Principale

Menisco

Quali pillole per l'osteoartrosi sono le più efficaci e sicure nel trattamento

L'artrosi è una malattia articolare. Quando si verifica, la distruzione della cartilagine, dei processi degenerativo-distrofici nell'articolazione e nei tessuti adiacenti. Durante il trattamento assumono pillole per l'osteoartrite e ricorrono ad altri metodi: fisioterapia, iniezioni di medicinali e altre misure terapeutiche. In caso di gravi danni ai tessuti delle articolazioni, viene eseguito un intervento chirurgico.

Brevemente sull'artrosi e sul suo trattamento

La malattia può svilupparsi in qualsiasi articolazione del corpo. I più comuni sono l'artrosi delle articolazioni del ginocchio, dell'anca (coxartrosi), l'artrosi delle mani. Le cause della patologia sono più spesso traumi, alterazioni dei processi metabolici nel corpo, sovrappeso o esercizio eccessivo, infezioni croniche con frequenti ricadute. Con l'artrosi, si verificano dolori di varia gravità, rigidità, limitando l'ampiezza del movimento.

Nel processo di diagnosi è necessario per scoprire tutte le cause che hanno provocato la malattia. Per fare ciò, vengono effettuati gli ultrasuoni dell'articolazione, la radiografia dell'area interessata, il campionamento del liquido sinoviale per l'analisi della composizione cellulare e biochimica.

Il trattamento è più spesso applicato conservativo, in cui le droghe vengono utilizzate in varie direzioni di azione. Antibiotici, farmaci anti-infiammatori, farmaci che aiutano a ripristinare la cartilagine (condroprotettore), antidolorifici, vasodilatatori, rilassanti muscolari sono prescritti.

Tipi di pillole

La forma di medicina fu inventata e cominciò a essere prodotta da William Upjohn nel 1880-1886. Il vantaggio principale delle compresse su polveri, granuli, tinture (fino a quando non venivano inventate capsule, misurini, altri dispenser) era l'elevata precisione di dosaggio delle sostanze attive.

Prendi il modulo premendo la miscela medicinale preparata. Le compresse possono essere rivestite con un rivestimento protettivo che impedisce al farmaco di dissolversi prima del tempo, ad esempio, nella bocca o nell'esofago. Per il filler assumere uno o più principi attivi, ad esempio talco, magnesio stearato, amido, ossido di titanio (IV).

Tipi di compresse in base al dosaggio e all'effetto della sostanza principale:

  • Forte - un agente potente con un alto contenuto di principio attivo;
  • Sette - il dosaggio medio e la gravità dell'azione;
  • Ricorda - il dosaggio minimo che ha un effetto clinico.

Oggi le compresse sono confezionate e conservate in flaconi ermeticamente sigillati (vetro, plastica), nonché nelle valute - blister in alluminio, plastica o carta con celle.

Prestare sempre attenzione all'integrità della confezione e alle informazioni sull'etichetta. Devono necessariamente indicare la composizione, il nome, le informazioni sul produttore, la data di produzione, la data di scadenza.

Il farmaco viene conservato in una stanza asciutta lontano dalla luce a temperatura ambiente non più di + 25 ° C. Alla fine della data di scadenza, il farmaco viene gettato via, perché tutte le sue proprietà medicinali scompaiono. Con l'uso di farmaci scaduti, la probabilità di avvelenamento, le allergie sono elevate e in caso di consegna tardiva di sostanze attive di alta qualità nel corpo - la progressione della patologia e l'inefficacia della terapia.

Elenco di pillole per l'artrosi delle articolazioni

La farmacoterapia offre una varietà di solidi (compresse) e forme liquide di farmaci per il trattamento dell'artrosi, tuttavia, il medico curante dovrebbe selezionarli. In un primo momento, gli specialisti rimuovono sempre l'infiammazione acuta ed eliminano il dolore con l'aiuto di analgesici e farmaci non steroidei, quindi conducono un esame completo del paziente, i farmaci sono prescritti per la terapia generale e locale.

Condroprotettore

I condroprotettori sono destinati al trattamento dello stadio di artrosi I - II. Il principio di azione di questi farmaci è il ripristino della cartilagine e del metabolismo nei tessuti dell'articolazione articolare danneggiata. La composizione di questo gruppo di farmaci comprende sostanze come condroitin solfato, glucosamina o acido ialuronico in diverse proporzioni. I condroprotettori più conosciuti sono condroitina, struktum, dona, terafrex, elbona, zinaksin.

I primi risultati del trattamento con condrocoprotettori compaiono in 60-150 giorni. Il corso completo dura fino a 6 mesi, quindi viene praticata una pausa e viene prescritto un nuovo ciclo di trattamento. La durata del farmaco e la pausa tra i trattamenti è determinata dal medico curante. Con l'artrosi del terzo grado, i condroprotettori non hanno più bisogno di essere prescritti, quindi ricorrono alla chirurgia (artroscopia, osteotomia, endoprotesi).

Farmaci anti-infiammatori

Oltre ai condroprotettori, i farmaci antinfiammatori non steroidei (non ormonali) (FANS) sono utilizzati nella terapia complessa, che mira a sopprimere i processi infiammatori nell'articolazione.

Il gruppo comprende Aertal, Etodolac, Sulindak, Piroxicam, Rofecoxib, Meloxicam, acido tiaprofenico e altri prodotti con un tipo di azione simile. Lo scopo principale dell'appuntamento è la terapia sintomatica, tra cui dolore, gonfiore, abbassamento della temperatura e altre manifestazioni di infiammazione.

I farmaci antinfiammatori non steroidei non devono essere assunti per lungo tempo, perché hanno forti effetti collaterali - effetto irritante sulle membrane mucose dello stomaco e dell'intestino, metabolismo compromesso, meccanismo di coagulazione del sangue, ipertensione arteriosa, insufficienza cardiaca e / o renale.

I FANS hanno diversi gradi di azione - in alcuni pazienti persino l'aspirina può eliminare l'infiammazione e fermare il dolore, ma per altri anche il Diclofenac o un altro potente rimedio non li allevia immediatamente. La ragione di ciò è la sensibilità individuale e il grado di abbandono della malattia.

Condroprotettore

Farmaci efficaci - chondoprotectors con un effetto combinato. Hanno composizioni multi-componente e possono contemporaneamente ripristinare la cartilagine, alleviare l'infiammazione, ridurre il dolore e il gonfiore. Tuttavia, le persone con intolleranza individuale a qualsiasi componente del farmaco sono incoraggiate a utilizzare mezzi a componente singolo di azione mirata. Prima di iniziare il corso, si raccomanda alle persone con allergie di condurre test di tolleranza.

Compresse per il trattamento dell'artrosi:

  • Condroitina Forte;
  • Complesso di Source Naturals;
  • Artroprim;
  • Dekstanol;
  • Oksiliten;
  • Hondrozamin;
  • Struknotin (condroitina);
  • Artrofish;
  • Bora Bora (capsule);
  • Arthron-Triactiv Forte;
  • meloxicam;
  • ossei;
  • Osteoarthysis Max (Osteoarteaze Max capsule);
  • l'artrite;
  • nimesulide;
  • Ortofen.

Condroprotettori e FANS destinati all'ingestione interessano tutte le articolazioni grandi e piccole del corpo. Quando la patologia del ginocchio, delle articolazioni dell'anca, delle piccole articolazioni delle mani, dei piedi o di altre articolazioni richiede l'uso di effetti locali. È necessario condurre iniezioni intra-articolari di farmaci anti-infiammatori, fisioterapia con l'uso di massaggi, UHF, esposizione a onde d'urto, raggi laser, freddo, ozono.

Preparati per il trattamento locale dell'artrosi

Gel usati esternamente, cerotti, unguenti, almeno - soluzioni di compresse o liquidi Mumiye per compresse. I rimedi locali sono usati solo in combinazione con medicinali di base. Aumentano la loro efficacia, accelerano la scomparsa dei sintomi.

Farmaci efficaci per il trattamento dell'artrosi delle articolazioni:

  • Revmalgon (gel balsamo);
  • Bile medica;
  • Unguento alla condroitina;
  • Dimexide (soluzione);
  • Bishofit (olio di salamoia);
  • Nikofleks (unguento);
  • Nanoplast-Forte (intonaco).

Nell'osteoartrite, è raccomandata anche una dieta con una predominanza di alimenti proteici, prendendo complessi vitaminici e minerali, correzione del peso, terapia fisica e fisioterapia.

Antinfiammatori e antidolorifici con dolore leggermente pronunciato:

È possibile alleviare i dolori gravi utilizzando indometacina, diclofenac, ketoprofene, fenilbutazone o ormoni corticosteroidi.

I migliori farmaci sicuri per l'artrosi

Se hai bisogno di un uso a lungo termine dei FANS, presta attenzione ai farmaci di seconda generazione - inibitori della COX-2 (farmaci antinfiammatori selettivi). Sono sicuri, con l'uso a lungo termine non danno complicazioni al cuore, ai reni, al sistema ematopoietico. Il miglior rimedio del gruppo sono i tablet o le supposte di Movalis. Per il dolore severo, viene prescritta un'iniezione intramuscolare.

Anche i condroprotettori, che includono solo glucosamina, acido ialuronico o condroitin solfato, sono considerati sicuri per il corpo.

Con estrema cautela farmaci usati esternamente, che includono sostanze irritanti per la pelle (veleno d'api o serpente, bile). Possono causare ustioni e allergie.

Un metodo alternativo per trattare l'artrosi è l'uso di "Mumiye" esternamente, per via orale o come additivo nei bagni terapeutici. Mumiyo in modo sicuro, dà buoni risultati a giudicare dal feedback degli utenti sui forum per il 2015 e il 2016. I medici confermano la fattibilità del suo uso solo in combinazione con farmaci essenziali.

conclusione

Le compresse per l'osteoartrite devono essere assunte solo come prescritto dal medico, dopo un esame approfondito ed esame. Il paziente stesso non può aggiustare il dosaggio o la durata del corso. Le malattie articolari sono una patologia molto complessa che richiede un trattamento a lungo termine. La terapia inadeguata, il mancato rispetto delle raccomandazioni mediche e l'autotrattamento possono concludersi al meglio con un'operazione e, nel peggiore, con una disabilità. Sii attento alla tua salute.

Modi efficaci per trattare l'artrosi delle articolazioni

L'artrosi è una grave malattia delle articolazioni, che si manifesta con la progressiva distrofia del tessuto cartilagineo, diventa più sottile e distrutta. Successivamente, l'apparato legamentoso e il tessuto osseo sono coinvolti nel processo. Il trattamento dell'artrosi delle articolazioni è finalizzato a fermare la progressione della malattia, a ridurre il dolore, a prevenire complicazioni ea ripristinare la mobilità dell'articolazione malata.

È necessario trattare la malattia in modo completo e per lungo tempo, con la selezione di un regime individuale di farmaci e agenti non farmacologici.

Tutti i metodi di trattamento dell'artrosi possono essere suddivisi in 4 gruppi:

  • nemedikametoznye;
  • farmaci;
  • chirurgico;

metodi non convenzionali della medicina tradizionale.

Spesso i pazienti hanno una domanda: dove trattare l'artrosi? Le fasi iniziali sono trattate in un ospedale reumatologico. I pazienti che necessitano di un intervento chirurgico sono ospedalizzati nel reparto ortopedico o chirurgico.

Metodi senza droghe

Nella fase iniziale della malattia, i principali metodi di trattamento sono i metodi senza farmaci.

Dieta equilibrata, stile di vita sano. Per prevenire la progressione della malattia, i pazienti devono osservare rigorosamente il regime di lavoro e di riposo, mangiare cibi sani.

Oggi ci sono scuole speciali per coprire il trattamento dell'artrosi. I corsi di formazione aiutano il paziente ad adattarsi alla sua malattia e a combatterlo con successo.

Ridurre il carico sulle articolazioni. In presenza di sovrappeso, è necessario ridurlo - questo aiuterà a normalizzare i processi metabolici, nonché a ridurre il carico sulle articolazioni.

L'esercizio terapeutico viene eseguito in uno stadio non acuto, eseguito in posizione supina o seduta. Nuotare e sciare è molto utile.

Metodi di fisioterapia: esposizione al calore dell'area interessata (ad esempio, bagni di paraffina), laserterapia, ultrasuoni, stimolazione elettrica del nervo.

Uso di vari dispositivi di scarico. Con le lesioni delle gambe, si consiglia di camminare con una canna, con l'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio, si utilizzano cunei per il tallone - questo può ridurre il carico sulle articolazioni e, di conseguenza, ridurre le manifestazioni della malattia.

Il massaggio migliora la circolazione sanguigna e aiuta a ripristinare la mobilità articolare.

I pazienti con artrosi mostrano una permanenza termale, che ha un effetto benefico sia sullo stato del sistema articolare che sull'intero organismo. Il miglioramento del sanatorio dovrebbe avvenire al di fuori della fase di esacerbazione dell'artrosi, dopo aver esaminato il medico e tenuto conto delle sue raccomandazioni.

farmaci

La terapia farmacologica è il principale metodo di trattamento. La scelta dei farmaci per il trattamento dell'osteoartrosi non è così grande, tutti i mezzi utilizzati possono essere suddivisi in due grandi gruppi:

  • I farmaci sintomatici influenzano le manifestazioni della malattia (antidolorifici, farmaci antinfiammatori non steroidei - FANS, ormoni glucocorticosteroidi). Quando applicato, il dolore e l'infiammazione scompaiono in breve tempo, il che migliora la qualità della vita.
  • Condroprotettore - significa ripristinare il tessuto cartilagineo danneggiato e processi metabolici in esso a causa dell'attivazione del flusso sanguigno e della stimolazione della comparsa di nuove cellule cartilaginee.

I rimedi sintomatici hanno lo scopo di eliminare le principali manifestazioni della malattia e sono prescritti ai pazienti in primo luogo. I condroprotettori contribuiscono a fermare la progressione della malattia e devono essere assunti per un lungo periodo di tempo.

Droghe sintomatiche

Il principale e uno dei primi sintomi di artrosi è il dolore. Aiuta a rimuovere i fondi con azione analgesica e antinfiammatoria. Per una rapida riduzione del dolore, è possibile utilizzare le forme locali di farmaci sotto forma di unguenti e gel, ma il loro effetto è breve.

I farmaci antinfiammatori non steroidei aiutano ad alleviare il dolore e ridurre l'infiammazione. Per il trattamento delle articolazioni, è preferibile utilizzare i FANS selettivi, che agiscono prevalentemente sui tessuti articolari senza influenzare negativamente altri organi.

Quando si utilizzano farmaci anti-infiammatori non steroidei, è necessario ricordare che non è possibile utilizzare più di un FANS. Il farmaco deve essere cambiato se non vi è alcun effetto della terapia dopo 2 settimane. Il medico deve selezionare la dose minima di FANS in pillole, che ridurrà il dolore.

Gli ormoni glucocorticosteroidi hanno un duplice effetto. Da un lato, l'ormone protegge la cartilagine dalla distruzione e allevia il processo infiammatorio, ma d'altra parte, distrugge il tessuto cartilagineo durante l'esposizione prolungata. Pertanto, dovrebbero trattare l'artrosi rigorosamente sotto la supervisione di un medico. È spesso più efficace usare glucocorticosteroidi sotto forma di iniezioni intra-articolari, che hanno meno effetti collaterali.

Condroprotettore

Lo schema di trattamento dell'artrosi con l'aiuto dei condroprotettori implica il loro uso continuo a lungo termine. L'effetto di questi fondi viene ritardato, 2-8 settimane dopo l'inizio della ricezione.

Tutti i farmaci in questo gruppo hanno un effetto stimolante sul tessuto cartilagineo, alcuni dei quali allevia leggermente il dolore.

Medicina tradizionale

Oltre ai metodi tradizionali, l'uso della medicina tradizionale può avere qualche effetto positivo. Applica a:

  • Infusioni orali con effetti anti-infiammatori.
  • Rimedi locali sotto forma di infusi per strofinare, compresse o unguenti fatti in casa che possono sopprimere l'infiammazione e stimolare i processi rigenerativi nella cartilagine.

Tutti i metodi popolari dovrebbero essere usati solo sotto la supervisione del medico curante e in nessun caso possono sostituire il trattamento tradizionale principale.

Intervento chirurgico

Il trattamento chirurgico dell'osteoartrosi viene utilizzato nei casi in cui la terapia farmacologica non ha dato l'effetto desiderato. Esistono diversi tipi di intervento chirurgico:

L'artroscopia è un metodo a basso impatto per il trattamento e la diagnosi delle malattie delle articolazioni. Questo metodo consente, attraverso piccole incisioni, senza aprire il giunto, con l'aiuto di un dispositivo speciale, di eseguire un'operazione e valutare visivamente l'entità del danno alla cartilagine. Grazie all'artroscopia, il periodo di riabilitazione e il tempo di degenza ospedaliera sono ridotti, il numero di complicanze nei periodi operatorio e postoperatorio è ridotto.

L'artrodesi è uno dei metodi di trattamento chirurgico, nel cui processo viene creata l'immobilità delle superfici articolari. Questa tecnica ti permette di rimuovere il dolore, se non puoi usare altri effetti chirurgici.

L'artroplastica è una procedura per sostituire la cartilagine articolare con un tampone del tessuto del paziente o di materiali artificiali. Tale operazione facilita notevolmente la condizione dei pazienti, poiché consente di ripristinare una quantità sufficiente di movimento.

La sostituzione delle articolazioni danneggiate è un trattamento efficace contro l'artrosi, questo metodo consente di trattare il suo grado severo. Con protesi complete, sostituire tutti i componenti del giunto. La protesi è fatta di un metallo speciale che non è percepito dal corpo come un alieno, la vita media di tali innesti è di 10 anni. Dopo la protesica, i pazienti recuperano completamente le loro prestazioni.

Sono in fase di sviluppo moderni metodi di intervento chirurgico, come il trapianto di cellule di tessuto e cartilagine. Prima di tutto, hanno lo scopo di prevenire la progressione della malattia e la rimozione delle sue manifestazioni principali.

Nonostante il fatto che l'artrosi sia considerata una malattia incurabile, un trattamento precoce e completo consente di interrompere il processo di distruzione della cartilagine e di mantenere al massimo la mobilità delle articolazioni. Un pieno e accurato rispetto di tutte le raccomandazioni del medico curante aiuta ad evitare la disabilità e migliora significativamente la qualità della vita dei pazienti.

  • VKontakte
  • Facebook
  • cinguettio
  • Compagni di classe
  • Il mio mondo
  • Google+

Nella parte superiore del feed dei commenti sono presenti gli ultimi 25 blocchi domanda-risposta. Rispondo solo a quelle domande dove posso dare consigli pratici in contumacia - spesso senza consultazione personale è impossibile.

Saluti a tutti i visitatori. L'articolo è incredibilmente utile, grazie! Sono stato ispirato a scrivere una recensione su come sono stato salvato con la mia artrosi di 1 grado (mi è stato diagnosticato nel 2015, dolore alle ginocchia, non potevo sopportare più di 40 minuti sulle mie gambe). In breve, unguenti, pillole - tutto questo nel mio caso ha dato un risultato a breve termine, non ho messo lo stomaco in queste farmacie sintetiche alla fine (quindi ho una gastrite cronica). Quello che mi ha aiutato è un corso di cura del fango con il fango di Tambukan. In primo luogo, un corso si è svolto nel sanatorio, il dolore ha cominciato a placarsi per un mese dopo il corso, e poi il dottore ha detto: tu, per non andare di nuovo al sanatorio, ti consiglio di comprare questo sporco negli applicatori - e farlo a casa. Già, il secondo ciclo di cura del fango è terminato - e le mie ginocchia, come quasi 20 anni fa, non sento dolore mentre cammino. L'unica cosa - sono difficili da trovare nelle nostre farmacie di Mosca, ho dovuto lana su Internet. In breve, aiuta a lungo e le ginocchia smettono davvero di fare male. Ora il figlio di un giocatore di basket è trattato in questo modo. Cosa. Voglio aiutare tutti con l'artrosi!

Galina, grazie per aver condiviso il tuo consiglio. Ti benedica!

Benvenuto! Ho avuto un dolore alla spalla e una limitazione nel movimento, non riesco a riprendere la mano destra, con un movimento acuto e un dolore acuto. Sono andato dal medico, fatto una radiografia, diagnosticata l'artrosi dell'articolazione della spalla di 1 grado. Iniezioni di Milgamma e compresse sono state prescritte. Nulla ha aiutato, nessun miglioramento. Quando furono ripresi, Actovegin ricevette nuovamente iniezioni e compresse di Keltican. I dubbi si insinuavano nel fatto che ero come una cavia, dal momento che non mi ha aiutato, proviamoci di nuovo. E non so se prendermi questi farmaci o no? Chiesto di fare un'ecografia, ha rifiutato. Perché? E quindi tutto è chiaro.

Ciao, Elena. L'ultrasuono non è informativo nel tuo caso, specialmente dopo i raggi X. Il miglior metodo di ricerca è la risonanza magnetica. Per quanto riguarda la nomina dei farmaci, uno aiuta uno, gli altri hanno bisogno di un altro trattamento. Succede perché ogni persona è individualmente. Perché il trattamento sia efficace, deve essere completo, scrivendo costantemente su di esso. Cioè, per il trattamento che ti è stato prescritto, devi aggiungere un trattamento fisioterapico, prendendo i condroprotettori all'interno e all'esterno sotto forma di unguenti, così come gli esercizi terapeutici. Anche la terapia fisica è importante, come tutto il resto.

Actovegin è stato prescritto per migliorare la circolazione del sangue nei vasi, e Keltican ripristina l'equilibrio dei composti del fosfato, che a sua volta consente di affrontare molte malattie causate dalla nevralgia dei tessuti molli, allevia l'infiammazione estesa.

Ho l'artrosi dell'articolazione del ginocchio a sinistra e all'inizio della destra. I raggi X hanno dimostrato che gli osteofiti erano acuti e c'erano anche dolori acuti. Non potevo sedermi. Si alzò con difficoltà (iniziò a fare gli esercizi normalmente), fece esercizi, spalmò di gel sustamato sul grasso di tasso, il vicino consigliò e io ancora camminavo sulle mie ginocchia. Sentirsi bene.

Galya, sei solo un bravo ragazzo, non hai incrociato le braccia e "lavori" sulla tua malattia. Gli esercizi terapeutici aiutano sempre bene e sono indispensabili nel trattamento dell'artrosi.

Ciao Mio figlio ha 11 anni, è malato di emofilia A, è zoppo per 3 mesi e i suoi medici hanno messo l'artrosi del 2 ° grado. Ora siamo sottoposti a fisioterapia, ci è stato prescritto di bere il calcio. Forse sono necessari alcuni farmaci aggiuntivi?

Ciao, Gulnar. L'emofilia A è posta quando c'è una carenza di fattore antiemofilico di globulina VIII, e l'ereditarietà nell'emofilia A e B avviene per carattere recessivo. Più affidabili sono i risultati ottenuti utilizzando la tecnica di reazione a catena della polimerasi, che consente di diagnosticare specifici cambiamenti nei cromosomi: inversione e delezione. Quindi la possibilità di prescrivere un trattamento sarà più efficace. Il trattamento dell'emofilia nell'infanzia viene effettuato con l'aiuto della terapia sostitutiva, quindi, per l'emofilia di tipo A, vengono effettuate trasfusioni di sangue dirette (da parenti) ea volte viene utilizzato sangue citrato preparato di recente. Tra i farmaci antiemofili vengono spesso utilizzati globuli antiemofilici, plasma antiemofilico, crio-precipitato. Con l'aumento dell'attività fibrinolitica del sangue usato 5 - 6% di acido epsilon-aminocaproico. A volte vengono prescritti immunosoppressori.

Naturalmente, tali appuntamenti non sono fatti via Internet.

Fin dall'infanzia, ho visto mia madre mentre soffriva di un costante dolore alle articolazioni. Con l'età, mi sono reso conto che questa "ricompensa" mi sta aspettando. Come conseguenza dell'artrosi dell'articolazione della spalla. Era costantemente impegnata nel trattamento: fango, impacchi, blocchi, colpiva persino la medicina tradizionale, ma il sollievo non arrivava. C'erano effetti a breve termine, e poi di nuovo tutto era nuovo. Mentre su uno dei forum per il trattamento dell'osteoartrosi non è inciampato sull'acido ialuronico. Era importante per me non provocare una reazione allergica, come facevo una volta con le compresse con il gelato. Dopo essersi consultato con il medico curante, è stato deciso sul corso delle iniezioni Viskoplus, da allora non contiene proteine ​​animali e pertanto è ipoallergenico. Con la prima iniezione, l'infiammazione scomparve, dopo che il secondo dolore scomparve. Totale ottenuto 3 colpi con un intervallo di 10 giorni. Negli ultimi sei mesi, il dolore non mi ha infastidito, potevo tornare al vecchio stile di vita e, soprattutto, non ascoltare me stesso o il tempo fuori dalla finestra.

Katerina, farmaco ViscoPlus è usato per il trattamento dell'osteoartrite con gravità da lieve a moderata come parte di un trattamento complesso (non applicabile per l'artrite settica). Anche per un trattamento efficace sono importanti condroprotettori, che richiedono almeno 6 mesi.

C'era l'artroscopia del ginocchio. I punti sono stati rimossi il giorno 15. L'incisione guarì più tardi, dopo aver aperto il film con un liquido bianco che uscì dall'incisione e fu trattato con perossido. Il chirurgo ha parlato del rossore e del punto caldo (era in anni, ha detto, non lo inventare). Sono passati 7 mesi, il dolore in tutte le articolazioni è apparso a 3-4 mesi, questa è una febbre brividi di temperatura. Al momento, tutto è tranquillo, e il dolore passa sopra le caviglie. Terapeuti Invia a uno psicologo. Reumatologo inviato all'ortopedico. Artrosi deformante sviluppata nel ginocchio 2. Anche le dita delle mani fanno male. A quale dottore dovrei andare? Il gonfiore delle articolazioni dell'anca si placò, ma il dolore acuto rimase. Chi può diagnosticare? La puntura viene rifiutata, perché il ginocchio non è gonfio. E i miei sentimenti, come se il freddo mi stesse scendendo lungo le gambe e mi fa male nella zona dell'articolazione del piede. 34 anni. Non faccio mai del male alle ossa, e non so che esistano tali dolori!

Victoria, ogni persona ha un periodo di riabilitazione diverso dopo l'operazione. Dipende dalla natura della lesione, dall'età del paziente, dall'esperienza del chirurgo e anche da quanto il paziente stesso esegue le misure designate per il recupero. La diagnosi viene eseguita da un traumatologo o un chirurgo.

Con problemi agli occhi, contattare un optometrista.

Mi piacerebbe molto condividere un'esperienza abbastanza positiva nel trattamento dell'osteoartrosi alle ginocchia. Piuttosto, non tanto con il trattamento quanto con un efficace sollievo dal dolore.
La lotta alle ginocchia ha sofferto per molti anni, l'ultima volta che il dolore si è intensificato. Di lavoro tu
Il medico ha consigliato l'iniezione di un gel speciale nell'articolazione, che sostituisce il liquido articolare e protegge l'articolazione.
Ci siamo fermati a Noltreksa (ce ne sono molti diversi, Noltreks sembrava essere il migliore per il prezzo, e l'ospedale ha lavorato con lui, era disponibile).
L'iniezione è praticamente indolore, un po 'pungente. Ha aiutato quasi immediatamente. Il farmaco sta spingendo le articolazioni, non permette loro di sfregarsi l'uno contro l'altro e di essere danneggiati. Circa 6 mesi vado dopo le iniezioni - il dolore non ritorna. In parallelo, bevo un corso di condrocoprotettori, perché Noltrex protegge solo l'articolazione, è necessario ripristinare il corpo per aiutare dall'esterno.
Lo consiglio vivamente. In caso di distruzione dell'articolazione, come la mia, tali colpi sono solo salvezza.
L'unica domanda ora preoccupa, il dottore ha detto che l'iniezione dovrà essere ripetuta, perché nel tempo, il farmaco viene rimosso dall'articolazione. Ma per sei mesi non ho notato nessun cambiamento particolare, il dolore non è ancora tornato.
Quindi consiglio a tutti di consultare un reumatologo al riguardo, ne sono molto contento.

Ciao
Sì, ero al dottore 3 mesi fa mi è stato detto
Io proptsali drink nayz e tutto.

Ciao
Dirò immediatamente ai medici.
Per favore assegnami un preoperatorio a basso costo Ho l'artrosi dell'articolazione della spalla destra quando sto piegando il braccio indietro Sono dolorante mentre guarisco Penso di avere lo stadio 1 o 2
Recentemente, ho iniziato a battere l'osso nel giro di un'ora e intorno nella speranza che avrebbe sostituito il massaggio.Ho provato un unguento Thai che scalda unguenti ma non c'è alcun aiuto
Per favore aiuto
Cordialmente, Mikhail
Per favore scrivimi un corso di trattamento al mio indirizzo [email protected]

Michael, aiuterai solo la consultazione interna del dottore. È impossibile prescrivere un trattamento in contumacia, in particolare malattie gravi come quelle del sistema muscolo-scheletrico.

Farmaci per l'osteoartrosi del ginocchio

L'artrosi dell'articolazione del ginocchio è una malattia che causa disagio e disagio nella vita. Una grave patologia si verifica in ogni quinta persona, ma più spesso la malattia colpisce il corpo delle donne. Ciò è dovuto alle peculiarità del cambiamento del loro corpo dopo quarant'anni. Dopo aver trovato una malattia del ginocchio (gonartrosi), è necessario contattare immediatamente uno specialista per prescrivere il farmaco giusto per l'artrosi spiacevole dell'articolazione del ginocchio. Capiremo in modo più dettagliato che cosa può prescrivere un medico esperto.

Quali farmaci sono presi per l'artrosi del ginocchio

Una persona che prima sperimenta il dolore associato alla gonartrosi potrebbe anche non capire che la malattia è presente nel corpo. Se le sensazioni spiacevoli si verificano dopo una lunga permanenza in una postura o immediatamente dopo il risveglio, e passano durante il giorno, questo è il primo stadio nello sviluppo della patologia. Nella seconda fase, i dolori arrivano più spesso, diventano più intensi, mentre camminano, un uomo o una donna possono provare disagio o anche dolore intenso, e nel ginocchio si sente spesso un suono particolare - uno scricchiolio. Durante la palpazione una persona avverte dolore.

Il terzo stadio è lo stadio finale della malattia, quando l'articolazione del ginocchio non è più soggetta a pieno recupero. In questo caso, il paziente avverte dolori lancinanti costanti, la sua temperatura può aumentare, diventa difficile muoversi e appare zoppia. Per evitare gravi conseguenze, è necessario fare una diagnosi in tempo e rivolgersi a uno specialista. Oltre ai farmaci, ci sono altre opzioni per ridurre il dolore e il trattamento della gonartrosi:

  • Bastone da passeggio Le sensazioni più difficili nella gonartrosi che una persona sperimenta mentre cammina. Ciò è dovuto al carico che il corpo esercita sulle articolazioni del ginocchio. Per ridurlo in modo significativo, è necessario utilizzare stampelle speciali o un bastone. Si consiglia di scegliere una canna con un ugello di gomma, che elimina la possibilità di scivolare. La lunghezza ideale del prodotto - dal polso (quando la mano è abbassata) al pavimento.
  • Esercizio e dieta. Spesso lo sviluppo della malattia è associato a uno stile di vita improprio, obesità, lavoro sedentario. Per accelerare il processo di guarigione, è necessario iniziare a mangiare bene, ottenendo abbastanza vitamine nel cibo. La ginnastica terapeutica contribuirà a liberarsi della gonartrosi, ma è permesso farlo solo dopo aver alleviato l'infiammazione.
  • Fisioterapia, terapia manuale. Questi metodi aiuteranno a restituire la nutrizione all'articolazione danneggiata, più sangue scorrerà verso il ginocchio interessato, il che contribuirà ad accelerare il recupero. Dopo il massaggio, il paziente sperimenterà un significativo sollievo, ma queste procedure non possono essere eseguite durante il processo infiammatorio.

Lo spettro dei farmaci è esteso durante il trattamento della gonartrosi. I medici prescrivono per i loro pazienti compresse speciali, unguenti, pillole, iniezioni per via intramuscolare. Ci sono due principali gruppi efficaci di rimedi che aiutano a sbarazzarsi di patologie spiacevoli, differiscono nel metodo di esposizione. È necessario assumere farmaci al dosaggio indicato, dopo la raccomandazione del medico curante. In caso di malattia in nessun caso essere auto-medicare.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei

Gruppo non steroideo di farmaci antinfiammatori - agenti che non contengono sostanze ormonali. Queste medicine sono il primo soccorso in caso di malattia. Vari farmaci non steroidei consentono di rimuovere i sintomi della malattia: per far fronte al dolore molto più rapidamente, per alleviare l'infiammazione dei tessuti. L'effetto differisce dal tipo di farmaco: alcuni hanno più effetti anti-infiammatori (ibuprofene, aspirina, amidopirina), altri hanno anestetico (diclofenac, ketoprofene, indometacina).

La peculiarità dell'azione dei farmaci non steroidei è che aiutano solo a rimuovere i principali sintomi della malattia, ma non contribuiscono alla completa guarigione del ginocchio. Non appena l'infiammazione si abbassa, la persona dovrebbe smettere di prendere questi farmaci. L'assenza di sintomi manifesti può essere confusa con un malato come cura, e i farmaci non steroidei hanno effetti collaterali spiacevoli per il corpo:

  • L'uso prolungato di tali farmaci può influenzare lo squilibrio del corpo, portando alla disidratazione della cartilagine nell'articolazione del ginocchio. In questo caso, l'artrosi progredirà ancora più velocemente.
  • I FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei) possono influire negativamente sullo stomaco. Spesso, l'uso a lungo termine di tali farmaci è accompagnato dalla comparsa di problemi con il tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale) - erosivo, patologie ulcerative, gastrite. Particolarmente attenti dovrebbero essere quelli che già soffrono di malattie simili.
  • La velocità del flusso sanguigno nei reni può essere compromessa. Ciò contribuirà all'accumulo di sali, aumento della pressione, di conseguenza - problemi cardiaci.
  • Le malattie cardiovascolari possono anche essere innescate da farmaci anti-infiammatori. Se vengono utilizzati in modo errato, possono verificarsi trombosi, ictus, infarto.

Condroprotettore

Il secondo gruppo principale di farmaci nel trattamento dell'artrosi sono i condroprotettori. A differenza dei farmaci antinfiammatori non steroidei, non solo aiutano a ridurre significativamente le spiacevoli manifestazioni della gonartrosi, ma aiutano anche a curare efficacemente la patologia. Tali farmaci sono considerati relativamente sicuri, non hanno gravi effetti collaterali, ma devono essere presi con cautela e dopo che il medico ha scritto una prescrizione. Sono una parte obbligatoria del trattamento efficace della gonartrosi.

Il principio del farmaco è quello di aiutare i processi di recupero del corpo. Grazie all'utilizzo di questi farmaci, la circolazione sanguigna nell'area dell'articolazione del ginocchio interessata è migliorata, il fluido articolare inizia a essere prodotto in quantità normale e la sua capacità di esercitare un effetto lubrificante ritorna normale. Sottigliezze di trattamento di artrosi con farmaci condroprotettivi:

  • Non aspettare una cura veloce con questo tipo di medicina. I condroprotettori iniziano ad aiutare immediatamente. La durata dell'ammissione varia da sei mesi a un anno, e le prime modifiche positive sono evidenti solo dopo diversi mesi.
  • L'effetto dei farmaci sarà esclusivamente nelle prime due fasi della gonartrosi. Al terzo stadio, il tessuto cartilagineo, che è affetto da condroprotettore, non è più soggetto a recupero, perché è completamente distrutto.
  • Esistono due tipi di condroprotettore - condroitin solfato e glucosamina, sulla ricezione congiunta di cui gli specialisti non hanno ancora un'opinione comune. Alcuni scienziati sostengono addirittura che questi farmaci possono indebolire gli effetti reciproci.

Farmaci efficaci

Dopo aver consultato uno specialista, è necessario acquistare farmaci per la gonartrosi dolorosa. Il costo dei farmaci varia a seconda del produttore, della qualità delle sostanze contenute nella composizione, della farmacia. Ci sono fondi, sia ad un prezzo elevato, sia le loro controparti economiche, che differiscono solo nel nome. Considerare i migliori farmaci anti-infiammatori non steroidei e condroprotettori.

  • Struttura: principio attivo attivo - diclofenac sodico + eccipienti.
  • Indicazioni: aiuta con i cambiamenti patologici infiammatori e degenerativi nel sistema locomotore. Il farmaco è efficace nell'artrosi, nell'artrite. Ha un effetto antinfiammatorio pronunciato, produce un effetto analgesico, riduce la temperatura.
  • Applicazione: il dosaggio è prescritto singolarmente a seconda del decorso della malattia. Per gli adulti, 25-50 mg del farmaco sono prescritti se assunti per via orale 2-3 volte al giorno.
  • Prezzo: 40-100 rubli.
  • Ingredienti: condroitin solfato + glucosamina cloridrato.
  • Indicazioni: il farmaco è uno strumento indispensabile nella lotta contro la gonartrosi, è prescritto per l'osteocondrosi spinale e altre malattie associate alla disfunzione del tessuto cartilagineo. Disponibile in compresse.
  • Applicazione: in compresse da 250 milligrammi - 2 pezzi 2 volte al giorno, 500 mg - 1 due volte al giorno, 750 mg - 1-2 pezzi.
  • Prezzo: 670-1600 rubli.
  • Ingredienti: glucosamina solfato + eccipienti.
  • Indicazioni: aiuta nel trattamento della gonartrosi e di altre malattie del tessuto cartilagineo. Il principio attivo del farmaco ripristina il normale lavoro di scambio nella cartilagine, contribuisce a una migliore nutrizione, una buona "lubrificazione". Riduce il dolore inibendo i processi degenerativi.
  • Applicazione: polvere (in bustina) - un pacchetto una volta al giorno per un mese e mezzo, iniezioni - 1 fiala 3 volte a settimana.
  • Prezzo: 1100-1200 rubli.
  • Ingredienti: glucosamina + elementi ausiliari.
  • Indicazioni: con processi negativi nel tessuto cartilagineo. Il farmaco aiuta a far fronte all'artrosi dell'articolazione del ginocchio, producendo un effetto antinfiammatorio e analgesico. Stimola i processi rigenerativi nei tessuti cartilaginei.
  • Applicazione: il farmaco viene somministrato per via intramuscolare. Vengono utilizzati due millilitri: gli elboni con un solvente vengono somministrati una volta al giorno, tre volte alla settimana. Durata del corso - 1-1,5 mesi.
  • Prezzo: 1200-1400 rubli.
  • Ingredienti: condroitina sodio + sale di sodio.
  • Indicazioni: questo farmaco condroprotettivo aiuta il paziente a trattare rapidamente l'artrosi dell'articolazione del ginocchio, ripristinando il tessuto cartilagineo, migliorando la sua nutrizione. Ha un effetto antiossidante, aiuta a far fronte all'infiammazione.
  • Applicazione: il farmaco è usato in capsule, la dose raccomandata è 1000 milligrammi.
  • Prezzo: 1400-1500 rubli.
  • Ingredienti: condroitina sodica + glucosamina cloridrato.
  • Indicazioni: la medicina combinata aiuta a rallentare i processi distruttivi che hanno toccato il tessuto cartilagineo umano, che aiuta il trattamento più veloce dell'osteoartrosi dell'articolazione del ginocchio. Riduce il disagio, allevia l'infiammazione.
  • Applicazione: i primi 20 giorni, 1 compressa 3 volte al giorno, poi due. Il corso dura 2-3 mesi.
  • Prezzo: 1000-1500 rubli.
  • Struttura: condroitina solfato + elementi ausiliari.
  • Indicazioni: il farmaco viene mostrato a persone che soffrono di artrosi dell'articolazione del ginocchio di primo e secondo grado. Il farmaco aiuta a sbarazzarsi di infiammazione, dolore, promuove processi rigenerativi che ripristinano la salute dei tessuti cartilaginei, migliorare i processi metabolici.
  • Applicazione: un giorno in una fiala di farmaco per via intramuscolare.
  • Prezzo: 1200-1300 rubli.
  • Ingredienti: condroitin solfato + eccipienti.
  • Indicazioni: la medicina promuove la rigenerazione dei tessuti danneggiati, aiuta a far fronte alle infiammazioni, riduce i sintomi del dolore. Migliora i processi metabolici che si verificano all'interno della cartilagine fibrosa e ialina.
  • Applicazione: 2 compresse (0,5 grammi), 2 volte al giorno.
  • Prezzo: 300-500 rubli.
  • Struttura: condroitin solfato di sodio + elementi ausiliari.
  • Indicazioni: utilizzato per osteocondrosi, lesioni della cartilagine, artrosi dell'articolazione del ginocchio. Aiuta a ridurre l'infiammazione, a rimuovere il dolore grave, migliora il metabolismo che si verifica nei tessuti della cartilagine. Arresta i processi degenerativi.
  • Applicazione: 1000 mg al giorno (2 compresse 2 volte al giorno).
  • Prezzo: 60-300 rubli.

Farmaci efficaci per il trattamento dell'osteoartrite

Le compresse da artrosi delle articolazioni differiscono nella diversità, dal momento che questa malattia ha diverse genesi e manifestazioni.

Caratteristiche dell'artrosi

L'artrosi è una patologia articolare degenerativa-distrofica (solitamente cronica). Il risultato di questa malattia sono:

  • la distruzione del tessuto cartilagineo;
  • trasformazione capsula;
  • cambiamenti nella membrana sinoviale;
  • processi distrofici nei legamenti e nelle ossa.

Questa è una delle malattie più comuni del nostro tempo. È particolarmente caratteristico delle persone anziane, anche se a volte le malattie delle articolazioni si sviluppano in un'età ancora relativamente giovane, a 35-40 anni.

Tra la diversità delle lesioni articolari spiccano:

  • gonartrosi: danno alle articolazioni delle ginocchia;
  • la coxartrosi è una malattia dell'articolazione dell'anca;
  • spondiloartrosi: artrosi delle piccole articolazioni della colonna vertebrale;
  • artrosi dell'articolazione della spalla.

Questa malattia può verificarsi in un'unica articolazione, quindi viene chiamata monoartrosi. Nel caso di lesioni multiple, questo processo patologico è chiamato poliartrosi.

Questa malattia si manifesta nelle fasi acute e croniche. Durante l'esacerbazione della malattia, compare un forte dolore; nel processo cronico, il dolore alle articolazioni diventa permanente, debole e dolorante.

Cause di artrosi

La causa principale dello sviluppo dei processi patologici nelle articolazioni è una malattia metabolica. È per questo motivo che la cartilagine perde la sua elasticità.

Il meccanismo di distruzione è la perdita di proteoglicani cartilaginei. Questi sono composti proteici così specifici che mantengono costantemente la cartilagine in uno stato sano. È il proteoglicano che costituisce la sostanza di base del tessuto connettivo che partecipa alla costruzione di interstrati interstiziali, svolgendo la funzione di un lubrificante delle articolazioni.

Queste sostanze svolgono la funzione di legare acqua e cationi extracellulari. Inoltre fissano gli ioni di calcio nei foci di ossificazione.

Poiché il ruolo dei proteoglicani nel preservare la salute delle articolazioni è estremamente grande, il trattamento farmacologico dell'artrosi si basa spesso sul ripristino della loro presenza nelle articolazioni.

Tutte le cause possono essere suddivise in due parti: l'effettivo disordine metabolico e i fattori che stimolano lo sviluppo di processi patologici.

La distruzione della cartilagine articolare può portare a:

  • squilibrio ormonale;
  • ridurre l'intensità del rifornimento di sangue all'articolazione;
  • predisposizione genetica;
  • cambiamenti di età;
  • lesioni di natura traumatica;
  • artrite reumatoide;
  • psoriasi;
  • lupus eritematoso;
  • la sifilide;
  • la tubercolosi,
  • encefalite;
  • carico troppo elevato sui giunti;
  • troppo peso;
  • processi infiammatori nelle articolazioni;
  • scarsa nutrizione;
  • esposizione prolungata a basse temperature;
  • intossicazione prolungata del corpo;
  • malattie catarrali;
  • patologia tiroidea;
  • emofilia;
  • afflusso insufficiente di sangue alla testa del femore;
  • rischi professionali.

Principi generali di trattamento della malattia

Ci sono tre modi per trattare questa malattia:

  • droga, cioè l'uso di prodotti dell'industria farmaceutica;
  • metodi esterni di esposizione (macinatura, compressione, ecc.);
  • metodi tradizionali (trattamento con erbe, prodotti delle api, ecc.).

Il trattamento dell'artrosi a volte ha una durata, se lo stadio acuto della malattia diventa cronico. Specialmente il trattamento a lungo termine è per coloro che si sono ammalati di poliartrosi a causa di complicazioni da malattie infettive, ha una predisposizione ereditaria o uno squilibrio ormonale.

Questo non significa che l'artrosi sia incurabile. Solo per curare questa malattia dovrebbe essere affrontato seriamente. È necessario agire non solo sulle articolazioni stesse, ma è anche necessario eliminare le cause della loro malattia.

Nel trattamento dell'artrosi di qualsiasi natura, vi è una regola rigorosa: se il farmaco non ha un effetto positivo sul decorso della malattia per diversi mesi, deve essere annullato e sostituito con un altro agente con caratteristiche diverse.

Dove inizi il trattamento farmacologico

I farmaci per l'artrosi sono solitamente finalizzati ad alleviare il dolore e ad eliminare i processi infiammatori. Se un paziente inizia solo a sviluppare la malattia, essendo nella fase acuta, i farmaci per l'artrosi sono necessariamente prescritti per via endovenosa o intramuscolare. I farmaci anti-infiammatori non steroidei sono comunemente usati.

Preparazioni topiche (unguenti, gel, macinatura, ecc.) Daranno l'effetto desiderato solo nelle fasi successive del trattamento, quando vengono utilizzati i farmaci più potenti ed efficaci per l'artrosi delle articolazioni.

Il ricevimento di medicine anti-infiammatorie nonsteroidal spesso comincia con piccole dosi, determinate singolarmente. Di solito, i primi farmaci per il trattamento dell'osteoartrosi sono prescritti in combinazione con un farmaco che sembra non essere correlato alle articolazioni. Stiamo parlando di compresse o capsule chiamate "Omeprazolo". Questo strumento ha lo scopo di sostenere il tratto gastrointestinale durante il periodo di ingestione di un gran numero di farmaci.

Prima di bere farmaci anti-infiammatori anti-steroidei, devono essere testati per gli effetti collaterali e la tollerabilità.

Dopo che il paziente ha iniziato a curare la sua artrosi, la medicina dovrebbe alleviare i sintomi principali. Quando il dolore e i segni di infiammazione acuta scompaiono, è necessario prescrivere condroprotettori. Nonostante non combattano l'infiammazione, sono i farmaci più efficaci per l'artrosi. La loro funzione è quella di aiutare il corpo a ricostruire il tessuto cartilagineo danneggiato. Un esempio di un popolare condroprotettore è la glucosamina.

È necessario usare questi farmaci per molto tempo. Inoltre, oltre i 50 anni, è preferibile utilizzarli come agenti profilattici. Il fatto è che, nel tempo, il corpo stesso sta già producendo male le sostanze da cui è stato costruito il tessuto cartilagineo. Quindi devi ricostituirli con vari farmaci e integratori alimentari.

Molti medici prescrivono vasodilatatori ai loro pazienti. Questo è necessario per aumentare il flusso di sangue nel corpo. Questo di solito ha un effetto positivo sulla condizione delle articolazioni. Soprattutto i vasodilatatori sono efficaci durante il trattamento dell'artrosi dell'articolazione dell'anca. Il fatto è che la sua trasformazione sconvolge l'afflusso di sangue ad altri organi. L'espansione delle navi è anche necessaria per il sangue per penetrare più facilmente le articolazioni stesse.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei TsOG-1

I farmaci in questo gruppo, noti con la sigla dei FANS, sono considerati il ​​mezzo principale per trattare l'artrosi e l'artrite. Hanno lo scopo di eliminare l'infiammazione o almeno di ridurre l'intensità del suo sviluppo. A differenza dei farmaci il cui effetto terapeutico è basato sugli ormoni, questi medicinali hanno meno effetti collaterali e, naturalmente, controindicazioni.

Nella medicina moderna, tutti i farmaci di questo tipo sono suddivisi in due categorie: inibitori della cicloossigenasi COX-1 e COX-2, il che significa la divisione nel primo e nel secondo tipo di farmaci. Questa divisione si basa sulla composizione e sulla specificità degli effetti dei principali componenti dei farmaci.

Quali farmaci di questo gruppo vengono utilizzati per l'artrite?

  1. "Aspirina". Appartiene ai più antichi mezzi per combattere l'infiammazione, temperatura elevata e in continua evoluzione, con manifestazioni dolorose di diversa genesi. Inoltre, è il primo farmaco terapeutico che è stato prodotto allo scopo di combattere i processi infiammatori. Di solito viene nominato il primogenito, non appena si sente il dolore al ginocchio, o compaiono altri sintomi di lesioni articolari.
    Questa veterana industria farmaceutica allevia il dolore e fornisce il primo soccorso alle articolazioni. Tuttavia, in caso di lesioni gravi, ovviamente, è impossibile curare solo l'Aspirina.
    Assunzione di acido acetilsalicilico, è necessario ricordare che le pillole di questo rimedio hanno un cattivo effetto sul sistema digestivo, in particolare sulla mucosa gastrica. Inoltre, riducono la coagulazione del sangue.
  2. "Diclofenac". Dopo l'acido acetilsalicilico, questo farmaco è uno dei più popolari tra tutti i FANS. "Diclofenac" è stato prodotto per la prima volta molto tempo fa - circa cinquanta anni fa. È fatto sotto forma di compresse e unguenti. Ciò significa che può essere utilizzato per l'artrosi acuta, anche per il trattamento dell'artrosi dell'articolazione dell'anca. Viene anche usato nell'artrosi cronica, ma nel periodo delle esacerbazioni.
    "Diclofenac" può essere usato contemporaneamente come mezzo per alleviare il dolore e l'infiammazione.
    A seconda dei produttori, il diclofenac viene prodotto con altri nomi: "Clodifen", "Voltaren", "Dikloberl", "Ortofen", "Olfen", "Diklak", "Vourdon", ecc.
  3. "Ibuprofene". L'uso di questo farmaco per combattere l'infiammazione ha anche una lunga storia. È prescritto negli stessi casi dell'Aspirina, poiché è inefficace nelle forme gravi della malattia. Ad esempio, è inutile prenderlo nel caso di una coxartrosi di 2 gradi. Tuttavia, alcuni effetti analgesici saranno comunque garantiti.
    Sotto il marchio "Ibuprofen" questo farmaco viene prodotto in Russia. I produttori stranieri gli hanno assegnato altri nomi commerciali: "Bolinet", "Ibuprom", "Burana", "Brufen", "Ibalgin", "Nurofen", "MIG-400", "Faspik", ecc.
  4. "Indometacina". Questo farmaco è considerato uno dei più potenti farmaci antinfiammatori e analgesici della categoria di farmaci anti-infiammatori non steroidei COX-1. È prodotto in compresse, gel, unguenti e anche in supposte rettali, che ne consente l'uso attivo come medicina per l'artrosi dell'articolazione dell'anca.
    Come ogni rimedio con un forte effetto terapeutico, Indomethacin ha molte controindicazioni ed effetti collaterali.
    "Indometacin" è popolare non solo tra i consumatori, ma anche tra i produttori, quindi ha molti nomi commerciali: "Indovazin", "Metindol", "Indovis EU", ecc.
  5. "Ketoprofene". Questo farmaco è paragonabile per forza e natura a Ibuprofen. È usato in tutte le forme di artrosi, ma aiuta soprattutto se il piede o il ginocchio sono dolenti. Tuttavia, il suo scopo va ben oltre la riduzione del dolore. Poiché Ketoprofen è prodotto non solo in compresse, ma anche sotto forma di gel, aerosol, balsami per sfregamento, soluzioni iniettabili e supposte rettali, può essere utilizzato per la coxartrosi dell'articolazione dell'anca.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei TsOG-2

Questo gruppo di farmaci appartiene alla categoria dei farmaci aggiornati di nuova generazione. Poiché i produttori hanno preso in considerazione i difetti del gruppo di farmaci COX-1, una nuova generazione di strumenti ha un pronunciato effetto selettivo. Questo riduce il rischio di effetti collaterali indesiderati nel tratto gastrointestinale. Allo stesso tempo, la tollerabilità complessiva di questi farmaci è aumentata in questo gruppo.

Inoltre, la cattiva gloria dell'impatto distruttivo sui tessuti cartilaginei delle articolazioni è stata fissata ai farmaci della categoria TsOG-1. Le generazioni successive di farmaci del gruppo COX-2 hanno perso tali proprietà, il che aumenta il loro valore nella lotta contro l'artrosi di qualsiasi localizzazione.

Tra questi, i rappresentanti più popolari sono i seguenti farmaci.

  1. "Meloxicam". Questo rimedio ha un effetto molto forte. Gli esperti di solito lo prescrivono per la coxartrosi dell'articolazione dell'anca e altre forme gravi di danno articolare. Il principio attivo di questo agente è movalis. Il principale vantaggio di "Meloxicam" è la possibilità del suo uso a lungo termine. Questo strumento può essere trattato continuamente per diversi mesi, il che aumenta l'effetto terapeutico e riduce il rischio di esacerbazione. Questo è particolarmente importante nella coxartrosi dell'articolazione dell'anca.
    I produttori di "Meloxicam" producono sotto forma di compresse, supposte, unguenti, soluzioni per iniezioni. Le pillole di questo farmaco hanno un potere speciale, poiché hanno un effetto prolungato, quindi puoi prenderle 1 pezzo una volta al giorno.
    I medicinali con il principio attivo movalis sono disponibili con i marchi: "Matarin", "Artrozan", "Melbek-forte", "Movasin", "Melbek", "Mesipol", "Lem", "Mirloks", "Meloflam".
  2. "Celecoxib". Questo strumento ha un forte effetto anti-infiammatorio. Questo è particolarmente prezioso sullo sfondo di un piccolo numero di effetti collaterali nel tratto digestivo. Celecoxib ha un ampio spettro di azione. Con il suo uso, è possibile trattare l'artrosi delle articolazioni del piede, del ginocchio e dell'anca.
  3. "Nimesulide". Il rappresentante tipico delle droghe con una composizione aggiornata. Non solo allevia il dolore e riduce il tasso di sviluppo dei processi infiammatori. Ha ancora forti proprietà antiossidanti. Questa combinazione di proprietà inibisce la distruzione della cartilagine articolare.
    Disponibile "Nimesulide" sotto forma di compresse, gel e granuli per la produzione di soluzioni. Una gamma così ampia consente l'uso del farmaco nelle diverse fasi della malattia.
    Altri nomi del farmaco sono "Aulin", "Remisid", "Nise", "Mesulid", "Nimegezik", "Aktasulid", "Flolid", "Aponin", "Coxtral", "Nimid", "Prolid" e t.d.

Controindicazioni e precauzioni

Non esiste una medicina assolutamente sicura. Come minimo, qualsiasi pillola influisce sul tratto digestivo, anche su quelli che la trattano. Un tablet, la maggior parte dei nuovi FANS ha anche un impatto negativo sul sistema cardiovascolare.

Tutti i FANS nel trattamento dell'artrosi sono controindicati nelle donne in gravidanza e in allattamento. Speciali precauzioni dovrebbero essere applicate alle persone che soffrono di patologie:

  • tratto gastrointestinale;
  • il fegato;
  • i reni;
  • sistema cardiovascolare.

Cosa fare se, ad esempio, ferisce la gamba e lo stomaco è affetto da gastrite? Se è impossibile fare con i mezzi esterni di applicazione, allora in questo caso è necessario bere le compresse in una forma schiacciata, diluendole in una piccola quantità d'acqua. Non si dissolvono in acqua, ma d'altra parte, le piccole particelle vengono assorbite più rapidamente e danneggiano meno la mucosa GIT.

Il peggiore di tutti per produrre, per esempio, il trattamento della coxartrosi con un fegato malato o reni affetti. Il fatto è che i FANS hanno un forte effetto sul flusso sanguigno nei reni. Quando ciò accade, il ritardo nel corpo di acqua e sodio. Se non si tiene conto di questo fattore, è possibile causare ipertensione sostenuta e aumento dei processi patologici nei reni e nel fegato.

Soprattutto problemi grandi si presentano spesso quando si tratta una persona con rimedi per l'artrosi dell'anca. Questa lesione dovuta a caratteristiche anatomiche è difficile da trattare con agenti esterni. La produzione può consistere nell'applicazione di corsi a breve termine e nella formazione del dosaggio individuale.

Se una persona ha problemi con il funzionamento di altri organi, allora è meglio selezionare farmaci per la coxartrosi (specialmente nelle prime fasi della malattia e durante un'esacerbazione) sotto forma di soluzioni per iniezioni. Agiscono più velocemente, sono più facili da prelevare e non influenzano il tratto gastrointestinale.

Se hai bisogno di curare l'artrosi del piede, a volte ha senso sostituire i FANS con l'uso esterno, poiché il piede ha pochi tessuti muscolari e grassi, il che facilita la penetrazione dei farmaci durante la terapia fisica o gli impacchi.

Di solito, il trattamento dei problemi articolari non ha una chiara divisione nella fase di assunzione dei farmaci del gruppo FANS e di altri mezzi di trattamento. La combinazione di farmaci antinfiammatori e condroprotettori con agenti esterni dà un rapido risultato e riduce il carico sul tratto gastrointestinale, fegato e reni.

In remissione, spesso annullano l'uso di FANS e condroprotettori, sostituendoli con procedure terapeutiche sotto forma di compresse e sfregamenti. Tuttavia, come menzionato sopra, i pazienti in età pensionabile dovrebbero ricevere periodicamente condroprotettori come profilassi.