Principale

Artrite

Trattamento articolare della spalla capsulite

L'articolazione della spalla è considerata una delle più importanti nello scheletro umano. È formato da tre ossa: l'omerale, la clavicola e la scapola, parte di ognuna delle quali è coperta da un guscio con dentro un liquido.

Questo guscio, che protegge le ossa dall'attrito tra loro, è chiamato capsula articolare.

Il danno alla capsula, che si manifesta con forte dolore e ridotta mobilità nella regione della spalla, è stato chiamato capsula adesiva della spalla. Questa malattia è anche espressa come "spalla congelata".

Cause e fattori di rischio

Attualmente non esiste una determinazione accurata delle cause della malattia. Ma i medici identificano alcuni fattori che influenzano il suo sviluppo:

  • lesioni meccaniche (fratture, contusioni) nella zona delle spalle;
  • la presenza di vecchie lesioni nella zona dell'articolazione della spalla;
  • sviluppo di infarto, ictus, cardiochirurgia;
  • infiammazione dei tessuti articolari e cartilaginei della spalla;
  • diabete mellito, che richiede un'assunzione costante di insulina, che sconvolge il metabolismo del corpo;
  • presenza di osteocondrosi cervicale, toracica nella storia della malattia;
  • disturbi ormonali, ad esempio, nel periodo della menopausa femminile;
  • lavoro che comporta una lunga permanenza in posa con le braccia alzate.

La causa della capsulite spesso diventa comorbidità. Le infiammazioni alla spalla possono iniziare sullo sfondo di malattie dell'apparato respiratorio, sistemi nervosi o cardiovascolari, malattie delle articolazioni.

Fasi di sviluppo

Questa malattia è caratterizzata da uno sviluppo in 3 fasi, la cui durata è di circa 4 mesi:

  1. Il primo stadio. Questa fase dello sviluppo della malattia può durare abbastanza a lungo - fino a 9 mesi. Una persona avverte dolore nell'area della spalla, specialmente durante un intenso lavoro con le sue mani o esercizi fisici. La spalla perde gradualmente la sua mobilità abituale, la persona sperimenta dolore e disagio deboli.
  2. Il secondo stadio. Questo è il periodo dell'altezza della malattia, quando limitare il movimento dell'articolazione della spalla diventa serio. È difficile per un paziente alzare la mano, non provare dolore, abbastanza alto. La durata di questo periodo dipenderà dall'efficacia del trattamento prescritto dal medico.
  3. Terzo stadio. L'ultima fase della capsulite dell'articolazione della spalla è caratterizzata dalla sua attenuazione graduale e dall'aumentata mobilità dell'articolazione della spalla. Se il trattamento nella fase precedente è stato eseguito in modo adeguato e il paziente ha eseguito tutte le procedure mediche, è possibile restituire rapidamente la salute della spalla.

Dipendenza dei sintomi sullo stadio della malattia

La sindrome della spalla congelata è più spesso diagnosticata nelle persone di età superiore a 40 anni, ed è soprattutto le donne che ne soffrono.

I medici dicono che di solito la mano non dominante è affetta dalla malattia e non vi è traccia del legame tra lo sviluppo della capsulite e le precedenti lesioni della spalla.

Nessuna patologia nell'articolazione in un paziente viene solitamente rilevata mediante raggi X.

Nel primo stadio, il sintomo della malattia è la sensazione di dolore nell'articolazione della spalla in movimento e riposo e una diminuzione della sua mobilità.

Di notte, il dolore diventa più intenso, progredendo per un po '. Il paziente cerca di limitare il movimento dell'arto, per trovare una posizione comoda per lei.

Il secondo stadio della malattia, che è caratterizzato da sintomi come un aumento del dolore, una maggiore diminuzione della mobilità nella spalla rispetto all'inizio, è completato solo dopo un trattamento intensivo.

Per la terza fase della capsulite dell'articolazione della spalla, i sintomi di una malattia regrediscono, quando il dolore scompare gradualmente, la spalla diventa più mobile, portando al recupero.

Tecniche diagnostiche

La visita del paziente dal medico di solito avviene durante il periodo in cui la malattia progredisce. Il quadro clinico si basa sui reclami del paziente. Quindi vengono prescritti un esame radiografico e un'ecografia.

Ma il più efficace è il metodo di artrografia, che permette di vedere l'effettiva riduzione del volume della capsula nell'articolazione. Questo valore è considerato normale in 12 ml. Se esiste una patologia articolare, il volume del liquido nella capsula viene fissato a 2-3 ml.

Per chiarire la diagnosi viene somministrato un esame del sangue. Se i parametri studiati rientrano nell'intervallo normale, la capsulite sarà esclusa dall'elenco delle patologie del paziente.

In alcuni casi, la diagnostica viene eseguita in base ai risultati della risonanza magnetica (RM) o della TC (tomografia computerizzata).

Trattiamo e non storpiamo

Lo scopo del trattamento della capsulite è di alleviare le condizioni del paziente, alleviarlo dalle sue sensazioni dolorose e ripristinare la mobilità della spalla in pieno.

I metodi per il trattamento della capsulite adesiva della spalla sono selezionati in base allo stadio della malattia.

Nella fase 1, i reumatologi prescrivono metodi conservativi che consentono di liberarsi rapidamente dal dolore e ottenere la stessa mobilità dell'articolazione della spalla. Nella maggior parte dei casi, il trattamento conservativo della malattia è sufficiente.

Questi metodi includono:

  • trattamento farmacologico con farmaci antinfiammatori e non steroidei;
  • fisioterapia;
  • blocchi terapeutici del nervo sopra-scapolare per alleviare il dolore severo;
  • esercizio (solo prescritto da un medico).

Quando si riferisce a un medico nei primi mesi della malattia, questi metodi possono aiutare il paziente. Ma tutte queste misure saranno inefficaci se aderenze patologiche, fibromi o cicatrici compaiono nei tessuti della capsula.

In questo caso, è possibile ripristinare la funzionalità della spalla solo con il metodo dell'intervento chirurgico.

Viene eseguita un'operazione artroscopica per eliminare la cicatrice e il tessuto infiammato nella spalla e ripristinare la piena mobilità degli arti.

L'operazione comporta l'inserimento di un artroscopio nella cavità articolare con una fotocamera attraverso una puntura nella pelle per cercare l'area della spalla interessata.

Uno speciale strumento viene posizionato attraverso un'altra puntura per eliminare le patologie della capsula articolare mediante l'esposizione al plasma freddo. Dopo l'intervento, la libertà di movimento dell'arto ritorna al paziente.

Sviluppo congiunto

Quando si riprende, è necessario sviluppare un'articolazione della spalla per raggiungere la sua precedente mobilità.

Nella modalità giornaliera con la spalla congelata, dovresti eseguire alcuni esercizi su consiglio di un medico, che consistono nell'innalzamento e nell'abbassamento delle mani, nei loro movimenti rotatori.

Un buon risultato, come dimostra la pratica, dà un esercizio in cui la mano viene tirata indietro, avvolta con l'altra mano, e poi allungata fino ai glutei.

Complicazioni della malattia

L'operazione rara avviene senza complicazioni. I fattori che aumentano il rischio del loro verificarsi sono:

  • malattie croniche, specialmente quelle sofferte negli ultimi tempi;
  • cattive abitudini (uso di alcool, fumo);
  • assumere farmaci che aumentano il rischio di sanguinamento;
  • prima operazione alla spalla.

Le possibili complicanze che i medici avvertono includono sanguinamento, infezioni, danni ai tessuti molli o alle terminazioni nervose, una reazione negativa all'anestesia, articolazioni fisse, frattura.

Urgente necessità di consultare un medico nei casi in cui:

  • il dolore non diminuisce anche dopo l'assunzione di antidolorifici;
  • apparvero febbre o brividi, a indicare un'infezione;
  • ci sono sensazioni di intorpidimento, formicolio alle membra;
  • c'era edema, sanguinamento, scarico dalle forature;
  • c'è vomito, nausea.

Misure preventive

Dopo l'artroscopia, il dolore può durare per diverse settimane e il recupero completo avviene dopo 3-6 mesi.

Affinché il restauro del lavoro della spalla passi senza complicazioni, è necessario rispettare i seguenti punti:

  • durante i primi due giorni dopo l'operazione, il ghiaccio deve essere tenuto per 20 ÷ 30 minuti nell'area gonfia;
  • prendere antidolorifici;
  • cambia costantemente le medicazioni;
  • la prima volta dopo un intervento chirurgico a dormire su una sedia, mettendo un cuscino sotto il gomito;
  • Esercizio raccomandato dal medico.

Capsulite adesiva è considerata un fenomeno comune che riduce la qualità della vita di una persona limitando i suoi movimenti, ma se si seguono tutte le raccomandazioni del proprio medico, si può rapidamente sbarazzarsi di questa malattia senza complicazioni nella prima fase del suo sviluppo.

Trattamento articolare della spalla capsulite

L'articolazione della spalla può essere paragonata ad un'articolazione sferica costituita da una piccola cavità articolare e una testa piuttosto massiccia dell'omero. Tutto questo è circondato da una capsula elastica di muscoli, legamenti, nervi e vasi sanguigni, che garantisce libertà di movimento. Sfortunatamente, questa complessa struttura in risposta a qualsiasi effetto dannoso reagisce piuttosto bruscamente con l'infiammazione.

L'infiammazione della capsula articolare che causa una diminuzione della sua elasticità, ispessimento e rugosità, portando successivamente alla cicatrizzazione e alla limitazione cronica della mobilità, nella classificazione internazionale delle malattie è chiamata capsulite adesiva dell'articolazione della spalla.

Tipi e cause

La principale differenza tra la capsulite e altre malattie articolari è l'assenza di danni che colpiscono l'articolazione e la cartilagine stessa. Per quanto riguarda la borsa articolare, i cambiamenti in essa possono verificarsi per diverse ragioni, sulla base delle quali la malattia è solitamente divisa in due forme:

sintomi

Lo stadio iniziale della malattia è caratterizzato dalla comparsa di dolore tirante e deterioramento della mobilità della spalla. Spesso, questi sintomi non differiscono in luminosità, e invece di portarli all'ambulatorio, li portano in farmacia per un unguento anestetico, che, quando la capsulite dell'articolazione della spalla, allevia temporaneamente solo la condizione.

A poco a poco, il dolore aumenta, inizia a dare nel collo, l'intero braccio e la parte superiore della schiena. Le azioni domestiche abituali si trasformano in un vero problema e la spalla stessa diventa molto densa al tatto. Questa fase può richiedere da tre a nove mesi. Di norma, dopo un periodo così acuto, si verifica la formazione di tessuto cicatriziale della capsula articolare, il dolore diminuisce, si verifica una restrizione cronica del movimento dell'articolazione.

diagnostica

Di solito, una visita a uno specialista viene posticipata fino all'inizio del dolore acuto, dal quale non è possibile liberarsi di se stessi.

Naturalmente, la capsulite dell'articolazione della spalla può essere curata in qualsiasi momento, ma più la malattia è trascurata, più lungo sarà il trattamento.

A volte potrebbero volerci anni per ripristinare completamente un'articolazione, e non è un dato di fatto che la mobilità del braccio ritorni completamente.

Oltre ai sintomi caratteristici della malattia, la diagnosi sarà basata su risonanza magnetica, ecografia o radiografia. Tuttavia, i migliori risultati nella diagnosi di artrografia danno - esame a raggi X con un agente di contrasto, che consente di determinare il grado di cambiamento del sacchetto della capsula ed eliminare lesioni o malattie dell'articolazione della spalla stessa.

trattamento

Se la capsulite adesiva è causata da un'altra malattia, prima di tutto, se possibile, è necessario eliminarla.

Il medico prescriverà un elenco di farmaci e procedure che ti daranno il miglior risultato possibile nel tuo caso particolare. È impossibile modificare i regimi di trattamento, i dosaggi, aggiungere o rimuovere droghe da soli!

prudente

Il trattamento più efficace per la capsulite dell'articolazione della spalla è una combinazione di procedure fisioterapeutiche e trattamento medico. Inoltre, è necessario limitare il carico sul giunto dolente.

Più comunemente usato in terapia:

  • Farmaci antinfiammatori non steroidei in pillole o iniezioni, progettati per ridurre l'infiammazione e il dolore. Per le forme gravi, le iniezioni possono essere somministrate direttamente nell'articolazione della spalla.
  • Corticosteroidi. Sono farmaci anti-infiammatori ormonali e possono essere prescritti in breve tempo per la sindrome da dolore grave.
  • Blocco Novocainic. È usato per i dolori gravi che non sono alleviati con altri mezzi e a volte può essere combinato con corticosteroidi.
  • Condroprotettore. Vengono applicati dopo un periodo acuto per ripristinare l'elasticità del sacco articolare.
  • Le vitamine del gruppo B si aggiungono a un trattamento completo per migliorare il funzionamento del sistema nervoso periferico.
  • Fisioterapia, terapia manuale, massaggio e terapia fisica. Incluso nel trattamento complesso, applicato nella fase di recupero per ripristinare la mobilità articolare.
  • Immobilizzazione. Nominato solo nella fase acuta della malattia per alleviare il carico dall'articolazione e ridurre il dolore causato dai movimenti. Il più spesso usato per questa benda di sciarpa.

operativo

Tipicamente, questo metodo viene utilizzato in assenza dell'effetto del trattamento conservativo per un tempo medio lungo, lungo più di due o tre mesi. Inoltre, una riacutizzazione che si è verificata più di due volte durante la terapia può essere un'indicazione per un intervento chirurgico.

L'essenza del metodo sta nella rimozione chirurgica di tutte le cicatrici e aderenze dalla capsula articolare.

Medicina popolare

Per il trattamento della capsulite, vengono spesso usati diversi unguenti, infusi e decotti di piante con azione antinfiammatoria. I rimedi popolari sono usati sotto forma di compresse e all'interno.

Si ritiene che questo metodo di trattamento sia completamente sicuro. Tuttavia, qualsiasi mezzo, incluso il folk, usato per altri scopi può danneggiare. Pertanto, prima di assumere impacchi ed erbe, consultare il medico. La medicina tradizionale può essere molto efficace, a condizione che sia applicata correttamente.

I rimedi popolari possono essere utilizzati in combinazione con i farmaci durante il recupero della mobilità articolare, servono come ausilio alla fisioterapia o alla terapia fisica, ma non è possibile sostituirli completamente con il trattamento principale.

Per alleviare la condizione, è possibile utilizzare le seguenti ricette:

  1. Senape, miele, soda e sale sono mescolati nella stessa proporzione, la massa risultante viene applicata a un tovagliolo di garza e applicata al giunto dolente. Compress ha un effetto riscaldante, quindi non può essere usato nella fase acuta della malattia.
  2. Il rafano nero e il rafano hanno effetto anti-infiammatorio. Possono essere strofinati e applicati al giunto dolente, avendo precedentemente lubrificato la pelle con crema da latte. Dall'alto l'impacco è coperto con garza, polietilene e un panno caldo.
  3. Per il massaggio si possono usare unguenti contenenti arnica, ginepro, olio di canfora, sabelnik, veleno d'api e consolida maggiore.

Per coloro che preferiscono curare la malattia con rimedi popolari non solo in compresse e unguenti, è possibile consigliare infusi a base di erbe:

  • Ortica, al ritmo di 1 cucchiaio per 200 ml di acqua, infondere un'ora, prendere un cucchiaio, un'ora dopo i pasti, fino a 4 volte al giorno.
  • Sabelnik e equiseto mescolano in rapporto 1: 2, versano un litro di acqua bollente, insistono mezz'ora e bevono durante il giorno.
  • Bacche di ribes nero nella quantità di 5 gr. Versare 200 ml di acqua bollente, insistere 20 minuti, prendere 1/2 tazza al mattino, pomeriggio e sera.

prospettiva

Capsulite adesiva non è una malattia rara, si verifica abbastanza spesso, è facilmente diagnosticata e può essere trattata anche nelle fasi successive. Tuttavia, va ricordato che un appello tardivo a uno specialista può comportare non solo un ciclo di terapia di alcuni mesi, ma anche una perdita parziale della mobilità articolare per tutta la vita.

Uno dei componenti principali dello scheletro umano è l'articolazione della spalla. Consiste di tre ossa: l'omerale, la clavicola e la scapola, ciascuna parte dell'osso è coperta da un guscio contenente liquido.

A proposito di patologia

La capsula articolare è un guscio che impedisce l'attrito delle ossa dell'articolazione tra loro. La capsulite adesiva della spalla (ICD 10) è un danno alla capsula, manifestato da dolore severo e mobilità limitata nella zona della spalla. Questa malattia è anche chiamata "spalla congelata". Perché se non prendi misure per il suo trattamento, allora può perdere completamente la mobilità e la persona diventa disabilitata.

Diversi fattori che contribuiscono allo sviluppo della malattia sono stati identificati. Molto spesso, la capsulite adesiva appare dopo lesioni e lesioni dell'articolazione della spalla. Diversi disturbi dei processi metabolici nel corpo, come il diabete, contribuiscono allo sviluppo di questa malattia.

motivi

È importante trattare le malattie spinali in modo tempestivo, poiché la capsulite adesiva della spalla può svilupparsi a causa dell'osteocondrosi cervicale o toracica. Anche le interruzioni ormonali che si verificano nel corpo di una donna durante la menopausa, portando a cambiamenti nel metabolismo, possono innescare lo sviluppo di questa malattia chiamata capsulite adesiva della spalla. Le ragioni possono essere diverse.

Il lavoro in cui le mani sono costantemente sollevate, appesantisce notevolmente l'articolazione della spalla, che porta allo sviluppo della malattia. Particolarmente a rischio sono le persone che hanno subito un attacco di cuore, ictus e altre malattie cardiache, nonché un intervento chirurgico. Inoltre, la capsulite adesiva è facilitata da processi infiammatori nella cartilagine e nei tessuti articolari. Può causare malattie respiratorie.

Fasi della malattia

Capsulite adesiva della spalla procede in tre fasi:

  • All'inizio c'è dolore nella zona delle spalle. Lei può essere molto forte. I dolori non sono costanti, compaiono spesso. Diventano più forti dallo sforzo fisico o dal lavoro svolto dalle mani. C'è anche un aumento del dolore durante la notte. Qualche volta il dolore progredisce. Il paziente sta cercando di fare meno movimenti con un arto dolente, cercando una postura comoda per lei. Questo periodo è piuttosto lungo, circa 6-8 mesi.
  • Nella seconda fase, la mobilità dell'articolazione della spalla è limitata. Il malato non può alzare la mano in alto. Allo stesso tempo, la mobilità della mano e del gomito non è disturbata. La durata di questa fase dipende dalla terapia applicata. Se il trattamento è stato efficace, seguirà la fase successiva.
  • Nell'ultima fase, si verifica il recupero. Il giunto diventa completamente mobile. La malattia può durare a lungo - 1,5-4 anni. Alcuni pazienti non possono normalmente muovere il braccio per tutta la vita.

diagnostica

Tuttavia, se la capsulite adesiva della spalla non viene trattata o viene scelto il metodo di trattamento sbagliato, allora la malattia terminerà con una disabilità.

Per iniziare a curare una malattia, deve prima essere diagnosticata correttamente e questo può essere fatto da un reumatologo. La diagnosi inizia con l'udito dei reclami dei pazienti e un semplice esame. Sui dolori di palpazione si trovano in alcuni punti della spalla. Al paziente viene chiesto di tenere la testa con entrambe le mani, mettere le mani sulla cintura, allontanare il più possibile le mani dal corpo. Successivamente, al paziente viene assegnato un esame più dettagliato: radiografia dell'articolazione della spalla, sangue per l'analisi. Ma il modo più affidabile per identificare la capsulite adesiva della spalla è condurre uno studio dell'articolazione stessa, chiamata artrografia. Questo metodo consente di vedere come effettivamente il volume della capsula articolare è diminuito.

Quando è normale, il suo volume è di 12 ml. Quando la patologia articolare, il fluido viene ridotto a 2-3 ml.

Vale la pena notare il fatto che un medico esperto e senza costosi metodi diagnostici rivelerà patologia. Esaminerà il contorno della spalla e dell'articolazione, rileverà il diradamento e il calo del muscolo.

Qual è il trattamento della capsulite adesiva della spalla?

terapia

In base ai risultati dell'esame, il medico sceglie il trattamento ottimale dell'articolazione colpita. Ci sono diverse direzioni:

  • Nel primo stadio della malattia, i sintomi che consistono in un forte dolore vengono interrotti. Ciò si ottiene utilizzando farmaci antidolorifici.
  • È necessario fermare il processo infiammatorio, perché causa tutti i problemi. Per fare questo, i farmaci anti-infiammatori non steroidei sono più spesso utilizzati, ad esempio, Diclofenac, Indometacina e simili. Un chiropratico con capsulite adesiva della spalla può anche aiutare.
  • Immobilizzare il giunto non è richiesto. Ciò potrebbe persino danneggiarlo, perché la restrizione forzata del lavoro dell'articolazione rende difficile il ritorno della mobilità. La fase di recupero sta rallentando. Ma i movimenti della mano devono stare attenti. Non dovrebbero causare dolore.
  • In caso di dolore molto grave, le iniezioni intra-articolari di glucocorticosteroidi possono essere prescritte da un medico. Le iniezioni possono essere sostituite assumendo pillole, ma causano più reazioni avverse. Per eliminare i dolori più forti, può essere assegnato un blocco del nervo sopra-scapolare.

Capsulite adesiva della spalla: ginnastica correttiva

Nella fase di recupero, viene assegnato un set di esercizi, che contribuirà a ripristinare l'articolazione persa alla mobilità persa. Affinché il processo di guarigione porti l'effetto previsto, è necessario eseguire esercizi speciali più volte al giorno.

Alzando le mani il più possibile, fanno movimenti rotatori, li alzano e li abbassano. Puoi provare a prenderti la mano dietro la schiena e stringerla con l'altra mano, quindi tirarla leggermente verso i glutei. Ci sarà anche un insieme efficace di esercizi che aiuta a mantenere i muscoli in tono, oltre a prevenire la comparsa di dolore. Questo complesso contiene i seguenti esercizi:

  • testa alternativamente inclinata lateralmente;
  • la testa girava in diverse direzioni;
  • spalle su e giù;

I muscoli del collo devono essere allenati. Per fare questo, in posizione supina, sollevare e abbassare la testa, mentre allo stesso tempo tenendola sollevata.

Semplici esercizi per il collo e la spalla aiuteranno a distendere i muscoli. Quando scorre il collo, non è consigliabile fare movimenti attivi della testa in un cerchio.

  1. Esercizi eseguiti non dovrebbero causare dolore. Procedere alla loro attuazione solo dopo aver consultato un medico, in modo da non danneggiare la salute e non annullare il risultato ottenuto con le cure mediche. Non sovraccaricare il giunto. Un carico eccessivo può danneggiarlo. Aumentalo gradualmente. Effettua anche appuntamenti massaggi terapeutici, laser, terapia magnetica o sonora. Sfortunatamente, questi trattamenti non portano sempre l'effetto previsto. La sua produttività dipende dalla misura in cui l'articolazione è interessata.
  2. Nel caso in cui fosse interessata un'area significativa e, come conseguenza del trattamento, la mobilità dell'articolazione non è stata ripristinata o ripristinata, ma non completamente, quindi è necessario un intervento chirurgico. L'artroscopia è necessaria. Questa è un'operazione volta a ripristinare la funzione motoria dell'articolazione della spalla.

La spalla è trafitto in diversi punti. Un artroscopio con una telecamera che viene inserita nella cavità articolare cerca un punto dolente. L'area di un'altra puntura viene utilizzata per introdurre uno strumento speciale. Agisce con plasma freddo sull'articolazione, a seguito della quale vengono eliminate le giunture e le rughe.

Dopo una tale procedura chirurgica, l'arto può essere mosso liberamente e senza dolore.

Capsulite adesiva della spalla: trattamento dei rimedi popolari

Prima di iniziare la terapia con metodi popolari, è necessario consultare il proprio medico.

In compresse spesso usato "Dimexide". Efficace anche l'argilla blu fredda, la cera o la paraffina. Miscela alcolica di canfora può essere strofinato sulla spalla dolorante. Utilizzati anche nella medicina popolare sono senape e albume, un unguento dalla radice di bardana e burro.

Si consiglia di prendere decotti all'interno delle seguenti piante:

È necessario berlo non meno di 4 settimane per risultato visibile.

complicazioni

Come con qualsiasi operazione, l'artroscopia può dare complicazioni. Ciò può verificarsi a causa dei seguenti fattori negativi:

  • malattie croniche che sono state recentemente rinviate;
  • cattive abitudini (alcol, nicotina);
  • assumere farmaci che causano sanguinamento;
  • operazioni sulla spalla, trasferite prima.

Possibili complicazioni sono sanguinamento, infezione, danni ai tessuti molli o terminazioni nervose, una reazione negativa all'anestesia, rigidità articolare, frattura.

Un urgente bisogno di consultare un medico se:

  • sono stati assunti farmaci antidolorifici, ma il dolore non diminuisce;
  • una persona prova brividi e febbri, il che significa che un'infezione ha iniziato a svilupparsi;
  • intorpidimento, sensazione di formicolio al braccio e alla spalla;
  • gonfiore, infiammazione, sanguinamento nella zona della puntura;
  • è apparso vomito, nausea.

Dopo l'artroscopia, il dolore può durare per diverse settimane e una cura completa avviene in sei mesi.

Affinché il recupero dopo l'operazione avvenga senza complicazioni, si dovrebbero rispettare i seguenti punti:

  • nei primi due giorni postoperatori, è necessario applicare il ghiaccio all'area gonfia e tenerlo premuto per 20-30 minuti;
  • prendere antidolorifici;
  • cambia costantemente le medicazioni;
  • dopo l'intervento, prima dormire con un cuscino sotto il gomito, è meglio non a letto, ma su una sedia, per esempio;
  • fare esercizi fisici consigliati dal medico

Come si può prevenire la capsulite adesiva della spalla? Cause e trattamento che abbiamo esaminato.

prevenzione

Ci sono un certo numero di misure preventive che aiuteranno a prevenire lo sviluppo della capsula adesiva. È importante mantenere la calma emotiva. Evitare situazioni stressanti, provocano spasmi muscolari, contribuiscono alla comparsa di crampi. Inoltre, l'ansia e lo stress portano a una rapida stanchezza muscolare. Respirare correttamente.

Quando si lavora al computer, è importante sedersi correttamente. La posa dovrebbe essere confortevole. Tieni il telefono correttamente. Pizzicare la spalla quando si parla non è raccomandato. Questo può portare a dolore nell'articolazione della spalla. Bevi molta acqua. L'affaticamento muscolare sarà meno sviluppato se si mantiene il bilancio idrico del corpo.

conclusione

Spalla capsula - una malattia a lungo termine. Accade che una persona per tutta la vita non riesca a liberarsi del disagio in questa articolazione. Di solito, le persone con più di 40 anni e soprattutto le donne soffrono della capsula.