Principale

Gomito

Artrite delle articolazioni nei bambini

È triste rendersi conto che una malattia così terribile, come l'artrite, non aggira neppure gli abitanti più piccoli del nostro pianeta. Ma le statistiche severe dicono che ogni millesimo di bambini sotto i 3 anni diventa una vittima di questa malattia. Il picco di incidenza è considerato da uno a tre anni, ma questo è puramente individuale. Quali sono i sintomi e i metodi di trattamento dell'artrite nei bambini, imparerai dal nostro materiale.

I sintomi dell'artrite nei bambini

Se un bambino è molto piccolo e non è ancora in grado di esprimere chiaramente le sue lamentele, allora è abbastanza difficile determinare la sua artrite.

I genitori dovrebbero essere attenti al comportamento del loro bambino. Dovresti diffidare delle seguenti caratteristiche:

Capricci irragionevoli di un bambino con un possibile rifiuto di mangiare;

Zoppicando durante una passeggiata o una partita (il bambino prova a camminare meno e non permette di toccare il punto dolente);

Denunce di dolore senza alcuna ragione obiettiva (non c'era né una caduta né un livido);

Gonfiore e arrossamento dell'articolazione;

Difficile alzare la maniglia o la gamba;

Cambiamenti nell'andatura del bambino.

Se almeno uno dei suddetti sintomi è stato rilevato, è necessario consultare immediatamente un medico specialista.

I seguenti sintomi possono anche essere attribuiti ai sintomi generali di artrite nei bambini:

La comparsa di punti pruriginosi ed eruzioni cutanee sulla pelle attorno all'articolazione dolorante;

Aumento dei linfonodi regionali localizzati vicino al fuoco dell'infiammazione.

Cause dell'artrite nei bambini

Il corretto trattamento dell'artrite nei bambini è possibile solo dopo aver determinato la vera causa della sua insorgenza.

Le cause dell'artrite infantile includono:

Violazione dei processi metabolici nel corpo;

Malattie del sistema nervoso;

Esposizione alle basse temperature.

Spesso è difficile diagnosticare l'artrite nei bambini. Ad esempio, un bambino ha sofferto di una malattia infettiva, che i genitori non attribuiscono molta importanza, e la complicazione è stata l'infiammazione delle articolazioni.

Tipi di artrite nei bambini

Tra tutte le varietà di artrite da bambini, possiamo distinguere le seguenti forme principali:

Forma reattiva di artrite. Questa è una malattia infiammatoria asettica, che colpisce principalmente le articolazioni degli arti inferiori. La causa è un'infezione batterica precedentemente trasferita. Le forme reattive di artrite includono l'artrite urogenitale e postenterocolitica. Ad esempio, la forma urogenitale si origina sulla base di un processo infettivo esistente negli organi del sistema urogenitale;

Forma infettiva di artrite Le infezioni batteriche, virali e fungine contribuiscono a questa forma della malattia. La posizione degli agenti patogeni è direttamente la cavità dell'articolazione, in cui cadono con il flusso di sangue o linfa. Il rischio di artrite infettiva aumenta dopo un trauma articolare. L'artrite infettiva è più comune nei bambini sotto i tre anni di età;

Forma giovanile dell'artrite reumatoide. L'eziologia di questa malattia non è ancora completamente compresa. Si ritiene che il fattore decisivo sia l'ereditarietà gravata. I bambini sotto i 16 anni sono a rischio per l'incidenza dell'artrite giovanile. L'artrite giovanile colpisce principalmente le grandi articolazioni, causando il loro allargamento e deformità. Il pericolo della malattia sta nella sua rapida e costante progressione e in casi gravi è possibile anche un danno agli organi interni. La forma giovanile dell'artrite reumatoide può verificarsi con l'infiammazione del solo apparato articolare e può coinvolgere i polmoni o il cuore nel processo;

Spondilite anchilosante Molto spesso, questa malattia fa il suo debutto in tenera età e si manifesta con un processo infiammatorio cronico nelle articolazioni periferiche e nella colonna vertebrale;

Artrite reumatica È una manifestazione patognomonica del reumatismo infantile. I bambini di età inferiore ai 16 anni sono a rischio di morbilità. Per malattie come la piccola corea, l'anello eritema e i reumatismi, la loro origine infettiva è una caratteristica unificante. Molto spesso, la causa della loro comparsa è l'infezione streptococcica (tonsillite, mal di gola, faringite).

Trattamento dell'artrite nei bambini

Il trattamento dell'artrite nei bambini può durare a lungo e l'approccio ad esso dovrebbe essere completo. Insieme alla terapia farmacologica vengono utilizzati speciali massaggi terapeutici e fisioterapia. Se la malattia è in fase acuta, il trattamento ambulatoriale sarà inefficace. Il bambino dovrebbe essere in ospedale, dove sarà in grado di imporre una stecca speciale per immobilizzare l'articolazione dolente.

L'intervento chirurgico per l'artrite nei bambini è indicato solo se c'è una grave deformità delle articolazioni, che viene corretta dalle protesi.

La terapia farmacologica consiste in due fasi consecutive:

L'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei per alleviare i sintomi dolorosi della malattia;

Assunzione di farmaci che sopprimono il sistema immunitario quando si tratta di artrite reumatoide (immunosoppressori);

Terapia di disintossicazione;

Rafforzamento della funzione di drenaggio del corpo.

L'uso del primo gruppo di farmaci aiuta a rimuovere la sindrome del dolore pronunciato, ridurre la risposta infiammatoria e migliorare la mobilità articolare.

Per il trattamento sintomatico dell'artrite nei bambini usano i seguenti farmaci:

Acido acetilsalicilico È un attributo obbligatorio della terapia farmacologica conservativa per l'artrite. I vantaggi di questo farmaco possono essere attribuiti alla sua efficacia, ma è strettamente controindicato in presenza di violazioni esistenti della coagulazione del sangue;

Diclofenac Attualmente, gli esperti hanno concluso che durante l'uso di diclofenac, i bambini possono sperimentare cambiamenti erosivi nel tratto digerente superiore. Inoltre, è strettamente controindicato per i bambini sotto i 6 anni;

L'indometacina si è affermata come un eccellente agente anti-infiammatorio e anti-edematoso. Gli esperti l'hanno designato come il farmaco preferito nel trattamento dell'artrite nei bambini;

Naproxen è un altro farmaco anti-infiammatorio. È indicato per il trattamento dell'artrite reumatoide e giovanile nei bambini. Il suo unico inconveniente sono le restrizioni di età. Naproxen è indicato solo per i bambini sopra i 10 anni.

La terapia di disintossicazione è finalizzata all'attivazione dell'immunità locale e generale, all'armonizzazione dei processi metabolici e alla normalizzazione della circolazione sanguigna nell'apparato articolare.

La stimolazione della funzione di drenaggio è la chiave per completare l'eliminazione delle tossine dal sito della malattia e la stimolazione dell'area nutrizionale dell'articolazione.

Il trattamento specifico dell'artrite reattiva nei bambini consiste nei seguenti passaggi sequenziali:

Rimozione della sindrome del dolore pronunciato;

Neutralizzazione del fuoco infettivo.

Eliminazione delle conseguenze della malattia.

Per il sollievo dal dolore, vengono utilizzati i farmaci antinfiammatori non steroidei sopra descritti (FANS). Se il bambino è infastidito da un dolore lancinante che non può essere alleviato dai FANS, è necessario ricorrere a iniezioni intra-articolari utilizzando i farmaci antinfiammatori ormonali del gruppo dei glucocorticoidi (metilprednisolone). Prima di assegnare i corticosteroidi, devi essere sicuro che non vi siano agenti patogeni nel fluido intraarticolare.

Per eliminare l'attenzione infettiva, nella pratica del trattamento dell'artrite infantile, i medici usano ampiamente i farmaci del gruppo dei macrolidi. A causa del loro effetto delicato, è possibile evitare gravi effetti collaterali. Le droghe scelte sono la claritromicina, la roxithromycin e la josamicina.

Se parliamo dell'eziologia intestinale della forma reattiva dell'artrite, allora, in generale, la lotta contro l'infezione intestinale sarà inutile a causa della sua assenza al momento della diagnosi. Il fatto è che quando si sviluppa l'artrite, non c'è più alcun focolaio infettivo nell'intestino. Solo prima che la terapia immunosoppressiva potenzialmente possibile valga la terapia anti-batterica con l'uso di aminoglicosidi.

Se la malattia è diventata cronica, è necessario un trattamento patogenetico. I componenti principali di questa terapia sono i farmaci immunomodulatori che assicurano il funzionamento stabile del sistema immunitario. Questi farmaci includono Tacvitina, Likopid e Polyoxidonium.

Con l'artrite reumatoide nessun trattamento porterà i risultati attesi se non si usano immunosoppressori. Solo questi strumenti sono in grado di fermare il processo di distruzione delle articolazioni colpite del bambino. Tali farmaci come la ciclosporina, la mercaptopurina e la leflunomide sono ampiamente usati.

Trattamento dell'artrite giovanile è effettuato con l'uso di farmaci anti-infiammatori in combinazione con una dieta speciale. Nella dieta quotidiana del bambino devono essere alimenti ricchi di calcio. Affinché il trattamento abbia luogo con il massimo beneficio, è necessario organizzare correttamente il regime di attività fisica e di riposo.

Trattamenti non tradizionali

I metodi non tradizionali di cura dell'artrite nei bambini possono essere un eccellente complemento alla terapia conservativa.

Uno dei mezzi universali e molto efficaci è l'argilla bianca, blu e rosa. Ha un pronunciato anti-edema e un'azione anti-infiammatoria. L'argilla è adatta per uso esterno nel trattamento dell'artrite nei bambini di età superiore ai 3 anni. Deve essere usato sotto forma di impacco, che viene sovrapposto al giunto dolente, coperto con cellophane e avvolto con tessuto di lana.

Per il trattamento di bambini di età superiore a 6 anni, è possibile utilizzare un decotto di erba di un cardo sotto forma di compresse e lozioni. È un buon complemento nel trattamento dell'artrite reumatoide. Per preparare il brodo, devi prendere 1 cucchiaio di erba di cardo e versare un bicchiere di acqua bollente. Far bollire il brodo per mezz'ora, poi raffreddare e filtrare. Un piccolo pezzo di garza viene inumidito nel risultante brodo e sovrapposto al giunto dolente, la parte superiore deve essere coperta con un involucro di plastica e un panno di lana.

Per i bambini più grandi, le gite al bagno possono essere un buon rimedio ausiliario. Gli effetti a breve termine del calore sulle articolazioni contribuiranno ad alleviare il dolore. Tuttavia, il bagno è inaccettabile nel periodo acuto della malattia.

È importante ricordare che tali procedure possono essere fatte valere solo previa consultazione con il medico.

Proiezioni per il recupero

Sfortunatamente, l'artrite si riferisce alle malattie che accompagnano una persona per tutta la sua vita. A condizione che il trattamento corretto sia prescritto in modo tempestivo, il bambino sarà in grado di condurre uno stile di vita a tutti gli effetti senza pensare alla sua malattia. Naturalmente, l'attività fisica dovrà essere limitata al livello degli esercizi giornalieri, ma lo sport professionale per questi bambini è severamente proibito.

In modo che le frequenti recidive di artrite non portino il bambino alla disabilità, è necessario cercare immediatamente l'aiuto di uno specialista medico subito dopo la comparsa dei primi segni della malattia.

Un paio di consigli per i genitori

Per facilitare il corso dell'artrite e non provocare nuove recidive, i genitori dovrebbero osservare le seguenti regole:

Escludere dalla dieta del bambino, cibi grassi e alimenti che contribuiscono allo sviluppo di una reazione allergica;

Il bambino dovrebbe essere sempre vestito secondo il tempo per evitare l'ipotermia;

Nel mezzo di un'epidemia di malattia virale, i genitori dovrebbero prendersi cura di adeguate misure preventive;

Se il bambino ha il raffreddore, è necessario completare un ciclo completo di trattamento con metodi fisioterapici.

Qualsiasi tipo di terapia e prescrizione di farmaci devono essere effettuati esclusivamente da un medico. Solo uno specialista può effettuare una selezione di trattamenti in base alle caratteristiche individuali del corpo del bambino.

Autore dell'articolo: Muravitsky Igor Valerievich, reumatologo

Artrite da bambini: sintomi e trattamento

Artrite da bambini - i sintomi principali sono:

Uno dei problemi più comuni della moderna pediatria è la diagnosi e il trattamento delle malattie infiammatorie delle articolazioni. Si ritiene che le lesioni non traumatiche del tessuto articolare si trovino solo in persone di età superiore ai 50 anni, tuttavia, le statistiche mediche indicano che nei tempi moderni l'artrite da bambini si trova in 6-18 bambini su 100. Questa malattia è più comune nei bambini sotto i 16 anni. anni, mentre le ragazze si ammalano 2-3 volte più spesso dei ragazzi.

Artrite: definizione, eziologia e classificazione della malattia

I medici chiamano l'artrite una malattia di natura infiammatoria, durante la quale sono colpite le membrane interne delle articolazioni. Può procedere in forma acuta e cronica, è caratterizzato da un decorso lento e progressivo e senza un trattamento appropriato può portare alla disabilità del paziente.

Le cause esatte dello sviluppo di questa malattia non sono note, ma la maggior parte degli scienziati è incline alla teoria immunogenetica del suo verificarsi, secondo la quale l'artrite si sviluppa sullo sfondo di una malattia genetica del sistema immunitario. Inoltre, i seguenti fattori possono causare l'infiammazione del tessuto articolare:

  • infezioni o virus;
  • disordini metabolici;
  • reazioni allergiche;
  • eccessivo stress alle articolazioni (quando si gioca a sport, per esempio);
  • interruzione del sistema nervoso.

Classificazione della malattia

I bambini hanno l'artrite dei seguenti tipi:

  • infettivo o reattivo (si verifica sullo sfondo dell'infezione della cavità articolare da parte di microrganismi patogeni, si verifica spesso nei bambini sotto i 6 anni, in cui è interessata l'articolazione dell'anca);
  • senza vaccino (manifestato come reazione individuale patologica del corpo del bambino alla somministrazione di qualsiasi vaccino);
  • virale (è una complicazione di malattie virali - rosolia, epatite, influenza);
  • reumatoide (il più comune è l'artrite reumatoide nei bambini);
  • giovanile (si sviluppa sullo sfondo della violazione del sistema immunitario).

Vale anche la pena di affermare che esiste una poliartrite, caratterizzata dall'infiammazione di due o più articolazioni contemporaneamente e dalla monoartrite, in cui l'articolazione del ginocchio o dell'anca è più spesso interessata.

Praticamente nulla può essere detto sulla patogenesi della malattia, a causa della mancanza di informazioni sulle cause esatte del suo sviluppo, ma il meccanismo per lo sviluppo dell'artrite reumatoide giovanile nei bambini è basato su malattie autoimmuni. Quando si eseguiva una ricerca nel corpo di un bambino con una diagnosi del genere, è stato trovato un contenuto aumentato di autoanticorpi, che sono in grado di formare complessi immunitari che danneggiano la membrana sinoviale delle articolazioni.

Il quadro clinico della malattia

I sintomi dello sviluppo dell'artrite in un bambino dipendono dal suo tipo, ma vale la pena dire che i principali segni dello sviluppo della malattia includono:

  • diminuire o completare la perdita di appetito;
  • dolore che può essere localizzato in qualsiasi parte del corpo (durante una lesione dell'articolazione dell'anca, è peggio quando si è seduti);
  • dolori articolari mattutini che sono accompagnati da gonfiore della pelle colpita;
  • se l'articolazione del ginocchio o dell'anca è interessata, la rigidità è molto acuta (vale la pena dire che il dolore può essere intermittente nell'area dell'anca, cioè, può scomparire di tanto in tanto, il che rende difficile per il medico effettuare un trattamento adeguato) ;
  • anche i sintomi del danno articolare dell'anca comprendono un aumento della temperatura corporea nel sito della lesione e la comparsa di dolore acuto durante il movimento;
  • l'artrite reattiva nei bambini sotto i 6 anni di età è spesso accompagnata da danni agli occhi (uveite reumatoide), che porta ad una diminuzione dell'acuità visiva o della sua completa perdita;
  • febbre;
  • crunch innaturale in articolazioni doloranti.

Gli scienziati hanno notato che l'artrite reumatoide nei bambini è caratterizzata da una lesione simmetrica del tessuto articolare sul lato destro e sinistro del corpo. Questo è il sintomo principale della malattia ed è usato per fare una diagnosi primaria.

Diatesi neuro-artritica

Separatamente, vale la pena di dire che nei bambini c'è una malattia come la diatesi neuro-artritica, che a volte è chiamata artrite gottosa. In realtà, la diatesi non è una malattia, ma uno stato del corpo di un bambino, che viene trasmesso per ereditarietà ed è caratterizzato da una predisposizione allo sviluppo di alcune malattie di natura allergica, infettiva, infiammatoria o nervosa.

Una diatesi neuro-artritica è uno stato del corpo in cui si trova un disturbo metabolico genetico in un bambino, che si manifesta sullo sfondo di eccessiva eccitabilità del sistema nervoso. La natura neuro-artritica della diatesi sarebbe più logica attribuire al gruppo delle malattie metaboliche, ma l'intera difficoltà sta nel fatto che i sintomi principali della sua manifestazione comprendono le lesioni articolari (nella maggior parte dei casi, le articolazioni dell'anca).

Questo tipo di diatesi si trova solo nel 2% dei pazienti, ma è molto difficile iniziare il trattamento tempestivo. Nei neonati, la diagnosi è molto difficile, perché il quadro clinico completo della malattia compare solo in età scolare. I sintomi principali del suo sviluppo (ad eccezione del dolore articolare) includono:

  • aumento dell'eccitabilità nervosa, che può manifestarsi sotto forma di ansia, eccessivo gridare, paura o disturbi del sonno;
  • disturbo neuropsichiatrico;
  • terrori notturni;
  • aumenti irragionevoli a breve termine della temperatura (derivanti dalla rottura del sistema nervoso);
  • anoressia, che è difficile da trattare (i disturbi neuropsichiatrici dell'apparato digerente possono accompagnare altri tipi di diatesi);
  • enuresi (anche questa è una patologia di natura nervosa, a cui molti genitori non prestano attenzione, soprattutto a causa del fatto che per i bambini sotto i tre anni questo è normale, e nella maggior parte dei casi altre malattie causano il suo sviluppo, ma se è accompagnato da altri sintomi sopra descritti dovrebbe essere sospettato di diatesi).

I medici dicono che la diatesi neuro-artritica, che si verifica nei bambini sotto i 18 anni, è un concetto collettivo che include vari disturbi metabolici non diagnosticati (spesso ereditari). Per questo motivo, è quasi impossibile curare una tale diatesi, così i medici trattano queste malattie che si verificano sul suo sfondo.

Metodi diagnostici di base

È molto difficile diagnosticare l'artrite nei bambini sotto i 16 anni di età, perché può manifestarsi in modi diversi per ogni paziente. La cosa principale è che ai primi sintomi della sua manifestazione è necessario consultare un medico, perché prima fa una diagnosi e prescrive il trattamento appropriato, più è probabile che la prognosi della terapia sia favorevole.

I principali metodi diagnostici includono:

  • studio di laboratorio su sangue, linfa, liquido sinoviale;
  • Raggi X;
  • ultrasuoni;
  • artroscopia;
  • imaging a risonanza magnetica.

Principi del trattamento della malattia

Il medico cura la malattia. Durante i periodi di esacerbazione, si svolge in ospedale, dove gli specialisti possono fornire l'articolazione interessata con completa immobilità. Il trattamento dovrebbe essere completo e comprendere una serie di misure volte a:

  • sollievo dei principali sintomi della malattia - sindrome da infiammazione e dolore (uso di FANS e antibiotici);
  • conservazione della mobilità dell'osso nella zona interessata e prevenzione della disabilità (procedure fisioterapiche, massaggi);
  • migliorare la qualità della vita e raggiungere uno stato di remissione duratura.

Il trattamento dell'artrite dell'anca ha le sue caratteristiche - con dolore severo che di solito accompagna questa malattia, le iniezioni intra-articolari di glucocorticoidi sono prescritte al paziente (il corso dura non più di sette giorni).

Nei casi gravi della malattia, il medico può prescrivere un'operazione - sinovectomia (rimozione chirurgica della parte infiammata della membrana sinoviale) o una sostituzione completa dell'articolazione interessata con una nuova (questa operazione viene solitamente eseguita quando l'anca o il ginocchio sono interessati).

La prognosi del decorso della malattia è condizionalmente sfavorevole, cioè l'artrite è una diagnosi permanente. Tuttavia, con una terapia farmacologica opportunamente selezionata, è possibile raggiungere uno stato di remissione stabile e migliorare la qualità della vita del paziente.

Se pensi di avere l'artrite dei bambini e la caratteristica dei sintomi di questa malattia, allora il tuo pediatra può aiutarti.

Suggeriamo inoltre di utilizzare il nostro servizio di diagnostica online delle malattie, che seleziona le possibili malattie in base ai sintomi inseriti.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Artrite in un bambino - segni e classificazione della malattia, come trattare con farmaci e fisioterapia

Le principali cause di infiammazione dell'anca o di artrite in un bambino sono lesioni, reazioni allergiche, infezioni e disturbi immunitari. In un bambino, questa malattia è spesso accompagnata da cambiamenti locali nelle articolazioni: dolore, arrossamento, mobilità limitata e gonfiore. Inoltre, l'artrite infantile a volte causa febbre e debolezza in tutto il corpo.

Cos'è l'artrite in un bambino

Un intero gruppo di malattie è unito sotto il concetto di "artrite nei bambini". Tali malattie si verificano con l'infiammazione delle articolazioni. La principale causa di danno è l'infezione, il trauma, una reazione allergica. L'artrite acuta e cronica si distingue nei bambini e la malattia può procedere favorevolmente o lasciare gravi conseguenze dietro di sé, colpire diverse articolazioni o una. La malattia si sviluppa gradualmente, quindi può essere diagnosticata solo a un certo stadio. Il più difficile da riconoscere la malattia nel neonato.

Il processo infiammatorio procede in modo aggressivo, con periodiche esacerbazioni e dolore. Sebbene i bambini non possano sempre lamentarsi del dolore emergente. Sospetto che lo sviluppo della malattia possa, se il bambino inizia a essere capriccioso, il suo umore cambia drammaticamente, evita i movimenti e non mangia. Se i genitori hanno notato questo comportamento, allora si dovrebbe consultare immediatamente un medico, essere esaminati. La progressione della malattia può portare all'immobilizzazione degli arti, all'amiloidosi del cuore, alla restrizione parziale della mobilità.

sintomi

L'artrite nei bambini è considerata la più difficile da diagnosticare, dal momento che non sono ancora in grado di lamentarsi del dolore. Complicano anche il compito di un tale momento - il bambino non sa ancora come camminare. Ogni tipo di malattia ha le sue caratteristiche. Tuttavia, ci sono caratteristiche comuni simili:

  • zoppicare durante una passeggiata o durante i giochi (al bambino non è permesso di toccare il punto colpito);
  • arrossamento e gonfiore;
  • difficoltà di mobilità;
  • capricci irragionevoli del bambino;
  • cambiamento dell'andatura;
  • articolazioni doloranti in un bambino;
  • rifiuto di mangiare;
  • difficoltà a sollevare un braccio o una gamba.

Se almeno uno di questi sintomi si manifesta, è urgente consultare un medico. I sintomi generali della malattia includono ancora:

  • linfonodi ingrossati situati vicino al sito di infiammazione;
  • alta temperatura corporea;
  • drammatica perdita di peso;
  • la comparsa di eruzioni cutanee e prurito vicino al punto dolente.

motivi

L'artrite in un bambino appare per vari motivi. In questo caso, la malattia ha diversi tipi che si verificano a causa di determinate circostanze. Ad esempio, condizioni di vita povere contribuiscono allo sviluppo della malattia, soprattutto se la stanza è buia, umida, le muffe si moltiplicano. Altre cause della malattia sono:

  • Predisposizione genetica. Raramente compare nei bambini.
  • Ipotermia. Durante questo stato, il metabolismo è disturbato, inizia l'infiammazione delle articolazioni.
  • Malattie infettive (batteriche e virali). Con i batteri della malattia, i virus vengono trasportati con il sangue in tutto il corpo e persino nel tessuto dell'articolazione, dove provocano l'insorgenza di infiammazione.
  • Lesioni. Violare il fluido dell'articolazione, diventa molto, indurisce e si verifica l'abrasione della cartilagine.
  • Avitaminosi e ridotta immunità. Se i tessuti non ricevono la quantità necessaria di vitamine e micronutrienti, la cartilagine inizia a deformarsi.
  • Mancanza di luce solare La mancanza di vitamina D, così necessaria per le ossa, contribuisce allo sviluppo di processi irreversibili: disturbi metabolici nelle cellule e nelle ossa della cartilagine.

Inoltre, a causa di malattie come l'epatite B, la rosolia, l'artrite virale nei bambini può apparire. La malattia reumatoide si verifica spesso con un difetto genetico nel sistema immunitario. Malattie infettive dell'intestino e del sistema urogenitale danno anche complicazioni sotto forma di artrite reattiva all'artrite. Le cause del tipo giovanile della malattia non sono ancora note ai medici, ma spesso sembra dovuta alla predisposizione genetica.

Classificazione di artrite nei bambini

Tra il gran numero di varietà di artrite infantile, le forme principali sono le seguenti:

  • Infettiva. Le infezioni fungine, virali e batteriche contribuiscono alla comparsa di questa malattia. Il sito della lesione è la cavità dell'articolazione, in cui cadono patogeni con linfa o sangue.
  • Reattiva. Malattia asettica infiammatoria che colpisce gli arti inferiori La causa della malattia è un'infezione batterica precedentemente trasferita.
  • Artrite reumatica Aspetto patognomonico del reumatismo infantile. La causa della malattia è l'infezione da streptococco.
  • Forma giovanile sistemica di artrite reumatoide. L'eziologia del verificarsi della malattia - grave ereditarietà. A rischio di adolescenti e bambini in età scolare.
  • Spondilite anchilosante (spondilite anchilosante giovanile). Spesso i bambini soffrono di questa malattia in tenera età.

Artrite reumatoide giovanile

La malattia di Stilla o l'artrite reumatoide giovanile nei bambini è stata osservata in pazienti di età inferiore ai 16 anni. La malattia è spesso caratterizzata da infiammazione cronica delle articolazioni. Questa specie è la forma autoimmune più pericolosa della malattia, cioè quando l'immunità di una persona accetta i suoi tessuti come alieni, quindi cerca di distruggerli. Durante la malattia, un'enorme quantità di liquido si accumula nell'articolazione, che indurisce ulteriormente e distrugge la cartilagine. I sintomi principali della forma giovanile sono:

  • perdita di appetito;
  • articolazione arrossata, gonfia, alterata;
  • lamento;
  • dolore al mattino;
  • la rigidità è annotata;
  • aumento della temperatura;
  • crescita lenta di un arto dolente.

Spondilite anchilosante giovanile

In questo tipo, esiste una lesione delle articolazioni delle dita, delle gambe, delle ginocchia e del metatarso, più raramente - caviglia, anca, sternoclaveare e costale, articolazioni degli arti superiori. La malattia inizia in modo acuto. La temperatura sale a subfebrilny, meno spesso - i numeri febbrili, i sintomi di ubriachezza appaiono. La malattia è caratterizzata dallo sviluppo di Achillobursitis, entesopatia, rigidità della colonna vertebrale. I sintomi principali della spondilite anchilosante:

  • gonfiore;
  • rigidità mattutina;
  • uveite;
  • sentirsi stanco nella regione lombare;
  • nefropatia;
  • cambiamento di postura;
  • movimento limitato.

Artrite reattiva nei bambini

3 settimane dopo un'infezione intestinale o urinaria, l'artrite reattiva può svilupparsi. Le articolazioni doloranti cominciano a gonfiarsi, la pelle diventa tesa, arrossisce. A causa di forti dolori, la funzione motoria e di supporto delle articolazioni è compromessa. Il momento di iniziare il trattamento dell'artrite reattiva nei bambini ha una prognosi positiva. La malattia nella maggior parte dei casi subisce uno sviluppo inverso. Manifestazioni comuni della forma reattiva comprendono anemia, linfoadenopatia periferica, febbre, ipotrofia muscolare. I principali sintomi della malattia:

  • la forma delle articolazioni e il loro colore possono cambiare;
  • zoppia;
  • articolazioni non ferite simmetricamente;
  • quando ci si muove c'è un dolore acuto;
  • erosione della mucosa orale;
  • raramente congiuntivite, lacrimazione, arrossamento degli occhi, fotofobia;
  • prima che l'inizio dell'infiammazione durante il mese possa essere febbre alta, diarrea, minzione frequente.

Artrite infettiva

Questa forma di artrite si verifica sullo sfondo dell'infezione delle articolazioni da parte di microrganismi patogeni. Gli agenti causali dell'infezione sono spesso streptococchi, stafilococchi. In genere, la malattia si verifica nei bambini sotto i 6 anni, mentre colpisce l'articolazione dell'anca. L'artrite infettiva o settica nei neonati è causata da un'infezione gonococcica trasmessa da una madre malata.

Inoltre, i bambini possono ammalarsi a causa di manipolazioni in ospedale, ad esempio, da un catetere inserito. Questa forma della malattia inizia, di regola, improvvisamente. Raramente, i sintomi aumentano per diversi mesi. Questo è accompagnato da un aumento del dolore articolare. Inoltre, i segni della malattia sono:

  • brividi;
  • dolore nella zona inguinale;
  • aumento del gonfiore;
  • febbre;
  • nausea, vomito;
  • dolore acuto quando si muove;
  • cambiare i contorni del giunto.

diagnostica

Al minimo sospetto di malattia, i genitori hanno urgente bisogno di contattare un pediatra. A causa del decorso multi-sintomo della malattia, oltre a un pediatra, diversi specialisti possono partecipare alla diagnosi di artrite infantile: un reumatologo, un oculista, un dermatologo, un nefrologo e un cardiologo. Quando si raccoglie la storia del medico prestare attenzione al rapporto della malattia con precedenti infezioni virali, reumatismi. Dopo un esame generale per la diagnosi, il medico può indirizzare il paziente a:

  • puntura congiunta;
  • Raggi X;
  • esame immunogenetico;
  • ultrasuoni;
  • emocromo completo;
  • risonanza magnetica o tomografia computerizzata;
  • biopsia della membrana sinoviale;
  • esame batteriologico di urina e feci;
  • Echo KG, ECG (per escludere danni cardiaci).

Trattamento dell'artrite nei bambini

L'infiammazione delle articolazioni richiede un lungo trattamento completo. Di norma, la terapia richiede diversi anni, e se è stata fatta una diagnosi tardiva o è stato effettuato un trattamento scorretto, allora la malattia dovrebbe essere combattuta per tutta la vita. Antibiotici e altri farmaci sono prescritti solo da un medico, dal momento che in ogni caso, il corso della medicazione può variare. Il trattamento della malattia nei bambini include:

  • fisioterapia;
  • farmaci anti-infiammatori;
  • massaggio;
  • una dieta che include cibi ricchi di vitamina D e calcio;
  • iniezioni di glucocorticosteroidi;
  • sovrapposizione di pneumatici;
  • nei casi più gravi, chirurgia;
  • terapia fisica;
  • mezzi di medicina tradizionale.

di farmaci

L'approccio al trattamento dell'artrite infantile comporta un trattamento patogenetico, sintomatico e causale. A tale scopo vengono utilizzati immunomodulatori appositamente selezionati, agenti antibatterici, glucocorticoidi, farmaci anti-infiammatori non steroidei. I seguenti farmaci sono spesso usati per il trattamento sintomatico:

  • Indometacina. Farmaco non steroideo con effetto antipiretico, analgesico. Il farmaco si è affermato come un eccellente anti-edema e agente anti-infiammatorio. Migliora la mobilità dell'articolazione Con l'uso prolungato, può verificarsi la comparsa di manifestazioni cutanee avverse sotto forma di arrossamento, bruciore, prurito, arrossamento.
  • Naproxen. Un efficace farmaco anti-infiammatorio indicato per il trattamento dell'artrite giovanile e reumatoide. Quando si utilizza lo strumento, si osserva una diminuzione della rigidità mattutina, della sindrome del dolore e del gonfiore delle articolazioni. Naproxen è prescritto a 5 mg / kg ogni 12 ore. L'unico inconveniente: non è possibile portare il farmaco a bambini sotto i 10 anni.
  • Acido acetilsalicilico Droga con pronunciato antipiretico, anti-infiammatorio, effetto analgesico. Terapia conservativa obbligatoria di farmaci. I vantaggi di questo farmaco sono la sua efficacia, ma è controindicato nei casi di disturbi emorragici.

Metodi fisioterapeutici

L'uso continuo di farmaci può portare a effetti collaterali negativi. Aumentare l'efficacia e ridurre il dosaggio di farmaci in grado di fisioterapia. È possibile trattare la malattia utilizzando i seguenti metodi fisioterapeutici:

  • Campi magnetici A causa dell'impatto del campo di forza sulle aree interessate del corpo, il processo metabolico migliora, il tono vascolare aumenta, l'infiammazione diminuisce.
  • Elettroforesi. Di norma, il trattamento della malattia inizia con l'elettroforesi. La corrente elettrica passa negli strati profondi della pelle sulla zona malata, quindi in questo luogo la droga ha il massimo effetto. Il lavoro del farmaco inizia immediatamente.
  • Ultrasuoni. L'azione della ricezione si basa sulla penetrazione del farmaco nel tessuto sotto l'influenza delle onde ad alta frequenza. Questa procedura migliora i processi metabolici nell'articolazione, contribuendo a preservare la cartilagine che è ancora intatta.

massaggio

Il massaggio terapeutico dovrebbe essere fatto solo nel periodo di remissione. Le sessioni dovrebbero essere fatte ogni giorno. Una forma privata di manipolazione comporta il trattamento di soli luoghi malati. La durata della procedura non supera i 30 minuti. L'obiettivo principale delle prime sedute è il rilassamento muscolare, quindi si utilizza lo sfregamento e l'accarezzamento della superficie. Durante un massaggio per l'artrite, non è possibile eseguire spremitura e picchiettamento. Dopo la quinta volta, c'è un effetto diretto sulle articolazioni dolenti, la tecnica diventa più intensa. La massoterapia ha i seguenti effetti positivi:

  • riduce il dolore;
  • previene i depositi di sale;
  • aiuta la ripresa dei movimenti degli arti malati;
  • previene l'atrofia muscolare;
  • stimola la rimozione del fluido articolare in eccesso;
  • facilita l'accesso di ossigeno ai muscoli;
  • migliora la circolazione sanguigna nei tessuti.

Metodi popolari

Un trattamento efficace con metodi tradizionali può essere integrato con metodi non convenzionali. Dovrebbero essere eseguiti dopo aver consultato un medico. Per alleviare il gonfiore viene spesso utilizzata l'argilla, che viene utilizzata sotto forma di impacchi caldi sulle articolazioni dolenti. I bambini di età superiore a 6 anni spesso fanno involucri con decotto di cardo. Per la preparazione dell'infusione occorrono 200 ml di acqua bollente e un cucchiaio di erbe. La miscela risultante viene tenuta sul fuoco per mezz'ora, quindi viene aspirata per 15 minuti, quindi viene filtrata, un pezzo di tessuto viene inumidito e messo in un punto dolente. Altre ricette popolari:

  • I cerotti di senape sono un rimedio ben noto per l'artrite. Dovrebbero essere incollati durante la notte su un punto dolente. Quando questo giunto si sta scaldando bene.
  • Anche i bagni di conifere aiutano la malattia. I rami di abete appena raccolti devono essere bolliti con acqua bollente, quindi insistere per 25 minuti, quindi l'infusione deve essere diluita con acqua calda. Il bagno dovrebbe essere preso circa 30 minuti, quindi è necessario sdraiarsi a letto sotto una coperta di lana.

prospettiva

L'artrite è considerata una malattia che accompagna una persona per tutta la vita. Per ricaduta della malattia non ha causato disabilità e non è diventato cronico, si dovrebbe contattare uno specialista dopo i primi segni della malattia si verificano. Con un adeguato trattamento tempestivo, il bambino è in grado di condurre una vita piena, senza nemmeno pensare alla malattia. In questo caso, l'attività fisica dovrebbe essere limitata, eseguendo solo esercizi leggeri, gli sport professionali per questi bambini sono proibiti.

Artrite nei bambini

Artrite nei bambini - eziologico gruppo eterogeneo di malattie reumatiche, che si verificano con lesioni infiammatorie di tutti gli elementi delle articolazioni. L'artrite nei bambini si manifesta cambiamenti locali (arrossamento, gonfiore, dolore, mobilità limitata nelle articolazioni dei pazienti) e sintomi generali (febbre, il rifiuto di giochi per cellulari, debolezza, bambino capriccioso). La diagnosi di artrite nei bambini stabiliti sulla base della storia clinica, esami di laboratorio, ecografia, radiografia, TAC, risonanza magnetica delle articolazioni. Il trattamento di artrite nei bambini include la terapia farmacologica, terapia fisica, fisioterapia, massaggi, immobilizzazione temporanea dell'articolazione.

Artrite nei bambini

Il termine "artrite nei bambini" insieme diversi per origine e decorso della malattia, che si verificano con la sindrome di articolare e sorgere durante l'infanzia. Nel artrite Pediatria e Reumatologia Pediatrica diagnosticato in uno in un migliaio di bambini. L'importanza di studiare il problema di artrite nei bambini è determinato dal suo significato sociale - vale a dire, un alto grado di disabilità nei pazienti giovani, che a causa della malattia spesso perdono le loro funzioni self-service di base e non può fare senza l'aiuto di un adulto.

Classificazione di artrite nei bambini

La forma più comune di artrite nei bambini sono: artrite reumatoide, artrite reumatoide giovanile, giovanile spondilite anchilosante, artrite reattiva e l'artrite associata ad un'infezione.

L'artrite reumatoide è una delle manifestazioni della febbre reumatica nei bambini (insieme con la malattia cardiaca reumatica, la corea minore, eritema anulare, noduli reumatici) ed è eziologicamente associata a infezione da streptococco (influenza, febbre, faringite).

Artrite reumatoide giovanile è caratterizzata da lesioni infiammatorie croniche delle articolazioni di eziologia sconosciuta; si verifica nei bambini di età inferiore ai 16 anni; ha una rotta progressivamente progressiva; a volte accompagnato dal coinvolgimento di organi interni. L'artrite reumatoide nei bambini può verificarsi in forma di joint (monoartrite tipo, oligoartrite e poliartrite) o forma sistemica (joint-viscerale) con lesioni del cuore, polmoni, sistema reticolo-endoteliale, vasculite, polisierosite, uveite e simili. D.

Spondilite anchilosante anchilosante (spondilite anchilosante) si verifica con infiammazione cronica della colonna vertebrale e delle articolazioni periferiche. Nel 10-25% dei casi, la malattia farà il suo debutto nell'infanzia.

L'artrite reattiva nei bambini è un gruppo di malattie infiammatorie asettiche delle articolazioni che si sviluppano a seguito di un'infezione non articolare. L'artrite postenterocolitica e urogenitale è indicata come artrite reattiva nei bambini. Alcuni autori attribuiscono la sindrome di Reiter all'artrite reattiva.

L'artrite infettiva nei bambini comprende sindromi articolari che si sono sviluppate a seguito di infezioni virali, batteriche, fungine, parassitarie, malattia di Lyme. Nell'artrite infettiva, i patogeni penetrano direttamente nella cavità articolare con il flusso di linfa, sangue, a seguito di manipolazione o lesioni.

Cause dell'artrite nei bambini

L'eziologia dell'artrite reumatoide giovanile non è stata stabilita con precisione. Tra le cause di questa forma di artrite nei bambini è considerata una predisposizione familiare e ereditaria, così come l'influenza di vari fattori esogeni (infezioni virali e batteriche, lesioni alle articolazioni, droghe proteiche, ecc.). In risposta alle influenze esterne nel corpo del bambino, si formano le IgG, che vengono percepite dal sistema immunitario come autoantigeni, che è accompagnato dalla produzione di anticorpi (anti-IgG). Quando interagiscono con autoantigeni, gli anticorpi formano immunocomplessi, che hanno un effetto dannoso sulla membrana sinoviale dell'articolazione e di altri tessuti. Come conseguenza di una risposta immunitaria complessa e inadeguata, si sviluppa una malattia cronica progressiva delle articolazioni - artrite reumatoide giovanile.

Giovanile spondilite anchilosante è una malattia multifattoriale, il cui sviluppo svolgono un ruolo importante con una predisposizione ereditaria e agenti infettivi (Klebsiella e altre Enterobacteriaceae).

L'artrite postenterocolitica reattiva nei bambini è associata a un'infezione intestinale posticipata: yersiniosi, salmonellosi, dissenteria. L'artrite urogenitale reattiva è solitamente causata da un'infezione urogenitale (uretrite, cistite) causata da clamidia o ureaplasma.

artrite infettiva nei bambini può essere eziologicamente associato ad un'infezione virale (rosolia, infezioni adenovirus, parotite, influenza, epatite virale), la vaccinazione, l'infezione nasofaringeo eziologia da streptococco (tonsillite cronica, sinusite, faringite), la tubercolosi, gonorrea, infezioni della pelle (micosi, dermatiti), e altri. l'emergere di artrite nei bambini contribuiscono a condizioni avverse sociali (mancanza di servizi igienico-sanitari, l'umidità in camera), frequente esposizione al freddo, l'esposizione al sole, un sistema immunitario indebolito.

I sintomi dell'artrite nei bambini

Artrite reumatoide giovanile

Quando la forma di artrite articolare in un bambino può essere influenzato da una o più articolazioni (solitamente simmetrico), che è accompagnato dalla tenerezza, gonfiore ed eritema. Di solito segnato dal coinvolgimento nel processo patologico di grandi articolazioni (ginocchio, caviglia, polso), meno probabilità di soffrire le piccole articolazioni delle mani e dei piedi (interfalangea, metatarso). C'è rigidità mattutina nelle articolazioni, un cambiamento nell'andatura; i bambini sotto i 2 anni possono smettere completamente di camminare.

In corso acuto di artrite nei bambini, la temperatura corporea può salire a 38-39 ° C. L'artrite articolare nei bambini si verifica spesso con uveite, linfoadenopatia, un'eruzione polimorfica sulla pelle, un ingrossamento del fegato e della milza.

modulo (sistemica) congiunta e viscerale di artrite nei bambini caratterizzata artralgia, linfoadenopatia, febbre alta persistente, allergico eruzione polimorfa, epato-splenomegalia. Caratterizzata dallo sviluppo di miocardite, poliserozita (pericardite, pleurite), anemia.

La progressione dell'artrite nei bambini porta allo sviluppo di deformazione persistente delle articolazioni, restrizione parziale o totale della mobilità, amiloidosi del cuore, reni, fegato, intestino. Il 25% dei bambini con artrite reumatoide giovanile sono disabili.

Spondilite anchilosante giovanile

I sintomi includono la sindrome articolare, le manifestazioni extraarticolari e comuni. Il danno alle articolazioni nei bambini con questo tipo di artrite è rappresentato da mono-o oligoartrite, prevalentemente delle articolazioni delle gambe; è asimmetrico Più spesso, la malattia colpisce le articolazioni del ginocchio, le articolazioni del metatarso, le articolazioni metatarso-falangee del primo dito; meno comunemente, articolazioni dell'anca e della caviglia degli arti superiori, sternoclavicolare, sterno-costola, articolazioni pubiche. Caratteristico è lo sviluppo di entesopatie, achilloburiti, rigidità della colonna vertebrale, sacroileite.

Sono comuni sintomi extraarticolari nella spondiloartrite anchilosante, uveite, insufficienza aortica, nefropatia e amiloidosi secondaria dei reni.

La causa della disabilità in età avanzata è l'anchilosi delle articolazioni intervertebrali e il danno dell'articolazione dell'anca.

Artrite reattiva nei bambini

L'artrite reattiva nei bambini si sviluppa 1-3 settimane dopo un'infezione intestinale o urinaria. manifestazioni articolari sono caratterizzate da mono o oligoartrite: gonfiore, dolore, aggravata dal movimento, cambiano colore sulle giunzioni (eritema o cianotici). Lo sviluppo di entesopatie, borsiti, tendovaginiti è possibile.

Insieme con malattia articolare, artrite reattiva nei bambini sono state molte manifestazioni extra-articolari: malattie degli occhi (congiuntivite, irite, iridociclite), mucosa orale (glossite, erosioni della mucosa), genitali (balanite, balanopostite), cambiamenti della pelle (eritema nodoso), danni al cuore (pericardite, miocardite, aorta, battiti, blocco AV).

Le manifestazioni comuni di artrite reattiva nei bambini comprendono febbre, linfoadenopatia periferica, ipotrofia muscolare e anemia.

L'artrite reattiva nei bambini nella maggior parte dei casi subisce uno sviluppo completo inverso. Tuttavia, con il decorso prolungato o cronico, è possibile lo sviluppo di amiloidosi, glomerulonefrite, polineurite.

Artrite infettiva nei bambini

Con l'artrite dell'eziologia batterica, i sintomi nei bambini si sviluppano in modo acuto. Allo stesso tempo, significativamente influenzato le condizioni generali del bambino: espresso come febbre, mal di testa, debolezza, perdita di appetito. modifiche locali includono un aumento del volume del colpita congiunta, arrossamento della pelle e un aumento della temperatura locale nel dolore a riposo e il suo drammatico aumento del movimento, la posizione degli arti forzate, allevia il dolore.

Il decorso dell'artrite virale nei bambini è rapido (1-2 settimane) e di solito è completamente reversibile.

L'artrite tubercolare in bambini procede sullo sfondo di febbre subfebrilny, ubriachezza; più spesso nella forma di monoartrite con lesioni di una grande articolazione o spondilite. Caratterizzato dal pallore della pelle sull'articolazione interessata, ("tumore pallido"), la formazione di fistole con il rilascio di masse bianche caseose.

Diagnosi di artrite nei bambini

A causa del decorso polisintomatico dell'artrite nei bambini, molti specialisti sono coinvolti nella diagnosi della malattia: pediatra, reumatologo pediatrico, oftalmologo pediatrico, dermatologo pediatrico, nefrologo pediatrico, cardiologo pediatrico, ecc. infezioni, decorso clinico.

La base della diagnosi strumentale dell'artrite nei bambini è l'ecografia delle articolazioni, la radiografia, la TC o la risonanza magnetica delle articolazioni e della colonna vertebrale. Le caratteristiche più caratteristiche dell'artrite nei bambini sono il restringimento delle ragadi articolari, l'anchilosi delle articolazioni, l'erosione ossea, i segni di osteoporosi, il versamento nella cavità delle articolazioni.

Per chiarire l'eziologia dell'artrite nei bambini, vengono condotti studi di laboratorio: la determinazione di ASL-O, fattore reumatoide, CRP, anticorpi antinucleari, IgG, IgM, IgA, complemento; Rilevazione di PCR e ELISA di clamidia, micoplasma, ureaplasma, ecc.; esame batteriologico delle feci e delle urine; esame immunogenetico. Un ruolo importante nella diagnosi differenziale dell'artrite nei bambini è giocato dalla puntura congiunta diagnostica, dallo studio del liquido sinoviale e dalla biopsia sinoviale.

L'artrite tubercolare nei bambini viene diagnosticata sulla base della storia, radiografia del torace, informazioni sulla vaccinazione BCG, i risultati della reazione di Mantoux.

Per escludere lesioni del cuore viene assegnato un ECG, ecocardiografia.

Trattamento dell'artrite nei bambini

La terapia combinata dell'artrite reumatoide giovanile e della spondilite anchilosante nei bambini comprende corsi di trattamento farmacologico, fisioterapia, massaggio, terapia fisica, meccanoterapia. Durante i periodi di esacerbazione, vengono prescritti FANS, glucocorticoidi (compresa la terapia a impulsi con metilprednisolone), immunosoppressori e agenti biologici. Il trattamento locale dell'artrite nei bambini comprende l'iniezione intraarticolare di farmaci, l'immobilizzazione temporanea delle articolazioni, l'uso di un corsetto.

L'approccio al trattamento dell'artrite reattiva e infettiva nei bambini comporta la conduzione di una terapia etiotropica, patogenetica e sintomatica. Vengono utilizzati farmaci antibatterici appositamente selezionati, immunomodulatori, FANS, glucocorticoidi. Il trattamento dell'artrite tubercolare nei bambini viene effettuato con la partecipazione dello specialista pediatrico della tubercolosi utilizzando farmaci anti-TB.

In tutte le forme di artrite nei bambini, il ciclismo, il nuoto, la chinesiterapia, la balneoterapia e il trattamento termale sono utili.

Sintomi e trattamento dell'artrite nei bambini

Ogni giorno, i medici scoprono sempre più casi di malattie infiammatorie delle articolazioni. Senza trattamento, tali patologie sono molto pericolose, poiché spesso si sviluppano gravi conseguenze della malattia. Se vuoi saperne di più sui sintomi e sul trattamento dell'artrite nei bambini, leggi questo articolo.

cause di

Varie cause possono portare allo sviluppo di artrite nei bambini. Attualmente ne esistono più di cento. Alcune cause hanno un effetto dannoso principalmente sulle articolazioni grandi: anca, spalla e ginocchio. Altri - in quelli più piccoli. In alcune malattie infantili, tutti i gruppi di articolazioni sono colpiti simultaneamente, indipendentemente dalle loro dimensioni.

Tra le cause più comuni di danno alle articolazioni si possono identificare:

  • Effetti traumatici Il danno al ginocchio causato da questa causa si sviluppa nella maggior parte dei casi. Un colpo o una caduta può causare la rottura delle strutture anatomiche che formano l'articolazione. In questo caso, la formazione e la circolazione del fluido intraarticolare sono compromesse. La cartilagine dell'articolazione diventa più densa.
  • Assunzione insufficiente di sostanze vitali. Dieta con restrizione proteica, l'ipovitaminosi porta a disturbi metabolici. Questa condizione spesso contribuisce all'insufficiente nutrizione della cartilagine. Una dieta erroneamente scelta porta allo sviluppo di patologie articolari nei bambini di età compresa tra 2-3 anni.
  • Grave ipotermia. Le basse temperature che colpiscono l'articolazione portano a uno spasmo dei vasi sanguigni che alimentano le articolazioni. Per qualche tempo, la nutrizione della cartilagine è compromessa. Con l'esposizione prolungata al freddo, il deflusso e la formazione di fluido intraarticolare sono disturbati.
  • Predisposizione genetica. In presenza di malattie articolari nei genitori, la probabilità di sviluppare la stessa malattia in un bambino può superare il 50%. Ci sono un certo numero di geni che causano lo sviluppo della malattia ad una certa età. In alcuni casi, questa caratteristica è ereditata solo dalla madre o dal padre.
  • Malattie croniche degli organi interni. Le malattie dell'intestino occupano una posizione di primo piano nei bambini sullo sviluppo dell'artrite. La violazione dell'assorbimento di sostanze nutritive porta a un loro flusso insufficiente a tutti gli elementi delle articolazioni. Spesso questo contribuisce allo sviluppo dell'artrite reattiva. Tali forme di danno articolare sono accompagnate da un eccessivo accumulo di liquido intraarticolare in esse.
  • Varie malattie infettive. L'infezione da virus o batteri porta spesso allo sviluppo di forme allergiche-infettive di artrite. In questo caso, le tossine virali hanno un effetto dannoso sulle articolazioni. Nel tempo, la cartilagine che forma le articolazioni diventa rigida. Questa condizione contribuisce allo sviluppo di restrizioni del lavoro nelle articolazioni.
  • Carenza insufficiente di vitamina D. Un'esposizione inadeguata al sole in presenza di malnutrizione può portare allo sviluppo di rachitismo in un bambino. In questo caso, la densità ossea è disturbata. Con lo sviluppo a lungo termine, la malattia diventa cronica e richiede un trattamento complesso.
  • Malattie reumatologiche Come risultato della formazione di autoanticorpi, che si distinguono per un'azione distruttiva in relazione alle cellule del corpo, c'è una forte infiammazione delle articolazioni. L'artrite reumatoide è una delle patologie più comuni. Per eliminare i sintomi richiede la nomina di agenti ormonali.

Una grande varietà di cause che portano allo sviluppo di artrite determina anche una varietà di malattie. Per separare l'artrite in base alla fonte della malattia, i medici usano classificazioni diverse.

Il più comune nella pratica pediatrica sono i seguenti tipi di artrite:

  • Idiopatico giovanile. Può essere in forme oligoarticolari e poliarticolari. La differenza in loro è nel numero di gruppi affetti di articolazioni. Con l'artrite poliarticolare, è più di 5 gruppi di articolazioni allo stesso tempo. È caratterizzato da un corso sfavorevole. Per eliminare i sintomi, è necessario prescrivere farmaci ormonali e antinfiammatori e, in alcuni casi, anche il metotrexato.
  • Reattiva. Può verificarsi a causa di effetti traumatici sulle articolazioni o come conseguenza di malattie croniche secondarie. Caratterizzato dalla formazione di eccessivo accumulo di fluido intraarticolare. Spesso gli effetti dell'infezione streptococcica o virale. Il numero di artrite riscontrate nei bambini aumenta ogni anno (infezione congenita da clamidia).
  • Anchilosante giovanile. Viene anche chiamata spondilite anchilosante. È caratterizzato da danni non solo alle articolazioni, ma anche alla colonna vertebrale. Nella stragrande maggioranza dei casi, si manifesta per la prima volta in tenera età. La malattia è caratterizzata da un decorso cronico.
  • Tubercolosi. Si trovano nei bambini che hanno avuto la tubercolosi. Spesso si manifestano danni all'anca o alle articolazioni del ginocchio. Quando si diagnostica il micobatterio tubercolosi nel sangue e nell'espettorato. Per eliminare i sintomi è necessario un ciclo intensivo di trattamento della durata di 8-12 mesi.
  • Cancro. Il danno alle articolazioni in queste malattie si verifica a causa degli effetti tossici dei farmaci usati per eliminare e trattare i tumori in crescita. Possono verificarsi sia mono- sia poliartrite. Spesso caratterizzato dalla formazione di una quantità in eccesso di fluido intraarticolare.
  • Gipotireoznye. Sviluppare come risultato di una diminuzione della funzione tiroidea. Caratterizzato dallo sviluppo di edema nell'area delle articolazioni danneggiate, nonché dall'aspetto di versamento (eccessivo accumulo di liquido intra-articolare nella cavità articolare). Il più delle volte colpisce le articolazioni del ginocchio e della caviglia. In alcuni casi si sviluppano movimenti limitanti nelle articolazioni del polso.

Sintomi e trattamento

Lo sviluppo del processo infiammatorio nelle articolazioni porta alla comparsa di sintomi avversi nel bambino. All'inizio della malattia, sono minimi. In assenza di trattamento o diagnosi ritardata, i sintomi iniziano ad aumentare. La malattia cronica è accompagnata da conseguenze persistenti (e in alcuni casi persino disabilitanti).

I seguenti sintomi sono caratteristici delle malattie infiammatorie delle articolazioni:

  • Restrizione della mobilità Il volume di possibili movimenti in un determinato giunto è ridotto. L'eccessivo accumulo di liquidi e la densità della cartilagine danneggiata portano all'incapacità di eseguire tutte le azioni attive e passive.
  • Dolore. Può essere di diversa intensità e apparire sia nella completa calma, sia solo dopo l'inizio dei movimenti. Di solito, con un decorso lieve della malattia, il dolore nell'articolazione può essere tollerato. L'uso di antidolorifici in questi casi consente di eliminare completamente questo sintomo.
  • Rossore e gonfiore della pelle. Di solito questo sintomo si verifica sull'area delle articolazioni danneggiate. Diventano ingranditi, un po 'gonfiati. Se il processo è unilaterale, quando si confronta un'articolazione dolorosa con una sana, al contrario, è visibile l'asimmetria. Nel periodo acuto della malattia, la pelle sopra l'articolazione interessata diventa calda.
  • L'emergere di crunch e clic. Si verificano durante l'esecuzione dei movimenti. Molto spesso tali suoni si sentono durante l'artrite dell'articolazione del ginocchio o del gomito. La flessione e l'estensione degli arti portano alla comparsa di un crunch. Una causa comune di questo sintomo è la lesione traumatica.
  • Cambiare il benessere. Il bambino diventa meno mobile. Cerca di limitare tutti i giochi attivi o la camminata veloce, poiché ciò può causargli un grande disagio. In caso di malattie reumatiche nel periodo di esacerbazione, la temperatura corporea del bambino aumenta, l'appetito può essere disturbato, così come il sonno.
  • Cambia andatura. Quando le ferite alle articolazioni degli arti inferiori, i bambini iniziano a zoppicare. Se il processo è a senso unico, quando cammina provano a fare affidamento su una gamba sana, risparmiando quella malata. Con un bilaterale, il bambino cambia completamente la sua andatura. Può rimbalzare o calpestare solo i calzini.

Il trattamento delle malattie delle articolazioni è molto lungo. Di solito è assegnato solo dopo la diagnostica avanzata.

Per il trattamento di varie artriti vengono utilizzati:

  • Agenti anti-infiammatori non steroidei. Aiuta a eliminare il dolore nell'articolazione e allevia il grave gonfiore. Può essere somministrato sotto forma di iniezioni, compresse e vari unguenti. Informazioni su questi strumenti lasciano feedback positivi dopo l'applicazione. I farmaci antinfiammatori non steroidei in forma di compresse non possono essere utilizzati per i bambini con ulcere nello stomaco o nell'intestino.
  • Farmaci ormonali. Il più delle volte prescritto per le malattie reumatologiche. Scaricato da un reumatologo. Solitamente assegnato a "Prednisone" o "Idrocortisone". Il dosaggio, la frequenza e la durata del ricovero sono scelti dal medico curante - tenendo conto dell'età del bambino e delle caratteristiche della malattia.
  • Antibiotici o antivirali. Efficace con l'artrite reattiva causata da virus o batteri. Scaricato dopo un esame del sangue, in alcuni casi - in base ai risultati dei test che identificano i patogeni. Assegnato al ricevimento del corso, di solito da 7-10 giorni.
  • Farmaci che hanno un effetto depressivo sul sistema immunitario. Applicato con successo al trattamento delle malattie autoimmuni o reumatologiche delle articolazioni. La droga più famosa è la sulfasalazina. Questo strumento aiuta a prevenire il rapido sviluppo dei sintomi della malattia e in qualche modo a ritardare lo sviluppo delle complicanze.