Principale

Massaggio

Osteoartrosi 1 grado di trattamento del piede

Osteoartrite del piede - una malattia associata a processi patologici nell'articolazione della caviglia. I cambiamenti distruttivi che si verificano in esso sono accompagnati da infiammazione della cartilagine e del tessuto osseo.

In assenza di trattamento tempestivo, le funzioni motorie del giunto sono perse. Questo porta alla disabilità.

Fino a poco tempo fa la malattia era considerata un sacco di persone anziane, ma sfortunatamente c'è stata una persistente tendenza a un significativo "ringiovanimento" della malattia.

I cambiamenti in atto influenzano negativamente la qualità della vita, offrendo disagio, accompagnato da dolore e rigidità dei movimenti.

Per evitare manifestazioni indesiderate, è necessario conoscere i fattori di rischio, le cause e i sintomi della malattia.

cause di

L'osteoartrosi del piede si verifica a seguito di esposizione a molti fattori. Alcuni di questi sono dovuti allo stile di vita che contribuisce allo sviluppo del processo patologico.

Anche tra i motivi va notato:

  1. Malattie del sistema endocrino.
  2. Processi infiammatori
  3. Difetti congeniti del piede e anomalie nella struttura causate da lesioni.
  4. Deformazione delle dita dei piedi. È sia congenito che formato.
  5. Predisposizione genetica.
  6. Artrite, gotta e altre malattie del sistema muscolo-scheletrico.
  7. Manifestazioni post-traumatiche
  8. Intervento chirurgico nella zona della caviglia.

Oltre a questi fattori, ci sono altre possibili cause dello sviluppo della patologia:

  • peso eccessivo che ha un effetto negativo sul piede;
  • stile di vita passivo;
  • l'uso di scarpe strette a disagio, in particolare, con i tacchi alti;
  • lavoro in cui vi è un eccesso di carico ammissibile sugli arti inferiori e il sollevamento di oggetti pesanti;
  • problemi spinali (scoliosi);
  • nutrizione squilibrata che contribuisce all'obesità, abuso di alcool;
  • caratteristiche di età, più spesso le persone over 50 soffrono di questa malattia.

La manifestazione più comune della malattia è l'artrosi dell'alluce. Questo è il risultato della spremitura delle dita vicino alle scarpe.

Gradualmente, il dito si piega verso l'interno e l'osso emergente cresce nella direzione opposta. Non è solo la forma del dito che si rompe, la spremitura si riflette sulla condizione dell'intera articolazione della caviglia. Questo porta allo sviluppo di deformare l'artrosi del piede.

Manifestazioni cliniche

L'osteoartrosi dell'articolazione della caviglia non si manifesta immediatamente con i sintomi espressivi. I fattori predisponenti che scatenano la malattia si verificano molto prima dei primi segni della malattia.

palcoscenico

In relazione ai sintomi caratteristici delle diverse fasi, è consuetudine distinguere tre tipi di sviluppo della malattia:

  1. Artrosi del piede di 1 grado. C'è un evento periodico di dolore minore. Lo stato di disagio è localizzato nell'avampiede. La causa di questo è un eccesso di sforzo fisico, che porta a gambe stanche. Il primo grado della malattia in alcuni casi procede senza sintomi.
  2. Osteoartrosi 2 gradi. Accompagnato da un aumento del dolore. Appare un ispessimento della testa delle ossa metatarsali. Questo diventa la causa delle limitate capacità motorie dell'articolazione. Le manifestazioni dolorose sono più permanenti. Aumentano in proporzione all'aumento del carico sul piede.
  3. Malattia 3 gradi. È caratterizzato da una forte deformazione dell'articolazione, che influenza in modo significativo le capacità motorie e in alcuni casi porta alla sua completa immobilità. In questo caso, il pollice è costantemente abbassato, i suoi movimenti sono limitati e sono possibili solo nella parte interna. C'è un cambiamento nell'andatura. Cercando di ridurre il carico sul punto dolente, il paziente lo sposta nella parte esterna del piede. Il dolore si manifesta in assenza di movimento o tensione.

I pazienti sono spesso inclini a spiegare l'affaticamento della gamba e le manifestazioni dolorose secondarie solo in eccesso rispetto al carico. Ma questi segni sono una buona ragione per consultare un medico.

sintomi

Si può concludere che le principali manifestazioni della malattia sono:

  1. Aumentare gradualmente l'affaticamento delle gambe.
  2. Sensazioni dolorose di vario grado, che provocano tensioni muscolari spasmodiche.
  3. Crunch caratteristico nel giunto.
  4. Gonfiore. L'edema è causato principalmente dal carico sul piede. Ma sono anche provocati dal blocco dei vasi sanguigni, che non è associato al danno articolare causato dall'artrosi.
  5. Disturbi dell'andatura, zoppia. Ciò è dovuto alla presenza di dolore e limitata mobilità articolare.
  6. Una sensazione di rigidità al mattino. Questo sintomo è un precursore dello sviluppo del processo patologico nell'articolazione. Si osserva dopo un lungo periodo di riposo e può durare circa 30 minuti.
  7. Deformazione progressiva delle dita dei piedi o della caviglia, derivante da un cambiamento strutturale nel tessuto osseo e cartilagineo e dalla sua sostituzione mediante collegamento delle fibre.
  8. Lo stadio tardivo è caratterizzato da un ispessimento e immobilità dell'articolazione, crescita eccessiva delle ossa, formazione dei noduli di Heberden.

La presenza di qualsiasi manifestazione dolorosa è un segnale per un esame approfondito. Il trattamento tempestivo offre una possibilità per la loro completa eliminazione, diversamente dall'auto-trattamento, che può portare alla disabilità.

Indicazioni per l'assegnazione di gruppo

La disabilità con l'artrite del piede è raramente data. Per fare questo, è necessario sottoporsi a un esame medico e sociale - ITU, a cui vengono inviati:

  • pazienti con artrosi ricorrente, che si manifesta per tre anni con la manifestazione della malattia in forma acuta più di tre volte durante l'anno;
  • pazienti sottoposti a intervento chirurgico per il trattamento dell'artrosi;
  • pazienti affetti da gravi disturbi del movimento e disabili.

L'esame che conferma la disabilità si tiene ogni anno. La procedura prevede la diagnostica funzionale, l'analisi dello stadio della malattia, i reclami del paziente.

Vengono prese in considerazione le possibilità del paziente per la cura di sé, l'adattamento nella società, il grado di disabilità.

diagnostica

L'artrosi del piede è facilmente determinata sulla base di segni clinici, ma per fare una diagnosi adeguata si consiglia di sottoporsi a esami supplementari. È particolarmente importante farlo in una fase iniziale, quando non ci sono segni pronunciati della malattia.

Il principale metodo diagnostico è l'esame radiografico mediante radiografia, TC, risonanza magnetica, ecografia, scintigrafia. Puntura possibile.

Questi metodi ti permettono di trarre una conclusione sullo stadio della malattia.

I test di laboratorio su sangue e urina contribuiscono all'identificazione di malattie provocate dall'artrosi. L'esclusione delle cause alla radice è una componente importante del trattamento della malattia.

trattamento

Un corso terapeutico per l'artrite ha lo scopo di alleviare l'infiammazione, eliminando il dolore e ripristinando il tessuto osseo e cartilagineo. L'uso di un approccio integrato al trattamento include:

  • l'uso di droghe;
  • fisioterapia;
  • terapia fisica;
  • massaggi;
  • dieta;
  • metodo chirurgico.

Inoltre, i metodi alternativi di medicina alternativa sono molto popolari. Tra questi - fitoterapia, farmaci, agopuntura (agopuntura), irudoterapia.

Trattamento farmacologico

Questo è un metodo fondamentale nel confronto della patologia. Pillole, colpi e vari unguenti aiutano ad alleviare infiammazione, gonfiore e disagio.

L'alta efficacia si nota quando si usano farmaci antinfiammatori non steroidei e analgesici. Ketoprofen, Meloxicam, Indomethacin, Ibuprofen, Aspirina si sono dimostrati efficaci.

La massima efficacia si ottiene con l'uso di droghe per via endovenosa o intramuscolare.

In presenza di dolore acuto, vengono prescritti corticosteroidi - Idrocortisone, Diprospan. Il sollievo derivante dall'introduzione del farmaco nell'articolazione dolorante è temporaneo.

I condroprotettori contribuiscono al ripristino del tessuto cartilagineo. Sono sicuri per il corpo, ma molto costosi.

È importante! La maggior parte dei farmaci non steroidei ha un effetto negativo sul tratto gastrointestinale, quindi il loro uso indipendente è inaccettabile.

Mezzi ausiliari

In combinazione con i farmaci, unguento per uso topico. Ma la loro efficacia come impatto indipendente è bassa, quindi non danno un miglioramento significativo. Tuttavia, l'applicazione topica di alcuni di essi riduce l'infiammazione e riduce il dolore.

Il diclofenac e i suoi derivati ​​- Ortofen, Klofen, Dyklonak-P sono molto popolari. L'elenco può essere continuato Fastum-gel, Indomethacin unguento, Bystrom-gel, Dolgit, ecc.

Va tenuto presente che gli unguenti hanno effetti collaterali, dovrebbero essere usati solo su consiglio di un medico.

fisioterapia

Le procedure di fisioterapia hanno un effetto benefico sulla mobilità dell'articolazione della caviglia, contribuiscono all'eliminazione del processo infiammatorio e minimizzano il dolore.

In caso di artrosi del piede, vengono utilizzate magnetoterapia, fonoterapia, elettroforesi, UHF. Un buon effetto si osserva con la terapia laser e la fangoterapia.

Esercizio terapia e massaggio

Uso indiscusso della terapia fisica e della fisioterapia, contribuendo al ripristino della funzione articolare, allevia la tensione muscolare del piede e della gamba, migliorando il flusso sanguigno in essi.

Per non danneggiare te stesso, devono essere eseguiti esclusivamente su indicazione del medico curante e sotto la supervisione di un istruttore qualificato. Nel caso opposto, una serie di esercizi invece di sollievo porterà ad un peggioramento del processo patologico.

Complesso approssimativo (con una bottiglia o mattarello):

  1. Sedendosi su una sedia per 20 secondi per rotolare il soggetto. Per iniziare con tutto il piede, quindi con il suo lato esterno, alla fine con la parte interna.
  2. Camminando in punta di piedi per 60 secondi.
  3. Ripeti il ​​primo esercizio nell'ordine inverso, ma non eseguire l'intero piede.
  4. Camminare fino al piede più pieno. Il tempo è lo stesso.
  5. Vai a camminare sui talloni, cercando di sollevare le dita dei piedi, cioè, per fare un angolo acuto il più vicino possibile alla parte inferiore della gamba. Non più di 20 secondi.
  6. Lo stesso, ma le dita si abbassano.
  7. Stare fermamente su tutto il piede ed eseguire squat. A partire da 5, aumentando gradualmente il numero di squat a 30-50.
  8. La posizione di partenza è la stessa di 7 Es. Alzare e abbassare le dita di entrambe le gambe.
  9. Sollevando i piedi sulle dita dei piedi. L'esercizio viene eseguito prima con una gamba, quindi, per quanto possibile, sollevare immediatamente su entrambe le gambe.
  10. Spremere le dita di un piccolo oggetto - una palla o una palla.
  11. Per raccogliere e poi lisciare le dita di un giornale o tessuto con le dita.

Esercizi da 8 a 11 per eseguire 10-15 volte due volte al giorno.

Il complesso proposto, con tutta la sua semplicità, dà risultati eccellenti, eliminando i sintomi caratteristici dell'artrosi. La cosa principale - non esagerare e rispettare il dosaggio raccomandato.

Circa i benefici del massaggio

Questa procedura è un componente obbligatorio del complesso trattamento dell'artrosi del piede. Il suo scopo è quello di normalizzare il flusso sanguigno e alleviare la tensione muscolare. È più opportuno eseguire un massaggio a casa, perché dopo una sessione, i muscoli riscaldati e gli arti hanno bisogno di riposo.

Una condizione importante per la procedura è la posizione corretta del paziente e dell'arto del paziente. Può mentire o sedersi con una gamba estesa, che si trova su una base solida, ad esempio, su un divano. Sotto il tendine viene posizionato il rullo. Crea una situazione confortevole quando l'articolazione dolente si rilassa e il tallone è a peso.

Il massaggio viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Accarezzando la parte anteriore della caviglia.
  2. Rettifica - rettilinea e circolare.
  3. Di nuovo accarezzando.

Effettua anche un massaggio del lato posteriore dell'articolazione - dalla caviglia al polpaccio. Per il piede stesso si applica il metodo di sfregamento.

Seguendo le azioni di uno specialista, il paziente nel tempo può eseguire questa utile procedura.

Metodi popolari

L'uso di rimedi popolari aiuta ad eliminare le manifestazioni dolorose, allevia il gonfiore dell'articolazione colpita, ma non è in grado di eliminare i processi distruttivi causati dall'osteoartrite. Tuttavia, dovrebbe essere riconosciuto che l'uso di tinture, unguenti, impacchi e lozioni fatti in casa dà risultati positivi sotto forma di alleviare i sintomi di artrosi.

Ecco alcune ricette del tesoro della saggezza popolare:

  1. Impacco di patate Questo è un modo estremamente efficace per alleviare il gonfiore e il dolore nell'articolazione della caviglia. Ci vorranno 3-4 patate, che vengono schiacciate crude (non togliere la buccia!) Grattugiate o tritate. La massa risultante viene immersa per 2-3 minuti in acqua riscaldata a 50 ° C. La miscela deve essere stesa su un panno morbido in uno strato uniforme, ricoperta con film di cellophane sulla parte superiore e fissata al giunto dolorante per 30 minuti.
  2. Pomata conifera. 2 cucchiai. macinare i cucchiai di ogni materia prima in un macinino da caffè o frullatore. La materia prima risultante viene mescolata con 30 g di vaselina farmaceutica fino a che liscio. Al momento di coricarsi, applica un unguento sulla zona dolente. Conservare la composizione rimanente nel frigorifero e utilizzare secondo necessità. Questi due componenti hanno proprietà curative sorprendenti che contribuiscono al ripristino dei processi metabolici nel tessuto cartilagineo, oltre a eliminare il disagio.
  3. È impossibile sopravvalutare le proprietà curative delle foglie di bardana. La ricetta per il loro uso è molto semplice. Metti una padella con acqua calda su 3 fogli, lascia riposare per 20 minuti. Durante questo periodo, le foglie diventeranno morbide. Si avvolgono i piedi, leggermente cosparsi di vodka. Top - film plastico e una benda calda. La procedura viene eseguita per tutta la notte.

È importante! Tutti i prodotti a base di piante medicinali sono i più efficaci nelle prime fasi della malattia. Il loro uso è consigliabile a scopo preventivo.

La prevenzione della malattia, oltre alle ricette proposte, include:

  • eseguire esercizi ginnici;
  • massaggio ai piedi;
  • camminare a piedi nudi (su sabbia, piccoli ciottoli, erba e solo per terra);
  • camminare con scarpe comode;
  • nutrizione equilibrata.

Queste raccomandazioni sono adatte a persone di età, atleti, pazienti affetti da malattie delle articolazioni e piedi predisposti all'artrosi.

Sulla necessità di una corretta alimentazione

Un approccio integrato al trattamento considera la dieta come una delle componenti di un corso terapeutico. L'importanza di un menu bilanciato è spiegata dall'impatto diretto dei prodotti su tutti i sistemi del corpo.

Per rafforzare le articolazioni, è opportuno includere nella dieta:

  • piatti a base di pesce;
  • olio vegetale, noci;
  • fagioli;
  • latticini;
  • frutta e verdura;
  • uova;
  • brodi.

L'abuso di cibi grassi, fritti e piccanti, carni affumicate e sottaceti dovrebbe essere evitato.

Una corretta alimentazione comporta il consumo di piccole quantità di 5-6 volte al giorno. La condizione principale non è mangiare troppo. Il rispetto delle norme di un'alimentazione sana è la prevenzione non solo dell'artrosi del piede, ma anche di altre malattie associate alle articolazioni.

Stile di vita con l'artrite del piede

Il paziente con questa malattia dovrebbe, oltre a seguire tutte le raccomandazioni del medico, in qualche misura cambiare il proprio stile di vita per far fronte alla malattia. Per fare questo, i medici raccomandano di regolare il carico sul giunto danneggiato. A questo scopo, è auspicabile:

  1. Ridurre al minimo la camminata.
  2. Con una lunga passeggiata, fai una sosta per riposarti per 3-5 minuti.
  3. Cerca di non stare in piedi in una posizione per un lungo periodo.
  4. Evitare di sollevare e trasportare oggetti pesanti.
  5. Usa un bastone mentre cammini e solette speciali per le scarpe.

Di particolare importanza in questa situazione, perdita di peso. Se c'è un grande carico sul piede associato a questo fattore, la malattia si sviluppa molto più velocemente ed è più difficile da sopportare.

Possibili complicazioni

Ignorare il trattamento tempestivo della malattia diventa un prerequisito per la distruzione dell'articolazione della caviglia, interruzione del funzionamento dell'intera colonna vertebrale. Di conseguenza, si verificano cambiamenti di deformazione nell'articolazione, nel piede e nelle dita dell'arto.

L'artrosi del piede è una malattia molto grave. In assenza di una dovuta attenzione al trattamento e alle misure preventive, porta alla necessità di un intervento chirurgico, durante il quale l'articolazione è rigidamente fissata e rimane ferma o completamente sostituita da una artificiale.

Questo riduce drasticamente la qualità della vita del paziente e spesso porta alla disabilità.

Per evitare tali conseguenze, è necessario ai primi segni della malattia sottoporsi ad un esame approfondito e, se necessario, un trattamento che aiuti a prevenire l'ulteriore sviluppo del processo patologico.