Principale

Polso

Artrite reumatoide in un bambino - cause, sintomi, diagnosi e trattamento

I bambini sono più suscettibili a questa patologia. Nell'età adulta, le recidive sono più comuni dei casi primari di febbre reumatica acuta.

L'artrite reumatoide in un bambino è uno dei sintomi del reumatismo (febbre reumatica acuta). Si tratta di una malattia infiammatoria sistemica del tessuto connettivo che si verifica dopo un'infezione acuta causata da gruppo β-emolitico streptococco A.

Di norma, i bambini di età compresa tra 7 e 15 anni sono più sensibili alla malattia.

Cause della malattia

L'immunità individuale del bambino, la tendenza al frequente verificarsi di malattie infettive (in particolare i bambini che frequentano un asilo o una scuola elementare) contribuiscono allo sviluppo della malattia. Grande attenzione è rivolta alla predisposizione ereditaria.

La febbre reumatica acuta si manifesta da due a tre settimane dopo aver subito un'infezione da streptococco. Nei bambini piccoli, può essere scarlattina, in un bambino più grande, mal di gola, faringite, pielonefrite e altre malattie. Il meccanismo di sviluppo dei reumatismi è associato all'effetto delle tossine patogene sul corpo e all'emergere di anticorpi contro i suoi stessi tessuti. Di conseguenza, una sinovite sierosa-fibrinosa si verifica nell'articolazione senza danneggiare la cartilagine e altre strutture. Pertanto, l'artrite reumatoide non lascia cambiamenti dietro l'articolazione.

Ci sono le seguenti fasi della febbre reumatica:

Esistono 3 gradi di attività della malattia: I, II e III.

Corso di febbre reumatica

  • acuto (sintomi luminosi della malattia, il processo - fino a 3 mesi);
  • subacuta (comparsa lenta della malattia, manifestazioni cliniche e di laboratorio meno pronunciate e durata fino a 6 mesi);
  • prolungato (segni moderati, resistenza alla terapia e durata superiore a 6 mesi);
  • continuamente recidivante (flusso ondulatorio);
  • latente (nessun sintomo).

I sintomi di reumatismo nei bambini

Nei bambini, la malattia si manifesta con febbre alta (38-39 ° C e oltre) e intossicazione (debolezza, mal di testa, "dolori" nei muscoli e nelle articolazioni), sullo sfondo del quale si manifestano i seguenti sintomi caratteristici del reumatismo:

  • artrite con una lesione primaria delle grandi articolazioni (ginocchio, gomito, caviglia, polso);
  • simmetria delle lesioni delle articolazioni (ad esempio, si verifica l'artrite di entrambe le articolazioni del ginocchio);
  • "Volatilità" del processo patologico (ad esempio, oggi una articolazione disturba, domani - l'altra);
  • aumento delle dimensioni delle articolazioni e della loro deformazione;
  • la pelle sopra l'articolazione infiammata diventa arrossata e calda al tatto;
  • i movimenti sono limitati, bruscamente dolorosi.

L'artrite nei reumatismi non dura a lungo - da diversi giorni a una settimana, dopo di che la mobilità nell'articolazione viene completamente ripristinata, senza lasciare alcun cambiamento patologico. Le deformità e le contratture persistenti non sono caratteristiche.

In alcuni casi, la malattia può manifestarsi solo sotto forma di artrite di un'articolazione (monoartrite) o addirittura di artralgia (dolore nell'articolazione).

Altre manifestazioni di febbre reumatica acuta includono:

  1. Cardite (infiammazione del rivestimento del cuore) si verifica nella maggior parte dei bambini (85% dei casi) durante il primo attacco di reumatismo. Tutte e tre le membrane cardiache (pericardio, miocardio ed endocardio con la presenza di pericardite, miocardite ed endocardite, rispettivamente) possono essere influenzate - insieme o separatamente. La malattia può essere grave e può essere accompagnata da sintomi come mancanza di respiro, palpitazioni, edema e altri segni di insufficienza circolatoria. Se l'endocardio è coinvolto nel processo infiammatorio, allora la cardite può causare la formazione di un difetto cardiaco.
  2. Piccola corea Si verifica più spesso come manifestazione della malattia nelle ragazze adolescenti. I suoi sintomi sono: sbalzi d'umore, diminuzione del tono muscolare, disturbi del movimento, ipercinesia (spasmi muscolari indiscriminati). Di solito la corea dura 1,5-2 mesi, scomparendo completamente dopo 3 mesi.
  3. Lesioni cutanee Le manifestazioni caratteristiche della malattia sono l'apparenza del tronco sulla pelle, meno frequentemente - sul viso, sul collo e sugli arti dell'eritema anulare (eruzioni cutanee sottili a forma di anello rosa pallido, che scompaiono sotto pressione). Possono essere rilevati anche noduli reumatici sottocutanei che compaiono nella fase attiva della malattia e persistono fino a 1-2 mesi. Sono rotondi, indolori, sedentari, fino a 1-2 mm di dimensioni, di solito situati sopra le articolazioni.

Nella febbre reumatica, è possibile il danneggiamento degli organi interni: polmoni, fegato, occhi, reni e ghiandola tiroidea, ma ora un tale decorso della malattia è estremamente raro.

Le caratteristiche della moderna febbre reumatica sono le seguenti: i sintomi della malattia sono meno pronunciati, la gravità della cardite è moderata o minima e raramente si formano difetti cardiaci. Pertanto, la prognosi della malattia è leggermente migliorata.

Diagnosi di reumatismo in un bambino

La diagnosi di qualsiasi tipo di artrite in un bambino, compresi i reumatismi, dovrebbe essere eseguita da uno specialista qualificato.

Per identificare la malattia sono necessari:

  • Esame da un medico. Lo specialista determina la presenza e la natura dell'artrite, nonché altri sintomi specifici della febbre reumatica. Rilevazione di due segni di quanto segue in un bambino: poliartrite, cardite, corea, eritema anulare, noduli reumatici, è sufficiente per una diagnosi di febbre reumatica. Questi sintomi sono chiamati criteri diagnostici "grandi" di Kisel-Jones-Nesterov. Oltre a questi, ci sono criteri "piccoli": febbre, dati di laboratorio e strumentali, infezione da streptococco trasferita.
  • Metodi di ricerca di laboratorio:
  • emocromo completo: aumento del numero dei leucociti, passaggio alla formula "a sinistra" (aumento del numero di forme di stabulazione), ESR accelerata, anemia è possibile;
  • analisi biochimica del sangue: "cambiamenti" nelle frazioni proteiche (disproteinemia), aumento della proteina C-reattiva e seromucoi;
  • studi speciali: un aumento di ASLO (antistreptolisina O), ASH (antistreptalalururididasi) e ASA (antistreptochinasi), un aumento della quantità di immunoglobuline delle classi A, M, G, CIC (complessi immunitari circolanti) e anticorpi cardiaci sono caratteristici della febbre reumatica.
  • Metodi di ricerca strumentale:
  • Radiografia delle articolazioni colpite. Poiché l'artrite reumatoide ha un decorso benigno e non si verificano cambiamenti patologici nell'articolazione infiammata, questo studio non è informativo. Ma la radiografia è ancora necessaria per la diagnosi differenziale con altri tipi di artrite. Lo stesso vale per i metodi come la tomografia computerizzata e la risonanza magnetica (TC e MRI, rispettivamente).
  • Quando si conferma la febbre reumatica, è necessario un ECG e un'ecografia del cuore (ecocardiografia) per escludere la cardite (infiammazione del rivestimento del cuore). Secondo la testimonianza può essere condotta e altri studi.

Trattamento dell'artrite reumatoide (febbre reumatica):

Il trattamento dei reumatismi è a lungo termine, complesso, organizzato e continuo.

La terapia nei bambini viene effettuata solo sotto la supervisione di uno specialista. Molti farmaci in un bambino sono vietati o possono essere utilizzati solo in quantità limitata, quindi non si dovrebbe sperimentare.

Il trattamento include:

  • Eventi generali:
  • riposo a letto durante tutto il periodo della febbre, e poi almeno un altro mese dopo che la temperatura si normalizza;
  • dieta;
  • esercizio terapeutico
  • Terapia farmacologica:
  • farmaci antibatterici per combattere lo streptococco β-emolitico (penicillina, amoxicillina, macrolidi, cefalosporine e altri);
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei - per alleviare il dolore e alleviare l'infiammazione delle articolazioni (diclofenac, indometacina e altri);
  • farmaci ormonali - di solito utilizzati con l'inefficacia dei farmaci non steroidei (prednisone, idrocortisone);
  • mezzo di serie di chinoline (delagil, plaquenil) - con un corso prolungato.

Fasi di terapia

  • nel reparto specializzato dell'ospedale;
  • in sanatorio cardio-reumatologico;
  • osservazione del dispensario in clinica.

Prognosi della febbre reumatica

L'artrite reumatoide ha sempre una prognosi favorevole.

Di norma, anche in assenza di un trattamento adeguato e tempestivo, la malattia scompare senza lasciare traccia, senza mai provocare cambiamenti permanenti nelle articolazioni e nella disabilità.

Nei reumatismi, la prognosi è in gran parte determinata dalla presenza o dall'assenza di danni al cuore.

Cardite può portare a persistenti difetti cardiaci e insufficienza circolatoria, che richiede terapia farmacologica o addirittura un intervento chirurgico.

Caratteristiche complete dell'artrite reumatoide nei bambini: cause, sintomi, trattamento

La lesione delle articolazioni di origine non traumatica in giovane età è abbastanza rara. Una di queste malattie è l'artrite reumatoide nei bambini. C'è una malattia in 6-19 persone ogni 100 mila bambini sotto i 18 anni. Le ragazze soffrono 2-3 volte più spesso dei ragazzi. In alcuni casi, la malattia è ereditaria.

Cause della malattia

Nonostante numerosi studi, le cause dello sviluppo dell'infarto o dell'artrite reumatoide giovanile non sono state ancora chiarite. La base della patologia è un difetto nel sistema immunitario, in conseguenza del quale le cellule articolari iniziano a essere percepite dal corpo del bambino come estranee.

Inizialmente, il processo patologico è localizzato nella membrana sinoviale che riveste la superficie interna della cavità articolare. Si presenta sotto forma di infiammazione e disturbi del microcircolo. In risposta, il corpo produce un gran numero di autoanticorpi (sostanze che distruggono le proprie cellule), che danneggiano ulteriormente i tessuti articolari - si sviluppa l'artrite - infiammazione di tutte le strutture dell'articolazione. Queste sostanze sono chiamate fattore reumatoide.

Per innescare l'inizio della malattia può:

  • malattie virali (infezioni respiratorie acute, influenza, herpes, rosolia);
  • infezioni batteriche, incluso intestinale;
  • lesioni o danni all'articolazione;
  • ipotermia generale;
  • eccessiva esposizione al sole;
  • brusco cambiamento climatico;
  • sbalzi ormonali durante la pubertà;
  • vaccinazione.

Le principali manifestazioni dell'artrite reumatoide nei bambini

In giovane età, l'artrite reumatoide può verificarsi in due forme cliniche: articolare e articolare-viscerale.

Forma articolare della malattia

Con la forma articolare, l'insorgenza della malattia è graduale. Comincia, di regola, con infiammazione di una grande giuntura (monoartrite) - una caviglia o un ginocchio. L'articolazione si gonfia notevolmente, la sua funzione è disturbata, l'andatura del bambino cambia e i bambini piccoli possono smettere di camminare del tutto. In questo caso, il dolore nella zona interessata potrebbe non essere sempre osservato. Un sintomo caratteristico dell'artrite reumatoide è la rigidità mattutina, quando il paziente si lamenta di limitare la mobilità dell'arto dopo una notte di sonno, che diminuisce o scompare del tutto entro un'ora dall'uscita dal letto.

A volte la forma articolare può verificarsi con l'articolazione nel processo patologico di 2-4 articolazioni - la cosiddetta variante oligoarticolare della malattia. L'asimmetria della lesione è caratteristica: infiammazione simultanea di varie articolazioni (ginocchio, caviglia, gomito, polso). Come nella monoartrite, la sindrome del dolore è moderatamente pronunciata, la temperatura corporea non aumenta, i linfonodi aumentano leggermente.

Spesso la forma articolare dell'artrite reumatoide durante l'infanzia è accompagnata da sintomi di una specifica lesione oculare - uveite reumatoide - infiammazione delle membrane oculari, che porta rapidamente ad una diminuzione o completa perdita della vista.

La forma articolare della malattia è più benigna, poiché progredisce piuttosto lentamente con rare riacutizzazioni del processo.

Possibile gonfiore delle articolazioni (nella foto danno al ginocchio sinistro)

Forma articolare-viscerale

Questa variante della malattia è la più difficile. È caratterizzato da una rapida insorgenza acuta, accompagnata da un forte aumento della temperatura, da un forte dolore alle articolazioni e dal loro gonfiore. Spesso la lesione è simmetrica e colpisce articolazioni grandi - ginocchio, caviglia o radiocarpale. Ma a volte il debutto della malattia è caratterizzato dall'infiammazione delle piccole articolazioni del piede e della mano. Una tipica manifestazione dell'artrite reumatoide articolare-viscerale è il coinvolgimento delle articolazioni del rachide cervicale nel processo infiammatorio. Il bambino nota un forte dolore nella zona interessata, l'incapacità di compiere qualsiasi movimento nell'arto.

In questa variante della malattia, oltre alle manifestazioni articolari, possono verificarsi eruzioni allergiche sulla pelle, aumenti significativi dei linfonodi (fino a diversi centimetri), un aumento delle dimensioni del fegato e della milza. Nell'analisi del sangue segnato cambiamenti nella natura infiammatoria. Con il coinvolgimento degli organi interni nel processo patologico, i sintomi appaiono associati alla loro sconfitta.

La versione articolare-viscerale dell'artrite reumatoide durante l'infanzia è sfavorevole, poiché gli organi interni sono spesso colpiti: cuore, reni, polmoni, fegato. Il danno al sistema muscolo-scheletrico sta rapidamente progredendo: si sviluppano violazioni persistenti delle funzioni degli arti, che possono portare alla disabilità del paziente.

Diagnosi della malattia

L'identificazione della malattia è piuttosto difficile, soprattutto nelle sue fasi iniziali, quando i sintomi non sono specifici e il danno alle articolazioni è molto simile all'artrite reumatoide. La differenza è che la lesione reumatica delle strutture dell'articolazione ha una natura batterica ed è causata dal microorganismo stafilococco, e l'infiammazione reumatoide è causata da una reazione scorretta del proprio organismo.

Per facilitare la diagnosi da parte dei reumatologi, vengono utilizzati criteri diagnostici speciali:

  • durata dell'artrite più di 3 mesi;
  • la sconfitta della seconda articolazione, avvenuta 3 mesi dopo e dopo la sconfitta della prima;
  • simmetria con la sconfitta delle piccole articolazioni;
  • contratture (limitazioni persistenti di mobilità nelle articolazioni colpite);
  • infiammazione dei legamenti;
  • atrofia muscolare;
  • rigidità del movimento al mattino;
  • malattia dell'occhio reumatoide;
  • accumulo di liquidi nelle cavità articolari.
  • osteoporosi delle ossa (diminuzione patologica della loro densità);
  • restringimento delle fessure articolari, danno alle superfici articolari delle ossa;
  • ridotta crescita ossea;
  • presenza di lesioni del rachide cervicale.
  • individuazione del fattore reumatoide nel sangue;
  • cambiamenti specifici nel tessuto articolare.

Se un giovane paziente ha solo 3 segni da quelli sopra elencati, allora la probabilità di avere una malattia è piuttosto alta. Se ci sono 4 o più segni - la diagnosi di artrite reumatoide non è in dubbio.

Inoltre, vengono eseguite elettrocardiografia, esame ecografico degli organi interni e del cuore, radiografia del torace. Inoltre, tutti i bambini con lesioni delle articolazioni sono obbligati a condurre lo screening per le infezioni virali e batteriche.

È molto importante diagnosticare la malattia il prima possibile, allo stesso tempo è la diagnosi precoce quella più difficile

trattamento

Il trattamento dell'artrite reumatoide è un processo lungo e molto scrupoloso, specialmente nei bambini. Il trattamento precoce può arrestare la progressione della malattia, ridurre la probabilità di complicanze e migliorare significativamente la prognosi della malattia.

Il trattamento include una serie di misure volte a:

  • soppressione del processo infiammatorio attivo,
  • scomparsa dei sintomi articolari
  • conservazione della mobilità negli arti,
  • prevenzione della disabilità
  • raggiungere uno stato stabile senza esacerbazioni,
  • migliorare la qualità della vita
  • prevenzione degli effetti collaterali del trattamento.

La terapia farmacologica comprende i seguenti tipi: sintomatica (assunzione di farmaci antinfiammatori non steroidei e ormoni glucocorticoidi) e immunosoppressiva (immunosoppressiva). La somministrazione di farmaci antinfiammatori e ormonali elimina rapidamente il dolore e l'infiammazione. Ma non impediscono la distruzione delle strutture articolari. Le droghe immunosoppressive sospendono i processi di distruzione.

Il trattamento dei bambini con artrite reumatoide è un compito urgente e difficile per la pediatria.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS)

Nei bambini, è preferibile utilizzare i FANS della nuova generazione, che hanno un effetto selettivo sulla cartilagine e sul tessuto osseo, ma non influenzano il tratto gastrointestinale. Questo ti permette di prenderli per un lungo periodo senza un alto rischio di effetti collaterali.

Farmaci glucocorticoidi

I farmaci ormonali hanno un effetto antinfiammatorio piuttosto forte e alleviano rapidamente i sintomi acuti dell'artrite. Nei bambini, è consigliabile introdurre i glucocorticoidi direttamente nella cavità articolare. Il ricevimento di tali fondi dentro è necessario nominare solo se l'inefficacia di altre strade di amministrazione. È indesiderabile orale (attraverso la bocca) la nomina di farmaci ormonali di età inferiore ai 5 anni. I glucocorticoidi nei bambini di età inferiore ai 3 anni sono prescritti solo in casi estremamente gravi.

Terapia immunomodulatoria

L'uso di agenti immunosoppressori è la base per il trattamento della malattia nei bambini. La prognosi per la vita e la salute del paziente dipende da quanto sia efficace. La nomina di farmaci in questo gruppo deve essere effettuata immediatamente dopo la diagnosi. La loro ricezione dovrebbe essere lunga e continua. Anche senza aggravamento, i pazienti dovrebbero usare "dosi di mantenimento" di farmaci per prevenire le ricadute.

Nel periodo di remissione, i metodi per ripristinare il normale funzionamento delle strutture articolari vengono alla ribalta nel trattamento:

  • metodi fisioterapici
  • massaggio,
  • esercizio terapeutico,
  • Trattamento termale

Di seguito è riportato un video con una storia dettagliata sulla malattia. Ci sono termini complessi nel video, ma non dovresti essere intimidito da loro - l'argomento in questo video è divulgato molto bene.

prevenzione

Poiché non è stata identificata una causa affidabile dello sviluppo dell'artrite reumatoide nei bambini, è impossibile prevenirne l'insorgenza iniziale. In presenza di patologia nella fase di remissione, la prevenzione delle riacutizzazioni è possibile:

  • soggiorno minimo al sole aperto, indipendentemente dalla regione di residenza;
  • evitare anche una leggera ipotermia;
  • eliminare il contatto con qualsiasi specie animale;
  • rifiuto di vaccinazioni profilattiche;
  • un divieto sull'uso di farmaci che aumentano le difese immunitarie del corpo;
  • diminuzione del contatto con le infezioni.

prospettiva

Sfortunatamente, l'artrite reumatoide nei bambini è una malattia permanente. Ma con un trattamento tempestivo e opportunamente scelto, è possibile raggiungere uno stato di remissione a lungo termine pur mantenendo una qualità di vita soddisfacente. Tuttavia, si deve ammettere che con frequenti ricadute con danni agli organi interni, si verificano rapidamente disabilità e restrizione della vita attiva.

  • VKontakte
  • Facebook
  • cinguettio
  • Compagni di classe
  • Il mio mondo
  • Google+

Nella parte superiore del feed dei commenti sono presenti gli ultimi 25 blocchi domanda-risposta. Rispondo solo a quelle domande dove posso dare consigli pratici in contumacia - spesso senza consultazione personale è impossibile.

Ciao, 10 anni fa mio figlio ha messo l'artrite reumatoide e ora ha assegnato a Bicelin-5 sei mesi per farlo: hanno il liquido nel ginocchio sinistro... hanno preso l'analisi di Aslo-600. Dimmi, per favore tratta correttamente.

Ciao, Aigul. ASL-O in un bambino è molto elevato. L'essudato nell'articolazione deve essere rimosso (passare la puntura). L'uso di Bicillin-5 (antibiotico battericida combinato) è particolarmente indicato per la prevenzione durante tutto l'anno di reumatismi ricorrenti negli adulti e nei bambini. Per i bambini di età superiore a 8 anni, il farmaco viene prescritto in una dose di 1 200 000 UI una volta ogni 4 settimane. L'iniezione di Bicillin-5 più spesso è controindicata. In genere, la durata del trattamento dipende dalla gravità della malattia e varia da 3 a 12 mesi, quindi l'appuntamento per 6 mesi è corretto, quindi vedremo la situazione. Ulteriori appuntamenti possono essere fatti solo da un medico che conosce l'intera storia di tuo figlio.

Buona giornata! Ieri siamo stati alla reception del chirurgo ortopedico. Il bambino cominciò a zoppicare su una gamba, come se la gettasse in avanti. Le dita sulle impugnature si fermarono completamente. Tre plchika a sinistra e uno a destra. Raddrizzamento doloroso, muscolo, come una corda, allungato. Al mattino c'è rigidità. Facciamo esercizio di terapia. Da un lato, il ragazzo divenne più malleabile, cominciò a diventare completamente slanciato, anche con gli altri, divenne un po 'meglio. Nessuna modifica è stata identificata sulla R-grafia. Passo abbreviato. I muscoli inguinali sono diluiti male. Il medico riferì una visita a un reumatologo. Quanto è pericolosa questa malattia, se è presente e se è possibile una cura completa. E può essere solo un tono muscolare di diversa eziologia. Non reumatoide

Buona giornata, Julia. La risposta dell'assente è difficile, è necessario un sondaggio di un reumatologo. Se si tratta di reumatismi, allora la malattia viene solitamente trattata in modo grave e presenta complicanze, tuttavia, se viene formulata una diagnosi in modo tempestivo e viene prescritto un trattamento intensivo e complesso, allora le probabilità sono buone. Il miglior trattamento è ospedaliero.

Ciao, un bambino di 7 anni quando aveva 5-6 anni al mattino lamentava dolore alle ginocchia, andò da un pediatra, da un neuropatologo, da un cardiologo. Ma una tale diagnosi non aumenta solo all'interno della pressione e del trattamento del cranio. Volevo chiedere a un bambino molto attivo: vuole andare al karate, possiamo fare esercizio fisico se le nostre ginocchia fanno male. La diagnosi secondo la descrizione del ruggito dell'artrite coincide con il da farsi

Bot, se un bambino ha le ginocchia doloranti, allora è necessario un trattamento. Fare sport attivi non è raccomandato. Porta il tuo bambino da un reumatologo, fagli assegnare un sondaggio.

Ciao Il bambino aveva 2 anni e in un anno e mezzo soffrì di bronchite acuta e un brufolo purulento sulla fronte saltò fuori. Sono stati curati (gli antibiotici sono stati punzecchiati) e è stata eseguita un'ecografia addominale, hanno detto che il fegato era leggermente ingrossato, ma dopo il trattamento hanno detto che era normale. a 10 mesi il peso del bambino si fermò (reclutarono 200-400 g, poi furono scaricati), anche se l'appetito è normale, mangia. Crescendo lentamente anche Il pediatra ascoltando i polmoni ha notato che il cuore era rumoroso. Andammo da un cardiologo (fecero l'ECG e gli ultrasuoni del cuore), la diagnosi di displasia muscolare (disse che i suoi muscoli erano troppo flessibili e morbidi, così si udirono i suoni del cuore, e quindi il suo cuore era sano e disse che la proteina non era assorbita). Trattamento prescritto, bevuto metà del corso (mezzo anno), il risultato è insignificante, aumento di peso con lievi modifiche.
Un paio di mesi fa, il giorno dopo la passeggiata ha cominciato a lamentarsi del dolore alla gamba gamba destra solleva e piangendo, "Vav" e si rifiuta di alzarsi sulle gambe (soprattutto al mattino) e zoppicando. L'ibuprofene fu dato in quel momento e di nuovo si lamentò due mesi dopo. Le ginocchia non si gonfiavano, non arrossivano. Si prega di avvisare qualcosa, perché in quel momento in cui ci sono stati i primi dolori al ginocchio, siamo andati all'Ortapeda, lui ha detto che non va tutto bene con te, che suona così. Ma un bambino di 2 anni piangerebbe e zoppicherà?

Laila, è impossibile prescrivere il trattamento su Internet, e anche un bambino, non conoscendo la diagnosi esatta. Secondo i sintomi da lei descritti, il bambino sta chiaramente progredendo in una determinata malattia. È possibile che questa sia una complicazione dopo la bronchite acuta, i farmaci antibatterici potrebbero anche dare complicazioni. Le ragioni potrebbero essere molte. Visita un reumatologo e passa esami delle urine e del sangue.

Un bambino di 3 anni, una ragazza, dopo un'infezione virale e febbre alta, dopo due o tre giorni, le sue ginocchia hanno iniziato a far male di notte. Gridato forte. Il chirurgo pediatrico, dopo aver fatto solo un esame del sangue generale, ha diagnosticato un'artropatia reumatoide. Sono stati trattati con compresse di nayzom, 0,25 mg e lozioni di Dimexidum con unguento indometacina. Tutto è andato qualche giorno dopo. Si lamentava allo stesso tempo solo di notte, al mattino e nel pomeriggio era molto attiva. Durante il dolore, la temperatura non è aumentata. E due mesi dopo, ora tutto si ripete, di nuovo dopo una temperatura di due giorni. Durante la febbre si lamentava delle gambe, ora una settimana dopo la temperatura (c'erano solo piccoli mucchietti), di nuovo le gambe facevano male alla notte, solo che ora entrambe le ginocchia si attaccano ad entrambe. Cosa dovremmo fare e quale medico dovremmo contattare?

Valentina, specialista nel trattamento delle articolazioni, è un traumatologo-ortopedico, reumatologo. È necessario un esame più approfondito, in quanto vi sono molte cause di dolore alle ginocchia. È anche necessario sottoporsi a uno specialista in malattie infettive, soprattutto perché i problemi si manifestano dopo un'infezione virale. Molto probabilmente, un certo virus è rimasto nel corpo e linfa le articolazioni.

Il bambino si lamenta di dolori alle ginocchia, le ginocchia non si gonfiano, non arrossire, sotto la cisti ginocchio sinistro Becker, analizza la calma, il medico vuole nominare metotressato, io non sono d'accordo, possono avere alcune tavolette di cacao sono le alternative?

Natalia, Metotrexato, ovviamente, una droga complessa, ma efficace. Se il medico lo prescrive, allora deve avere esperienza nell'uso di questo farmaco. Prima dell'uso, è importante controllare la conta piastrinica del bambino, determinare i valori degli enzimi epatici e della bilirubina e controllare la funzionalità renale. Per quanto riguarda le alternative, di solito, se il trattamento conservativo non è efficace, che il bambino è stato prescritto, il drenaggio viene eseguito: bucano la cisti e portano il contenuto attraverso il catetere. L'intervento è minimamente invasivo. Lungo la strada, è necessario in ogni caso trattare la malattia sottostante che ha causato la formazione di cisti. Ed è impossibile sostituire Methotrexate con un analogo te stesso, può essere fatto solo da un medico.

zdravstvuyte.rebenku 4 goda.uvenialniy revmatoidniy artrir.segodnya podnyalas temperatura38.kak ee lechit? Shto nujno dat

Per alleviare la condizione del bambino e alleviare i sintomi acuti, utilizzare farmaci anti-infiammatori non steroidei. Un farmaco più specifico può essere raccomandato solo da un medico a tempo pieno che tenga conto dell'altezza, del peso e degli indicatori della salute generale del bambino.

Dopo la rimozione dei sintomi acuti, vengono mostrati laser terapia, massaggio e UHF sulle articolazioni colpite. Inoltre, non dimenticare di dieta.

Nei bambini sotto i 16 anni, questa malattia è chiamata artrite reumatoide giovanile. È caratterizzato dalla sconfitta delle articolazioni grandi e medie, in particolare ginocchio, caviglia, polso, gomito, anca, meno spesso - piccole articolazioni della mano. Le articolazioni sono dolorose e gonfie. La temperatura corporea raggiunge i 39 ° C e un'eruzione allergica polimorfica compare spesso sulla pelle del tronco e delle estremità, e aumentano i linfonodi, il fegato e la milza. Nel trattamento della malattia è prescritta una somministrazione a lungo termine e costante di farmaci anti-infiammatori. L'artrite reumatoide spesso porta alla disabilità, quindi è estremamente importante consultare prontamente un medico.

Julia Kulak, pediatra della Nearmedic Clinic Network, PhD

Artrite nei bambini

Artrite nei bambini - eziologico gruppo eterogeneo di malattie reumatiche, che si verificano con lesioni infiammatorie di tutti gli elementi delle articolazioni. L'artrite nei bambini si manifesta cambiamenti locali (arrossamento, gonfiore, dolore, mobilità limitata nelle articolazioni dei pazienti) e sintomi generali (febbre, il rifiuto di giochi per cellulari, debolezza, bambino capriccioso). La diagnosi di artrite nei bambini stabiliti sulla base della storia clinica, esami di laboratorio, ecografia, radiografia, TAC, risonanza magnetica delle articolazioni. Il trattamento di artrite nei bambini include la terapia farmacologica, terapia fisica, fisioterapia, massaggi, immobilizzazione temporanea dell'articolazione.

Artrite nei bambini

Il termine "artrite nei bambini" insieme diversi per origine e decorso della malattia, che si verificano con la sindrome di articolare e sorgere durante l'infanzia. Nel artrite Pediatria e Reumatologia Pediatrica diagnosticato in uno in un migliaio di bambini. L'importanza di studiare il problema di artrite nei bambini è determinato dal suo significato sociale - vale a dire, un alto grado di disabilità nei pazienti giovani, che a causa della malattia spesso perdono le loro funzioni self-service di base e non può fare senza l'aiuto di un adulto.

Classificazione di artrite nei bambini

La forma più comune di artrite nei bambini sono: artrite reumatoide, artrite reumatoide giovanile, giovanile spondilite anchilosante, artrite reattiva e l'artrite associata ad un'infezione.

L'artrite reumatoide è una delle manifestazioni della febbre reumatica nei bambini (insieme con la malattia cardiaca reumatica, la corea minore, eritema anulare, noduli reumatici) ed è eziologicamente associata a infezione da streptococco (influenza, febbre, faringite).

Artrite reumatoide giovanile è caratterizzata da lesioni infiammatorie croniche delle articolazioni di eziologia sconosciuta; si verifica nei bambini di età inferiore ai 16 anni; ha una rotta progressivamente progressiva; a volte accompagnato dal coinvolgimento di organi interni. L'artrite reumatoide nei bambini può verificarsi in forma di joint (monoartrite tipo, oligoartrite e poliartrite) o forma sistemica (joint-viscerale) con lesioni del cuore, polmoni, sistema reticolo-endoteliale, vasculite, polisierosite, uveite e simili. D.

Spondilite anchilosante anchilosante (spondilite anchilosante) si verifica con infiammazione cronica della colonna vertebrale e delle articolazioni periferiche. Nel 10-25% dei casi, la malattia farà il suo debutto nell'infanzia.

L'artrite reattiva nei bambini è un gruppo di malattie infiammatorie asettiche delle articolazioni che si sviluppano a seguito di un'infezione non articolare. L'artrite postenterocolitica e urogenitale è indicata come artrite reattiva nei bambini. Alcuni autori attribuiscono la sindrome di Reiter all'artrite reattiva.

L'artrite infettiva nei bambini comprende sindromi articolari che si sono sviluppate a seguito di infezioni virali, batteriche, fungine, parassitarie, malattia di Lyme. Nell'artrite infettiva, i patogeni penetrano direttamente nella cavità articolare con il flusso di linfa, sangue, a seguito di manipolazione o lesioni.

Cause dell'artrite nei bambini

L'eziologia dell'artrite reumatoide giovanile non è stata stabilita con precisione. Tra le cause di questa forma di artrite nei bambini è considerata una predisposizione familiare e ereditaria, così come l'influenza di vari fattori esogeni (infezioni virali e batteriche, lesioni alle articolazioni, droghe proteiche, ecc.). In risposta alle influenze esterne nel corpo del bambino, si formano le IgG, che vengono percepite dal sistema immunitario come autoantigeni, che è accompagnato dalla produzione di anticorpi (anti-IgG). Quando interagiscono con autoantigeni, gli anticorpi formano immunocomplessi, che hanno un effetto dannoso sulla membrana sinoviale dell'articolazione e di altri tessuti. Come conseguenza di una risposta immunitaria complessa e inadeguata, si sviluppa una malattia cronica progressiva delle articolazioni - artrite reumatoide giovanile.

Giovanile spondilite anchilosante è una malattia multifattoriale, il cui sviluppo svolgono un ruolo importante con una predisposizione ereditaria e agenti infettivi (Klebsiella e altre Enterobacteriaceae).

L'artrite postenterocolitica reattiva nei bambini è associata a un'infezione intestinale posticipata: yersiniosi, salmonellosi, dissenteria. L'artrite urogenitale reattiva è solitamente causata da un'infezione urogenitale (uretrite, cistite) causata da clamidia o ureaplasma.

artrite infettiva nei bambini può essere eziologicamente associato ad un'infezione virale (rosolia, infezioni adenovirus, parotite, influenza, epatite virale), la vaccinazione, l'infezione nasofaringeo eziologia da streptococco (tonsillite cronica, sinusite, faringite), la tubercolosi, gonorrea, infezioni della pelle (micosi, dermatiti), e altri. l'emergere di artrite nei bambini contribuiscono a condizioni avverse sociali (mancanza di servizi igienico-sanitari, l'umidità in camera), frequente esposizione al freddo, l'esposizione al sole, un sistema immunitario indebolito.

I sintomi dell'artrite nei bambini

Artrite reumatoide giovanile

Quando la forma di artrite articolare in un bambino può essere influenzato da una o più articolazioni (solitamente simmetrico), che è accompagnato dalla tenerezza, gonfiore ed eritema. Di solito segnato dal coinvolgimento nel processo patologico di grandi articolazioni (ginocchio, caviglia, polso), meno probabilità di soffrire le piccole articolazioni delle mani e dei piedi (interfalangea, metatarso). C'è rigidità mattutina nelle articolazioni, un cambiamento nell'andatura; i bambini sotto i 2 anni possono smettere completamente di camminare.

In corso acuto di artrite nei bambini, la temperatura corporea può salire a 38-39 ° C. L'artrite articolare nei bambini si verifica spesso con uveite, linfoadenopatia, un'eruzione polimorfica sulla pelle, un ingrossamento del fegato e della milza.

modulo (sistemica) congiunta e viscerale di artrite nei bambini caratterizzata artralgia, linfoadenopatia, febbre alta persistente, allergico eruzione polimorfa, epato-splenomegalia. Caratterizzata dallo sviluppo di miocardite, poliserozita (pericardite, pleurite), anemia.

La progressione dell'artrite nei bambini porta allo sviluppo di deformazione persistente delle articolazioni, restrizione parziale o totale della mobilità, amiloidosi del cuore, reni, fegato, intestino. Il 25% dei bambini con artrite reumatoide giovanile sono disabili.

Spondilite anchilosante giovanile

I sintomi includono la sindrome articolare, le manifestazioni extraarticolari e comuni. Il danno alle articolazioni nei bambini con questo tipo di artrite è rappresentato da mono-o oligoartrite, prevalentemente delle articolazioni delle gambe; è asimmetrico Più spesso, la malattia colpisce le articolazioni del ginocchio, le articolazioni del metatarso, le articolazioni metatarso-falangee del primo dito; meno comunemente, articolazioni dell'anca e della caviglia degli arti superiori, sternoclavicolare, sterno-costola, articolazioni pubiche. Caratteristico è lo sviluppo di entesopatie, achilloburiti, rigidità della colonna vertebrale, sacroileite.

Sono comuni sintomi extraarticolari nella spondiloartrite anchilosante, uveite, insufficienza aortica, nefropatia e amiloidosi secondaria dei reni.

La causa della disabilità in età avanzata è l'anchilosi delle articolazioni intervertebrali e il danno dell'articolazione dell'anca.

Artrite reattiva nei bambini

L'artrite reattiva nei bambini si sviluppa 1-3 settimane dopo un'infezione intestinale o urinaria. manifestazioni articolari sono caratterizzate da mono o oligoartrite: gonfiore, dolore, aggravata dal movimento, cambiano colore sulle giunzioni (eritema o cianotici). Lo sviluppo di entesopatie, borsiti, tendovaginiti è possibile.

Insieme con malattia articolare, artrite reattiva nei bambini sono state molte manifestazioni extra-articolari: malattie degli occhi (congiuntivite, irite, iridociclite), mucosa orale (glossite, erosioni della mucosa), genitali (balanite, balanopostite), cambiamenti della pelle (eritema nodoso), danni al cuore (pericardite, miocardite, aorta, battiti, blocco AV).

Le manifestazioni comuni di artrite reattiva nei bambini comprendono febbre, linfoadenopatia periferica, ipotrofia muscolare e anemia.

L'artrite reattiva nei bambini nella maggior parte dei casi subisce uno sviluppo completo inverso. Tuttavia, con il decorso prolungato o cronico, è possibile lo sviluppo di amiloidosi, glomerulonefrite, polineurite.

Artrite infettiva nei bambini

Con l'artrite dell'eziologia batterica, i sintomi nei bambini si sviluppano in modo acuto. Allo stesso tempo, significativamente influenzato le condizioni generali del bambino: espresso come febbre, mal di testa, debolezza, perdita di appetito. modifiche locali includono un aumento del volume del colpita congiunta, arrossamento della pelle e un aumento della temperatura locale nel dolore a riposo e il suo drammatico aumento del movimento, la posizione degli arti forzate, allevia il dolore.

Il decorso dell'artrite virale nei bambini è rapido (1-2 settimane) e di solito è completamente reversibile.

L'artrite tubercolare in bambini procede sullo sfondo di febbre subfebrilny, ubriachezza; più spesso nella forma di monoartrite con lesioni di una grande articolazione o spondilite. Caratterizzato dal pallore della pelle sull'articolazione interessata, ("tumore pallido"), la formazione di fistole con il rilascio di masse bianche caseose.

Diagnosi di artrite nei bambini

A causa del decorso polisintomatico dell'artrite nei bambini, molti specialisti sono coinvolti nella diagnosi della malattia: pediatra, reumatologo pediatrico, oftalmologo pediatrico, dermatologo pediatrico, nefrologo pediatrico, cardiologo pediatrico, ecc. infezioni, decorso clinico.

La base della diagnosi strumentale dell'artrite nei bambini è l'ecografia delle articolazioni, la radiografia, la TC o la risonanza magnetica delle articolazioni e della colonna vertebrale. Le caratteristiche più caratteristiche dell'artrite nei bambini sono il restringimento delle ragadi articolari, l'anchilosi delle articolazioni, l'erosione ossea, i segni di osteoporosi, il versamento nella cavità delle articolazioni.

Per chiarire l'eziologia dell'artrite nei bambini, vengono condotti studi di laboratorio: la determinazione di ASL-O, fattore reumatoide, CRP, anticorpi antinucleari, IgG, IgM, IgA, complemento; Rilevazione di PCR e ELISA di clamidia, micoplasma, ureaplasma, ecc.; esame batteriologico delle feci e delle urine; esame immunogenetico. Un ruolo importante nella diagnosi differenziale dell'artrite nei bambini è giocato dalla puntura congiunta diagnostica, dallo studio del liquido sinoviale e dalla biopsia sinoviale.

L'artrite tubercolare nei bambini viene diagnosticata sulla base della storia, radiografia del torace, informazioni sulla vaccinazione BCG, i risultati della reazione di Mantoux.

Per escludere lesioni del cuore viene assegnato un ECG, ecocardiografia.

Trattamento dell'artrite nei bambini

La terapia combinata dell'artrite reumatoide giovanile e della spondilite anchilosante nei bambini comprende corsi di trattamento farmacologico, fisioterapia, massaggio, terapia fisica, meccanoterapia. Durante i periodi di esacerbazione, vengono prescritti FANS, glucocorticoidi (compresa la terapia a impulsi con metilprednisolone), immunosoppressori e agenti biologici. Il trattamento locale dell'artrite nei bambini comprende l'iniezione intraarticolare di farmaci, l'immobilizzazione temporanea delle articolazioni, l'uso di un corsetto.

L'approccio al trattamento dell'artrite reattiva e infettiva nei bambini comporta la conduzione di una terapia etiotropica, patogenetica e sintomatica. Vengono utilizzati farmaci antibatterici appositamente selezionati, immunomodulatori, FANS, glucocorticoidi. Il trattamento dell'artrite tubercolare nei bambini viene effettuato con la partecipazione dello specialista pediatrico della tubercolosi utilizzando farmaci anti-TB.

In tutte le forme di artrite nei bambini, il ciclismo, il nuoto, la chinesiterapia, la balneoterapia e il trattamento termale sono utili.

Come diagnosticare e curare l'artrite reumatoide nei bambini

L'artrite reumatoide è una malattia di origine sconosciuta caratterizzata da danni alle articolazioni. Il tipo più comune di artrite reumatoide infantile è giovanile (JRA). Di solito, la malattia si trova nei bambini in età prescolare, nella metà dei casi si tratta di bambini sotto i 5 anni. Ci sono da due a tre volte più casi di artrite reumatoide nelle ragazze rispetto ai ragazzi.

L'artrite reumatoide non trattata disturba lo sviluppo normale del bambino, può portare alla disabilità e causare difficoltà nell'adattamento sociale.

Come e perché si manifesta la malattia nei bambini?

Le cause dell'artrite reumatoide infantile non sono completamente comprese. L'essenza è questa: il corpo di alcuni bambini improvvisamente, per qualche ragione, cessa di riconoscere le proprie cellule e inizia a distruggere attivamente i propri organi e tessuti. Si verifica un processo autoimmune, caratterizzato da un'elevata produzione di linfociti e autoanticorpi.

Cause dello sviluppo dell'artrite reumatoide dei bambini:

  • lesioni articolari, che sono l'innesco per l'insorgenza della malattia;
  • malattie infettive - spesso l'artrite reumatoide inizia dopo influenza, scarlattina o mal di gola;
  • disordini nel sistema immunitario - il corpo inizia a trattare attivamente con le proprie cellule nelle articolazioni;
  • alta sensibilità a vari fattori ambientali;
  • predisposizione familiare;
  • stress psicologico;
  • genere - i ragazzi sono meno comuni.

Patogenesi della malattia

L'artrite reumatoide si sviluppa sotto l'influenza di diversi fattori. Innanzitutto, la membrana sinoviale delle articolazioni è interessata. Quindi, sotto l'influenza dell'antigene primario (virus o batteri), le cellule immunitarie cambiano. Il corpo inizia a distruggerli, percependo cellule come estranei. Le cellule del plasma iniziano a produrre antigeni, inizia una reazione infiammatoria.

Un enorme numero di leucociti viene rilasciato nella membrana sinoviale delle articolazioni, causando l'emergere di nuovi antigeni.

Entrando nel sangue dalla membrana articolare, gli antigeni si sono diffusi in tutto il corpo. Ciò porta a danni a organi e sistemi. A causa delle reazioni infiammatorie, le articolazioni iniziano a collassare, la struttura e le funzioni della cartilagine e dei tessuti ossei vengono disturbate.

Nell'artrite reumatoide nei bambini sono interessati:

Potrebbero verificarsi tali complicazioni come:

  • pleurite;
  • pericardite;
  • miocardite;
  • amiloidosi;
  • glomerulonefrite;
  • La distrofia;
  • necrosi epatica.

Classificazione delle forme esistenti di artrite nei bambini

  1. Artrite virale dei bambini (reattiva). Artrite virale - infiammazione delle articolazioni che si sviluppa un paio di settimane dopo una malattia infettiva dovuta a disturbi del sistema immunitario e virus che entrano nell'articolazione (infezioni del tratto intestinale, del tratto urinario, infezioni nasofaringee).
  2. Artrite infettiva da bambini (settico). L'artrite infettiva da bambini è una malattia grave caratterizzata da infiammazione di diverse articolazioni contemporaneamente. Si verifica a causa di varie infezioni delle articolazioni e può svilupparsi nei bambini di qualsiasi età. Cause di artrite infettiva - infezioni della pelle, infezioni intestinali, infezioni ottenute durante il parto, ecc.
  3. Artrite giovanile nei bambini (JRA). JRA - infiammazione cronica delle articolazioni, le cui cause non sono note. Il primo attacco della malattia potrebbe essere già in un bambino di età inferiore ai quattro anni, tuttavia, i primi sintomi compaiono solitamente prima dei 16 anni.
  4. Artrite psoriasica L'artrite psoriasica può svilupparsi nei bambini con psoriasi. A volte questo tipo di artrite si sviluppa prima della comparsa delle manifestazioni tipiche della psoriasi. Nei bambini con artrite psoriasica, le articolazioni delle dita di solito si infiammano.

L'artrite è più facile da prevenire che curare. Una corretta prevenzione dell'artrite delle dita allevierà molti problemi.

Malattia pericolosa Bekhtereva sempre più diagnosticata nel nostro paese. Come identificare e curare la spondilite anchilosante nel tempo, leggi qui.

Sintomi caratteristici nello sviluppo della malattia

All'inizio della malattia, il bambino non nota dolore alle articolazioni. Il primo sintomo, che segna l'artrite reumatoide nei bambini, è la febbre alta. L'aumento della temperatura si osserva più volte al giorno e non diminuisce dopo l'assunzione di compresse antipiretiche.

Presto, altri segni dello sviluppo dell'artrite reumatoide diventano evidenti nel bambino:

  • Gonfiore e dolore alle articolazioni.
  • Linfonodi ingrossati.
  • Mobilità articolare ristretta, rigidità mattutina nelle articolazioni.
  • Dolore muscolare
  • Acne sulla pelle
  • Disturbi dell'andatura.
  • Crampi muscolari
  • Infiammazione del pericardio o della pleura.
  • Cambiamento esterno delle articolazioni - in una fase avanzata della malattia.

Sintomi extra articolari:

  • Apatia.
  • Diminuzione dell'attività fisica.
  • Mancanza di appetito
  • Lesioni di organi interni.

Per l'artrite reumatoide giovanile, anche una triade di sintomi è tipica:

  1. Iridociclite.
  2. Cataratta.
  3. Distrofia corneale.

Di solito l'artrite reumatoide (bambini) si sviluppa lentamente, progredendo gradualmente. Possibili periodi di esacerbazioni della malattia.

Stadi di sviluppo di artrite reumatoide nei bambini

  1. Fase essudativa Innanzitutto, il dolore e il gonfiore di una grossa articolazione, il più delle volte il ginocchio, e dopo un paio di mesi, la malattia va a un'articolazione simmetrica. La simmetria del danno articolare è un importante criterio diagnostico. Il bambino soffre solitamente di articolazioni del ginocchio, del gomito e della caviglia.
  2. Fase proliferativa In questa fase sono interessati i tessuti periarticolari, l'infiammazione delle membrane articolari e dei tendini. Le articolazioni sono deformate, mostrando segni di distrofia generale, atrofia muscolare e anemia.

Forme cliniche della malattia

Esistono due forme cliniche della malattia: la forma articolare (60-75% dei casi) e quella viscerale-articolare, che è molto meno comune.

Forma articolare

La malattia si sviluppa gradualmente, accompagnata da infrequenti focolai di esacerbazione senza un pronunciato aumento della temperatura, senza danni agli organi interni. L'eruzione allergica è rara.

La forma articolare della malattia il più spesso colpisce parecchie articolazioni, meno spesso la poliartrite e il danno a un'articolazione avviene.

Il principale sintomo clinico è il dolore. Nelle forme gravi della malattia, il dolore è fortemente pronunciato, si verifica quando viene toccato e movimenti minimi.

Nel 20% dei casi di forma articolare si sviluppa l'uveite reumatoide - l'affetto della coroide. L'annebbiamento della lente e la distrofia corneale vengono aggiunti ad esso.

Forma articolare-viscerale

È la forma più grave di artrite reumatoide infantile. È tipico per lei:

  • Inizio acuto
  • Rapido sviluppo
  • Febbre alta
  • Sindrome articolare grave.
  • Grave reazione degli organi linfoidi e del fegato.
  • Viscerite (pleurite, miocardite, pericardite).

La lesione delle articolazioni è simmetrica e multipla. Tutte le articolazioni possono essere influenzate.

Metodi di diagnosi della malattia, che vengono utilizzati dalla medicina moderna

Esistono diversi modi per diagnosticare:

Secondo i segni clinici

  • Gonfiore e gonfiore delle articolazioni per 6 settimane.
  • Il processo infiammatorio nelle articolazioni per tre mesi.
  • La comparsa di contrattura delle articolazioni.
  • Danno simmetrico alle articolazioni.
  • Atrofia muscolare
  • Infiammazione della capsula articolare e dei tendini.
  • Rigidità mattutina (insolito per i bambini piccoli).
  • L'aspetto dei noduli reumatoidi vicino alle articolazioni.
  • Danni agli occhi

Test di laboratorio

Questi includono analisi a raggi X e fluidi.

Sulla radiografia puoi vedere:

  • Erosione caratteristica, il cosiddetto "Uzury".
  • Le ossa delle articolazioni malate crescono insieme, formando anchilosi.
  • Osteoporosi.

Analisi del fluido:

  • Esame del sangue clinico generale.
  • Lo studio del liquido sinoviale.
  • Esami del sangue biochimici, compreso il fattore reumatoide.
  • ESR.
  • CCPA.

Foto: Ecco come l'artrite reumatoide giovanile nei bambini guarda ai raggi X.

Il complesso di misure per curare la malattia

Il trattamento dell'artrite reumatoide nei bambini dovrebbe essere completo e mirato alla rimozione di tutti i processi infiammatori e le reazioni allergiche del corpo.

farmaci

  • Ibuprofene, aspirina, indometacina, voltaren e butadione. I preparati di melone inibiscono le reazioni infiammatorie.
  • Delagil e Plaquenil: questi farmaci inibiscono il rilascio di anticorpi e immunocomplessi.
  • La soluzione oro-acqua e le speciali sospensioni ad olio sono farmaci molto efficaci, ma il loro uso per il trattamento dei bambini è limitato a causa della loro tossicità.
  • Cuprenil: riduce i cambiamenti del tessuto osseo.
  • Corticosteroidi: questi farmaci hanno un effetto immunosoppressivo e antinfiammatorio.
  • Trattamento topico: farmaci anti-infiammatori e immunosoppressori vengono iniettati nella cavità articolare.

Trattamenti di fisioterapia

  • Terapia laser;
  • Trattamento ad ultrasuoni;
  • inductothermy;
  • Trattamento da correnti impulsive;
  • Irradiazione ultravioletta;
  • Elettroforesi con preparati medici;
  • Fangoterapia;
  • Terapia della paraffina e altri metodi fisioterapici.

I metodi fisioterapeutici hanno un effetto terapeutico efficace all'inizio della malattia e, in aggiunta, durante il periodo di riabilitazione.

Attività per il ripristino della funzione articolare

  • Terapia fisica;
  • massaggio;
  • Dieta speciale;
  • Trattamento termale;
  • Metodi della medicina tradizionale.

Tali metodi sono usati nei periodi di remissione e dopo il trattamento ospedaliero.

Se le articolazioni sono molto deformate, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. In questo caso, l'articolazione interessata viene completamente sostituita dalla protesi.

È possibile una prevenzione efficace?

È assente qualsiasi profilassi speciale a causa della mancanza di conoscenza dei meccanismi e delle cause del verificarsi dell'artrite reumatoide da parte dei bambini.

Artrite reumatoide in un bambino: sintomi e trattamento

L'artrite reumatoide è la più comune malattia articolare cronica di origine non traumatica. Questa grave malattia autoimmune si verifica in 6-19 bambini su centomila, e il 50% di loro sono bambini sotto i 5 anni. L'incidenza delle ragazze è 2-3 volte superiore rispetto ai ragazzi. Sullo sfondo del danno articolare, il processo autoimmune si sviluppa anche negli organi interni e porta a conseguenze irreversibili. Questa malattia è anche chiamata artrite reumatoide giovanile (giovanile) (in seguito denominato JRA).

L'attenzione a questa malattia si spiega con le sue gravi conseguenze: l'artrite reumatoide porta al nanismo secondario (ritardo della crescita e sviluppo del bambino) e alla disabilità precoce a causa degli effetti irreversibili della malattia. Ecco perché è importante riconoscere i sintomi dell'artrite reumatoide in tempo e eseguire il trattamento prescritto dal medico.

Cause dell'artrite reumatoide

Attualmente, la causa esatta dell'artrite reumatoide non è chiara. Il processo si basa su un fallimento immunologico, in conseguenza del quale gli anticorpi vengono prodotti nelle loro proprie cellule articolari nel corpo - sono percepiti come estranei e vengono distrutti. La risposta immunitaria ha un meccanismo complesso. Inizialmente, il processo è localizzato solo nella membrana sinoviale che riveste la cavità articolare: si sviluppa un processo infiammatorio, la microcircolazione è disturbata. E poi gli anticorpi risultanti causano danni a tutti i tessuti e le strutture dell'articolazione.

I fattori provocatori per lo sviluppo della malattia possono essere:

  1. Fattori ambientali:
  • eventuali agenti infettivi: batteri (streptococchi, stafilococchi), virus (herpes, rosolia, influenza, infezioni respiratorie acute), micoplasma e altri microrganismi;
  • danno traumatico all'articolazione;
  • ipotermia;
  • eccessiva insolazione (esposizione prolungata al sole);
  • brusco cambiamento climatico;
  • vaccinazione.
  1. Fattori interni:
  • cambiamento nell'equilibrio ormonale durante la pubertà;
  • violazione dei processi metabolici (metabolici) con la formazione di radicali liberi che distruggono le membrane cellulari.
  1. Predisposizione ereditaria: spesso l'ARRA si sviluppa nei bambini, nelle cui famiglie c'è la malattia negli adulti.

sintomi

Nei bambini piccoli, l'artrite reumatoide si verifica nella forma articolare-viscerale o articolare.

Il corso dell'artrite reumatoide può essere acuto, subacuto e cronico.

La forma articolare-viscerale ha un decorso acuto, articolare (monoartrite) - decorso subacuto. Il JRA cronico nei bambini è raro.

Nel corso acuto della manifestazione di cambiamenti patologici dagli organi interni compaiono prima sullo sfondo di intossicazione grave, e solo allora ci sono segni di infiammazione delle articolazioni.

In subacuta, la funzione articolare è inizialmente disturbata e solo dopo che compaiono i segni di infiammazione dell'articolazione. La mancanza di trattamento durante questo periodo è la ragione per la transizione del processo subacuto ad uno acuto: si sviluppa la forma articolare articolare-viscerale o generalizzata dell'artrite reumatoide.

Forma articolare della malattia

Questo modulo si trova nel 65-70% dei casi di JRA. Si sviluppa gradualmente, inizia più spesso con la sconfitta di una grande articolazione - caviglia o ginocchio (la monoartrite si sviluppa nel 10% dei casi). Nel corso della malattia, dopo alcune settimane, la stessa articolazione dall'altra parte si infiamma. Una caratteristica distintiva della malattia è la simmetria delle lesioni delle grandi articolazioni.

Vi è marcato gonfiore dell'articolazione; l'andatura è disturbata, i bambini iniziano a zoppicare. Particolarmente caratteristica è la rigidità del mattino (in caso di infiammazione delle grandi articolazioni), che gradualmente diminuisce o scompare completamente durante il giorno. La rigidità mattutina è una delle caratteristiche diagnostiche distintive dell'artrite reumatoide. È vero che nei pazienti giovani non è sempre possibile tenere traccia.

Per i bambini, la lesione delle articolazioni grandi è più caratteristica, anche se possono essere colpite anche piccole articolazioni delle dita degli arti. In questo caso, i bambini smettono di giocare, si vestono, mangiano. I bambini possono smettere di camminare e rifiutarsi di indossare le scarpe se vengono colpite le dita dei piedi. La capacità di self-service è persa, le abilità acquisite in precedenza sono perse.

Variante oligoarticolare della malattia: non una ma diverse articolazioni (2-4) sono simultaneamente asimmetricamente interessate. La malattia si manifesta con moderato dolore alle articolazioni a temperatura normale e numerosi linfonodi ingrossati. Danni oculari specifici nella forma articolare dell'artrite reumatoide nei bambini spesso portano ad una diminuzione dell'acuità visiva o alla sua perdita.

La forma articolare ha un decorso benigno con rare riacutizzazioni. Nonostante la lenta progressione della malattia, in futuro porta ancora alla deformità delle articolazioni. Acquisiscono una forma sferica o fusiforme, una ridotta mobilità delle articolazioni.

Muscoli atrofizzati e cambiamenti sclerotici nei tessuti periarticolari (tendini e legamenti) portano allo sviluppo di contratture (una forte limitazione della mobilità dell'articolazione). I giunti possono essere fissati in qualsiasi posizione; dislocazioni e sublussazioni delle articolazioni, possono formarsi deformità degli arti.

Forma articolare-viscerale

La forma articolare-viscerale è la forma più grave di artrite reumatoide nei bambini. Ha i seguenti sintomi: esordio acuto, febbre alta, marcato aumento dei linfonodi, ingrossamento della milza e del fegato, dolore acuto alle articolazioni, gonfiore e arrossamento pronunciato. Si possono verificare eruzioni allergiche. Nel periodo acuto della malattia, il dolore può essere così grave che anche un leggero tocco (ad esempio, le lenzuola) causa un forte dolore. Con una diminuzione dell'attività del processo, il dolore si verifica solo con la sensazione dell'articolazione e con il movimento.

Il danno simmetrico delle articolazioni grandi è caratteristico, ma anche piccole articolazioni possono essere coinvolte nel processo. Per la forma articolare-viscerale, è tipica una lesione delle articolazioni spinali nella regione cervicale, e le articolazioni maxillo-facciali e l'articolazione sternoclavicolare possono essere colpite. Non solo i movimenti attivi, ma anche quelli passivi sono limitati. La rapida progressione della malattia porta a una disfunzione persistente degli arti.

Spesso ci sono segni di danno autoimmune agli organi interni con sintomi di grave intossicazione e complicanze. Il coinvolgimento degli organi interni nel processo patologico è associato allo sviluppo della vasculite reumatoide (infiammazione dei piccoli vasi). La cardiopatia si manifesta con miocardite (infiammazione del muscolo cardiaco), rene - glomerulonefrite e amiloidosi renale. Le malattie dei polmoni sotto forma di pneumosclerosi diffusa, la pleura sotto forma di pleurite sono rare. Può anche svilupparsi amiloidosi comune degli organi interni.

Forma articolare generalizzata

Può fluire sotto forma di:

  • oligosustavnogo artrite cronica giovanile, caratterizzata da un lungo tratto benigno con una lesione di uno, spesso il ginocchio, comune;
  • artrite cronica giovanile poliarticolare: ha un andamento ondulatorio; sono interessati diversi grandi o una combinazione di articolazioni grandi e piccole.

Diagnosi della malattia

La malattia non ha sintomi specifici nelle fasi iniziali, quindi la sua diagnosi durante questo periodo è difficile. Sebbene la malattia si basi su un processo autoimmune, un indicatore di laboratorio (fattore reumatoide) non viene rilevato in JRA nel 50% dei casi.

Per diagnosticare i medici utilizzare un numero di parametri clinici, radiologici, di laboratorio.

Altamente informativo per la diagnosi precoce della malattia è un ultrasuono (US). Può rivelare cambiamenti caratteristici già quando non ci sono segni radiologici.

I cambiamenti viscerali aiutano a chiarire la tomografia computerizzata.

Vengono utilizzati anche altri metodi diagnostici: elettrocardiografia (ECG), esame del fondo, coltura batteriologica, test di Mantoux e altri.

Trattamento dell'artrite reumatoide nei bambini

Il trattamento dei bambini dovrebbe iniziare immediatamente dopo la diagnosi di artrite reumatoide: solo in questo modo è possibile rallentare il processo infiammatorio e la rapida progressione della malattia, migliorare la prognosi per un rapido recupero.

Il trattamento completo deve essere effettuato per un lungo periodo di tempo: non solo nel periodo acuto (o subacuto), ma anche nel periodo di remissione. Il trattamento viene effettuato in ospedale, in clinica e in un sanatorio. Il trattamento è finalizzato a ridurre l'attività del processo patologico e prevenire le ricadute. Rallentare la disfunzione delle articolazioni impedirà al paziente di disabilità precoce e migliorare la sua qualità della vita.

Trattamento farmacologico

Per il trattamento dell'artrite reumatoide vengono utilizzati:

  • trattamento sintomatico (farmaci anti-infiammatori non steroidei e corticosteroidi);
  • terapia immunosoppressiva (uso di immunosoppressori).

L'aspirina, l'indometacina, il butadione, il voltaren e il brufen sono usati dai farmaci antinfiammatori non steroidei. In alcuni casi, utilizzare una combinazione di questi farmaci. Al fine di ridurre il rischio di effetti collaterali dal tratto digestivo, i farmaci vengono utilizzati sotto forma di capsule e candele. Questi sono farmaci ad azione rapida: possono far fronte all'infiammazione ed eliminare il dolore, ma non possono impedire un'ulteriore distruzione delle articolazioni. Rallentare il processo di distruzione dei farmaci immunosoppressivi (farmaci ad azione lenta).

La scelta del farmaco, il suo dosaggio e la durata del corso del trattamento sono determinati dal medico. Con febbre prolungata, la preferenza è data all'indometacina - ha un pronunciato effetto antipiretico. Voltaren, con gravità relativamente bassa di tossicità ed effetti collaterali, ha un buon effetto anti-infiammatorio. Con bassa attività del processo, più spesso con forma articolare, prescrivono Brufen e Ibuprofen, hanno anche una tossicità minima.

I farmaci corticosteroidi sono prescritti ai bambini solo in casi molto gravi con forma articolare-viscerale e processo articolare generalizzato. In alcuni casi i farmaci ormonali sono associati a farmaci antinfiammatori non steroidei. È indesiderabile usare farmaci ormonali all'interno fino a quando il bambino raggiunge l'età di cinque anni. In alcuni casi, viene utilizzata la somministrazione intraarticolare di farmaci corticosteroidi.

La base del trattamento dell'artrite reumatoide è l'uso di immunosoppressori. La prognosi della malattia dipende dalla loro efficacia. La terapia immunosoppressiva è prescritta immediatamente al momento della diagnosi. Il corso del trattamento deve essere continuo e lungo: anche durante la remissione, i bambini devono assumere dosi di mantenimento per prevenire il ripetersi della malattia.

Da immunosoppressori, vengono utilizzati derivati ​​della serie 4-aminoquinolina (Delagil, Plaquenil), che riducono il livello di anticorpi circolanti e di immunocomplessi. L'effetto di droghe è osservato dalla 4a settimana di amministrazione e l'efficienza massima - dopo di 4-6 mesi. Durante il trattamento, è necessario un monitoraggio sistematico dell'oculista per escludere gli effetti collaterali dei farmaci.

I preparati a base di oro hanno anche un effetto immunosoppressivo: una sospensione oleosa (Crisanol) o una soluzione acquosa (Sanocrezin), ma il loro uso per il trattamento dei bambini è limitato a causa di gravi reazioni avverse tossiche-allergiche.

Insieme a farmaci antinfiammatori non steroidei, in alcuni casi viene prescritto un altro farmaco importante: Kuprenil o D-penicillamina. Agisce sulle cellule immunocompetenti, aiuta a ridurre il livello del fattore reumatoide e il grado di cambiamenti fibrosi negli organi e nei tessuti. L'efficacia si manifesta dopo 2-3 settimane, il corso del trattamento dura diversi mesi.

Con un'eccessiva attività immunologica del processo infiammatorio e con l'inefficacia della terapia primaria con immunosoppressori, con la versione allergico-settica della malattia vengono prescritti i citostatici: Azatioprina, Leikeran, 6-Mercaptopurina e altri agenti chemioterapici. Il trattamento con questi farmaci viene effettuato in un ospedale.

Nell'artrite reumatoide viene applicata la somministrazione intrarticolare non solo di corticosteroidi, ma anche di citostatici e farmaci che causano la coagulazione della membrana sinoviale (la sua necrosi superficiale). Tali farmaci comprendono Varicoid.

fisioterapia

Nel periodo successivo, vari metodi fisioterapici sono collegati al trattamento: fototerapia, trattamento con correnti, paraffina, fango. Il medico seleziona il metodo di trattamento per ogni bambino individualmente, a seconda della forma e della fase del processo.

Durante la remissione, il massaggio, la fisioterapia e il trattamento termale di un profilo balneologico vengono utilizzati per ripristinare la funzionalità delle articolazioni.

I genitori non dovrebbero essere coinvolti in rimedi popolari, in quanto raramente forniscono sollievo da questa malattia aggressiva. E il ritardo nel trattamento con i metodi della medicina classica può essere molto costoso: si verificheranno cambiamenti irreversibili nell'organismo dei bambini.