Principale

Polso

Artrite dell'articolazione del polso

L'articolazione del polso è una articolazione complessa e multifunzionale che collega il polso e il raggio. Fornisce movimento del braccio in diversi piani. Dalla salute di questa articolazione dipende dalle prestazioni della mano. Una caratteristica speciale del polso è che la membrana sinoviale si nutre di un gran numero di vasi e molti nervi lo attraversano, assicurando la sensibilità della mano. Pertanto, questo posto è fortemente sensibile a qualsiasi processo patologico.

L'artrite dell'articolazione del polso si sviluppa spesso dopo traumi, sforzi eccessivi, nervi spinosi o infezioni. La malattia non è molto comune, ma di solito si verifica con dolore severo e mobilità limitata della mano. Pertanto, è necessario iniziare il trattamento in tempo, quindi la capacità lavorativa può essere ripristinata.

Cause della malattia

Molto raramente, l'artrite dell'articolazione del polso si verifica da sola. Il più spesso si sviluppa dopo lesioni o è una complicazione di tali malattie:

  • tubercolosi, malattie a trasmissione sessuale;
  • artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico;
  • influenza, ARVI.

Ma potrebbe esserci infiammazione per altri motivi. Le statistiche mostrano che l'artrite del polso è una malattia professionale. È soggetta a costruttori, atleti, persone che lavorano al computer. Con uno sforzo fisico costante sull'articolazione, si verificano microtraumi dei muscoli, dei tendini e del tessuto cartilagineo. Sono inoltre soggette a infiammazione dell'articolazione del polso persone che si muovono un po ', funzionano male, fumano e consumano bevande alcoliche.

Tipi di artrite

A seconda di cosa ha causato l'infiammazione, la malattia è suddivisa nei seguenti tipi:

  • l'artrite infettiva è causata dagli agenti causali di malattie gravi: tubercolosi, sifilide, gonorrea, brucellosi o dissenteria;
  • se i batteri piogeni provenienti dalla fonte di infezione nel corpo (carie, foruncolosi, osteomielite o altri) sono entrati nella cavità articolare, si sviluppa artrite purulenta aspecifica;
  • la malattia può anche essere causata da disturbi metabolici, come la gotta;
  • l'artrite reumatoide è causata da patologie autoimmuni;
  • c'è anche l'artrite reattiva, quando l'infiammazione si sviluppa come reazione alla vaccinazione.

L'artrite dell'articolazione del polso può verificarsi in modo acuto o si presenta in forma cronica. Inoltre, ci sono tre fasi, a seconda della gravità dei processi patologici.

  • 1 grado, facile: la mobilità del braccio è preservata, si osservano solo leggeri dolori sotto carico;
  • 2 gradi - medio, caratterizzato da forte dolore anche a riposo, difficoltà di movimento e un notevole processo infiammatorio nella zona del polso;
  • Il grado 3 è un decorso grave della malattia, che si manifesta con una completa restrizione della mobilità, dolore severo e gravi processi infiammatori in alcuni organi interni.

Segni di malattia

In caso di artrite acuta infettiva o purulenta, l'infiammazione insorge improvvisamente. Il paziente sente i seguenti sentimenti:

  • forte dolore al polso, che aumenta con il movimento, di notte e quando viene premuto;
  • il polso diventa rosso, caldo e gonfio;
  • dopo il riposo, si avverte una forte restrizione della mobilità.

I rimanenti segni della malattia possono variare a seconda del tipo e della natura del flusso.

  1. Con l'artrite purulenta, si manifestano febbre, brividi e sintomi di intossicazione.
  2. Durante l'artrite reumatoide, entrambe le articolazioni sono colpite, la temperatura sale leggermente. Ma si avvertono debolezza, sudorazione e anche disturbi del sonno. L'artrite reumatoide è caratterizzata dall'aspetto del dolore al mattino - circa 4-5 ore.
  3. In cambio di artrite, l'intera mano è colpita. I noduli gottosi sono visibili sul polso e inizia la distruzione ossea.
  4. L'artrite cronica può essere completamente asintomatica. Per prevenire lo sviluppo della malattia, puoi verificare la sua presenza con un semplice test: quando tenti di connettere il mignolo con il pollice, il dolore si presenta e le dita non possono essere serrate a un ritmo veloce.

Caratteristiche dell'artrite cronica del polso

Questa forma della malattia non è così acuta, il dolore è lieve e aggravato in presenza di fattori provocatori: ipotermia, aumento dello stress, ridotta immunità. Spesso la malattia procede completamente inosservata. Pertanto, i pazienti con artrite cronica dell'articolazione del polso devono seguire alcune regole per ridurre la frequenza delle esacerbazioni:

  • aderire ad una dieta speciale con la presenza obbligatoria di collagene e vitamina E, la dieta dovrebbe includere un sacco di verdure, frutta, gelatina;
  • eseguire regolarmente esercizi di fisioterapia, strofinare il polso con una mano sana;
  • periodicamente seguire corsi di massaggio e fisioterapia: fangoterapia, paraffina;
  • non sovraccaricare l'articolazione, perché l'artrite cronica del polso si verifica più spesso nelle persone che lavorano costantemente al computer, per ridurre il carico, è possibile utilizzare un tutore speciale;
  • non raffreddare, assicurati di indossare guanti caldi in inverno;
  • prendere condroprotettori prescritti da un medico.

Come trattare una malattia

Il trattamento precedente è iniziato, più favorevole è la prognosi. Nelle fasi iniziali, l'infiammazione può essere rapidamente rimossa e la mobilità della mano ripristinata. All'ultimo stadio del danno articolare, viene applicato principalmente il trattamento chirurgico. Con l'artrite del polso, è molto efficace. Ma fondamentalmente il trattamento della malattia viene effettuato utilizzando metodi non operativi.

  • L'artrotomia è il deflusso di contenuti purulenti dalla cavità articolare e il lavaggio con soluzioni antisettiche.
  • L'immobilizzazione dell'articolazione con ortesi è necessaria per ridurre il dolore. Questo metodo non è utilizzato per l'artrite purulenta.
  • Il trattamento farmacologico è efficace in qualsiasi fase della malattia.
  • Dopo aver ridotto il processo infiammatorio, vengono utilizzati massaggi, fisioterapia e fisioterapia - UHF, elettroforesi, magnetoterapia.
  • Come trattamento ausiliario, è permesso usare la medicina tradizionale: impacchi di freddo o di vodka, bagni con sale marino, strofinamento con trementina.

Trattamento farmacologico dell'artrite del polso

Il decorso acuto della malattia richiede l'uso immediato di farmaci antinfiammatori e analgesici non steroidei. Diclofenac, Ibuprofen, Metindol, Ketoprofen, Nimesulide e altri sono i più efficaci nell'artrite. Ci sono farmaci più moderni che quasi non causano effetti collaterali, li puoi prendere per molto tempo: "Movalis", "Celecoxib", "Arcoxia".

Se il decorso purulento della malattia richiede antibiotici. Se l'infiammazione appare come una complicazione delle infezioni del tratto respiratorio, vengono utilizzate penicilline: "Ampicillina" o "Amoxicillina". Spesso, l'artrite comprende fluorochinoloni - "Ofloxacina", macrolidi - "Eritromicina", "Azitromicina" o cefalosporine - "Cefazolin", "Cefotaxime".

Applicare unguenti o altri mezzi esterni per alleviare il dolore e l'infiammazione. I più popolari sono: "Voltaren", "Dolgit", "Indomethacin", "Fastum".

Quando l'artrite del polso, sono prescritti preparati multivitaminici. Ad esempio, "Artromivitis" o "Calcemin". Tali integratori a base vegetale biologicamente attivi sono efficaci: Milona, ​​Matrix, Urisan, cartilagine di squalo e altri.

All'ultimo stadio della malattia, il trattamento viene effettuato con l'aiuto di glucocorticosteroidi, altrimenti è impossibile rimuovere il dolore. Il più comunemente usato è Prednisone o Betamethasone.

Ci sono ancora dibattiti tra i medici sul fatto che sia necessario prescrivere condroprotettori durante l'artrite del polso. Ma al 3 ° stadio, sono ancora utilizzati per ripristinare il tessuto cartilagineo. Può essere "Teraflex", "Don", "Movex" o "Struktum".

L'artrite del polso è facilmente curabile nella fase iniziale. Ma per questo è necessario trattare attentamente la propria salute e consultare un medico quando si sospettano i processi patologici. Dopotutto, la malattia si sviluppa molto rapidamente in questa articolazione e, dopo un po ', può portare a una completa perdita dell'efficienza della mano.

Tipi di artrite del polso e il suo trattamento

Una complessa articolazione del polso collega le ossa dell'avambraccio e della mano. È libero e multifunzionale. Fornisce - rotazione, flessione, estensione, adduzione, abduzione. Dalla sua salute dipende in gran parte il normale lavoro di tutto il pennello.

Molto spesso questa articolazione colpisce l'infiammazione - l'artrite dell'articolazione del polso.

Cause che contribuiscono allo sviluppo della malattia

Per i fattori causali, l'artrite è divisa in tipi:

Questa è un'infiammazione immunologica dovuta all'introduzione nel corpo di un vaccino per il trattamento o la prevenzione di malattie infettive. I malati sono inclini a reazioni allergiche. Il corso più semplice, raro cronico.

Si verifica dopo la penetrazione nell'articolazione di batteri piogeni a seguito di ferite da arma da fuoco, frattura aperta, osteomielite o flemmone della mano. Può anche diffondersi da altre articolazioni.

Si verifica dopo una malattia infettiva, più spesso - il tratto respiratorio superiore. Gli agenti causali dell'infezione (stafilococchi, streptococchi) sono percepiti dal corpo come allergeni e si verifica una reazione - infiammazione.

Il fattore causale dell'infiammazione metabolica è un malfunzionamento degli organi endocrini associati al metabolismo, in particolare della ghiandola tiroidea.

Si presenta sotto l'influenza di treponema pallido, gonococco, bacillo tubercolare.

Una malattia sistemica autoimmune del tessuto connettivo di natura infettiva-infiammatoria con un decorso cronico. Non completamente compreso.

Predisposti all'artrite dell'articolazione del polso sono persone con grandi stress fisici e mentali, disturbi alimentari, cattive abitudini, che conducono uno stile di vita poco attivo.

Come è l'artrite nell'articolazione del polso

Il processo infiammatorio può avere due forme di flusso:

Nello sviluppo acuto - i sintomi pronunciati, in un decorso cronico - vengono cancellati, il che complica la diagnosi.

Il segno principale della presenza di infiammazione nell'articolazione sono sensazioni dolorose di vari gradi. Il dolore alla palpazione è comune in tutte le articolazioni. Il dolore al polso si diffuse alla mano. Appaiono di notte, specialmente nelle ore che precedono l'alba, in uno stato di completo riposo.

Nella forma acuta di dolore, forte, acuto, in una malattia cronica - può essere assente o dolorante.

Caratterizzato da rigidità mattutina, che passa per cena. Le articolazioni vengono risparmiate da qualsiasi movimento.

Il dolore acuto con arrossamento delle articolazioni del polso e gonfiore appare improvvisamente e scompare per 4-7 giorni. I segni periodicamente ricorrenti confermano l'artrite.

Oltre ai sintomi comuni in ogni tipo di malattia è peculiare solo a lei.

L'infiammazione così reattiva ha manifestazioni extra-articolari - prurito, a volte mal di schiena, eruzione cutanea, lacrimazione, stomatite aftosa, lieve febbre. Un giunto è interessato, la distruzione (distruzione) è assente. Dolore durante movimenti improvvisi o stress, gonfiore evidente.

Quando la malattia purulenta aumenta e la temperatura corporea aumenta, che è accompagnata da brividi, debolezza. Il gonfiore nella zona interessata è caldo e in aumento. Iperemia pronunciata della pelle

Nel comune - contenuti purulenti, la cui quantità aumenta. Se penetra nelle guaine del tendine, il gonfiore si diffonde alla mano e all'avambraccio. In questo caso, la spazzola non è completamente allineata, le dita sono piegate, la deformazione è evidente. Si verifica la distruzione del tessuto cartilagineo e la sua sostituzione con tessuto fibrinoso.

L'infiammazione reumatoide colpisce le articolazioni completamente e simmetricamente. All'improvviso c'è un dolore acuto e costante che aumenta. Si sente insensibile alla mano, rigidità del movimento. C'è debolezza, affaticamento, aumento della temperatura. La distruzione della cartilagine si sta rapidamente sviluppando.

I forti dolori notturni sono caratteristici, che al mattino si intensificano, l'insonnia si sviluppa. Appaiono i sudori notturni Sottocutaneamente nell'area dell'articolazione sulla superficie dell'estensore si possono sentire piccoli noduli reumatoidi che scompaiono dopo che le condizioni del paziente migliorano. L'intera spazzola è deformata.

Lo scambio di artrite dell'articolazione del polso è caratterizzato da un improvviso esordio acuto, da gravi manifestazioni dolorose e dalla rigidità dell'articolazione. Ci sono distruzioni e deformazioni.

Una caratteristica distintiva dell'infiammazione infettiva è un'articolazione surriscaldata, un forte dolore e il decorso rapido della malattia.

Se non si inizia il trattamento in tempo, la distruzione e la deformazione irreversibile si sviluppano rapidamente.

Il processo patologico si verifica in un'unica articolazione. L'artrite di origine tubercolare è stata cancellata.

L'artrite gonococcica specifica può essere accoppiata, di solito con esordio acuto. I tessuti sopra l'articolazione si gonfiano, diventano rossi. La temperatura aumenta, l'indisposizione si sviluppa. Dolore quando si muove. Complicato dalla distruzione delle superfici articolari, flemmone interno e osteomielite.

Un trattamento inadeguato può portare a disabilità o disabilità temporanee o permanenti.

Trattamento dell'artrite dell'articolazione del polso

Dopo la diagnosi, il medico prescrive il trattamento e può essere conservativo o operativo, viene eseguito in modo completo. Il più delle volte con la malattia devono combattere per tutta la vita.

Inizia con la fissazione dell'articolazione (tranne che per infiammazione purulenta). Alleviare le condizioni del paziente con analgesici e farmaci non steroidei (non ormonali) che sopprimono il dolore e l'infiammazione.

L'artrite purulenta è drenata - consentono il deflusso del contenuto attraverso vari canali di scolo. La cavità è disinfettata con antisettici.

Se l'infiammazione purulenta continua a diffondersi, applicare l'artotomia - aprire l'articolazione. Resezione: il taglio della zona interessata viene usato molto raramente.

Per il trattamento dell'artrite del polso sono selezionati antibiotici di origine batterica.

Dopo il sollievo dal dolore e la soppressione dell'infiammazione, i condroprotettori sono prescritti per ripristinare il tessuto cartilagineo distrutto. Sono efficaci e raccomandati per l'uso a lungo termine.

Prodotto in forme di dosaggio solide per somministrazione orale, soluzioni per iniezione in una vena o cavità articolare, per il trattamento locale - unguenti, gel, crema.

Nel trattamento dell'artrite reattiva vengono utilizzati i desensibilizzanti - farmaci antiallergici.

Gli immunosoppressori sono usati per l'infiammazione reumatoide, in alcuni tipi di malattia: gli ormoni corticosteroidi.

Il trattamento chirurgico risolve i problemi del drenaggio delle patologie purulente, della dissezione della capsula articolare, dell'asportazione della membrana sinoviale, della plastica delle articolazioni, delle loro protesi.

Componente obbligatoria del trattamento dell'artrite del polso - vitamine e minerali.

Migliora i processi metabolici, rafforza i muscoli, favorisce la guarigione - massaggio.

La fisioterapia aiuta il rapido assorbimento e gli effetti dei farmaci, accelera il metabolismo, attiva i processi di recupero dell'osso e del tessuto cartilagineo.

Assegnare in remissione o recupero.

Prescritto - UHF, ultrasuoni, magnetoterapia, elettroforesi e fanghi terapeutici. LFK rafforza i muscoli e aiuta a ripristinare la funzione motoria.

Secondo la raccomandazione del medico, l'uso della medicina tradizionale è accettabile.

Applicare il bagno con sale marino, pino o con foglie di betulla. In alcune forme della malattia è permesso scaldare l'articolazione con sale marino o sabbia.

Utilizzare unguenti a base di boccioli di betulla o di trementina. Allevia l'infiammazione e allevia il dolore applicato sulla foglia di cavolo fresco.

All'interno prendono tinture di fiori di ippocastano, erbe portulaca del giardino, erbe fresche Gryzhnik fragranti, una miscela di fiori di sambuco con ortica, radice di prezzemolo e corteccia di salice. Consiglia un decotto di foglie di mirtillo rosso.

La vodka tradizionalmente usata si comprime con l'aggiunta di senape o radice del combattente. Le tinture alcoliche dei germogli di betulla sono preparate con l'aggiunta di miele o propoli per l'ingestione. E molto altro. Si scaldano, riducono il dolore e il gonfiore.

Il trattamento è prescritto solo da un medico e sarà diverso per ogni tipo di artrite.

È inoltre necessario tenere conto delle raccomandazioni di uno specialista in nutrizione e correzione dello stile di vita.

Prognosi di recupero

Il recupero dipende dalla gravità della malattia, dallo stato di salute del paziente, dalla presenza di altre malattie croniche e correlate.

La diagnosi precoce di patologia con trattamento efficace può portare al recupero.

In un altro caso, i processi distruttivi e di deformazione sono irreversibili. Ma è necessario fermarli e ripristinare la mobilità dell'articolazione con l'aiuto di un'operazione o la sua sostituzione (endoprotesi).

Artrite dell'articolazione del polso: trattamento, ricette popolari, dieta e prevenzione

Ogni anno sempre più persone si lamentano di vari problemi con le articolazioni. Tre quarti dei pazienti con diagnosi di artrite dell'articolazione del polso sono costruttori e atleti (tennisti). Tuttavia, tutti possono ottenere un microtrauma da questa articolazione come conseguenza dello sforzo fisico quotidiano.

Raccomandiamo di leggere nell'articolo più sulle cause, i sintomi e il trattamento della malattia, oltre a consigli utili su come mantenere la mobilità dell'articolazione del polso.

La struttura e l'anatomia dell'articolazione del polso

L'articolazione del polso è un collegamento importante nel sistema muscolo-scheletrico umano e serve a svolgere la funzione motoria della mano, dal punto di vista anatomico, è uno degli elementi più complessi, con carichi di forza costanti.

Ha molte superfici articolari. Ha due assi lungo i quali il pennello può muoversi. L'articolazione ossea è un ellissoide biassiale - il pennello può produrre flessione / estensione, così come l'abduzione / adduzione e rotazione.

L'articolazione si chiama radiocarpale, la struttura si riferisce a complesso, perché ha più di due superfici mobili. Formata dal raggio e dall'osso prossimale del polso.

Dal lato della mano, queste sono le superfici delle tre ossa del polso prossimale. La capsula articolare è fissata lungo il bordo delle superfici articolari, senza caratteristiche fisiologiche.

La fila ossea prossimale è seguita da un osso distale, che consiste di quattro piccole articolazioni inattive. È attaccato alla fila prossimale con l'aiuto della formazione ossea di forma irregolare.

L'ulna non partecipa direttamente alla formazione dell'articolazione articolare. Al suo posto, è coinvolto un piatto cartilagineo di forma triangolare, un disco triangolare che esegue il robot di un osso a tutti gli efetti. La superficie del disco triangolare è parzialmente collegata al raggio.

Il primo osso metacarpale è spostato nel lato palmare, l'articolazione con la sua partecipazione è chiamata sella. La lunghezza e la mobilità dell'osso rendono il pollice molto forte e in grado di contenere vari oggetti. L'anatomia topografica dell'articolazione radiocarpale umana differisce dall'anatomia dell'animale in quanto la notevole lunghezza dell'osso metacarpale e il pollice consentono a una persona di esercitare una presa completa sul palmo.

Tutte le articolazioni della fila distale delle ossa carpali si trovano in una borsa articolare. Sono piatti nella struttura, il che significa che sono inattivi e forniscono movimento in tre proiezioni con una piccola ampiezza. Rafforzato da legamenti allungati corti sul lato posteriore, sul lato palmare e tra i metacarpi.

Pertanto, la fila distale delle ossa carpali e le quattro ossa metacarpali formano la base solida della mano. Pertanto, a causa di questa struttura anatomica, l'articolazione del polso umano è in grado di produrre flessione / estensione, allineamento / abduzione, nonché movimenti rotazionali.

Le ossa posizionate separatamente che portano alle falangi del pollice - hanno la loro capsula articolare. I legamenti che tengono il polso si trovano sulle superfici laterali dell'osso, così come all'esterno e sul retro del palmo. L'apporto di sangue e l'innervazione passano nelle vicinanze, arteria ulnare e nervo, che si trovano tra i flessori del tendine: polso e ulnare. Solo il nervo è leggermente sbilanciato.

Artrite dell'articolazione del polso - caratteristica

L'artrite è una malattia infiammatoria acuta o cronica delle articolazioni. L'artrite è causata da una varietà di batteri e tossine. La causa dell'artrite può anche essere un'allergia, un disturbo metabolico o una lesione. La mancanza di vitamine nel corpo, così come le malattie del sistema nervoso, possono essere i "provocatori" di artrite o artrosi.

La malattia può essere acuta o cronica, interessando una o più articolazioni. La lesione di diverse articolazioni è chiamata poliartrite. L'artrite acuta comprende la cosiddetta artrite reumatoide, o poliartrite, che colpisce quasi tutte le articolazioni.

I sintomi caratteristici dell'artrite sono il dolore alle articolazioni, aggravato dal movimento. Di norma sono interessate le articolazioni simmetriche delle estremità, spesso le articolazioni delle mascelle e della colonna vertebrale sono coinvolte nel processo.

Il dolore può essere estremamente intenso e severo. Le giunture si gonfiano, la pelle su di loro diventa più sottile e più rossa, la forma delle articolazioni cambia e i muscoli si atrofizzano. Di conseguenza, esiste una limitazione della mobilità dell'articolazione, che varia da insignificante a completa. L'artrite può essere accompagnata da febbre.

Le malattie più comunemente diagnosticate dell'osso e dei tessuti cartilaginei dell'articolazione del polso sono l'artrite e l'artrosi. Queste malattie sono diagnosticate nell'articolazione del polso meno spesso rispetto, ad esempio, al ginocchio o al gomito. Ma, avendo sviluppato in questo comune, l'artrite e l'artrosi hanno un impatto più grave sulla qualità della vita umana.

Ciò è dovuto al fatto che l'articolazione del polso fornisce le funzioni motorie dell'intera mano e delle dita, e con un prolungato decorso dell'infiammazione o una significativa deformità dell'articolazione, la persona perde la capacità di auto-servizio.

Il dolore al polso è sempre caratterizzato da una forte insorgenza senza precedente accumulo. Ciò è dovuto alla complessa struttura anatomica dell'articolazione del polso, che assicura una risposta fulminea del corpo ai processi patologici che sono sorti. Poiché la membrana sinoviale nutre una moltitudine di terminazioni di sangue, linfatico e nervoso, qualsiasi infiammazione appare immediatamente.

Classificazione dell'artrite del polso

L'artrite dell'articolazione del polso può svilupparsi per vari motivi, ed è loro che determinano la divisione di questa malattia in diversi gruppi:

  1. Artrite di una natura specifica, che si sviluppa a causa della penetrazione della tubercolosi, della sifilide e della gonorrea nel corpo umano.
  2. Artrite purulenta di natura non specifica, derivante dalla formazione di una flora microbica piogenica, che viene trasportata dal sangue e dalla linfa dalla fonte dell'infezione.
  3. Malattie infettive-allergiche delle articolazioni, che rappresentano un certo tipo di complicanza che si è sviluppata dopo una malattia infettiva che è stata trasferita (morbillo, dissenteria e altri).
  4. Malattie delle articolazioni, il cui sviluppo è una conseguenza di tali malattie del tessuto connettivo sistemico come il lupus eritematoso.
  5. L'artrite dell'articolazione del polso, che si sviluppa nel corpo a causa di disturbi metabolici e uno degli esempi più importanti è la malattia della gotta.

Se un paziente lamenta dolore acuto all'articolazione del polso, che sente dolore durante lo spostamento, ciò significa che l'artrite dell'articolazione del polso diventa acuta o cronica. Il paziente avverte già un dolore aggravato quando si muove, e dopo una notte di sonno o un giorno di riposo - rigidità delle articolazioni.

La lesione può arrossire, appare un gonfiore sull'articolazione, che diventa calda. Con l'artrite purulenta, c'è un aumento della temperatura corporea, accompagnato da brividi.

Nell'artrite reumatoide si osserva anche un danno articolare, è possibile un leggero aumento della temperatura, si verificano sudorazione eccessiva e insonnia. L'artrite reumatoide è un processo infiammatorio cronico che interessa tutto il corpo, ma soprattutto la membrana sinoviale delle articolazioni.

Di solito, nell'artrite reumatoide, si verifica l'infiammazione di molte articolazioni: ginocchio, gomito, spalla, mani, piedi e polso. L'infiammazione delle articolazioni del ginocchio è spesso accompagnata dall'accumulo nelle loro cavità di una grande quantità di liquido sinoviale, che estende la capsula articolare. Le giunture si gonfiano, la pelle sopra di loro diventa rossa, acquista una tonalità viola.

Con un attacco acuto di artrite reumatoide, anche un leggero tocco di coperta causa sofferenza al paziente. Man mano che la malattia si sviluppa, le articolazioni delle mani possono deformarsi, a volte in modo piuttosto grave.

L'artrite reumatoide colpisce circa l'1-3% della popolazione, con donne tra i pazienti tre volte più degli uomini. L'artrite reumatoide può iniziare a qualsiasi età, ma solitamente la malattia si verifica all'età di 20-40 anni.

L'artrite reumatoide inizia con un attacco del sistema immunitario alle articolazioni del corpo. Per ragioni sconosciute, un gran numero di cellule del sangue si riversano nella cavità articolare. Ciò causa l'infiammazione dell'articolazione. Quindi la cartilagine collassa gradualmente, facendo aderire la superficie delle ossa, limitando la mobilità e causando dolori lancinanti. Legamenti, tendini e muscoli sono indeboliti, il che porta ad allentamenti articolari, dislocazione parziale e deformazione.

Di solito l'artrite reumatoide colpisce le articolazioni simmetricamente, interessando i polsi sia a destra che a sinistra. Coni e noduli si formano spesso sotto la pelle. Forse lo sviluppo di anemia, febbre e dolori alle articolazioni, come con l'influenza. La malattia agisce in modo molto individuale, le manifestazioni della malattia, la natura e la durata del decorso variano notevolmente da caso a caso.

Cause della malattia

Le seguenti cause di artrite si distinguono:

  • lesioni ripetute, lividi, danni aperti e chiusi alle articolazioni;
  • infezioni batteriche, fungine o virali: SARS, raffreddore, tubercolosi;
  • disordini metabolici, mancanza di vitamine;
  • sovraccarico fisico;
  • malattie del sistema nervoso;
  • disturbi immunitari;
  • predisposizione genetica.

La malattia può verificarsi a causa di ipotermia, allergie, fumo.

Le cause principali dell'artrite dell'articolazione del polso sono:

  • infezioni batteriche, virali o fungine delle articolazioni;
  • la deposizione di cristalli di sale nelle articolazioni di disordini metabolici, come la gotta.

Le manifestazioni della malattia includono dolore nell'articolazione interessata, arrossamento e gonfiore della pelle su di esso. Quando si sente aumentare la temperatura locale. La funzione dell'articolazione interessata è compromessa e vi è una limitazione dei movimenti attivi e passivi in ​​essa.

L'artrite dell'articolazione del polso si verifica raramente come una malattia indipendente e nell'80% dei casi si tratta di una complicazione di una lesione sistemica - l'artrite reumatoide o il lupus eritematoso.

Altre possibili cause sono una complicazione della tubercolosi, malattie infettive e trasmesse sessualmente, così come l'ingresso di microrganismi patogeni dal fuoco purulento con il flusso di linfa o sangue. L'allergia si manifesta raramente con il dolore al polso, ma l'artrite allergica-infettiva non può essere esclusa.

Le statistiche mostrano che l'artrite del polso è prevalentemente una malattia professionale. Tre quarti dei pazienti sono costruttori e atleti (giocatori di tennis), che ricevono costantemente microtraumi a seguito di uno sforzo fisico.

Estensione e sintomi

L'artrite dell'articolazione del polso può essere acuta e cronica e i sintomi principali di questa malattia sono:

  • L'apparizione di forti sensazioni dolorose nei polsi e nelle mani, mentre sorgono precisamente di notte in uno stato di riposo.
  • L'artrite dell'articolazione del polso è accompagnata da una sensazione di rigidità di tutto il corpo e le singole parti nella mattina.
  • Con questa malattia, c'è un improvviso attacco di forti dolori al polso, che improvvisamente scompaiono dopo pochi giorni. Inoltre, rossore e gonfiore appaiono intorno alla fonte del dolore.
  • L'artrite delle articolazioni del polso può manifestarsi nella formazione di noduli densi, la cui dimensione raggiunge circa un pisello.
  • Brividi e sudore versato che accompagnano il processo infiammatorio per lungo tempo sono uno dei segni dello sviluppo di una tale malattia nel corpo.

I sintomi possono variare in base all'eziologia dell'artrite. La penetrazione della microflora piogenica nella cavità articolare si manifesta con un forte aumento della temperatura corporea e brividi.

L'artrite cronica dell'articolazione del polso ha cancellato i sintomi che aumentano durante un attacco acuto che si verifica sotto l'influenza di fattori patogeni esterni.

Poiché la progressione dell'artrite dell'articolazione del polso presenta i seguenti sintomi e manifestazioni:

• minori fenomeni essudativi

• rigidità prima di mezzogiorno;

• lieve ipertermia della pelle al polso

• significativo gonfiore dell'articolazione;

• arrossamento della pelle;

• sensazione di rigidità costantemente disturbante

diagnostica

Diagnosticare l'artrite nelle prime fasi è abbastanza difficile, quindi se ti sembra di avere l'artrite, consulta il tuo medico per una diagnosi accurata.

All'inizio della malattia, il paziente si sente stanco, debole, leggermente febbrile. C'è rigidità e dolore vago nelle articolazioni. Dopo alcune settimane, ci sono dolori nelle articolazioni simmetriche e le articolazioni si gonfiano. Grave dolore e grave infiammazione iniziano nelle piccole articolazioni, acquisendo gradualmente il resto. Nelle fasi iniziali, l'infiammazione può diminuire per un periodo piuttosto lungo (mesi o addirittura anni).

Nel tempo, i cambiamenti nelle articolazioni aumentano in tutti i pazienti. L'esame radiografico di solito mostra gonfiore dei tessuti molli, distruzione della cartilagine e restringimento della cavità articolare. Le analisi mostrano la presenza di fattore reumatoide nel sangue.

Tuttavia, ci sono anche casi di insorgenza improvvisa di artrite reumatoide. In primo luogo, i polsi o le caviglie sono solitamente colpiti. In circa un terzo dei pazienti con artrite reumatoide, la malattia inizia in una o più (poche) articolazioni.

L'affaticamento che si verifica all'inizio, accompagna l'intero decorso della malattia ed è associato ad anemia progressiva. Altri problemi comuni includono la sindrome del tunnel carpale (aculei e dolore alle dita causato dalla compressione del nervo nella zona del polso) e la sindrome di Raynaud (una condizione in cui il flusso di sangue alle dita diminuisce drasticamente sotto l'azione del freddo).

In alcuni casi, i noduli molli appaiono sotto la pelle sopra le superfici ossee. Complicanze più gravi, come infiammazione del cuore e dei polmoni, ingrossamento della milza, sono caratteristiche dei casi più gravi.

Oltre a un'indagine approfondita e alla raccolta dei reclami dei pazienti, al suo attento esame clinico, al test muscolare manuale (definizione del dolore durante la flessione della mano), è anche necessario utilizzare ulteriori metodi di diagnostica strumentale:

  1. La radiografia dell'articolazione della mano e del polso aiuterà a diagnosticare lesioni traumatiche del danno (frattura), infiammatorie (artrite) o neoplastiche (neoplasie). Questo è un test molto semplice e affidabile che consente al medico di valutare i contorni delle ossa e la loro integrità, nonché la distanza tra loro.
  2. L'ecografia dell'articolazione del polso è un metodo di ricerca informativo che può economicamente e senza radiazioni dannose aiutare a diagnosticare malattie reumatologiche, traumatiche e altre malattie delle ossa articolari, della cartilagine, dei legamenti e dei muscoli.

Questo esame è in una certa misura più informativo di una radiografia (se non è necessario diagnosticare le fratture), molto più economico di una risonanza magnetica. Questo tipo di ultrasuoni non ha controindicazioni, non richiede preparazione. Consente di esaminare i tessuti molli che non sono disponibili per l'esame a raggi X.

È possibile valutare le condizioni di muscoli, cartilagine, borse articolari, tendini. Vengono rilevati vari tumori, viene determinata la degenerazione della cartilagine. La presenza di ematomi, lacrime e altre anomalie può essere vista.

  • La risonanza magnetica dell'articolazione del polso è uno studio esperto che consente di identificare eventuali patologie da parte di ossa, legamenti e tendini che formano l'articolazione più complessa nella struttura anatomica e nelle funzioni del corpo umano.

    Lo studio è condotto per chiarire:

    • effetti della ferita;
    • lesioni infiammatorie dell'articolazione (artrite reumatoide);
    • cause di dolore e gonfiore intorno all'articolazione;
    • condizioni dopo il trattamento chirurgico.

    Inoltre, la risonanza magnetica dell'articolazione del polso spesso aiuta a stabilire la causa esatta della disfunzione del braccio, la sua debolezza, rigidità o "goffo" dei movimenti. Una caratteristica importante della risonanza magnetica dell'articolazione del polso e della mano è la sua assoluta sicurezza, l'assenza di raggi X dannosi.

  • Trattamento dell'artrite dell'articolazione del polso

    Il trattamento dell'artrite include la nomina di farmaci anti-infiammatori: nei casi lievi non steroidei, in quelli gravi-ormonali.

    Anche metodi efficaci di fisioterapia:

    • irradiazione ultravioletta;
    • elettroforesi di antidolorifici;
    • fonoforesi;
    • esercizio terapeutico;
    • massaggio;
    • fangoterapia

    Solo un medico può fornire una cura completa per l'artrite - e prima si va da lui, maggiori sono le possibilità di una cura.

    L'artrite delle articolazioni del polso è curabile, ma prima di procedere ad esso, è necessario scoprire le cause della malattia e il suo stadio di sviluppo. Nel caso in cui venga diagnosticata un'artrite purulenta acuta, il trattamento prevede un'artrotomia, un drenaggio che contribuirà a un migliore deflusso di pus dalle aree infiammate.

    Un posto speciale è occupato dallo studio dei contenuti articolari, che consente di determinare il tipo di agente patogeno e la sua sensibilità agli effetti della terapia antibatterica. I risultati dello studio ci permettono di prescrivere il trattamento corretto con l'inclusione di un antibiotico efficace.

    Un processo infiammatorio pronunciato nell'articolazione del polso è alleviato con FANS e impacchi freddi. Nell'artrite di grado II, il trattamento prevede l'immobilizzazione dell'articolazione e, nello stadio III, diventa necessaria la somministrazione diretta di glucocorticosteroidi. Nel caso di processi purulenti, viene prelevato un campione di liquido sinoviale, viene rilevato un ceppo batterico e vengono prescritti antibiotici appropriati.

    L'artrite cronica acuta o esacerbata dell'articolazione del polso comporta il trattamento, compresa l'immobilizzazione dell'articolazione e l'assunzione di farmaci anti-infiammatori o antibiotici.

    Il trattamento della malattia, finalizzato a rimuovere l'infiammazione del polso, viene effettuato con l'uso di farmaci non steroidei. Inoltre, analgesici sono presi in parallelo - antidolorifici e trattamento fisioterapico, e la terapia fisica consente di ripristinare la normale mobilità delle mani.

    Se un paziente ha l'artrite dell'articolazione del polso in una forma cronica, allora un posto importante nel suo stile di vita dovrebbe essere il controllo del livello di stress sulle mani, la terapia fisica di esercizio periodica e il rispetto della dieta. A volte il trattamento viene effettuato con l'aiuto di farmaci - condroprotettori che promuovono la rigenerazione dei tessuti delle mani.

    In una situazione in cui la malattia è in uno stadio avanzato e non vi è alcun effetto positivo dalla terapia in corso, l'intervento chirurgico è l'unica soluzione corretta. L'operazione eseguita al polso ha l'obiettivo principale: migliorare la mobilità e ridurre il dolore.

    Poiché il secondo grado di artrite dell'articolazione del polso è caratterizzato da sintomi pronunciati, pochi pazienti portano la malattia allo stadio III. Pertanto, in rari casi vengono utilizzati trattamenti chirurgici e condroprotettori, la cui razionalità nell'artrite è ancora in dubbio.

    Trattamento in remissione

    Quando l'infiammazione si attenua, al paziente vengono prescritti fisioterapia, massaggio alle mani e terapia fisica. Praticamente tutte queste procedure possono essere eseguite indipendentemente a casa.

    La riduzione dell'infiammazione consente di iniziare a praticare la cultura fisica, il massaggio e le procedure di fisioterapia, contribuendo al rapido recupero e alla diagnosi di "artrite articolare del polso".

    L'educazione fisica è molto utile, specialmente per il dolore alle articolazioni e il loro gonfiore, affaticamento, malessere e depressione. L'attività fisica inibisce la densità ossea.

    Esercizi quotidiani per le dita, sfregamento del polso con una buona mano, fangoterapia, riscaldamento delle mani con paraffina e argilla sono i componenti della terapia secondaria.

    È importante assicurarsi che le lezioni non siano troppo stressanti, cioè non causino forti dolori e affaticamento.

    L'artrite dell'articolazione del polso è una malattia sgradevole che offre molto disagio e cambia completamente l'immagine abituale di una persona. Nonostante i suoi sintomi complessi e le peculiarità del corso, il trattamento corretto consente di portare questa malattia nella fase di remissione e restituire il paziente alla vita di tutti i giorni.

    Dieta dell'artrite

    Nella prevenzione e nel trattamento delle malattie delle articolazioni, un ruolo importante è svolto da una dieta equilibrata. Pertanto, la correzione della dieta dovrebbe essere il primo punto del piano preventivo e terapeutico.

    Per facilitare la "vita" delle articolazioni, è necessario regolare miratamente il metabolismo e fare in modo che tutte le sostanze attive necessarie (vitamine, minerali, ecc.) Siano presenti nella dieta quotidiana, aiutando, non aspettando il dolore acuto, prevenendo la degenerazione articolare e ripristinando anche la funzione delle articolazioni colpite.

    Va notato che ci sono molte varietà di artrite, a seconda della causa dell'infiammazione delle articolazioni. Pertanto, non esiste un'unica dieta per l'artrite adatta a tutti i tipi di artrite - una dieta specifica è raccomandata per ogni tipo di artrite, che dovrebbe essere scelta dopo un esame completo e una consultazione con il medico.

    La scelta della dieta per l'artrite deve essere affrontata con la massima responsabilità, ricorda che una dieta può non solo aiutare ma anche danneggiare se viene utilizzata in modo errato. Quindi, una dieta che è utile per l'artrosi è fortemente controindicata nell'artrite gottosa.

    Con molta attenzione è necessario avvicinarsi all'uso di diete povere di calcio, perché questo può portare allo sviluppo dell'osteoporosi, che peggiorerà la condizione delle articolazioni. Tuttavia, un eccesso di calcio può causare una crescita accelerata di osteofiti.

    In caso di artrite causata da lesioni, sovraccarico fisico, disturbi alimentari (ad esempio, mancanza di vitamine), la cosa principale è una dieta razionale ea pieno regime che contenga una quantità sufficiente di proteine, grassi, carboidrati, vitamine e minerali.

    L'unica limitazione è che non ci dovrebbe essere una grande quantità di carboidrati facilmente digeribili e grassi refrattari nella dieta, dal momento che il sovrappeso dovrebbe essere affrontato in caso di articolazioni malate.

    Per ripristinare le articolazioni sarà utile l'aspic o i brodi delle ossa, che contiene una grande quantità di collagene. Il collagene fornisce la forza della cartilagine e del tessuto osseo, è necessario per il ripristino di muscoli e legamenti danneggiati. Utile in questo tipo di artrite e gelatina alimentare, dalla quale è possibile preparare una varietà di gelatina.

    I latticini sono necessariamente inclusi nella dieta, perché, in primo luogo, le proteine ​​del latte vengono facilmente assorbite dall'organismo e, in secondo luogo, il latte contiene molto calcio, necessario per rafforzare il tessuto osseo. Proteine ​​animali contengono carne magra e pesce, verdura - farinata di grano saraceno, fagioli e lenticchie.

    La dieta svolge un ruolo cruciale nella prevenzione degli attacchi di artrite gottosa. Con questo tipo di artrite, carne, pesce e brodi di funghi, carne affumicata, pesce salato e fritto, caviale, legumi (lenticchie, piselli, fagioli, fagioli, soia), acetosa, spezie (pepe, rafano, senape) sono esclusi dalla dieta.

    L'alcol è severamente proibito, compresa la birra. La dieta per l'artrite gottosa è raccomandata principalmente vegetariana, sono ammessi tipi di carne dietetici - pollo, tacchino, coniglio, uova di gallina, pesce bollito.

    L'artrite reumatoide è una malattia autoimmune, nel trattamento della quale la dieta è ausiliaria. Tuttavia, una dieta corretta per l'artrite reumatoide può alleviare significativamente la condizione del paziente sullo sfondo della terapia farmacologica e prolungare significativamente lo stato di remissione. La terapia dietetica ha lo scopo di ridurre l'infiammazione e migliorare la difesa immunitaria del corpo.

    Una dieta per l'artrite reumatoide dovrebbe includere un tenore proteico normale o moderatamente elevato, un contenuto di carboidrati normale limitando lo zucchero e i prodotti che lo contengono, una quantità limitata di grasso animale e sostituendolo con vegetali (specialmente olio di oliva e semi di lino), una quantità limitata di sale.

    Nella dieta dovrebbero essere sufficienti vitamine e minerali. I pasti dovrebbero essere frazionari (assunzione di cibo 5-6 volte al giorno). I pasti sono cotti in forma bollita o al forno.

    La dieta per l'artrite reumatoide esclude carne, pesce, brodi di funghi e salse, carne e latticini grassi, carne di manzo, montone, maiale, oli da cucina, carne affumicata, cibo in scatola, sottaceti, sottaceti, snack salati, spezie e condimenti, pasticceria, gelato, forte tè e caffè, cibo molto freddo o caldo.

    Per i pazienti con tutti i tipi di artrite, ci sono alcune linee guida generali a cui dovresti prestare attenzione.

    Gli alimenti contenenti acidi grassi omega-3 devono essere inclusi nella dieta per l'artrite. Queste sostanze alleviano l'infiammazione, che allevia i sintomi dell'artrite. La maggior parte degli acidi grassi omega-3 si trova nei pesci marini, nelle sue varietà grasse, ma se è controindicato per te, fai attenzione all'olio di semi di lino. È più facile da digerire e ha anche un effetto terapeutico, grazie al contenuto di tutti gli stessi acidi grassi benefici.

    Per tutti i tipi di artrite, dovresti abbandonare il tè forte, il caffè, ridurre il consumo di alcol. La dieta per l'artrite limita e spesso elimina sottaceti, condimenti piccanti e spezie. Ma ci sono delle eccezioni. Alcuni studi hanno identificato gli effetti positivi della curcuma e dello zenzero. Tuttavia, si dovrebbe fare attenzione ed escludere le reazioni allergiche.

    Sebbene non esistano prove scientifiche sane su questo argomento, alcuni studi hanno dimostrato che le piante della famiglia dei nightshade - patate, peperoni, pomodori e melanzane - possono influenzare negativamente la condizione dei pazienti artritici. Se noti un deterioramento del benessere dopo aver mangiato questi prodotti, escludili dalla dieta.

    La cosa principale da ricordare è che la dieta per l'artrite dovrebbe essere equilibrata, con un contenuto sufficiente di vitamine e minerali, preferibilmente a basso contenuto calorico.

    Ricette della medicina tradizionale

    1. Decotto di foglie di mirtillo:
      2 cucchiaini di foglie di mirtillo rosso versare un bicchiere d'acqua e far bollire per 15 minuti, quindi raffreddare, filtrare e bere un po 'durante il giorno.
    2. Bene rimuove il cavolo fogliare dolore artritico (avvolgere le articolazioni malate di notte).
    3. Unguento di betulla:
      Sia i reni che le foglie di betulla hanno proprietà curative nel trattamento dei pazienti con artrite. È meglio usare germogli e foglie fresche, ma in inverno puoi usare quelli secchi.

    Preparazione di unguento: 800 g di olio di girasole non salato fresco mescolato con 400 g di germogli di betulla e gettare in un recipiente di argilla, chiudere ermeticamente. Quindi mettere la nave per 24 ore in un forno caldo. Se si usano germogli secchi, il tempo di permanenza nel forno viene aumentato a 48 ore.

    Quindi passare la massa risultante attraverso un setaccio spesso e aggiungere un pizzico di canfora in polvere, circa 6 g. Mescolare bene il preparato e metterlo in un luogo freddo. Macchie doloranti strofinare questo unguento durante la notte.

  • Unguento a base di trementina:
    componenti:

    • trementina pura, 0,5 l,
    • alcool puro 96 °, 0,5 l,
    • olio d'oliva, 0,5 l,
    • canfora, un terzo di un cucchiaino.

    Preparazione: sciogliere la canfora nella trementina, aggiungere l'olio d'oliva e poi l'alcol. Agitare bene prima dell'uso.

    Di notte, le macchie dolenti lo strofinano con questo unguento fino a quando l'unguento si indurisce, quindi lo legano con un panno di lana. Congedo per vestirsi durante la notte.

  • Medicina di erbe

    1. Fiori di sambuco, foglia di ortica, radice di prezzemolo, corteccia di salice (tutti equamente divisi). Un cucchiaio di raccolta frantumata preparare un bicchiere di acqua bollente, far bollire per 5 minuti a fuoco basso, fresco, filtrare. Bere 2 tazze di brodo al giorno.
    2. Ciliegia comune (frutto) Nella medicina popolare, i frutti della ciliegia e del latte sono usati per l'infiammazione delle articolazioni - l'artrite.
    3. Media stella marina, woodlouse (erba). 1 cucchiaio di erbe per 1 tazza di acqua bollente. Insistere, avvolto, 4 ore, scarico. Prendi 1/4 di tazza 4 volte al giorno prima dei pasti per l'artrite, la gotta.
    4. Gryzhnik fragrante (erba fresca). 3 cucchiaini di erbe fresche per 500 g di acqua bollente. Insistere, avvolto, 1 ora, scarico. Prendi 1/3 di tazza 3 - 4 volte al giorno, fredda o calda per l'artrite, i reumatismi, la gotta.
    5. Giardino di portulaca (erba). 1 cucchiaio di erbe fresche per 1 tazza di acqua fredda. Far bollire per 10 minuti dopo l'ebollizione. Insistere, avvolto, 2 ore, scarico. Prendere 1-2 cucchiai da tavola 3-4 volte al giorno per l'artrite.
    6. Ippocastano 20 g di fiori insistono per 2 settimane in 0,5 litri di alcool o vodka. La tintura viene utilizzata 1-2 cucchiai 3-4 volte al giorno per l'artrite.
    7. Mullear, bear ear (fiori). 50 g di fiori insistono per 2 settimane in 0,5 litri di vodka o alcol a 70 gradi. L'alcol o la tintura di vodka è usata per lo sfregamento come analgesico per il dolore artritico e specialmente per i nervi.
    8. Giallo genziana (rizoma con radici). 3 cucchiaini di rizomi e radici far bollire per 20 minuti in 3 tazze d'acqua. Insistere, avvolto, 2 ore, scarico. Assumere 1/2 tazza 3-4 volte al giorno prima dei pasti per l'artrite di varia origine. La stessa azione ha una genziana a croce. Fai lo stesso. Prendi 1/4 tazza 3 volte al giorno prima dei pasti.
    9. Prendi una bottiglia che contiene 0,5 litri di liquido. Metti il ​​pezzo di canfora delle dimensioni di 1-4 pezzi di zucchero di grumo. Versare 150 ml di trementina, 150 ml di olio d'oliva nella bottiglia. Aggiungere 150 ml di alcol a 70 gradi. Agitare prima dell'uso. Strofinare prima di andare a dormire e legare con pura lana tutta la notte.

    Trattamento con tinture di alcol

    Questa malattia è accompagnata da dolore nelle articolazioni colpite, dal loro arrossamento e gonfiore. Per facilitare le condizioni del paziente, compresse e impacchi vengono utilizzati con tinture alcoliche. Hanno un effetto riscaldante e assorbente locale, riducono il dolore e il gonfiore.

    1. Richiede: 1 litro di vodka, 100 g di radice del combattente.

    Metodo di cottura La radice del combattente versa la vodka e la mette in un luogo caldo. Dopo 3 giorni, la tintura dovrebbe essere il colore del tè forte.

    Metodo di utilizzo Prima di coricarsi 1 cucchiaino. strofinare delicatamente le tinture nell'articolazione dolorante (se le articolazioni su due braccia o gambe sono interessate, strofinandosi in un arto e il giorno successivo nell'altro), chiuderlo con una flanella e avvolgere con la lana, non rimuovere la benda fino al mattino. Il corso del trattamento è di 2 settimane.

    Dopo essersi strofinati, lavarsi immediatamente le mani con sapone, poiché il lottatore è una pianta velenosa. Al mattino pulire l'articolazione con uno straccio imbevuto di acqua fredda.

  • Richiesto: 100 g di vodka, 120 g di ammoniaca, 60 g di trementina, 1 baccello di peperoncino rosso, 20 g di alcool formico, 30 g di grasso d'oca e alcool di canfora, 50 g di burro.

    Metodo di cottura Versare tutti gli ingredienti nella bottiglia, tritare il pepe e aggiungere nello stesso punto. Insistere 24 ore su 24. Agitare prima dell'uso.

    Metodo di utilizzo Al momento di coricarsi, strofina le articolazioni doloranti, seguita da un impacco caldo. Lavarsi accuratamente le mani dopo lo sfregamento. Il corso del trattamento è di 3 settimane.

  • Richiesto: 1/2 litro di vodka, 200 g di sale, 100 g di senape secca.

    Metodo di cottura Mescolare sale e senape, riempire con la vodka. Insistere 1-2 giorni. Agitare prima dell'uso.

    Metodo di utilizzo Comprime le articolazioni doloranti. Conservare 2-3 ore Ripetere la procedura per 2 mesi.

  • Trattamento con sale marino

    Per l'artrite, qualsiasi medico raccomanderà di usare il meno sale possibile. Ma questo consiglio medico riguarda solo l'uso interno, ma è molto utile applicare il sale esternamente, soprattutto perché abbiamo sale non semplice, ma sale marino.

    1. Un ottimo rimedio per l'artrite è il latte vaccino con sale marino. Prendi un bicchiere di latte, scalda a 50 °, aggiungi un cucchiaio di sale marino, mescola bene, lascia raffreddare.

    Per la notte, ungere le articolazioni malate con il latte salato utilizzando questa tecnologia. Lubrifica per la prima volta, aspetta che si asciughi. Quindi ripetere la sfocatura. Aspetta ancora che si asciughi. E così cinque volte.

    Quindi applichi una benda di riscaldamento all'articolazione (ad esempio, la leghi con una sciarpa di piume o una sciarpa di lana). Il corso del trattamento è di 30 giorni. Quindi devi fare una pausa per 10 giorni e ripetere il corso.

  • Mescolare un bicchiere di succo di rafano nero, un bicchiere di miele, mezzo bicchiere di alcool medico e 100 g di sale marino macinato. Il "chiacchierone" risultante durante la notte strofina nei punti dolenti usando la stessa tecnologia del latte salato.

    Allo stesso tempo con l'uso esterno, questa miscela si consiglia di assumere per via orale in un cucchiaio due volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti.

    Il corso del trattamento è di tre settimane. Poi una settimana e puoi ripetere il corso.

  • In un bicchiere di acqua tiepida, sciogliere due cucchiai di sale marino macinato. Riscalda gli impacchi con questa soluzione per la notte. Si consiglia di applicare alle articolazioni malate nel periodo di malattia acuta. Ma non più di tre settimane di fila. Allora hai bisogno di una pausa di una settimana.
  • Il sale marino riscaldato è posto in sacchetti di tessuto e applicato sotto forma di impacchi secchi di notte per l'articolazione dolente per l'artrite e per la radicolite nella parte bassa della schiena. Si raccomanda di farlo durante una esacerbazione della malattia, ma non più di tre settimane di fila. Quindi - una pausa di una settimana.
  • Se hai l'artrite traumatica, sei indicato per essere trattato con un sale freddo.

    È inverno fuori? Bene, fai una palla di neve con una manciata di neve e una manciata di sale marino. Attaccare questa neve al punto dolente e tenere premuto fino a quando non si scioglie. Se la pelle diventa rossa dopo la procedura, lubrificarla con vaselina o una crema grassa. Il corso del trattamento è di 10 giorni.

    Se hai bisogno di essere trattato nella stagione calda, puoi congelare il ghiaccio da una soluzione acquosa di sale marino e applicare i cubetti di ghiaccio sui punti dolenti.

  • Autodiagnosi e prevenzione

    Una struttura così complessa, come l'articolazione del polso, richiede attenzione a se stessa.

    Secondo le statistiche, l'artrite cronica dell'articolazione del polso si sviluppa nel 60% delle persone che lavorano al computer. In assenza di un processo infettivo, i sintomi sono lievi e la malattia si sviluppa lentamente, lasciandosi sentire all'età di 40-50 anni.

    Il trattamento migliore è la prevenzione e occasionalmente è possibile eseguire l'autodiagnosi dei prerequisiti per lo sviluppo della malattia in base alle seguenti caratteristiche:

    • la comparsa di dolore acuto quando si cerca di raggiungere la punta delle mignolo fino alla punta dei pollici;
    • con la rapida flessione e l'estensione delle dita in un pugno, la mano interessata rimarrà indietro rispetto a quella sana in velocità;
    • se, quando si utilizza un cuscino speciale sotto il polso mentre si lavora con un mouse del computer, una persona avverte lo stesso disagio che senza di essa, indica una possibile malattia.

    Le malattie non trattate di questa articolazione possono trasformare un'intera persona sana in una persona indifesa e incapace di compiere le azioni più semplici.

    La malattia porta a gravi conseguenze:

    • artrite purulenta acuta;
    • osteomielite - infiammazione ossea;
    • sepsi - avvelenamento del sangue;
    • contrattura - limitando la mobilità dell'articolazione;
    • dislocazione patologica - uscita della testa dell'articolazione dalla fossa articolare.

    Nei casi avanzati, l'articolazione viene deformata in modo permanente, causando disabilità.

    Le misure preventive possono ridurre significativamente la probabilità di infiammazione o distruzione dell'articolazione:

    • periodi alternati di attività fisica con riposo, evitare estremi - sia carichi eccessivi che uno stile di vita a bassa attività fisica;
    • consultare immediatamente un medico in caso di malessere;
    • Trattamento responsabile del periodo di trattamento e di recupero delle infezioni virali respiratorie acute: l'infiammazione delle articolazioni può svilupparsi come complicazioni dopo le malattie virali che si trovano sui piedi.

    Assicurati di consultare il tuo medico se c'è gonfiore, dolore, un crunch all'articolazione del polso (specialmente se c'è una predisposizione familiare alle patologie articolari o nel recente passato - una malattia infettiva passata).

    Al fine di mantenere la salute e la mobilità dell'articolazione del polso, devono essere seguite le seguenti semplici raccomandazioni:

    • Evitare un eccessivo esercizio al polso.
    • Mangia bene e vivi uno stile di vita attivo.
    • Eseguire esercizi speciali mentre si lavora per evitare il verificarsi di malattie del polso professionali.
    • Creare condizioni fisiologiche favorevoli per il lavoro e il riposo.
    • Non fumare o abusare di bevande alcoliche.

    La prevenzione dell'artrite è piuttosto semplice: normalizzazione della nutrizione, carica regolare delle mani e preferenza dei guanti in lana naturale per i bellissimi guanti in pelle in inverno.