiana, i medici usano spesso alcuni preparati vitaminici per aiutare con l'artrosi del piede:

Antinfiammatori, antidolorifici e unguenti per il riscaldamento sono adatti per il trattamento:

fisioterapia

Le procedure di fisioterapia sono mirate a riscaldare il piede colpito.

Il gruppo di metodi di trattamento di fisioterapia include:

  • trattamento con ultravioletti;
  • terapia laser;
  • UHF - terapia.

L'ultravioletto colpisce l'area interessata e riduce la sensibilità dei nervi.

Di conseguenza, le fibre nervose inviano meno segnali di dolore al cervello e il paziente inizia a provare sollievo.

Per il trattamento del piede, la potenza di tale esposizione è di 5 biodosi, che aumentano leggermente dopo alcuni giorni.

La terapia laser è efficace per alleviare i processi infiammatori del piede colpito.

Le onde laser hanno un effetto calmante ed eliminano il dolore.

Il corso principale della terapia laser è 15 procedure.

UHF - la terapia aumenta la circolazione sanguigna e previene la formazione di radicali liberi che sono dannosi per l'articolazione.

Tali procedure vengono eseguite quotidianamente con una durata di 12 giorni.

Tali procedure fisioterapeutiche come la magnetoterapia, l'elettroforesi, i fonofori hanno successo.

Prevenzione delle malattie ↑

Per le persone che soffrono di artrite del piede, la condizione principale è scarpe libere e comode che non ostacolino il movimento del piede.

Per prevenire l'artrosi del piede, devono essere seguite alcune regole:

  • Scegliere correttamente scarpe che abbiano una buona ammortizzazione e suole flessibili.
  • In estate, si raccomanda di camminare a piedi nudi sull'erba (camminare a piedi nudi su un pavimento piatto o asfalto - è dannoso per i piedi).
  • Guarda il tuo peso.
  • Aderire alla corretta alimentazione.
  • Esegui esercizi speciali che possono essere utili per le articolazioni.
  • Conduci uno stile di vita sano.

L'osteoartrosi del piede non deve essere iniziata, poiché il trattamento della malattia in forme gravi è impossibile.

Il processo avviato porta a conseguenze disastrose e completa immobilità dell'articolazione.

Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su VKontakte, Odnoklassniki, Facebook, Google Plus, My World o Twitter.

Dillo ai tuoi amici! Racconta questo articolo ai tuoi amici nel tuo social network preferito usando i pulsanti nel pannello a sinistra. Grazie!

Cos'è l'artrosi dei piedi e come trattarla?

Le articolazioni delle gambe sono affette da artrosi molto più spesso delle articolazioni di altri siti. Ciò è dovuto al grande carico, l'insegnamento sugli arti inferiori. La malattia si sviluppa sotto l'influenza di cause esterne e interne. Da questo, oltre che dalle condizioni generali del corpo, dipendono i sintomi e il trattamento dell'artrosi degli arti inferiori.

L'essenza della patologia

L'artrosi degli arti inferiori è il processo patologico associato alla degenerazione del tessuto cartilagineo nelle articolazioni delle gambe. La cartilagine perde le sue funzioni e gradualmente collassa, di conseguenza, una persona non può muoversi completamente a causa del dolore. L'esito della malattia è una grave deformità delle articolazioni. Tutte le articolazioni degli arti inferiori sono suscettibili all'artrosi, ma le ginocchia sono più spesso colpite.

Il maggior numero di diagnosi di osteoartrosi delle gambe è fissato nelle donne di età climaxterica - 40-50 anni.

motivi

La malattia inizia a svilupparsi in presenza dei seguenti fattori:

  • Obesità: aumenta il carico sulle articolazioni delle gambe;
  • Disturbi metabolici nel corpo: il processo di alterazione della cartilagine;
  • Da lungo tempo o seduto, essendo immobile;
  • Ipotermia frequente;
  • Flatfoot - cambia la distribuzione del carico sulle gambe;
  • Predisposizione genetica.

Le cause dirette dei cambiamenti artritici nelle articolazioni delle gambe sono lesioni, malattie infiammatorie, operazioni.

classificazione

La patologia è classificata in base alla posizione della lesione e alla causa dello sviluppo di alterazioni degenerative.

La localizzazione dei seguenti tipi di artrosi delle gambe:

  • Anca (coxartrosi);
  • Ginocchio (gonartrosi);
  • caviglia;
  • Le dita del piede.

A seconda della causa dell'evento si distinguono:

  • post-traumatico;
  • post-operatorio;
  • osteoartrite;
  • Reumatoide.

I sintomi dell'osteoartrosi delle gambe dipendono in larga misura dal tipo di malattia. Le grandi articolazioni hanno maggiori probabilità di sviluppare artrosi post-traumatica e artrosi, la lesione delle dita dei piedi è reumatoide.

sintomi

I principali segni di patologia sono:

  • Mobilità degli arti compromessa;
  • Sindrome del dolore di varia gravità;
  • Deformazione dell'articolazione colpita.

La malattia si sviluppa gradualmente, ci sono diverse fasi nel suo corso, ognuna delle quali ha i suoi cambiamenti patologici:

  • Il primo stadio è caratterizzato da cambiamenti minimi. Praticamente nulla disturba una persona, il dolore appare solo dopo un lungo carico sulle sue gambe. Le articolazioni sembrano normali;
  • I segni del secondo stadio sono già più pronunciati. Inizia il processo di distruzione della cartilagine, quindi una persona avverte dolore in quasi ogni movimento. Le articolazioni appaiono gonfie e gonfie e sentirle causa un aumento del dolore. Crunch durante lo spostamento;
  • Nella terza fase, si osservano i cambiamenti più pronunciati. I pazienti lamentano dolore durante lo spostamento e a riposo. Le articolazioni delle gambe sono deformate, la quantità di movimento in esse è quasi persa.

Solo il primo stadio della malattia è reversibile, quando i cambiamenti degenerativi sono appena all'inizio e possono essere interrotti da un trattamento tempestivo.

Diversi tipi di artrosi delle gambe hanno alcune peculiarità nel quadro clinico.

Post traumatico

Nella storia della malattia vi è un'indicazione di lesioni o lesioni permanenti alle gambe associate alla professione o allo stile di vita. Spesso puoi trovare segni di fratture e altre lesioni alle articolazioni. La malattia è caratterizzata da uno sviluppo graduale, spesso colpisce un'articolazione. La meteorosostenibilità è nota nella maggior parte dei pazienti - l'intensificazione dei sintomi si verifica in tempo umido e freddo.

osteoartrite

Questa forma di patologia è caratterizzata da una significativa deformità degli arti. Le articolazioni dell'anca e del ginocchio sono più comuni. La malattia si sviluppa principalmente nelle donne in sovrappeso, all'età di 40-50 anni. Caratterizzato da dolore pronunciato durante lo spostamento, a riposo. A pochi anni dall'esordio della malattia, si sviluppa una grave deformità delle articolazioni che porta alla completa immobilità della gamba.

reumatoide

Le dita dei piedi soffrono più spesso. La patologia è caratterizzata da una combinazione di processi infiammatori e degenerativi. Le falangi delle dita sembrano gonfie e gonfie. I pazienti si lamentano di forti dolori al mattino, rigidità del movimento.

Di seguito sono riportate le foto dell'osteoartrite degli arti inferiori in diversi stadi.

diagnostica

Tutti i metodi di esame standard sono utilizzati per diagnosticare la malattia. Ma il più rivelatore è l'esame a raggi X. Con esso, è possibile determinare lo stadio della malattia e il grado di danno articolare:

  • Per il primo stadio è caratterizzato da un leggero restringimento dello spazio articolare. Lo strato cartilagineo non è ancora deformato;
  • Nella seconda fase, lo spazio articolare viene ridotto di quasi la metà. La cartilagine diventa più sottile, gli osteofiti si formano lungo i bordi - escrescenze ossee;
  • L'artrosi avviata è caratterizzata dalla scomparsa quasi completa dello spazio articolare. La cartilagine è assente, c'è un gran numero di osteofiti. Si sviluppa l'osteoporosi delle ossa adiacenti.

I raggi X vengono eseguiti in due o tre proiezioni in modo che sia possibile valutare le condizioni dell'articolazione da tutti i lati.

Metodi di trattamento

Cosa e come trattare l'artrosi delle gambe: i medici aderiscono ad un approccio globale alla terapia. Il trattamento dell'artrosi delle gambe viene effettuato con l'aiuto di dieta, farmaci, l'uso di ricette di medicina tradizionale, procedure di fisioterapia.

dieta

La nutrizione medica per l'artrite delle gambe è finalizzata al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • Perdita di peso;
  • Migliorare la nutrizione del tessuto cartilagineo;
  • Rafforzare le ossa.

Si raccomanda di escludere cibi ipercalorici, cibi grassi e fritti, prelibatezze di carne e pesce, dolci dalla dieta. La base della dieta dovrebbe essere carne e pesce, cereali, frutta e verdura, verdura. Varie gelatine, carne in gelatina, frutti di mare sono utili per l'artrosi.

Nell'elaborare una dieta terapeutica, è necessario prendere in considerazione il fabbisogno energetico di una persona e scegliere il giusto rapporto tra proteine, grassi e carboidrati.

Terapia farmacologica

I farmaci sono la fase principale nel trattamento dell'artrosi del piede. L'obiettivo della terapia farmacologica è ridurre la gravità delle manifestazioni della malattia e rallentarne la progressione. Vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci:

  • FANS (farmaci anti-infiammatori non steroidei). Hanno effetto antinfiammatorio e analgesico. Assegna sotto forma di compresse e unguenti;
  • Condroprotettore. Questi farmaci contengono i principali componenti del tessuto cartilagineo - glucosamina e condroitina. Sono prescritti per l'assunzione del corso per 3-6 mesi;
  • Analgesici. Usato all'interno e intramuscolarmente con intenso dolore alle articolazioni;
  • Vitamine e complessi minerali. Nominato per rafforzare il tessuto osseo.

La terapia farmacologica viene scelta dal medico curante individualmente per ciascun paziente.

Rimedi popolari

Il trattamento dei rimedi popolari è usato come ausiliario. La medicina tradizionale conosce molte ricette che possono alleviare il dolore alle articolazioni e migliorare la nutrizione della cartilagine. Impacchi vegetali, lozioni, unguenti a base di grassi animali.

Sulla possibilità di utilizzare ricette popolari dovrebbe consultare il proprio medico.

Fisioterapia e terapia fisica

La fisioterapia ha un effetto benefico sulle articolazioni colpite:

  • Terapia magnetica;
  • Applicazioni di paraffina e ozocerite;
  • Correnti diadinamiche;
  • Elettroforesi di farmaci.

Le procedure fisiche vengono eseguite 1-2 volte all'anno con un corso di 10-15 sessioni.

Al fine di preservare la funzione motoria il più a lungo possibile, i pazienti con artrosi delle gambe devono costantemente impegnarsi in fisioterapia. I complessi di ginnastica sono individualmente specializzati nella terapia fisica, a seconda della gravità della malattia.

Il danno artritico alle articolazioni delle gambe è una malattia cronica che progredisce costantemente. Per rallentare questo processo consente un trattamento complesso tempestivo avviato.