Principale

Gotta

Per non prendere Allopurinolo a vita e ridurre il livello di acido urico nel sangue, seguiamo questo schema...

L'acido urico è una sostanza naturale nel nostro corpo. Si tratta di cristalli microscopici di sali di sodio, che si formano nel fegato ed escreti dai reni. Di per sé, non è tossico. Ma quando il corpo non funziona correttamente, la concentrazione di acido urico aumenta.

L'alto livello di questa sostanza provoca insufficienza renale, che comporta problemi alle articolazioni: i sali si depositano nei reni, nelle articolazioni e in altri tessuti.

Livello di acido urico

Elevati livelli di acido urico nel sangue sono chiamati iperuricemia. Questa è una condizione molto pericolosa quando il sistema digestivo non è in grado di scindere le purine da alimenti ad alto contenuto proteico.

Comprendiamo le attuali raccomandazioni per il mantenimento del livello di acido urico nella norma. Insieme alla medicina tradizionale e tradizionale, siamo della stessa opinione che per le malattie che coinvolgono iperuricemia, è importante seguire una dieta speciale e mangiare integratori biologicamente attivi che normalizzano il metabolismo.

Olio essenziale di pepe nero, che grazie alle sue proprietà antiossidanti, riduce il livello di acido urico nel sangue, riducendo così il rischio di gotta e insufficienza renale.

Come misura preventiva, si consiglia di prendere l'olio di pepe nero all'interno. Dopotutto ha un effetto antibatterico, antispasmodico, carminativo, tonico e stimolante. Rimuove le tossine dal corpo e attiva la digestione pigra. Utilizzare l'olio 3 volte al giorno, 1-2 gocce 30 minuti dopo un pasto, con un bicchiere di acqua tiepida.

Massaggiare le articolazioni per alleviare i sintomi di artrite e reumatismi. È necessario aggiungere 2 gocce di olio di pepe nero a qualsiasi olio da massaggio e massaggiare attivamente i punti dolenti per una sensazione di formicolio e calore leggero.

Quando la gotta è molto importante per migliorare la circolazione del sangue nella zona interessata del corpo. In questi casi, gli impacchi con olio di zenzero, maggiorana e pepe nero aiutano molto. Se la malattia è iniziata, è assolutamente necessario assumere regolarmente farmaci che normalizzino il metabolismo delle purine. Sono prescritti dal medico curante.

Il livello di acido urico aumenta se una persona abusa di alcol, mangia troppo, mangia un sacco di cibi grassi e carboidrati, muoiono di fame a lungo o espone il corpo a sforzi fisici eccessivi. Pertanto, è molto importante mangiare correttamente e non esaurirsi con tutti i tipi di diete. Prima di tutto, gli alimenti ricchi di purine dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Vedi sotto per un elenco di prodotti indesiderati.

  1. Carne rossa
  2. Frattaglie (fegato, reni, cervello, lingua)
  3. Carne in scatola e brodi di carne
  4. Pesce grasso
  5. alcool
  6. Caffè e cioccolato
  7. Fagioli e noci
  8. pasticceria
  9. Verdi (acetosa, spinaci) e cavolfiore

La causa più comune di iperuricemia è il sovrappeso. Una significativa diminuzione del livello di acido urico si verifica immediatamente dopo la sua normalizzazione. Alcune donne, i medici consigliano di controllare gli ormoni, se la transizione verso un'alimentazione corretta non può perdere quei chili in più.

Come prendere allopurinolo per la prevenzione della gotta

Senza la partecipazione di acidi nucleici (DNA e RNA), la vita è impossibile. Queste molecole complesse sono costituite da basi azotate, metà delle quali derivano da derivati ​​purinici (basi purine).

Dopo aver lavorato autonomamente, queste sostanze, attraverso una serie di fasi successive, si disintegrano in un acido urico scarsamente solubile. Interruzione del loro metabolismo e secrezione porta ad un aumento del livello di acido urico nel sangue (iperuricemia). L'allopurinolo aiuta il metabolismo delle purine a tornare ai livelli normali.

Principio attivo

Per denotare il principio attivo vengono inventati molti sinonimi. Una delle formulazioni usate dai chimici, come al solito, assomiglia a questa: 4 - Hydroxypyrazolo [3,4-d] pirimidina.

Visivamente, una sostanza chimicamente pura è una polvere bianca o con una tonalità crema di colore. È scarsamente solubile in alcool e acqua.

Meccanismo d'azione

Nel corpo di tutti i mammiferi (nell'uomo, compresi), le basi purine vengono trasformate nel prodotto finale, acido urico, scarsamente solubile nei fluidi corporei. L'enzima xantina ossidasi è responsabile del processo di trasformazione. La catena di trasformazioni assomiglia a questo:

  1. Acido nucleico (DNA, RNA).
  2. Oligonucleotidi (frammenti di acido nucleico).
  3. Basi azotate (componenti di oligonucleotidi).
  4. Purine.
  5. Ipoxantina.
  6. Xantina.
  7. Acido urico

La xantina ossidasi è direttamente coinvolta nella conversione dell'ipoxantina in xantina e quella nell'acido urico. Per le sue proprietà chimiche, l'allopurinolo è simile all'ipoxantina. Per questo motivo, "prende" su se stesso la maggior parte della xantina ossidasi, che non è sufficiente per la sintesi attiva dell'acido urico.

Si ritiene che questo sia il modo in cui si realizza uno degli effetti terapeutici più ricercati - una diminuzione del livello di acido urico nel sangue. Invece, c'è un aumento nel contenuto di ipoxantina e xantina, che sono un ordine di grandezza meglio dissolto e con successo espulso dai reni.

Tuttavia, questo effetto è di breve durata: l'enzima inibito dall'allopurinolo, riattivato in media dopo 300 minuti.

Forma di dosaggio

Lei sola - compresse contenenti 100 o 300 mg della sostanza attiva. Creare un farmaco in una forma solubile per l'iniezione impedisce che l'allopurinolo sia scarsamente solubile in acqua, e i composti idrosolubili non hanno gli effetti terapeutici necessari.

Tuttavia, questo non significa nulla: tutto ciò che entra nel corpo attraverso il tratto gastrointestinale (per via orale) va immediatamente al fegato. Vale a dire, il bersaglio xantina ossidasi funziona in questo organo.

biotrasformazione

L'indicatore dell'assorbimento del farmaco nel tratto gastrointestinale è di circa il 90%, che è un ottimo indicatore. Inoltre, nelle cellule del fegato, l'allopurinolo si trasforma nei suoi metaboliti:

  • Alloxantina o ossipurinolo.
  • Allopurinolo-riboside.
  • Oksipurinola-7ribozid.

Il metabolita più attivo - l'alloxantina - ha un'attività leggermente inferiore rispetto alla xantina ossidasi.

Il processo di trasformazione dell'allopurinolo in ossipurinolo richiede circa 1,5-2 ore. Pertanto, possiamo tranquillamente dire che è l'oxypurinol che fornisce gli effetti terapeutici attesi.

farmacocinetica

Se il puro allopurinolo è determinato nel sangue 30-60 minuti dopo la somministrazione orale, dopo 6 ore si possono trovare solo tracce di esso. L'Oxypurinol raggiunge la sua massima concentrazione dopo 3-5 ore, il suo livello ematico diminuisce molto più lentamente.

Entrambe le sostanze vengono eliminate dal corpo nei seguenti modi:

  1. Con l'urina Come tutte le sostanze disciolte nel sangue, la via renale di escrezione è una priorità.
  2. Con le feci. In questo modo lascia il corpo non viene assorbito parte e una piccola quantità che entra dalle cellule del fegato nella bile.
  3. Con quindi uscire la quantità minima di allopurinolo e oxypurinol. Questo modo di dedurre valore pratico non ha.

Un periodo più lungo di escrezione di oxypurinol è spiegato dal fatto che questa sostanza è attivamente riassorbita nei tubuli renali e ritorna nel flusso sanguigno.

Indicazioni per l'uso

A prima vista, la ragione per la nomina di allopurinolo è ovvia - la gotta. Infatti, questa malattia è accompagnata da un aumento del livello di acido urico nel sangue (iperuricemia). In questo caso, sono possibili quattro meccanismi anormali sul lato xantina ossidasi:

  1. Migliora l'attività enzimatica.
  2. Perdita della sensibilità xantina ossidasi ai sistemi di controllo e inibizione dell'attività.
  3. Aumentare l'affinità dell'enzima con l'analogo strutturale, che non è responsabile della rottura delle purine, ma della sintesi di nuovi nucleotidi.
  4. La perdita di sensibilità dell'enzima ai prodotti del suo lavoro, l'aumento del livello di cui dovrebbe rallentare di per sé la sua attività.

La sostituzione della xantina, dell'allopurinolo e dei suoi metaboliti può ridurre le "prestazioni" della xantina ossidasi e la quantità di acido urico prodotta.

Tuttavia, l'elenco effettivo di malattie e condizioni in cui l'iperuricemia può richiedere una correzione non è limitato a una gotta. Un esempio di lista di indicazioni include:

  • Tendenza a formare calcoli di urato e la loro deposizione nei reni e nelle parti inferiori del sistema urinario (ureteri, vescica).
  • Massicci isolamento e accumulo di cristalli di acido urico negli organi del sistema urinario. La nefropatia acuta urinaria è un disturbo grave che può portare a ritenzione urinaria e insufficienza renale.
  • Tumori ad alta attività e sensibilità alla terapia.
  • Anomalie dei sistemi enzimatici (sindrome di Lesch-Nyhan, glicogenosi, ecc.).
  • Opzione urolitiasi, quando si formano le pietre a causa del fallimento di un altro enzima - adenina fosforibosiltransferasi.

Gotta idiopatica

La patologia più comune in cui è richiesto l'allopurinolo. È importante ricordare che nella fase acuta, sullo sfondo di un attacco articolare attivo, non si devono usare farmaci ipouricemici: in questo momento una grande quantità di acido urico entra nelle articolazioni e il suo contenuto nel sangue viene leggermente superato.

Nella fase di attenuazione di un attacco, è necessario indagare il livello di acido urico nel sangue e nelle urine. Se la correzione della dieta non riesce a ridurre l'escrezione giornaliera di acido urico nelle urine al di sotto di 1100 mg e si osservano anche alti livelli di acido urico nel sangue, si dovrebbe iniziare a prendere allopurinolo.

Altre indicazioni per la gotta sono:

  1. Attacchi frequenti (trimestrali) o passaggio di artrite gottosa alla fase cronica.
  2. La comparsa di tophi (noduli con cristalli di acido urico) nei tessuti molli e nella cartilagine.
  3. Il decorso della gotta con concomitante insufficienza renale cronica.

Le istruzioni per l'uso non indicano sempre che fino a quando non appaiono i primi due sintomi, non è necessario prendere allopurinolo. Pertanto, il trattamento deve sempre essere coordinato con il medico.

La terapia deve iniziare con piccole dosi e sotto il controllo regolare del livello di acido urico nel sangue.

Si consiglia di iniziare con 50 mg / die, ma negli adulti con un elevato numero di iperuricemia, è possibile applicare immediatamente 100 mg una volta al giorno dopo i pasti.

Per che cosa - per ridurre la probabilità di disturbi dispeptici che possono apparire se si inizia a prendere compresse allopurinolo. Successivamente, il disturbo di solito passa.

Per la gotta, è necessaria una somministrazione prolungata. A seconda della gravità della gotta e dell'iperuricemia, le raccomandazioni sul dosaggio sono le seguenti:

  1. Malattia lieve: 100-200 mg al giorno.
  2. Il corso di gravità moderata è di 300-600 mg.
  3. Grave gotta con alti livelli di acido urico nel sangue e nelle urine secrete - 700-900 mg per assunzione giornaliera.

Per la prevenzione degli attacchi gottosi, di solito sono sufficienti 50-100 mg al giorno. Se contate per chilogrammo di peso corporeo, il dosaggio sarà da 2 a 10 mg / kg / giorno.

Il criterio per una dose opportunamente selezionata è ridurre il livello di iperuricemia del 10% al mese.

Inoltre, è possibile ridurre il dosaggio del farmaco, seguendo una dieta e rifiutando di assumere alcol.

Processi tumori

Spesso i tumori attivi (sistema ematopoietico) e il loro trattamento sono accompagnati da un aumento del metabolismo delle purine. Nell'emooblastosi, l'attività della sintesi di nuove cellule e la scomposizione di immature è molto alta. Inoltre, questi processi sono abbastanza sensibili alla chemioterapia e alla radioterapia.

Il trattamento spesso sviluppa una condizione chiamata sindrome da lisi tumorale (SLO). Il suo sviluppo è indicato se gli indicatori di iperuricemia superano 476 μmol / lo superano il 25% del livello iniziale di acido urico.

Il rischio di tali complicazioni è alto quando:

  • Leucemia linfoblastica acuta.
  • Leucemia mieloide acuta.
  • Leucemia mieloide cronica
  • Linfoma di Hodgkin.
  • Mieloma multiplo.

La somministrazione profilattica di allopurinolo riduce al minimo il rischio di SLO e previene lo sviluppo di nefropatia acuta da acido urico.

La dose utilizzata è determinata dal medico. Il dosaggio standard si basa sull'area della massa corporea. La dose giornaliera varia da 200 a 600 (molto raramente - 800 mg). È diviso in tre dosi uguali durante il giorno, ogni 8 ore. La funzione escretoria renale richiede un controllo speciale: in caso di insufficienza renale, il dosaggio è ridotto del 50% o più.

La ricezione deve iniziare 1-2 giorni prima dell'inizio di qualsiasi terapia antitumorale e continuare per 3-7 giorni. I criteri per l'eliminazione sono normali livelli di acido urico nel sangue.

Fermentopatie ereditarie

Questo include la sindrome di Lesch-Nyhan e altre anomalie dei sistemi enzimatici coinvolti nel metabolismo delle purine. Con tali malattie, è richiesto un lungo trattamento, la cui base diventa allopurinolo. La dose è selezionata individualmente.

Se è possibile limitare il dosaggio profilattico di 50 mg al giorno, una compressa da 100 mg deve essere divisa a metà, rompendosi lungo l'incisione trasversale.

Eventi avversi

Questo termine è ora preferito per riferirsi a reazioni avverse. Come con altri farmaci, questa sezione delle istruzioni per l'uso di allopurinolo è piuttosto ampia:

Farmaci che rimuovono l'acido urico per la gotta | Farmaci anti-infiammatori per la gotta

Farmaci che rimuovono l'acido urico per la gotta

Farmaci per il trattamento della gotta sono divisi in acido urico che inibisce la formazione di acido urico (mezzi urikodepressivnye), aumentando l'escrezione urato nelle urine (uricosurico), fornendo la decomposizione chimica dell'urato (uricolitico). Dei farmaci ipouricemici, per il trattamento della gotta, il più comune allopurinolo ricevuto. L'allopurinolo non ha effetti analgesici.

Allopurinolo - un farmaco che rimuove l'acido urico nella gotta

Trattamento dei farmaci per la gotta - riducendo la concentrazione di acido urico nel siero. Se possibile, i diuretici dovrebbero essere interrotti quando si tratta la gotta a casa. Mantenendo la concentrazione di acido urico nel siero al di sopra di 420 μmol / l e il consenso del paziente a condurre un trattamento a lungo termine della gotta dopo il terzo attacco di artrite, viene prescritto allopurinolo. In presenza di calcoli renali, aumento della creatinina sierica, il trattamento con allopurinolo deve essere iniziato immediatamente. Il trattamento deve essere continuo ea lungo termine sotto il controllo del livello di acido urico nel sangue - il livello target è inferiore a 0,36-0,42 mmol / l. Il monitoraggio del livello di acido urico viene effettuato in 1-2 mesi. dopo aver iniziato il trattamento.

Per prevenire l'esacerbazione, il trattamento della gotta con un farmaco che rimuove l'acido urico con allopurinolo non deve essere iniziato prima di alleviare un attacco di gotta. La dose iniziale del farmaco è piccola - 100-150 mg / die - con un graduale, entro 2 settimane, aumentando a terapeutico - 300 mg / giorno. Inoltre, pur mantenendo l'effetto, la dose può essere ridotta della metà. Se entro 2 settimane la concentrazione di acido urico nel siero non è ridotta, la dose deve essere aumentata a 600 mg / die. Con CRF (concentrazione di creatinina di 160-560 μmol / l), la dose del farmaco viene ridotta di 2 volte. Per la CRF grave nel trattamento della gotta, questa dose è generalmente di 50-100 mg / die. La scelta della dose tiene conto del fatto che l'effetto del farmaco viene raggiunto in 7-14 giorni.

Gli attacchi di gotta nel trattamento della gotta a casa possono essere ripetuti per 2-3 mesi dopo l'inizio del trattamento con il farmaco allopurinolo, e quindi prescritti FANS.

Gli effetti collaterali più frequenti nel trattamento della gotta con un farmaco che rimuove l'acido urico: eruzione cutanea, compromissione della funzionalità epatica. Raramente si nota la depressione della funzione del midollo osseo. L'allopurinolo non deve essere somministrato insieme ad un altro farmaco, l'azatioprina.

Nell'iperuricemia asintomatica, l'uso di allopurinolo per il trattamento della gotta è inefficace. In questo caso, il principale metodo di trattamento è la terapia dietetica.

Dopo il trattamento della gotta per 10-12 mesi. nei pazienti con artrite gottosa, la sensazione di rigidità scompare, gli attacchi acuti di gotta si fermano, le piccole cime si dissolvono e diminuiscono di dimensioni, la funzionalità renale migliora, piccoli calcoli possono scomparire nei reni. Se il paziente non ha avuto attacchi acuti per 1 anno, il tophi è scomparso, è possibile fare una pausa nel prendere il farmaco per allopurinolo per 2-3 mesi con la successiva determinazione del livello di uremia. Se viene trovato un alto contenuto di acido urico, il trattamento con allopurinolo deve essere continuato. Con una dose opportunamente selezionata di un farmaco che rimuove l'acido urico e l'assunzione quasi costante di piccole dosi di questo farmaco, è possibile ottenere la completa scomparsa degli attacchi tophi e gottosi per molti anni.

Farmaci uricosurici che rimuovono l'acido urico nella gotta

I farmaci Urikozuricheskie (benzbromarone, benziodarone, probenecid, ecc.) Contribuiscono alla rimozione dell'acido urico nelle urine con una diminuzione dell'uricemia. Se non c'è iperuricuricuria (il limite tradizionale è 700 mg / die), allopurinolo e farmaci uricosurici sono mostrati allo stesso modo. L'opinione è nota sulla preferenza di prescrivere farmaci uricosurici a pazienti di età inferiore ai 60 anni per il trattamento della gotta a casa, con una funzione renale soddisfacente e in assenza di urolitiasi.

Indicazioni per l'uso di farmaci uricosurici nel trattamento degli attacchi di gotta: iperuricemia risultante dalla diminuita escrezione di acido urico da parte dei reni (

Allopurinolo per la gotta - trattamento e durata, dosaggio e controindicazioni

Nel 1739, il francese Mosheron scrisse un trattato "Sulla nobile gotta e le sue virtù", ma oggi non c'è quasi una persona che desideri marchiarsi con tale "privilegio". La mancanza di trattamento per la gotta può portare alla disabilità. La terapia combinata per questo disturbo è diversa nella durata, ma il tempo non sarà sprecato se si beve Allopurinolo per la gotta - un farmaco antinfiammatorio che ha un'enorme quantità di feedback positivo da parte di persone che hanno subito un trattamento e che hanno seguito il ciclo e i periodi di dosaggio.

Cos'è l'allopurinolo?

La sostanza allopurinolo è un inibitore della xantina ossidasi - un catalizzatore che promuove la conversione della xantina in acido urico. Il farmaco viene utilizzato nella fase in cui i test indicano iperuricemia, cioè un aumento del contenuto di acido urico nel sangue. L'uso sistemico del farmaco diventa necessario se l'iperuricemia dà una tale complicazione come la gotta.

L'allopurinolo è prodotto sotto forma di compresse ed è 10 pezzi in un blister. Il medicinale viene venduto in cartoni, 3 o 5 blister ciascuno. Il farmaco può essere presentato in flaconcini di colore opaco, con un contenuto di 50 pezzi (allopurinolo 100 mg per compressa) o 30 pezzi (300 mg della sostanza attiva nella compressa). Le fiale sono poste in una scatola di cartone.

Gotta Allopurinolo

Con un livello sistematicamente elevato di acido urico nel corpo, una persona sviluppa una condizione patologica (gotta) associata alla deposizione di urati nei tessuti dei suoi sali. I sintomi della gotta sono espressi come artrite acuta ricorrente, infiammazioni e sindromi dolorose. L'allopurinolo ha un effetto depressivo sulla formazione degli urati. Secondo le recensioni, il farmaco non è inteso per un rapido sollievo dal dolore, ma per la graduale eliminazione della vera causa delle manifestazioni dolorose della gotta.

Indicazioni per l'uso

L'allopurinolo è usato per aiutare i pazienti con diagnosi di iperuricemia, che non è suscettibile di correzione a dieta. Il farmaco è usato per le seguenti indicazioni:

  • urare urolitiasi;
  • urare nefropatia;
  • escrezione di acido urico;
  • trattamento dell'iperuricemia primaria o secondaria di diversa origine;
  • carenza di enzimi congeniti;
  • urolitiasi;
  • le conseguenze della malattia renale (sotto forma di formazione di calcoli);
  • radiazioni, terapia citostatica e trattamento con corticosteroidi;
  • prevenzione dell'iperuricemia.

struttura

Ampiamente rappresentato nelle catene di farmacia, il farmaco ha una composizione che dipende dal contenuto del principio attivo. Una compressa contiene 100 mg di allopurinolo, ha un colore da bianco-grigiastro a bianco, forma piatta. Composizione dettagliata:

  • Allopurinolo - 0,1 g;
  • lattosio monoidrato - 50 mg;
  • fecola di patate - 32 mg;
  • Povidone K25 - 6,5 mg;
  • talco - 6 mg;
  • magnesio stearato - 3 mg;
  • amido carbossimetilico di sodio - 2,5 mg.

Le compresse con allopurinolo in un volume di 300 mg hanno un colore da bianco-grigiastro a bianco, una forma piatta, su un lato del rischio, dall'altro - un'incisione "E352". Oltre alla sostanza principale, una compressa contiene i seguenti componenti:

  • cellulosa microcristallina - 52 mg;
  • amido carbossimetilico di sodio - 20 mg;
  • gelatina - 12 mg;
  • diossido di silicio, colloidale disidratato - 3 mg;
  • stearato di magnesio - 3 mg.

Azione farmacologica

Il farmaco aiuta a ridurre la concentrazione nell'urina e nei livelli ematici di acido urico, riducendo l'intensità dei processi di deposizione dei suoi cristalli. Sotto l'influenza dell'allopurinolo i cristalli già depositati subiscono una graduale dissoluzione. Il farmaco ti permette di alterare la sintesi dell'acido urico (effetto urostatico), che porta ad una diminuzione del suo livello nel corpo.

Efficacia del trattamento

Prima di iniziare la terapia, è necessario studiare attentamente le possibili controindicazioni del farmaco e confrontarle con lo stato di salute. Tutti i dubbi devono essere risolti facendo riferimento a uno specialista. Con la stretta osservanza delle prescrizioni per l'assunzione del sollievo dal farmaco dovrebbe apparire in pochi mesi. Il farmaco ha un effetto cumulativo, quindi è importante mantenere tutti i corsi di applicazione. Di conseguenza, il numero e la luminosità degli attacchi, la velocità di deposizione degli urati diminuirà sensibilmente.

Come prendere allopurinolo per la gotta

Le compresse per la gotta sono prese per via orale, inghiottite con acqua, senza masticare o schiacciare la dose. In caso di insufficienza renale ed epatica, il dosaggio del farmaco è ridotto e dipende dalle condizioni del paziente, dalla clearance della creatinina nel siero del sangue. Durante il trattamento con le pillole, è importante mantenere un'adeguata idratazione, bere molta acqua, seguire una certa dieta per mantenere la normale diuresi e aumentare la solubilità degli urati.

dosaggio

L'assunzione di allopurinolo per la gotta si verifica dopo un pasto. Agli adulti e ai bambini di età superiore a 10 anni viene prescritta una dose giornaliera di 100-300 mg / die. Il dosaggio iniziale è di 100 mg una volta al giorno, aumenta gradualmente ogni 1-3 settimane a 100 mg. La dose di mantenimento è considerata 200-600 mg / die, in alcuni casi i medici prescrivono 600-800 mg / die. Se il dosaggio giornaliero supera i 300 mg, è diviso in 2-4 dosi a intervalli regolari.

La dose singola massima è di 300 mg, la dose massima giornaliera è di 800 mg. I bambini di età compresa tra 3-6 anni ricevono una dose basata sul peso corporeo - 5 mg per kg di peso corporeo, 6-10 anni - 10 mg. La molteplicità è tre volte al giorno, la dose massima giornaliera non deve superare i 400 mg. Nei pazienti con funzionalità renale compromessa o insufficienza renale cronica, si verifica una riduzione della dose di 100 mg ogni 1-2 giorni, con il passaggio dell'emodialisi - 300-400 mg dopo ciascuna sessione (2-3 volte a settimana). È necessario cancellare il farmaco attentamente, non bruscamente, in modo che la remissione duri più a lungo.

Il corso e la durata del trattamento

La normalizzazione degli indicatori del livello di acido urico nel sangue della gotta viene raggiunta dopo 4-6 mesi dall'inizio dell'Allopurinolo. Secondo le recensioni, è possibile interrompere gli attacchi in 6-12 mesi, lo stesso tempo è necessario per il riassorbimento dei nodi gottosi nelle articolazioni. Puoi bere pillole per 2-3 anni con brevi pause. Una decisione indipendente di interrompere può causare aggravamento e distruggere tutti i risultati raggiunti della terapia.

Controindicazioni

Ci sono una serie di controindicazioni - fattori in cui le compresse di gotta allopurinolo sono proibite o non raccomandate dai medici a causa delle pericolose conseguenze per il corpo:

  • ipersensibilità al farmaco;
  • insufficienza renale grave, malattia del fegato, ridotta clearance della creatinina;
  • dolori acuti e attacchi di gotta;
  • la gravidanza;
  • età da bambini fino a tre anni.

Effetti collaterali

L'allopurinolo può essere accompagnato dalla comparsa di effetti collaterali rari, causati dalla mancanza di funzionalità epatica e renale. Le conseguenze indesiderabili sono le seguenti:

  • abrasioni;
  • disturbi del sistema linfatico e circolatorio (anemia, agranulocitosi, trombocitopenia, leucocitosi, leucopenia, eosinofilia e aplasia);
  • sistema immunitario: ipersensibilità (artralgia, febbre, peeling epidermico, linfoadenopatia);
  • processi metabolici (iperlipidemia, diabete);
  • depressione;
  • sonnolenza, mal di testa, parestesia, neuropatia, perdita di mobilità;
  • visione (cambiamenti maculari, deterioramento della qualità della visione);
  • sintomi di angina pectoris;
  • ipertensione;
  • diarrea, nausea;
  • dal tratto biliare e fegato - epatite;
  • eruzione cutanea, sindrome di Stevenson-Johnson, necrolisi epidermica, perdita di colore dei capelli;
  • mialgia;
  • ematuria, uremia, insufficienza renale;
  • disfunzione erettile, ginecomastia.

overdose

L'accettazione di 20 g di allopurinolo è tollerata dal corpo senza reazioni avverse. A volte una dose inferiore a questo può portare a un sovradosaggio, manifestato da nausea, diarrea, vertigini. L'uso a lungo termine di 200-400 mg compresse / die è caratterizzato da reazioni cutanee di intossicazione, febbre, epatite. Per eliminare i segni di avvelenamento, vengono prese misure sintomatiche e di supporto, adeguata idratazione, emodialisi. Non esiste un antidoto specifico per l'escrezione di allopurinolo e prodotti metabolici.

Compatibilità di allopurinolo e alcol

I medici non raccomandano di combinare l'allopurinolo e l'alcol, perché qualsiasi alcol aumenta il livello di acido urico nel corpo, il che aggrava solo la malattia. Allopurinolo e alcol sono antagonisti. È impossibile bere contemporaneamente compresse ed etanolo, questo comporta il rischio di capogiri, diarrea, vomito, apatia, convulsioni. Può iniziare il sanguinamento degli organi interni.

Analoghi del farmaco

Gli analoghi diretti di Alpurinol sul contenuto dell'enzima attivo sono poco conosciuti. La maggior parte dei sostituti del farmaco hanno un principio attivo diverso, ma il principio di azione rimane lo stesso. I seguenti analoghi di Allopurinol possono essere trovati sugli scaffali delle farmacie:

  • Allogeksal
  • Adenurik;
  • Febuks-40;
  • Allupol;
  • Alopron;
  • Purinol;
  • Sanfipurol.

Il farmaco Allopurinol è venduto attraverso le farmacie su prescrizione, può essere ordinato tramite il catalogo o acquistare un negozio online. Il costo del farmaco è influenzato dal numero di compresse per confezione. Le farmacie a Mosca e San Pietroburgo offrono farmaci ai seguenti prezzi:

Il numero di compresse, la concentrazione della sostanza attiva

Cosa succede se elevati livelli di acido urico

Pazienti (N! B! Si tratta solo di pazienti con gotta!) Portami i diari con le misurazioni del livello di acido urico con un glucometro - registro delle condizioni al mattino a stomaco vuoto e note durante il giorno dopo ogni pasto, e la sera 2 ore dopo cena. Quindi li consideriamo insieme e identifichiamo i prodotti più "dannosi". Si è scoperto che è molto individuale, che uno è buono, l'altro è la morte.

Come i prodotti influenzano il livello di MK

Ecco perché le diete da Internet non funzionano, semplicemente non funzionano affatto, è come una temperatura media in un ospedale. Nel frattempo, posso condividere solo le "tendenze generali nella dieta", per così dire. Dividerei tutti i prodotti in prodotti "veloci" e "lenti".

Produty fast lifting MK

I prodotti "veloci" danno un breve aumento di MK nel sangue - sono solo legumi, acetosa e cime, fiocchi d'avena, cioccolato, uova dall'aspetto innocuo e molti altri prodotti, MA puoi ignorarlo del tutto, perché 3-4 ore dopo l'uso di questi prodotti MK ritorna all'originale, cioè miracolosamente metabolizzato ed escreto. Pomodori - il nostro "Byword" non aumenta il livello di MK, dimenticateli!

Purgato lento aumento MK

Il vero danno sono i prodotti dell'azione "slow": carne, pollame, pesce, frutti di mare. Un singolo uso di questi aumenta il livello di MK, che ritorna all'originale entro 2-3 giorni. E se una persona mangia qualcosa di "lento" ogni giorno - l'effetto si sovrappone, il MC si insinua progressivamente verso l'alto e minaccia con un attacco. La tendenza generale del danno è questa: il prodotto più dannoso dal punto di vista del sollevamento e della persistenza di MK nel sangue è il pollo da macellaio (quel famigerato "seno", che la maggior parte della gente gottosa considera un prodotto sicuro). Meno nocivo è il pollo domestico e il pollo halal, Il più innocuo degli uccelli è un tacchino, un'anatra e un'oca da qualche parte nel mezzo.

Il prodotto più sicuro è il secondo per il danno, a volte è sorprendente, poiché 200 grammi di salsiccia amatoriale consumata danno un salto di 200-300 μmol / l MK. La prossima è la carne. Il più dannoso: carne di vitello, vitello, poi maiale, l'agnello più innocuo. La carne grassa è meno dannosa, perché il grasso delle purine contiene poco, quindi il lardo non può essere limitato. Ci sono pochi dati sul gioco, ma un paziente ha preso il metro a nord e mi ha giurato di misurare la carne dell'orso e degli altri abitanti della foresta. Il pesce è un prodotto molto individuale, ma il salmone è il più dannoso, dando una grande spinta a tutti i pazienti. Frutti di mare - i più dannosi che vivono nelle conchiglie, in particolare le ostriche. Ma, ancora una volta farò una prenotazione, solo le misurazioni personali di MK aiuteranno a identificare i prodotti più dannosi per questo particolare organismo, nessuna raccomandazione generale aiuterà qui.

Alcol per la gotta, effetti sugli alimenti

Per quanto riguarda l'alcol, la domanda è molto interessante, empiricamente la relativa innocuità del vino (qualsiasi) e l'assoluta nocività delle forti bevande alcoliche sono state stabilite, e il grado di nocività delle forti bevande alcoliche è ancora correlato alla merenda. Si scopre che prodotti innocui "veloci" trasformano l'alcol forte in "lenti" e diventano dannosi, mentre i prodotti "lenti" sullo sfondo dell'alcool diventano semplicemente mortali.

Come nel caso del diabete con un disturbo metabolico pronunciato, la gotta richiede un'attenzione particolare alle bevande alcoliche - vedere di più qui. In poche parole: mangiare una vodka con un cetriolo sottaceto è meno probabile che si attacchi, mentre si mangia la vodka con kebab: si ha un attacco garantito.

La birra è un prodotto molto individuale, ci sono pazienti a cui la birra non aumenta affatto il MK, e ci sono pazienti che danno un alto aumento a MK.

Anche le informazioni sul caffè sono state controllate - in effetti, l'assunzione di 1,5 litri di caffè debole al giorno equivale a circa 100 mg di allopurinolo.

Stiamo aspettando che la stagione cherry-cherry verifichi la realtà della loro efficacia nel ridurre MK (ci sono tali dati di ricerca).

Impatto del bilancio idrico su MK

Controllato l'effetto del bilancio idrico. Poiché l'acido urico è escreto solo dai reni (e nient'altro), è stato curioso osservare l'atleta (gotta) -MK prima dell'allenamento era 500 μmol / L, quindi 3 ore di esercizio con sudorazione eccessiva, misurata MK 1000 μmol / L. Beve 1,5 litri di acqua, dopo 40 minuti misura MK - 500 μmol / l. Di conseguenza, con eccessiva sudorazione (in calore, in un bagno, ecc.), La concentrazione di acido urico può aumentare in modo significativo e causare un attacco, quindi è importante mantenere l'equilibrio idrico.

Quindi, dopo tutte le misurazioni, tentativi di eliminare i prodotti più dannosi, eseguire il debug di una dieta, arriviamo alla conclusione che è necessario (o non necessario) somministrare allopurinolo. Se è necessario allopurinolo - con il controllo dello stesso glucometro, titolizziamo la dose a partire da 50 mg al giorno e portiamola al livello richiesto.

Con l'aiuto dello stesso glucometro, è stato riscontrato che l'allopurinolo prodotto da Organika riduce leggermente la concentrazione di acido urico, mentre l'allopurinolo prodotto da Egis allo stesso dosaggio porta rapidamente ai risultati desiderati nello stesso paziente. Non patriottico, ma vero.

Perché l'iperuricemia asintomatica non viene trattata

Bene, ora un po 'sul perché i reumatologi non trattano l'iperuricemia asintomatica.

Il 5-8% della popolazione mostra un aumento asintomatico dei livelli di acido urico, di cui solo il 5-20% degli individui sviluppa la gotta. La gotta è la formazione di cristalli monourato di sodio nei fluidi biologici. L'effetto dannoso dei cristalli di monourato di sodio è stato assolutamente provato, ma se il processo di cristallizzazione ha avuto inizio - si verifica su tutto il corpo contemporaneamente - compare l'artrite e il danno ai reni. Apparve l'artrite (ed è impossibile non notarlo), poniamo la diagnosi di Gotta, iniziamo a guarire. Nessuna artrite - nessuna cristallizzazione - nessun effetto dannoso - niente da curare. Il danno dell'iperuricemia stessa, incluso quello dei reni, non è stato ancora dimostrato. La ricerca è molto controversa.

Così, nello studio NHANES ho mostrato un legame indipendente tra la crescita della mortalità cardiovascolare e iperuricemia. È inoltre necessario considerare che i risultati dello studio Framingham non sono riusciti a dimostrare una connessione significativa tra la morbilità cardiovascolare e il livello di MC nel corpo. L'argomento della ricerca in pazienti con ipertensione era l'associazione del livello di MK con una lesione pronunciata degli organi bersaglio. Anche i dati ottenuti non giustificano un'interpretazione univoca. Ci sono studi promettenti che nei pazienti con ipertensione arteriosa hanno mostrato una relazione tra elevati MK e malattie cardiovascolari, tuttavia almeno due studi clinici epidemiologici a lungo termine in cui sono stati inclusi pazienti con ipertensione arteriosa hanno rivelato una forte relazione indipendente del livello iniziale di MK con morbilità e mortalità cardiache. Nel programma di individuazione e followup dell'ipertensione, non vi era alcuna connessione tra aumento del livello di creatinina e del sangue, il che indica che né il MK originale né i suoi cambiamenti erano causati da danni al tessuto renale durante il trattamento.

La questione se un fattore di rischio indipendente per lo sviluppo di malattie coronariche sia un aumento del livello di MC, e che sia un marker di malattie vascolari degenerative o un aumento accidentale, non è ancora stato definitivamente deciso. Non è chiaro se l'iperuricemia sia una conseguenza o una causa di patologia cardiovascolare, ciò riflette la presenza di altri fattori di rischio non registrati, come ad esempio la dislipidemia, l'ipertensione arteriosa, la dislipidemia da diabete.

Allo stesso tempo, secondo alcuni ricercatori, un aumento del livello di MC può influenzare positivamente il corpo, poiché può aumentare le prestazioni fisiche e mentali. Secondo i risultati degli studi epidemiologici, le persone con iperuricemia hanno molte meno probabilità di soffrire del morbo di Parkinson, del morbo di Alzheimer e della sclerosi multipla. Gli scienziati britannici in uno studio del 2015 hanno mostrato per primi il ruolo neuroprotettivo dell'acido urico e il suo effetto protettivo sul rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer.

allopurinolo

Descrizione del 4 luglio 2015

  • Nome latino: allopurinolo
  • Codice ATC: M04AA01
  • Principio attivo: allopurinolo
  • Produttore: Borschagovsky Chemical Factory (Ucraina), Organika (Russia), EGIS PHARMACEUTICALS (Ungheria)

struttura

Contiene il principio attivo allopurinolo nella quantità di 100 o 300 mg, nonché gli eccipienti.

Modulo di rilascio

Compresse da 100 o 300 mg.

Azione farmacologica

Agente anti-gotta.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il principio di azione si basa sull'inibizione della xantina ossidasi, impedendo la transizione dell'ipoxantina alla xantina, dalla quale si forma l'acido urico. Il farmaco riduce la concentrazione di sali di acido urico, acido urico stesso, in mezzi liquidi nel corpo umano.

Il farmaco impedisce la formazione di depositi di urato nel sistema renale, nei tessuti del corpo, contribuisce alla loro dissoluzione. L'allopurinolo, riducendo la trasformazione dell'ipoxantina in xantina, porta al loro maggior uso nel processo di sintesi dei nucleotidi in acidi nucleici. Con l'accumulo di xantina nel plasma non cambia il normale scambio di acidi nucleici non è rotto il processo di precipitazione, e xantine non precipitano nel plasma, grazie alla sua elevata solubilità. Quando l'escrezione di xantina nelle urine non aumenta il rischio di nefrolituria.

Indicazioni per l'uso Allopurinol

Considera come viene usato il farmaco.

Il farmaco viene utilizzato per malattie accompagnate da iperuricemia: malattia renale, gotta. Il farmaco è prescritto per la psoriasi, le radiazioni e il trattamento citostatici dei tumori, per iperuricemia a gemablastozah (linfosarcoma, leucemia mieloide cronica, leucemia acuta) per la terapia solido con glucocorticosteroidi, con estese lesioni traumatiche (sindrome di Lesch-Nihena), in violazione del metabolismo delle purine nei bambini.

Ci sono anche le seguenti indicazioni per l'uso di Allopurinolo. Il farmaco viene prescritto per uricosuria con ossalato di calcio e calcoli renali ricorrenti, con nefropatia da acido urico con insufficienza renale (insufficienza renale).

Controindicazioni

Allopurinolo non è indicato in pazienti con insufficienza renale cronica nel passaggio azotemia, intolleranza al componente attivo, gravidanza, attacco acuto di gotta, emocromatosi, allattamento, iperuricemia asintomatica.

In caso di ipertensione arteriosa, patologia dei reni, in caso di diabete mellito, il farmaco viene prescritto con cautela.

Effetti collaterali

Organi di senso: ambliopia, perversione della percezione del gusto, cataratta, disturbi della percezione visiva, perdita delle sensazioni gustative, congiuntivite.

Sistema nervoso: sonnolenza, depressione, paresi, neurite, mal di testa, parestesie, neuropatia periferica.

apparato digerente: diarrea, dispepsia, dolore epigastrico, vomito, nausea, aumento degli enzimi epatici, ittero colestatico, iperbilirubinemia, rara epatite granulomatosa, epatomegalia, gepatonekroz.

Sistema cardiovascolare: vasculite, bradicardia, aumento della pressione sanguigna, pericardite.

Apparato muscolo-scheletrico: mialgia, miopatia, artralgia.

Sistema urogenitale: edema periferico, ginecomastia, infertilità, ematuria, aumentare i livelli di urea, proteinuria, insufficienza renale acuta, ridotta potenza, nefrite interstiziale.

Organi di emopoiesi: anemia, agranulocitosi, leucopenia, eosinofilia, trombocitopenia, anemia aplastica.

Da reazioni allergiche sono possibili: eritema multiforme, orticaria, prurito, eruzioni cutanee, broncospasmo, dermatite esfoliativa, dermatite eczematosa, porpora, epidermolisi tossica, dermatite bollosa.

Sono possibili anche sanguinamento nasale, disidratazione, alopecia, foruncolosi, ipertermia, linfoadenopatia, tonsillite necrotica, iperlipidemia.

Compresse di allopurinolo, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Il farmaco viene assunto dopo i pasti, all'interno. È necessario bere molta acqua. Una dose di oltre 300 mg è presa a livello frazionario. Il corso e la durata del trattamento dipendono dalla gravità della malattia.

Come prendere con la gotta

Nei casi di lievi sintomi di gotta, si consigliano giornalmente 200-300 mg del farmaco. In forma grave, in presenza di tophus, vengono prescritti 400-600 mg al giorno. La quantità giornaliera del farmaco può essere divisa in 2 dosi. Una dose di oltre 300 mg nel trattamento della gotta è stata presa in modo frazionale.

La dose minima efficace è 100-200 mg / giorno. Al fine di ridurre il rischio di esacerbazione della gotta, si raccomanda di iniziare la terapia con piccoli dosaggi: 100 mg al giorno, con un successivo aumento della dose di 100 mg ogni settimana.

anche

Quando viene assunta la chemioterapia per le malattie del sangue maligne, 600-800 mg al giorno vengono prescritti per tre giorni per prevenire la nefropatia urinaria e bere è abbondante.

Le persone anziane hanno prescritto il dosaggio minimo del farmaco Allopurinol.

Ai bambini fino a 10 anni vengono prescritti 5-10 mg per kg di peso corporeo al giorno. Per i bambini di età compresa tra 10 e 15 anni viene applicato un dosaggio di 100-300 mg al giorno.

Le istruzioni per l'uso di Allopurinol Egis e Allopurinol Sandoz sono simili al metodo di dosaggio sopra riportato.

overdose

Oliguria manifestata, vertigini, vomito, diarrea, nausea. La dialisi peritoneale, l'emodialisi è raccomandata, la diuresi forzata è efficace.

interazione

I farmaci uricosurici aumentano la clearance renale del metabolita attivo oxypurinol, in contrasto con i diuretici tiazidici, che aumentano la tossicità e rallentano la clearance renale.

L'allopurinolo aumenta gli effetti degli agenti ipoglicemici e orali. Il farmaco inibisce il metabolismo, aumenta la concentrazione e, di conseguenza, la tossicità di metotrexato, mercaptopurina, azatioprina, xantina, adenina arabinoside. Quando si assume acido acetilsalicilico e la colchicina aumenta l'efficacia del farmaco. L'allopurinolo allunga l'emivita degli anticoagulanti cumarinici, che porta ad un aumento dell'effetto ipoprotrombinemico.

La frequenza di sviluppo di eruzione della pelle aumenta con l'appuntamento di amoxicillina, ampicillina. Il rischio di sviluppo di aplasia del midollo osseo aumenta con l'assunzione di doxorubicina, ciclofosfamide, procarbazina, bleomicina. L'accumulo di ferro nel fegato si osserva quando si assumono allopurinolo e preparazioni di ferro insieme.

In caso di insufficienza renale, la combinazione con ACE inibitori comporta un aumento del rischio di tossicità. Nefrotossicità si osserva nell'appuntamento della ciclosporina. L'effetto anti-iperuricemico si riduce quando si assumono acido etacrinico, furosemide, diuretici tiazidici, pirazinamide, tiofosfamide, farmaci uricosurici.

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

In un luogo buio inaccessibile ai bambini ad una temperatura non superiore a 30 gradi Celsius.

Periodo di validità

Non più di tre anni.

Istruzioni speciali

L'allopurinolo non è raccomandato per la somministrazione in uricosuria asintomatica. Una terapia adeguata può portare alla dissoluzione di grandi urati nel sistema a coppa e pelvi con accesso all'uretere e alla formazione di colica renale.

Il farmaco per i bambini è prescritto esclusivamente per la patologia congenita del metabolismo delle purine, con neoplasie maligne. È inaccettabile iniziare il trattamento prima del completo sollievo di un attacco di gotta acuta. Nel primo mese di terapia prescritto farmaci gruppo FANS, colchicina. Con lo sviluppo di un attacco di gotta acuta, i farmaci antinfiammatori vengono aggiunti al regime di trattamento.

Se c'è un malfunzionamento del sistema epatico e renale, il dosaggio di allopurinolo è ridotto. Il farmaco può essere combinato con vidarabina sotto la supervisione di un medico, con cautela.

Allopurinolo e alcol

Il farmaco non è compatibile con l'alcol.

Analoghi allopurinolo

L'analogo strutturale è unhexal.

Recensioni di Allopurinol

Il farmaco è efficace come medicinale per la gotta, riducendo i livelli di acido urico e l'edema, soggetto a seguire le istruzioni per l'uso e il rispetto della dieta.

Tuttavia, ci sono anche molte recensioni negative su Allopurinolo-Egis, il farmaco non ha aiutato affatto alcune persone e, inoltre, ha causato effetti collaterali.

Prezzo allopurinolo dove acquistare

50 compresse da 100 mg costano circa 100 rubli per confezione.

Prezzo Allopurinolo-Egis 30 pezzi di 300 mg è nel range di 120-140 rubli.

Allopurinolo per la gotta - trattamento efficace e risultati rapidi

A causa di fattori ambientali negativi, il corpo umano subisce uno stress costante che porta a disturbi metabolici. La rottura dell'armonia nei sistemi e negli organi è forse una delle malattie più diffuse e pericolose. È la causa dello sviluppo della gotta - la deposizione di sali, risultante dalla rottura dell'acido urico.

Molto spesso, il sistema osseo ne soffre, sebbene i sali possano essere depositati in qualsiasi altro organo. L'allopurinolo per la gotta è la medicina principale prescritta dal medico.

Indicazioni per l'uso di allopurinolo per la gotta

In una persona sana, le purine si decompongono in acido urico, che viene espulso naturalmente dal corpo. Se a una persona viene diagnosticata la gotta, questo significa che il processo è interrotto e sono necessarie cure mediche urgenti.

L'allopurinolo per la gotta è lo strumento più efficace ed efficace che ripristina i processi metabolici e riduce il rischio di complicanze.

I disturbi del metabolismo degli acidi urici sono trattati con due tipi di farmaci per scopi diversi. Il primo riduce la formazione di urato nel corpo umano, altri contribuiscono alla rimozione dell'acido urico, ma allo stesso tempo aumentano il carico sui reni.

Molto spesso i medici tendono a curare i farmaci del primo gruppo e l'allopurinolo appartiene a loro.

Anche il trattamento della gotta con allopurinolo è efficace perché il farmaco agisce su un enzima che sintetizza l'acido urico, pertanto il metabolismo del corpo si avvicina il più possibile allo stato normale. Se non si inizia il trattamento della gotta con allopurinolo, il rischio di sviluppare urolitiasi e aumento del dolore è alto.

Il corso del trattamento con allopurinolo è assegnato a:

  • con frequenti casi di attacchi acuti. Più spesso 2-3 volte l'anno;
  • nefrolitiasi;
  • malattia renale;
  • con attacchi gottosi;
  • l'aspetto dei nodi caratteristici della gotta;
  • iperuricemia;
  • artrite.

Dosaggio di allopurinolo

Allopurinolo per la gotta può essere utilizzato sia per il trattamento terapeutico complesso, per il sollievo di attacchi acuti, e per la profilassi in caso di rischi. Come bere allopurinolo? Quando si tratta la gotta con allopurinolo, è necessario iniziare con piccole dosi del farmaco. Aumentalo gradualmente, osservando la reazione del corpo.

Come prendere allopurinolo per la gotta? Viene assunto dopo un pasto, bevendo una quantità sufficiente di acqua normale e non gassata per ridurre l'impatto negativo sull'intestino e il carico sul tratto gastrointestinale. Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse da 0,1 e 0,3 grammi. Il dosaggio di allopurinolo per la gotta è solitamente prescritto da un medico.

Si prega di notare che durante l'assunzione di farmaci e il trattamento della gotta, è necessario bere abbastanza liquidi per ridurre la concentrazione di acido urico e dei suoi sali e garantire la sua naturale eliminazione dal corpo.

Questo è facilmente verificato dall'analisi delle urine, che deve essere leggermente alcalino. Ciò contribuirà a ridurre il rischio di malattia di calcoli biliari.

Efficacia dall'uso di allopurinolo per la gotta

Quando si prescrive un farmaco per il trattamento della gotta, sorge una domanda ragionevole: quanto tempo impiegare l'allopurinolo?

Già al secondo o terzo giorno di trattamento si osserva una diminuzione degli indici di acido urico nel sangue umano, e dopo una settimana o un anno e mezzo queste cifre tornano alla normalità. È importante analizzare regolarmente il sangue e le urine per evitare un sovradosaggio.

Naturalmente, la maggior parte dei pazienti è interessata a risultati a lungo termine e persistenti, che possono essere ottenuti assumendo regolarmente allopurinolo per la gotta.

Dopo 6 mesi di utilizzo, c'è una stabilizzazione degli indicatori, e forse un po 'prima. Dopo ciò, il dosaggio del farmaco viene ridotto, il che è necessario solo per mantenere il risultato.

È importante, chiedendosi come prendere allopurinolo per la gotta, per sapere che il farmaco dovrebbe essere continuo, solo allora si può ottenere una dinamica positiva stabile.

Caratteristiche dell'uso e controindicazione di allopurinolo per la gotta

Nonostante l'elevata efficacia del trattamento della gotta con questo farmaco e una bassa probabilità di rilevare effetti collaterali, ci sono una serie di controindicazioni quando il trattamento deve essere abbandonato.

La ragione per astenersi dal prendere allopurinolo dovrebbe essere:

  • la gravidanza. Inoltre, vale la pena notare che il farmaco non è raccomandato per l'uso se la gravidanza è pianificata nei prossimi sei mesi;
  • l'allattamento al seno;
  • età da bambini. Il limite consigliato è 16 anni;
  • malattia del fegato;
  • emocromatosi;
  • intolleranza individuale ai componenti, allergie.

Per massimizzare l'efficacia del trattamento si raccomanda di ridurre l'uso di sale e cibi grassi, di bere più liquidi. Mangiare è sei volte al giorno, in piccole porzioni.

È consigliabile dare la preferenza al cibo di origine vegetale e cuocere per una coppia o bollire. In questo caso, è necessario astenersi dal bere alcolici in qualsiasi forma e quantità.

Effetti collaterali e overdose

Gli studi dimostrano che la combinazione di efficacia ed effetti collaterali è incomparabile e la seconda raramente si sviluppa. Molto spesso, i pazienti tollerano in modo soddisfacente il trattamento con questo farmaco e raggiungono una storia positiva.

Tuttavia, in caso di seguenti sintomi, è necessario rifiutare l'ulteriore ammissione e consultare immediatamente un medico:

  • qualsiasi tipo di reazione allergica Il più spesso è uno sfogo o gonfiore;
  • febbre, febbre;
  • anemia di sangue;
  • l'epatite;
  • compromissione della fertilità e della funzione erettile;
  • aggravamento degli attacchi di gotta;
  • iperglicemia;
  • visione offuscata;
  • sbalzi di pressione;
  • mal di testa, stato depressivo;

Se il paziente ha assunto più di 20 grammi di allopurinolo, può verificarsi un sovradosaggio del farmaco. In questo caso, inizia il vomito, nausea, vertigini. Questo è nel caso in cui il paziente abbia una dose eccessiva di sovradosaggio e overdose.

In caso di sovradosaggio prolungato e regolare del farmaco o in violazione della funzione renale, l'aumento della dose può portare a gravi reazioni allergiche, anche se non sono state osservate in precedenza, epatite, un forte aumento della temperatura corporea, deterioramento dei reni.