Principale

Gotta

Cause, sintomi e trattamento efficace dell'artrosi della colonna vertebrale

L'artrosi della colonna vertebrale è una lesione degenerativa delle articolazioni, in cui si verifica l'usura prematura della cartilagine intraarticolare. Durante la vita del carico sulle articolazioni della colonna vertebrale portano alla loro usura graduale. Quando i dischi intervertebrali si consumano, lo spazio intervertebrale si restringe, il che porta all'abrasione del tessuto cartilagineo e alla formazione di crepe in esso, attraverso cui i proteoglicani gradualmente scompaiono - sostanze che rendono elastica la cartilagine.

Nella maggior parte dei casi, l'artrosi è accompagnata da un forte dolore, perché le ossa prive della vera e propria cartilagine si sfregano l'una contro l'altra, causando forti dolori al minimo movimento. La mancanza di cartilagine, così come il restringimento dello spazio inter articolare nella colonna vertebrale, spesso causa la presa dei nervi spinali. A seconda della posizione di tale presa, l'artrosi può essere accompagnata da dolori nella parte posteriore della testa, braccia, gambe.

Cause della malattia

Le principali cause di artrosi sono:

  • Cambiamenti legati all'età nelle articolazioni: la malattia si sviluppa più spesso nelle persone con più di 50 anni.
  • Osteoporosi.
  • Lavoro fisico pesante con carichi pesanti sulla colonna vertebrale.
  • L'eccesso di peso è un carico aggiuntivo costante sulla colonna vertebrale e sulle articolazioni.
  • Ipodinia e debole sviluppo muscolare.
  • Diabete mellito, glicemia alta.
  • Malattie del fegato, che portano alla malnutrizione della cartilagine articolare.

Segni, manifestazioni e diagnosi della malattia

I seguenti sono i principali sintomi che indicano l'artrosi nel midollo spinale:

  • Dolore quando si piega sul lato o avanti e indietro. Quando una persona assume una posizione orizzontale e il carico sulle vertebre diminuisce, tali dolori diminuiscono gradualmente da soli.
  • Il dolore è localizzato in un'area limitata della schiena, a differenza, ad esempio, del dolore nell'ernia intervertebrale.
  • Sensazione di rigidità al mattino, moderazione nei movimenti.
  • Disagio nella schiena quando si è seduti, una seduta prolungata provoca una sensazione di mal di schiena, un forte desiderio irresistibile di allungare.

Presi insieme, questi sintomi indicano l'artrosi, ma è impossibile formulare una diagnosi solo con questi segni. Per una diagnosi affidabile utilizzando i metodi strumentali di esame: radiografie, risonanza magnetica, in alcuni casi, viene eseguita anche l'ecografia del cervello per escludere alcuni altri simili nei sintomi della malattia.

Se durante l'esame clinico ci sono prove di patologia, è urgente iniziare il trattamento.

Raggi X sulla foto

Metodi di trattamento

Poiché l'artrosi è una malattia grave che, in uno stato di abbandono, porta alla disabilità, la terapia deve essere completa e diversificata. Tale trattamento di artrosi della colonna vertebrale comprende:

trattamento farmacologico (ingestione, iniezioni, unguenti, gel);

correzione dello stile di vita (inclusi fisioterapia, dieta);

rimedi popolari per aumentare l'efficacia della terapia primaria, ridurre gli effetti collaterali negativi dei farmaci, eliminare i sintomi della malattia;

intervento chirurgico (se necessario).

Terapia farmacologica

I farmaci antinfiammatori e antidolorifici sono prescritti per il trattamento della malattia. Questi sono di solito farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) che riducono l'infiammazione e il dolore. Inoltre, un miorilassante (farmaci che alleviano lo spasmo muscolare), condroprotettori (farmaci per nutrire il tessuto cartilagineo) e farmaci che migliorano il flusso sanguigno locale e il drenaggio linfatico possono essere prescritti a un paziente con artrosi della colonna vertebrale.

I farmaci sono prescritti in iniezioni, compresse, contagocce. In caso di esacerbazione del disturbo, le iniezioni direttamente nell'area interessata sono più efficaci. Per il trattamento topico con l'uso di unguenti e gel antinfiammatori e analgesici.

fisioterapia

Le seguenti procedure fisioterapeutiche sono usate per trattare la colonna vertebrale nei casi di artrosi:

  • La terapia magnetica.
  • Riflessologia (agopuntura).
  • Decompressione addominale Cos'è? Questo è un metodo di fisioterapia, che crea una pressione negativa artificiale nella metà inferiore del corpo, che migliora il flusso sanguigno e inibisce i processi infiammatori.
  • Fonoforesi.

Questi metodi possono alleviare il dolore, aumentare la mobilità articolare, migliorare la circolazione sanguigna e la nutrizione delle vertebre.

Correzione dello stile di vita

Inoltre, con la malattia dell'artrosi della colonna vertebrale, vengono mostrati al paziente ginnastica e dieta regolari.

È necessario impegnarsi in terapia fisica - una serie individuale di esercizi, che è un medico. Il programma può includere esercizi di stretching con un telaio, esercizi per la forma fisica generale.

Un altro paziente si raccomanda di fare nuoto, ginnastica in acqua. Questo ha un effetto positivo sulle articolazioni spinali, migliora il flusso sanguigno nelle aree problematiche e allevia efficacemente i sintomi della malattia.

dieta

Una corretta alimentazione svolge un ruolo significativo nella terapia. Le regole base della dieta per l'artrosi:

  • Uso limitato di spezie e sale.
  • Esclusione dalla dieta di carne affumicata, cibi grassi, conservanti e salsicce.
  • Completa esclusione dalla dieta di bevande gassate, qualsiasi alcool.
  • Ridurre al minimo l'uso di dolci, zucchero, prodotti farinacei e dolci.
  • Passa al pane integrale e al porridge di cereali.
  • Sostituire i grassi animali con vegetali.
  • Consumo giornaliero obbligatorio di verdura fresca e succhi di frutta.
  • Aumentare la proporzione di frutta e verdura nella dieta quotidiana.

È necessario bere almeno 1,5 litri di acqua pura al giorno - non le composte, non i succhi o il tè, ma l'acqua pura.

Metodi popolari e non convenzionali

Tinture, sfregamenti e unguenti, preparati secondo le ricette più diffuse, alleviano bene il dolore e aiutano nel trattamento dell'artrosi. Di solito si usano tinture di baffi d'oro e radice di calamo, unguento di consolida maggiore, rafano e fiordaliso. Puoi anche indossare cinture speciali fatte di lana di cane, applicare caldi impacchi di argilla.

Apiterapia: il trattamento con i prodotti delle api fornisce buoni risultati. Compresse di miele e pappa reale, strofinando con tintura alcolica di propoli, si usa il veleno d'api.

Tuttavia, dovrebbe essere chiaro che qualsiasi metodo tradizionale è utilizzato come aggiunta alla terapia principale e non si deve fare affidamento solo su di essi. E come trattare adeguatamente l'artrosi spinale nel tuo caso particolare può essere detto solo dal medico dopo un esame approfondito.

Intervento chirurgico

Con insufficiente efficacia dei metodi terapeutici sopra descritti, viene effettuato un trattamento chirurgico. A seconda dello stadio della malattia e del grado di distruzione dell'articolazione, è possibile utilizzare uno dei due tipi di operazioni: denervazione (esclusione della sindrome del dolore mediante distruzione termica delle terminazioni nervose nell'articolazione interessata) e trapianto (sostituzione della vertebra distrutta con una artificiale).

Misure preventive

Misure preventive di base per prevenire l'artrosi:

Nutrizione, che è già stato detto sopra.

Ginnastica regolare e stile di vita vivace.

Distribuzione corretta dei carichi sulla colonna vertebrale durante il lavoro fisico.

Massaggio professionale per migliorare il flusso di sangue e alleviare lo stress dal telaio muscolare dopo il duro lavoro.

Normalizzazione del peso (se necessario).

Seguendo queste linee guida, è possibile evitare una malattia così complessa e grave.

Artrosi del trattamento della colonna vertebrale

Artrosi: usura precoce della cartilagine intraarticolare. Questo problema è solitamente associato alla formazione di crepe nella cartilagine. Attraverso queste crepe, i proteoglicani gradualmente lasciano la cartilagine. La perdita di proteoglicani può anche essere associata ad una diminuzione della loro produzione da parte delle cellule cartilaginee dell'articolazione. Una delle cause più comuni di questa malattia è l'invecchiamento delle cellule cartilaginee dei condrociti.

In tutti questi casi, si verifica la cosiddetta distrofia (disturbo metabolico), il cui risultato è la perdita di elasticità della cartilagine articolare. L'artrosi può verificarsi a seguito di varie lesioni, infiammazioni post-traumatiche e carichi costanti su determinate articolazioni. Il più delle volte, la spondiloartrosi di qualsiasi luogo si verifica in atleti o persone le cui vite sono associate a determinati lavori fisici. Inoltre, gli anziani soffrono di artrosi, in quanto hanno meno riserve anatomiche e funzionali e più spesso disturbi della forma spinale.

sintomi

Dolore alla schienaIl sintomo principale dell'osteoartrosi della colonna vertebrale - la comparsa di dolore durante movimenti obliqui del busto avanti e indietro o inclinazioni laterali. Si verificano quando la colonna vertebrale è sovraccaricata in un giorno, ma si calmano quando una persona assume una posizione orizzontale e rimuove la pesantezza dalle vertebre. Inoltre, al mattino c'è una sensazione di rigidità, una persona si sente costrizione nei movimenti, che di solito passa in un'ora o dopo gli esercizi del mattino. Dopo essere rimasto seduto per ore al monitor del computer al lavoro, il paziente con spondiloartrosi sente un significativo disagio alla schiena, vuole riscaldarsi, cambiare la posizione del busto, che sembra intorpidirsi.

Un piccolo sollievo può dare un massaggio alla schiena, se questo disagio è causato anche da sublussazioni delle faccette articolari. La differenza tra il dolore nei dischi intervertebrali erniati da artrite è che è localizzato, localizzato in un'area limitata della spina dorsale nell'osteoartrosi. Inoltre, il dolore artritico non si diffonde alle mani e ai piedi, che possono verificarsi con radicolite. Il rafforzamento delle sindromi dolorose contribuisce alla formazione dei processi ossei - osteofiti.

Il rachide cervicale può anche provare dolore nella spondiloartrosi, che è un altro sintomo quando si effettua una diagnosi. Ma il più delle volte la colonna lombare, che sta sperimentando rigidità nel movimento, soffre. Tuttavia, non è un caso che gli antichi guaritori chiamassero la spina dorsale una colonna energetica, da cui si diramano rami in forma di canali energetici, il sistema nervoso centrale, i vasi sanguigni e si osserva la comunicazione con tutti gli organi e sistemi.

Pertanto, la sconfitta della colonna vertebrale con l'artrosi porta a molti problemi. Sui dolori al collo e nella parte bassa della schiena sono già stati raccontati, ma gli effetti del dolore possono anche essere dati nelle scapole, nel torace, nel collo.

Lesioni alla nascita della colonna vertebrale cervicale sul collegamento.

Colonna vertebrale lombare

La comparsa di dolore nella parte posteriore e inferiore della schiena - un fenomeno comune nelle persone di oltre 60 anni.

In un gran numero di casi, la causa di questo è l'artrosi della colonna lombare - la lombarartrosi.

Le articolazioni intervertebrali sono deformate, il tessuto cartilagineo diventa più sottile e persino collassa, le crescite compaiono sulle ossa della colonna vertebrale.

Spesso, insieme a questa malattia, ci sono altri processi degenerativi: la trasformazione della cartilagine in tessuto osseo, l'osteoporosi.

La causa dell'osteoartrosi della colonna lombare è un carico eccessivo su questo posto - il corpo è costantemente in una posizione scomoda, una cattiva postura e un esercizio tecnicamente scorretto. Spesso la causa della malattia può essere la scoliosi - curvatura laterale, iperlordosi - eccessivo rigonfiamento in avanti nella parte bassa della schiena e altre deformità che possono essere presenti sia dalla nascita che acquisite durante la vita.

Eccesso di peso, stile di vita sedentario, lavoro in piedi può anche portare a lombarartrosi.

Spesso la lombarartrosi non si manifesta per molto tempo, poiché la cartilagine non è innervata. Sensazioni spiacevoli quando si cammina e si sollevano pesi indicano che la malattia ha colpito le strutture della cartilagine. Nel corso del tempo, ci sono dolori dolorosi costanti nella parte bassa della schiena, che sono aggravati dal movimento - flessione, torsioni, cambiamenti di postura e qualsiasi tipo di stress.

trattamento

Il trattamento di qualsiasi tipo di artrosi dovrebbe includere sia l'uso di farmaci che la fisioterapia. Questo è l'unico modo per garantire il risultato del trattamento più efficace. La fisioterapia può essere la balneoterapia, l'agopuntura e la terapia elettromagnetica.

Molto spesso, la diagnosi e il trattamento di una malattia sono complicati dal fatto che i sintomi sono di natura molto simile ai sintomi di altre malattie. Un esempio di ciò è l'artrosi della colonna vertebrale toracica. Dolore al petto, che diventa intenso con la malattia, attacchi acuti durante lo starnuto e respiri profondi vengono scambiati per sintomi di polmonite o malattia coronarica. A volte iniziano a curare l'osteocondrosi toracica, la malattia più vicina in sostanza. Nel frattempo, la malattia può essere esacerbata e solo la chirurgia resterà l'unica via d'uscita.

Se, al minimo disagio nella zona spinale, inizia il trattamento con l'apparato "Artrosustavit", la cui azione si basa sull'uso di onde elettromagnetiche, allora è realistico fermare lo sviluppo della malattia in qualsiasi area della colonna vertebrale. Pertanto, la prevenzione e il trattamento possono essere effettuati senza uscire di casa.

Rimedi popolari

Il trattamento dell'osteoartrosi con metodi popolari, in tutte le sue forme, inizia con una dieta restrittiva. Nella dieta quotidiana, i seguenti gruppi di alimenti sono desiderabili:

prodotti lattiero-caseari;
origine vegetale;
succhi freschi (carota, cetriolo, barbabietola, in particolare succo di sedano, che ha un effetto analgesico).

In alcuni casi, è necessario iniziare il trattamento dell'artrosi a casa con un digiuno di tre giorni. A questo punto, puoi utilizzare solo succo di sedano e carote. Questo digiuno purifica il corpo. Dopo il digiuno, è consigliabile seguire una dieta con l'assunzione simultanea di erbe.

Nel trattamento dell'artrosi spinale, la medicina tradizionale offre un'ampia varietà di ricette e metodi basati sull'uso di compresse, sfregamenti, procedure di riscaldamento. Di seguito sono riportati alcuni dei metodi più efficaci per affrontare i problemi della colonna vertebrale.

Trattamento della spondiloartrosi con l'aiuto del miele Per la macinatura è possibile preparare una miscela che include miele naturale (300 g), succo di ravanello (350 ml), vino rosso (120 ml). Il miele dovrebbe essere usato liquido o, in assenza di tale, miele denso, è desiderabile fondersi sul bagno di vapore. Mescolare i componenti, aggiungere 1 cucchiaio di sale. Raffreddare la soluzione. Strofinare sulla colonna vertebrale, dopo la procedura coprire la schiena con un panno caldo per 30 minuti. Successivamente, asciugare nuovamente. Conservare il preparato sfregato in frigorifero non più di 14 giorni. Si consiglia di eseguire la procedura con un miglioramento significativo, ma non inferiore a un mese.

Per la prossima ricetta avrai bisogno di 100 grammi. senape (secco), 30 ml di cherosene per aviazione, 200 gr. Sale marino Mescolare la senape con il sale, quindi aggiungere cherosene. Strofina la soluzione lungo la colonna vertebrale prima di coricarsi per almeno 14 giorni.

Comprimi con rafano. Radici di rafano grattugiate o tritate in altro modo. Senza bollire, vaporizzare con acqua calda. Quindi metti il ​​rafano su tela o tela. Mettere una miscela di merda sulla colonna vertebrale del paziente. Corso di compressione: 15-30 giorni. È possibile preparare in anticipo le radici di rafano in estate, se in inverno si verificano esacerbazioni di artrosi, tagliare e cuocere a vapore in acqua senza difficoltà.

Una ricetta semplice per alleviare spasmi e mal di schiena nei casi di artrosi della colonna vertebrale. Prendi delle foglie di cavolo fresche, adagiate lungo la spina dorsale. Per fissare le foglie può essere legato con un panno. Per fare questo avvolgimento è necessario prima di coricarsi.

esercizi

La ginnastica, utile per i problemi della colonna vertebrale, è divisa in diverse aree:

Esercizi in cui viene utilizzato il telaio. Aiuteranno a migliorare la circolazione sanguigna e restituire mobilità alle articolazioni, in particolare la regione toracica. È controindicato ruotare il cerchio, con l'ernia vertebrale e l'artrosi lombare.

Esercizi terapeutici generali per la colonna vertebrale. Aiuta a ridurre il dolore, aumentare le capacità motorie delle articolazioni, ridurre gli effetti degli spasmi muscolari. Considera gli esercizi più accessibili e comuni:

Sdraiati sulla schiena, piega le gambe alle ginocchia. Lentamente, esegui rotoli da un lato all'altro. Il numero di approcci può essere selezionato sulla base del benessere.
Diventiamo "a quattro zampe", pieghiamo una schiena, poi, ci pieghiamo il più possibile verso il basso, con avanzamento. Vale la pena iniziare con 1, 2 ripetizioni. Troppo zelante non è raccomandato.

Scorre lentamente lungo il muro. Il dorso viene premuto in superficie, i piedi sono distanziati ad una distanza di 30 cm, le braccia sono abbassate. Abbassare gradualmente la posizione dei fianchi, parallelamente al pavimento. Mantenere la posizione per 1 - 3 secondi, effettuare un movimento di ritorno. Eseguiamo più volte.

Stretching. Ottimo esercizio per alleviare la condizione della colonna toracica e lombare. Puoi restare appeso alla barra, per 5-10 secondi, con un aumento graduale del tempo delle sessioni. Esiste un rilascio delle articolazioni bloccate, un migliore apporto di sangue e tono muscolare.

Ginnastica in acqua e nuoto I movimenti più elementari e circolari del corpo, realizzati con la resistenza dell'acqua, hanno aumentato l'efficienza. Contribuiscono al rafforzamento della struttura muscolare, aiutano a nutrire le articolazioni, grazie all'aumento del flusso sanguigno.

Il nuoto regolare non può curare, ma avrà l'effetto più positivo sulla condizione delle articolazioni vertebrali.

Artrosi della colonna vertebrale

Una malattia degenerativa che porta alla distruzione della cartilagine delle articolazioni della colonna vertebrale è chiamata artrosi spinale. I processi distruttivi nelle strutture tissutali possono verificarsi e continuare per vari motivi, portando ad un progressivo assottigliamento della cartilagine fino alla scomparsa completa. Che porta alla restrizione della mobilità e all'accrescimento delle superfici articolari tra loro. A seconda della posizione della malattia, i sintomi e la loro intensità variano. Ad esempio, nella regione cervicale, la malattia si manifesta nelle prime fasi dello sviluppo, mentre l'artrosi della colonna vertebrale toracica o nella regione lombare spesso inizia in modo asintomatico.

Per capire come trattare l'artrosi e alleviare le condizioni del paziente, è necessario comprendere le caratteristiche della malattia, sapere perché si verifica e come procede. La diagnosi è una fase importante del trattamento: l'esame competente e tempestivo della schiena offrirà l'opportunità di agire e fermare l'artrosi della colonna vertebrale.

I tentativi di eliminare il dolore con antidolorifici e ignorare il problema porteranno al fatto che la malattia può passare a una fase in cui sarà quasi impossibile aiutare il paziente. L'artrosi è una malattia che spesso porta alla disabilità in stadi avanzati.

Cause dell'artrosi spinale

Spesso, l'artrosi delle articolazioni intervertebrali si verifica in età avanzata, quando i tessuti molli diventano più sottili, la nutrizione della cartilagine viene disturbata e l'esercizio e lo stile di vita influenzano lo stato della colonna vertebrale. Ma nei pazienti in giovane età, si verifica anche l'artrosi della colonna vertebrale e il più delle volte è associato a tali prerequisiti come:

  • paziente sovrappeso;
  • trasferite lesioni spinali;
  • carichi eccessivi persistenti di natura sportiva o professionale;
  • anomalie congenite nella struttura delle vertebre o nello sviluppo della colonna vertebrale;
  • disordini metabolici nel corpo o ormoni;
  • la presenza di malattie autoimmuni.

Malattie generali e disturbi correlati nella colonna vertebrale portano al fatto che la circolazione sanguigna si deteriora, il metabolismo rallenta, la colonna vertebrale si deforma. Il risultato di invecchiamento e assottigliamento del tessuto cartilagineo è il verificarsi di osteofiti, che comporta dolore intenso e mobilità limitata. Qualunque siano le cause della deformazione dell'artrosi, è importante consultare un medico in tempo e identificare i metodi che aiuteranno ad alleviare la condizione e fermare la malattia. I sintomi che sono importanti da prestare attenzione in una fase precoce possono aiutare a risolvere questo problema.

Classificazione, gradi di artrosi

Ma prima di considerare i sintomi, è necessario capire la classificazione, perché a seconda del dipartimento, le manifestazioni possono essere diverse. Ci sono tre opzioni per l'artrosi della colonna vertebrale:

  • lombare o lombareartrosi;
  • dorsarthrosis o toracico;
  • artrite cervicale o cervicale.

La lumboartrosi si verifica più frequentemente, secondo le statistiche, l'80% dei pazienti ha questa particolare variante della malattia. È interessante notare che è difficile per una persona trovare una posizione in cui il dolore diminuisca. Le inclinazioni e le svolte fanno sì che il dolore diventi più forte.

Nella dorsarthrosis, il problema è localizzato nella colonna vertebrale toracica. A causa della piccola mobilità delle vertebre, il dolore si fa sentire non immediatamente o assente.

Spesso si verifica anche la variante cervicale, che porta alla comparsa di sintomi caratteristici, il carico sul collo diventa maggiore. Il paziente nota che il dolore si preoccupa nell'area delle scapole, degli avambracci, delle mani e del collo, questo è dovuto alle caratteristiche dell'innervazione. Dopotutto, è sul collo che escono i nervi responsabili della sensibilità degli arti superiori. A volte la malattia è mascherata da altre malattie in cui le articolazioni sono colpite.

Ci sono anche tre gradi di sviluppo dell'artrosi della colonna vertebrale. Il più semplice è il primo, in cui il tessuto cartilagineo diventa più sottile, il carico sull'articolazione aumenta, il che contribuisce alla formazione di escrescenze sulle ossa, si chiamano osteofiti.

Il secondo grado è una continuazione del primo, i cambiamenti nel giunto stanno progredendo. In questa fase, una persona raramente va dal medico, aumentano gli osteofiti. Una persona si rivolge a un medico per un appuntamento, con un terzo grado di violazione.

Perché il terzo grado è caratterizzato da una violazione non solo dell'anatomia delle vertebre, ma anche dell'asse della colonna vertebrale. A causa dei legamenti, il paziente perde la capacità di muoversi normalmente.

Sintomi di osteoartrosi della colonna vertebrale

Spesso, una persona nota violazioni a causa di disagio e dolore alla schiena. Il dolore con l'artrite può essere doloroso e debole, aumentando con lo sforzo o la mobilità. Al mattino, c'è rigidità e ristagno nella parte posteriore, che scompaiono un paio d'ore dopo l'allenamento. È difficile determinare l'artrosi della colonna vertebrale con questi sintomi senza consultare un medico, perché altre malattie accompagnano sensazioni simili.

Le manifestazioni possono essere diverse, il più delle volte una persona nota dolore, aggravata durante il movimento. La mobilità della colonna vertebrale diminuisce inizialmente a causa del dolore, e quindi a causa della distruzione delle superfici articolari. Stare a lungo in posizione seduta porta ad una sensazione di "schiena rigida". I muscoli diventano tesi e la progressione dell'artrosi porta al dolore durante la notte.

Nella variante lombare della malattia, il dolore dà nella zona dei glutei, nella coscia. A poco a poco il movimento diventa difficile, la sensibilità può essere interrotta. Tale manifestazione può avere un ernia del disco o osteocondrosi. Un'artrosi lombare gravemente trascurata può causare incontinenza urinaria e fecale.

In caso di artrosi cervicale, la mobilità della colonna vertebrale è disturbata, i problemi di emicrania, l'emicrania si unisce. C'è rigidità, il dolore dà agli arti superiori. I muscoli del collo sono tesi, un caratteristico scricchiolio può comparire durante il movimento. Insieme a questo, il rifornimento di sangue alla testa e al cervello può essere interrotto.

Nell'osteoartrite toracica, le preoccupazioni di dolore al petto, restituiscono alla schiena. Una persona non è in grado di sollevare pesi, piegarsi in basso, a volte un respiro profondo può essere causa di dolore e disagio. A causa della compressione delle radici può essere disturbato da intorpidimento, parestesie, paralisi.

diagnostica

Per escludere possibili patologie, sotto la maschera di cui l'artrosi della colonna vertebrale è capace di nascondersi, è necessario sottoporsi ad un esame approfondito. Per fare questo, il medico usa una varietà di tecniche, oltre all'esame e un'attenta discussione.

La diagnosi di osteoartrite comprende diversi metodi informativi che consentono al medico non solo di determinare la malattia, ma anche di prendere in considerazione le caratteristiche del suo sviluppo. Questo darà l'opportunità di scegliere il modo migliore per trattare l'artrosi al fine di tornare alla mobilità confortevole e indolore del paziente. Tra i metodi diagnostici:

  • radiografia della colonna vertebrale;
  • risonanza magnetica;
  • analisi del sangue biochimica;
  • scansione radioisotopica.

La completezza e la portata della diagnosi sono determinate dal medico in base ai reclami del paziente, all'esame iniziale e alla posizione del disturbo. L'esame dettagliato consente allo specialista di esaminare attentamente tutte le caratteristiche dell'artrosi, determinare lo stadio dello sviluppo della malattia e prescrivere un trattamento complesso.

Caratteristiche del trattamento dell'artrosi della colonna vertebrale

Affinché il trattamento dell'artrosi della colonna vertebrale sia efficace e produca i risultati desiderati, deve essere avviato in modo tempestivo e devono essere utilizzati diversi metodi diversi. È importante seguire scrupolosamente le raccomandazioni e le prescrizioni del medico e non provare a combattere la malattia da soli. Soprattutto riguarda i metodi e le ricette della medicina tradizionale, che sono un'aggiunta al trattamento tradizionale e possono essere utilizzati solo dopo aver consultato un medico. Tra le principali aree che vengono utilizzate nel trattamento dell'artrosi della colonna vertebrale:

  • terapia farmacologica;
  • esercizio terapeutico;
  • fisioterapia;
  • correzione della nutrizione e dello stile di vita;
  • se necessario, quindi chirurgia.

L'artrosi della colonna vertebrale è una malattia complessa, che richiede tempo e sforzi per trattare. Negli stadi avanzati della malattia, è impossibile recuperare completamente e ripristinare la colonna vertebrale, ma è importante facilitare la mobilità del paziente e alleviare il dolore alla schiena.

Trattamento farmacologico

I farmaci per il trattamento dell'artrosi della colonna vertebrale dovrebbero eliminare il dolore, alleviare lo spasmo muscolare e fermare il processo infiammatorio. Le iniezioni funzionano meglio quando il medicinale va direttamente nella zona infiammata, sebbene vengano utilizzate anche compresse e contagocce. La massima efficacia dei farmaci utilizzati è osservata nelle prime fasi della malattia.

Il più delle volte, il trattamento prescritto FANS - farmaci anti-infiammatori non steroidei. Sono selezionati individualmente e sono applicati in una dose chiaramente definita dal medico. La ricezione incontrollata può innescare lo sviluppo di ulcere gastriche e sanguinamento.

Per migliorare il flusso sanguigno nei tessuti e nel tessuto cartilagineo da un medico hanno usato preparati vascolari. Inoltre, il paziente richiede condroprotettori - farmaci che aiutano a ripristinare il tessuto cartilagineo. Prenderli per ottenere l'effetto desiderato non deve essere inferiore a tre mesi, dopo una pausa di un mese e il corso viene ripetuto. L'effetto non arriva immediatamente, ma dura un po 'di tempo dopo l'interruzione del farmaco.

A livello locale sulla colonna vertebrale, il medico può raccomandare l'uso di unguenti e gel anti-infiammatori. Applicarli circa tre volte al giorno sulla pelle pulita, dopo di che è meglio mentire per un po '.

Terapia fisica

Gli esercizi per la schiena svolgono un ruolo importante nel trattamento dell'artrosi, in quanto aiutano ad attivare la circolazione sanguigna e aumentare il flusso di sangue ai tessuti della cartilagine colpiti, oltre a ridurre il grado di usura della cartilagine. Rafforzare il corsetto muscolare fornirà l'opportunità di alleviare la colonna vertebrale e aumentare l'efficacia del trattamento. La ricarica, il nuoto e lo yoga, eseguiti correttamente e regolarmente, aiuteranno a prevenire l'atrofia articolare.

È importante capire che qualsiasi esercizio può essere fatto solo sotto la guida di uno specialista e secondo le sue raccomandazioni. Il complesso erroneamente selezionato può seriamente aggravare la situazione e causare complicazioni. La ginnastica non dovrebbe causare dolore, nel periodo di infiammazione è controindicato.

Trattamenti di fisioterapia

La fisioterapia è stata a lungo considerata un insieme efficace di misure e procedure che aiutano nel processo di trattamento di molte malattie, compresi i disturbi del sistema muscolo-scheletrico. Per combattere l'artrosi spinale vengono utilizzati i seguenti metodi fisioterapici:

  • fonoforesi;
  • UHF;
  • elettroforesi, un colletto di Shcherbak viene applicato al collo;
  • diodo diodo;
  • agopuntura;
  • la terapia ad onde d'urto ha un effetto eccellente;
  • massaggio;
  • terapia magnetica.

Il compito principale dei metodi popolari di fisioterapia è di alleviare il dolore e facilitare la mobilità spinale. Tuttavia, il loro uso non può curare completamente l'artrosi, quindi la fisioterapia viene utilizzata solo come trattamento ausiliario. Tuttavia, queste tecniche alleviano l'infiammazione, lo spasmo muscolare, fornendo flusso sanguigno e sostanze nutritive.

Correzione di nutrizione e stile di vita

Per fermare la distruzione del tessuto cartilagineo delle articolazioni, oltre a prendere farmaci, è anche importante seguire una certa dieta. Il compito di correggere la nutrizione è di perdere peso, di saturare il corpo con vitamine e minerali utili. Durante e dopo il trattamento dell'artrosi della colonna vertebrale è necessario:

  1. Limitare il consumo di zucchero, prodotti a base di farina, sale e spezie.
  2. Eliminare completamente dalla dieta cibi affumicati e grassi.
  3. Ridurre al minimo l'alcol e le bevande gassate.
  4. Saturare la dieta con frutta e verdura, bere spesso succhi freschi.

Pertanto, il trattamento dell'artrosi deve essere effettuato utilizzando metodi complessi, e prima inizia il loro uso, maggiore è la probabilità di un esito positivo della lotta contro la malattia. In casi estremi, quando i metodi tradizionali non danno risultati, il medico può prescrivere un'operazione. Consiste nel sostituire l'articolazione interessata con un impianto artificiale o bloccare una porzione della colonna vertebrale, che elimina completamente la possibilità di movimento. Tale operazione è chiamata fusione spinale.

Per non iniziare la malattia e non rischiare la salute e l'attività, è importante consultare un medico in tempo quando compaiono i primi sintomi. L'artrosi della colonna vertebrale può portare a completa immobilità e persino disabilità, quindi non puoi ignorare il mal di schiena. Lo specialista condurrà una diagnosi completa e prescriverà un trattamento competente.

Osteoartrite della colonna vertebrale: 2 commenti

È possibile curare l'artrosi in generale? Non ho iniziato una malattia. Da tre anni prendo i corsi di iniezione Elbona. La parte posteriore non è particolarmente preoccupata. Non c'è dolore severo, a volte disagio. È possibile sconfiggere completamente la malattia, o devo sedermi iniezioni per tutta la vita ora?

Con l'artrosi si verifica la distruzione delle articolazioni cartilaginee. Sfortunatamente, questo processo è irreversibile, cioè l'osteoartrosi non può essere completamente curata. Elbon e agenti simili sono prescritti per rallentare, sospendere la distruzione del tessuto cartilagineo. Ma questi rimedi hanno un effetto curativo solo con un uso sistematico e regolare. Se i condroprotettori vengono abbandonati, la malattia può iniziare a progredire. È meglio non permettere che questo - il secondo, e specialmente il terzo, gli stadi dell'artrosi siano molto più difficili da trattare.

Osteoartrosi della colonna vertebrale: sintomi, trattamento

La diagnosi di artrosi implica patologia degenerativa, che è l'usura prematura della cartilagine che forma l'articolazione. Nel corso della sua vita, la colonna vertebrale è sottoposta a stress, sezioni diverse in modi diversi, in misura maggiore o minore. I dischi intervertebrali si logorano, diminuiscono di volume (lo spazio intervertebrale si restringe). Il tessuto cartilagineo si consuma, iniziano le crepe e l'artrosi.

Perché si verifica l'artrosi

La causa principale della patologia potrebbe essere considerata il tempo. L'artrosi delle articolazioni è sempre stata considerata una malattia degli anziani. Più vecchio è il paziente, più i dischi consumati. Dalle crepe in essi, i proteoglicani vengono gradualmente schiacciati. E dopo tutto, hanno dato la necessaria elasticità alla cartilagine, causandone le proprietà di ammortamento. Ma oggi, lo stile di vita mette le persone a rischio per l'insorgenza di artrosi delle articolazioni molto prima di raggiungere gli anziani.

A proposito. Quando la cartilagine diminuisce o si deforma, le ossa vertebrali iniziano a toccarsi e si logorano. Ciò causa un forte dolore che si verifica sporadicamente durante varie attività motorie.

Il malato può e dal fatto che lo spazio ristretto e inter-articolare pizzica il nervo. A seconda di quale zona della colonna vertebrale la cartilagine è danneggiata o il nervo è pizzicato, il dolore è localizzato quasi in tutto il corpo, dalla parte posteriore della testa ai piedi.

Tabella. Cause di artrosi.

sintomi

Per capire che un paziente ha l'artrosi, i seguenti sintomi aiuteranno.

  1. Il dolore che si verifica quando il paziente si appoggia al lato o all'indietro o in avanti.

È importante! Sui segni di osteoartrite indicano tutti gli elementi elencati nel complesso. Cioè, se un paziente si lamenta di loro, senza eccezione, avrà quasi certamente questa diagnosi. Tuttavia, questo non è un motivo per l'autodiagnosi, ma solo una ragione per una visita dal medico.

Poiché la malattia è divisa per il luogo di localizzazione del dolore, diagnosticano il tipo di artrosi cervicale, toracica, lombare e lombosacrale. Il paziente avverte dolore nell'area colpita. Ha anche soggetti a effetti terapeutici.

A seconda della gravità dei sintomi, si distinguono quattro tipi di artrosi in base al grado di sviluppo della malattia.

  1. Il primo stadio è caratterizzato da rigidità al mattino, dopo il risveglio, che si svolge dopo circa un'ora di riscaldamento o attività mattutina. Appare anche un caratteristico crunch articolare, specialmente quando si gira o si piega. La parte posteriore (o collo) può perdere durante una lunga seduta, la condizione richiede il riscaldamento.
  2. Il secondo stadio di sviluppo causa difficoltà nel corso di un lavoro fisico difficile o duro. In linea di principio, qualsiasi azione fisica che carichi la colonna vertebrale causerà dolore in misura diversa. In questo caso, l'attività sarà notevolmente ridotta. La rigidità al mattino non è così veloce, a volte accompagnando il paziente per tutto il giorno.
  3. Il terzo stadio si distingue per le sensazioni dolorose costantemente presenti che disturbano anche quando il paziente sta mentendo e la colonna vertebrale è rilassata. Inoltre, il dolore può venire durante la notte durante il sonno. Nella zona delle aree interessate, i muscoli e la colonna vertebrale sono chiaramente deformati a causa della parziale fusione delle vertebre. Il movimento è limitato, ognuno di essi causa dolore.
  4. Il quarto stadio è la fusione completa delle vertebre e della disabilità.

Video - Artrosi delle vertebre del rachide cervicale e dei loro processi

diagnostica

Il pericolo e la gravità di questa malattia è fuori dubbio. Pertanto, la diagnosi dovrebbe essere precoce e accurata. È necessario determinare non solo la presenza di patologia, ma anche la sua causa e stadio - il metodo di trattamento e la sua efficacia dipende da esso.

È importante! Se non trattate l'artrosi, ignorandone i sintomi, le conseguenze, anche nelle prime fasi, possono essere malattie pericolose come la periartrite (infiammazione dei tessuti adiacenti alla colonna vertebrale) e la sinovite (infiammazione del rivestimento del rivestimento dell'articolazione).

La diagnosi è un'analisi profonda e approfondita dei sintomi e degli esami necessari. L'elenco degli esami obbligatori comprende:

Osteoartrosi della colonna vertebrale: cause, sintomi, trattamento

L'artrosi spinale è un processo cronico degenerativo-distrofico che colpisce le articolazioni intervertebrali e porta alla disfunzione della colonna vertebrale.

Che cosa causa l'artrosi spinale?

L'artrosi della colonna vertebrale è classificata in primaria (idiopatica) e secondaria. Le cause della spondiloartrosi primaria oggi non sono note. C'è un'opinione secondo cui i disordini metabolici e la predominanza dei processi degenerativi rispetto a quelli riparativi sono dovuti alla predisposizione genetica. Inoltre, un ruolo importante nella comparsa della spondiloartrosi primaria è dato ai difetti congeniti del sistema muscolo-scheletrico (displasia, flatfoot, ipermobilità delle articolazioni), che contribuiscono al trauma dei tessuti cartilaginei delle articolazioni. L'artrosi secondaria della colonna vertebrale si sviluppa come conseguenza di altri processi patologici nel corpo. I fattori causali in questo caso possono essere i seguenti processi:

  • alcune malattie infiammatorie e distrofiche del sistema muscolo-scheletrico (spondilite, necrosi asettica primaria del tessuto osseo, osteocondrosi, spondilolistesi, osteoporosi, ecc.);
  • lesioni meccaniche (compresa la chirurgia), lesioni spinali (inclusi microtraumi permanenti dovuti a carichi eccessivi sulla colonna vertebrale negli atleti, persone che soffrono di obesità, con postura scorretta, in lavoratori con lavori fisici pesanti, con accorciamento di uno degli arti inferiori) ;
  • malattie autoimmuni (condrocalcinosi, gotta, emocromatosi, ecc.);
  • malattie vascolari (obliterazione dell'endarterite, aterosclerosi), nonché disturbi circolatori dovuti a ipodynamia;
  • disturbi ormonali (ad esempio, carenza di estrogeni nelle donne in menopausa);
  • patologie endocrine, disordini metabolici (ipertiroidismo, carenza di fosforo, calcio, vitamine e altri nutrienti).
Il meccanismo di sviluppo dell'artrosi della colonna vertebrale

All'inizio dello sviluppo del processo patologico, di regola, c'è un disturbo nell'apporto di sangue allo strato pericheloneale del periostio, in conseguenza del quale il tessuto cartilagineo perde gradualmente la sua elasticità e diventa più sottile. Sovraccarichi ripetuti portano a nuovi microtraumi, stiramento della capsula articolare e degenerazione della cartilagine, riduzione della quantità di liquido sinoviale e perdita di scorrevolezza delle superfici articolari. Quindi, ci sono sublussazioni nelle articolazioni colpite, così come la formazione di osteofiti subperiostali (escrescenze ossee). La degenerazione del tessuto cartilagineo progredisce fino alla completa distruzione della cartilagine. Con la patologia endocrina, i disturbi ormonali e altre cause, lo sviluppo dell'artrosi della colonna vertebrale è alquanto diverso, ma il risultato di cambiamenti nelle articolazioni intervertebrali è simile.

Sintomi di osteoartrosi della colonna vertebrale

Il sintomo principale della spondiloartrosi è il dolore nella colonna vertebrale interessata (di solito la colonna cervicale o lombare) durante lo sforzo fisico, che scompare in uno stato di riposo. I sintomi della malattia variano a seconda della posizione e dello stadio del processo patologico. Nelle fasi iniziali, ci può essere una sensazione di rigidità dopo il sonno, un leggero scricchiolio della colonna vertebrale, specialmente con movimenti obliqui e rotatori. Non ci sono restrizioni sull'attività fisica nella prima fase. Nella seconda fase di artrosi della colonna vertebrale, sorgono difficoltà nell'esecuzione del lavoro fisico a causa di una diminuzione del volume dei movimenti attivi nella colonna vertebrale. I dolori diventano più intensi, il crunch si verifica con qualsiasi movimento nelle articolazioni intervertebrali. Con lo sviluppo del terzo stadio della spondiloartrosi, i dolori diventano permanenti, appaiono anche a riposo, i movimenti sono significativamente limitati e dolorosi, i muscoli nell'area della spina dorsale colpita sono atrofizzati e spasmodici. Spesso in questa fase ci sono dischi intervertebrali erniati. La deformità spinale in questa fase può essere determinata visivamente. Il quarto stadio è l'anchilosi completa (fusione) delle articolazioni.

Trattamento dell'artrosi della colonna vertebrale

Nel trattamento di questa malattia è molto importante sistematica e perseveranza. L'approccio al trattamento della spondiloartrosi è complesso e comprende il trattamento farmacologico (principalmente finalizzato alla terapia della malattia primaria), i metodi di fisioterapia, i massaggi e la terapia manuale, la cultura fisica terapeutica. Un metodo efficace di trattamento (in particolare la sindrome del dolore) è la denervazione a radiofrequenza, durante la quale il campo elettromagnetico della frequenza dell'onda viene applicato nell'area della articolazione interessata. Questa tecnica non ha praticamente complicazioni a causa della sua minima invasività. Di norma, questo metodo viene utilizzato con una mancanza di efficacia dei metodi di trattamento conservativi. Nei casi gravi (con l'inefficacia di tutti i metodi di cui sopra e la presenza di complicanze, compressione del midollo spinale, ecc.), È possibile utilizzare metodi chirurgici di trattamento - facectomia, foraminotomia, laminectomia, laminotomia, corpectomia con successiva stabilizzazione dinamica della colonna vertebrale con disegni speciali.

Osteoartrosi della colonna vertebrale: cause, sintomi, trattamento

L'osteoartrosi della colonna vertebrale è considerata una patologia grave.

È difficile da trattare.

In questa malattia, i cambiamenti degenerativi nella struttura dei tessuti si verificano nella cartilagine intervertebrale e nelle articolazioni vertebrali.

La deformazione della cartilagine inizia a influenzare lo stato delle ossa, che stanno aumentando il carico.

La malattia è accompagnata da dolore e ridotta attività motoria.

La patologia progredisce sempre e può portare alla disabilità.

Cos'è l'artrosi spinale?

Le articolazioni spinali sono costantemente sottoposte a stress, che causa la loro usura prematura. Quando i dischi si cancellano, lo spazio intervertebrale si riduce, il che provoca un effetto negativo sulla cartilagine intraarticolare, in cui si formano delle crepe. Attraverso di loro, i proteoglicani scompaiono e la cartilagine perde la sua elasticità.

L'artrosi nella colonna vertebrale danneggia la cartilagine delle articolazioni e dei dischi intervertebrali.

L'artrosi è solitamente accompagnata da dolore intenso, poiché le ossa con cartilagine colpita iniziano a sfregare, causando dolore acuto. La cartilagine difettosa e lo spazio inter-articolare stretto spesso causano la compressione delle terminazioni nervose.

Gradi e classificazione dell'artrosi

Ci sono tre opzioni per la malattia:

  • Cervicarthrosis o cervicale.
  • Dorsartrosi o toracica.
  • Lumbararthrosis o lombare.

L'artrosi cervicale è abbastanza comune, causando la comparsa di sintomi specifici. Il collo inizia a sperimentare carichi maggiori. Il dolore passa nell'area delle scapole, spalle e regione occipitale.

Ecco come appaiono le caratteristiche di innervazione e sul collo sono i nervi che controllano la sensibilità delle mani. La malattia può essere confusa con altre malattie che colpiscono anche le articolazioni.

In caso di disartro, la patologia è localizzata nella regione toracica. Le vertebre di questa sezione non differiscono in mobilità, quindi il dolore non appare immediatamente e, a volte, è completamente assente.

L'artrosi lombare si verifica molto spesso, quasi l'80% dei pazienti ha questa variante della malattia. Con questo tipo di patologia, il paziente non può determinare la posizione del corpo quando il dolore può diminuire. Molti movimenti portano ad un aumento del dolore.

Ci sono anche gradi della malattia:

Cause e fattori di rischio

Le ragioni per lo sviluppo dell'artrosi della colonna vertebrale non sono sempre possibili da scoprire. In questo caso, è chiamato idiopatico. La malattia è considerata l'età, come di solito si sviluppa dopo 60 anni.

Questo non è del tutto corretto, ci sono molti altri motivi:

  • Fondamentalmente, è una lesione articolare. Il trauma è un terreno fertile per l'insorgenza di artrosi, in quanto è spesso accompagnato da infiammazione e la causa principale dell'osteoartrosi sono i cambiamenti legati all'età nella suppurazione delle ossa e della cartilagine.
  • Infiammazione autoimmune Questa è la spondilite anchilosante, così come l'artrite reumatoide.
  • Displasia articolare (congenita). Porta alla biomeccanica sbagliata.
  • Emofilia.
  • Infezioni specifiche e purulente.
  • Fattori ereditari Ad esempio, la mutazione del collagene, che fornisce l'elasticità del tessuto cartilagineo.
  • Patologie endocrine (carenza di estrogeni nelle donne durante la menopausa).
  • Disordini metabolici
  • Mancanza di vitamine e minerali.

Ci sono altri fattori di rischio:

  • L'obesità. Nelle persone obese, le articolazioni sono sempre doloranti.
  • Osteoporosi.
  • Frequente super raffreddamento
  • Mancanza di attività fisica
  • Complicazioni dopo l'intervento chirurgico articolare.

Indipendentemente dalle cause di artrosi della colonna vertebrale, è necessario iniziare il trattamento in tempo per fermare il processo patologico.

Sintomi e metodi di diagnosi

Una persona scopre la presenza della malattia quando si verifica disagio e dolore alla schiena. Con l'artrosi, è debole e tira, aggravato dal movimento. Al mattino, c'è rigidità nella zona posteriore, che passa se si fa un allenamento leggero.

Identificare l'artrosi della colonna vertebrale secondo tali segni è difficile, e con altre malattie ci sono sensazioni simili.

I sintomi principali dipendono dal sito di localizzazione:

  • L'artrite lombare è caratterizzata da dolore nella zona dei glutei, che sono dati alla coscia. Ridotta sensibilità degli arti inferiori, che riduce la facilità di movimento. Se non trattata, appaiono l'incontinenza urinaria e la difficoltà con la defecazione.
  • Per l'osteoartrosi toracica è caratterizzata da dolore al petto, che si estende alla schiena. Una persona non è in grado di chinarsi, sollevare un peso e persino fare un respiro profondo. Il pizzicamento delle radici nervose provoca intorpidimento e parestesia.
  • L'artrosi cervicale limita la mobilità della colonna vertebrale. I frequenti mal di testa cominciano a disturbare, uniti da un'emicrania. I muscoli del collo sono sempre tesi e il dolore si diffonde alle braccia. Quando ci si muove, c'è un crunch caratteristico. Inoltre, potrebbe esserci una violazione della fornitura di sangue al cervello.

Per escludere malattie simili, è necessario un esame approfondito. Per questo, oltre all'ispezione visiva e alla raccolta dell'anamnesi, applicare varie tecniche.

Durante la diagnosi con metodi informativi che consentono al medico non solo di identificare la malattia, ma anche di determinare le sfumature del suo sviluppo.

Metodi diagnostici:

Per diagnosticare l'artrosi della colonna vertebrale, puoi usare i raggi X.

La scala delle misure diagnostiche è determinata dal medico. Un esame completo consentirà allo specialista di determinare il grado di sviluppo della patologia, le sue caratteristiche e quindi selezionare il trattamento appropriato.

Video: "Artrosi del rachide cervicale"

Eliminazione della malattia

Affinché il trattamento dell'artrosi della colonna vertebrale abbia un risultato positivo e sia efficace, dovrebbe essere avviato in modo tempestivo e utilizzando metodi diversi. La malattia auto-curante non vale la pena, è meglio seguire chiaramente le prescrizioni del medico.

La terapia ha le indicazioni tradizionali:

  • Terapia con farmaci.
  • Ginnastica terapeutica
  • Procedure di fisioterapia
  • Correzione della dieta
  • Chirurgia (in casi estremi).

L'artrosi della colonna vertebrale è considerata una malattia grave, la terapia richiederà uno sforzo personale e tempo. Se la patologia è in uno stadio avanzato, la colonna vertebrale difficilmente può essere curata, ma la sindrome del dolore può essere rimossa e la mobilità del paziente può essere ripristinata.

preparativi

Le medicine arrestano l'infiammazione, alleviano lo spasmo muscolare ed eliminano il dolore. Le iniezioni hanno l'effetto maggiore, il farmaco penetra direttamente nel fuoco infiammatorio. Naturalmente vengono usate pillole e unguenti, ma sono efficaci solo nella prima fase della malattia.

Poiché i disordini nella cartilagine sono accompagnati da infiammazione, è necessario assumere farmaci anti-infiammatori.In sostanza, i farmaci anti-infiammatori non steroidei sono prescritti nel trattamento dell'artrosi spinale. Sono selezionati individualmente e il dosaggio è rigorosamente stabilito dal medico. L'automedicazione può causare emorragie e formazione di ulcere gastriche.

Per migliorare il flusso di sangue nei tessuti della cartilagine prescrivere agenti vascolari. È anche necessario applicare condroprotettori per ripristinare il tessuto cartilagineo. Devono impiegare circa 3 mesi, poi viene presa una pausa, dopo di che il corso viene ripetuto. Un risultato positivo non viene raggiunto immediatamente, ma dura molto tempo dopo l'assunzione del farmaco.

Se lo spasmo muscolare si manifesta spesso, i rilassanti muscolari vengono utilizzati per alleviare il problema.

Il trattamento farmacologico è di solito effettuato a casa, ma se ci sono complicazioni nella fase avanzata, è consigliabile praticare questa terapia sotto la supervisione di un medico.

Trattamento chirurgico

L'operazione è nominata se i farmaci non portano successo.

Indicazioni dirette sono:

  • Complicazioni causate dalla compressione delle radici nervose.
  • Il dolore non è eliminato dai farmaci.
  • La patologia ha colpito il midollo spinale.

L'operazione più comune ed efficace è la denervazione. Ma a volte praticata e completa rimozione del disco danneggiato con l'ulteriore installazione dell'impianto.

Va notato che la chirurgia elimina le manifestazioni di artrosi, ma è una procedura pericolosa, dal momento che sono possibili varie complicanze.

fisioterapia

Per l'artrosi della colonna vertebrale, le seguenti procedure sono molto efficaci:

  • Elettroforesi. Accelera il metabolismo e riduce l'infiammazione.
  • Terapia a microonde Il tessuto interessato viene trattato con microonde. La circolazione sanguigna è significativamente migliorata e la cartilagine viene ripristinata più rapidamente.
  • Ultrasuoni. È usato per la sindrome del dolore acuto. Il metodo è inteso per anestesia e sollievo del processo infiammatorio.
  • Applicazioni termiche. La parte interessata della colonna vertebrale si riscalda, il che accelera il ripristino della cartilagine e aumenta il metabolismo.

Le procedure fisioterapeutiche sono molto efficaci, ma non tutte possono essere utilizzate, poiché ci sono molte controindicazioni.

La ginnastica terapeutica calma il dolore, aumenta la mobilità articolare, allevia gli spasmi muscolari.

Gli esercizi più comuni e utili possono essere annotati:

  1. Sdraiati sulla schiena. Stringi le ginocchia al petto, stringili con le mani e fai rotolare da un lato all'altro. Il tempo di esecuzione viene selezionato individualmente, in base allo stato di salute.
  2. Alzati a quattro zampe. Piega la schiena, poi piegati verso il basso con un movimento in avanti. Particolarmente zelante non vale la pena, basta con 5 ripetizioni.
  3. Alzati al muro. Il dorso è premuto con forza, le braccia abbassate, i piedi a 30 cm dal muro. Si accovaccia lentamente, scivolando contro il muro. Quando i fianchi sono paralleli al pavimento, fermati e mantieni la posizione per 5 secondi. Quindi lentamente alzati. Funziona fino a 10 volte.
  4. Stretching. Per alleviare la tensione dalla colonna vertebrale, puoi appenderti alla barra per 20 secondi. Questo rilascerà le articolazioni bloccate e migliorerà il loro apporto di sangue.
  5. Acquagym. I movimenti circolari del corpo nell'acqua aiutano a rinforzare il sistema muscolare.

Si consiglia di nuotare regolarmente. L'artrosi della colonna vertebrale non guarisce, ma ha un effetto positivo sulle articolazioni.

Trattamento domiciliare

Nel trattamento dell'artrosi della colonna vertebrale sono spesso utilizzati e rimedi popolari. Esistono molti modi e ricette diversi che si basano sull'uso di compresse, sfregamenti, procedure di riscaldamento.

  • Il trattamento domiciliare per l'osteoartrite si basa su esercizi e su rimedi popolari: una miscela di senape secca, cherosene a getti e sale marino. Questa soluzione viene sfregata lungo la spina dorsale durante la notte. Ci vogliono almeno 2 settimane.
  • Foglie di cavolo La ricetta viene utilizzata per eliminare i crampi e il dolore. Foglie fresche vengono deposte lungo la spina dorsale, fissate e avvolte con un panno. Tali involucri sono fatti prima di coricarsi.
  • Comprimi usando rafano. Le sue radici sono schiacciate e versate acqua bollente. Quindi questa miscela viene diffusa su tessuto di lino e applicata alla zona interessata della colonna vertebrale. Il corso del trattamento per almeno 30 giorni.

Durante il periodo di trattamento è opportuno osservare una dieta restrittiva. È possibile iniziare la terapia domiciliare con un digiuno di tre giorni, purificherà il corpo. La dieta può essere combinata con l'assunzione di erbe.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di artrosi della colonna vertebrale, è necessario rispettare le raccomandazioni del medico per il rispetto delle misure preventive.

  • Devi controllare il tuo peso, l'obesità è inaccettabile.
  • L'esposizione al freddo sulla schiena, le ginocchia e le articolazioni dei fianchi dovrebbero essere evitate.
  • Hai bisogno di bilanciare la dieta.
  • Evitare carichi eccessivi sulla colonna vertebrale.
  • Si consiglia di eseguire regolarmente esercizi di ginnastica.

La cosa principale, ai primi sintomi della malattia, dovresti immediatamente cercare un aiuto medico. Il trattamento iniziato nel tempo non consentirà lo sviluppo della patologia.

Video: "Come trattare l'artrosi delle articolazioni vertebrali"

prospettiva

Con la rilevazione tempestiva dei cambiamenti nelle articolazioni della colonna vertebrale, è possibile ottenere un recupero assoluto. Naturalmente, per risolvere il problema è necessario un regime di trattamento competente. Se non si ignorano le procedure mediche e si rispettano tutti i requisiti del medico, la prognosi è molto favorevole.

conclusione

L'artrosi della colonna vertebrale è una malattia grave. Se la patologia nel tempo non si identifica e non inizia il trattamento, allora la colonna vertebrale può perdere completamente la flessibilità. Il dolore non sarà possibile per eliminare i più potenti antidolorifici. Pertanto, al minimo sospetto di artrosi delle articolazioni spinali, è necessario consultare immediatamente uno specialista.

Fai il test e scopri quanto bene conosci il materiale dell'articolo: cos'è l'artrosi spinale? Tipi di artrosi e metodi di trattamento.